Instagram

Viva Laughlin prima vittima della stagione a favore di Moonlight

Martedì 23 Ottobre 2007
In Italia è stato "Bones" seguito da "Una mamma per amica"; negli Stati uniti invece la prima vittima telefilmica della stagione televisiva 2007/2008 è stato il drama musical "Viva Laughlin" in onda su CBS. Il network ha riferito ieri di aver cancellato la serie che vede protagonista Hugh Jackman dopo appena due appuntamenti, una speciale preview in onda giovedì scorso e il primo episodio trasmesso domenica. Al suo posto CBS programmerà repliche della hit  "CSI: Crime Scene Investigation" e dal 4 novembre la nuova stagione di"The Amazing Race"; terminato il reality non è escluso l’arrivo della seconda mini-stagione di “Jericho”!
 
Viva Laughlin"Viva Laughlin", rivisitazione di una serie britannica prodotto da Sony Pictures TV, BBC Worldwide Prods. e CBS Paramount Network TV, ha debuttato giovedì con appena  8.4 milioni di telespettatori ma il primo vero appuntamento di domenica è sceso addirittura a  6.8 milioni di spettatori. A nulla è servito il cast stellare che prevedeva, oltre a Hugh Jackman, anche  Lloyd Owen e Melanie Griffith. Ricordiamo che l’episodio pilota è stato girato dal regista nostrano Gabriele Muccino  che forse sperava di bissare il successo del film “La ricerca della felicità”. Al momento si stanno effettuando le riprese del nono episodio sui 13 ordinati, e non è chiaro se anche queste saranno immediatamente sospese. 
 
Destino migliore per “Moonlight” e “Cane”. CBS ha infatti fatto sapere di aver ordinato altre 4 sceneggiature di entrambe le serie, la vampiresca “Moonlight”  che vede protagonista Alex O'Loughlin nel ruolo di un investigatore privato immortale di Los Angeles e la latina "Cane" con protagonisti Jimmy Smits e Hector Elizondo.