Instagram

#leseriecheverrano: The Lincoln Lawyer

Martedì 12 Gennaio 2021

Manuel Garcia-Rulfo

Netflix ha ordinato The Lincoln Lawyer, una serie drama basata sull'omonima saga di romanzi di Michael Connelly, che sarà prodotta dal prolifico David E. Kelley (Big Little Lies, Big Sky) con A+E Studios.

Manuel Garcia-Rulfo (I Magnifici Sette, From Dusk Till Dawn: The Series) è stato scelto come protagonista del progetto, originariamente sviluppato per CBS.

"Sono entusiasta di annunciare che dopo un lungo viaggio, Mickey Haller tornerà in vita sullo schermo, questa volta nell'adattamento della serie TV di The Lincoln Lawyer in arrivo su Netflix e interpretato dal meraviglioso e talentuoso Manuel Garcia-Rulfo ", ha scritto Connelly sul suo blog.

Con il casting di Garcia-Rulfo, nato in Messico, Mickey Haller rimarrà fedele al personaggio latino rappresentato nei libri di Connelly. Nella versione della CBS, il ruolo doveva essere interpretato da Logan Marshall-Green; nel film del 2011, il personaggio è stato interpretato, invece,  da Matthew McConaughey.

"Manuel è il Mickey Haller ideale, che sta seguendo le orme del padre avvocato con la maestria della madre, star del cinema messicano", ha scritto Connelly. "Dona al ruolo una dinamica e una dimensione potenti, in linea con i libri e conferisce autenticità all'eredità e alle radici Latinx di questa storia ambientata a Los Angeles".

La prima stagione di 10 episodi sarà basata sul secondo libro della serie The Lincoln Lawyer, The Brass Verdict.

Scritto e prodotto da Kelley, con Ted Humphrey (The Good Wife) come showrunner, The Lincoln Lawyer ruota attorno a Mickey Haller (Garcia-Rulfo), un idealista iconoclasta, che gestisce il suo studio legale dal sedile posteriore della sua Lincoln Town Car, mentre si occupa di casi grandi e piccoli nella vasta città di Los Angeles.

Fonte: Deadline