Instagram

Il video della reunion virtuale di E.R. con George Clooney, Noah Wyle e Julianna Margulies

Venerdì 23 Aprile 2021


E.R. reunion 2021



Come vi avevamo annunciato, ieri George Clooney, Noah Wyle, Julianna Margulies ed Anthony Edwards si sono riuniti, seppure in modo virtuale su Zoom, con altri membri del cast della celebre E.R., dopo circa trent'anni dal debutto, per uno speciale episodio dedicato alla Giornata della Terra di Stars in the House, la nota  serie di YouTube.

All’evento,  realizzato a favore dell’organizzazione benefica Waterkeeper Alliance, hanno partecipato anche Laura Innes (interprete di Kerry Weaver), Alex Kingston (Elizabeth Corday), Goran Visnjic (Luka Kovac), Ming-Na Wen (Jing-Mei Chen), Laura Cerón (Chuny Marquez), Yvette Freeman (Haleh Adams), Conni Marie Brazelton (Connie Oligario) e CCH Pounder (Angela Hicks). Assenti, purtroppo, Paul McCrane (Robert Romano), Sherry Stringfield (Susan Lewis) ed Eriq La Salle (Peter Benton).

La riunione non ha deluso le aspettative; il cast ha raccontanto molti anedotti divertenti ma ha anche escluso la possibilità di un reboot (evviva!).

Clooney ha partecipato attivamente alla discussione, ammettendo di aver seguito recentemente le repliche della serie perché sua moglie è diventata una fan. Ha ammesso di aver "dimenticato tutte le cose brutte che ha fatto" nei panni del Dottor Doug Ross, e anche di essere dispiaciuto per il fatto che il resto del cast  non ha i capelli grigi come lui.

Tutti i membri del cast cast hanno poi  ripetutamente affermato quanto siano grati  per aver recitato con un gruppo che si divertita veramente. Anthony Edwards ha riassunto la sinergia: "Ho riso e sono rimasto innamorato per otto anni".

Ecco il video integrale della serata:




E.R., creata da Michael Crichton e trasmessa per 15 stagioni su NBC (dal 1994 al 2009), è stata una pietra miliare della programmazione televisiva del giovedì sera, guadagnandosi ben 22 Emmy Awards su 124 nomination e lanciando le carriere di Clooney, Wyle, Margulies, Visnjic e altri. Nel 2019, Grey's Anatomy è entrata nella storia come il dramma medico più longevo della televisione americana (con 332 episodi!), superando E.R..

ER