Instagram

Terza Stagione ep 1-14

Mercoledì 23 Maggio 2007
3.01 - Episodio numero 46
Titolo Originale: Like You Like an Arsonist
Ttolo italiano: Tutti mentono sempre


Scritto da: Mark Schwahn
Diretto da: Greg Prange
Prima visione USA: 5 ottobre 2005
Prima visione, in chiaro, Italia: 26 febbraio 2007
 
Guest star: Kevin Kilner (Larry Sawyer), Jimmy Hager (Priest), Chip Lane (Firefighter), Texas Battle (High Flyers Player)
 
La concessionaria è in fiamme.
Nathan sta portando in casa di Deb le sue cose, quando aprendo la porta si trova davanti Haley che gli dice di voler tornare a casa, ma sono interrotti da Deb che dice a Nathan d’andare con lei perché è successo qualcosa a Dan ed invita anche Haley ad unirsi a loro.
Sulla spiaggia Peyton dice a Lucas di non voler stare in casa da sola quella notte e gli chiede di passare la notte con lei. Peyton gli racconta che ultimamente stava ricevendo delle e-mail inquietanti e che poi era arrivata questa donna che le aveva confessato d’essere la sua vera madre. Anche Lucas le confessa d’aver fatto delle cose quella notte che non potrà mai più cambiare.
Arrivati alla concessionaria Haley, Deb e Nathan vedono la macchina di Dan parcheggiata fuori della concessionaria ormai avvolta dalle fiamme. Nathan e Haley si stringono la mano per farsi forza a vicenda, ma un vigile del fuoco rassicura tutti loro mostrandogli Dan ferito ma vivo.
Tre mesi dopo Lucas è all’aeroporto con un mazzo di fiori, quando appare Brooke. In realtà il ragazzo non sapeva che Brooke sarebbe tornata quello stesso giorno, infatti, si trova all’aeroporto per Karen di ritorno dalla Nuova Zelanda. Lucas va da Peyton per dirle che Brooke è tornata.
Deb trova Dan in camera da letto di Nathan, che è al campo dei High Flyers, intento a cercare le carte dell’annullamento. Dan sembra essersi ripreso dall’incidente anche se Deb crede sia troppo presto per ritornare alla concessionaria, perché gli si potrebbero risvegliare brutti ricordi.
Al campo d’allenamento dei High Flyers, Nathan riceve una lettera da parte di Haley. In un flashback vediamo Haley che dice a Nathan che Deb passerà la notte in ospedale con Dan, anche se le sue condizioni non sono preoccupanti. La ragazza gli dice anche che è tornata per restare. Ma Nathan le comunica che questa volta ad andare via è lui, l’indomani mattina è, infatti, prevista la sua partenza per il campo dei High Flyers. E Nathan le consiglia di tornare alla sua musica. Haley gli dice che le avevano proposto di incidere un album come solista, ma lei aveva rinunciato all’offerta perché si era resa conto che tutto quello che le stava capitando non aveva senso senza di lui, perché per quanto fosse importante per lei la musica, per tutto questo tempo, il suo cuore era rimasto con lui a Tree Hill. Nathan crede che l’essere tornata sia solo uno dei tanti errori che ultimamente ha commesso e che, a differenza sua, lui partirà per il campo estivo portando con sé il suo cuore.
Brooke sta portando via le sue ultime cose da casa di Lucas, quando questi la raggiunge con un mazzo di fiori rubato dal giardino dei vicini. Lucas si scusa per averle confessato i suoi sentimenti solo il giorno in cui stava per partire. Brooke confessa d’aver avuto modo di pensarci su tutta l’estate e al riguardo ha una proposta da fargli: una storiella estiva in autunno ovvero un rapporto non esclusivo. A Lucas l’idea piace e vorrebbe sperimentare questo nuovo rapporto fin da subito, ma Brooke deve scappare da Peyton per parlare di questa storia della sua vera madre.
In un flashback Lucas e Peyton sono in camera di quest’ultima dove Peyton gli chiede spiegazioni sulle cose riguardanti il loro rapporto che Lucas ha conservato. Il ragazzo le dice d’aver confessato i suoi sentimenti a Brooke poco prima che lei partisse. Peyton si sente molto sola a causa della partenza di Jake ed è triste perché la sola cosa che sembra tenerli insieme è la disperazione.
Peyton, in un altro flashback, ricorda d’aver chiesto a suo padre la verità su Ellie, che le ha confessato che lui e sua moglie l’avevano adottata. Non sapevano però nulla del suo vero padre e avevano un accordo con Ellie in base al quale lei non avrebbe dovuto avere nessun rapporto con la figlia.
Haley torna nell’appartamento, dove si sofferma a guardare il lavoro fatto da Nathan sulla loro parete. In un flashback vediamo Nathan che va nella stanza degli ospiti per assicurarsi che Haley abbia tutto il necessario. Haley vorrebbe solo una possibilità per non commettere gli stessi errori, non c’è stato giorno durante il tour che non abbia pensato che lui fosse la parte più importante della sua vita. Per Nathan non è leale che sia tornata dopo tanti mesi di silenzio, che abbia firmato le carte dell’annullamento dopo che lui aveva fatto chilometri per stare con lei. Haley si giustifica dicendo d’avergli lasciato un messaggio sulla segreteria telefonica perché sapeva che lui non avrebbe mai risposto ad una sua telefonata. Nathan le confessa d’aver cancellato il messaggio senza ascoltarlo. Haley allora gli dice ciò che non ha sentito: “Sono stata infantile quando me ne sono andata da te per il tour. Tu mi avevi dato un ultimatum la sera in cui me ne sono andata ed io mi sono ribellata, per delle ragioni sbagliate sono stata testarda e non posso tornare indietro. Volevo andare? Si. L’ho amato? L’ho amato ogni sera, ma voglio che tu sappia una cosa, non c’è stata una sera in cui l’ho amato più di quanto amo te.”.
Haley è interrotta da Brooke che le dice d’aver affittato l’appartamento.
Mouth sta dando una mano a Brooke a sistemare l’appartamento e nota il collage con le foto di Brooke e gli uomini della sua estate e pensa che uno di loro sia il motivo per cui la ragazza non vuole più uscire con Lucas. Brooke gli fa notare che con Lucas sta uscendo, solo in modo non esclusivo, perché non vuole impegnarsi seriamente con lui. Mouth non riesce a capire l’amica perché lui farebbe il possibile per avere una seconda occasione con Erica, i due, infatti, si sono lasciati perché lei voleva essere popolare.
Peyton passa all’appartamento dell’amica perché quest’ultima le ha chiesto di renderlo speciale, e per prima cosa vorrebbe che facesse sparire la nota di colore che Nathan ha lasciato sul muro, poiché ha intenzione di chiedere a Haley di dividere l’appartamento. Peyton non crede sia opportuno cancellare l’opera d’arte di Nathan, ma suggerisce di lasciare quel “disegno” sul muro come monito per essere stata lei la causa di tutto. Per Brooke, Haley ha avuto solo paura di dipendere così tanto da un’altra persona, ma per Peyton questo non è un valido motivo per scappare. Brooke crede che l’amica provi tutto quel risentimento nei confronti di Haley, non perché ce l’abbia effettivamente con lei, ma perché la usa come valvola di sfogo per la situazione venutasi a creare con la sua nuova madre apparsa dal nulla.
A River Court, dopo aver fatto solo qualche tiro, Lucas comincia a sentirsi male, quando arriva Haley e questi le chiede se questa volta è venuta per restare.
Peyton è in camera sua che riordina le sue cose, quando in un flashback vediamo il padre che cerca di giustificarsi con lei per non aver avuto il coraggio di confessarle, dopo l’incidente di sua moglie, che era stata adottata.
Karen va al Caffè da Deb per salutarla dopo il suo viaggio in Nuova Zelanda. Al Caffè sono state apportate delle sostanziali modifiche nell’arredamento per rendere il posto più alla moda. La donna non hanno passato certo un’estate felice con Dan, anche Karen è infelice perché non è detto che Andy torni in America. Anche Haley passa al Caffè per salutarla, ma anche per chiedere di riavere il suo vecchio lavoro di cameriera. Haley comincia da subito il suo lavoro e mentre sta ripulendo un tavolo le si avvicina Lucas che le chiede se ha avuto notizie di Nathan. La ragazza gli dice che poiché Nathan non rispondeva alle sue telefonate ha pensato bene di scrivergli. Al campo degli High Flyers Nathan si sta allenando e in un flashback vediamo Haley che va in camera sua, la sera prima della sua partenza, per chiedergli di parlare, ma Nathan le dice di essere molto risentito e di voler trovare le parole giuste per ferirla. I due si baciano, ma Nathan la respinge e la manda via perché questo non cambierebbe le cose tra loro, Haley gli dice che capirebbe se lui avesse smesso d’amarla. Per Nathan il problema è proprio questo che nonostante tutto continua ad amarla, ma non può più fidarsi di lei.
Dan è ancora alla ricerca dei documenti per l’annullamento del matrimonio di Haley e Nathan, quando Deb gli mostra i documenti del loro divorzio, che Dan inaspettatamente accetta di firmare.
Brooke dice a Haley se vuole essere la sua coinquilina. Lucas dice a Peyton di aver rivisto Ellie in città.
Al campo estivo del High Flyers Nathan è invitato ad una festa cui non sembra intenzionato a partecipare, ma un suo compagno di squadra, Tony Battle, cerca di convincerlo e gli ricorda che non tutto può tornare come prima, non da subito almeno, e che deve prendersi il suo tempo. Nathan legge la lettera di Haley e vediamo in un flashback che la ragazza sulle carte dell’annullamento non aveva apposto la sua firma ma scritto: ti amo.
Haley porta le sue cose nell’appartamento e nota che il “disegno” fatto da Nathan sulla parete non è stato cancellato, anzi è diventato un quadro. Brooke ha una stanza per lei, ma non vuole perdonarla per quello che ha fatto e Haley accetta le sue condizioni.
Dan va in chiesa per confessarsi ha passato tutta l’estate a covare rancore nei confronti della persona che ha appiccato l’incendio alla concessionaria, perché per lui non si è trattato di un incidente, ed è lì per chiedere l’assoluzione per i peccati ancora da commettere perché ha intenzione di uccidere chi ha tentato d’ucciderlo tre mesi prima.
Lucas raggiunge Brooke sulla spiaggia e i due si baciano, Brooke immortale il momento con il suo cellulare, foto che Brooke sistema, insieme con le altre, sul suo collage.
 
Curiosità:
Primo episodio della terza stagione.
Il titolo dell’episodio Like You Like an Arsonist è il titolo di una canzone di Paris Texas.
Dai documenti del divorzio scopriamo i nomi completi di Dan e Deb, che sono Daniel Robert Scott e Deborah Helen Scott da sposata e Deborah Helen Lee da nubile.
Da questo episodio, Lee Norris entra nel cast regolare della serie.
 
Musica:
Feeder - Feeling a Moment
Matthew Ryan - This Side of Heaven
Trembling Blue Stars - The Rhythm of Your Breathing / All Eternal Things
Lucero - Nobody's Darlings
MoZella - Light Years Away
Tristan Prettyman - Simple As It Should Be
Augustana - Stars and Boulevards
Leif Karate - She's Adorable
Bethany Joy Lenz - Elsewhere
Athlete - Street Map


3.02 - Episodio numero 47
Titolo Originale: From the Edge of the Deep Green Sea
Ttolo italiano: Una spiaggia piena di sogni


Scritto da: Mark Schwahn
Diretto da: Kevin Dowling
Prima visione USA: 12 ottobre 2005
Prima visione, in chiaro, Italia: 27 febbraio 2007
 
Guest star: Sheryl Lee (Ellie Hart), Brett Claywell (Tim), Kevin Kilner (Larry Sawyer), Bevin Prince (Bevin), Heather Philipsen (Amy), Andrew Springer (Lifeguard #2), Jake Simms (Lifeguard)

