Instagram

Pillole di Gossip 21

Martedì 19 Gennaio 2010
Primo appuntamento dell'anno con la rubrica Pillole di Gossip, curata per Telesimo da Silvia e Giulia. Questa volta news su Charlie Sheen, Kiefer Sutherland, Jana Rae Kramer, Eva Longoria, Eric Dane, Jane Krakowski, Jared Padalecki,  Matthew Broderick, Gary Coleman, Greg Grunberg, Leighton Meester, Matt Lanter, I Simpson, Matthew Morrison, Alaina Reed Hall.
 
 
La sua vita privata è in tumulto, ma lo spettacolo deve continuare per Charlie Sheen. La star di Due uomini e mezzo, che è stato arrestato il giorno di Natale con l’accusa di violenza domestica, è tornato sul set della serie a  Los Angeles, come confermato da un suo portavoce.
L’attore è rientrato in California poco dopo essere stato rilasciato dalla prigione di Aspen, in Colorado, località dove invece rimangono la moglie Brooke Mueller (32) e i loro gemelli.
"In sei anni e mezzo di Due uomini e mezzo Sheen è stato assolutamente professionale e non è mai mancato alle riprese", riferisce una fonte interna agli studios alla rivista People. "E’ sempre puntuale e completamente dedito al suo lavoro."
Un’altra cosa nei confronti della quale Sheen (44) è sempre dedito è la sua famiglia, afferma inoltre un’amico della coppia: "Charlie ha due figli piccoli e non vuole divorziare di nuovo."
L’avvocato della Mueller sostiene che anche lei spera di salvare il matrimonio: "Brooke e Charlie sono molto passionali, si amano e vogliono provare a salvare il matrimonio.".


Kiefer Sutherland dice che gli piacerebbe lavorare ad una versione cinematografica di 24.
Il quotidiano Mirror ha riportato queste parole dell’attore che interpreta Jack Bauer nella serie: "Ne abbiamo parlato per anni! Vorremmo girarlo in Europa. Penso che una delle cose più belle dell’Europa, specialmente se l’intenzione è di girare un film che in due ore ne rappresenti 24, sia che è sicuramente fattibile spostarsi dagli Stati orientali a Londra in 7 ore. Non porta via tutto il tempo. Mentre se fai 24 episodi e provi a spostarti per esempio da Miami a Washington, allora ci vogliono 4 episodi girati in un aereo e la gente smette di guardare la serie!"
Ha aggiunto: "L’Europa è un’opportunità della quale abbiamo parlato a lungo per il film, e che invece sfortunatamente non si è presentata per la serie."


Il Natale è arrivato in anticipo per Johnathon Schaech, e cioè il 22 dicembre, quando si è fidanzato con l’attrice Jana Rae Kramer, protagonista di One Tree Hill.
"E’ stato il più bel regalo di sempre, il momento più felice della mia vita”, ha riferito alla rivista People.
La coppia, che si era conosciuta ed aveva iniziato ad uscire assieme nel 2008 durante le riprese del thriller “Che la fine abbia inizio”, si è fidanzata durante le vacanze natalizie trascorse nella città natale di Schaech, Edgewood nel Maryland.
Schaech (40), che ha divorziato da Christina Applegate nel 2007, dice: "Non vedo l’ora che Jana diventi mia moglie e che formiamo una famiglia."
Schaech ha da poco terminato le riprese del film Georgia, in cui recita con Emmanuelle Chriqui (Il Corvo – La preghiera maledetta).
 
 
 Eva di Eva LongoriaEva Longoria sta per commercializzare una nuova fragranza: Eva di Eva Longoria.
“Non sapevo quanto fosse complicato creare un profumo unico, che non fosse mai stato inventato”, ha detto la 34enne star di Desperate Housewives alla rivista WWD. “Ma mi è piaciuto seguirne il processo. Volevo creare una mia fragranza, che fosse leggera, fresca e unica. Penso che il profumo di una donna sia estremamente sexy, e questa fragranza lo proverà.”
Eva by Eva Longoria, disponibile dal prossimo aprile, ha un profumo iniziale di cedro, fiori d’arancio amaro e tè al bergamotto, un cuore di gelsomino puro, mughetto, violetta e fresia, e lascia spazio a note di fondo di muschio selvatico, ambra e legno di sandalo.
 
 
Eric Dane e Rebecca Gayheart possono iniziare a decorare in rosa la stanza per il bambino che arriverà il nel tardo inverno: è una femmina, riferisce una fonte alla rivista People.
Dane (37), star di Grey's Anatomy, e la Gayheart (38, Dead like me) avevano annunciato la lieta novella lo scorso settembre, non appena la gravidanza aveva iniziato ad essere evidente.
La coppia si è sposata a Las Vegas nel 2004.


