Instagram

LETTORI YOUNG, nuovo appuntamento con altri 6 giovani lettori su laF (Sky 135)

Martedì 23 Aprile 2019




Mercoledì 24 aprile 2019 alle 21.10
in prima tv assoluta su laF (Sky 135)

LETTORI YOUNG

Nel nuovo appuntamento altri 6 giovani lettori raccontano
come i libri ne stanno tracciando la vita e le aspirazioni,
facendo loro superare difficoltà ed emarginazione

Mercoledì 24 aprile alle 21.10 su laF (Sky 135) nuovo appuntamento in prima tv con “Lettori Young”, il format che racconta come i libri stanno stracciando la vita e le aspirazioni di 60 giovani amanti della lettura da tutta Italia, tra i 9 e i 20 anni.

Nello specifico, i 6 lettori protagonisti di questo appuntamento sono al centro di storie di formazione e di riscatto dal bullismo all’emarginazione per le diversità; sono ancora fragili ma già tenaci, hanno tanti hobbies e passioni, ma sono tutti accomunati dall’amore per la lettura, nella quale hanno trovato - e a volte ritrovato - loro stessi. Tra questi anche Riccardo Aldighieri, autore del romanzo “Genere: Felicità”.

Matilde, “la lettrice coraggiosa”, 12 anni, di Sesto Fiorentino (Firenze), ama cantare e ballare il tip tap, adora mettersi i tacchi,  ed essere al centro dell’attenzione. Fra i tanti libri che le ha proposto sua madre, sceglie “Un like di troppo” di Roberto Bratti, il cui tema principale è il cyber-bullismo. Matilde ha già conosciuto una forma di bullismo, quando i suoi compagni di classe la prendevano in giro per la sua scarsa altezza ma questo non l’ha mai fatta desistere. La lettura l’ha aiutata a scoprire di non essere l’unica a soffrire a causa delle parole, ma le ha anche fatto capire che nascondersi o scappare non sono mai la soluzione migliore.
Nicole, “la lettrice in pausa”, 13 anni, da Colorno (Parma), ha avuto un rapporto conflittuale con la lettura. A 6 anni sente nascere in lei il desiderio di fare l’insegnante, e inizia a leggere senza sosta. Col passaggio alle medie, la spinta verso la lettura viene a mancare, non trova più un libro che l’appassioni davvero. Un pomeriggio, sua sorella maggiore, alla quale è molto legata, la trascina in libreria e le fa scoprire Nicholas Sparks e si butta sul libro “Il meglio di me”, che divora, rapita dalla storia d’amore che racconta.
Riccardo, “Da lettore a scrittore”, 20 anni, di Gazzo Padovano (Padova) ha da poco pubblicato “Genere: Felicità” (Feltrinelli), dove racconta la sua storia e la capacità di rendere la propria debolezza un punto di forza. A causa di una paralisi cerebrale infantile, Riccardo non riesce a stare in equilibrio sulle sue gambe; pur di evitare la carrozzina non si è mai arreso e ora riesce a camminare con l’aiuto di un tutore. Ama la moda sin da piccolo, ma non potendo cucire  aveva abbandonato questo sogno. La sua vita ha preso una svolta grazie a un libro, “One” di Sarah Crossan: protagoniste due gemelle siamesi, che affrontano per la prima volta la scuola pubblica, scoprendo di poter superare le proprie ansie e paure e di poter essere felici. Anche Riccardo capisce così che la diversità è superabile e torna a credere nei propri sogni, iscrivendosi a un istituto di moda. Quando gli viene commissionata una camicia, riesce a realizzarla con successo anche con l’aiuto materiale della signora Linda, la sarta di sua madre, tanto che ora vengono richiesti da diversi brand di moda.

Ettore, “il lettore amico degli animali”, 11 anni, di Nove (Vicenza), ha l'abitudine di raccogliere e ospitare in casa innumerevoli animali di tutti i tipi. Ama il movimento e fatica a stare seduto 8 ore al giorno a scuola. Solo quando legge riesce a stare fermo e a placarsi, specie con la saga “Ciclo dell'Eredità” di Christopher Paolini, perché piena di animali fantastici e avventure. Da grande, ovviamente, vorrebbe fare lo zoologo.
Marica, “la lettrice combattente”, 15 anni, di Bitonto (Bari), definita da molti, sia a casa che fuori, “un maschietto mancato”, perché segue spesso il lavoro del padre agricoltore e perché ama il basket e il calcio. Il suo carattere combattivo l’ha portata spesso a discutere con amici e compagni di classe, oltre che in casa, dove si scontra per il suo desiderio di tatuarsi. Il suo libro preferito è “After” di Anna Todd, storia d’amore adolescenziale in cui riesce a rispecchiarsi per l’intensità dei sentimenti sia nel personaggio maschile che femminile.

Silvia, “la lettrice filosofa”, 16 anni, di Napoli, è piena di hobby: frequenta gli Scout, pratica nuoto e pallavolo, sa suonare il flauto, le piace uscire con le amiche ma tutte queste cose non le impediscono di dedicare sempre una parte della giornata ai libri, sua grande passione. Il suo libro preferito è “Le intermittenze della morte” di José Saramago, che esplora in modo inedito il concetto della morte, uno dei tanti temi in cui la mente di Silvia si perde in lunghe riflessioni. È molto interessata anche alle altre culture e religioni, specie delle tribù presenti in tutto il mondo.

L’appuntamento con Lettori Young” è per mercoledì 24 aprile 2019 alle ore 21.10, in prima tv assoluta su laF (Sky 135) ed è disponibile anche su Sky Go e Sky on Demand.

Lettori Young” è una serie originale prodotta da Stand By Me per laF – tv di Feltrinelli. Firmato da: Simona Ercolani, produttore creativo; Andrea Felici, curatore; Giacomo Frignani, regista; Luciano Palmerino, Laura Pusceddu, Daniela Titta, Anna Cherubini, Gaia Musacchio, autori. Produttore esecutivo è Fabrizio Forner.

Per Effe tv - Gruppo FeltrinelliRiccardo Chiattelli, direttore contenuti e comunicazione; Francesca BaiardiLaura MattavelliLuca Bagni AmadeiFrancesco Villa, delegati di produzione e supervisione editoriale; Francesco Villa, coordinamento produttivo e tecnico; Fabio PietraneraChiara MorlacchiGiorgia GaldioloValeria La Rocca, supervisione creativa e promozione.