Peyton si sveglia e trova in camera sua Brooke che ha scritto sulle ante del suo armadio la lista degli uomini disponibili, in modo da dividerseli così da evitare un eventuale triangolo amoroso.
A River Court Lucas raggiunge Nathan che sta giocando, il ragazzo è ancora molto risentito con il fratello per quanto accaduto prima della sua partenza e lo sfida a giocarsi la loro amicizia in una partita di basket a 11 punti. Nathan vice la partita e per lui questo significa che non sono amici.
Haley non ha ancora disfatto i suoi bagagli perché questo significherebbe rendere reale la sua separazione. Brooke non vuole illudere l’amica, ma quella separazione è una cosa reale, per risollevarla le mostra i lavori fatti nell’appartamento mentre lei dormiva. L’appartamento è stato completamente decorato con dei murales fatti da Peyton. Haley è preoccupata per Peyton le due ragazze non hanno avuto una normale conversazione da un po’ e ha saputo da Lucas la storia di una sua seconda madre. Brooke le dice che ora le cose si sono complicate ulteriormente visto che Ellie e tornata in città e vedendo il volantino che Peyton ha preparato per la festa sulla spiaggia che sta organizzando Brooke, capiscono che la ragazza non ha preso benissimo la notizia.
In un ristorante sul pontile Peyton vede Ellie e decide di parlarle, vuole che la donna le racconti la storia strappalacrime della madre devota che ha dovuto abbandonare la figlia appena nata. Ellie le dice che la storia è molto semplice: quando è nata amava più la droga che lei. Peyton non capisce perché sia tornata dopo 17 anni di silenzio, Ellie le dice d’essere uscita dal suo silenzio molti anni prima, ma che suo padre non ha voluto avessero rapporti. Peyton crede che questa sia l’ennesima bugia della donna che per convincerla le racconta la storia di quando lei e Brooke giocavano sotto il pontile. Peyton furiosa va a parlare con il padre per chiedergli spiegazioni. Larry le dice che quando Ellie si è fatta viva lei aveva poco più di 10 anni, sua madre era morta da meno di un anno, era in uno stato emozionale confuso, Ellie aveva ancora problemi di droga e si spostava di continuo da un posto all’altro e, poiché quella decisione spettava a lui, aveva deciso di non far entrare quella donna nella sua vita. Ora le cose stavano diversamente e quella decisione spettava solo a lei.
Lucas passa all’appartamento di Brooke perché ha promesso d’aiutarla con l’organizzazione della festa sulla spiaggia per celebrare la fine dell’estate. Approfitta dell’assenza di Brooke, in camera per prepararsi, per scambiare quattro chiacchiere con Haley. Quest’ultima gli chiede se questa storia della ragazza part-time gli sta bene, e lui le dice che per il momento sta seguendo le regole di Brooke. Ma sembra più intenzionato a parlare con lei di Nathan, che ha visto durante la mattinata a River Court e che sembrava molto arrabbiato, per chiederle se il suo umore dipendesse da lei, ma Haley ignorava che il marito fosse tornato in città. Haley va a casa Scott per parlare con Nathan, ma qui vi trova solo Dan che le fa notare che ora come ora hanno una cosa in comune, un matrimonio fallito alle spalle, e che Nathan non è in casa.
Dopo aver aiutato Brooke con le ultime cose per la festa il ragazzo la invita alla festa, ma quest’ultima ha già altri programmi. Lucas non è più tanto certo che questa storia del “non esclusivo” per lui possa funzionare.
Al Caffè Karen chiede un aiuto per capire il nuovo gergo dei giovani, per Lucas l’atteggiamento della madre dipende dall’influenza di Andy e le chiede quando questi ha intenzione di tornare. Karen smorza il suo entusiasmo, Andy forse non tornerà perché lui voleva una famiglia, mentre Karen non è certa che quello sia ciò che desidera.
Haley va da Nathan in palestra per parlare un po’ con lui. Il ragazzo non sembra interessato. Haley è dispiaciuta perché Nathan non l’ha avvertita del suo ritorno a Tree Hill, il ragazzo si giustifica dicendole che non era certo di trovarla ancora lì. Haley gli racconta le ultime novità: ora lei e Brooke sono coinquiline. Chiede a Nathan la possibilità di parlare e di chiarirsi e per questo lo invita alla festa sulla spiaggia.
Lucas vede Ellie acquistare della droga.
Brooke va da Peyton per andare insieme alla festa sulla spiaggia, la ragazza non sembra affatto felice di partecipare ad un evento mondano, ma Brooke la costringe anche perché da quando Mouth è in crisi amorosa per colpa di Erica lei è l’unico dj disponibile e le chiede anche d’essere gentile con Haley.
Dan sulla casetta sulla spiaggia sta leggendo il risultato dell’indagine investigativa svolta per individuare le cause dell’incendio alla concessionaria, l’assicurazione ha liquidato il fatto come accidentale.
Brooke fa un discorso iniziale prima dell’inizio dei festeggiamenti, simboleggiati dall’accensione di un falò, in cui sottolinea il fatto che questo è il loro ultimo anno di liceo e anche gli animi dei ragazzi sembrano accendersi, ma la musica scelta da Peyton non sembra affatto in tema per la serata.
Dan va al Caffè da Karen per portare avanti la sua indagine personale sull’incendio alla concessionaria. Karen rifiuta di servirgli la consumazione e lo invita a lasciare il suo Caffè, non sa chi sia stato ad appiccare l’incendio, ma è dispiaciuta che il tentativo di ucciderlo di quest’ultimo, chiunque sia stato, non sia andato a buon fine.
Haley dice a Lucas di non preoccuparsi di questa storia degli appuntamenti non esclusivi, poiché poteva andargli peggio, Nathan per esempio non si è nemmeno presentato alla festa. Lucas va a parlare con Peyton che si sente in colpa per aver escluso Ellie dalla sua vita, ma il ragazzo le dice d’aver visto Ellie comprare della droga. Peyton contrariata si allontana dalla sua postazione, qui Lucas viene raggiunto da Brooke che gli chiede di fare il bagno nudi, Lucas le chiede qualche minuto perché c’è una cosa che deve fare prima. Brooke gli concede solo 15 minuti, se non sarà lì per allora prenderà in considerazione altre proposte.
Lucas va al campetto di River Court per parlare con Nathan, Nathan gli chiede di stare fuori dalla sua vita perché il fatto che Haley sia tornata e che lo ami ancora non è sufficiente per aggiustare le cose. Per Lucas questo dovrebbe bastare, ma se il fratello non vuole rischiare lo lascia libero di fare ma non vuole che Haley soffra per causa sua. Quando torna sulla spiaggia Brooke e già in acqua con qualcun altro. Tim chiede a Haley di cantare la sua canzone e nonostante il rifiuto di quest’ultima comincia a diventare insistente, quando arriva Nathan e lancia la chitarra di Tim sul fuoco, tra l’applauso generale.
Brooke dice a Lucas di divertirsi perché quella è l’estate del loro ultimo anno di liceo, poi le cose cambieranno necessariamente. Haley prova a parlare con Peyton, ma la ragazza si mostra molto fredda nei suoi confronti.
Haley viene avvicinata da Nathan che le chiede di parlare. Nathan dice di star cercando di evitarla perché è ancora molto arrabbiato con lei e non crede che la cosa possa cambiare a breve. Haley vuole sapere cosa sono loro adesso e cosa si aspetta da lei, da loro, ma Nathan non ha una risposta e le chiede di non rinunciare a qualcos’altro per lui perché non sa se potranno mai tornare ad essere un noi.
Lucas invita Haley a fare una passeggiata sulla spiaggia, ma prima va da Brooke per dirle che “lui è il ragazzo per lei” e che presto anche lei se ne renderà conto. Mentre Lucas ed Haley si allontanano Brooke e Nathan li guardano andare via.
Anche Dan sta passeggiando sulla spiaggia e guardando Lucas vicino al fuoco si ricorda d’averlo visto tra le fiamme la sera dell’incendio alla concessionaria.
Peyton va da Ellie in un bar dove le dà la sua boccetta per la droga dicendole che è l’unica cosa che le accomuna.
 
Curiosità:
Da questo episodio cambiano le immagini dei crediti iniziali (sigla).
Sebbene accreditati, Keith (Craig Sheffer) e Whitey (Barry Corbin) non appaiono nell'episodio.
In questo episodio Lucas dice ad Haley :" I think this is the beginning of a beautiful friendship"; Chad Michael Murray aveva pronunciato la stessa frase quando impersonava Tristan nella prima stagione della serie Una mamma per amica rivolgendosi a Rory. La stessa. è anche una famosa citazione del personaggio di Humphrey Bogart in Casablanca.
Sulle ante dell’armadio di Peyton Brooke divide così i ragazzi disponibili:
 
Brooke Peyton
Lucas Jake
Mouth Nathan*
Lifeguards (All of themAnna
½ team: Fede Daniel Narrayan Zach Jabbak ½ team: Kempus, Mike, Justin, Brandon
Cooper Skills
Larry Fergie
(la sua fantasia di sexy padre) Garbage
Dan
Dave Grohl dei Foo Fighters il resto dei Foo Fighters


Nathan è con l’asterisco perchè nessuno sa come stanno realmente le cose tra lui ed Haley.
Viene fatto uno scambio Anna con Dave Grohl dei Foo Fighters.
Il titolo dell’episodio From the Edge of the Deep Green Sea è il titolo di una canzone dei The Cure.
 
Musica:
All-American Rejects - Move Along
Fall out Boy - Sugar We're Going Down
Bethany Joy Lenz & Tyler Hilton - When The Stars Go Blue
Weezer - We Are All On Drugs
Faraci - Ride
Michelle Featherstone - Sunday
Kingstreet - In-N-Out
Debby Boone - You Light Up My Life
Bauhaus - Bela Lugosi's Dead

3.03 - Episodio numero 48
Titolo Originale: First Day on a Brand New Planet
Ttolo italiano: Il passato non tornerà


Scritto da: Terrence Coli
Diretto da: Billy Dickson
Prima visione USA: 19 ottobre 2005
Prima visione, in chiaro, Italia: 28 febbraio 2007
 
Guest star: Vaughn Wilson (Fergie), Kevin Kilner (Larry Sawyer), Sheryl Lee (Ellie Hart), Cullen Moss (Junk), Taylor Webb (Sue), Anna Stromberg (Catty Girl #2), Ashley Gorrell (Catty Girl #3), Mark Joy (Mayor Mullins), Chip Lane (Firefighter),
Juliet Cesario (Bustier Woman), Stacy Aswad (Woman), Michael Harding (Chief), Billy Dickson Jr. (Punk)
 
Lucas è sul tetto del Caffè di Karen quando viene raggiunto da Haley, la ragazza è lì per rispettare una vecchia tradizione: scrivere cosa desiderano che il nuovo anno riservi loro. Haley è frustata perché le sue vecchie previsioni non si sono mai avverate. Rileggendo i vecchi biglietti i due devono ricredersi e sono proprio le vecchie predizioni a spingere i due ad aspettare il primo giorno di scuola per poi scrivere quelle del nuovo anno.
Haley è un po’ agitata nel suo primo giorno di scuola anche perché si sente gli occhi di tutti puntati addosso e le cose non vanno meglio quando con Lucas scopre che gli armadietti sono ordinati seguendo l’alfabeto, pertanto il suo si trova tra quello di Lucas e di Nathan. Nathan fa notare alla ragazza che avrebbe fatto meglio ad usare il suo nome d’arte.
Lucas accompagna anche Brooke al suo armadietto e la ragazza è delusa perché “il ragazzo giusto per lei” non è passata a prenderla il primo giorno di scuola, da lui si aspettava qualcosa di più. Nel dire queste parole Brooke apre il suo armadietto che trova tutto decorato con foto sue e di Lucas.
Haley parla a Brooke del fatto che si sente continuamente sotto esame da parte di tutti ad eccezione di Nathan che non la degna di un solo sguardo. Le due ragazze non si accorgono dell’arrivo di Peyton che lancia una frecciatina a Haley e Brooke promette quest’ultima di parlare con l’amica.
Mouth chiede a Nathan una dichiarazione sulla nuova stagione dei Ravens per la sua radio che sarà scaricabile da tutti sul proprio IPod. Prima di porre la vera e propria domanda Mouth si perde in una dissertazione sulla fine della sua storia con Erica.
Dan va dal Coach Whitey per comunicargli la sua intenzione di sottoporre una richiesta al consiglio scolastico nella riunione prevista il giorno stesso, ossia la sostituzione del Coach Durham.
Ellie va da Lucas per chiedergli di parlare con Peyton, la droga che le ha visto comprare le serve per scopi terapeutici perché è malata di cancro, ma non voleva che Peyton lo sapesse prima d’aver avuto la possibilità di conoscerla, perché non voleva la sua pietà.
Dan va a River Court dove Lucas si sta allenando, Dan è lì per minacciarlo, certo che il responsabile dell’incendio alla concessionaria sia lui, ma Lucas si dice fuori dai giochi da ormai molto tempo.
Sia Nathan che Haley cercano d’evitarsi a scuola, ma inevitabilmente finiscono per incontrarsi. Così Haley va dal Coach Whitey per chiedergli un consiglio e inspiegabilmente è messa in punizione.
Al Caffè Karen e Larry stanno parlando della strana situazione che si è venuta a creare con Ellie. E Karen spinge l’uomo a concedere a Peyton l’unica possibilità che forse la vita le offre per conoscere sua madre.
In detenzione Haley trova Nathan, così entrambi capiscono che si tratta di un modo escogitato da Whitey per permettere ai due ragazzi di parlare. Ma come Haley racconta a Lucas, il mattino seguente, Nathan non ha fatto altro che fissare l’orologio tutto il tempo. Nel cortile della scuola Haley ha un battibecco con una ragazza e Whitey interviene per dividerle e ancora una volta è Haley ad essere messa in punizione. Nella stanza di detenzione c’è anche Nathan che chiede a sua moglie se è vero che ha rotto il dente di Sue Garvey, perché è questa la voce che circola a scuola. La ragazza teme che l’aggettivo teppista finirà sulla sua domanda di ammissione a college, ma quando prova a parlare di altro con Nathan questi si dice troppo impegnato con lo studio. Di ritorno a casa Nathan scopre che Dan ha intenzione di parlare al consiglio studentesco per ottenere il licenziamento del Coach Durham.
Lucas va da Peyton per convincerla a dare una possibilità a Ellie, i due si incamminano verso la stanza di Peyton e con enorme sorpresa di quest’ultima vi trovano Larry ed Ellie intenti a guardare i suoi lavori. La ragazza prende molto male la cosa poiché crede sia stato tutto organizzato a suo danno e scappa via in lacrime.
Brooke comunica a Haley d’aver trovato un lavoro è la dipendente più giovane del Suburban Flith e ha anche ideato un sistema di comunicazione in codice da usare quando una delle due è impegnata con qualche ragazzo. Haley crede che non avrà bisogno di nessun elastico a breve, ma Brooke la rassicura l’unica cosa che deve fare e rassicurare Nathan sul fatto che resterà qui per lui per sempre.
Nathan va al Caffè con la speranza di trovare Lucas, perché voleva informarlo di cosa Dan ha intenzione di fare al Coach, qui vi trova solo Karen e la donna ne approfitta per chiedergli che effetto gli ha fatto il ritorno di Haley, visto che temeva che non sarebbe più tornata. Nathan non è certo che il ragazzo che lei ha lasciato quando è partita potrà mai tornare.
Larry raggiunge Peyton seduta sulla panchina, vicino al semaforo, dove è avvenuto l’incidente di sua madre. Larry si scusa con Peyton per quanto è successo e consiglia alla figlia di parlare di quanto è successo nella loro vita con qualcuno, magari uno psicologo.
A scuola è in corso la riunione del consiglio studentesco e Mouth commenta l’evento, ma spesso si lascia andare a dissertazioni sulla fine della sua storia con Erica. Lucas sentendo parlare l’amico gli consiglia di non lasciare il suo cuore così scoperto, ma per Mouth non è così semplice visto che l’unica cosa che lo renderebbe felice è tornare con Erica.
Dan con il suo discorso cerca di convincere il comitato scolastico a licenziare il Coach Durham perché troppo vecchio, ma interviene Karen che con le sue parole riesce a convincere tutti che il Coach è la persona giusta cui affidare i propri figli, una persona in grado di aiutarli a crescere.
Lucas porta Peyton in palestra per parlarle di Ellie e della verità che le sta nascondendo. In palestra sono raggiunti da Dan, il quale convinto della sua colpevolezza, cerca di fare del male al ragazzo. Peyton riesce a salvarlo urlando a Dan che è stato Lucas salvargli la vita quella sera portandolo fuori dalla concessionaria ormai in fiamme.
Nathan è in camera sua che disfa degli scatoloni ed in uno di questi vi è una boccettina con della sabbia raccolta sulla spiaggia il giorno del suo matrimonio. In casa c’è anche Dan al quale il ragazzo chiede di lasciare libera sua madre, ma Dan gli fa notare che non è il solo che si attacca al passato.
Lucas raggiunge la ragazza all’appartamento, dove Haley sta leggendo le sue “predizioni” degli anni passati. La ragazza si convince che in passato era una persona migliore, ma Lucas le fa notare che sui quei foglietti non c’è scritto la persona che era, ma quella che sognava di diventare e per quello è ancora in tempo. Bussano alla porta, Haley pensa si tratti del fattorino della pizza, ma in realtà è Nathan che vuole parlare con lei. I due escono a fare una passeggiata e Nathan le dice d’aver cambiato idea riguardo all’annullamento del loro matrimonio, perché annullandolo sarebbe come mai esistito, ma lui non ha intenzione di cancellare quanto di bello c’è stato tra loro. Pertanto si è informato sul divorzio, per lo Stato è necessario che sia trascorso un anno dalla separazione e chiede a Haley di provare a vedere cosa accadrà loro nel corso di questo anno.
Brooke chiede a Lucas di passare la notte con lui, ma Lucas le dice che lo farò solo quando il loro rapporto diventerà un rapporto esclusivo.
Mouth va dal Coach per chiedergli a caldo un commento sulla sua prima vittoria di campionato, riferendosi a quanto successo con il consiglio scolastico e il Coach gli concede un’esclusiva: quella sarà la sua ultima stagione come allenatore, ma chiede a Mouth di tenere la cosa segreta fino alla prima partita di campionato. Mouth ha anche un’altra domanda: come si fa ad affrontare la perdita di un amore.
Lucas ed Haley scrivono le predizioni per il loro ultimo anno. Brooke scrive una lettera a Lucas che mette insieme con le altre. Nathan aiuta Haley ad affrontare il nuovo giorno di scuola.
 
Curiosità:
Il biglietto dell’anno precedente di Lucas diceva: quest’anno parlerò con Peyton Sawyer; mamma e Keith finalmente quest’anno si sposeranno. Mentre quello di Haley diceva: quest’anno farò del volontariato al centro tutor; uscirò con un musicista.
La scena di Lucas e Brooke che camminano per il corridoio e che vedono l’armadietto di quest’ultima tutto decorato sono state girate dopo come si può ben notare dalla pettinatura di Lucas.
Quando Haley va nell’ufficio del Coach questi la chiama Avril Lavigne e quando Haley chiede il suo aiuto con Nathan questi dice d’essere il suo allenatore di basket e non il Dr. Phil. Il dr. Phil è uno psicologo, volto noto dell’Oprah Winfrey Show.

Il sistema ideato da Brooke, come prima arma di difesa, prevede l’utilizzo di elastici colorati del 1995 da sistemare sulla maniglia della porta. Il rosso significa “occupato” ovvero atti sessuali in corso; il giallo significa “che stanno pomiciando” ovvero che uno dei due potrebbe essere senza maglietta; e il nero significa che bisogna lasciare l’appartamento.
Il titolo dell’episodio First Day on a Brand New Planet è il titolo di una canzone di Jesse James.
 