Jane Krakowski, star di 30 Rock, si è fidanzata con Robert Godley: lo conferma il sito TVGuide.com.
"Il Signor Godley ha chiesto la mano della Signorina Krakowski durante il periodo natalizio", riferisce un portavoce.
Si tratta del primo matrimonio per l’attrice 41enne, vincitrice di un premio Tony e nominata agli Emmy.


Entrambi i fratelli Winchester sono fuori dal mercato.
Jared Padalecki, star di Supernatural, si è fidanzato con l’ex co-star Genevieve Cortese: lo ha confermato il sito TVGuide.com.
Il suo personaggio, Sam Winchester, e quello della Cortese hanno avuto una relazione amorosa importante sullo schermo nel 2009. La Cortese (28) attualmente fa parte del cast di FlashForward.
Padalecki (27) segue le orme del fratello nella finzione: Jensen Ackles si è da poco fidanzato con la protagonista di One Tree Hill Danneel Harris.


Matthew Broderick ha rivelato che ha rifiutato le ripetute offerte di partecipare assieme alla moglie Sarah Jessica Parker in Sex and the City.
La coppia, che ha tre figli (James, Tabitha e Marion) non è mai apparsa assieme sullo schermo in 13 anni di matrimonio.
Broderick ha riferito alla rivista Us Weekly: "Abbiamo recitato assieme a teatro, nel musical How to Succeed in Business Without Really Trying, ma in realtà non è una cosa che ci interessa rifare.
"Ho avuto un paio di occasioni quando la serie andava ancora in onda. Ma non ero mai libero da impegni per  poter interpretare il personaggio giusto."


Gary Coleman è stato ricoverato in un ospedale di Los Angeles nella mattina di mercoledì 6 gennaio, ma non si trova in pericolo di vita, ha confermato il sito TVGuide.com.
"Sta bene", ha riferito il suo portavoce. "Si è trattato di un ricovero precauzionale e verrà sottoposto a qualche accertamento." Ha aggiunto che non è ancora chiaro il motivo esatto che ha spinto l’attore a recarsi in ospedale.
Coleman (41) è conosciuto per aver interpretato Arnold Jackson, il bambino adottato di “Il mio amico Arnold”.


Greg Grunberg, il poliziotto Mark Parkman di Heroes, è sicuro che la serie ritornerà il prossimo autunno con una quinta stagione – e ne ha le prove.
“Abbiamo terminato le riprese in questi giorni e l’ultimo episodio è lontanissimo dall’essere un finale di serie”, ha detto in occasione dei People’s Choice Awards. “C’è un cliffhanger e non scioglie tutti i nodi in maniera chiara… non ho nessun dubbio che lo show continuerà.”
Grunberg sostiene che le forti vendite dei DVD della serie ed il successo internazionale sono le ragioni che gli fanno credere che lo show continuerà. “Ci sarà un finale adatto la prossima stagione e raggiungeremo il 100° episodio. Almeno, questo è quello che vorrei! Lo staff ci mette così tanto impegno e dedizione nello scrivere la sceneggiatura che spero che ci sarà la possibilità di dare allo show un degno finale.
“Lost ha annunciato una data per il finale e credo che ciò abbia aiutato sia le persone che hanno lavorato allo show sia gli spettatori. Riescono a vedere il traguardo e penso ciò dia loro qualcosa di tangibile in cui investire e per cui essere elettrizzati. E’ come se si trattasse di un film, vogliono vedere come va a finire. Spero che succeda lo stesso con Heroes.”
Parlando di Lost, Grunberg conferma che il suo personaggio, lo sfortunato pilota della Oceanic, avrà un ruolo nella prima puntata della stagione che andrà in onda negli Stati Uniti il 2 febbraio. Qual è il contesto? “Beh, in Lost si va avanti e indietro nel tempo, quindi non c’è la minima idea di quando e dove l’ultima stagione avrà luogo. Potrei venir mangiato di nuovo!”


Anche se è conosciuta principalmente come Blair Waldorf di Gossip Girl, Leighton Meester spera di essere presto riconosciuta anche come cantante.
E ha già un ottimo mentore: "Di recente ho trascorso molto tempo con Cyndi Lauper, che è una leggenda. Mi ha dato consigli importanti che seguirò", ha affermato.
L’adrenalina ha dato alla Meester – che ha lavorato con Lil Wayne, Robin Thicke ed Adam Lambert – la fissa dell’esibizione sul palco.
"Sono più eccitata che nervosa e credo che questa sia l’energia migliore che si possa avere” ha riferito l’attrice 23enne alla rivista People prima di una recente esibizione di 15 minuti al casinò Venetian's Tao di Las Vegas, che ospita spettacoli famosi.
La Meester ha iniziato con la canzone dei Cobra Starship "Good Girls Go Bad", per continuare poi con "Somebody to Love," "Playing Games" e "Your Love’s a Drug."
Dopo la performance ha festeggiato nel club stesso l’ultima serata prima di tornare sul set di Gossip Girl.


