Instagram

Katherine Heigl in The Ugly Truth e altri impegni cinematografici per le star telefilmiche

Venerdì 16 Novembre 2007
Katherine Heigl, vincitrice del premio Emmy per la sua partecipazione a "Grey's Anatomy" e prossimamente su grande schermo in "27 Dresses.", sarà la protagonista della commedia romantica  "The Ugly Truth" diretta da Robert Luketic per Lakeshore Entertainment e distribuzione Columbia Pictures. La storia racconta di una produttrice (Heigl) costretta ad assumere un riprovevole esperto in relazioni per il suo show…. ma le teorie dell’uomo l’aiuteranno a trovare il ragazzo dei suoi sogni. La produzione del film dovrebbe avere inizio il prossimo 15 aprile.

Anthony LaPaglia, ("Senza Traccia"), sarà il protagonista del thriller australiano "Balibo" scritto da David Williamson e diretto da Robert Connolly. Il film segue le vicende di 5 giornalisti durante l’invasione dell’Indonesia nell’ East Timor nel 1975. 
 
Lisa Kudrow, indimenticabile Phoebe di “Friends” si è aggiunta a  Emma Roberts , Don Cheadle e Johnny Simmons nel cast del film live-action della  DreamWorks intitolato "Hotel for Dogs" . Basato sul libro per bambini del 1971 scritto da  Lois Duncan , "Dogs" racconta di due teenagers rimasti orfani che in un hotel abbandonato ospitano nove cani. La Kudrow è stata scelta per impersonare la madre adottiva di uno dei due ragazzi.
 
Sarah Jessica Parker sarà protagonista del  film "The Late Bloomer's Revolution" adattamento del libro-memorie di Amy Cohen  prodotto da HBO films e che segnerà il debutto alla regia di Amy Sherman-Palladino, creatrice della serie  "Gilmore Girls" (“Una mamma per amica”). Il movie, adattato per il grande schermo sempre dalla Palladino, sarà distribuito da Picturehouse e racconterà una donna sigle che, alla morte della madre, instaura un forte legame col padre mentre entrambi cercano di andare avanti con le loro vite e con…l’amore! Ricordiamo che al momento Sherman-Palladino è al lavoro sulla sua nuova commedia "The Return of Jezebel James" mentre la Parker è impegnata sul set del movie tratto dalla serie che l’ha resa famosa in tutto il mondo  "Sex and the City".
 
Angela Bassett, vista in “Alias”, e Noah Wyle, indimenticabile Carter di “ER”, sono nel cast del thriller di  Rod Lurie intitolato "Nothing but the Truth" che vede protagonisti Kate Beckinsale e Matt Dillon. I due si aggiungo inoltre ad Alan Alda ("M*A*S*H", “The West Wing”, Vera Farmiga, Harry Lennix ("Commander in Chief", “24”) e David Schwimmer (il mitico Ross di “Friends”). Il film racconterà di una reporter (Beckinsale) che dopo aver svelato l’identità di una gente della CIA si rifiuta di rivelare la sua talpa e per questo viene incarcerata. La Bassett è stata scelta per impersonare il suo editore capo del quotidiano di Washington mentre Wyle sarà l’avvocato difensore della protagonista.

Jessica Biel, che tutti ricordiamo come la ribelle Mary nella serie “Settimo Cielo”, parteciperà al  thriller "Die a Little" anche nelle vesti di produttrice. La sceneggiatura, basata sull’omonimo romanzo di Megan Abbott, è affidata a Marcia e Geoffrey Blake e racconta di una insegnate e del fratello detective che incontra una bellissima ma misteriosa donna  (Biel).
 
Michelle Williams, indimenticata Jen di “Dawsons’ Creek”  sarà la protagonista, accanto a Gael Garcia Bernal del primo film in lingua inglese del regista svedese Lukas intitolato "Mammoth" . La storia si sviluppa intorno ad  una coppia di successo di New York (impersonata dalla Williams e Garcia Bernal) alla loro figlia e alla loro tata filippina e al risvolto drammatico delle loro vite dopo che l’uomo va per lavoro nelle Filippine.