Instagram

Series News - Winter 2017 - 6

Lunedì 09 Gennaio 2017

Costantine torna come serie animata; Keith David doppiatore in The Flash; Jerrika Hinton nella nuova serie di Alan Ball; più episodi per Kevin Can Wait The Great Indoors e Man With a Plan (in cui arrivano Valerie Harper e Stacy Keach); Jim Sturgess e Agyness Deyn in Hard Sun; Angel Bonnani, Neil Jackson, Cara Theobold, Bruno Bechir e Ralph Ineson in Absentia; Peter Gadiot in Supergirl; Victor Garber in Modern Family; foto del cast di The Good Fight; nuovi promo: APB, Powerless


CostantineCostantine: oltre ad aver rinnovato sette serie, ieri The CW ha annuciato  al Television Critics Association winter press tour che il personaggio dei DC Comics,  precedentemente protagonista di una serie della durata di una sola stagione trasmessa da NBC,  tornerà come serie animata su CW Seed. E non è tutto: il suo ex protagonisya, Matt Ryan, (che ha anche ripreso i panni di Costantine in un episodio di Arrow) doppierà la versione cartoon.
Il progetto, supervisionato da Greg Berlanti e il suo team, sarà composto da 5/6 episodi, di circa 10 minuti ciascuno.


The Flash: il produttore esecutivo della serie, Andrew Kreisberg, ha svelato ieri al Television Critics Association winter press tour che nel  tredicesimo e quattordicesimo episodio della terza stagione, Keith David doppierà Solovar, leader progressista di Gorilla City, un'utopia tecnologica popolata da gorilla super-intelligenti nascosti nella giungla africana.  Nei fumetti,  Solovar è noto  per la sua saggezza e poteri psichici ed è praticamente incontrastato, se non per Grodd (doppiato nella serie CW da David Sobolov).
Durante l'incontro è stato inoltre anticipato che tornerà Black Flash, mentre nel crossover musicale tra Supergirl e The Flash i due super eroi dovranno combattere The Music Meister; Neil Patrick Harris aveva prestato la voce a questo personaggio nella serie animata Batman: The Brave and the Bold, e ci si augura possa ora interpretarlo, ma nulla è ancora deciso.


Nuova serie di Alan Ball: Jerrika Hinton (Grey’s Anatomy), Sosie Bacon (Scream), Daniel Zovatto (Fear the Walking Dead), Raymond Lee si sono aggiunti al cast della nuova serie family drama, ancora senza titolo, creata dall'autore di Six Feet Under, Alan Ball, per HBO. Il progetto  viene descritto come una meditazione tragicomica sulle forze in atto attualmente negli Stati Uniti, ed è incentrato su una famiglia multi-razziale: il professore di filosofia Greg Bishop, sua moglie avvocato Audrey Black (Holly Hunter),  i loro tre figli adottivi (Hinton, Zovatto, Lee), provenienti da Somalia, Vietnam e Colombia, e la loro unica figlia naturale  (Bacon), nata quando avevano superato i 40 anni. Questa famiglia apparentemente perfetta e progressista, nasconde in realtà spaccature profonde. Inoltre, uno dei ragazzi inizia a vedere delle cose che gli altri non vedono.  Potrebbe trattarsi di una malattia mentale? O qualcos'altro?
Jerrika HintonPer Deadline, la Hinton impersonerà Ashley,  una dei figli dei Bishop, nata in America  da una famiglia di rifugiati somali e adottata a 4 anni quando la madre morì e il padre venne deportato. Ashley è la creatrice e proprietaria di un sito di vendita di abbigliamento, ma la sua vita perfetta inizia a sgretolarsi, quando inizia a non sentirsi nè bianca nè nera.
Lee sarà Duc, un life coach di successo, adottato in Vietnam quando aveva 5 anni; un uomo energico e brillante, lui desidera diventare  un guru motivazionale come Tony Robbins, ma la sua ambizione  nasconde un passato doloroso che non ha mai realmente affrontato.
Zovatto avrà il ruolo di  Ramon, che fu adottato a 18 mesi in un orfanotrofio in Colombia, e si trova ora al suo ultimo anno di college, dove studia grafica per video game; sensibile e accattivante, la sua vita viene sconvolta quando inizia ad avere allucinazioni che non possono essere spiegate.
La Bacon (figlia di Kevin Bacon e Kyra Sedgwick) sarà Kristen, l'unica figlia biologica della coppia; al primo anno del liceo, lei  si è sempre sentita inferiore rispetto ai suoi fratelli, esotici e internazionali. Ora è determinata a scoprire qualcosa, qualsiasi cosa, che definisca se stessa, oltre ad essere il 'pulcino bianco'  della famiglia.
La Hinton fa attualmente parte del cast di Grey's Anatomy, e al momento non sappiamo  se il suo coinvolgimento a questo nuovo progetto metterà a rischio la sua partecipazione alla nota serie medicale.


