Instagram

A-Team sul grande schermo e altre cine-news

Martedì 18 Dicembre 2007
Tornano di moda gli anni ’80? Sembra proprio di si. Dopo il remake televisivo di “Supercar” ecco arrivare sul grande schermo quello dell’ “A-Team”. Secondo indiscrezioni, John Singleton è in trattativa per dirigere il film mentre il rapper Ice Cube potrebbe impersonare il nuovo  Mr. T, anche se Fox non ha confermato. Sono ancora poche le notizie sull’adattamento cinematografico ma sembra che la pellicola sarà ambientata ai giorni nostri.
 
Continua anche l’allestimento per la versione cinematografica di un’altra serie cult, “Dallas”; secondo TV Guide però la produzione avrebbe deciso di dare al film un’impronta più comica. Per questo il ruolo chiave di  J.R Ewing è stato tolto a John Travolta, scelto da ormai due anni, e affidato, pare, a  Ben Stiller !? Una domanda  è d’obbligo: non ci rovineranno la memoria del telefilm come successe nel 2004 con “Starsky & Hutch”?
 
E sempre a proposito di adattamenti seriali; Eriko Tamura (Yaeko in “Heroes”), Joon Park, Chow Yun-FatEmmy Rossum si sono aggiunti al cast del film di “Dragonball”, già composto da Justin Chatwin nel ruolo di Goku,  James Marsters nelle –verdi- vesti di Junior (in originale Piccolo) e Jamie Chung in quelle di Chi Chi. TV Blog ha postato qualche immagine rubata dal set: http://www.cineblog.it/post/dragonball-prime-immagini-dal-set . Vale la domanda posta prima.
 
TrekMovie.com ha infine riportato che Paul McGillion, che ricordiamo come Carson Beckett in “Stargate Atlantis”, parteciperà al nuovo film di Star Trek di J.J. Abrams. L’attore scozzese era stato provinato per il ruolo di  Scotty, andato poi a Simon Pegg, ma la sua interpretazione è stata così convincente da fargli trovare un’altra piccola parte all’interno del film. Le riprese delle sue scene sono terminate lo  scorso novembre  e pare interessassero Chris Pine (James T. Kirk).