Instagram

Sex and the City

Nessun rimpianto per Kim Cattrall

Giovedì 13 Ottobre 2011
Kim Cattrall ha rivelato di non aver nessun rimpianto.
L’attrice 54enne di recente ha confessato di aver odiato Sex and the City quando ha letto per la prima volta il romanzo al quale si è ispirata la serie della HBO: "Ho iniziato a leggere il libro originale scritto da Candace Bushnell e gli ho fatto fare un volo”, ha dichiarato l’attrice al Daily Mail. "L’ho trovato così deprimente - parlava di donne pronte e di uomini che scappano. Ho pensato 'Come possono fare una serie con episodi di mezz’ora su questo? E anche renderla divertente?'"
Nonostante ciò, la Cattrall si è detta felice di aver firmato il contratto che l’ha legata a Sex and the City: “Non ho nessun rimpianto. Samantha mi ha dato una vita dopo i 40 anni. Era davvero potente, molto positiva."
L’attrice di recente ha ammesso che non le piace essere considerata un’icona sessuale. Ha anche rivelato che spera di potersi sposare di nuovo, nonostante l’abbia già fatto per ben tre volte
 

Sarah Jessica Parker a Note di Cinema

Lunedì 03 Ottobre 2011
<Ho un'enorme ammirazione per i milioni di madri lavoratrici che devono conciliare professione e famiglia. Io ho 3 figli, ma so di essere privilegiata.>. Esordisce così Sarah Jessica Parker, sul grande schermo con ‘Ma come fa a fare tutto?’...
Leggi tutto...
 

Sarah Jessica Parker su Vogue

Martedì 20 Settembre 2011
Sarah Jessica Parker è la ragazza copertina del numero di agosto della rivista Vogue.
Sarah Jessica ParkerEcco i numerosi argomenti che ha toccato durante l’intervista:
L’identificazione con Carrie Bradshaw: “La vita di Carrie non assomiglia per nulla, assolutamente nulla, alla mia. Mi è piaciuto molto interpretarla, e mi ha cambiato la vita in molti modi meravigliosi, ma non sono una fissata delle scarpe, non penso alla moda tutto il giorno, anche se ho un grande rispetto per l’industria. Tutte le scelte che abbiamo fatto sono diverse.”
L’essere incapace di lasciare New York: “Ho iniziato a capire la mentalità del ‘dietro sbarre’, l’entrare in auto nel vialetto di casa… ma non posso neanche immaginare vivere da reclusa. Siamo andati fuori città, abbiamo disturbato tanti agenti immobiliari, siamo entrati in queste case e abbiamo fantasticato, poi ho immaginato le nove di sera e…”, inizia a tamburellare le dita sulle gambe incrociate e a fissare nel vuoto. “La cosa bella di New York è che sei sotto gli occhi della gente nell’istante in cui esci di casa. Non hai scelta. E adoro questo.”
Il suo amore per la moda: “Adoro avere l’opportunità di indossare qualcosa di veramente speciale e andare a eventi fantastici organizzati da qualche associazione culturale. Non vorrei sembrare troppo una Pollyanna, ma davvero non avrei mai immaginato da piccola che avrei potuto vedere tutto questo con i miei occhi.”
Vestirsi per una serata fuori: Per il Galà di primavera dell’American Ballet Theater ha scelto un abito di Valentino in pizzo bianco e nero, perchè “era il compleanno dello stilista e ho pensato che quello fosse un bel modo per festeggiarlo.” Qualche settimana fa al Metropolitan, in onore di Alexander McQueen, ha preso in prestito dagli archivi dello stilista un vestito con perle scollato sulla schiena.
 

Su The CW arriva The Carrie Diaries?

Mercoledì 17 Agosto 2011
In questi giorni si torna a parlare molto spesso di Sex and the City. Alcuni siti ipotizzano la realizzazione di un prequel, altri di un terzo film per la tv e altri ancora di una settima stagione per la serie. Oggi TVLine riporta che il network The CW sarebbe intenzionato a realizzare The Carrie Diaries, una serie tv basata sul romanzo dell’autrice di Sex and the City, Candice Bushnell, incentrata sugli anni del liceo di Carrie. Le trattative sono allo stadio iniziale ma pare che il network starebbe corteggiando i produttori esecutivi di Gossip Girl  Josh Schwartz e Stephanie Savage.
 

Kim Cattrall non è convinta che il tanto vociferato terzo film di Sex in the City verrà mai girato

Giovedì 04 Agosto 2011
Kim Cattrall non è convinta che il tanto vociferato terzo film di Sex in the City verrà mai girato.
"Non so se si farà”, ha riferito l’attrice al sito Popeater. "Non ne ho davvero la più pallida idea."
Il primo film è stato accolto bene dai fan, ansiosi di vedere nuove avventure delle amiche di Manhattan, ma il sequel è stato stroncato dalla critica, che l’ha ritenuto un puro e semplice veicolo di marketing per la pubblicizzazione di diversi prodotti.
"Adoro interpretare Samantha Jones", ha aggiunto la Cattrall. "Mi piacerebbe moltissimo interpretare Samantha Jones ancora una volta, ma non so se succederà.
 

Cynthia Nixon è di nuovo mamma

Venerdì 25 Marzo 2011
Cynthia NixonLa star di Sex and the City Cynthia Nixon e la fidanzata Christine Marinoni hanno dato il benvenuto al loro primo figlio: il 7 febbraio Christine ha dato alla luce Max Ellington Nixon-Marinoni.
La Nixon (44) e la Marinoni (43) hanno iniziato a frequentarsi nel 2004 e si sono fidanzate nel 2009. L’attrice ha altri due figli – Samantha (14) e Charles (8) – avuti dalla sua precedente relazione, durata 15 anni, con il fotografo Danny Mozes.
 

Sarah Jessica Parker su Elle

Giovedì 27 Gennaio 2011
Sarah Jessica ParkerSarah Jessica Parker abbellisce la copertina del numero di gennaio della rivista Elle.
L'attrice 45enne ed esperta di moda indossava per l'occasione un vestito Halston Heritage, cintura Azzedine Alaia, orecchini con diamanti Chopard e braccialetti disegnati da Jean Schlumberger per Tiffany & Co.
Ecco cos'ha rivelato Sarah:
Sull'invecchiare in modo naturale: “Non so cosa potrei fare riguardo all'invecchiamento. Sì, sto invecchiando. E' come quei fiori che appassiscono davanti ai tuoi occhi in certi film. Ma cosa potrei mai fare? Apparire come una pazza?”
Sull'incontro con le gemelle dopo la loro nascita: “E' difficile descrivere quell'incontro. Tutto era come sospeso. Non saprei neanche dirvi che altri rumori c'erano nella stanza. Li ho amati da subito, ma ogni cosa (la forma delle loro teste, il colore dei capelli, i nasi, gli occhi) era una novità per me. Erano sorprendentemente diversi da James Wilkie, non me l'aspettavo.”
Sull'aver preso molto seriamente il suo incarico alla Halston: “Ho detto: ‘Sappiate questo da subito: non farò mai questa cosa per avere un titolo. Non sarò coinvolta solo ogni tanto. Lo farò come faccio ogni altra cosa, sarò coinvolta fino alla scissione dell'atomo.’”