Musica
This Is For Keeps - The Spill Canvas
Always Love - Nada Surf
The Leaver's Dance - The Veils
Illuminate - Radius
Bought and Sold - Christopher Jak
Moonlight on Snow - Trembling Blue Stars

3.04 - Episodio numero 49
Titolo Originale: An Attempt to Tip the Scales
Ttolo italiano: Ballo in maschera


Scritto da: Stacy Rukeyser
Diretto da: Janice Cooke
Prima visione USA: 26 ottobre 2005
Prima visione, in chiaro, Italia: 1° marzo
 
Guest stars: Barbara Alyn Woods (Deb Scott), Tyler Hilton (Chris), Sheryl Lee (Ellie), Danneel Harris (Rachel), Kevin Kilner (Larry Sawyer), Fall Out Boy (loro stessi)
 
Haley e Lucas stanno scegliendo il costume di quest’ultimo per la festa in maschera organizzata al Tric, Lucas pensa che per lui questa possa essere una buona occasione per far ricredere Brooke sulla storia del “non esclusivo”, mentre Haley è convinta che anche andando nuda non attirerebbe le attenzioni di Nathan.
Dan armato di telecamera si introduce in una camera d’albergo dove filma il sindaco Mullins in una situazione compromettente. In cambio della cassetta il sindaco si dovrà dimettere e sostenere la sua di candidatura.
Larry va in camera da letto di Peyton per convincere la ragazza a mangiare qualcosa, Peyton è alle prese con il suo costume per la festa, ma non se la sente di vestirsi da angelo. Involontariamente Peyton dice a Larry del cancro al seno di Ellie, ma questi era all’oscuro di tutto.
Dan ha concesso a Deb il divorzio, ma ha posto una condizione: il divorzio sarà valido solo dopo due mesi. In tutto questo periodo Deb dovrà recitare la parte della mogliettina perfetta e sostenere la sua candidatura a sindaco di Tree Hill.
Brooke è alle prese con il suo costume da diavolo cui sta apportando delle modifiche e suggerisce a Haley di indossare il classico vestito che “ti fa vedere in una luce diversa”. Ma Haley non è certa che Nathan si presenti alla festa. Così Brooke si presenta a casa Scott per chiedere a Nathan di fare un salto alla festa.
Lucas passa al Caffè dove Haley gli suggerisce di vestirsi da Tommy Lee ed involontariamente, quest’ultima, vede il ragazzo prelevare del denaro dalla cassa.
Larry va da Ellie per parlare del suo cancro, ha infatti paura che possa essere genetico. Ellie a riguardo non può dargli certezza, ma gli consiglia di sottoporre comunque Peyton a qualche controllo. Ellie gli dice anche che il suo tumore, dopo una prima fase di remissione, è tornato non rispondendo più alle cure, per questo lei è tornata in città per avere la possibilità di conoscere sua figlia.
Dan e Deb cominciano a farsi mille dispetti durante la loro forzata convivenza.
Peyton ha deciso di vestirsi da “angelo della morte”, e mentre è in camera sua è raggiunta da Larry che ha per lei una serie di diari, che ha cominciato a scrivere dal giorno in cui sua madre è morta per dirle quante più cose possibile di lei, ma nel farlo si è reso conto che ci sarebbero state sempre un sacco di cosa di donne di cui non avrebbe saputo parlarle. Larry dice anche a Peyton che sua madre non ha avuto la possibilità di dirle addio, mentre Ellie ha avuto un avvertimento e le chiede di non privare la donna della possibilità di salutarla.
Nathan sta guardando delle foto sul computer e si sofferma su quella di una ragazza, poi telefona a qualcuno e fissa con questi un appuntamento, chiedendo alla persona all’altro capo della cornetta di tenere la cosa segreta a Haley.
Brooke ha vestito Haley da Sandy Olsson (protagonista di Grease). Alla festa incontrano Mouth vestito da Tony Manero (protagonista de La febbre del sabato sera) che pare abbia superato la storia di Erica, determinato a non passare l’ultimo anno di liceo correndo dietro qualcuno che non è interessato a lui.
Peyton parla con Nathan, vestito da Batman, il quale commenta l’abito della moglie che trova molto sexy. Anche Haley va a parlare con Peyton che è ancora molto fredda con lei perché non le piace in modo in cui ha trattato Nathan, ma le riferisce il commento di Nathan sul suo costume, perché forse questo è il segnale che lei stava aspettando.
Lucas si presenta alla festa vestito da Tommy Lee, ma subito ha ben chiaro che si è trattato di uno scherzo da parte di Brooke, ma si rifà con la piacevole compagnia di una Pamela Anderson.
Karen ha scoperto degli ammanchi nella cassa del Caffè, si tratta di una cosa che si ripete da settimane ormai e, cosa strana, il denaro ritorna il giorno dopo quello di paga. La donna crede che a prelevare il denaro sia Haley e quest’ultima per proteggere Lucas si prende la colpa. Karen è dispiaciuta perché la ragazza non ha trovato il coraggio di parlare delle sue difficoltà economiche con lei, Haley per scusarsi offre la sua collaborazione per aiutarla con le ordinazioni della serata. A causa dei tacchi troppo alti la ragazza cade con in mano un vassoio pieno di bicchieri, causando l’ilarità generale. In suo aiuto viene Nathan che però la umilia, commentando il suo abbigliamento, dicendo che il sesso non è un buon modo per risolvere le cose tra loro.
Mouth per risollevare il morale a Peyton la invita a ballare e i due diventano l’attrazione della serata.
Brooke va alla ricerca di Haley che si sta perdendo l’esibizione Fall Out Boy e la trova nei camerini, dove Haley si sta struccando, la serata non sta andando come lei sperava, e vuole semplicemente tornare ad essere la solita Haley, per questo ha deciso di tornare a casa e di tuffarsi nei biscotti. Nell’andare via incontra Batman che la bacia, ma va via senza dire una parola. Haley per non rovinare il momento, che considera perfetto, decide di tornare a casa dove la raggiunge anche Lucas, preoccupato per lei non avendola più vista alla festa. Haley ne approfitta anche per chiedere a Lucas sul denaro che gli ha visto prelevare dalla cassa al Caffè in mattinata. Così Lucas si vede costretto a confessare all’amica d’avere HCM e che il denaro che ogni tanto preleva dalla cassa gli serve per pagare le medicine.
Peyton va da Ellie in albergo, ha tanta voglia di conoscerla, ma ha paura, così facendo, di dimenticare la sua madre.
Nathan incontra Chris in un bar e si accorda con lui affinché aiuti Haley con la sua musica.
Rientrato a casa, sul divano di Chris, si vede un costume da Batman.
 
Curiosità:
Brooke per convincere Nathan a partecipare alla festa gli dice che è stanca di sentire cover involontarie di Wind beneath my wings di Bette Midler.
Prima apparizione diRachel impersonata da Danneel Harris.
Il titolo dell’episodio An Attempt to Tip the Scales è il titolo di una canzone di Bright Eyes.
I costimi di Halloween:
Peyton-Angelo della Morte
Brooke-Il diavolo
Nathan-Batman
Haley-Sandy del musical Grease
Lucas-Tommy Lee
Karen-Poliziotta
Mouth-John Travolta
Rachel- Pamela Anderson
 
Musica
Invincible - Ok Go, Oh No
Girls Girls Girls - Motley Crue
Empty Room - Marjorie Fair
Dance, Dance - Fall Out Boy
If I Handle You with Care - Trembling Blue Stars
Trondheim - Tom Freund
More of the Shame - Buddy
Bombs Away - Paris Texas
She's a Sexy Thing - Andromeda
Wanna Move You - by Erica C.
Disco Inferno -The Trammps
In Your Head - by Rob Grad

3.05 - Episodio numero 50
Titolo Originale: A Mulititude of Casualties
Ttolo italiano: Il candidato


Scritto da: R. Lee Fleming Jr.
Diretto da: Thomas J. Wright
Prima visione USA: 2 novembre 2005
Prima visione, in chiaro, Italia: 2 marzo
 
Guest stars: Sheryl Lee (Ellie), Danneel Harris (Rachel), Tyler Hilton (Chris), Brett Claywell (Tim), Danielle Motley (Clown Girl).
 
Dan è il presentatore della serata intitolata “Follia di mezzanotte”. Mentre le cheerleaders stanno ballando, Nathan e Lucas cominciano a discutere negli spogliatoi ed entrano in campo azzuffandosi.
L’episodio comincia nel raccontare i due giorni precedenti all’evento.
Mouth è nel cortile della scuola che distribuisce volantini perché sta cercando un nuovo commentatore sportivo per la stagione che prenderà ufficialmente inizio venerdì a mezzanotte.
Haley vorrebbe parlare con Nathan di quanto successo alla festa in maschera, ma Nathan va di fretta perché ha un appuntamento con il Coach e giustifica il suo comportamento dicendole che si è trattato solo di un momento e che adesso è passato.
Brooke e Peyton sono alle prese con le selezioni perché nella squadra delle cheerleaders manca un membro, nessuna candidata sembra all’altezza. In ritardo per le audizioni si presenta però una ragazza, Rachel, che altri non è se non la Pamela Anderson che ha ballato con Lucas la sera della festa in maschera, per questo motivo, pur essendo la ragazza molto brava, Brooke non intende prenderla in considerazione.
Il Coach comunica a Nathan la sua decisione: quest’anno sarà lui il capitano della squadra di basket.
Brooke cerca di spiegare a Lucas che il loro accordo di rapporto “non esclusivo” non può funzionare se lui non lo rispetta, così, involontariamente, gli combina un appuntamento proprio con la nuova arrivata Rachel.
Al negozio di musica Haley incontra Chris, il ragazzo le chiede di fare nuovamente musica insieme, ma Haley è categorica nel rifiutare. Chris comunica a Nathan il suo insuccesso, ma quest’ultimo gli promette che farà cambiare idea a Haley.
Deb comunica a Karen l’intenzione di Dan di candidarsi come sindaco e anche d’aver fatto un patto con lui: gli resterà accanto durante tutta la campagna elettorale in cambio del divorzio.
Lucas dice a Rachel che il suo invito era dettato solo dalla volontà di far ingelosire Brooke, ma a Rachel le sue giustificazioni non interessano, per lei si tratta pur sempre di un appuntamento.
Nathan convoca tutta la squadra a River Court, in qualità di capitano, per cominciare una sorta di allenamento anticipato, ma è seccato dalle ingerenze di Lucas riguardo le sue decisioni sulle formazioni in campo e lo estromette dalla squadra.
Alle audizioni di Mouth si presenta solo una ragazza: Gigi, che però non ha nessuna conoscenza riguardo al basket e per di più è molto timida.
Peyton incontra per caso Ellie che la invita ad un concerto nel parco. Le due cominciano a parlare, ma quando si ritrovano nella camera del motel di Ellie, Peyton nota un articolo scritto da Ellie, con un’illustrazione fatta dalla stessa donna, che raffigura lei vestita da “angelo della morte” e ne rimane sconvolta perché crede che la donna abbia voluto conoscerla solo per scrivere un articolo su di lei.
Brooke chiede a Haley d’essere la nuova cheerleader perché ha come l’impressione che Rachel voglia rubarle la sua vita. Ma Haley non vuole partecipare perché Nathan potrebbe arrivare a considerarlo come un patetico stratagemma per passare del tempo con lui.
Ellie va da Peyton per chiarire la vicenda dell’articolo, Ellie non capisce perché Peyton abbia il diritto d’analizzare la sua vita attraverso i suoi disegni e i suoi podcats, mentre lei non può scriverci un articolo sopra. Peyton non vuole sentire ragioni e accusa la donna d’averle mentito su tutto anche sul suo cancro.
Lucas comunica il suo piano a Rachel: metterla in mostra per far ingelosire Brooke. E Rachel si cala perfettamente nella parte.
Nathan va da Haley per convincerla a lavorare nuovamente con Chris, deve considerarlo come una prova per riconquistare la sua fiducia e per capire se prova ancora qualcosa per Chris.
Brooke è molto agitata perché, pur mancando poco all’inizio dello spettacolo le altre cheerleaders sembrano sparite. Rachel ha portato tutte le ragazze a prendere un caffè. La ragazza sembra essersi integrata perfettamente nel gruppo, ma Brooke le comunica la sua decisione a riguardo: come nuova cheerleader è stata scelta Haley. Il resto del gruppo non è d’accordo con la sua decisione, convinte come sono d’aver bisogno di Rachel per vincere il campionato statale, perciò democraticamente decidono di farla rimanere in squadra.
Il Coach fa un discorso d’apertura per questa notte speciale. Durante la serata sarà infatti ritirata la maglietta numero 33 usata da Dan quando era in squadra.
Dan durante il suo discorso annuncia anche la sua candidatura a sindaco, ma a riguardo ci sono delle novità anche Karen ha deciso di candidarsi.
Dan da il via allo spettacolo, le cheerleaders stanno eseguendo la coreografia e Rachel prende di prepotenza il posto di Brooke nell’esecuzione del balletto. Le due cominciano ad insultarsi e il loro litigio degenera, quando anche la squadra dei Ravens entra in campo azzuffandosi.
Il Coach convoca Lucas e Nathan nel suo ufficio dove obbliga entrambi a rivedere la propria posizione e a sacrificarsi per il bene della squadra, per dare maggior credito alle sue parole comunica loro la sua decisione di nominare Lucas co-capitano. Nella sua macchina Lucas trova Rachel nuda sul sedile posteriore, ma sono raggiunti da Brooke che fa una scenata a Lucas il quale si giustifica dicendo che è stata sua l’idea di un rapporto “non esclusivo”. Ma Brooke gli confessa che l’unica cosa che voleva era che lui lottasse per lei, che le dimostrasse con i fatti d’essere il ragazzo giusto per lei.
Peyton legge l’articolo di Ellie, ma quando va dalla donna per scusarsi, scopre che questa ha lasciato la camera dell’albergo lasciando su un comodino il suo bracciale di sopravvivenza al cancro.
Haley comincia a collaborare nuovamente con Chris.
 
Curiosità:
Mouth è aiutato nella radiocronaca della partita dalla nuova cronista Gigi Silveri, l’attrice Kelsey Chow, che sembra più interessata ai giocatori che al gioco.
Il titolo dell’episodio A Multitude Of Casualties è il titolo di una canzone dei The Hold Steady.
 
