Instagram

Pillole di Gossip 19

Martedì 22 Dicembre 2009
Nuovo appuntamento con la rubrica Pillole di Gossip, curata per Telesimo da Silvia e Giulia. Questa volta news su Jennifer Garner di Alias,  Judy Reyes di Scrubs, Tori Spelling di Beverly Hills 90210, John Stamos di ER, Brian Bonsall di Casa Keaton, Peter Facinelli di Nurse Jackie e Twilight, e  Jennie Garth
 
 
 
Jennifer Garner Jennifer Garner lascia i jeans da mamma per un vestito in tulle di Dior per la foto di copertina del numero di gennaio della rivista W. Eccovi alcuni estratti dell’intervista all’attrice 37enne:

Riguardo all’aver messo su famiglia molto velocemente: "Stavamo assieme da un anno ed avevamo appena iniziato a provarci. Ci dicevamo: 'Facciamo un bambino!' E otto giorni più tardi..."

Riguardo alle sue amiche ed al marito Ben Affleck: "Mi mancano le mie amiche! Questa è la cosa più difficile del girare scene in esterno quando non è per un progetto tuo. Quando lo fai per te, sei sul set con tutti quelli che conosci, ma quando non è così ti senti solo. Posso sopravvivere agli orari di lavoro folli di Ben. Ma non posso vivere senza le mie amiche. E’ ok quando lui non c’è; ma ho bisogno di qualcuno con cui sfogarmi."

Riguardo all’essersi vestita con la figlia Violet come i cani Fred & Ted di un cartone animato americano: "Ero semplicemente molto grassa, enorme e brutta, con un costume peloso da cane. E ovviamente c’erano un sacco di paparazzi ad attendermi e non sono potuta scappare! (ride)"
 
 
 
C’è una new entry nello staff del Sacred Heart Hospital - Judy Reyes, star di Scrubs, ha dato alla luce una bimba.
Leila Rey Valencia - nata venerdì 27 novembre alle 19.11, pesava quasi 3 kg per 48 cm di lunghezza - è la primogenita per la Reyes (42) ed il fidanzato, il regista George Valencia.
L’attrice, che aveva annunciato la gravidanza lo scorso giugno, aveva confessato di essere un po’ agitata riguardo all’imminente nascita. "Non sono mai stata una a cui piacciono i bambini; i bambini mi hanno sempre spaventata", aveva detto alla rivista Pregnancy. "Ho sempre avuto paura di farli cadere o di far loro del male."
Detto ciò, la Reyes ha grandi progetti per la piccola Leila.
"Spero che abbia delle opinioni sue, un buon senso dell’umorismo, pazienza, perseveranza, e la forza per realizzare quello a cui tiene. E che abbia il sorriso smagliante di sua madre!"
 
 
 
Dopo anni di rivalse, Tori Spelling e la madre Candy Spelling si stanno lasciando le divergenze alle spalle per il bene dei figli di Tori.
"Si stanno parlando", ha riferito alla rivista People Dean McDermott, il  marito di Tori. "Candy, il cui problema è sempre stato il fatto di non poter vedere i bambini, li ha visti."
Tori (36) e Candy (64) hanno avuto una lunga incomprensione, iniziata quando il patriarca Aaron Spelling è morto due anni fa. Entrambe hanno scritto libri in cui hanno raccontato tutto al riguardo - ognuna puntando il dito contro l’altra. Tori aveva detto che con la madre "semplicemente non ci siamo mai capite."
E agli inizi dell’anno Candy aveva scritto una lettera pubblica indirizzata a Tori in risposta all’episodio finale della stagione del reality Tori & Dean: Home Sweet Hollywood, in cui Tori si angosciava per aver invitato Candy alla festa per il primo compleanno della figlia. (Candy non si era presentata.)
Invece Candy aveva accusato la figlia di aver usato i nipoti Liam (2) e Stella (1) come "accessori per il reality."
Per ora sembra che le due abbiano rotto il ghiaccio. Nessun ulteriore dettaglio però: McDermott dice "teniamo la faccenda privata, come dovrebbe essere."

