Instagram

White Collar

L'ultima stagione dal 6 novembre

Lunedì 15 Settembre 2014

White CollarPer dire addio a  White Collar dovremo aspettare meno del previsto.  USA Network ha annunciato che la sesta, ed ultima, stagione della serie con protagonisti Matt Bomer e Tim DeKay, composta da soli 6 episodi,  andrà in onda a partire dal prossimo 6 novembre, in accoppiata con Covert Affairs.
"Sin dalla sua nascita, White Collar ha catturato un seguito enorme e leale, in gran parte grazie all’incredibile chimica sullo schermo tra Matt e Tim, che meritano credito per aver instaurato una delle 'bromance’ più brillanti di tutta la  televisivisone" ha riferito il presidente della rete Chris McCumber. " Questa stagione non vi deluderà, grazie ad un finale emozionante e scioccante che i fan non dimenticheranno mai."  Aggiunge  il creatore della serie,  Jeff Eastin : "Dire addio a White Collar – e a Neal e Peter – dopo sei stagioni di successo è incredibilmente difficile. Tuttavia, non potrei essere più orgoglioso di quello che tutta la nostra squadra ha compiuto nel corso degli ultimi sei anni."
 

Ross McCall torna nell'ultima stagione

Giovedì 31 Luglio 2014
Ross McCall (24: Live Another Day) tornerà nella sesta, ed ultima, stagione di White Collar dove riprenderà, ovviamente, il ruolo del truffatore  Matthew Keller . La notizia è stata annunciata dall'attore, che ha postato su Twitter una foto dal set.

 White Collar
 

MATT BOMER AL GIFFONI EXPERIENCE: “Ragazzi, BE DIFFERENT!”

Sabato 19 Luglio 2014

MATT BOMER AL GIFFONI EXPERIENCE: “Ragazzi, BE DIFFERENT!”

L’attore, ora sul set del series finale di White Collar, anticipa: “Mancano appena due settimane prima della fine delle riprese, sarà un finale sconvolgente”

Tra i prossimi lavori, il sequel di Magic Mike

e un documentario sulla condizione dei gay in Russia

Giffoni 2014

Giffoni 2014

Giffoni 2014

Matt Bomer spalanca gli occhi, quasi incredulo, entrando nella Sala Sordi della Cittadella del Cinema del Giffoni Experience per il primo Meet & Greet della 44esima edizione. Una mare di ragazzi coloratissimi che lo accolgono con entusiasmo e non fanno che domandargli del suo ruolo in The Normal Heart, titolo HBO per il quale ha ricevuto la candidatura agli Emmy Awards.

“È stato un ruolo difficile da affrontare – risponde a chi dalla platea lo ‘interroga’ sul mestiere dell’attore –ho cercato di tirare fuori tutta la voglia di vivere del personaggio, in maniera sempre più forte via via che la sua personale situazione si faceva dura". Un ruolo che lo ha fisicamente provato: “Mi sono preparato a lungo perché volevo che il personaggio venisse fuori così come pensato dagli autori. Più mi calavo nel personaggio più perdevo peso, immedesimandomi nelle sue difficoltà. E grazie all'affinità che si è venuta a creare con il protagonista ogni scena è venuta meglio della precedente".

Una carriera decisamente versatile quella di Bomer: se nel suo passato di attore c’è una storia difficile come quella di The Normal Heart, nell’immediato futuro c’è il sequel di Magic Mike (“Sono entusiasta di tornare a lavorare ancora con quel cast”) e un titolo perfettamente in linea con il target di Giffoni, B.O.O. (Bureau of Otherworldly Operations), film d'animazione della DreamWork in uscita negli USA nel giugno 2015 che lo vede al fianco di Melissa McCarty. Tranchant invece sulle voci che sono circolate sul suo nome come della trasposizione cinematografica di 50 Sfumature di Grigio. A chi gli confessa di aver letto il libro pensando che fosse un ruolo perfetto per lui risponde cortesemente, ma anche piuttosto fermo: "Onestamente non ho letto il libro, so che è stato molto dibattuto e sono lusingato che si sia pensato a me per quel ruolo, ma di fatto non so di cosa si stia parlando”, lasciando intendere di non aver ricevuto ancora contatti. Intanto, molti i progetti per la tv: proprio in questo periodo Matt sta terminando le riprese della sesta e ultima stagione di White Collar. “Mancano appena due settimane prima della fine delle riprese – ha detto - certo che White Collar mi mancherà: ormai sul set siamo una famiglia, ma tutte le cose belle finiscono”. Su come sarà il series finale Bomer ha assicurato “sconvolgente”. “Sarà densa e risolutiva. Mi ero fatto un’idea di come dovesse finire e sono contento perché gli autori hanno accolto le mie idee. Sarà un finale sconvolgente per alcuni versi, ma credo che sia un bene essere emozionati e commossi dal finale".

