Instagram

Aggiornamento sui nuovi progetti e casting USA (Brendan Fehr, Angelina Jolie,…)

Lunedì 22 Ottobre 2007
Brendan Fehr (“Roswell”, “CSI:Miami”)  e Kenneth Choi (“24”) si sono aggiunti al cast dell’episodio pilota del drama destinato alla tv via cavo ABC Family intitolato "Samurai Girl", prodotto da ABC Studios e Alloy Entertainment. Il progetto è incentrato su Heaven (Jamie Chung), una teenager divisa tra la sua benestante e moderna famiglia adottiva e le antiche tradizioni dei suoi veri antenati Samurai. Fehr impersonerà Jake, un esperto di arti marziali che insegnerà a Heaven l’autodifesa mentre Choi sarà Sato, braccio destro di un potente magnate giapponese.
 
Carrie-Anne Moss (“Matrix) parteciperà al pilot della nuova serie di Ryan Murphy intitolata "Pretty Handsome" ma conosciuta in precedenza come "4 oz", destinata al network FX e prodotta da Twentieth Century Fox TV. Il progetto è incentrato su uno uomo (Joseph Fiennes) che realizza di essere transessuale e decide di fare un’operazione per cambiare sesso; la Moss impersonerà la moglie di quest’uomo. Nel cast anche Blythe Danner e Robert Wagner.
 
Larenz Tate ("Rescue Me","Love Monkey") parteciperà al pilot del poliziesco  "Blue Blood" destinato ad NBC prodotto da  20th Century Fox TV, Little Engine e Rat Television.
 
Megan Dodds ("Spooks" ) e Christina Vidal (“Quel pazzo venerdì “) sono state scelte come co-star dell’episodio pilota del nuovo drama NBC di Luke Reiter ancora senza titolo prodotto da Universal Media Studios. Il progetto è un  legal thriller che segue le vicende di due avvocati civili che lavorano in un prestigioso studio  di New York disposti a tutto pur di vincere le loro cause, l’ambizioso Charlie (Alan Tudyk) e l’onesto Joe (Andrew Lincoln), entrambi però  innamorati della stessa donna, Hannah (Dodds). Hannah è un avvocato dello studio ma anche figlia di uno dei soci anziani.  La Vidal impersonerà  l’assistente di Joe, una studentessa al terzo anno di legge. La produzione del  pilot è iniziata oggi a  New York per la regia di Barry Sonnenfeld.

Barry Sonnenfeld inoltre è stato scelto per dirigere e produrre una nuova commedia in progettazione dal network ABC per Sony Pictures TV e Tantamount, l’agenzia di Mitch Hurwitz, Eric Tannenbaum e Kim Tannenbaum. Il progetto, provvisoriamente intitolato "Buddies" sarà ambientato negli anni ’80 e racconterà di un gruppo di amici poliziotti. La sceneggiatura è affidata a Josh Lobis e Darin Moiselle, il duo dietro il pilot di  "That Guy". 
 
I famosi Angelina Jolie e Brad Pitt dopo essersi uniti nella vita, e mandato in crisi Jennifer Aniston, hanno deciso di unire le forze per la produzione di un nuovo drama destinato alla tv via cavo HBO sceneggiato da Scott Burns  ("The Bourne Ultimatum"). Il progetto ci mostrerà il dietro le quinte di un’organizzazione di cooperazione internazionale attraverso la vita di volontari che lavorano nelle zone di guerra aiutando le persone in difficoltà. 
 
Steve Shill (“The Kill Pit", "The Tudors") è stato scelto per dirigere l’episodio pilota di due ore del remake della famosa serie anni ’80 "Knight Rider", in italiano “Supercar”. La nuova sceneggiatura, che sarà ispirata anche al film "Transformers" è affidata a Dave Andron  per la produzione di Doug Liman and Dave Bartis con  Universal Media Studios e Dutch Oven Prods. Ora ci rimane da scoprire chi sarà scelto come protagonista rimpiazzando David Hasselhoff.
 
Periodo intenso anche per Nickelodeon che ha ordinato l’episodio pilota di ben 4 progetti live-actions e la produzione di altri 7 episodi di "Just Jordan", portando la seconda stagione a 20 puntate. I pilot in progettazione sono le commedie "The Troop" , "The Norton Avenue All-Stars" ,"True Fashion" e "One 4 All".
"Troop" è descritto come un incrocio tra "Ghostbusters" e "Buffy the Vampire Slayer" incentrato su quattro ragazzi che cercano di proteggere il mondo delle creature soprannaturali; prodotto da Tom Lynch Co. il progetto è creato e prodotto da Greg Coolidge, Chris Morgan e Max Burnett.
"All-Stars" è una commedia incentrata su un gruppo di vicini di casa che sono anche grandi amici descritta come una versione adulta di “Piccole canaglie”. 
"True Fashion" nasce da un’idea di  Andy Gordon ed è descritta come un incrocio tra i reality  "Project Runway" e "Big".
"One 4 All" è creata da  Scott Fellows ed è una commedia che segue le vicende di una boy band.

 
Fonte: Hollywood Reporter; Variety.