Instagram

News

Luglio 2005

Domenica 24 Settembre 2006

LE NEWS DEL MESE : Luglio 2005

30 Luglio HUSTLE - I SIGNORI DELLA TRUFFA

Direttamente dall’Inghilterra arriva una banda di truffatori professionisti accattivanti e fuori dagli schemi.

Dal 6 settembre ogni martedì alle 21.50 su FOX (SKY)


A partire dal 6 settembre ogni martedì alle 21.50, FOX propone Hustle – i signori della truffa, la serie made in England che ha già conquistato i telespettatori d’oltremanica e che non mancherà di appassionare anche il pubblico italiano. Una banda di truffatori dotati di classe e simpatia in perfetto stile Ocean Eleven è al centro delle vicende di questa originale comedy inglese ideata da Tony Jordan, importante nome della tv britannica a cui si deve in parte il grande successo di EastEnders negli anni ’80.
Prerogativa della gang è di scegliere le vittime dei loro colpi tra individui avidi e senza scrupoli, il tutto in situazioni estreme e condito da una buona dose di umorismo. Azione, humor, intelligenza, un cast di tutto rispetto ed un pizzico di suspence fanno di Hustle una serie assolutamente originale che supera il cliché del poliziesco all’americana dove i truffatori vanno arrestati: questa volta il pubblico non potrà far altro che stare dalla parte dei fuorilegge.

A capo della banda c’è Mickey “Bricks” Stone (Adrian Lester), perfezionista e geniale, appena uscito di prigione e deciso a mettere a segno il colpo della sua vita. Al suo seguito astuti ed eleganti “colleghi”, amici di sempre come Albert Stroller (Robert Vaughn), Ash Morgan (Robert Glenister) e la bella, unica ed essenziale Stacie Monroe (Jaime Murray), a cui si aggiunge Danny Blue (Marc Warren), personaggio intrigante ed abile, deciso, pur non rinunciando ad un sano antagonismo, a seguire le orme di Bricks.

Tony Jordan, ideatore e scrittore della serie racconta “sono sempre stato attratto dal mondo della piccola criminalità e quando mi è stato chiesto di scrivere la sceneggiatura di un serial che parlasse di truffatori e delle loro avventure ho subito deciso di imbarcarmi in questa impresa”. “Ho ordinato una serie di libri sull’argomento e rivisto alcuni dei miei film preferiti tra cui La stangata e Ocean’s Eleven, ho capito subito che quella era la chiave, film intelligenti costruiti in modo che il pubblico parteggi per il delinquente senza nutrire pietà per le vittime. Gi spettatori devono identificarsi nei personaggi ma come è possibile farlo? Come trasformare degli avanzi di galera in affascinanti artisti del crimine? dovevo puntare su ladri “aristocratici” capaci di selezionare le proprie vittime con attenzione senza arrivare mai ad essere spietati o crudeli”.

 

29 Luglio A settembre in arrivo su Fox (SKY)
Las Vegas - la seconda stagione inedita
Arrested Development - la seconda stagione inedita
Wonderfalls- la nuova serie inedita fantascientifica
Pazzi d’amore - la sitcom sull’amore inedita

LAS VEGAS
2a stagione inedita

Ogni martedì alle 21.00 dal 13 settembre su FOX (SKY)

Torna su Fox l’affascinante mondo del Montecito, grande e scintillante casinò della “città del peccato”, con la 2a stagione inedita di LAS VEGAS, in onda ogni martedì alle 21.00 a partire dal 13 settembre.

Nei nuovi 24 episodi scritti da Gary Scott Thompson, i protagonisti continuano a scontrarsi quotidianamente con piccoli e grandi truffatori, con i casino rivali e con il variegato panorama umano che popola Las Vegas il cui destino si intreccia con quello dei protagonisti offrendo alla serie molteplici spunti narrativi.
Il carismatico Big Ed Deline, magistralmente interpretato da James Caan (tra i suoi film Il Padrino), capo del Montecito e il suo braccio destro l’ex marine Danny McCoy (Josh Duhamel) hanno il compito di proteggere il casinò non solo dai tentativi di truffa ma anche da una spietata concorrenza che mira ad accaparrarsi i giocatori più accaniti e con i portafogli più gonfi.
Intorno ai due, oltre a Mary Connel (Nikki Cox), Mike Cannon (James Lesure) e Samantha “Sam” Jane (Vanessa Marcil), anche la bellissima figlia di Ed, Delinda (Molly Sims), con la quale Danny ha avuto una relazione. Un personaggio destinato in origine a scomparire dopo la prima puntata ma entrato a far parte del cast fisso in seguito all’enorme gradimento di pubblico.
Tra le prestigiose guest star che, nei panni di loro stesse, appariranno in questa 2a stagione, Sylvester Stallone, Jon Bon Jovi, i Duran Duran e Ashanti. Inoltre, il 12° episodio vedrà una puntata di cross over tra Las Vegas e Crossing Jordan (serie in onda su FoxLife).


ARRESTED DEVELOPMENT (Ti presento i miei)
2a stagione inedita

Torna su Fox la serie culto prodotta da Ron Howard, osannata dalla critica e salvata dalla chiusura da un referendum popolare.

Dall’8 settembre alle 21.50 ogni giovedì su FOX (SKY)

Dall’8 settembre, ogni giovedì alle 21.50, su FOX tornano le vicende della bizzarra famiglia Bluth, dinastia californiana di costruttori ridotta sul lastrico dalle follie del capofamiglia e dal conseguente fallimento dell’azienda famigliare, la Bluth Development Co.


Arrested Development è una serie di concezione innovativa che ha avuto il grande merito di rivitalizzare un genere, quello della sit-com, ormai sfruttato e declinato in ogni forma. Ad una scrittura comica ma sofisticata e quasi surreale si affianca una regia da finto documentario, con grande uso della macchina a spalla. Il ritmo di montaggio è frenetico e spiazzante e alle risate finte tipiche della sit-com si sostituisce una voce narrante con il tono impersonale proprio dei documentari (nella versione originale è quella del produttore Ron Howard). Uno stile che, mescolando comedy, documentario e reality, ha già trovato imitatori “eccellenti”, tra questi Fat Actress con Kristie Alley o The Comeback con Lisa Kudrow.
Nonostante non abbia totalizzato ascolti record, la serie ha avuto un enorme successo di critica, è stata definita da USA Today “il migliore show attualmente in tv a detta degli esperti” e da Entertainment Weekly “uno di quei rari casi in cui ci si ritrova a ridere a crepapelle da soli davanti alla tv”. Ha ricevuto inoltre un’infinità di riconoscimenti, solo per citarne alcuni: 5 Emmy nel 2004 tra cui quello come migliore comedy, 11 nomination agli Emmy 2005, un Golden Globe a Jason Bateman, il Critic’s Choice, la Ninfa d’oro all’ultimo Montecarlo Television Festival.
La discrepanza tra ascolti non entusiasmanti e successo di critica al limite del fanatismo ha fatto sì che Arrested Development abbia attraversato alcune singolari traversie produttive. Al termine della seconda stagione i produttori erano in dubbio se sospendere o meno la produzione. La voce si è sparsa e i fan hanno cominciato a protestare. La decisione è stata quindi lasciata al pubblico. La Fox ha promosso un vero e proprio referendum tra gli spettatori, per votare bastava collegarsi al sito www.getarrested.com. Oltre 100mila fan di tutto il mondo hanno risposto promettendo che avrebbero continuato a seguire la serie e che avrebbero “convertito” altri spettatori. La terza stagione è attualmente in cantiere.
Il punto di vista attraverso cui lo spettatore entra nel mondo dei Bluth è quello dell’unica figura apparentemente normale della famiglia: il primogenito Michael (Jason Bateman), giovane vedovo con un figlio adolescente: George Michael (Michael Cera). In questa nuova stagione Michael dovrà confrontarsi con la scoperta che tra le varie malefatte del padre George Senior (Jeffrey Tambor), c’è anche quella di essere stato in affari con Saddam Hussein.
Nuovi problemi e nuovi disastri anche per gli altri componenti di questo nucleo familiare a dir poco nevrotico. Il patriarca, arrestato nella prima stagione con l’accusa di falso in bilancio e bancarotta fraudolenta, evade, fugge in Messico per poi finire a vivere nella soffitta della casa di famiglia. George Michael si innamora per la prima volta di una ragazzina scorbutica che Michael detesta. La sorella di Michael Lindsay (Portia De Rossi) e il marito Tobias (David Cross) tentano un “matrimonio aperto” con scarsi risultati dovuti soprattutto al fatto che Tobias, abbandonata la professione di psichiatra, dedica ormai la sua vita a tentare di entrare in una compagnia teatrale “ultra off”. Come reazione alle stranezze dei genitori, la loro figlia Maeby (Alia Shawkat) diventa il primo membro della famiglia Bluth ad avere un lavoro normale. La matriarca Lucille (Jessica Walter) riprende le fila di una relazione extraconiugale con il fratello gemello del marito, mentre i due fratelli di Michael G.O.B. (Will Arnett) e Buster (Tony Hale) continuano nei loro vani tentativi di carriera, l’uno nel campo dell’illusionismo e l’altro nell’esercito.
Anche in questa 2a stagione, alcune importanti guest star: Martin Short, Ben Stiller, Julia Louis-Dreyfus (Seinfield) e Zach Braff (Scrubs).
Tornano anche le due guest semiregolari della prima stagione: Liza Minelli, nel ruolo dell’amica-nemica del cuore di Lucille e Henry Winkler (Fonzie di Happy days) nel ruolo dell’avvocato di famiglia.
WONDERFALLS
1° stagione inedita

Dall’8 settembre ogni giovedì alle 21.00 su FOX (SKY)

Arriva dall’8 settembre ogni giovedì alle 21.00 su FOX, Wonderfalls. Protagonista della serie è la scontrosa e anticonformista Jaye Tyler (Caroline Dhavernas), neolaureata in filosofia che, a dispetto dei suoi studi, decide di intraprendere – tra l’altro senza successo - il lavoro di commessa in un negozio di souvenir delle Cascate del Niagara. E’ proprio qui che Jaye scopre all’improvviso di avere poteri paranormali: si accorge infatti che le statuette e gli altri oggetti del negozio non solo le parlano, ma le forniscono indicazioni su come agire e aiutare il prossimo.
Questa vocazione da buona samaritana proprio non le si addice e anzi le complica la vita: Jaye infatti non ama aiutare gli altri, abituata com’è ad ostentare un totale disprezzo per il genere umano. Chiusa nella solitudine della roulotte in cui vive per sfuggire ad una famiglia ad alto tasso di nevrosi, Jaye passa le giornate lamentandosi della sua vita monotona e senza prospettive e sfogandosi con la sua unica amica Mahandra (Tracie Thoms).