Musica
Le Tigre - TKO
The Obscurities - All Over
David Banner - Play
The Jim Yoshii Pile-Up - Silver Sparkler
Radius - There She Goes (instrumental)
Sebastien Schuller - Sleeping Song
Morningwood - Body 21
Gary Glitter - Rock and Roll Part Two
Nikola Sarcevic - Vila Rada

3.06 - Episodio numero 51
Titolo Originale: Locked Hearts and Hand Grenades
Ttolo italiano: Il ragazzo dei sogni


Scritto da: J. Stoteraux, Chad Fiveash
Diretto da: Marita Grabiak
Prima visione USA: 9 novembre 2005
Prima visione, in chiaro, Italia: 5 marzo 2007
 
Guest stars: Bevin Prince (Bevin), Danneel Harris (Rachel), Tyler Hilton (Chris), Antwon Tanner (Skills)
 
I telegiornali non fanno che parlare dello spiacevole incidente capitato durante la serata “Follia di mezzanotte”, così il Coach per punire i ragazzi li sottopone ad allenamenti molto pesanti, ma Lucas non riesce a tenere il passo dei compagni.
Haley finge d’incrociare Nathan per caso nell’atrio della scuola perché vuole sapere il motivo del litigio con Lucas. Nathan gli dice che stavano litigando per lei e anche di non cercare stupide scuse per parlare con lui ma di farlo semplicemente. Nathan le chiede anche se ci sono progressi con la sua musica, ma la ragazza crede che sarà una cosa lunga.
Peyton chiede a Brooke di raccontarle qualcosa della sua serata con Lucas, a Peyton sembra che Rachel abbia rubato il suo film, e consiglia di fare all’amica una cosa molto semplice: chiedere scusa.
Bevin e Ashley, due cheerleaders, cominciano a litigare nel corridoi, arrivando addirittura a prendersi per i capelli, per un ragazzo. Il Coach interviene a dividere le due e comunica a Brooke che lui e il Preside Turner hanno deciso che un solo altro atto di intemperanza da parte delle cheerleaders significherà lo scioglimento del gruppo.
Così Brooke convoca una riunione straordinaria durante la quale decide di organizzare un asta di ragazzi. Brooke pilota l’estrazione dei numeri per decidere l’ordine con cui ogni cheerleaders sceglierà il proprio “fantaragazzo” per l’intera stagione. La scelta operata da una di loro vincolerà le altre, ma sarà possibile modificare la propria scelta durante l’anno operando uno scambio. Il rispetto di questa lista è obbligatorio pena l’esclusione dalla squadra e non solo, Brooke infatti, come ulteriore disincentivo, promette di svelare tutte le cattiverie che conosce sul loro conto.
Durante la lezione Brooke è sorpresa dalla Professoressa a scambiare bigliettini con Peyton, ma è salvata dall’intervento di Rachel. Ma questo non basta a Brooke per farle cambiare idea sulla ragazza anzi chiede a Lucas di starne lontano. Lucas le chiede notizie sulla lista del ragazzo dei sogni, ma Brooke non sembra intenzionata a parlare della cosa.
Ben presto in tutta la scuola si sparge la voce della lista del ragazzo dei sogni e Mouth è preoccupato perché pensa che nessuna lo sceglierà.
Brooke fa il possibile per estorcere a Bevin informazioni su quella che sembra la scelta operata da Rachel, che sembra interessata a Chris Keller.
La canzone di Haley è un disastro e Chris le consiglia di risolvere i suoi problemi amorosi altrimenti sul fronte musicale non ci saranno grossi miglioramenti.
Brooke ha grosse novità per Peyton, al suo capo al Suburban Flith, sono piaciuti alcuni sui modelli e ha deciso di proporli ai suoi superiori.
Peyton non capisce perché a scuola tutti i ragazzi siano così gentili, e Brooke le fa notare come tutto dipenda dalla lista del ragazzo dei sogni.
Haley parla con Peyton delle sue difficoltà a conciliare i suoi numerosi impegni, ora che ha ripreso a fare musica con Chris, la ragazza però non prende affatto bene questa notizia.
Dan va da Lucas per chiedergli, non molto gentilmente, di dissuadere Karen dalla sua idea di candidarsi come sindaco. Anche Haley va da Lucas per parlare con lui, ha fatto delle ricerche in biblioteca dalle quali è emerso che i suoi problemi con lo sport sono causati dalle medicine che inibiscono le sue capacità fisiche. Per Haley Lucas dovrebbe parlarne con il Coach, ma questi si rifiuta categoricamente e la ragazza allora lo minaccia: sarà lei direttamente che andrà a parlare con il Coach.
Tra le novità apportate al Caffè vi è quella di una cartina geografica in cui sono segnate per ogni località l’artista famosa nato in quella città, Haley sta aggiungendo nuovi nomi quando arriva Chris che la sprona a non fuggire dalle sue emozioni, ma di trasformarle in musica e nel dire queste parole aggiunge il nome di quest’ultima, Haley James, sotto la scritta Tree Hill.
Peyton e Nathan stanno parlando nel corridoio della scuola dei duri allenamenti cui il Coach sta sottoponendo la squadra, ma Nathan sembra più intenzionato ad avere notizie sull’amica, ha infatti saputo tramite i suoi podcats di sua madre. L’argomento si sposta poi sulla lista del ragazzo dei sogni e Peyton dice all’amico che è lei ad avere la prima scelta, pertanto se non se la sente d’essere scelto dalla moglie sarà lei a sceglierlo.
Lucas va a parlare con Whitey al quale invece di parlare dei suoi problemi di salute dice d’essere semplicemente fuori forma, ma gli chiede di non far pagare un suo errore a tutta la squadra. Whitey per tutta risposta esonera Lucas dagli allenamenti facendo lavorare il resto della squadra il doppio. Il gruppo delle cheerleaders chiede a Haley delucidazioni sul suo rapporto con Nathan, ma lei stessa non sa bene come stanno le cose, per il gruppo questo significa che Nathan è sul mercato. Haley prende male la cosa, ma Peyton smorza l’entusiasmo delle altre dicendo che avendo la prima scelta sarà lei ad avere Nathan. Brooke cerca di far cambiare idea a Peyton, ma quando questa le propone come unica alternativa Lucas demorde dal suo intento.
Haley va a parlare con Lucas, di certo non ha detto la verità al Coach, per questo sarà lei a farlo, perché per lei l’amico sbaglia nel considerarsi invincibile.
Le cheerleaders sono riunite tutte nell’appartamento di Brooke e Haley, per scegliere il ragazzo dei sogni, qui Haley dice a Peyton che non può impedirle di scegliere Nathan, ma questo non le farà di certo cambiare idea, lei ha intenzione di rimanere a Tree Hill e di recuperare il suo matrimonio. Brooke, molto contrariata per il comportamento di Rachel, decide di aggiudicarsi la scelta della ragazza e per questo chiede a Haley di scegliere Lucas.
Nathan va da Chris per pagargli le lezioni di Haley, questi però sembra più intenzionato a parlare del rapporto che Nathan e Haley hanno ultimamente perché quello che Nathan non riesce a capire che il suo matrimonio e la musica di Haley sono collegati.
La scelta del ragazzo dei sogni non va come Brooke aveva immaginato, Peyton infatti inaspettatamente sceglie Mouth scombussolando tutti i suoi piani.
Dan comincia una campagna pubblicitaria diffamatoria nei confronti di Karen.
 
Curiosità:
Fantasy Boy Draft Results
Cheerleaders
Peyton
Brooke
Rachel
Haley
Bevin
Ashley
Kensie
Danielle
Victoria
Chelsea
Tamara Fantasy Boy
Mouth
Chris
Lucas
Nathan
Skills
Fede
Narayan
Zack
Justin
Daniel
Greg

Il titolo dell’episodio Locked Hearts and Hand Grenades è il titolo di una canzone dei Plan A Project.
Brooke durante la lezione lancia a Peyton un bilgietto con scritto ' i ragazzi che dovrebbero considerarsi fortunati!' (Boys who should consider themselves lucky! La lista è:
1. Lucas Scott
2. Narrayan Lee
3. Dustin Brennan
4. Brandon Roth
5. Zach Allen
6. Mike King
7. Jabbar Kelly
8. Fede Gurtherez
 
Musica:
Joy Zipper by 1
Black Toast by Coming Back to You
Youth Group by Shadowland
Shout Out Louds by Please Please Please
Tommy Fields by Happy People
The Real Tuesday Weld by On Lavender Hill
Careen by Premonition
Ashlee Simpson by Boyfriend
Jim Kremens by This is the Place
Kid Gloves by All The Time
Stereophonics by Rewind

3.07 - Episodio numero 52
Titolo Originale: Champagne For My Real Friends, Real Pain For My Sham
Ttolo italiano: A ognuno la sua serata


Scritto da: Mark Schwahn
Diretto da: Paul Johansson
Prima visione USA: 16 novembre 2005
Prima visione, in chiaro, Italia: 6 marz0 2007
 
Guest stars: Danneel Harris (Rachel), Antwon Tanner (Skills), Brett Claywell (Tim), Bevin Prince (Bevin), Vaughn Wilson (Fergie), Cullen Moss (Junk), Tyler Hilton (Chris), Tom Bosley (Mel)
 
Brooke non sa come dire a Lucas di non averlo scelto nella lista Fantasy Boy, ed è triste nonostante la direzione del Suburban Flith abbia deciso di realizzare alcuni dei suoi modelli. La situazione diventa ancora più difficile quando Tim suggerisce di ufficializzare la lista attraverso una sorta di uscita collettiva, così Lucas scopre di non essere stato scelto da Brooke e di essere invece stato scelto da Rachel. Ma anche per Tim è in arrivo una grossa delusione: non è stato scelto da nessuno. Haley chiede a Nathan se per lui questa storia degli appuntamenti si può fare e Nathan accetta l’invito trattandosi di una cosa di gruppo.
Peyton invita Mouth ad uscire, ma questi deve declinare l’invito perché ha un precedente impegno. Peyton gli chiede se po’ ugualmente unirsi a lui e il ragazzo accetta di buon grado anche se specifica che si tratta di qualcosa di “non figo”.
Deb propone a Karen di imbrattare un gigantesco manifesto elettorale di Dan che si trova lungo l’autostrada.
Haley è molto agitata per il suo appuntamento con Nathan, mentre Brooke non ha nessuna intenzione di uscire con Chris. Anche Lucas non sembra intenzionato ad uscire con Rachel nonostante questa si presenti alla sua porta per reclamare il suo appuntamento. Il ragazzo è infatti sicuro che Brooke passerà la sua serata in casa. Ed effettivamente Brooke non ha nessuna intenzione di uscire con Chris, ma quando la sua decisione sembra rischiare di far saltare anche l’appuntamento di Nathan e Haley, per il bene dell’amica, decide di partecipare a questa uscita a quattro. Rachel viste le resistenze di Lucas si offre di scambiarlo ufficialmente con Brooke, ma arrivano all’appartamento proprio quando il gruppetto di quattro sta per uscire, Lucas decide così d’accettare l’invito di Rachel.
Anche Bevin e Skills hanno il loro primo appuntamento e la ragazza approfittando dell’assenza dei suoi genitori invita il ragazzo a casa sua a vedere un film.
Peyton è colpita dal luogo dove Mouth l’ha portata per il loro appuntamento: una casa di riposo per anziani. Mouth si reca lì una volta a settimana per far visita a Mel (Tom Bosley, Howard Cunningham di Happy Days), l’uomo è suo nonno, un ex pilota d’auto da corsa e Peyton suggerisce di fargli fare qualcosa di diverso e di portarlo fuori per una passeggiata.
Haley aveva organizzato una serata speciale per lei e Nathan e nonostante la presenza di Brooke e Chris vuole rispettare il programma, così porta tutti sulla spiaggia per vedere il luogo dove lei e Nathan si sono sposati, ma con sua enorme sorpresa scopre che quel luogo incontaminato è stato distrutto dalla ruspe.
Una volta arrivate presso il gigantesco cartellone elettorale di Dan, posto sull’autostrada Karen non sembra più tanto intenzionata a portare a termine il suo piano.
A River Court Lucas e Rachel non fanno altro che parlare di Brooke e del suo appuntamento con Chris. Mentre Peyton, Mouth e suo nonno Mel si stanno divertendo sui go kart.
Karen e Deb a causa di un piccione che le spaventa rimangono bloccate sul cartellone e, come Karen fa notare, è inutile chiamare soccorsi perché la strada è stata chiusa per dei lavori. Karen e Deb cominciano a chiacchierare e quest’ultima si rende conto d’aver fatto una cosa folle ad accettare l’accordo con Dan, ma forse l’unica cosa che la spaventava era il timore di rimanere da sola. Karen la rassicura non sarà mai sola.
Tutto il gruppetto si è trasferito al centro commerciale dove Brooke si è data alle spese folli, mentre Chris cerca di recuperare monetine da una fontana e Haley guarda sconsolata Nathan giocare ai videogiochi. Brooke decide allora di andare a parlare con Nathan del fatto che non sembra affatto interessato dell’essere ad un appuntamento con sua moglie. Haley dal canto suo si avvicina a Chris che comincia a comportarsi da stupido e Nathan interviene per salvare la moglie. I due ragazzi cominciano a litigare, ma le loro voci vengono ben presto surclassate da quelle di Brooke e Haley. Durante il litigio Haley rinfaccia a Brooke le lettere per Lucas che conserva sotto il letto, la ragazza, arrabbiata per essere stata messa in mezzo, decide di tornarsene a casa, passando davanti al negozio in cui lavora, il Suburban Flith, trova una gradita sorpresa: i suoi modelli sono in vetrina.
Sulla pista dei go kart, mentre Mel continua a divertirsi come un pazzo, i due ragazzi cominciano a parlare di lui. Mel ha l’Alzheimer e difficilmente ricorderà quella serata.
Chris e Brooke stanno festeggiando e quest’ultima ha decisamente bevuto troppo. Nathan ringrazia Haley per la splendida serata, ma non è necessario che lei gli ricordi il loro passato, per una volta vorrebbe vivere nel presente.
A River Court Rachel convince Lucas a dimostrarle che Brooke è la sua anima gemella e lo sfida a fare canestro bendato, ed il pallone entra nel canestro. Anche Brooke a suo modo capisce che Lucas è il ragazzo giusto per lei e caccia via Chris. Chris si dichiara felice per lei perché finalmente ha trovato la persona giusta di cui fidarsi, queste parole fanno riflettere Brooke.
Nathan pensa che Haley si senta responsabile della fine del loro matrimonio, in fondo la ragazza non aveva intenzione di sposarsi è stata quasi esclusivamente una scelta sua. Haley ammette che l’idea l’aveva un po’ spaventata, ma ammette anche che da quel giorno ha avuto molto di più di quanto potesse sognare. Haley chiede a Nathan di seguirla in un posto. Haley porta il ragazzo sul tetto del locale di Karen, vuole che lui legga la sua predizione per il nuovo anno scolastico, ma Nathan rifiuta di farlo anzi scrive anche lui una predizione con la promessa che tra un anno saranno di nuovo lì, insieme, per leggerla.
Karen e Deb grazie ad una corda di fortuna, costruita da quest’ultima con vestiti e scarpe, riescono a recuperare la scala, ma Karen decide di eliminare le prove delle loro malefatte. Togliendo la parte di cartellone imbrattato viene fuori un cartellone che così recita: Dan Scott per le disfunzioni erettili.
Peyton, una volta riportato Mel alla casa di riposo, prova a rincuorare Mouth dicendogli che suo nonno vivrà gli ultimi anni della sua vita senza rimpianti. Ma Mouth preferirebbe di gran lunga che suo nonno avesse dei rimorsi, perché la sua malattia l’ha privato anche dei bei ricordi.
Rachel accompagna Lucas da Brooke, ma cerca comunque di fargli cambiare idea, ma il ragazzo è irremovibile: Brooke è la sua anima gemella.
Sulla terrazza del Caffè di Karen, Nathan dice Haley di non preoccuparsi per la spiaggia, per il luogo del loro matrimonio e le regala un piccolo fiore viola, raccolto proprio su quella spiaggia, perché le radici sono ancora lì bisogna solo aspettare un po’ di tempo. I due si abbracciano.
Lucas va da Brooke, entra nella sua camera da letto e la trova a letto con Chris.
 
Curiosità:
L’episodio inizia con uno strano sogno a catena.
Brooke e Lucas sono a letto insieme in realtà è Lucas che sta sognando e viene svegliato dalla sveglia. Lucas spegne la sveglia, l’inquadratura si allarga e si vede Chris nel letto con Lucas, il quale si gira nel letto arrivando ad abbracciare Lucas. Suona di nuovo la sveglia e questa volta è Haley a svegliarsi di soprassalto sconvolta da suo sogno. Haley a causa dell’incubo si rifugia nel lettone con Brooke, la quale dopo un po’ le chiede di “pomiciare un poco”. Una nuova sveglia che suona e questa volta è Nathan a svegliarsi di soprassalto per quanto sognato.
Bevin invita Skills a vedere il film “The Notebook ” del 2004, uscito in Italia con il titolo “Le pagine della nostra vita”, per la regia di Nick Cassavetes. La trama del film brevemente è: “Un uomo in una casa di riposo legge ogni giorno la stessa storia ad una anziana signora affetta da demenza senile che non ricorda più il suo passato: è la storia di due giovani e del loro amore, che a dispetto dell’opposizione dei genitori di lei, della lontananza e della disillusione, manterrà intatta la sua forza attraverso il tempo.”(fonte 35mm.it)
Il titolo dell’episodio Champagne for My Real Friends, Real Pain for My Sham Friends è il titolo di una canzone dei Fall Out Boy.
 
