Instagram

Debutto record per PETRA, la nuova produzione targata Sky Original con protagonista Paola Cortellesi

Martedì 15 Settembre 2020


Petra

746 MILA SPETTATORI MEDI SU SKY PER IL DEBUTTO DI “PETRA
È il miglior esordio per un titolo Sky Original negli ultimi 4 anni

Quattro storie gialle con PAOLA CORTELLESI

e la regia di MARIA SOLE TOGNAZZI

basate sulle opere di ALICIA GIMÉNEZ-BARTLETT

Una produzione SKY, CATTLEYA e BARTLEBYFILM

Ogni lunedì alle 21.15 su Sky Cinema Uno,

disponibile anche on demand e in streaming su NOW TV



Ascolti record per il debutto di “Petra, la nuova produzione targata Sky Original prodotta con Cattleya - parte di ITV Studios - e Bartlebyfilm, con protagonista Paola Cortellesi e la regia di Maria Sole Tognazzi.


Sono stati infatti ben 746 mila gli spettatori medi (dato comprensivo di Primissime) che hanno seguito su Sky la prima delle quattro storie gialle, dal titolo “Riti di morte”. Si tratta del miglior esordio per un nuovo titolo Sky Original negli ultimi 4 anni, superando produzioni come “Diavoli”, “ZeroZeroZero”, “Catch-22” e “Il Miracolo”. Sui canali Sky Cinema, in termini di spettatori nel giorno d’esordio, Riti di morte diventa il titolo più visto del 2020, superando film come “Cetto c’è, senzadubbiamente”, “L’immortale”, “Spider-Man: Far from home”, “Parasite” e “C’era una volta a… Hollywood”. Inoltre, Sky Cinema Uno è stato ieri il canale più visto della piattaforma.


Le quattro storie gialle al femminile sono ispirate alla detective di Barcellona più famosa al mondo, il personaggio creato dalla penna di Alicia Giménez-Bartlett. La protagonista è Paola Cortellesi che presta il volto a Petra Delicato, ispettrice della mobile di Genova, che dall’archivio si ritrova catapultata in prima linea a risolvere dei casi di omicidio e di violenza, assieme al viceispettore Antonio Monte - interpretato da Andrea Pennacchi - poliziotto vecchio stampo prossimo alla pensione, ricco di saggezza umana e di grandi intuizioni. Ambientata a Genova, Petra è diretta da Maria Sole Tognazzi, per la prima volta impegnata in una produzione per la Tv, che torna a dirigere Paola Cortellesi dopo il film Passato prossimo, sua prima regia che le valse il Globo d'oro per la miglior opera prima e un Nastro d’argento come Miglior regista esordiente. Le quattro storie sono scritte da Giulia Calenda, Furio Andreotti e Ilaria Macchia. Una sceneggiatura è firmata anche da Enrico Audenino.


Il prossimo appuntamento con Petra sarà “Giorno da cani”, in onda lunedì 21 settembre alle 21.15 su Sky Cinema Uno, disponibile anche on demand su Sky e NOW TV.