Popolano la serie anche gli altri bizzarri componenti della sua famiglia: Karen (Diana Scarwid), la madre ingombrante, Darrin (William Sadler), il padre sottomesso, la sorella avvocato snob e piena di segreti (Katie Finneran) e infine l’unico alleato di Jaye, il fratello Aaron (Lee Pace), un ateo che studia storia delle religioni.
Interpretata magistralmente da Caroline Dhavernas, Jaye è una splendida antieroina in perenne fuga da se stessa e dal mondo. La ragazza che sembra non volerne sapere di abbandonare la sua solitudine, sarà costretta dagli straordinari avvenimenti di cui è protagonista a tirar fuori il suo grande calore umano nascosto dietro una maschera di cinismo.
Satira intelligente e mai scontata, dialoghi brillanti e sopra le righe, Wonderfalls è una dramedy dalla sceneggiatura decisamente non convenzionale e che porta la firma di Bryan Fuller (Star Trek: Deep Space Nine/Voyager; Dead Like Me) e Todd Holland (Malcom in the Middle).
Ottimi anche gli effetti speciali utilizzati per animare gli oggetti.
PAZZI D’AMORE

Una sit-com inedita su quello che può accadere quando un uomo e una donna dalle personalità opposte si incontrano
e soprattutto…si innamorano!

Dall’8 settembre ogni giovedì alle 22.15 su FOX (SKY)

A partire dall’8 settembre, ogni giovedì alle 22.15 su FOX, arriva Pazzi d’amore la serie inedita che mette a nudo le strane dinamiche dell’amore attraverso la storia di due giovani innamorati: l’insicuro Nate (Josh Cooke) e la stravagante Marni (Jennifer Finnigan).
Pazzi d’amore è una sit-com romantica, dall’umorismo atipico e brillante che riesce a coniugare i toni delicati e romantici con quelli più sarcastici. Ideata da un team di autori più che collaudato: Eileen Heisler e DeAnn Heline – gli stessi di Ellen – questa sit-com offre una visione realistica e allo stesso tempo divertente della vita di coppia e dell’attrazione che lega uomini e donne.


Gli opposti si attraggono e Pazzi d’amore ce lo dimostra attraverso il racconto delle vicende sentimentali dei due innamoratissimi protagonisti che, seppur diversi per formazione, ideali, sogni e scelte di vita, non fanno altro che inseguirsi, fino a scoprire che l’uno è parte fondamentale della vita dell’altra. Un interessante sguardo sulle coppie di oggi per descrivere l’universo dell’amore.
La vita del brillante e nevrotico Nate (Josh Cooke) cambia bruscamente la sera in cui si “scontra” e si innamora della bizzarra e solare Marnie (Jennifer Finnigan). Due personalità più diverse non potevano incontrarsi: incerto e pieno di paure lui, felice e ottimista lei. Si innamorano fino a formare un’irresistibile e bizzarra coppia alle prese con le difficoltà di tutti i giorni, i sentimenti e la prospettiva di una vita insieme.
Ben accolta dalla critica americana, la serie ha riscontrato anche un buon successo di pubblico.
La protagonista Jennifer Finnigan, nel ruolo della buffa Marnie, dà con questa performance ulteriore conferma delle sue capacità interpretative. La giovane attrice, nota al pubblico italiano per aver recitato nei panni di Bridget Forrester in Beautiful (interpretazione per la quale si è aggiudicata 3 Emmy Award), ha ricoperto anche il ruolo di Devan Maguire nella serie poliziesca Crossing Jordan.
Josh Cooke, che interpreta Nate, è il ritratto perfetto dell’uomo paralizzato dalle nevrosi e dalle paure che non riesce però a resistere alla positività e all’entusiasmo femminile.
Cooke è al suo primo ruolo da protagonista, ma ha ricoperto dei brevi ruoli nelle serie: Without a Trace, Century City, Once and Again, 10-8, Dragnet.

 

29 Luglio YOUNG SEXY AND…
nuova serie inedita

In onda dal 5 settembre su Fox Life (SKY)

Young, sexy and… , in onda dal 5 settembre ogni lunedì e sabato alle 16.40 su Foxlife, è la nuova serie per chi ama il gossip sulle giovani star del mondo dello spettacolo. Ogni episodio è dedicato ad una star di livello internazionale, tra i tanti, Eminem, Beyoncé, il principe Harry, J.Lo, Christina Aguilera, Winona Ryder.
Grazie all’uso delle foto e delle copertine di rotocalchi internazionali, di video e commenti di esperti del settore, il format della trasmissione è simile a quello di una rivista di gossip colorata e divertente, tutta da sfogliare.

Questi i temi degli episodi in onda a settembre:

Young Sexy and Rich (lunedì 5 settembre alle 16.40)
Le vite dorate delle giovani ereditiere di oggi: Athina Onassis, Ivanka Trump, Amanda Hearst e tante altre multimilionarie.
Young Sexy and Hollywood (sabato 10 settembre alle 16.40)
Una carrellata sulle più giovani star emergenti di Hollywood.
Young, Sexy and Royal (lunedì 12 settembre alle 16.40)
I più importanti rampolli della nobiltà di tutto il mondo, dal Principe Frederick di Danimarca alla Principessa Paola del Brasile, da Emanuele Filiberto di Savoia al principe ereditario di Spagna.
Young Sexy and Soapy (sabato 17 settembre alle 16.40)
I segreti e i vizietti delle star delle serie televisive più amate come Ryan (Benjamin McKenzie), protagonista di OC.
Young, Sexy and Busted (lunedì 19 settembre alle 16.40)
Le star più provocatorie come Eminem e Winona Ryder e altri personaggi coinvolti in vicende ai limiti della legalità.
Young Sexy and Rockin’ (sabato 24 settembre alle 16.40)
Le follie e i capricci dei giovani artisti rock come Beyoncé, Avril Lavigne, Christina Aguilera, Justin Timberlake e Usher.
Young Sexy and Cookin’ (lunedì 26 settembre alle 16.40)
Rocco di Spirito e il bellissimo Jamie Oliver sono solo due dei giovani cuochi diventati famosi come popstar nel Regno Unito e in USA.

 

28 Luglio GREY’S ANATOMY
Arriva in Italia la nuova serie definita dalla critica USA un mix tra ER e Sex & the City
dal 5 settembre ogni lunedì alle 21.00 su FoxLife


Quando E.R. incontra Sex and The City, il risultato non può che essere una serie televisiva di successo. E così, intrecciando le vicende di un gruppo di medici di un grande ospedale alle aspirazioni sentimentali delle trentenni in carriera è nata Grey's Anatomy, serie lanciata negli Stati Uniti all'inizio di aprile da Abc. Il successo è stato immediato e clamoroso e Grey’s Anatomy, assieme a Desperate Housewives e Lost è stato il terzo pilastro del rinnovato successo di Abc. A proporla al pubblico di SKY in anteprima per L’Italia, sarà FoxLife.

LA SERIE
Il titolo della serie fa il verso a un famoso manuale di anatomia, il Gray, ma si riferisce anche a Meredith Grey (l'attrice Ellen Pompeo), versione ospedaliera e tormentata della Carrie Bradshaw di Sex and The City. La trama, come in E.R., si sviluppa intorno ai giovani specializzandi alle loro vite e al loro lavoro, a quello che nel gergo dell’ospedale viene definito the Game: “la partita”.

Nell’episodio iniziale della serie, la sera prima di prendere servizio al Grace, Meredith rimorchia uno sconosciuto in un bar per scoprire, il mattino successivo, che l'uomo che dorme nel suo letto e di cui a stento ricorda il nome è uno dei suoi nuovi capi.

Grey's Anatomy, non descrive nel dettaglio le attività mediche come E.R. ma rende bene il carico di stress emotivo di chi lavora in ospedale. Ognuno dei personaggi ha un carattere ben definito con i suoi tratti nevrotici, esuberanti, ambiziosi a tratti estremi. "L'insistenza sull'ambizione di Cristina o sui tormenti di Meredith sono forse monodimensionali, ma sono anche ciò che ci tiene incollati al divano", ha commentato in un forum on line una fan della serie. Sempre on line, qualcuno si è lamentato del fatto che, guardando la serie, non si impari niente di medicina ma i meno esigenti ribattono che è assurdo pensare di imparare queste cose da una serie tv e che Grey's Anatomy, non vuole e non può essere la copia di E.R. Più che la chirurgia, infatti, sono le relazioni tra colleghi, gli intrecci amorosi e la vita privata dei protagonisti a rendere interessante la serie.

Su una cosa sono comunque tutti i fan sono d'accordo: la bellezza e la grazia di Ellen Pompeo che Tom Shales, columnist del Washington Post, ha definito "uno dei sorrisi più belli mai visti sul piccolo schermo".

Negli Stati Uniti la serie ha ottenuto degli ottimi ascolti: sin dagli esordi ha conquistato il pubblico e la critica guadagnandosi una media di 20 milioni di telespettatori a puntata. Inserita nel palinsesto di Abc immediatamente dopo Desperate Housewives, ogni settimana ha tenuto incollato allo schermo il 76% dei telespettatori tra i 18 e i 49 anni.

I PROTAGONISTI

Cosa vuol dire cercare di avere una vita privata quando si fa un lavoro impossibile? Chiedetelo a Meredith Grey (Ellen Pompeo). Meredith è al primo anno di specializzazione in chirurgia presso il Seattle Grace Hospital, il praticantato chirurgico più “tosto” dopo quello di Harvard. Per lei e i suoi colleghi del primo anno, Cristina Yang (Sandra Oh), Isobel “Izzie” Stevens (Katherine Heigl), George O’Malley (T.R. Knight) e Alex Karev (Justin Chambers), i giorni da studenti sono finiti. Ora sono dei medici. Lavorano in un settore in cui la formazione pratica può essere una questione di vita o di morte e tutti cercano di barcamenarsi tra le pressioni del lavoro e gli alti e bassi della vita privata.

I cinque specializzandi protagonisti della serie si sforzano di farsi degli amici, anche se l’atmosfera stressante e competitiva dell’ospedale non aiuta e ognuno ha i suoi problemi personali.

Le ambizioni professionali di Meredith sono offuscate da un’angoscia segreta: sua madre, chirurgo noto per il suo lavoro pionieristico, lotta contro una tremenda e devastante malattia.

Cristina è una contraddizione vivente: molto determinata e competitiva, rifiuta però ogni aiuto e ogni confronto coi colleghi, fermamente intenzionata a farcela da sé.

Izzie è una ragazza di provincia cresciuta in povertà che, nonostante sia riuscita a pagarsi gli studi facendo la modella, ha ancora forti problemi di autostima.

