Instagram

Su TV8 penultimo appuntamento con PIACERE MAISANO con la puntata“Arabia Saudita: dal burqa al bikini”

Martedì 03 Dicembre 2019

PIACERE MAISANO

PENULTIMO APPUNTAMENTO CON LA PRODUZIONE ORIGINALE PER LA SECONDA SERATA DI TV8

“ARABIA SAUDITA: DAL BURQA AL BIKINI”, ECCO  

IL TITOLO DELLA QUINTA PUNTATA, CUI INTERVIENE DEBORA VILLA

Domani, mercoledì 4 dicembre, in seconda serata su TV8


Penultimo appuntamento settimanale con “Piacere Maisano” con la puntata dal titolo “Arabia Saudita: dal burqa al bikini”, produzione originale di TV8, in onda domani, mercoledì 4 dicembre, in seconda serata dopo X Factor.

Questa volta l’ex iena Marco Maisano, in compagnia di Debora Villa, da sempre attenta ai diritti delle donne, ci porta alla scoperta dell’Arabia Saudita, che per secoli è rimasta inaccessibile agli ospiti stranieri. Oggi però non è più così. Questo Paese, consacrato all’Islam, infatti, si è di recente aperto al turismo ed è ancora tutto da scoprire.


Sarà Leila, una donna italo-saudita senza il velo che ha appena aperto la prima agenzia di turismo della nazione, a guidarci lungo il cammino. Insieme a lei avremo l’opportunità di conoscere il cambiamento che sta interessando il Paese. Oggi, finalmente, le donne possono guidare. E’ ancora raro vedere una donna camminare per strada da sola, ma a Jeddah Corniche, il quartiere punto di incontro dei più giovani, si vedono sempre più ragazze truccate che chiacchierano tranquillamente al bar insieme agli uomini.

Ma, come in ogni società che cambia in fretta, permangono ancora molte contraddizioni: i giovani usano tinder, ascoltano la musica europea o americana, acquistano le grandi marche, soprattutto italiane, si spostano con Uber o con la Ferrari di papà, ma a volte sono ancora costretti ad accettare un matrimonio combinato.

Sempre con Debora Villa, Marco Maisano ci farà conoscere alcuni dei tantissimi italiani che si sono spostati qui per lavoro e capiremo con loro quali siano state le loro rinunce, le difficoltà, ma anche le prospettive e i vantaggi che hanno dovuto affrontare in un posto sicuramente ricco, ma anche lontano anni luce dalle nostre tradizioni. Con loro entreremo nelle case dei sauditi, decisamente diverse dalle nostre.

L’Arabia Saudita è un Paese che vive di due risorse: il petrolio e l’industria del pellegrinaggio. Il turismo religioso, in particolare, genera circa 22 miliardi di dollari all’anno. Andremo alla scoperta di questa realtà, visitando il luogo più sacro dell’Islam, ossia la Mecca.