Kevin Can Wait, Man With a Plan & The Great Indoors:  CBS ha ordinato episodi aggiuntivi per  tre delle sue nuove sitcom.
Kevin Can Wait avrà due episodi in più, per una prima stagione composta quindi da 24 puntate.
Man With a Plan e The Great Indoors hanno ricevuto, invece, l'ordine di altri tre episodi  a testa, che portano le rispettive prime stagioni a un totale di 22 puntate.


Man With a Plan: Valerie Harper (The Mary Tyler Moore Show, Rhoda) e Stacy Keach (Mike Hammer, Titus) si sono uniti al cast ricorrente della sitcom nei panni della madre e del padre di Adam Burns, il personaggio protagonista, interpretato da Matt LeBlanc. I due appariranno in almeno un paio di episodi.


Hard Sun: Jim Sturgess (Feed the Beast, Close to the Enemy) e Agyness Deyn (Sunset Song) saranno i protagonisti della nuova serie drama in preparazione da Hulu. Il progetto, dal creatore di Luther Neil Cross, è incentrato sui detective Robert Hicks ed Elaine Renko (Sturgess Deyn), partner e nemici, che cercano di far rispettare la legge e proteggere le persone che amano in un mondo in cui ogni giorno li fa avvicinare a una distruzione certa. Hicks è un uomo di famiglia e un grande agente, ma è profondamente corrotto.  Ranko  è difficile e danneggiata, ma un agente assolutamente incorruttibile. Il duo si trova in diverse estremità dal punto di vista sociale e morale, e non provano fiducia reciproca per un buon motivo. Ma devono trovare un qualche modo per lavorare insieme, se vogliono sopravvivere fino alla fine del mondo.
Cross scriverà la sceneggiatura e farà da produttore esecutivo con Brian Kirk (Game of Thrones), che si occuperà della regia con il produttore esecutivo Hugh Warren (Call the Midwife). Le riprese inizieranno a breve a Londra.


Absentia: Angel Bonnani (Shots Fired), Neil Jackson (Sleepy Hollow), Cara Theobold (Downton Abbey), Bruno Bechir(Narcos) e Ralph Ineson (The Witch) si sono uniti a  Stana Katic e Patrick Heusinger nel cast della nuova serie crime thriller in 10 episodi, attesa sui canali AXN in tutto il mondo nel 2017. Il progetto, scritto e prodotto da Matt Cirulnick (South Beach), basato su una storia di Gaia Violo, è incentrato su un'agente dell' FBI (Katic), che scompare senza lasciare nessuna traccia durante la caccia al più noto serial killer di Boston, e viene dichiarata morta. Sei anni più tardi, viene ritrovata in uno chalet nei boschi, in fin di vita e senza memoria del tempo in cui è mancata. Tornata a casa, scopre che il marito (Heusinger) si è risposato e che suo figlio è stato cresciuto da un'altra donna. Ben presto, inoltre, si troverà coinvolta in una nuova serie di omicidi. 
Oded Ruskin (False Flag) dirigerà tutti i 10 episodi della serie.
 

Supergirl: Peter Gadiot (Once Upon a Time In Wonderland) parteciperà come guest star a due episodi della seconda stagione, a partire dal 13esimo, nel ruolo del personaggio dei  DC Comics noto come Mister Mxyzptlk, per Heroic Hollywood.
Nei fumetti, Mister Mxyzptlk è un folletto proveniente dalla quinta dimensione, ed è uno dei nemici acerrimi di Superman, che può sconfiggerlo soltanto facendogli pronunciare il suo nome al contrario.
Supergirl tornerà dalla pausa invernale il 23 gennaio, mentre in Italia è in onda il martedì sera su Italia 1.


Modern Family: Victor Garber (Alias, Legends of Tomorrow)  parteciperà come guest star a un episodio dell'ottava stagione, che sarà trasmesso su ABC il prossimo mese. Per EW.com, l'attore impersonerà Chef Dumont, un famoso e 'particolare' chef della televisione, di cui Claire (Julie Bowen) è ossessionata, e di cui frequenterà uno dei suoi corsi con Haley (Sarah Hyland).