Musica:
Lifting The Veil From The Braille by The Dissociatives
Good As Gold by Bleach
Your Ghost by The New Amsterdams
Tender by Feeder
Missing You by Tyler Hilton


3.08 - Episodio numero 53
Titolo Originale: The Worst Day Since Yesterday
Ttolo italiano: La prima partita dell'anno


Scritto da: Mike Herro, David Strauss
Diretto da: John Mallory Asher
Prima visione USA: 30 novembre 2005
Prima visione, in chiaro, Italia: 7 marz0 2007
Guest stars: Danneel Harris (Rachel), Bevin Prince (Bevin), Brett Claywell (Tim), Tyler Hilton (Chris), Kelsey Chow (Gigi), Johanna Jowett (Store Manager), Dave Temple (DJ), Chris Haywood (Shop Owner)
È il giorno della prima partita dei Ravens.
Brooke, in lacrime, confessa a Haley e Peyton d’essere andata a letto con Chris, non sa neanche come tutto questo sia potuto succedere, molto probabilmente avrà esagerato con i festeggiamenti, ma la cosa ancora più grave è che Lucas li ha visti insieme. Lucas non vuole parlare con lei e lei non ha intenzione di lasciargli uno stupido messaggio di scuse sulla segreteria telefonica.
Peyton porta Brooke a fare una passeggiata per permettere alla ragazza di distrarsi un po’, ma Brooke è inconsolabile, sicura d’aver rovinato ogni cosa e chiede all’amica di parlare per lei a Lucas.
Nathan va da Chris per pagargli le lezioni di Haley e scopre per caso che questi ha dormito con Brooke. Nathan accusa Chris di non avere rispetto per i sentimenti altrui e “lo picchia senza picchiarlo”.
Karen è in radio che sta rilasciando un’intervista, quando in studio arriva una telefonata, si tratta di Dan, che fingendosi Keith, cerca di metterla in forte imbarazzo. Anche Dan e Deb partecipano, poco dopo, alla stessa trasmissione radiofonica e a Deb viene chiesto di recitare la sua parte. Finita l’intervista ed una volta a casa Dan comincia a mettere Nathan sottopressione in vista della prima partita di campionato. Rimasto solo con la madre questi le dice che le sue erano solo belle parole e che loro non riusciranno mai a liberarsi di Dan.
Al negozio della Suburban Flith, Brooke scopre che firmando il contratto d’assunzione ha firmato anche una liberatoria a favore della società che è libera d’usare i suoi modelli come meglio crede e che per lei non è previsto nessun vantaggio economico.
Peyton va a parlare con Lucas, che sta verniciando la porta della sua camera di nero. Questi è deluso dal comportamento di Brooke e non sembra intenzionato a darle una seconda possibilità.
Tim comunica a Nathan che tutta la squadra per festeggiare la prima partita di campionato, ha intenzione di farsi un tatuaggio, ma Nathan non sembra intenzionato a rinunciare alla vecchia tradizione di rasarsi i capelli a zero.
Brooke nonostante sia il giorno più importante di tutto l’anno, quello della prima partita di campionato, non si presenta a scuola e Peyton chiede aiuto a Haley per risolvere la cosa.
Peyton e Haley vanno da Brooke, che sta affogando i suoi dispiaceri in una torta al cioccolato e le suggeriscono un sistema per risolvere le cose con Lucas: fargli leggere le lettere che ha scritto per lui durante tutta l’estate.
Dan va a River Court, dove Lucas si sta allenando e chiede al figlio, poco gentilmente, d’aiutare Nathan durante la partita altrimenti si vedrà costretto a dire a Whitey del suo problema cardiaco.
Chris si presenta a casa Scott per ottenere da Nathan quanto gli spetta per le lezioni di Haley. In casa trova però solo Dan il quale scoperto il suo accordo con il figlio gliene propone un altro più proficuo.
Negli spogliatoi Nathan suggerisce a Lucas di farsi da parte se crede che i suoi problemi con Brooke possano pregiudicare l’esito della partita. E Nathan gli da lo stesso consiglio che ricevette da lui quando scoprì che Haley aveva baciato Chris: perdonala perché lei ti ama.
Brooke non si presenta alla partita ed ascolta il commento audio di Mouth a casa sul suo computer. Mentre Peyton accompagna Haley in sala di registrazione perché ha dimenticato lì alcune sue cose. Qui Peyton prende a schiaffi Chris.
Il Coach durante il discorso prima della partita comunica a tutta la squadra la sua intenzione di lasciare la carica d’allenatore al termine del campionato e chiede alla squadra di vincerlo per lui.
Lucas non è per nulla in partita, distratto dalla presenza di Chris, ma grazie all’aiuto di Nathan riesce a prendersi una piccola rivincita su quest’ultimo. I Ravens perdono la loro prima partita e negli spogliatoi Dan aggredisce Nathan. Brooke aspetta fuori dallo spogliatoio per parlare con Lucas, ma questi preferisce andare via con Rachel. Peyton cerca di rincuorare l’amica e insieme decidono d’andare al centro commerciale a recuperare i suoi vestiti.
Haley aspetta Nathan per chiedergli come si sente dopo aver perso la prima partita, il ragazzo è felice che lei lo abbia aspettato, ma ha come abitudine, dopo una partita giocata male, di tornare a casa a piedi. Haley gli dice di chiamarla qualora avesse bisogno di lei e lo lascia andare. Fatto meno di un passo Haley riceve una telefonata da Nathan ed insieme si avviano verso casa.
Mouth va da Karen e le mostra il video in cui Dan aggredisce Nathan negli spogliatoi.
 
Curiosità:
Peyton nello scusarsi con Haley per averla trattata malissimo nell’ultimo periodo le dice che Brooke aveva creato per lei l’acronimo P.M.S.: sindrome premestruale.
Il titolo dell’episodio The Worst Day Since Yesterday è una canzone di Flogging Molly.
 
Musica
I'm Going To Stop Pretending That I Didn't Break Your Heart by Eels
Motorcycle Dreamer by Red Letter Days
Cracks In The Sky by Bosshouse
Over by Jimmy Eat World
Feels Just Like It Should by Jamiroquai
Sirius by The Alan Parsons Project
Star-Spangled Banner by Tyler Hilton
The Mixed Tape by Jack's Mannequin
Song Beneath The Song by Maria Taylor


3.09 - Episodio numero 54
Titolo Originale: How a Resurrection Really Feels
Ttolo italiano: Riconciliazioni


Scritto da: Mark Schwahn
Diretto da: Greg Prange
Prima visione USA: 7 dicembre 2005
Prima visione, in chiaro, Italia: 8 marz0 2007
 
Guest stars: Tyler Hilton (Chris), Danny Woodburn (Marty), Kelvin Amburgey (Emanuel)
 
Peyton sogna di trovarsi sulla tomba della madre morta e di avere una conversazione con la sua coscienza, rappresentata da se stessa vestita da “angelo della morte”, che le dice di fare spazio perché presto anche la sua altra mamma andrà lì. Peyton si sveglia di soprassalto mentre qualcuno bussa alla sua porta. Qualcuno sta bussando energicamente anche alla porta di Haley e Brooke, si tratta della polizia che arresta tutte e tre le ragazze perché stanno indossando i modelli che Peyton Brooke hanno rubato dal negozio.
In cella Peyton comunica alle altre che quelli della Suburban Flith hanno distrutto tutti i modelli di Brooke, pertanto per loro è sufficiente che ripaghino i vestiti rubati al negozio. Haley non vede altra soluzione se non chiamare i propri familiari, ossia Nathan.
Nathan è in sala di registrazione per parlare con Chris, che gli ha chiesto dell’altro denaro avendo perso i 2000 dollari che Nathan gli aveva già dato giocando a poker. Chris ha però una soluzione per recuperare il denaro perso, e chiede a Nathan di accompagnarlo, questi in un primo momento rifiuta, ma quando capisce che è il solo modo per recuperare il denaro per ottenere i master di Haley accetta di accompagnarlo.
Haley non riuscendo a mettersi in contatto con Nathan ha chiamato Lucas, al quale ha anche detto di cercare, qualora non avesse il denaro sufficiente per pagare la cauzione di tutte e tre, la scorta di denaro che Brooke conserva sotto il letto. Brooke è furiosa perché ha paura che Lucas possa trovare le lettere che lei gli ha scritto durante l’estate.
Lucas paga la cauzione per tutte, ma chiede che Brooke venga rilasciata 10 minuti dopo per evitare di incontrarla.
In macchina Chris cerca di fare conversazione con Nathan, ma il ragazzo non sembra interessato, anzi le parole di Chris non fanno altro che farlo arrabbiare di più, poiché scopre, non solo che questi ha perso tutti i soldi per l’incisione di Haley giocando a poker, ma anche che Dan lo ha pagato perché seducesse quest’ultima.
Dan convoca Karen vuole che ritiri la sua candidatura e per convincerla le mostra un video in cui una persona di sua conoscenza, la sera dell’incendio alla concessionaria sta acquistando del whisky.
Brooke una volta uscita di prigione corre all’appartamento per controllare se le sue lettere sono ancora al loro posto e poi decide d’andare a parlare con Lucas. Si scusa per aver fatto la cosa sbagliata, ma dopo tutto è lo stesso errore che lui ha commesso l’anno prima con Peyton e con Nikky. Gli chiede una seconda possibilità perché tiene molto a lui e crede che a farle commettere quello stupido errore sia stata la paura di riavvicinarsi di nuovo a lui. Ma le parole della ragazza non sembrano sortire alcun effetto su Lucas.
In sala di registrazione Haley sta aspettando Chris, quando scopre per caso che questi ha affittato un costume da Barman.
Chris ha intenzione di recuperare i soldi partecipando ad una nuova partita di poker, il luogo dove questa partita avrà luogo è una nave.
Haley trova Brooke a casa che guarda una telenovelas brasiliana, la ragazza ha parlato con Lucas e le cose sono andate decisamente male. Haley suggerisce a Brooke di pensare ad altro, e di sfruttare il suo talento con la moda, così si offre per aiutarla nella realizzazione di un sito web, sul quale vendere direttamente i suoi modelli. Brooke decide di chiamare la sua linea di moda “clothers over bros”.
Peyton in sogno è ancora ossessionata da sé stessa vestita da “angelo della morte” che le dice d’aver perso il braccialetto di Ellie. Questa volta Peyton viene svegliata da Brooke che ha bisogno di alcuni suoi disegni per la sua linea di moda.
La partita non procede bene, almeno fino a quando Chris non comincia a barare per far vincere Nathan, ma il trucco viene presto scoperto e i due sono costretti ad una rocambolesca fuga, con tanto di tuffo nel fiume. Giunti comunque a riva i due ragazzi scoprono che il denaro è andato perso e che il cellulare di Nathan non funziona, non resta che incamminarsi verso la macchina.
È arrivato il giorno delle elezioni e anche Lucas cerca di far cambiare idea a Karen, non vuole che si scontri con Dan perché lo considera pericoloso, ma Karen è determinata ad andare avanti.
Durante la loro passeggiata Nathan accusa Chris di non essere mai stato onesto con nessuno, così Chris gli confessa d’aver baciato Haley alla festa in maschera. Nathan prende a pugni Chris, il quale si giustifica dicendo di pensare di fare la cosa giusta per loro, per aiutare il loro rapporto. Per Nathan quali che fossero le sue motivazioni quello che ha fatto è sbagliato perché ha fatto soffrire delle persone, come adesso, il suo comportamento farà soffrire Haley che in quella canzone ci aveva messo il corpo e l’anima.
Brooke mostra a Peyton e Haley i suoi vestiti che sono molto belli, ed Haley è contenta d’aver dato a Brooke un buon consiglio, che lei, però, non sembra in grado di seguire. Haley le racconta anche che non è certa che la sera della festa a baciarla sia stato Nathan, poiché ha saputo che anche Chris quella sera indossava un costume da Batman.
Tornati a Tree Hill Chris riesce comunque a recuperare i demo di Haley, cedendo la sua chitarra.
Dan ha vinto le elezioni, e Lucas va a parlare con Deb perché è preoccupata per lei, visto che Dan è ossessionato dall’incidente accorso alla concessionaria, e lui sa che è stata lei a provocarlo.
Nathan tornato a casa, scopre che Deb è andata via, forse per sempre, così chiama Haley. Per lui è un brutto giorno, un tempo avrebbe dovuto affrontare tutto questo da solo, ma ora le cose stavano diversamente perché lei fa parte della sua vita. Haley gli dice che potrà sempre contare su di lei, ma ha bisogno di chiedergli se è stato lui a baciarla la sera della festa in maschera. Nathan mente e la bacia, dopo il loro bacio la ragazza capisce che il marito le ha mentito, perché il bacio la sera della festa non era minimamente paragonabile a quello, ma è felice del fatto cha Nathan le abbia mentito per non farla dispiacere. Nathan le chiede di passare la notte con lui.
Brooke va da Lucas e gli porta tutte le lettere scritte durante l’estate che ha passato ad aspettarlo. Lucas capisce che ha spingere Brooke a comportarsi così è stato il fatto d’averla ferita, la prima volta che sono stati insieme, ma promette alla ragazza di non fare nuovamente lo stesso errore e la bacia, dicendole d’averla perdonata per la storia di Chris.
Peyton trova in internet l’indirizzo di Ellie.
 
Curiosità:
La guardia carceraria quando comunica a Brooke che lei non può uscire dalla cella la chiama Martha Stewart. È un personaggio di origine polacco-americana, conosciuta nel mondo televisivo e dei magazine per i suoi progetti di cucina, giardinaggio, bon ton, fai-da-te, e, in generale, come guida nel lifestyle e nel menage domestico. È finita in prigione per 5 mesi nel 2004 con l’accusa di aver mentito durante un indagine federale.
Al tavolo del poker oltre a Chris e Nathan sono sedute altre 5 persone: Marty, un nano, Emanuelle, un trans, Dexer, un cowboy e due poliziotti.
La chitarra di Chris è una Gibson Dove del 1967.
Passando la notte con Nathan, Haley scopre che questi non si è mai tolto la fede, ma semplicemente l’ha portata appesa al collo.
Brooke durante l’estate ha scritto 82 lettere indirizzate a Lucas.
L’indirizzo di Ellie è: Elizabeth Harp
408 Kenosha Club Road
River City, North Carolina 28405
Il titolo dell’episodio How a Resurrection Really Feels è il titolo di una canzone dei The Hold Steady.
Il sito clothesoverbros.com esiste davvero e mette in vendita abiti utilizzati in One Tree Hill.
 
Musica
Holiday by Doktor Kosmos
The Fallen by Franz Ferdinand
Say Anything by Dios Malos
Disintegration by Jimmy Eat World
Lights and Sounds by Yellowcard
For Blue Skies by Strays Don't Sleep
It Dawned on Me by Calla
Funk Left by Mike Datz

3.10 - Episodio numero 55
Titolo Originale: Brave New World
Ttolo italiano: Il nuovo mondo


Scritto da: John Norris
Diretto da: John Mallory Asher
Prima visione USA: 11 gennaio 2006
Prima visione, in chiaro, Italia: 9 marz0 2007
 
Guest stars: Danneel Harris (Rachel), Bevin Prince (Bevin), Mekia Cox (Faith), Sheryl Lee (Ellie Harp).
 