George è il classico ragazzo della porta accanto, affettuoso ma insicuro, che riesce sempre a dire la cosa sbagliata al momento sbagliato. A dispetto della sua attrazione per le donne, queste sono convinte che sia gay e si ostinano a non considerarlo altro che “una di noi”.

Alex invece è il collega che tutti detestano, il tipo che nasconde il suo senso di inadeguatezza dietro una maschera di arroganza e ambizione.

Gli specializzandi sono coordinati da una équipe medica determinata a farne degli ottimi chirurghi o a farli “a pezzi”: Miranda Bailey (Chandra Wilson) è la responsabile della formazione, soprannominata per i suoi metodi “La Nazista”. Derek Shepherd (Patrick Dempsey) è il chirurgo in gamba con la fama di sciupafemmine e che ha nei confronti di Meredith una forte attrazione fisica tanto proibita quanto innegabile e ricambiata. Preston Burke (Isaiah Washington) è il trionfo del virtuosismo operatorio e dell’arroganza. Su tutti veglia il Dottor Richard Webber (James Pickens Jr.), primario di chirurgia del Seattle Grace, uomo paterno ma severo ed esigente.

Nel piccolo mondo dell’ospedale i giovani lottano per diventare medici, e i medici lottano per mantenere la loro umanità. Grey’s Anatomy mette a fuoco il dramma e l’intensità della carriera medica intrecciata all’esistenza dei giovani specializzandi, con i suoi momenti umoristici e quelli più difficili e dolorosi, mentre questi si preparano a scoprire che né la medicina né i rapporti umani possono essere definiti in bianco e nero: la vita vera è tutta un susseguirsi di zone grigie.

 

28 Luglio L’UNDICESIMA ORA
serie inedita in onda dal 5 settembre ogni lunedì alle 21.50 su FoxLife

L’undicesima ora, serie di produzione canadese inedita in Italia, sarà in onda su FoxLife dal 5 settembre. La storia è quella della vita all’interno della redazione di un programma di approfondimento giornalistico, intitolato appunto L’undicesima ora. Protagonisti sono cinque personaggi dal forte temperamento, che devono fare i conti con le proprie ambizioni e con i complessi rapporti che si creano all’interno di ogni ambiente di lavoro.
In ogni episodio si sviluppano due livelli narrativi. Da una parte le vicende legate alle inchieste svolte dalla redazione, dall’altra le relazioni professionali e interpersonali tra i protagonisti, la lotta con gli indici d’ascolto, le loro indecisioni e le loro passioni.
Con un’incursione realistica nel mondo del giornalismo investigativo, L’undicesima ora indaga temi attuali, come la tratta delle donne dell’Est europeo, lo smaltimento dei rifiuti pericolosi o il traffico di organi, raccontandoli in modo asciutto e diretto ed ispirandosi spesso a storie reali.


Serie molto amata sia dalla critica che dal pubblico per le sue storie mai banali costruite con sceneggiature sempre credibili, in Canada L’undicesima ora ha conquistato in tre anni quattro GEMINI AWARD tra cui il Best dramatic serie 2003 e Best Actor 2003 a Jeff Seymour.

IL CAST
SHAWN DOYLE
è Dennis Langley, un coraggioso reporter che fa breccia nel cuore di Kennedy.
TANYA REID è Kennedy Marsh, la producer più brava sulla piazza, giovane e molto bella. E’ figlia di uno dei reporter più famosi del Canada che ha avuto una storia con Megan.
SONJA SMITS è Megan Redner, una delle conduttrici del programma, la più anziana e la più famosa. Conosciuta per la sua capacità di far dire agli intervistati quello che nessun altro riuscirebbe a far dire. Pioniera del giornalismo televisivo, molto più sicura di sé di Isobel.
WANETA STORMS è Isobel Lambert, reporter molto sensibile e vulnerabile e che difficilmente riesce a restare distaccata dalle indagini che segue. Isobel arriva dalla provincia e si è fatta da sé, al contrario del fortunato Kamal.
JEFF SEYMOUR è Kamal Azizi, figlio di un diplomatico iraniano. Ha studiato a Cambridge e ha iniziato la sua carriera alla BBC. E’ un terribile snob, professionalmente e intellettualmente parlando, ed ha un vero debole per le donne.

 

25 Luglio I vincitori dei Critics Award! La Television Critics Association ha premiato le serie Tv per loro più meritevoli del 2005! Desperate Housewives è stato nominato programma dell'anno mentre Lost è stato dichiarato miglior nuovo programma e miglior drama. J.J. Abrams ha ringraziato la giuria, formata da giornalisti di USA e Canada. Per il secondo anno consecutivo, il premio alla miglior commedia è andato a Arrested Development (Ti presento i miei) della Fox. Nelle categorie individuali, premiato Hugh Laurie di House (Dr. House- Medical Division) per i drama e Jon Stewart di The Daily Show per la categoria commedia.
Durante la serata di premiazione, l'attore Bob Newhart ha ricevuto il premio alla carriera.

 

23 Luglio OZ - La 3^ stagione a partire dal 9 agosto ogni martedì alle 23.35

E’ all’insegna della vendetta la 3° stagione di Oz, in onda su FOX ogni martedì alle 23:35 a partire dal 9 agosto. Il tema, che ricorre in tutti gli episodi e si snoda nei rapporti tra le varie fazioni (i bianchi, i neri, gli ispanici, gli italiani, gli irlandesi, i musulmani e le guardie carcerarie) si accompagna all’estrema rapidità con cui mutano i rapporti di forza.

Ma non c’è da stupirsi, Oz non è un posto qualsiasi. E’ un carcere alle porte di Baltimora che ospita una sezione speciale, chiamata “il Paradiso”, in cui i prigionieri godono di un particolare trattamento: invece di vivere in celle tradizionali con sbarre, sono rinchiusi dietro muri di plexiglas trasparenti. Ma anche senza sbarre un carcere è il luogo di sempre, e Oz lo descrive senza ipocrisie, mostrando stupri, omicidi e violenze tra i detenuti.

Girata con taglio documentaristico e costruita su ricerche effettuate nelle carceri e su colloqui con detenuti e parenti di ex detenuti, la serie sfoggia un cast di attori di assoluto talento tra i quali J.K. Simmons, B.D. Wong e Edie Falco, mentre la regia è spesso affidata a personalità di spicco come Matt Dillon (episodio Napoleone buona… parte), Chazz Palminteri (episodio Disastri innaturali) o Steve Buscemi (episodio Serpenti a sonagli).

 

23 Luglio ELLERY QUEEN - da venerdì 19 agosto alle 18.00

Ellery Queen: "Of course! That's how it was done! Dad! Come here, please."
Inspector Queen: "What is it, Ellery?"
EQ: "I know who killed Archie Manning."
IQ: "Just like that."
EQ: "Just like that."

Trasognato e apparentemente distratto, se lo ricorderanno in molti nei suoi completi di tweed e il cappello in testa. Arguto e dotato di fervida fantasia, Ellery Queen è uno scrittore di romanzi gialli e riesce sempre a risolvere i più complicati casi di crimine che gli sottopone il padre, ispettore di polizia di New York. La fortunata serie tv prodotta nel ’75 dalla NBC va in onda su Jimmy (SKY) e i 26 episodi vengono proposti, dal lunedì al venerdì alle 18.00, in italiano.

Ellery Queen in realtà è lo pseudonimo usato da Manfred B. Lee e Frederic Dannay, nati entrambi a Brooklyn nel 1905, autori di un popolarissimo classico del poliziesco letterario americano (dapprima d’impianto enigmistico poi diventato di sofisticato gusto per il mistero) che, dopo il fortunato esordio ad un concorso letterario nel 1928 con “La poltrona n° 30” diedero il via a un grande numero di romanzi che avevano per protagonista il personaggio omonimo. La serie tv è stata vista per la prima volta in America nel 1975 ma è ambientata a New York nel 1947. Segue fedelmente lo stile dei romanzi e come nei libri anche negli episodi della serie Ellery non tralascia mai la regola del “whodunit” (il genere poliziesco nel quale chi legge deve indovinare il colpevole di pari passo con l’investigatore). L’acuto scrittore raccoglie indizi e interroga i sospettati ma solo alla fine, dopo averli riuniti tutti, spiega i fatti e svela il colpevole. La particolarità di ogni episodio è proprio che Ellery Queen gioca ad armi pari con lo spettatore, lo sfida e dialoga con lui mettendolo a conoscenza di quasi tutti i fatti.

Oltre ad Ellery nella serie è presente ovviamente suo padre Richard, impersonato da David Wayne, e anche Simon Brimmer (John Hillerman) che è il presuntuoso antagonista del detective che tenta di continuo di soffiargli, seppure maldestramente, il caso.

Nove anni dopo la conclusione della serie tv gli autori Peter Fischer, Richard Levinson e William Link crearono l’omologo ruolo femminile di Ellery impersonato da Angela Lansbury ne la Signora in giallo (Murder, She Wrote).

Caratterizzata da storie composte e ponderate la serie Ellery Queen è anche ben sceneggiata con dialoghi divertenti e acuti, motivo che ne ha fatto un serial molto amato e seguito.

David Wayne è scomparso nel 1995 mentre John Hutton è mancato nel 1979 pochi giorni prima che il figlio Timothy ricevesse l’Oscar per l’interpretazione in Gente Comune.

da venerdì 19 agosto, dal lunedì al venerdì alle ore 18.00

 

22 Luglio Qualche novità sulle serie TV!

David Tennant da questa settimana è il nuovo Doctor Who, sostituendo Christopher Eccleston, e diventandone così la decima incarnazione ! Le riprese infatti stanno iniziando e David spera di non deludere i fan! In bocca al lupo!

La serie della ABC, Boston Legal, avrà due nuovi volti nella seconda stagione. Justin Mentell (Gotham, IL) e Ryan Michelle Bathe (Brother to Brother) saranno due nuovi giovani associati. I nuovi episodi andranno in onda in America da fine settembre.

Fortunati gli abitanti UK: la Paramount UK ha acquistato i diritti di Stacked (con Pamela Anderson), Kitchen Confidential, Everybody Hates Chris (di Chris Rock ) e Everything I Know About Men.

Come già preannunciato, Luke Perry, l'ex Dylan di "Beverly Hills 90210" , ritorna a essere il protagonista di una serie TV: apparirà infatti nel telefilm della NBC intitolato "Windfall", che racconta le vicende di 20 amici che diventano improvvisamente multi- milionari grazie a una lotteria ma che inevitabilmente saranno invasi dai problemi che il fatto consegue. Nel cast anche Jason Gedrick ("Boomtown"), Sarah Wynter ("24") e D.J. Cotrona ("Skin"). La serie sarà in midseason nella stagione 2005/2006.

