Instagram

La nuova serie THE ASTRONAUTS debutta su Nickelodeon

Mercoledì 15 Settembre 2021

The Astronauts

THE ASTRONAUTS 

DAL 16 SETTEMBRE ALLE ORE 20:00
SOLO SU NICKELODEON, SKY 605.


LE AVVENTURE ARRIVANO NELLO SPAZIO.
LA SERIE TV PER RAGAZZI È PRODOTTA DA RON HOWARD




Debutta dal 16 settembre ogni giovedì alle 20:00 su Nickelodeon, il brand di intrattenimento di ViacomCBS Networks Italia dedicato a bambini e ragazzi in onda su Sky 605, la nuova serie tv The Astronauts. Una storia ricca di suspance prodotta dal mago del cinema Ron Howard. Inizialmente identificato per il personaggio di Richie Cunningham, il ragazzo dai capelli rossi e lentigginoso che interpretò nella popolare serie televisiva Happy days (1974-1980), si è rivelato invece dagli anni Ottanta un regista capace di attraversare generi differenti collezionando grandi successi. Nel corso degli anni ha ottenuto numerosi riconoscimenti tra cui due premi Oscar (Miglior regista e miglior film) per A Beautiful Mind ed altre due candidature per Frost/Nixon, un Golden Globe, due Emmy Awards ed un Grammy Award. Inoltre, ha diretto il film Apollo 13 con cui ha ottenuto 9 nomination agli Oscar, inclusa quella come Miglior Film.

La sinossi di The Astronauts narra le avventure di 5 ragazzi che si trovano sul luogo di lancio di una navicella spaziale e che accidentalmente vengono lanciati in orbita. Alla deriva nello spazio, i protagonisti dovranno lavorare insieme e fare squadra, per trovare un modo per tornare a casa. Nel frattempo scopriranno ogni angolo della navicella spaziale ed entreranno in contatto con un'Intelligenza artificiale misteriosa. La serie culminerà con un epico finale di stagione che può chiudere la storia o creare un secondo ciclo emozionante.

The Astronauts è la prima serie per bambini prodotta da Ron Howard e Brian Grazer, Imagine Entertainment, e rispecchia l’attenzione che da diverso tempo il network dedica a temi legati a diversità, inclusone, equità ed appartenenza. Nickelodeon è una factory creativa di contenuti all’avanguardia che da sempre rappresentano la diversità del proprio pubblico.


The Astronauts