Nathan e Haley passano la notte insieme. Il mattino seguente Nathan riceve una telefonata, e deve andare via, ma invece di svegliare Haley le lascia un biglietto.
Anche Brooke e Lucas hanno passato la notte insieme, sono nell’appartamento della ragazza quando Lucas riceve una telefonata di Peyton. Brooke appare molto risentita per questo, ma Lucas la rassicura dicendole che le cose d’ora in avanti saranno diverse e che l’importante è avere fiducia l’uno dell’altra. Brooke, nonostante sia preoccupata, rassicura il ragazzo, anche perché ha diverse cose da fare in giornata poiché tra meno di un ora il suo sito sarà online e lei deve preparare qualche vestito.
Controllando gli ordini effettuati, la ragazza scopre di non avere abbastanza vestiti per soddisfare tutte le richieste, anche perché queste continuano ad aumentare e va in panico totale.
Haley si risveglia nel letto di Nathan, ma questi non è al suo fianco. In camera di Nathan c’è però Dan, che mette molto in imbarazzo la ragazza dicendole che una sola notte di sesso non risolve le cose e nell’andare via sottrae il bigliettino che le ha lasciato Nathan.
Peyton ha chiamato Lucas per chiedergli di mantenere fede ad una promessa fattale a fine estate: accompagnarla a trovare Ellie. E gli chiede di partire immediatamente perché non vuole perdere il suo coraggio.
Haley prova a telefonare a Nathan il quale rifiuta le sue telefonate. Nathan sta raggiungendo Deb che gli ha dato appuntamento in un motel fuori città.
Quando ritorna al suo appartamento Haley trova una Brooke sconvolta, che in suo soccorso ha anche chiamato Mouth, vuole infatti che le risolva il problema con gli ordinativi in rete, perché non ha abbastanza vestiti per soddisfare tutte le richieste.
Peyton e Lucas sono diretti a River City, durante il viaggio Peyton scopre che la sera prima Lucas e Brooke sono tornati insieme, ovvero che adesso stanno insieme in modo esclusivo. Peyton è furiosa perché non sapeva nulla di tutto questo ed ora dopo neanche due ore che loro due sono tornati insieme, lui è partito per un viaggio con lei, così lo costringe a chiamare Brooke per rassicurarla. Lucas chiama Brooke per dirle che la partenza è stata improvvisa, ma che lui in realtà aveva fatto questa promessa a Peyton molto tempo prima, anche se non può dirle quando torneranno a Tree Hill. A Brooke tutte le incognite del loro viaggio mettono un po’ paura, ma poiché il loro rapporto deve basarsi sulla fiducia, chiede solo a Lucas di farsi sentire più tardi.
Peyton e Lucas sono fuori casa di Ellie, la ragazza si dichiara molto spaventata dalla verità, ma sa che questa cosa deve affrontarla da sola. Lucas capisce l’amica e le chiede di farsi sentire quando sarà il momento di tornare a casa, nel frattempo lui darà uno sguardo alla città.
Nathan raggiunge Deb nel motel. Deb comunica al figlio di non avere intenzione di tornare a Tree Hill, perché ha bisogno di riprendere il controllo della sua vita.
Peyton, trovando la porta aperta, entra in casa di Ellie, benché nessuno abbia risposto. Ed è sorpresa dall’arrivo improvviso di Ellie, che le chiede il motivo che la spinta a River City. Peyton le dice d’aver bisogno del suo aiuto per produrre il disco di una sua amica e di aver pensato a lei vista la sua esperienza nel campo della musica.
A River City, Lucas si reca nel campetto della città dove si ferma a parlare con Faith, una sua vecchia amica di Tree Hill che si è trasferita lì perché la madre è diventata l’allenatore della locale squadra di basket.
Intanto l’appartamento di Haley e Brooke si è trasformato in vera e propria sartoria, tutte le cheerleaders sono state convocate per dare il loro aiuto, e Brooke è acida con tutti. Haley crede che il vero motivo della sua agitazione sia il viaggio di Lucas e di Peyton, ma la ragazza si dichiara tranquilla.
Nathan comunica a Deb che lui non ha intenzione di lasciare la sua vita a Tree Hill e di seguirla, la donna non aveva nessuna intenzione di chiedergli tutto questo, anzi vuole che il figlio provi a ricostruire la sua famiglia con Haley. Deb è molto spaventata e confessa al figlio d’aver appiccato lei l’incendio alla concessionaria con l’intenzione di uccidere Dan. Nathan è sconvolto dalla confessione della madre.
Faith sapute le ultime novità da Lucas, crede che questi sia cambiato molto e non in meglio, e gli ricorda un episodio del loro passato legato all’allora capo cheerleaders, Morgan Finley, che le ricorda terribilmente Brooke. Lucas cerca di difendere Brooke dicendo che forse in passato le cose potevano sembrare così, ma ora lei era una persona diversa.
Nell’appartamento il comportamento di Brooke sembra invece dare ragione a Faith. Rachel cerca di conoscere un po’ Mouth, ma questo atteggiamento della ragazza la infastidisce molto. Haley è sempre più convinta che ad infastidire l’amica sia il fatto che dopo una notte passata nel suo letto, l’indomani mattina il suo ragazzo speciale è sparito senza dare alcuna spiegazione, a questo punto Brooke accusa l’amica di rigirare il coltello nella piega, non sapendo che Haley si riferiva anche alla sua situazione con Nathan.
A River City, Ellie mostra a Peyton la sua “piccola” collezione di musica. Peyton le chiede della sua malattia e la donna le confessa che dopo una prima fase di remissione le cose stanno andando male. Peyton le chiede di trasferirsi da lei durante la preparazione dell’album.
Faith e Lucas sono ancora al campetto, quando si avvicinano due ragazzi che riconoscono quest’ultimo come uno dei ragazzi della squadra di basket di Tree Hill e decidono di fare una piccola partita e di giocarsi la permanenza sul campo. Faith e Lucas vincono la partita a 11.
Nathan è fuori dal motel, dove viene raggiunto da Deb, ripensando alla sua vita in famiglia si è reso conto che Deb non è mai stata felice, ciononostante non capisce come la madre sia arrivata a pensare d’uccidere suo marito, Dan in fondo non è una cattiva persona, semplicemente fa quello che fa per permettere a lui d’essere migliore in quello che è. Deb allora racconta al figlio che Dan, due anni prima, aveva rifiutato l’offerta dell’allenatore della Oak Lake Accademy, che ha il miglior programma di basket a livello di liceo dello Stato, che voleva Nathan nella squadra. Quando Deb aveva minacciato Dan di lasciare la famiglia con Nathan se non avesse permesso che la decisione finale fosse la sua, questi aveva promesso di ucciderla se avesse fatto una cosa del genere. Tutto questo per dimostrargli che Dan non rinuncerà mai al suo controllo sulla vita del figlio.
A River City, Lucas saluta Faith e ringrazia l’amica per avergli ricordato il bello di giocare solo per amore del gioco.
All’appartamento Brooke è isterica perché il suo sogno sta svanendo senza che lei possa fare nulla, ma Haley le ricorda che nessun sogno è tanto importante se la fa diventare una persona diversa. Così Brooke chiede a Mouth di chiudere tutto e di restituire il denaro, ma questo non può essere fatto perché molto del denaro è stato speso per comprare il materiale per confezionare i nuovi vestiti. Brooke manda comunque tutti a casa perché si tratta di un suo problema.
Peyton trova la cucina di Ellie completamente vuota, pertanto si convince che la donna si sia rifugiata lì per morire. Ellie è arrabbiata con Peyton perché senza conoscerla è arrivata a delle conclusioni affretate e crede che il vero motivo della sua visita non sia la musica, ma il senso di colpa. Peyton non si vergogna d’ammettere che a spingerla ad andarla a cercare sia stato il senso di colpa per il modo in cui l’ha trattata durante la sua visita a Tree Hill, ma anche la voglia di fare qualcosa di grandioso con la musica, perché la sua idea era produrre il disco per raccogliere fondi per la ricerca sul cancro.
Nathan e Deb si salutano e quest’ultima chiede al figlio di non rinunciare al suo matrimonio con Haley e di evitare che un giorno diventi qualcosa da cui scappare.
Di ritorno a Tree Hill Peyton confessa a Lucas che non è certa di rivedere più Ellie.
Lucas telefona a Brooke per dirle che passerà la notte in un motel con Peyton, in realtà il ragazzo è fuori alla sua porta ed è lì per invitarla in un posto.
Ellie ascolta la canzone di Haley, ed alza al massimo il volume, quando il suo medico lascia un messaggio in segreteria per chiederle di non sospendere la terapia. Ellie si presenta alla porta di Peyton e le offre la sua collaborazione per il disco.
Nathan tornato a Tree Hill va da Haley, semplicemente per vederla.
Lucas porta Brooke a Rive Court per mostrarle il suo mondo, e Brooke gli chiede il permesso per farne parte.
 
Curiosità:
Il motel di Deb si chiama Evan’s.
Ellie mostra a Peyton l’album dei The Cure Wish, in cui c’è una delle sue canzoni preferite To Wish Impossible Things, ma per Peyton il miglior album di sempre è Disintegration, perché è l’album che l’ha fatta innamorare della musica.
Brooke per farsi perdonare ai bambini, ovvero i fratelli e i cugini di Bevin, che la stavano aiutando con i vestiti, regala dei cd di musica di Haley.
Il titolo dell’episodio Brave New World è il titolo di una canzone degli Iron Maiden.
Il ponte su cui Nathan va per vedere Deb è lo stesso che attraversarono Lucas e Keith alla fine della prima stagione quando lasciarono Tree Hill.
Questo è il primo episodio in cui il cognome di Bethany diventa Galeotti.
 
Musica
"Sugar, We're Going Down" - Fall Out Boy
"Song For a Sleeping Girl" - Dévics
"The Death of Us" - The New Amsterdams
"Simple" - Katy Perry
"Lost In Hollywood" - Fighter Pilot
"Easier to Lie" - Aqualung
"State of Affairs" - The Living Blue
"Since You've Been Around" - Rosie Thomas
"Halo" - Haley James Scott (Bethany Joy Lenz)
 
 
3.11 - Episodio numero 56
Titolo Originale: Return of the Future
Ttolo italiano: Il ritorno di Keith


Scritto da: Terrence Coli
Diretto da: Bethany Rooney
Prima visione USA: 18 gennaio 2006
Prima visione, in chiaro, Italia: 12 marz0 2007
 
Guest stars: Danneel Harris (Rachel), Bevin Prince (Bevin), Narayan Sanders (giocatore di basket ), Austin James Harter (Terry), Nada Surf (sè stessi), Justin Colvin (poliziotto), Sheryl Lee (Ellie), Mike Handing (capo), Phillip DeVona (manager della Band)
 
I Ravens perdono la loro seconda partita e il Coach ritiene che la causa di tutto questo sia l’assenza del gioco di squadra soprattutto tra i fratelli Scott. L’unica felice per la sconfitta dei Ravens sembra Haley che avrà così la possibilità di consolare Nathan, anche Brooke passerà la notte con Lucas, ma sfortunatamente sotto lo stesso tetto di Karen.
All’uscita della palestra Dan aspetta Nathan, non solo per parlargli della partita, ma anche per insinuare in lui il dubbio che Haley stia facendo in modo di rimanere incinta per incastrarlo.
Brooke e Lucas stanno tornando a casa quando una gradita sorpresa li attende: Keith è tornato a Tree Hill. Brooke lascia soli zio e nipote, per dare loro la possibilità di parlare dopo una così lunga assenza.
Lucas racconta le ultime novità a Keith, lui e Brooke ora stanno insieme, ma lei è arrabbiata perché le ha scritto delle lettere d’amore durante l’estate, lui ne sta leggendo una al giorno e ogni tanto le cita durante le loro conversazioni e questo a Brooke non piace. Keith rassicura il ragazzo sul fatto che non prova nessun rancore nei suoi confronti per la storia di Jules, e di essere tornato non solo perché ha capito che ciò che vuole è sempre stato a Tree Hill, ma anche perché ha saputo da Deb che la sera dell’incendio alla concessionaria ha salvato la vita a Dan, ma che Dan lo crede in qualche modo coinvolto.
A Peyton piace il fatto di rincasare e trovare qualcono che l’aspetta, Ellie ha grosse novità per lei, ha contattato numerosi gruppi per l’album, ma nessuno vuole essere il primo ad accettare, quello che occorre loro è solo un gruppo che accetti di partecipare, gli altri verranno da se. Così Ellie, saputo che i Nada Surf terranno un concerto a Charlotte nel fine settimana, ha pensato di presentarsi da loro per convincerli di persona.
Haley ha preparato per cena maccheroni al formaggio, per Nathan è necessario aggiungere altro formaggio. Involontariamente Haley si grattugia il dito e Nathan va in bagno a cercare qualcosa con cui medicarla. Mentre è in bagno Nathan fruga nell’armadietto dei medicinali anche per cercare le pillole anticoncezionali della moglie e viene sorpreso da Brooke.
Brooke comunica a Haley che non passerà la notte con Lucas, ma che comunque non ha intenzione di privarli della camera da letto, e che pertanto si accomoderà sul divano. Mentre dice queste cose sta controllando la posta e con sua enorme sorpresa scopre d’essere stata iscritta al “Rouge Vouge”. Il “Rouge Vouge” è una sfilata che si tiene a New York per giovani stilisti emergenti. Brooke non ha però presentato la domanda d’ammissione ma Haley le fa notare che può essere stato Lucas, che aveva fatto lo stesso con i disegni di Peyton.
Nathan non è riuscito a trovare le pillole anticoncezionali della moglie pertanto le chiede se sta ancora prendendo le pillole e se la sera che hanno fatto l’amore erano coperti. Haley confessa che quella sera hanno fatto l’amore senza precauzioni, ma che da quella sera ha ripreso a prendere le pillole. Nathan è sconvolto e lascia l’appartamento senza dire una parola, per non dire cose di cui un giorno potrebbe pentirsi.
Il Coach Whitey convoca la squadra all’alba per portare i ragazzi in una nuova palestra, in realtà si tratta della vecchia palestra, che è in uno stato pietoso, e comunica loro che giocheranno tutte le loro partite in quella palestra fintantoché non riprenderanno a vincere.
Lucas trova Brooke che rovista in camera sua, la ragazza sta cercando le sue lettere, ha organizzato per lui una serata speciale, ma come “prezzo” d’ammissione rivuole indietro le sue lettere.
A scuola Brooke chiede a Haley la stanza per la sua notte speciale con Lucas e chiede anche alla ragazza perché non ci sia stato nessun prosieguo della sua serata Naley. Così Haley le racconta del suo litigio con Nathan e del fatto che la sera in cui sono stati insieme non erano protetti. Brooke crede che il suo sia stato un comportamento volontario anche se a livello inconscio e non se la sente di criticare Nathan.
Keith si presenta al Caffè da Karen, che è molto sorpresa nel vederlo, ma anche preoccupata per lui, perché Dan crede sia stato lui ad aver tentato d’ucciderlo.
Nathan non partecipa affatto ai lavori per ripulire la palestra e Lucas l’attacca, i due cominciano a litigare perché per Nathan vincere una borsa di studio è la sua sola possibilità per andare al college e quando il Coach interviene, quest’ultimo lascia la palestra e gli amici.
Keith va da Dan, nel suo nuovo ufficio da sindaco, per parlare con lui. Non solo gli dice di non essere il responsabile dell’incidente alla concessionaria, ma anche di non alzare mai più le mani su Lucas.
Dan cerca di entrare in casa, ma Nathan ha fatto cambiare le serrature di tutta la casa. Questi è in giardino che si sta allenando perché la nuova palestra non è di suo gradimento, Dan lo rassicura dicendo che utilizzerà le sue conoscenze per farli tornare a giocare nella “vecchia” palestra, così che gli osservatori potranno vedere il suo talento. Nathan non crede che il padre sia realmente interessato alla sua carriera, e gli rinfaccia la vicenda dell’Oak Lake Accademy, Dan cerca di giustificare il suo comportamento, ma Nathan non vuole sentire ragioni perché la decisione finale doveva essere sua.
Ellie riesce con uno stratagemma ad intrufolarsi al concerto dei Nada Surf, ma spetta a Peyton il compito di convincere il manager del gruppo.
Lucas va da Brooke portando con se le lettere, di lì a poco arriva anche Nathan per parlare con Haley e i due cominciano a discutere perché Nathan crede che Haley stia cercando di incastrarlo con una gravidanza. Intanto in camera da letto l’atmosfera tra Brooke e Lucas si surriscalda, ma le urla di Nathan e Haley smorzano la loro passione. Nathan non crede che la moglie stia realmente prendendo delle precauzioni, così questa le mostra le sue pillole anticoncezionali, ma è arrabbiata con lui e va via dicendogli che se la sua carriera sportiva è al sicuro non si può dire altrettanto del loro matrimonio.
Brooke e Lucas restano in camera in attesa che la acque si calmino e parlano di quella che doveva essere la loro serata speciale. Brooke scopre così che non è stato Lucas ad inviare i suoi modelli al concorso, perché forse non si conoscono abbastanza come credono e forse le lettere possono servire a questo, così Brooke decide di lasciargliele.
Di ritorno a casa da Charlotte, Ellie si congratula con Peyton per la donna che ha saputo diventare, è certa che sua madre sarebbe molto fiera di lei. Ellie aveva scelto loro come suoi genitori proprio perché c’era lei. E le racconto il giorno in cui è nata dopo 14 ore di travaglio, le infermiere l’avevano portata subito via perché è questa la prassi delle adozioni, ma Anna gliela aveva riportata in camera affinché passassero un po’ di tempo insieme. In macchina ricevono anche la telefonata del manager del gruppo che comunica loro che i Nada Surf hanno accettato di partecipare all’album.
Lucas va da Nathan per parlare della discussione avuta con Haley, anche lui e Brooke c’erano passati l’anno prima e per un secondo si era sentito come Dan, aveva visto il suo futuro cambiare all’improvviso. Gli chiede anche di non rinunciare alla squadra perché quello non è solo il suo sogno. Dan va in palestra per comunicare a Whitey che Nathan presto andrà a giocare in una squadra importante, ma Nathan ha deciso di rimanere e di combattere con i suoi amici.
Keith confessa a Karen d’essere tornato a Tree Hill per vederla, ma quel giorno lei stava partendo per raggiungere Andy in Nuova Zelanda, per questo era entrato in quel negozio a comprare qualcosa da bere. D’aver pensato davvero d’uccidere Dan, ma d’essere stato fermato da Deb e che è stata Deb ad appiccare l’incendio alla concessionaria.
Lucas rincasa dopo aver passato la notte con Brooke, e discute con Karen che non vuole che il suo cuore sia ferito, ma Lucas pensa sia solo una scusa per non lasciarsi finalmente andare con Keith.
A scuola Nathan si scusa con Haley, ma questa è arrabbiata non solo perché lui ha pensato che volesse incastrarlo, ma anche perché pare che l’idea di avere un figlio loro lo spaventi.
Brooke capisce che ad iscriverla al concorso è stata Rachel.
Lucas spedisce una lettera a Brooke.
Karen confessa i suoi sentimenti a Keith, che proprio in quel momento è arrestato per il tentato omicidio di Dan.
 