The Good Fight: è online la prima foto del cast dello spin-off di The Good Wife, che debutterà il 19 febbraio 2017  su CBS, per poi trasferirisi esclusivamente in streaming su  CBS All Access.
La prima stagione, composta da 10 episodi,  si aprirà un anno dopo gli eventi narrati nell'ultimo episodio di The Good Wife, e sarà incentrato su una grande truffa finanziaria, che ha prosciugato i risparmi di Diane Lockhart (Christine Baranski) e, contemporaneamente, ha distrutto la reputazione della sua figlioccia, la giovane avvocatessa Maia (Rose Leslie). Costrette a lasciare la Lockhart & Lee,  le due si uniranno a Lucca Quinn  (Cush Jumbo), in uno degli studi legali più illustri di Chicago. Nel cast troveremo anche Sarah Steele, che riprenderà i panni di Marissa Gold, la figlia di  Eli (Alan Cumming) che diventerà una investigatrice per Diane, e Gary Cole come il marito di Diane, Kurt McVeigh, oltre le new entry Delroy Lindo (Chicago Code), Paul Guilfoyle (CSI), Bernadette Peters (Smash) ed Erica Tazel (Justified). I creatori di Good Wife, Robert e Michelle King torneranno come showrunner e produttori esecutivi in The Good Fight.


The Good Fight


APB: è online un nuovo promo per il drama poliziesco con sfumature high-tech dal produttore esecutivo e regista Len Wiseman (Lucifer)  e dal produttore esecutivo e sceneggiatore Matt Nix (Burn Notice), attesa su Fox (America) dal 6 febbraio.
Crimini stellari, sparatorie con gli agenti, coperture e corruzione: il troppo esteso e insufficientemente finanziato Dipartimento di Polizia di Chicago è sempre più fuori controllo. Inserite in questo quadro l'ingegnere miliardario GIDEON REEVES (il nominato agli Emmy e ai Golden Globe Justin Kirk, "Tyrant," "Weeds"). Dopo l'omicidio del suo migliore amico in un pessimo tentativo di rapina, e con l'assassino ancora in liberà, Gideon chiede giustizia. Uscendo di tasca sua milioni di dollari, fa un accordo senza precedenti per ottenere il comando del problematico Tredicesimo Distretto e riavviarlo come forza poliziesca privata: migliore, più veloce e più intelligente di qualsiasi cosa vista prima. Con l'uso di una tecnologia all'avanguardia creata da Gideon stesso, questo eccentrico ma brillante outsider sfida le forze di polizia della città a mettere interamente in discussione il modo in cui combattono il crimine. Ma la transizione improvvisa nel distretto di polizia più avanzato della città non sta bene a tutti i suoi membri. Gideon sa che per cambiare qualsiasi cosa avà bisogno di un alleato, che trova nell'AGENTE THERESA MURPHY (Natalie Martinez, "Kingdom," "Under the Dome"), un'ambiziosa e intelligente poliziotta pronta ad accogliere i cambiamenti tecnologici apportati da Gideon. Con l'aiuto della talentuosa Technical Officer di Gideon, ADA HAMILTON (Caitlin Stasey "Reign"), lui e la Murphy si imbarcano in una missione per trasformare il Tredicesimo Distretto – inclusi uno scettico SERGENTE NED CONRAD (Ernie Hudson, "Grace and Frankie," "Ghostbusters") e i determinati AGENTI NICHOLAS BRANDT (Taylor Handley "Vegas," "Southland") e TASHA GOSS (Tamberla Perry "Boss") – in una scrupolosa forza anticrimine del ventunesimo secolo.




Powerless: è online un nuovo promo dll'attesa nuova commedia ambientata nell'universo della DC Comics, che debutteà il 2 febbraio su NBC. Nella serie, Vanessa Hudgens interpreta Emily, una coraggiosa giovane che lavora come perito idi un'assicurazione, specializzata nella copertura della gente normale contro i danni causati dai supereroi mentre combattono il crimine. È quando prende posizione contro uno di questi (dopo che un epico scontro intralcia la sua vita da pendolare) che accidentalmente, nel suo piccolo, diventa un'”eroina”...anche se solo per il suo gruppo di amabili, bizzarri colleghi. Mentre vive la sua vita di tutti i giorni in un contesto esplosivo, Emily potrebbe scoprire così che essere un supereroe non sempre richiede i superpoteri.