Matt Lanter , star di 90210, è convinto che lo show sarà confermato per una terza stagione.
In un’intervista esclusiva per il sito Digital Spy, l’attore 26enne (che interpreta Liam Court nella serie) ha anche ammesso che sarebbe felice di restare nello show "ancora per qualche anno".
"Non è ufficiale, ma sono sicuro che ci sarà una terza stagione. Sento che la serie potrebbe andare avanti per quattro o cinque anni."
Lanter ha aggiunto che nella seconda stagione il background della famiglia di Liam sarà ulteriormente sotto i riflettori.
"Nella seconda stagione arriverà la madre e incontreremo anche il patrigno – che l’ha mandato al campo di addestramento dei marines – e vedremo qual è la sua vita in famiglia. Vedremo lui sua madre quando erano un team – loro due contro il mondo – e come il patrigno è arrivato e gli ha rovinato la vita. Non ha un buon rapporto con lui! E questo crea un sacco di problemi."


L'Osservatore Romano ha fatto i complimenti ai Simpson per il loro 20° anniversario, lodando la loro propensione per la filosofia e i commenti sulla religione, pungenti e spesso irriverenti.
Senza Homer Simpson e gli altri personaggi gialli "molti al giorno d’oggi non saprebbero come ridere", dice l’articolo intitolato "Le virtù di Aristotele e la ciambella di Homer", uscito il 23 dicembre scorso.
Il giornale ha riconosciuto il merito ai "Simpson" – il programma animato americano di maggiore durata – di aver aperto il mondo dei cartoni animati anche ad un pubblico adulto.
Lo show della Fox si basa su “dialoghi realistici ed intelligenti", riportava l’articolo, nonostante ci sia qualche ragione per criticare il suo "linguaggio eccessivamente crudo, la violenza di certi episodi o alcune scelte estreme degli sceneggiatori."
La religione, dai sermoni soporiferi del Reverendo Lovejoy ai dialoghi di Homer faccia a faccia con Dio, viene trattata così di frequente che si potrebbe parlare di una “teologia Simpsoniana”. La confusione e l’ignoranza in materia religiosa di Homer sono uno “specchio dell’indifferenza dell’uomo moderno nei confronti della fede e allo stesso tempo del suo bisogno della fede stessa”, continuava.
Si soffermava su diversi episodi a sfondo religioso, incluso quello in cui Homer chiede l’intervento divino urlando: "Non sono un uomo religioso, ma se sei lassù salvami, Superman!"
"Homer trova in Dio l’lutimo rifugio, anche se a volte lo nomina in maniera sensazionalmente sbagliata. Ma questi sono sbagli piccoli; dopo tutto, i due si conoscono bene."


Matthew Morrison ha rivelato che spesso la gente crede che sia gay.
La star di Glee ha spiegato che la sua partecipazione ai musical ed il suo amore per il canto e la danza ha portato le persone a mettere in dubbio la sua sessualità.
"Sono cresciuto cantando e ballando, quindi hanno iniziato a dire che ero gay già dalla quinta elementare", ha confidato alla rivista Elle. "Mi sono sentito dire praticamente tutto quello che è possibile sentirsi dire al riguardo."
Morrison ha aggiunto: "Non sono gay... Ma amo i gay, quindi non mi comporterò come se avessi ricevuto un insulto, non sono arrabbiato."
L’attore aveva ammesso di recente che gli piace il suo "anonimato".


Alaina Reed Hall, che ha interpretato Olivia Robinson nel programma per bambini Sesame Street per 12 anni, è morta il 17 dicembre scorso.
All’attrice era stato diagnosticato un cancro al seno nel 2007; si è spenta in ospedale a Santa Monica, in California.
La Reed Hall, che aveva compiuto 63 anni il 10 novembre, ha recitato a Broadway ed è stata uno dei membri originali del cast del Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band on the Road. E’ apparsa anche nei musical Hair, Chicago ed Eubie!
Nel 1976 aveva ottenuto il ruolo di Olivia in Sesame Street, fotografa professionista e sorella del personaggio di Gordon, e lo aveva abbandonato nel 1988 poichè questo impegno si sovrapponeva con quello nella sitcom  della NBC 227.
L’attrice è apparsa in diverse pellicole, tra cui La morte di fa bella, Cruel Intentions e Scrambled, ed è stata guest-star in serie televisive come ER, Friends, Blossom ed Ally McBeal.
E’ stata sposata tre volte, la seconda con la co-star in 227 Kevin Peter Hall, nel 1988; anche i loro personaggi si sono sposati nell’ultima stagione dello show, andato in onda dal 1985 al 1990. Hall morì nel 1991; lo scorso anno aveva sposato Tamim Amini.