Ha confessato, poi, che un ritorno nel cast di Glee, che lo ha già visto guest star – e di cui domani arriva la protagonista Lea Michele - gli piacerebbe, ma nel frattempo lavora a un documentario sulle condizioni e le discriminazioni dei gay in Russia.

“Sono assolutamente convinto che la crescita dei ruoli gay al cinema e in tv possa aiutare le persone a sentirsi meno sole, sempre che non vengano stereotipati: l’importante è che i personaggi siano scritti, pensati e interpretati bene, per farne  prima di tutto degli esseri umani credibili. Come attore sento la responsabilità di rappresentare credibilmente quelle che sono ‘persone’, che hanno tra le loro tante caratteristiche quella di essere gay. Ma non è questo che le definisce come esseri umani”.

I ragazzi applaudono e Bomer li saluta con un caloroso, e anche emozionato, “Be Different!”: il tema del Giffoni 2014 è perfetto per chiudere la prima parte della giornata di Matt Bomer alla Cittadella del Cinema e segna anche l’esordio dell’incontro con i giornalisti. "Be Different? Davvero un bel tema. È una gran cosa insegnare ai ragazzi ad essere diversi. Mi viene in mente una citazione di Oscar Wilde ‘Sii te stesso perché tuttigli altri sono già occupati. Mi piace che qui a Giffoni sia enfatizzata la condivisione del valore dell’essere unici”. Unici come poteva essere Marcello Mastroianni, cui Bomer ammette di essersi ispirato nello stile anche per interpretare il personaggio di White Collar.

Unica anche la sua impressione su Giffoni e i ragazzi delle giurie Generator, che ha poi incontrato in Sala Truffaut: "Sono incredulo e nello stesso tempo grato per l’accoglienza: non sapevo cosa aspettarmi venendo qui, ma non pensavo di essere così popolare anche qui. Mi sono davvero  commosso".

 

Addio a James Rebhorn

Lunedì 24 Marzo 2014
James Rebhorn è morto venerdì scorso, all'età di 65 anni,  nella sua casa a South Orange, N.J., circondato dall'affetto dei suoi cari, a causa di un melanoma. Nonostante la malattia diagnosticata nel 1992, negli ultimi anni l'attore era apparso in moltissimi telefilm, era per esempio  il padre di Carrie (Claire Danes) in Homeland, ma anche l'Agente Reese Hughes in White Collar. Tra i suoi crediti segnalamo ancheThe Practice, Boston Legal, e 30 Rock, e i film Cold Mountain (2003), Real Steel (2011) e The Odd Life of Timothy Green (2012). RIP

James Rebhorn
 

Sesta, ma ultima, stagione per White Collar

Venerdì 21 Marzo 2014

  White CollarUSA Network ha annunciato di aver rinnovato White Collar per una sesta, ma purtroppo ultima, stagione, composta da soli 6 episodi. Il destino della serie sembrava segnato, ma per fortuna, il network ha deciso di concedere alla serie con protagonista Matt Bomer una degna conclusione, visto che la quinta stagione era terminata con in cliffhanger (che non vi sveliamo!).
 

La quinta stagione di White Collar arriva su Fox

Mercoledì 29 Gennaio 2014

white collar

Nella nuova stagione di White Collar, Neal Caffrey torna in grande stile, con una nuova ragazza e un nuovo responsabile.
Leggi tutto...
 

Steven Pasquale guest star

Mercoledì 25 Settembre 2013
Steven Pasquale (Rescue Me, Do No Harm) parteciperà come guest star ad uno dei cinque episodi finali della quinta stagione di  White Collar. Per EW.com, l'attore impersonerà  Conrad Worth, un agente di borsa disonesto, che vede la possibilità di sfruttare il mondo del trading di Wall Street.
La quinta stagione di White Collar debutterà il 17 ottobre su USA.
 