 
 
John Stamos è l’ultima celebrità ad essere oggetto di un tentativo di estorsione: lo ha confermato il sito TVGuide.com.
Stamos (46) afferma di essere stato ricattato per 680.000 dollari da un uomo ed una donna che sostenevano di essere in possesso di foto compromettenti dell’ex star di Gli amici di papà e delle ultime stagioni di E.R. Il sito riporta che i due, Allison Coss (23) e Scott Sippola (30), sono stati arrestati il 2 dicembre.
Il portavoce dell’attore ha dichiarato che, trattandosi di un’accusa di crimine federale in attesa di giudizio, John non può parlare dell’accaduto per il momento.
Stamos aveva conosciuto la Coss (che si era presentata con il nome di Qynn) nel 2004 ad una festa durante una vacanza in Florida; da allora avevano mantenuto i contatti via e-mail.
Stamos aveva contattato l’FBI tramite il suo avvocato alla fine di novembre, dopo aver ricevuto una serie di  e-mail da tale "Brian L". L’uomo sosteneva di aver trovato alcune foto di Stamos risalenti alla festa del 2004 che avrebbero potuto ledere la sua reputazione ed aveva minacciato di farle pervenire ai media se Stamos non l’avesse pagato la cifra di 680.000 dollari.
La Coss e Sippola sono stati arrestati durante la consegna del denaro effettuata da un agente dell’FBI sotto copertura; successivamente, durante la perquisizione dell’abitazione dei due, sono state trovate tre delle foto oggetto del ricatto ed un foglio con i numeri di telefono di riviste scandalistiche e del cellulare di Stamos.
Anche se il tentativo di estorsione è fallito, le foto compromettenti verranno comunque pubblicate alla fine delle indagini e del processo: “Si tratta semplicemente di foto in cui Stamos posa con alcuni fan”, fa sapere il suo legale.
 
 
 
L’ex protagonista di Casa Keaton Brian Bonsall è stato arrestato in Colorado con l’accusa di aggressione di terzo grado.
La Associated Press riporta che Bonsall, che interpretava Andy Keaton (il fratello minore di Michael J. Fox) nella serie degli anni '80, è stato coinvolto in una rissa il 28 novembre ed ha colpito un amico con uno sgabello da bar. L’attore 28enne ha detto all’agente di polizia di aver bevuto e di non ricordare nulla dell’incidente.
Bonsall negli ultimi dieci anni ha avuto diversi problemi con le autorità, soprattutto per abuso di sostanze stupefacenti; nel 2007 è stato rilasciato in libertà vigilata dopo aver aggredito la sua ragazza, ma un anno più tardi ha violato i termini.
Dopo Casa Keaton, Bonsall è apparso nella serie Star Trek: The Next Generation e nei film Una famiglia in fuga e Ho trovato un milione di dollari.

 
 
Peter Facinelli ha da poco compiuto 36 anni (il 26 novembre), un traguardo importante che la moglie Jennie Garth ha voluto festeggiare con una festa a sorpresa per la star di Nurse Jackie e Twilight.
"Non stavo neanche pensando al mio compleanno, quindi è stata una bella sorpresa", ha riferito Facinelli alla rivista OK!.
Il suo compleanno non è stato l’unico in famiglia: la figlia Lola ha compiuto 7 anni il 6 dicembre.
La Garth ha detto alla rivista che Facinelli è un bravo padre per Lola e le sorelle Luca (12) e Fiona (3): "E‘ sempre presente. Non guarda il football o altri sport in televisione, non beve birra. Non è il classico uomo tipo, sotto questo punto di vista. Non che non lo sia. Suona male. Ma sono fortunata, sono così fortunata che non beva o... beh, è difficile trovare un uomo così, sono davvero molto fortunata."
Facinelli ha aggiunto che la pazienza è la cosa più importante che abbia imparato dalla moglie.
Comunque, la Garth afferma che anche i papà migliori hanno bisogno di passare un po’ di tempo da soli. "A volte sento il motore della Harley che va su di giri, e so che ha avuto abbastanza estrogeni per la giornata e che deve uscire di casa."
Non le dispiacerebbe bilanciare un po’ la situazione. "Non passa un giorno in cui non voglia un maschio. Davvero. Siamo così fortunati e non vorrei mai spingermi oltre al limite. Si può pensare che avendo la fortuna di avere tre figli meravigliosi e pieni di salute dovrei essere spaventata a chiedere di più. Ma sarei di-sposta a correre il rischio."