Busy Phillips sarà la protagonista della serie tv Love, Inc. L'attrice, famosa per il suo ruolo in Dawson's Creek, è stata scritturata per rimpiazzare Shannen Doherty, licenziata subito dopo il pilot! La premiere della nuova serie andrà in onda in America il 22 settembre sulla UPN.

 

21 Luglio E' morto Scotty di Star Trek. L'attore James Doohan, il famoso interprete di "Scotty" in Star Trek, è morto all'età di 85 anni. L'agente dell'attore ha fatto sapere che James è morto stamattina alle 5.30 locale nella sua casa di Redmond, Washington a causa di complicazioni dell'Alzheimer; accanto aveva la moglie. James aveva partecipato alla serie calssica di Star Trek e poi in sette movies oltre a un breve cameo in Star Trek: The Next Generation. Beam me up, Scotty!

 

19 Luglio Tutti gli ultimi pettegolezzi sui protagonisti delle serie tv!

Malcolm - Il protagonista della serie tv Malcolm in the Middle, Frankie Muniz, a soli 19 anni si è proposto alla sua fidanzata, Jamie. I due si sposeranno a breve! Auguri!

Desperate Housewives - Eva Longoria ha confermato di frequentare il giocatore di basketball Tony Parker .

Fastlane - Tiffani Amber Thiessen, protagonista anche di Beverly Hills 90210, si è spostata lo scorso 9 luglio con l'attore Brady Smith. La cerimonia si è svolta a Montecito, California.

The Comeback - Lisa Kudrow, protagonista dell'indimenticabile Friends, sta attendendo la decisione della HBO : rinnoverà il suo nuovo show?

Extras - Madonna sarà guest star nel nuovo show di Ricky Gervais. L'accordo tra i due è stato raggiunto nel backstage del Live 8 a Londra. Nella serie sono già apparsi Kate Winslet, Ben Stiller, Samuel L. Jackson e Patrick Stewart.

Un detective in corsia - Il protagonista del telefilm in onda tutte le mattine su Canale 5, Dick Van Dyke, 79 anni, sarà il protagonista di una nuova serie di movie Hallmark Channel Mystery Movies intitolati 'Murder 101'. Nei nuovi film tv interpreterà un "anziano" criminologo incaricato di risolvere misteriosi casi. Accanto a lui il figlio Barry come co-star.

Baywatch - Sembrerebbe che la star di Baywatch Pamela Anderson sia intenzionata a risposare, per la terza volta, Tommy Lee !

Ricordiamo inoltre Kevin Hagen, morto a 77 anni, protagonista di tanti telefilm, a cominciare dalla casa nella prateria, a Bonanza e Rawhide, Perry Mason e M*A*S*H* . RIP !

 

19 Luglio Le nominations agli EMMY 2005!Il 14 luglio scorso sono state rese note le nominations alla 57esima edizione degli Emmy Awards. La premiazione si svolgerà il 18 settembre prossimo al Los Angeles Shrine Auditorium; la cerimonia sarà trasmessa in America dalla CBS Television Network e in Italia da E!Entertainment, il canale SKY .
La rete che si porta a casa più candidature è la HBO (93) seguita dalla CBS (59), NBC (54), ABC (51) e FOX ( 49) . Solo 7 per la SCI FI e 2 per la WB, molto (troppo) spesso snobbata!
Da segnalare le 15 nominations al telefilm rivelazione dell'anno, Desperate Housewives e altrettante al longevo Will&Grace! Ma non molti si dicono soddisfatti: Gilmore Girls (Una mamma per Amica) non ha avuto nessuna candidatura, come Allison Janney, Charlie Sheen, John Spencer, Victor Garber (che è stato nominato però come miglior guest star per la sua partecipazione in Will&Grace), Matthew Fox, Lauren Graham e Shohreh Aghdashloo!

Riportiamo qui di seguito le categorie che più ci interessano (per il documento completo in formato word cliccate qui: http://www.emmys.org/downloads/images/2005emmys/2005noms.doc) :

Outstanding Lead Actor In A Comedy Series

Arrested Development
Jason Bateman as Michael Bluth

Everybody Loves Raymond
Ray Romano as Ray Barone

Monk
Tony Shalhoub as Adrian Monk

Scrubs
Zach Braff as John “J.D.” Dorian

Will & Grace
Eric McCormack as Will Truman

Outstanding Lead Actor In A Drama Series

Boston Legal
James Spader as Alan Shore

Deadwood
Ian McShane as Al Swearengen

House
Hugh Laurie as Dr. Gregory House

Huff
Hank Azaria as Dr. Craig “Huff” Huffstodt

24
Kiefer Sutherland as Jack Bauer

Outstanding Lead Actress In A Comedy Series

Desperate Housewives
Marcia Cross as Bree Van De Camp

Desperate Housewives
Teri Hatcher as Susan Mayer

Desperate Housewives
Felicity Huffman as Lynette Scavo

Everybody Loves Raymond
Patricia Heaton as Debra Barone

Outstanding Lead Actress In A Drama Series

Alias
Jennifer Garner as Sydney Bristow

Law & Order: Special Victims Unit
Mariska Hargitay as Detective Olivia Benson

Medium
Patricia Arquette as Allison Dubois

The Shield
Glenn Close as Capt. Monica Rawling

Six Feet Under
Frances Conroy as Ruth Fisher

Malcolm In The Middle
Jane Kaczmarek as Lois

Outstanding Supporting Actor In A Comedy Series

Arrested Development
Jeffrey Tambor as George Bluth Sr.

Entourage
Jeremy Piven as Ari Jacobs

Everybody Loves Raymond
Peter Boyle as Frank Barone

Everybody Loves Raymond
Brad Garrett as Robert Barone

Will & Grace
Sean Hayes as Jack McFarland

Outstanding Supporting Actor In A Drama Series

Boston Legal
William Shatner as Denny Crane

Huff
Oliver Platt as Russell Tupper

Lost
Naveen Andrews as Sayid

Lost
Terry O’Quinn as John Locke

The West Wing
Alan Alda as Senator Arnold Vinick

Outstanding Supporting Actress In A Comedy Series

Arrested Development
Jessica Walter as Lucille Bluth

Everybody Loves Raymond
Doris Roberts as Marie Barone

Two And A Half Men
Holland Taylor as Evelyn Harper

Two And A Half Men
Conchata Ferrell as Berta

Will & Grace
Megan Mullally as Karen Walker

Outstanding Supporting Actress In A Drama Series

Grey’s Anatomy
Sandra Oh as Cristina

Huff
Blythe Danner as Izzy Huffstodt

Judging Amy
Tyne Daly as Maxine Gray

The Shield
CCH Pounder as Det. Claudette Wyms

The West Wing
Stockard Channing as Abigail Bartlet

Outstanding Guest Actor In A Comedy Series

Everybody Loves Raymond
Fred Willard as Hank

Will & Grace
Victor Garber as Peter Bovington

Will & Grace
Jeff Goldblum as Frank/Scott

Will & Grace
Bobby Cannavale as Vince

Will & Grace
Alec Baldwin as Malcolm

Outstanding Guest Actor In A Drama Series

ER
Red Buttons as Mr. Rubadoux

ER
Ray Liotta as Charlie Metcalf

The L Word
Ossie Davis as Melvin Porter

NCIS
Charles Durning as Ernie Yost

Without A Trace
Martin Landau as Frank Malone

Outstanding Guest Actress In A Comedy Series

Desperate Housewives
Kathryn Joosten as Mrs. McClusky

Desperate Housewives
Lupe Ontiveros as Juanita Solis

Everybody Loves Raymond
Georgia Engel as Pat

Malcolm In The Middle
Cloris Leachman as Ida

Will & Grace
Blythe Danner as Marilyn Truman

Outstanding Guest Actress In A Drama Series

Huff
Swoosie Kurtz as Madeline Sullivan

Joan Of Arcadia
Cloris Leachman as Aunt Olive

Law & Order: Special Victims Unit
Amanda Plummer as Miranda Cole

Law & Order: Special Victims Unit/Trial By Jury
Angela Lansbury as Eleanor Duvall

Nip/Tuck • FX •
Jill Clayburgh as Bobbie Broderick

Outstanding Comedy Series

Arrested Development

Desperate Housewives

Everybody Loves Raymond

Scrubs

Will & Grace

Outstanding Drama Series

Deadwood

Lost

Six Feet Under

24

The West Wing

 

18 Luglio JIMMY LAST MINUTE! Imperdibili appuntamenti ad AGOSTO su JIMMY di SKY!

I meteorologi prevedono un’estate calda e umida ma su Jimmy (SKY) sarà comunque divertente, rilassante e all-inclusive: da lunedì 8 a sabato 20, tutti i giorni a partire dalle ore 21.00, sono previste serate dedicate, maratone, film, comicità italiana e non solo...

In America i fan hanno dovuto dire addio alla serie ma su Jimmy rivedremo con nostalgia i primi viaggi interstellari dell’Enterprise, con gli episodi pilota della prima e seconda stagione, per incamminarci poi verso le passioni interrazziali di Star Trek: The Next Generation con una serie di puntate dedicate all’Amore senza confini.

Dai viaggi fantascientifici a propulsione warp di Star Trek, che hanno appassionato senza limiti intere generazioni, entreremo nella quinta dimensione per ascoltare le inquietanti storie raccontate negli episodi cult da cinque stelle di Ai confini della realtà. Su Jimmy potremo anche assistere a tutte le vicende legate allo sbarco sulla Terra di extraterrestri pacifici solo in apparenza ma che in realtà sono spietati alieni: I Visitors, lucertoloni senza scrupoli interessati solo a procurarsi l'acqua della Terra e a nutrirsi di esseri umani.

Nella lunga estate di Jimmy c’è anche spazio per l’azione con le indagini del 15° distretto di polizia di NYPD Blue e con i detectives della squadra omicidi di Baltimora della pluripremiata serie Homicide: Life on the Street, serial creato da Paul Attanasio (“Donnie Brasco”), prodotto dal cineasta Barry Levinson (Oscar per “Rain Man”) e sceneggiato da Tom Fontana, scrittore riconosciuto per il suo stile rigoroso e provocatorio.

Jimmy Last Minute è anche dedicato alle single e alle donne che hanno il sogno di avere esperienze sessuali “esattamente come gli uomini” magari come le quattro scatenate protagoniste di Sex and The City che rivediamo in tutta la quinta esplosiva stagione. Ma dall’altro lato del cielo vanno in onda anche le travolgenti passioni di The L-Word, il serial che descrive la vita e gli amori di un gruppo di ragazze lesbiche nella Los Angeles del nuovo millennio.