White Collar dalla prima stagione su TopCrime

Lunedì 23 Settembre 2013
White Collar” - serie che vede protagonista il sex symbol Matt Bomer - debutta su “Top Crime”, dalla 1° stagione e in doppio audio, da oggi, 23 settembre, ogni lunedì, in prima serata.
Leggi tutto...
 

It's time to rebuild!

Giovedì 12 Settembre 2013
Nuovo referente! Nuova ragazza! Davvero un nuovo inizio per  Neal Caffrey (Matt Bomer) nella quinta stagione di White Collar, dal 17 ottobre su USA.


 

Kim Dickens sarà l'ex di...

Martedì 10 Settembre 2013
Kim Dickens (Lost, Deadwood and Friday Night Lights, Sons of Anarchy) parteciperà come guest star alla quinta stagione di  White Collar. Per ETOnline.com, l'attrice impersonerà Jill Stone,  agente di un'Unità Speciale dell’FBI, che usciva con Peter quando entrambi erano studenti a Quantico, e che cercherà il suo aiuto per un caso di spionaggio particolarmente pericoloso. Ma il vero pericolo potrebbe essere per Peter quando tornarà a casa ....
 

Zeljko Ivanek guest star + nuovo promo

Lunedì 09 Settembre 2013
Zeljko Ivanek (Damages) parteciperà come guest star all'ottavo episodio di White Collar. Per TVLine, l'attore impersonerà  Brett Forsythe, un uomo d'affari specializzato in acquisizioni societarie ostili,  nonchè appassionato collezionista di preziosi reperti di storia naturale. Forsythe entra  nel mirino dell'FBI quando viene indagato per aver orchestrato il furto di un fossile di dinosuaro e il suo uovo, che insieme valgono milioni. Allo stesso episodio parteciperà anche Rebecca Hazlewood ( Outsourced) nel ruolo della Dr. Reva Khatri, curatrice del Museo di storia naturale preso di mira. Paleontologa appassionata, la dottoressa Khatri crede che il vero valore dei fossili di dinosauro sia quello di condividerli con il mondo.


 

Primo trailer per la quinta stagione

Lunedì 19 Agosto 2013
Primo trailer per la quinta stagione di White Collar, dal 17 ottobre su USA.


 

White Collar 5 dal 17 ottobre

Venerdì 16 Agosto 2013
USA Network ha annunciato che White Collar e Covert Affairs torneranno il prossimo 17 ottobre. Nel dettaglio, la quinta stagione di White Collar andrà in onda alle 21.00, a cui seguiranno, alle 22.00 , gli ultimi 6 episodi della quarta stagione di Covert Affairs. Confermato anche  Psych: The Musical domenica 15 dicembre alle 21.00.
 

Mark Sheppard sarà ancora "l'olandese"

Mercoledì 07 Agosto 2013
Mark Sheppard (Supernatural) apparirà in un arco di episodi della prossima, quinta, stagione di White Collar. Per HuffPost TV , l'attore riprenderà il ruolo interpretato nel pilot quattro anni fa,  Curtis Hagen, un falsario d'opere d'arte  soprannominato "l'olandese", arrestato e mandato in prigione da Peter Burke (Tim DeKay). "E 'un regalo poter rinterpretare un personaggio come Hagen," ha detto Sheppard  "E' così divertente tornare dopo quattro anni  e mescolare un pò le carte." SPOILER Secondo le prime indiscrezioni, Neal Caffrey (Matt Bomer) stringerà un accordo con  Hagen per aiutare Peter, correndo però il pericolo di ricadere nelle sue vecchie abitudini.
 

Annet Mahendru e Mike Dopud nella sesta puntata della quinta stagione

Martedì 18 Giugno 2013
Annet Mahendru (The Americans) parteciperà come guest star al sesto episodio della quinta stagione di White Collar. Per TVLine l'attrice impersonerà Katya, talentuosa pattinatrice russa, nonchè promessa olimpica. Ma come sarà coinvolta nelle avventure di Peter e Neal? Pare che  Katya non sia proprio nelle grazie della sua patria, visto anche che nella stessa puntata apparirà anche Mike Dopud nel ruolo di  Sergei, un gangster russo.
White Collar tornerà in onda in autunno.
 
<< Inizio< Prec.12345Succ. >Fine >>
Pagina 1 di 5