Instagram

Salutiamo Ugly Betty con il creatore della serie Silvio Horta

Mercoledì 09 Giugno 2010
Per chi ha già visto il gran finale trasmesso lo scorso 28 maggio su Fox Life (SKY),  ma anche per chi lo aspetta in chiaro, pubblichiamo una intervista senza troppi spoiler fatta da TVGuide.com al creatore  e produttore esecutivo di Ugly Betty, Silvio Horta, rilasciata pochi giorni prima della trasmissione americana dell'ultimo episodio "Ciao arrivederci", a proposito delle emozioni che vi sono state nel chiudere uno show dopo quattro anni. Il noto autore ha detto:" Volevo che il finale riguardasse soprattutto il viaggio di Betty, e su come Betty lo realizzi nella sua vita professionale, in primo luogo superando gli ostacoli del suo passato ed avendo veramente successo. Per me riguardava il vedere la fine di un capitolo e il raggiungere un luogo ottimista dove un nuovo capitolo stava iniziando...
 
Salutiamo Ugly Betty con il creatore della serie Silvio Horta
 
di Mickey O'Connor di TVGuide.com
Traduzione di Francesca (aileenkim)

Mentre Ugly Betty si sta concludendo con la sua stagione finale, TVGuide.com ha parlato con il creatore della serie e produttore esecutivo Silvio Horta, a proposito delle emozioni che vi sono dietro il chiudere uno show dopo quattro anni e su quale tipo di finale abbia realizzato e che non voleva fare.

Ugly BettyTVGuide.com: Come si sente ad aver finito?
Silvio Horta: A volte con un sapore dolce-amaro in bocca, ma bene.

TVGuide.com: Come si è proposto di realizzare il finale della serie?
Silvio Horta: Volevo che riguardasse soprattutto il viaggio di Betty, e su come Betty lo realizzi nella sua vita professionale, in primo luogo superando gli ostacoli del suo passato ed avendo veramente successo. Per me riguardava il vedere la fine di un capitolo e il raggiungere un luogo ottimista dove un nuovo capitolo stava iniziando.

TVGuide.com: E a che tipo di storia romantica aveva mirato?
Silvio Horta: Penso che in ogni show televisivo l’aspetto romantico sia sempre ciò di cui le persone si interessano davvero, ma questo non è mai stato l’intento dello show.

TVGuide.com: Ci sono state molte lacrime girando questo episodio?

Silvio Horta: Sì. È stato molto, molto difficile. È un’esperienza talmente intensa e ognuno vuole davvero bene agli altri. Quando ho visto il primo vero taglio del finale, mi sono detto: “Un attimo, abbiamo bisogno di soffocare i singhiozzi”, perché c’erano così tante persone che piangevano nell’episodio. È più efficace quando qualcuno sta reagendo alle lacrime, invece di piangere tutto il tempo.

TVGuide.com: E come sta affrontando la fine?
Silvio Horta: Ci è voluto un po’ per colpirmi. Era durante l’ultima settimana o qualcosa del genere quando mi ha iniziato veramente a coinvolgere e sono stati davvero i momenti peggiori; è stato intenso. Ugly Betty ha rappresentato una grande parte della mia vita. Combatti esattamente con questo, una morte ordinaria, ma senza la parte della morte.

TVGuide.com: Vuole dire qualcosa ai fan di Ugly Betty?
Silvio Horta: Proprio perché si sta giungendo ad una fine in questa stagione, il consenso generale è che noi stiamo realizzando una cosa eccezionale per le persone. È una bella sensazione sapere che abbiamo fatto qualcosa a cui le persone rispondono e che amano, e noi proviamo un così grande affetto per loro, quindi grazie per averci mantenuto in vita finché ci siete riusciti.