Instagram

Su Rai1 terza puntata di IO TI CERCHERO'

Domenica 18 Ottobre 2020



LUNEDI’ 19 OTTOBRE, ORE 21.25, IN ONDA SU RAI1



IO TI CERCHERO'

LA TERZA PUNTATA DELLA COPRODUZIONE

RAI FICTION E PUBLISPEI

CON PROTAGONISTA ALESSANDRO GASSMANN


IO TI CERCHERO'


In onda lunedì 19 ottobre alle 21.25 su Rai1, la terza puntata Io ti Cercherò, coproduzione di Rai Fiction e Publispei di Verdiana Bixio. La serie di successo, anche questa settimana prima in classifica per gli ascolti, continua e Valerio Frediani (Alessandro Gassmann) si avvicinerà sempre di più alla consapevolezza di cosa sia davvero successo a suo figlio Ettore (Luigi Fedele) grazie all’aiuto di Sara (Maya Sansa), sua unica confidente e grande alleata.

I nuovi episodi della serie scritta da  Leonardo Fasoli, Maddalena Ravagli,  Massimo Bavastro e Monica Rametta, diretta da Gianluca Maria Tavarelli sveleranno segreti nascosti nel passato dei protagonisti, che dovranno riuscire a mantenere la lucidità e le apparenze.

Nella terza puntata Valerio, introducendosi negli uffici della PGS, società di vigilanza privata proprietaria del mezzo che ha scaricato il corpo di Ettore sul lungotevere, identifica quelli che potrebbero essere gli esecutori materiali dell’omicidio. Vengono intanto arrestati dalla polizia due presunti colpevoli, cittadini cinesi con precedenti per contraffazione di merci. Ma Valerio, malgrado le sollecitazioni di Gianni a lasciar perdere, è convinto che si tratti di un  depistaggio e non ha intenzione di arrendersi. Grazie a Martina e agli amici di Ettore scopre che suo figlio aveva fatto uno strano incidente con la macchina proprio una settimana prima della sua morte… Valerio inizia finalmente a capire, grazie all’aiuto di Sara, che la verità ha a che fare con un clan di Ostia, che Ettore voleva difendere una famiglia senegalese, che c’è ancora molto nascosto dietro la morte di suo figlio. E lui è deciso a portare tutto alla luce.


L’evoluzione del personaggio di Valerio nella sua disperata ricerca di un senso alla tragedia che è costretto a vivere, coinvolge il pubblico emozionando, intrigando, commuovendo. Questa terza serata porterà le indagini sulla strada giusta, seppur ancora poco illuminata, costellata di ostacoli e difficile da percorrere. Ma niente può fermare la convinzione di un padre in cerca della verità sulla morte del proprio figlio.
Due episodi sorprendenti, tesi, emozionanti grazie all’interpretazione di un cast d’eccezione.