Instagram

Prison Break 4: parla Sarah Wayne Callies!

Lunedì 26 Maggio 2008
Di seguito vi proponiamo l'intervista realizzata nei giorni scorsi da TV Guide a Sarah Wayne Callies in merito alla quarta stagione di Prison Break. Ovviamente SPOILER per cui non legga chi non vuole conoscere anticipazioni sulla serie!
 

Esclusiva su Prison Break: parla Sarah Wayne Callies!

di Matt Webb Mitovich di TV Guide.com

Traduzione: Daniela Mastropasqua
 
Assolutamente raggiante (e sexy!) in un elegante minivestito al party che ha seguito l’upfront della Fox, Sarah Wayne Callies non sembra per niente preoccupata per la sua Dr. Sara Tancredi di Prison Break. Ma adesso che la ragazza tanto amata da Michel ha di nuovo “la testa al suo posto”, cosa succederà alla sfortunata coppia? Sono riuscito ad ottenete qualche minuto con la Callies per dare uno sguardo alla quarta stagione.
 
Sarah Wayne CalliesUtilizzando una frase pubblicitaria della Fox, “È bello vederti con la testa sulle spalle.”
È veramente il caso di dirlo!
 
Come è avvenuto il tuo ritorno nella serie e da chi è venuta la proposta?

Non è chiaro perché venivo chiamata solo alcune volte, in maniera rappresentativa. A quanto pare il tutto è stato deciso in breve tempo. A dir la verità ero anche alle prese con le trattative per la mia partecipazione in un’altra trasmissione, quando questa possibilità è spuntata dal nulla.
 
Specialmente viste le circostanze dell’uscita di scena della Dr. Sara.
Già, specialmente considerando il fatto che sono uscita dalla terza stagione senza testa. [Strizza l’occhio] Potremmo farne tanti di questi giochetti. Ma no, è stata dura per i fans. Sono enormemente grata per la loro tenacia.
 
Noi a TvGuide.com abbiamo ricevuto tantissime lettere …
Davvero?
 
Certo. La gente sentiva che la storia d’amore tra Michel e Sara era stata tagliata troppo brutalmente.
Interessante. Penso che il mio compito sarà quello di ritornare e fare giustizia dandole la fine che merita.
 
Wentworth Miller è stato felice di vederti?
Questo lo dovete chiedere a lui!
 
Hai qualche idea di quale sarà lo stato d’animo di Sara? Immagino che sarà abbastanza incazzata.
Io penso che il suo personaggio avrà un grande riscatto. Tutti se ne rendono conto. È uno dei pochi personaggi che non aveva familiarità con la criminalità prima che tutto questo cominciasse, ne è stata colpita molto duramente. Quindi penso che in questa stagione dovrà valutare le conseguenze delle scelte fatte e affrontare quello che ne verrà.
 
Jodi Lynn O’Keefe (Susan B.) ci ha rivelato che ucciderebbe per girare una scena con te.

Ho già fatto qualche richiesta, ma non ho ancora letto il copione quindi non lo so. C’erano così tante donne terrificanti nella terza stagione, e non penso che io abbia mai girato una scena con un’altra donna …
 
No, solo l’infermiera che hai conosciuto lasciando la porta dell’infermieria aperta.
[Ride] Certo, ed è una ragazza adorabile e mi è piaciuto lavorare con lei, ma mi piacerebbe lavorare con tutte [le nuove attrici di Prison Break]
 
Lavorando da mamma, sei contenta di girare questa stagione a Los Angeles, invece che a Chicago o in Texas?

È sicuramente meglio per me non dover spostare la mia famiglia, sicuramente.
 
Quindi per quanto tempo vedremo il tuo personaggio? Nel caso migliore.
Penso di essere qui comunque per un finale amaro, questo lo sapevo già dall’inizio. Chissà!