Instagram

Meryl Streep in Extrapolations, Uma Thurman in Super Pumped, Colin Woodell protagonista di The Continental e altre Series News

Mercoledì 20 Ottobre 2021




Meryl Streep, Sienna Miller, Kit Harington, Tahar Rahim, Matthew Rhys, Daveed Diggs, Gemma Chan, David Schwimmer e Adarsh Gourav in Extrapolations

Meryl Streep, Sienna Miller, Kit Harington, Tahar Rahim, Matthew Rhys, Daveed Diggs, Gemma Chan, David Schwimmer e Adarsh Gourav saranno i protagonisti della nuova serie antologica di Scott Z. Burns, Extrapolations, incentrata sui cambiamenti climatici, in preparazione da Apple TV+.
La serie, che è ora in produzione, mostrerà come i prossimi cambiamenti del pianeta influenzeranno l'amore, la fede, il lavoro e la famiglia da un punto di vista personale e umano. Raccontata attraverso otto episodi interconnessi, ogni storia della serie  seguirà la battaglia mondiale per la nostra reciproca sopravvivenza nel 21° secolo.
Il ruolo di Meryl Streep non è stato rivelato, ma la Miller interpreterà l’esperta in biologia marina Rebecca Shearer; Kit Harington sarà Nicholas Bilton, CEO di un colosso industriale; Rahim sarà Ezra Haddad , un uomo alle prese con perdite di memoria; Rhys sarà Junior, che lavora nell'edilizia; Diggs sarà il rabbino Marshall Zucker che proviene dal Sud della Florida; Chan interpreterà la madre single ed esperta in finanziamenti Natasha Alper; Schwimmer sarà Harris Goldblattt, padre di una teenager; infine Gourav sarà  Gaurav, un uomo che lavora come autista.



Meryl Streep, Sienna Miller & Kit Harington



Uma Thurman in Super Pumped

Uma ThurmanUma Thurman si è unita  a Joseph Gordon-Levitt e Kyle Chandler nel cast della prima stagione di  Super Pumped, la serie antologica dai creatori di Billions Brian Koppelman e David Levien, in preparazione da Showtime.
Il primo capitolo si basa sul romanzo di  Mike Isaac, Super Pumped: The Battle for Uber, avrà per protagonista Joseph Gordon-Levitt (The Trial of the Chicago 7) e ripercorrerà la corsa sulle montagne russe di Uber, una delle aziende più famose della Silicon Valley, attraversata da battaglie interne ed esterne susseguitesi, che hanno avuto conseguenze imprevedibili.  Al centro della trama, Travis Kalanick (Gordon-Levitt), il CEO di Uber che fu estromesso dalla società di trasporti emergente. Nel cast anche Kyle Chandler come Bill Gurley, finanziatore  texano
La Thurman assumerà il ruolo della co-fondatrice di The Huffington Post e membro del consiglio di amministrazione di Uber Arianna Huffington. 
Fanno parte del cast anche  Elisabeth Shue, Kerry Bishé, Babak Tafti, Mousa Hussein Kraish, Jon Bass and e Bridget Gao-Hollitt.



Matt Walsh guest star  in Ghosts

Matt Walsh (Veep) parteciperà come guest star a un episodio della nuova comedy della CBS Ghosts.
L'attore impersonerà Elias, un "barone ladro socievole" e "furfante donnaiolo" del 19° secolo che è anche il marito dell'antenata di Sam, Hetty, interpretata da Rebecca Wisocky. "Elias ha trascorso gli ultimi 130 anni della sua vita nell'aldilà rinchiuso in un caveau a Woodstone Mansion, lasciato solo per meditare sulle  scelte che ha fatto mentre era in vita", secondo la descrizione ufficiale. La sua apparizione è prevista in un episodio, ma non è escluso un suo ritorno in futuro.



Kaley Ronayne ricorrente in The Resident

Kaley Ronayne (Gotham) si è unita al cast ricorrente della quinta stagione di The Resident.
L'attrice impersonerà Cade, una tosta dottoressa del  pronto soccorso descritta come un'"eroina d'azione". Forte e atletica, Cade non fa prigionieri, ma è anche dotata di empatia verso i suoi pazienti. È una razionale risolutrice di problemi e, fisicamente, una temeraria.



Ryan Hansen, Azie Tesfai e Mario Van Peebles in A Million Little Things

Ryan Hansen (Veronica Mars), Azie Tesfai (Supergirl) e Mario Van Peebles (Damages) si sono uniti al cast ricorrente della quarta stagione di A Million Little Things - Un milione di piccole cose.
Hansen e Tesfai debutteranno nell'episodio del 27 ottobre; il primo interpreterà Camden, che è descritto come "un giocatore di hockey professionista bello e affascinante". La Tesfai sarà Cassandra, un'ottima pubblicista che aiuta Rome con il suo documentario.
Van Peebles interpreterà, invece,  il padre di Regina, Ronald a partire dall'episodio in onda il 3 novembre, intitolata Six Months Later, in cui Rome sarà alle prese con una svolta inaspettata legata al suo film.



