Instagram

Aggiornamento sui nuovi progetti e casting USA (Steven Weber, Hart Hanson,…)

Martedì 23 Ottobre 2007
Steven Weber, visto in “Will&Grace”, “The West Wing”, “Studio 60 on the Sunset Strip” e attualmente guest star ricorrente in "Brothers & Sisters", tornerà ad apparire sul network NBC? E’ possibile; l’attore è stato scelto infatti come protagonista  dell’episodio pilota della sit-com "Zip", prodotta da Universal Media Studios, Reveille e Catapult.  Scritta da  Mark Rizzo, Michael Benson e Marc Abrams, "Zip" è incentrata su Trip Stringer (Weber), un uomo senza soldi che vive a Beverly Hills ma che, grazie all’aiuto del suo socio latino Hugo e un colorito gruppo di complici, spera di riuscire a dare uno stile di vita privilegiato ai suoi tre figli. La regia è affidata a Richard Shepard . Ricordiamo che questo è il secondo tentativo del network di mettere in piedi questa serie; il progetto precedente, scartato a maggio, vedeva protagonista  Rob Huebel.

Todd Phillips, regista del film "Starsky & Hutch", debutterà in tv dirigendo l’episodio pilota della commedia "The More Things Change ..." destinata ad ABC e scritta Allan Loeb. Il progetto prodotto da Regency TV racconterà l’amicizia di un gruppo di 4 uomini.  Le riprese dovrebbe avere inizio già a dicembre.
 
Hart Hanson, creatore e produttore esecutivo della serie "Bones" nonchè showrunner per tre anni di "Gudice Amy", ha siglato un nuovo importante accordo con 20th Century Fox Television. Secondo il contratto di tre anni, con una opzione per un quarto,  Hanson continuerà il suo lavoro nella famosa serie di Emily Deschanel  e David Boreanaz ma svilupperà anche nuovi progetti per lo studio. Attualmente l’autore è al lavoro su  "Lies and Promises", un nuovo drama basato sui romanzi di Harlan Coben incentrati sul personaggio di Myron Bolitar, investigatore privato.
 
 
Fonte: Hollywood Reporter