In puro stile Jimmy via libera anche alla comicità: dal provocatorio Da Ali G Show, pieno di sfacciati doppi sensi, agli spettacoli dei grandi stand-up comedians italiani come Cinzia Leone e Vincenzo Salemme abbinati ai migliori episodi del Saturday Night Live come quello con Robert De Niro e Steve Martin. E ancora l’umorismo prende piede, dall’ironia impietosa di Larry David che nei migliori episodi di Curb Your Enthusiasm ci dimostra come eventi apparentemente insignificanti possano trasformarsi in una catena di sventure governate dalla Legge di Murphy fino alla debordante presenza di John Belushi alias Bluto, membro della Confraternita dei Delta ed eterno fuori corso in Animal House di John Landis.

CALENDARIO DI PROGRAMMAZIONE - AGOSTO 2005- :

Lunedi 8

Star Trek Enterprise
Ore 21.00 “Prima Missione” parte 1 e 2 - Ore 22,30 “Onda d’urto” parte 1 e 2

Martedi 9

NYPD Blue
Ore 21.00 “La dura realtà” - Ore 21.45 “Una faccenda personale” - Ore 22.30 “L’olandese” - Ore 23.15 “La scelta di Clark”

Mercoledì 10

Maratona “Da Ali G Show”
dalle 21.00 tutta la serie

Giovedì 11

Maratona “Sex and the City”
dalle 21.00 tutta la quinta stagione

Venerdì 12

Ore 21.00 “Animal House” - Ore 22.45 “Unseen Untold Animal House” - Ore 23.30 “The Blues Brothers - Live at the House of Blues”

Sabato 13

JIMMY LIVE SHOW

Ore 21.00 Vincenzo Salemme “Faccio a pezzi il teatro”

Ore 23.05 “SNL – Robert De Niro/Destiny’s Child”

Domenica 14

The Twilight Zone
Ore 21.00 Il Rifugio - Ore 21.30 Una partita a biliardo - Ore 22.00 Il sole a mezzanotte - Ore 22.30 C’era una volta - Ore 23.00 Cinque personaggi in cerca di un’uscita - Ore 23.30 To serve man - Ore 00.00 Little Girl lost - Ore 00.30 Hocus-Pocus and Frisby

Lunedi 15

Star Trek The Next Generation
Ore 21.00 “Amore e dovere” - Ore 21.45 “Programma Amore” - Ore 22.30 “Il diritto di essere” - Ore 23.15 “L’ospite”

Martedì 16

Homicide: Life on the street
Ore 21.00 “Partners” - Ore 21.50 “Io non ho ucciso” - Ore 22.40 “Il documentario” - Ore 23.25 “Subway”

Mercoledì 17

Curb Your Enthusiasm
Ore 21.00 “Una serata da dimenticare” - Ore 21.35 “Incubo porno” - Ore 22.10 “L’arredatrice di interni” - Ore 22.45 “Il necrologio” - Ore 23.20 “La bambola”

Giovedì 18

The L-Word
Ore 21.00 “Pilot parte 1 e 2” - Ore 22.50 “Life, loss, leaving” - Ore 23.45 “Lap Dance”

Venerdì 19

Maratona “V” - Visitors
dalle ore 21.00 tutta la miniserie

Sabato 20

JIMMY LIVE SHOW

Ore 21.00 Cinzia Leone – “Strana forte la gente”

Ore 22.45 SNL “Steve Martin/The Kinks”

 

7 Luglio Le repliche di Nano Nano - un mondo di telefilm! Nanonano - un mondo di telefilm è un programma radiofonico andato in onda ogni mercoledì per 8 puntate su Radioaldebaran la scorsa stagione. Il programma è stato condotto da Paola e Riccarda ed è dedicato al mondo dei telefilm dagli anni '70 ad oggi. Durante le puntate si è ascoltato le mitiche sigle che hanno accompagnato la nostra infanzia fino a quelle attuali, passando per curiosità, notizie, dietro le quinte, doppiaggio e tutto quello che avreste voluto sapere sui protagonisti dei vostri telefilm preferiti. Per chi si fosse perso l'interessante programma potrà riascoltare le repliche di tutti gli speciali della radio, e quindi anche quelle di Nano Nano, da lunedì 11 luglio: dalle 22.00 in avanti ogni sera ne andrà in onda uno (quello su Vasco, quello sulle musiche degli spot e quello sul Rock oltre che ovviamente a Nano Nano).
Radio Aldebaran si può ascoltare nella zona del Levante Ligure sulle frequenza FM 88.8/91.3/92.9 oppure per tutti coloro che ci seguono fuori zona tramite internet all'indirizzo www.radioaldebaran.it.

 

6 Luglio Da DIGITAL SAT le novità Fox e Fox Life per settembre - tante sorprese e una inattesa quanto indesiderata cancellazione!
A settembre sulle reti Fox sono in arrivo nuovi telefilm e nuove stagioni di serie già conosciute al pubblico italiano. Diverse le anteprime che Sky proporrà ai suoi abbonati tramite Fox e Fox Life.
Partiamo dalle novità assolute che caratterizzeranno "la casa dei telefilm", ovvero FOX. Dal 13 settembre arriva la seconda stagione di Las Vegas, ogni martedì alle 21 un nuovo episodio. La storia è quella di un gruppo di agenti di sicurezza dei casinò "Montecito", capitanati da Big Ed Deline, che si scontra quotidianamente con piccoli e grandi truffatori di carte da gioco ma anche con i casino rivali e il variegato panorama umano che abita Las Vegas.

Un'altra attesa seconda stagione in arrivo è quella di Arrested Development, la cui prima stagione (trasmessa da Fox un anno fa) è da poco sbarcata su Italia 1 col titolo: "Ti presento i miei". La seconda stagione della serie diretta da Ron Howard arriva l'8 settembre su Fox e proseguirà ogni giovedì alle 21.50 con un nuovo episodio. Arrested Development è una sitcom irriverente che basa il suo umorismo su una sceneggiatura brillante e che vede una dinastia di costruttori improvvisamente sul lastrico a causa di un crack dell’azienda di famiglia.

Siete fan dei becchini più famosi d'America? Fox accontenterà anche voi, con la terza stagione inedita in Italia di Six Feet Under, in onda dal 5 settembre ogni lunedì alle 23.40. Finalmente sarà possibile seguire le nuove (dis)avventure della famiglia Fisher, operante nel settore delle onoranza funebri a Los Angeles.

Sempre dall'8 settembre è in arrivo un'altra grande novità: Wonderfalls, creata da Bryan Fuller e Todd Holland e ambientata presso le cascate del Niagara. La serie, in 13 episodi, è incentrata sulla ventenne commessa di un negozio di souvenir, Jaye Tyler (interpretata da Caroline Dhavernas), che ad un certo punto della sua vita scopre di essere guidata dai pupazzetti che vende ogni giorno a fare del bene agli altri. (Un'anteprima dell'episodio pilota andrà in onda su Fox nella notte tra il 19 e il 20 agosto per il ciclo "Notti di Sky")

Patiti delle sitcom? Committed potrebbe fare al caso vostro! Dall'8 settembre ogni giovedì alle 22.20 una divertente e al tempo stesso graffiante commedia, che ricorda vagamente Dharma & Greg.

Le novità di Fox non finiscono qui: ogni venerdì alle 21 due episodi della sesta stagione inedita di Law & Order: Special Victims Unit (dal 2/9), e appuntamento eccezionale ogni domenica sera: alle 21 due episodi della prima stagione di Dark Angel (dal genio di James Cameron le avventure della giovane Max, ragazza frutto di un esperimento transgenico, interpretata da Jessica Alba) e a seguire gli episodi inediti in Italia di Quello che gli uomini non dicono e Perfetti ma non troppo (rispettivamente seconda e terza stagione).
E mentre per Friends su Fox arriva l'ora della quarta stagione (da lun. a ven. alle 19.35) c'è da segnalare anche l'approdo di quattro telefilm già trasmessi in chiaro da Rai 2 e La7. Dal 5/9 arrivano tutti i pomeriggi feriali su Fox dalle prime stagioni: JAG (alle 15.00), e Felicity (alle 17.30), mentre ogni mercoledì alle 21 dal 7 settembre sarà la volta di Navy NCIS (due episodi a settimana) e ogni martedì alle 21.50 Hustle (un episodio a settimana della prima stagione).

Quanto alle serie animate, a settembre su Fox 7ª e 8ª stagione dei Simpson, e terza stagione per Griffin e Futurama.

Un'ultima notizia su Fox, questa volta poco gradita, riguarda Dead Like Me: ancora una volta, dopo quanto già accadde a novembre scorso su Fox Life, la programmazione del telefilm viene interrotta prima della sua naturale conclusione. L'ultimo episodio trasmesso da Fox sarà il 12º della prima stagione: non solo non saranno quindi proposte le ultime due puntate della season 1, ma sono ulteriormente rinviati a data da destinarsi gli appuntamenti con gli inediti della season 2.

Se questo è quanto ci aspetta su Fox, non meno risalto meritano le novità di FOX LIFE: ogni lunedì alle 21.00 dal 5 settembre un episodio della nuova serie ospedaliera Grey's Anatomy, da molti ritenuta come l'erede di ER, mentre dal 6 settembre ogni martedì alle 21.50 ci sarà la 7ª stagione di Will&Grace. Sempre di martedì, ma alle 22.45 e dal 13 settembre, approda per la prima volta su Fox Life la 4ª stagione di Ally McBeal (finora erano state trasmesse dal canale solo le prime tre stagioni a rotazione).
La prima serata del mercoledì di Fox Life sarà invece occupata a partire dal 7 settembre dalla terza stagione di Crossing Jordan.
Sul fronte della programmazione quotidiana le novità di Fox Life riguarderanno lo spazio dedicato a Court Tv, la tv dei documentari sul crimine (da lun. a ven. alle 13.10), e quello dedicato ai film tv (da lun. a ven. alle 15.00).
I film in tv a settembre saranno proposti da Fox Life anche ogni venerdì alle 21.00. Tra i titoli in programmazione: Oscuri segreti, In fuga per la libertà e The Wedding.

