Instagram

Back to school: a settembre su Infinity arriva una collezione speciale dedicata a chi torna a scuola

Martedì 12 Settembre 2017


Settembre è iniziato, è tempo di libri, cartelle e quaderni.

Mentre le nuove classi si formano e le vecchie si ritrovano, tutti pronti per un nuovo anno scolastico all'insegna dello studio ma anche del divertimento. Come? Con la collezione Back to school disponibile su Infinity per i più piccoli e anche,  perché no, per i più grandi.

Moltissime pellicole e imperdibili film d'animazione.

Tra i tanti iniziamo con “Home - a Casa”, (con le voci di Jim ParsonsRihanna e Jennifer Lopez) che ci stupirà con l’adorabile Oh, alieno emarginato dai suoi stessi simili che stringe un’amicizia inaspettata con la ragazza Tip. Grazie al loro legame entrambi scopriranno cosa significa la parola casa. Continuiamo con  i simpaticissimi "Pinguini del Madagascar": Skipper, Kowalski, Rico e Soldato vengono reclutati da Classified e la squadra "Vento del Nord" per sventare i piani del malvagio dottor Octavius Brine. Esilaranti anche i famosi Asterix e Obelix nel film "Asterix e Obelix al servizio di sua maestà" in cui i due protagonisti hanno a che fare con un ragazzo impertinente da crescere e far diventare uomo mentre ricevono una vitale richiesta di aiuto da parte di Beltorax, ufficiale fedele della Regina della Britannia.

Storia della Roma Imperiale e di gladiatori quella del piccolo Timo che viene adottato dal generale Chirone e cresciuto nell'Accademia di Gladiatori più famosa di Roma. In  "I gladiatori di Roma", questo il nome del film d'animazione, non si racconta la vita di un grande eroe, ma quella di un protagonista la cui unica aspirazione è, inizialmente, spassarsela con gli amici Ciccius e Mauritius, sfuggendo alle bizzarre sessioni di allenamento del suo patrigno. Tutto cambia peró quando Lucilla, figlia di Chirone, torna dalla Grecia.

Con un grande salto arriviamo nel 1996 con "Space Jam", per gli amanti del basket e non solo, pellicola che fonde in un'unica immagine il film classico con attori veri e personaggi d'animazione. Di "Space Jam" ricordiamo i Looney Tunes, Michael Giordan e la colonna sonora con l'indimenticabile "I Believe I Can Fly" di R. Kelly.

Del 2013, invece, è "Tarzan", storia ambientata nel presente, in cui durante una spedizione in una remota giungla africana, John Greystoke e sua moglie muoiono in un incidente di elicottero mentre conducono delle ricerche su un misterioso meteorite. Solo il figlio, il piccolo J.J., soprannominato Tarzan, sopravvive all'incidente. Un gruppo di gorilla trova il piccolo tra i resti dell'elicottero, lo soccorre e lo cresce come se fosse uno di loro. Tarzan diventa grande imparando la dura legge della giungla e, dopo dieci anni, incontra un altro essere umano, la coraggiosa e bella Jane Porter. Tra i due è amore a prima vista. Ma le cose si complicano quando William Clayton, in viaggio in Africa con Jane, rivela le sue vere e avide intenzioni. Tarzan, diventato un uomo diverso da tutti gli altri, deve fare appello all'istinto sviluppato nella giungla, oltre che a tutto il suo ingegno, per proteggere il suo habitat e la donna che ama.

Cambio di atmosfera e soprattutto di temperatura ne "L'era Glaciale" dove un lanoso mammut, una tigre dai denti a sciabola e un bradipo uniranno le forze per restituire un bambino alla sua tribù, e ne "L'era glaciale 2 - il disgelo". Qui l'era glaciale sta giungendo al termine e gli animali preistorici stanno per iniziare una nuova vita in un habitat completamente diverso...