Curiosità:
Il titolo dell’episodio Return of the Future è il titolo di una canzone degli Scooter.
L'indirizzo di Lucas:
Lucas Scott
1829 Burnette Dr
Tree Hill, NC 01982
L'indirizzo di Brooke:
176 Oakmount Terrace Apt 11
Tree Hill, NC 01982
 
Musica
Over My Shoulder by I Am Kloot
Low C by Supergrass
Concrete Bed by Nada Surf
You Wanted It by MoZella
Free by Kate Earl
Always Love by Nada Surf
Moksa by Twinstar
The Blues by Switchfoot

3.12 - Episodio numero 57
Titolo Originale: I've Got Dreams to Remember
Ttolo italiano: Il momento delle decisioni


Scritto da: Mike Herro, David Strauss
Diretto da: Stuart Gillard
Prima visione USA: 25 gennaio 2006
Prima visione, in chiaro, Italia: 13 marz0 2007
 
Guest stars: Danneel Harris (Rachel), Kelsey Chow (Gigi), Bevin Prince (Bevin), Brett Claywell (Tim), Donna Cooper (consulente), Sheryl Lee (Ellie)
 
I ragazzi della Tree Hill High School devono sostenere i colloqui d’orientamento per l’università.
La prima a sostenere il colloqui è Haley, che molto agitata sogna che il colloquio è un fallimento. Il colloquio invece comincia nel migliore dei modi possibili e la Coordinatrice è d’accordo con la sua scelta di iscriversi a Stanford.
In prigione Keith è sottoposto ad interrogatorio, ma non sembra affatto preoccupato a differenza di Lucas che è fuori che aspetta notizie con Karen. Karen sta cercando di convincere Lucas ad andare a scuola per sostenere il colloquio di orientamento, quando vengono interrotti da Dan che fa notare loro, sarcasticamente, come a giocare con il fuoco si può finire scottati.
Durante il suo colloquio Peyton si mostra poco intenzionata ad iscriversi ad una qualsivoglia università, perché ha come esempio sua madre Ellie, che è riuscita a diventare scrittrice pur senza aver conseguito studi universitari.
In prigione Keith dice all’agente che forse Dan lo sta accusando per vendicarsi del fatto d’aver dormito con sua moglie.
Durante il suo colloquio Nathan non sembra intenzionato a scegliere una facoltà certo com’è che sarà lo sport a portare questa da lui.
Il poliziotto continua ad incalzare Keith di domande, ma questi è stanco e chiede che sia fatto entrare, nella stanza degli interrogatori anche Dan, il quale infastidito dal comportamento del fratello lo aggredisce.
Peyton sta completando le ultime cose per l’album, ma è disturbata dalle continue telefonate di Brooke che vuole da lei consigli per la sua sfilata a New York. Ellie e Peyton si ritrovano a parlare degli “amici con benefici” e delle sue passate esperienze amorose, e Ellie dice a Peyton che non c’è nulla di sbagliato nel credere nella favola.
Durante il suo colloquio Haley confessa di aver scelto Stanford all’età di 8 anni quando i suoi genitori avevano organizzato un tour della California affinché la sorella maggiore scegliesse il college giusto per lei. Ma quando la Coordinatrice le chiede qual è l’università scelta da Nathan, non sa cosa rispondere.
Haley consegna a Nathan una busta, arrivata all’appartamento, dalla Duke University.
Il poliziotto comunica a Dan che l’arresto di Keith gli è stato fatto come favore personale in qualità di sindaco, ma che non hanno motivo di trattenere oltre l’uomo, che pertanto sarà rilasciato.
Haley parla con Lucas della scelta dell’università e come questa scelta sembri una scelta per il futuro, ma Lucas le fa notare che già sposando Nathan ha fatto una scelta che le ha condizionato il futuro. Brooke interrompe la loro conversazione e non comprende il motivo dell’agitazione di Haley, questi allora le dice che tutto dipende dal fatto che lei e Nathan hanno scelto due università al capo opposto dello Stato. Brooke gli fa notare che queste sono cose di cui una coppia dovrebbe parlare.
Durante il suo colloquio entrambi, Brooke e Lucas, chiedono alla Coordinatrice se esiste un’università con un buon corso di moda ed una buona squadra di basket.
Karen è molto preoccupata per le minacce di Dan, ma Keith la rassicura e anzi la invita ad assistere con lui alla partita dei Ravens.
Brooke a causa del colloquio non si presenta all’allenamento delle cheerleaders che Rachel ha anticipato di un’ora. Qui scopre non solo che Mouth le sta dando una mano, ma anche che il torneo delle cheerleaders è lo stesso giorno del concorso di “Rouge Vouge”.
Lucas durante il colloqui considera la possibilità che potrebbe vincere una borsa di studio, ma ammette che vorrebbe continuare a giocare a basket.
Mentre si allena a River Court, Lucas viene raggiunto da Keith, il quale gli dice d’aver invitato Karen per un appuntamento.
Mouth va da Brooke per scusarsi per quanto successo con Rachel e cerca in tutti i modi di difendere il comportamento della ragazza, ma Brooke è arrabbiata anche perché crede ci sia qualcosa sotto al fatto che lo frequenti. Mouth rimane molto deluso dalle parole dell’amica.
Brooke è dispiaciuta per aver trattato male Mouth e ne parla con Lucas, il quale involontariamente le suggerisce un modo per non rinunciare a nessuna delle cose che le interessano, essendo, infatti, in due giorni diversi, grazie ad un aereo può essere in entrambi i luoghi.
Dan incontra Haley nell’atrio della scuola e le dice che Nathan sta pagando le sue lezioni di musica. Haley va a parlarne con Nathan, il quale lo considera solo un gesto carino fatto nei riguardi di sua moglie. Nel corridoio della scuola Nathan scopre che Dan terrà alcune lezioni di Scienze Politiche e decide di lasciare saltare la lezione.
Durante il colloquio Nathan elenca quelle che per lui sono delle priorità: vincere la borsa di studio, andare alla Duke e poi l’NBA. Questo è sempre stato il suo programma, ma la Coordinatrice gli fa notare che questo programma in realtà è stato fatto da Dan.
Peyton confrontandosi con Ellie sulla questione università, scopre che la donna non approva il suo progetto e anzi la invita a non rinunciare a quei quattro anni. Non possono continuare il loro discorso perché Peyton deve andare alla partita e Ellie è sorpresa del fatto che Peyton sia una cheerleaders, ma quest’ultima le dice che sua madre era una cheerleaders.
Karen è molto agitata per il suo appuntamento con Keith e Lucas con le sue battutine non l’aiuta. La donna invita poi il ragazzo ad unirsi a loro per la cena dopo la partita.
Dan comunica a Nathan che ad assistere alla partita c’è un osservatore, David Shea, ma il Coach ha brutte notizie per lui: non giocherà perché ha saltato una lezione.
Mouth durante la partita è molto freddo con Brooke, così questa per parlare con lui è costretta a seguirlo nel bagno dei ragazzi. I due si chiariscono e Brooke chiede all’amico solo di stare attento con Rachel.
Lucas chiede al Coach di far giocare Nathan, ma questi è irremovibile, anzi suggerisce al ragazzo di trovare un sistema per vincere la partita da solo. I Ravens sono sotto di un solo punto quando mancano pochi secondi alla fine ed è Nathan a suggerire la mossa decisiva a Lucas. Così i Ravens vincono la loro prima partita.
Haley aspetta Nathan alla fine della partita, è dispiaciuta per il fatto che l’osservatore non ha avuto modo di vederlo giocare, e Nathan ne approfitta per scusarsi con lei per la storia dell’università. Nathan si sente come tra due fuochi, se le dice di non andare nuovamente le impedisce di seguire i suoi sogni, ma se le dice di andare sarebbe come ammettere di non volerla a suo fianco. Haley allora gli chiede solo di dirle se la ama ancora. L’osservatore va a parlare con Lucas e questi invita Nathan ad unirsi a loro.
Nathan va a parlare con il Coach il quale si complimenta con lui per aver saputo anteporre i suoi interessi a quelli della squadra e gli promette che farà venire degli osservatori per lui, Nathan allora gli chiede di far venire anche degli osservatori da Stanford.
Ellie confessa a Peyton d’essere stata alla partita e d’averla trovata bellissima nel suo mondo, con i suoi amici. Ha anche un altra notizia per lei: ha trovato il nome dell’album e disegnato la copertina.
Dan è in macchina che osserva Keith, Karen e Lucas che cenano felici al Caffè, quando alla sua auto si avvicina Keith che l’invita ad andare via perché quella non è la sua vita.
 
Curiosità:
Haley dice a Nathan che le università dei loro sogni distano 2788 miglia.
L’album di Peyton si chiama “Friends with benefits” ed in copertina c’è Peyton vestita da angelo della morte. Il CD è in vendita su Amazon.com; una considerevele parte dei proventi è devoluta in beneficenza alla associazione National Breast Cancer Association.
Il titolo dell’episodio I’ve Got Dreams to Remember è il titolo di una canzone di Otis Redding.
 
Musica
(So I'll Sit Here) Waiting by The Like
Bounce by Molly M.
Adele by White Mud Freeway
Tell Me A Story by Sorta
Steven McQueen Was A Great Papillion by Leif Karate
Faith Hope Love by Starsailor
Life After Love by Colored Shadows

3.13 - Episodio numero 58
Titolo Originale: The Wind That Blew My Heart Away
Ttolo italiano: Black out


Scritto da: Stacy Rukeyser
Diretto da: David Jackson
Prima visione USA: 1° febbraio 2006
Prima visione, in chiaro, Italia: 14 marz0 2007
Guest stars: Danneel Harris (Rachel), Zachary Dylan Smith (giovane Dan Scott), Sheryl Lee (Ellie Harp)
Un violento temporale si è abbattuto su Tree Hill.
Lucas si reca da Brooke ed è fradicio a causa della pioggia, ma Brooke sembra interessata solo alla lettera che questi le consegna. Il contenuto della lettera però non entusiasma la ragazza.
Anche Peyton rincasa zuppa d’acqua e trova Ellie in procinto di partire, così Peyton le chiede d’attendere almeno che finisca il temporale.
Mouth va da Rachel per vedere con lei un film, e viene sorpreso da Rachel mentre con il telefonino prova ad immortalare il momento.
Karen e Keith invece sono alle prese con le perdite nel soffitto del Caffè, causate dalla pista di mini golf che ha permesso costruissero Lucas e Haley sul tetto.
Haley affronta invece il temporale per andare a casa di Nathan dove gli comunica la sua decisione di iscriversi alla Duke. Ma Nathan le risponde che non può iscriversi a quella università. Haley prende molto male la cosa, anche perché credeva che dopo quello che c’era stato tra loro e soprattutto dopo che lui aveva confessato d’amarla ancora le cose tra loro stessero cambiando. Quando Nathan riesce finalmente a bloccare Haley nel suo straparlare le comunica che sarà lui ad iscriversi a Stanford. In quel preciso istante va via la luce e Haley non sa come interpretare quel segno.
Mouth approfittando del blackout prova a baciare Rachel, ma si accorge, presto, che non era stata la ragazza a spegnere la luce.
Brooke invece è nel suo appartamento con Lucas che cerca disperatamente una torcia. Lucas è un po’ preoccupato per Peyton perché non sa se Ellie è ancora a casa con lei e vorrebbe trovare un modo per chiamarla, la cosa fa arrabbiare ancora di più Brooke.
Il Dipartimento dell’energia elettrica comunica a Dan, in quanto sindaco, che per ripristinare la corrente saranno necessarie un paio di ore.
Ellie considera il blackout un segnale e decide di rimanere per la notte.
Dan si introduce a casa di Keith, approfittando dell’oscurità, e dietro una vecchia foto di loro due da bambini trova nascosta la chiave di una cassetta di sicurezza.
Mouth è molto imbarazzato per quanto successo con Rachel, ma la ragazza prende bene la cosa, anzi considera il suo gesto molto coraggioso, per questo decide di dargli qualche lezione per diventare più sicuro di sé.
Brooke è arrabbiata con Lucas per il contenuto della lettera, infatti, l’ultima frase, “sei mia per sempre”, lei l’ha già letta nella lettera che Lucas ha scritto a Peyton e che conserva nella sua cassetta della tristezza. Brooke è furiosa ed incurante della pioggia lascia l’appartamento.
Ellie trova tra i dischi di Peyton un vecchio disco dei Led Zeppelin, le due così cominciano a parlare di musica e Ellie le racconta perché “Here Comes A Regular” è la sua canzone più felice. Ellie era andata con i suoi amici ad un festival di musica all’aperto a Winston-Salem, nel mezzo di un campo chiamato The Meadow, sul campo si era abbattuta una tempesta e nessun gruppo aveva potuto suonare. Poi all’improvviso sul palco era apparso Paul Westerberg, il solista del gruppo, con una chitarra acustica e che aveva cominciato a suonare quella canzone. Così 3000 persone erano rimaste in silenzio ad ascoltare quell’unica chitarra acustica.
Nathan e Haley bloccati in casa fanno un piccolo spuntino con quello che Nathan considera cibo senza nutrimento e partendo dagli abiti che indossa Haley racconta di momenti della loro vita di coppia.
Karen scopre che il primo dollaro che ha guadagnato il primo giorno d’apertura del Caffè, si è rovinato con il tempo. Quel dollaro le era stato dato da Keith, che era stato il suo primo cliente.
Lucas crede che Brooke voglia semplicemente trovare una scusa per sabotare il loro rapporto. Lucas non po’ negare di tenere a Peyton, ma è innamorato di lei, ed è con lei che vuole stare.
Mouth chiede a Rachel se lo ha invitato per fare ingelosire Brooke, ma Rachel lo rassicura: le piace perché è un bravo ragazzo e vuole dargli una mano con le ragazze. Ma per Mouth, se questo significa essere crudele con loro, non vuole farlo perché lui non è quel tipo di ragazzo ed un giorno ci sarà qualcuno che gli vorrà bene per quello che è e allora lui semplicemente le dirà quello che prova, senza trucchi.
Peyton chiede a Ellie di parlarle del suo cancro, perché lei è molto spaventata per quello che potrebbe succederle. Ma Ellie la rassicura dicendole che tutto questo fa parte del ciclo della vita e l’invita a non nascondersi sempre dietro la sua arte, la sua musica, ma di cominciare a vivere. Così Ellie porta Peyton a fare un giro in macchina sotto la pioggia.
Haley pensa sia molto bello passare la serata a ricordare il loro passato, ma crede che così facendo stiano evitando di parlare delle cose importanti. Vuole sapere perché Nathan a chiamato proprio Chris per darle una mano con la sua musica. Per il ragazzo si è trattato semplicemente di un modo per sistemare le cose, poiché non avrebbe mai dovuto obbligarla a scegliere. A Haley non piace ricordare quel periodo perché durante il tour sapeva che lui non era orgogliosa di lei. Ma Nathan non è affatto d’accordo e a riguardo vuole mostrarle una cosa che ha conservato in macchina, lì, infatti, ha una scatola con dentro tutti i ritagli di giornale che parlano del tour di Haley, poiché seppur ferito, non ha mai smesso un momento d’essere orgoglioso di lei.
Ellie è dispiaciuta per aver perso 17 anni della vita di Peyton, ma per nulla al mondo rinuncerebbe alle 3 settimane che hanno passato insieme. Si è fatta però mattina e lei deve tornare a casa, ma promette a Peyton che un giorno si rivedranno.
Haley sui sveglia e trova Nathan che stende ad asciugare tutti i ritagli di giornale, perché vuole che lei abbia un ricordo del tour e per quanto riguarda l’università si iscriveranno ad entrambe e poi decideranno cosa fare.
Arrivata a casa Ellie comincia a stare male e quando Peyton va da lei per portarle il CD ormai pronto la trova morta.
Dan nella cassetta di sicurezza di Keith trova il suo libro mastro.
Peyton porta le ceneri di Ellie a Wiston-Salem per disperderle nel campo The Meadow.
 