Carlo Ancona
Digital Sat

 

5 Luglio Telefilm in “free” o in “pay”....perchè ? Giorgio Buscaglia risponde a Sorrisi a cura di Emanuele.

Riportiamo qui la risposta data da Giorgio Buscaglia, responsabile della struttura cinema e fiction di RaiDue, data ad un lettore di Sorrisi che chiedeva in base a quale criterio una serie va in onda direttamente sulle reti terrestri o sui canali in pay, quindi Sky. E inoltre, risposte anche sul perchè alcune serie della Paramount vengano criptate.
Ecco qui la risposta:

I due grandi hit della ABC «Desperate» e «Lost» sono "finiti" sulla piattaforma Sky Italia grazie alla Buena Vista International Television, alias Disney, che a distanza di pochi mesi (o ore) dalla messa in onda americana ha garantito una programmazione regolare su Fox e Fox Life. La Buena Vista Italia, contrariamente agli altri studi hollywoodiani presenti in Italia, ha una struttura di doppiaggio che permette di offrire i suoi prodotti quasi in contemporanea con gli Stati Uniti, in italiano! Dunque da Sky è stata esercitata una finestra di diritti "pay" che ha visto «Desperate» (anno 1) e «Lost» (anno 1) in esclusiva. Da settembre i due titoli saranno su Raidue che eserciterà il diritto per la trasmissione "free".
Tutte le serie da lei citate sia in diritti Rai che Mediaset invece sono una vera esclusiva per la "free" o perché appartengono ad altre majors o perché appartengono a contratti antecedenti all'arrivo dei canali Sky. Facciamo un esempio: «Alias» è una serie Buena Vista, la cui esclusiva è Rai, Sky se vuole può chiedere una "finestra" per un periodo limitato di tempo ma dopo il passaggio su Raidue. E così per molte altre serie.
E quindi per vedere in esclusiva alcuni dei seriali più popolari negli Stati Uniti («Streghe», «Smallville», «Cold Case», «O.C.», «Senza Traccia», «House», «E.R.») bisognerà sintonizzarsi o su Raidue o su Italia 1.

P.S. Per le «Streghe» criptate sul satellite (e su Sky) mi dispiace ma è un obbligo contrattuale con la Paramount che coinvolge e coinvolgerà alcune serie future.
Saluti e buona visione.
Giorgio Buscaglia
Responsabile programmazione Cinema e Fiction
Raidue

 

4 Luglio E' in edicola il numero di luglio di TelefilmMagazine! E' in edicola il nono numero del mensile tutto dedicato alle serie televisive! In copertina le tre Streghe più famose del piccolo schermo; all'interno potrete trovare un'intervista esclusiva a Holly Marie Combs e Rose McGowan. Inoltre interviste a Mia Maestro, nel cast della quarta stagione di Alias, in onda attualmente su Rai Due e Jessica Polsky di Camera Cafè. E ancora, imperdibili servizi su Una Mamma per amica, Settimo Cielo, Angel, Tru Calling, sui polizieschi di Rete 4 e molto altro! Novità, a soli 9.90 euro in più potrete acquistare con il giornale (vendibile anche singolarmente a soli 3.90 euro) l’imperdibile DVD di Miami Vice, la serie numero uno degli anni ’80, con la prima mitica puntata “pilot” più l’episodio Dalla Francia con amore.

 

Agosto 2005

Domenica 24 Settembre 2006

LE NEWS DEL MESE : Agosto 2005

23 Agosto Crossing Jordan (3-4), Las Vegas (2) e Dark Angel su SKY!

CROSSING JORDAN
3^ e 4^ stagioni inedite

In onda da mercoledì 7 settembre alle 21.00

Arriva su FoxLife, dal 7 settembre ogni mercoledì alle 21.00, la 3^ stagione inedita di Crossing Jordan, una stagione che la produzione ha dovuto interrompere al 13° episodio a causa della gravidanza dell’attrice protagonista, la bella Jill Hennessy, che tra l’altro non compare nell’episodio 4 e nell’episodio 9.

Nonostante questa particolarità, anche in questa nuova stagione non mancheranno le emozioni per gli appassionati di questa serie che negli USA come in Italia raccoglie un notevole successo di pubblico e critica.

Continueranno quindi le indagini del coraggioso medico legale, la Dottoressa Jordan Cavanaugh (Jill Hennessy) aiutata a volte dal padre ex poliziotto e impegnata nelle sue indagini al fianco del Dott. Grarret Macy (Miguel Ferrer).

Gli spettatori di FoxLife non sentiranno la mancanza della bella e coraggiosa coroner di Boston poiché da ottobre arriverà, sempre su FoxLife, la 4^ stagione inedita. Nella 4^ stagione non mancheranno anche gli aspetti più romantici della vita dei protagonisti della serie: il Detective Woody Hoyt (Jerry O’Connelly), che spesso lavora a fianco di Jordan e che ha avuto con lei una storia romantica, le regala un anello di diamanti che però lei rifiuta. Come sempre, sia nella 3^ che nella 4^ stagione compariranno numerose guest star: tra le altre, Henry Winkler, volto molto amato in Italia per il ruolo del mitico Fonzie, e che nell’ultimo episodio vestirà i panni del Dr. Jack Slokum.

LAS VEGAS
2^ stagione inedita

Ogni martedì alle 21.00 dal 13 settembre

Torna su Fox l’affascinante mondo del Montecito, grande e scintillante casinò della “città del peccato”, con la 2a stagione inedita di LAS VEGAS, in onda ogni martedì alle 21.00 a partire dal 13 settembre.

Nei nuovi 24 episodi scritti da Gary Scott Thompson, i protagonisti continuano a scontrarsi quotidianamente con piccoli e grandi truffatori, con i casino rivali e con il variegato panorama umano che popola Las Vegas il cui destino si intreccia con quello dei protagonisti offrendo alla serie molteplici spunti narrativi.

Il carismatico Big Ed Deline, magistralmente interpretato da James Caan (tra i suoi film Il Padrino), capo del Montecito e il suo braccio destro l’ex marine Danny McCoy (Josh Duhamel) hanno il compito di proteggere il casinò non solo dai tentativi di truffa ma anche da una spietata concorrenza che mira ad accaparrarsi i giocatori più accaniti e con i portafogli più gonfi.

Intorno ai due, oltre a Mary Connel (Nikki Cox), Mike Cannon (James Lesure) e Samantha “Sam” Jane (Vanessa Marcil), anche la bellissima figlia di Ed, Delinda (Molly Sims), con la quale Danny ha avuto una relazione. Un personaggio destinato in origine a scomparire dopo la prima puntata ma entrato a far parte del cast fisso in seguito all’enorme gradimento di pubblico.

Tra le prestigiose guest star che, nei panni di loro stesse, appariranno in questa 2a stagione, Sylvester Stallone, Jon Bon Jovi, i Duran Duran e Ashanti. Inoltre, il 12° episodio vedrà una puntata di cross over tra Las Vegas e Crossing Jordan (serie in onda su FoxLife).

DARK ANGEL
Dall’11 settembre ogni domenica alle 21.00

Da un’idea di James Cameron la serie ambientata in un futuro dove gli umani saranno soggiogati dal terrorismo e dalla tecnologia

A cominciare dall’11 settembre ogni domenica alle 21.00, su FOX arriva 1^ stagione di Dark Angel, la serie fantascientifica creata dal regista James Cameron ambientata nel futuro in una Seattle desolata a seguito di un attacco terroristico. Protagonista è Max (Jessica Alba, recentemente vista in Sin City e prossimamente in I fantastici quattro), una splendida ragazza che combatte contro un gruppo di malvagi al servizio del governo.

La serie si svolge nell'ipotetico futuro del 2019, a Seattle. L' America è sopravvissuta all'esplosione di un megaordigno nucleare ad alta quota ma l'impulso elettromagnetico ha comunque fatto danni enormi, tanto per cominciare "azzerando" tutti i computer e gli strumenti elettronici di un tempo. C'è stata una regressione tecnologica a cui ha fatto seguito anche un collasso delle istituzioni politiche. In questo scenario post-apocalittico i governativi danno la caccia alla protagonista a Max fuggita anni prima da un laboratorio segreto dove gli esseri umani vengono geneticamente modificati.

Al suo fianco, il cyber-giornalista disabile Logan Cale (Michael Weatherly) che la aiuta a riprendere i contatti anche con gli altri bambini geneticamente modificati coi quali è cresciuta. La serie è incentrata sulla ricerca di identità di Max e delle conseguenze che questa ricerca hanno sul suo ambiente e sulle persone che la circondano.

Dark Angel è la prima serie di fantascienza ideata e prodotta per la televisione da James Cameron, il regista di Terminator, Alien e Titanic. Cameron. L'idea iniziale di Cameron è stata poi sviluppata in collaborazione con il produttore televisivo Charles H. Eglee. Co-produttore esecutivo della serie è René Echevarria, già tra gli autori di Star Trek Deep Space Nine.

Tra le guest star compare Kevin Durand nel ruolo di Joshua, noto agli appassionati di Stargate SG-1.

 

23 Agosto Le novità di Jimmy : in esclusiva EMMY AWARDS e CARNIVALE, SECONDA INEDITA STAGIONE!

57th EMMY AWARDS

Domenica 18 settembre ore 02.00

In esclusiva per l’Italia e in diretta integrale Jimmy (SKY) manda in onda la 57ma edizione degli Emmy Awards, gli Oscar della televisione, che si svolgeranno il 18 settembre allo Shrine Auditorium di Los Angeles. Sul canale la diretta andrà in onda nella notte tra il 18 ed il 19 settembre, alle ore 02.00 (e in replica mercoledì 21 alle 21.00 con i sottotitoli in italiano).

Le nomination sono state presentate il 14 luglio al Leonard H. Goldenson Theatre di Hollywood e, tra le serie che vanno in onda su Jimmy, Carnivale è sicuramente tra le più favorite con ben 8 candidature. Per un totale di 23 nomination ottenute le serie in lizza targate Jimmy sono comunque tantissime: Da Ali G Show e That ‘70s Show con 3, Star Trek Enterprise e i 47th Grammy Awards con 2, The L-Word, American Dreams, South Park, Saturday Night Live con una ciascuna. È stata nominata anche una serie che in Italia deve ancora arrivare e che Jimmy manderà in onda in esclusiva durante l’autunno: il fanta-cult Farscape, già premiato con quattro Saturn Awards dall’Academy of Science Fiction, Fantasy & Horror Films.

A presentare le nomination c’erano Michael Imperioli, premiato con un Emmy lo scorso anno per la sua interpretazione di Moltisanti nella serie I Soprano, e Jami Gertz la Judy di Still Standing nominata l’anno scorso per la sua partecipazione come guest in Ally McBeal.

CARNIVALE

da domenica 11 settembre alle 21.00

In esclusiva su Jimmy (SKY) è in partenza l’inedita seconda stagione di Carnivàle, la serie prodotta dalla HBO che ha vinto ben 5 Emmy nel 2004 e che ha ricevuto 8 nomination per l’edizione di quest’anno (in onda su Jimmy in diretta nella notte tra il 18 e il 19 settembre). I 12 episodi della seconda stagione saranno proposti a partire dall’11 settembre, in versione doppio audio (italiano-inglese), ogni domenica alle 21.00. La serie, creata da Daniel Knauf, è stata lanciata nel 2003 e ha conquistato immediatamente il pubblico americano diventando un vero cult. Per le atmosfere cupe, i personaggi bizzarri e gli scenari apocalittici Carnivàle è considerata l’erede tanto attesa di Twin Peaks. Tra i registi della serie troviamo Jack Bender (The Sopranos, Alias, Boomtown), Rodrigo Garcia (Six Feet Under, The Sopranos), Alison MacLean (Sex and the City) e Scott Winant (The West Wing, The Shield). Carnivàle è stata girata in California e la sua colonna sonora è stata curata da Jeff Beal, eclettico musicista jazz e compositore.