Pablo Schreiber in Candy

Pablo Schreiber (Orange Is the New Black) si è unito a Jessica Biel e Melanie Lynskey in Candy, la serie drammatica limitata true-crime in preparazione da Hulu.
La serie è ambientata nel 1980 in Texas, dove Candy Montgomery (Biel) aveva apparentemente tutto: un marito amorevole con un buon lavoro, una figlia e un figlio, una bella casa in periferia, quindi perché ha ucciso la sua amica della parrocchia Betty Gore (Lynskey) con un'ascia?
Schreiber interpreterà Alan Gore, un ingegnere di Silicon Prairie, marito e padre, la cui moglie Betty viene uccisa nella loro stessa casa.



Il cast di Devil In Ohio

Netflix ha annunciato il cast dell'attesa serie limitata Devil In Ohio, basata sul romanzo omonimo di Daria Polatin, che avrà per protagonista Emily Deschanel (Bones).
Il progetto vedrà Djouliet Amara interpretare Tatiana, Jason Sakaki come Isaac, Marci T. House nella parte di Adele, Samantha Ferris come Rhoda, Bradley Stryker nei panni dello sceriffo Wilkins, Evan Ellison come Sebastian, Ty Wood come Teddy, Stacey Farber come Gina, Tahmoh Penikett come Malachi e Keenan Tracey nel ruolo di Noah.
La serie, composta da otto episodi da 45 minuti,  ha recentemente ricevuto il via libera dallo streamer ed è in produzione a Vancouver. Tra i protagonisti ci sono anche Sam Jaeger, Gerardo Celasco, Madeleine Arthur, Xaria Dotson, Alisha Newton e Naomi Tan.
Ispirato a una storia vera e al libro della Polatin, Devil in Ohio segue la dottoressa Suzanne Mathis (Deschanel), una psichiatra di un ospedale che accoglie  Mae (Arthur), una misteriosa fuggitiva di una setta.  Il suo mondo viene stravolto quando l'arrivo di questa  strana ragazza minaccia di distruggere la sua stessa famiglia.
Quando la quindicenne Jules Mathis torna a casa da scuola e trova una strana ragazza seduta nella sua cucina, la madre psichiatra le rivela che Mae è una delle sue pazienti dell'ospedale e che rimarrà con la loro famiglia per alcuni giorni. Ma presto Mae indosserà i vestiti di Jules, dormirà nella sua camera da letto, la allontanerà dalla sua posizione al giornale della scuola e flirterà con la sua crush. E Mae non avrà nessuna intenzione di andarsene.
Quando Jules  sorprende Mae mezza svestita, nota un pentagramma scolpito nella sua schiena e, mettendo insieme gli indizi, scoprirà che Mae è una sopravvissuta alla strana setta di una città vicina. E la setta non si fermerà davanti a nulla per riavere Mae.



Colin Woodell protagonista di The Continental

Colin Woodell (The Flight Attendant) è stato scelto come protagonista di  The Continental, la serie tv di Starz prequel del franchise cinematografico di Keanu Reeves John Wick. Woodell interpreterà quindi Winston Scott, la versione  giovane del personaggio di Ian McShane nella trilogia,  unendosi a Mel Gibson, confermato ieri nel cast del progetto prodotto da Lionsgate Television, che sarà trasmesso nel corso di tre serate evento.
The Continental esplorerà le origini del Continental, la lussuosa catena di hotel frequentata dagli assassini nei film di John Wick, viste attraverso lo sguardo e le azioni di un giovane Winston Scott ((Woodell) che nella New York del 1975 deve affrontare un passato che pensava di essersi lasciato alla spalle. Winston traccia un percorso mortale attraverso il misterioso mondo sotterraneo di New York nel tentativo di impadronirsi dell'iconico hotel, che funge da punto d'incontro per i criminali più pericolosi del mondo. ing attempt to seize the iconic hotel, which serves as the meeting point for the world’s most dangerous criminals.
Gibson interpreterà un misterioso personaggio chiamato Cormac.
McShane  non apparirà nella serie ma  potrebbe prestare la sua voce come narratore della storia.
Nel cast sono stati poi annunciati Hubert Point-Du Jour (The Good Lord Bird), Jessica Allain (The Laundromat), Mishel Prada (Vida), Nhung Kate (The Housemaid) e Ben Robson (Animal Kingdom).
Nel dettaglio, Point-Du Jour impersonerà Miles, Allain sarà Lou; Prada avrà il ruolo di KD, Nhung Kate sarà  Yen e Robson sarà Frankie. 


Colin Woodell


Il trailer della sesta stagione di Riverdale

The CW ha svelato il trailer della sesta stagione di Riverdale che prenderà il via, ovviamente negli States, martedì 16 novembre, con l'evento in cinque puntate intitolato Rivervale.
In queste prime, inquietanti, immagini rilasciate, vediamo Sabrina Spellman, la giovane strega interpretata da Kiernan Shipka , che come sappiamo, apparirà come guest star.




Il trailer dell'ottava stagione di The Flash

The CW ha diffuso anche il primo trailer dell'ottava stagione di The Flash, che debutterà il 16 novembre, anch'esso con un evento speciale in cinque parti, intitolato Armageddon. 
In questi episodi, Barry Allen (Grant Gustin) sarà raggiunto da diversi superamici, tra cui The Atom (Brandon Routh), Black Lightning (Cress Williams), Mia Smoak (Katherine McNamara da Arrow), Batwoman (Javicia Leslie), Sentinel (Chyler Leigh da Supergirl) e Ryan Choi (Osric Chau vista nel crossover "Crisis on Infinite Earths").





Fonte: Deadline, TVLine