Curiosità:
Parlando di musica con Ellie le dice che la sua canzone più triste è “Celebration” dei Kool And The Gang perché è la canzone che stavano suonando la sera in cui stava andando in ospedale da sua madre, mentre la più felice è “Happy Birthday” o comunque qualsiasi canzone che finisce con la parola biscotto. Per Ellie la canzone più triste è “Ten Years Gone” dei Led Zeppelin e la più felice “Here Comes A Regular” dei The Replacements.
Nathan racconta a Haley avvenimenti del loro passato partendo da quello che indossa ovvero: ha i capelli legati allo stesso modo del giorno in cui gli ha dato la prima lezione privata; porta i jeans che indossava la sera che hanno dormito nel parco; le scarpe che indossava il giorno in cui sono rimasti chiusi 5 ore nel DVM (Department of Motor Vehicles Guide) mentre aspettavano la sua nuova patente con il suo cognome sopra; porta la maglietta che portava una mattina, nel salone della loro casa, mentre alla chitarra suonava una canzone dei Beatles (Blackbird).
Keith per incoraggiare Karen il suo primo girono al Caffè le disse: “Qualsiasi persona che pensa che questo sia più di ciò che puoi avere non è il tipo di persona di cui hai bisogno nella tua vita.”
Il titolo dell’episodio The Wind That Blew My Heart Away è il titolo di una canzone dei Fruit Bats.
 
Musica
Hope by The Submarines
Think of You by Reeve Carney
Lock-Sport-Krock by Nikola Sarcevic
The State by Limbeck
Lions in the Storm by Elysian Fields
Missing You by Tyler Hilton
Where Gravity Is Dead by Laura Veirs
Here Comes A Regular by The Replacements
World Spins Madly On by The Weepies

3.14 - Episodio numero 59
Titolo Originale: All Tomorrow's Parties
Ttolo italiano: Un istante per sempr
e

Scritto da: Anna Lotto
Diretto da: David Paymer
Prima visione USA: 8 febbraio 2006
Prima visione, in chiaro, Italia: 15 marz0 2007
Guest stars: Antwon Tanner (Skills), Bevin Prince (Bevin), Danneel Harris (Rachel), Texas Battle (Tony Battle), Peyton List (Solaris), Gregalan Williams (Chuck Battle), Brian George (Daoud)
 
Peyton, Haley e Brooke sono in viaggio in macchina verso New York dove, dopo aver preso parte alla sfilata di Brooke, le attende un aereo per Charlotte e la competizione di cheerleaders.
I ragazzi invece sono in procinto di partire con l’autobus della scuola e il Coach Whitey sta raccomandando a tutti, compresi gli accompagnatori, di tenere un comportamento rispettabile. Infatti Keith e Karen, in fondo all’autobus, non fanno altro che sbaciucchiarsi, e Nathan commenta di non essersi mai vergognato tanto, a parte quando suo padre lo ha sbattuto contro gli armadietti ad inizio stagione.
Le ragazze in macchina per occupare il tempo stanno giocando con la radio, ma Brooke pone due volte la stessa domanda, perché la prima risposta non le è piaciuta. Ma per Peyton questo equivale a barare, poiché devono considerare la radio come una “Magic8 Ball” in cui è la prima risposta quella che conta. Anche Haley è d’accordo visto che lei si è dovuta accontentare come risposta alla sua domanda su come andrà tra lei e Nathan della canzone “Highway to Hell”(Autostrada per l’Inferno). Così Brooke decide di cambiare domanda e chiede di sapere cosa sta pensando Lucas e dalla radio si sentono le parole: tra due amori mi sono sentita come una stupida.
Così optano per un nuovo gioco: citazioni di film. La prima a cominciare è Haley che cita il film “Dazed and Confused”, il film viene indovinato da Peyton, ma Brooke distrae le amiche per farle guardare lo skyline di New York e fanno partire la loro colonna sonora.
A Charlotte Rachel ha preparato un programma d’allenamento per le cheerleaders molto rigido e le ragazze non sono molto contente.
A New York Brooke scopre che il programma del concorso è stato cambiato e che i suoi abiti sfileranno solo il giorno successivo, questo significa che deve scegliere tra la sfilata al Rouge Vouge e la competizione tra cheerleaders. Peyton le fa notare che non si è mai impegnata tanto per qualcosa nella sua vita e che quella è la sua occasione, pertanto Brooke decide di non sprecarla e di restare a New York, mentre le sue amiche partono per Charlotte.
Keith ha preparato nella camera a Charlotte molte sorprese per Karen, per creare un’atmosfera romantica. Ma vengono disturbati da Whitey che comunica loro di non poter lasciare che dormano insieme per non dare il cattivo esempio ai ragazzi, pertanto sarà lui a dividere la camera con Keith.
Nathan riceve la visita di Tony Battle, un ragazzo che ha giocato con lui nei High Flyers, che invita lui e Lucas ad uscire per passare una serata diversa.
Bevin ha invitato Skills a passare il fine settimana con lei a Charlotte, e per rimanere con lui in camera si finge malata.
Nel backstage della sfilata Brooke si sente a disagio, ma le cose vanno un po’ meglio quando conosce la sua modella Solaris, anche lei molto giovane, ha infatti solo 15 anni, che l’invita a trascorrere con lei la sua serata a New York.
Peyton ed Haley arrivano a Charlotte proprio quando Rachel sta terminando l’intenso allenamento e sono ben felici d’essere arrivate in ritardo. Haley non se la sente di lasciare sola l’amica, soprattutto visto la recente scomparsa di Ellie, ma Peyton la invita a non curarsi di lei e di godersi la sua serata romantica con Nathan. Rachel, che ha ascoltato il discorso delle due ragazze, si offre come sostituta a Peyton, ma non essendo un’ottima ascoltatrice le propone di consolarsi con una bottiglia di tequila. In camera a Peyton sembra strano di essere lì con Rachel, ma questa le fa notare che non scopriranno mai se sono fatte per essere buone amiche visto che tra loro c’è Brooke che di certo non la considera una brava persona. Le due vengono interrotte da una telefonata di Bevin, che informa Rachel che Peyton deve passare la notte in camera con lei, poiché Haley ha fatto cambio di stanza con Lucas e non possono rischiare che lui passi la notte in camera con un’altra ragazza, essendo Brooke a New York, né tanto meno possono rischiare che questa ragazza sia Peyton. Ma Rachel non comunica a Peyton la notizia, anzi la fa bere sempre di più.
Bevin è nella piscina dell’albergo con Skills che però si sente molto a disagio perché non sa nuotare, così Bevin si offre come sua istruttrice di nuoto.
Tony ha portato Nathan e Lucas a cena a casa sua, lì i due ragazzi scoprono che il padre di Tony era una promessa del basket, ma che ha deciso di rinunciare alla sua carriera per mantenere la sua famiglia e non ha nessun rimpianto per la sua scelta. Lucas nota sarcasticamente che è l’esatto contrario di Dan che vive solo ripensando a quello che sarebbe potuto essere. Ma per il padre di Tony, Dan è come tutti gli altri padri, ovvero vuole solo il meglio per i propri figli.
Whitey interrompe anche la cenetta romantica di Karen e Keith, trascinando quest’ultimo ad una partita di bowling.
La serata di Brooke non è delle migliori soprattutto perché trova Solaris strafatta di eroina e un suo amico, molto più grande di loro, ci prova con lei. Così decide di lasciare il Club.
Haley si presenta alla porta di Karen per proporle una serata tra ragazze, visto che Nathan è fuori con Lucas e le due ragazze finiscono per vedere un film per adulti.
Mentre Nathan è intento a giocare a basket con Tony, Lucas si sta facendo truccare dalla sorellina più piccola di questi Lea, quando riceve una telefonata di Brooke che gli mente dicendo di star trascorrendo una serata bellissima. Finita la telefonata Brooke chiede al tassista d’accendere la radio perché ha grosse decisioni da prendere. La radio è però sintonizzata su una stazione radiofonica che trasmette musica indiana, così Brooke chiede al tassista, Daud, di tradurle il testo della canzone. La canzone parla di una ragazza che non sa scegliere tra due amori, uno ricco e bello che potrebbe mostrargli tutte le meraviglie del mondo e l’altro l’amico di sempre che la ama molto. Brooke finisce per raccontare all’autista tutta la sua storia, non capisce infatti come possa sentirsi così triste pur essendo così giovane e nonostante le stia capitando una cosa fantastica. Il punto per il tassista è proprio questo, le sta capitando una di quelle occasioni che capitano una sola volta nella vita e non è giusto che la sprechi, ma per Brooke questo significa anche perdere la sua adolescenza.
Rachel riaccompagna Peyton ubriaca nella sua stanza. La ragazza trova nel suo letto Lucas al quale chiede se tutto prima o poi andrà bene. Il mattino seguente Peyton si risveglia e Lucas le racconta della sua non bellissima serata visto che ha vomitato sei volte, ma sa anche che tra tre ore ha una gare pertanto le da il permesso di dormire ancora un po’. Poco dopo arriva Brooke che vedendoli nello stesso letto scappa via sconvolta, ma Lucas la rincorre nel corridoio dell’albergo per spiegarle che tra lui e Peyton non è successo nulla, solo che Peyton aveva bisogno di lui, anzi Peyton ha bisogno del sostegno di entrambi.
Peyton arriva all’incontro con le cheerleaders non in ottima forma e Rachel su scusa per averle fatto quel piccolo scherzo. Le due ragazze vengono interrotte da Brooke. Rachel è contenta che Brooke sia tornata da New York, ma la informa che la sua è stata una rinuncia stupida visto che la sua coreografia è solo per nove persone e che, quindi, non c’è posto per lei. Ma tutte le cheerleaders sono con Brooke al fine di estromettere proprio Rachel.
Peyton è fuori le scale della palestra dove tra poco si terra la loro esibizione, quando si avvicina Lucas. Peyton lo manda via, ma lui le dice d’aver chiarito con Brooke e le suggerisce di prendere esempio da Ellie anche imparando dai suoi errori ovvero di non finire con il vivere la sua vita da sola.
Durante lo spettacolo Karen dice a Keith d’aver sentito la sua mancanza la notte passata, mentre Skills, in realtà un ottimo nuotatore, racconta a Lucas di come ha lasciato che Bevin gli insegnasse a nuotare. Bevin per guadare Skills che la incita sbaglia la coreografia, finendo per far sbagliare anche Peyton non in ottima forma, rovinando la coreografia. Ma è Brooke a risolvere ogni cosa cominciando a ballare in modo buffo.
Karen chiede a Keith di sposarla.
 
Curiosità:
Il titolo dell’episodio All Tomorrow’s Parties è il titolo di una canzone dei The Velvet Underground.
Il gioco della radio:
- la canzone che è uscita a Brooke alla domanda come andrà la sfilata a New York è “Pour Some Sugar on Me” una canzone della band inglese Def Leppard;
- la seconda canzone uscita a Brooke quando domanda a cosa sta pensando Lucas è “Torn Between Two Lovers” di Mary MacGregor;
- la canzone uscita a Haley è “Higway to Hell” dei AC/DC.
La colonna sonora delle ragazze è “Nth Degree” una canzone della band di New York Morningwood.
Il film Dazed and Confused del 1993 è uscito in Italia con il titolo: La vita è un sogno. Regia: Richard Linklater Interpreti: Joey Lauren Adams, Ben Affleck, Shawn Andrews, Rory Cochrane, Adam Goldberg, Milla Jovovich. Trama: E' l'ultimo giorno di scuola in un liceo di un piccolo paese nel Texas. I vecchi studenti salutano e dileggiano i nuovi, sottoponendoli a pesanti umiliazioni. Tutti cercano di stordirsi, di ubriacarsi e di fare sesso, anche i giocatori della squadra di football che avevano promesso di non farlo (fonte 35mm.it)
Peyton mentre cerca di convincere Brooke a rimanere a New York per la sfilata la chiama: Donatella, riferendosi a Donatella Versace.
Haley e Karen credono di star per vedere il film con Diane Line e John Cusack “Must Love Dogs” in Italia distribuito con il titolo “Partnerperfetto.com”.
 
Musica
Idle Acres by The Belles
Torn Between 2 Lovers by Mary Macgregor
Si O No by Wild Whirled
Armani by Joel Wachbrit
Deep Pocket by Sharron March
Let's Be Friends by Deathray
Chali Arr Arr Tu Chali Arr by Anand Bakshi & S.D. Burman
Go On My Child by Michelle Featherstone
Love You More by James William Hindle
Hard To Beat by Hard-Fi
Tear You Apart by She Wants Revenge
Nth Degree by Morningwood
Huddle Formation by The Go! Team