Ambientata in America nel ‘34, durante la Grande Depressione, la storia segue le vicende di un circo itinerante controllato da un’oscura organizzazione e gestito dall’ambiguo manager Samson (Michael J. Anderson, Twin Peaks). Il Carnivàle è popolato da grotteschi personaggi come la medium Sofie (Clea DuVall) e sua madre catatonica, il gigante Gabriel (Brian Turk) e Ruthie (Adrienne Barbeau), Lodz (Patrick Bauchau), un cieco telepatico dedito all’uso di assenzio, Lila (Debra Christofferson) la donna barbuta, il deforme uomo lucertola Gecko (John Fleck) e in particolare il misterioso e inquietante padre Justin Crowe (Clancy Brown) convinto di essere in contatto diretto con Dio.

Alla Compagnia, in viaggio verso l’Ovest, si unisce il fuggiasco Ben Hawkins (Nick Stahl) sconvolto da sogni profetici e in cerca di una sistemazione dopo la morte della madre. Il giovane è dotato di straordinari poteri come la capacità di curare le persone ma anche in grado di scatenare inspiegabili avvenimenti e fenomeni soprannaturali.

Nella seconda stagione si evolve il confronto diretto tra Ben e padre Justin, uomini dai poteri e dalle visioni simili ma usati in modo opposto: uno come creatura della Luce, l’altro come creatura dell’Oscurità. I due, consapevoli dei propri poteri, diventano i protagonisti dell’eterna lotta tra il bene e il male.

DOCTORS AND NURSES

Da lunedì 12 settembre alle 13.45

Prodotta nel 2004 dalla BBC l’inedita Doctors and Nurses va in onda in esclusiva su Jimmy (SKY) il lunedì alle 14.00. I sei episodi sono proposti in versione originale con sottotitoli in italiano il lunedì alle 14.00. Diretta da Caroline Jeffries (People Like Us) la serie è cinicamente pungente e questo lo si deve anche alla preziosa presenza di Adrian Edmondson, star della spassosa Bottom che da sempre è un vecchio cavallo di battaglia di Jimmy (in onda il martedì alle 13.45).

Tutto si svolge nel reparto di ortopedia del St. Anne Hospital (sull’Isola di Wight) dove, dimenticate le ansie da corsia di E.R., i bellocci di Nip/Tuck e la scienza fuorii dagli schemi di Dr. House, si svolgono i cinici conflitti quotidiani tra i colleghi Roy Glover e George Banatwala, due medici della struttura. Roy adora il suo lavoro ed è convinto di essere l’unico uomo sano in un mondo malato. Di sani principii ha la sua missione da svolgere e ogni settimana si fa carico di almeno una delle tantissime ingiustizie del servizio ospedaliero pubblico. Ai suoi antipodi, George sprizza determinazione, egocentrismo e ambizione professionale e il suo unico indirizzo è quello di mantenere il più lunga possibile la lista d’attesa dell’ospedale per aumentare voluminosamente il numero di pazienti del suo studio privato.

Ma è ovvio che non tutto vada come ci si aspetta e quindi Roy si ritrova a fare promesse ai suoi pazienti che raramente riesce a mantenere e George li offende calpestando la loro sensibilità. Roy e George hanno bisogno l’uno dell’altro e il duetto sembra essere molto più compatibile di quanto ci si aspetti ma con risultati a dir poco esilaranti.

Tra gli altri personaggi ci sono la pragmatica sorella Zita; l’infermiera Tara, l’ultima indolente arrivata; il dirigente “Flapper” May, diviso tra il bisogno di maggiori risorse per l’ospedale e i tagli imposti dal governo.

THE EQUALIZER (UN GIUSTIZIERE A NEW YORK)

dal 22 settembre alle 17.40

Creata da Michael Sloan e Richard Lindheim nel 1985 la serie si svolge in quattro stagioni, per un totale di 88 episodi, che su Jimmy (SKY) vengono proposti dal lunedì al venerdì alle 17.55 circa in versione italiana. Si mormora recentemente dell’intenzione dei due creatori di trarre dalla serie tv originale un film omonimo prodotto da Mace Neufeld, lo stesso di Sahara e Asylum, nonchè personaggio chiave dietro i film basati sui libri di Tom Clancy.

Veterano di un’agenzia spionistica chiamata in codice The Company, Robert McCall decide di diventare un detective privato mettendo la sua esperienza al servizio di chiunque voglia combattere le ingiustizie subite. Attraverso le pagine dei giornali e con il messaggio in codice “Se hai un problema chiama il Giustiziere”, McCall raggiunge il suoi potenziali clienti esausti di non riuscire ad ottenere attenzione e protezione dalla Legge. Per riscattare un passato ambiguo il Giustiziere aiuta a vendicarsi di politici corrotti, mariti violenti, rapitori, dirigenti senza scrupoli e le richieste sono tra le più disparate. McCall usa la sua esperienza ma per i casi più complessi si fa anche aiutare da ex colleghi ancora operativi nell’agenzia e in particolare si affida al suo vecchio capo chiamato misteriosamente Control.

Il Giustiziere è interpretato dall’attore inglese Edward Woodward (che ha interpretato per la regia di Bruce Beresford i film King David nell’85 e Mister Johnson del ’90) e nel cast ci sono tantissime guest star da segnalare come, tra gli altri, Christian Slater, Kevin Spacey, Steve Buscemi, Robert Mitchum, Marisa Berenson, Tony Shalhoub, Tony Musante, Stewart Copeland, John Goodman, Telly Savalas, Oliver Platt, Amanda Plummer, Macaulay Culkin, Stanley Tucci, Laura San Giacomo.

 

22 Agosto Una bambina per Rena Sofer L'attrice Rena Sofer e il marito Sanford Bookstaver, regista televisivo, hanno avuto a Los Angeles una bambina lo scorso 5 Agosto! La notizia è stata data da un portavoce della coppia, sposatosi nel 2003. E' la seconda figlia per Rena, che ha già una bambina di 8 anni avuta da un precedente matrimonio, mentre la prima per Sanford. Rena è famosa per i suoi ruoli in serie tv di successo, come Blind Justice, Just Shoot Me!, Coupling e Melrose Place, mentre tra i lavori di Sanford Bookstaver ricordiamo la direzione di episodi di The O.C." e "One Tree Hill. Auguri!

 

19 Agosto “V” – VISITORS: THE SERIES

dal 6 settembre alle 16.25

Su Jimmy (SKY) arriva finalmente “V – Visitors: The Series” i cui 19 episodi vengono proposti dal lunedì al venerdì alle 16.40 circa in versione italiana.

Gli spietati lucertoloni alieni hanno tenuto in tensione un’intera generazione. La loro prima apparizione sulla Terra risale al 1983 proprio con “V”, la miniserie creata interamente da Kenneth Johnson e prodotta dalla Warner Bros. appena andata in onda sul canale. Tale è stato il successo del primo capitolo della miniserie trasmesso dalla NBC (V: The Original Miniseries) che solo un anno dopo era già stata richiesta la seconda attesissima parte (V: The Final Battle). In questo caso però Johnson ha lasciato la produzione piuttosto in fretta e al suo posto hanno proseguito i produttori Daniel Blatt e Robert Singer. Per il network è stato davvero un successo clamoroso tanto da convincere la Warner a produrne una vera e propria serie tv costituita da 19 episodi e intitolata “V: The Series”, proprio quella che Jimmy manda in onda a settembre.

Silenziosi e immobili, giganteschi dischi volanti compaiono sulla Terra sorvolando decine e decine di importanti città. Al primo contatto gli alieni si mostrano molto collaborativi e simili agli umani. La loro richiesta è quella di poter produrre sulla Terra alcune sostanze chimiche necessarie per la loro sopravvivenza ma che non possono procurarsi sul pianeta d’origine. In cambio i “visitatori” mettono generosamente a disposizione tutto il loro sapere scientifico per risolvere i problemi dell’Umanità. Non tutti vedono positivamente questa collaborazione e qualcuno particolarmente sospettoso come il reporter Mike Donovan si mette a fare delle indagini che lo portano faccia a faccia con gli agghiaccianti piani degli alieni.

 

Settembre 2005

Domenica 24 Settembre 2006

LE NEWS DEL MESE : Settembre 2005

30 Settembre Dopo il Telefilm Magazine esce Series! I telefilm alla riscossa! Finalmente si incomincia ad intuire anche in Italia quanto amate e seguite siano le serie tv! A riprova di ciò esce in edicola il secondo magazine specializzato: dopo il Telefilm Magazine, è la volta di Series, edito dalla My Way Media. Il prezzo del mensile è di soli 1,90 euro per il primo numero di ottobre e i numeri successivi a soli 2,90 euro a copia! Series, diretto da Maurizio Marsico, per il primo numero ha avuto la tiratura di ben 100.000 copie. La copertina ci promette articoli su Desperate Housewives, Lost, The Shield e CSI!


