Instagram

Su DMAX al via la seconda edizione di TURISTI PER DMAX - POSTI ASSURDI E DOVE TROVARLI

Giovedì 10 Ottobre 2019


Mannucci e Wikipedro vanno a quel paese!

“TURISTI PER DMAX
POSTI ASSURDI E DOVE TROVARLI”



PRIMA TV SU DMAX DA GIOVEDÌ 10 OTTOBRE ALLE 21:25



Torna con il secondo ciclo di episodi il format originale di DMAX canale 52 “TURISTI PER DMAX - POSTI ASSURDI E DOVE TROVARLI” (4 eps. x 60’), guida semiseria ai luoghi di villeggiatura più “dimenticabili” d’Italia, in prima tv da giovedì 10 ottobre alle 21:25.

Dopo gli estremi della Savana Padana, del Friuli, della Carinzia e del Veneto, i due ispettori turistici Mannucci (Alessandro Mannucci, milanese, autore e conduttore tv) e WikiPedro (Pietro Resta, fiorentino, guida turistica virtuale e star sui social) sono pronti a nuove, tragicomiche esplorazioni.

Quali saranno le nuove mete di vacanze assurde ispezionate dai due temerari secondo i criteri di ospitalità (categoria Non dormo), cibo (categoria Non mangio), divertimenti offerti (categoria Non mi diverto), curiosità (categoria Non capisco), oltre alle “unicità” del luogo nella categoria Solo qui?

Si parte dall’Emilia Romagna con “Tutte le strade portano a Romagna”, tra villaggi di artisti neo hippy e campeggi stile Yosemite Park; si prosegue con “Odissea nel Lazio” e “Un tempo qua era tutta Campania”, per assaporare il meglio e il peggio di queste due regioni del sud in compagnia di personaggi davvero speciali, e si chiude in Piemonte con “PiemontHell”, tra paesi illuminati da soli artificiali e musei del rubinetto.

Come in ogni guida che si rispetti ogni esperienza sarà valutata con l’assegnazione dei “trolley” di gradimento (da 1 a 5) e la località che avrà accumulato più trolley si vedrà assegnare l’ambito premio del Patrimonio Nonesco, certificazione nata per valorizzare e promuovere le destinazioni turistiche che nessuno sentiva il bisogno di scoprire.

“TURISTI PER DMAX” (4x60’) è una produzione originale NonPanic Banijay per Discovery Italia. DMAX è visibile al Canale 52 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 170, 171 e Tivùsat Canale 28. La serie sarà disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play).