 

29 Settembre Stasera in America scontro tra titani! QUALCHE PICCOLO SPOILER Questa sera in America andranno in onda le season premiere di molte serie tv amatissime anche in Italia.
Sulla WB tornano Smallville e Everwood, che cambiano giorno di programmazione! Alle 20.00 è la volta del primo episodio della quinta stagione di Smallville, intitolato "Arrival" dove gli americani potranno seguire Clark trasportato nella fortezza della solitudine da Jor-El; in Italia stiamo seguendo la quarta tutte le domeniche alle 21.00 su Italia 1. Seguirà poi Everwood, alle 21.00 giunto alla quarta stagione. Avevamo lasciato Andy dichiarare il suo amore a Nina, che dovrà decidere se continuare a stare con Jake; ma cosa succederà? Ephram su richiesta di Delia tornerà dall'Europa giusto in tempo per un inaspettato matrimonio mentre Anna e Bright si ritroveranno dopo aver trascorso l'estate separati. Il titolo dell'episodio è : "A Kiss to Build a Dream On".
La quinta stagione di Alias debutterà alle 20.00 sulla ABC con l'episodio "Prophet Five". Scorpriremo finalmente cosa accadrà a Vaughn dopo l'incidente automobilistico che chiudeva la quarta stagione, trasmessa in Italia questa estate! Ma oltre al suo destino, conosceremo anche la verità sull'uomo: è un doppio giochista? perchè ha detto che il suo vero nome non è Michael Vaughn? forse è per questo che Vaughn morirà? perchè in realtà lui non è colui che crediamo? Abrams, che mal di testa! Quello che è certo e evidente, è che Sydney scoprirà di essere in attesa di un bambino proprio dall'uomo. Nel cast tre nuovi arrivi : Élodie Bouchez nel ruolo di Renée Rienne, Rachel Nichols nel ruolo di Rachel Gibson e Balthazar Getty nel ruolo di Thomas Grace.
Sulla NBC, alle 20.30, debutta l'ottava, e presumibilmente ultima, stagione di Will&Grace. I protagonisti, insieme alle guest star Alec Baldwin Eric Stoltz, avranno un debutto LIVE: dopo la East Coast si precipiteranno sulla West Coast per l'episodio "Alive And Schticking". Grace avvierà una relazione con un uomo sposato mentre Will sarà alle prese con un segreto che riguarderà Karen.
Alle 22.00 sulla CBS avrà inzio la quarta stagione di Senza Traccia (Without a trace), di cui noi italiani stiamo attualemente seguendo la seconda stagione, il sabato alle 21.00 su Rai Due. L'episodio "Showdown" riprenderà da dove la terza stagione finiva.
Alle 21.00 sulla ABC debutta Night Stalker, basata sull'omonima serie anni '70, con Stuart Townsend nel ruolo di Carl Kolchak, un giornalista alla ricerca dell'assisino della moglie.
Concorrenti spietati, già partiti la settimana scorsa, CSI, Everybody Hates Chris , Joey, ER, e chi più ne ha più ne metta!
E la guerra degli ascolti entra nel vivo! ABC, CBS, NBC, WB... chi la spunterà? Difficile la WB, che come sappiamo, nonostante sforni prodotti amatissimi in Italia, in America non regge il confronto con le grandi major... La ABC d'altro canto, sta già festeggiando lo strepitoso debutto della serie Commander in Chief , con protagonista Geena Davis, che interpreta la prima donna presidente degli Stati Uniti! Martedì scorso il primo episodio del telefilm ha vinto la serata con ben 16.2 milioni di telespettatori sintonizzati! Se poi ci mettiamo anche gli incredibili risultati di Lost e Desperate Housewives, che sono tornati con la seconda stagione, la rete può dormire sonni tranquilli!

 

28 Settembre Dopo Camera Cafè e Love Bugs arriva Nudi e crudi a cura di Emanuele Continua il successo delle sit-com giovanili italiane a "camera fissa". La Magnolia (che gia produce Camera Cafè, su Italia 1, pionera del genere, tratta da un fomat francese) sta lavorando a Nudi e crudi (destinata a RaiDue), nuova sit-com che spia le vicende di un gruppo familiare da un televisore acceso in cucina. Novità della serie è che è un format originale italiano. La messa in onda è su RaiDue per il 2006.

 

27 Settembre Forest Whitaker in The Shield! L'attore Forest Whitaker si è unito al cast regolare della quinta stagione di The Shield, in onda sul canale FX dal prossimo gennaio in America. Whitaker sarà il Detective Jon Kavanaugh, ambizioso nuovo arrivato al dipartimento di polizia di Los Angeles. Il creatore e produttore della serie, Shawn Ryan, favorevolmente impressionato dalla doti dell'attore, ha dichiarato che il personaggio interpretato da Kavanaugh rappresenterà la minaccia più grande a Vic e alla sua squadra dall'inizio della serie! Ce la farà a non far rimpiangere Glenn Close?

 

26 Settembre Anticipi e posticipi per i telefilm di RaiDue a cura di Emanuele. Come potete vedere nella sezione "in tv prossimamente" ci sono stati dei cambiamenti per quanto riguarda la messa in onda di alcune serie.
Prima fra tutte Lost che sarebbe dovuto partire l'11 ottobre. La prima stagione della serie andrà in onda a partire da marzo 2006. Da dicembre invece partirà la serie soprannaturale The 4400 sempre su RaiDue. Come precedentemente annunciato in ANTEPRIMA da noi di Telesimo, Medium andrà in onda su RaiTre da dicembre in prima serata.

 

26 Settembre Tutti AMANO Chris! Altro che odio! La nuova commedia Everybody Hates Chris (Tutti odiano Chris) ha fatto registrare, govedì scorso, alla UPN il più alto risultato d'auditel (per una sit-com) di tutti i tempi, 7.6 milioni di spettatori secondo i dati Nielsen! La nuova commedia ha battutto serie tv super collaudate come Joey sulla NBC (che ha registrato 7.5 milioni) e The O.C. sulla FOX ( che ha registrato soltanto 6.1 milioni di telespettatori).

 

23 Settembre NASCE FOX CRIME - tutte le sfumature del giallo e del nero, dal 31 ottobre sul nuovo canale di SKY targato Fox.
Dal 31 ottobre un nuovo canale di intrattenimento entra a fare parte della famiglia Fox in esclusiva su SKY. Si tratta di FoxCrime il primo canale televisivo italiano interamente dedicato al giallo, all’investigazione, al mistery e al noir. La programmazione, 24 ore su 24 sul canale 112 di SKY, spazierà tra i generi: dalle produzioni italiane alle serie tv, dai documentari alle biografie dei grandi protagonisti del crimine.
La partenza (lunedì 31 alle 21.00) è affidata a Delitti, produzione originale italiana inedita dedicata ai grandi casi di cronaca nera del 900 italiano. Nel palinsesto di FoxCrime approdano anche alcune delle migliori serie proposte agli abbonati SKY da FOX e FoxLife. Prime fra tutte CSI e Law&Order con la serie classica e Law&Order-Unità Speciale. Tra le novità in ambito di serie tv, Traffic miniserie spinoff del film omonimo di Steven Soderbergh e Crime Squad (La Crim’) serie poliziesca di produzione francese.
Accanto alle serie tv, molte altre proposte inedite e in esclusiva, come Body of evidence sul lavoro dei patologi forensi; Psychic detectives sui sensitivi che collaborano con la polizia; North Mission Road, sui coroner di Los Angeles. E ancora Autopsy e Serial Killer.
FoxCrime proporrà anche alcuni tra i migliori programmi di Court TV, il canale dedicato al genere “crime e investigation” che dal 1999 ha visto crescere i suoi ascolti del 691% diventando il canale con il miglior incremento di ascolti negli USA.

 

23 Settembre "Head Cases" già cancellato! A pochi giorni dall'inizio della nuova stagione televisiva, una serie è già stata cancellata. La FOX ha reso noto di aver interrotto la programmazione e produzione del telefilm "Head Cases", con Chris O'Donnell e Adam Goldberg. La ragione sono ovviamente gli ascolti molto deludenti. Mercoledì 13 settembre la premiere ha raccolto davanti al video soltanto 6.2 milioni di telespettatori, calati ulteriormente a 3.1 mercoledì scorso grazie al boom d'ascolti di Lost, che ha registrato ben 23.4 milioni di spettatori secondo i dati Nielsen!

 

22 Settembre La classifica del più bel bacio secondo il magazine TV Guide! Il magazine americano TV Guide ha indetto un sondaggio per decretare il più bel bacio scambiato in una serie tv. Il primo bacio di Ross e Rachel ha avuto la meglio su tutti ed è arrivato in testa, seguito subito dopo da quello tra Padre Ralph e Meggie in uccelli di Rovo e poi quello tra Sam e Diane in Cin Cin (Cheers). Questa la classifica completa:

1. Ross / Rachel - Friends
2. Father Ralph / Meggie - The Thorn Birds
3. Sam / Diane - Cheers
4. Carrie / Mr. Big - Sex And The City
5. Kate / Sawyer - Lost
6. Buffy / Spike - Buffy The Vampire Slayer
7. Susan / Mike - Desperate Housewives
8. Pacey / Joey - Dawson's Creek
9. Sydney / Vaughn - Alias
10. Marissa / Ryan - The OC

 

21 Settembre H24 - STORIE DI ORDINARIA EMERGENZA, in onda su FoxLife dal 21 settembre tutti i mercoledì alle 22.45 con due episodi!

H24-Storie di ordinaria emergenza - programma nato dalla collaborazione tra Fox International Channels Italia e Raitre - è una docu-story ambientata nel pronto soccorso di uno dei più grandi ospedali italiani, il San Giovanni di Roma.

Ognuno dei 26 episodi da 30 minuti, racconta un momento della vita quotidiana del reparto emergenza del grande nosocomio: 24 ore al giorno, 365 giorni all’anno, centinaia di casi al giorno tra emergenze e routine. Ogni paziente ha una sua storia, ogni medico, a dispetto della concitazione e dei dubbi cerca e spera sempre di trovare una soluzione.

Il programma propone uno sguardo su una realtà dove ogni secondo è prezioso e molte storie sono legate al sottile filo che separa la vita dalla morte. Le storie ruotano intorno alla sfera di sensazioni estreme tipiche di un pronto soccorso. Gli avvenimenti si susseguono in tempo reale senza montaggi concitati e artifici di postproduzione in un racconto che si sviluppa orizzontalmente seguendo le storie professionali e personali dei medici, degli infermieri, degli autisti delle ambulanze e di tutto il mondo che gravita intorno all’Unità di Pronto Soccorso.

H24-Storie di ordinaria emergenza, è solo l’ultima in ordine di tempo tra le produzioni originali italiane di FoxLife - canale dedicato ad un pubblico prevalentemente femminile lanciato da Fox International Channels Italia nel maggio 2004 nel bouquet base di SKY. H24-Storie di ordinaria emergenza risponde pienamente al taglio editoriale del canale che già annovera tra le sue produzioni un programma come Reparto Maternità, ambientato nel reparto Maternità dell’Ospedale S. Camillo di Roma.

Tra le altre produzioni italiane di FoxLife Cambio Moglie, in cui due nuclei familiari si scambiano le mogli e, quindi, le abitudini di vita. La Sottile Linea Rosa, irriverente parodia dei dating game, che vede la presenza dello stilista Stefano Gabbana come ospite d’onore. Agli antipodi del Burqa, scritto e interpretato dalla iena Alessandro Sortino. SOS Tata, dove una vera tata professionista si cimenta nella “mission impossibile” di trasformare, in una settimana, dei piccoli diavoletti in bimbi mansueti ed obbedienti o meglio, trasformare dei genitori stressati, alle prese con la cronica mancanza di tempo e di pazienza, in genitori più capaci di comunicare e relazionarsi con i propri bambini.

 

21 Settembre Chi cerca marito e chi lo lascia! Una splendida Jennifer Aniston è apparsa lunedì sera a uno dei talk show più famosi d'America, il "The Oprah Winfrey Show" e ha confessato di essere finalmente pronta per avere qualche appuntamento con un uomo. Archiviata la sua storia con Brad Pitt, l'ex Rachel di Friends è apparsa davvero in forma, con la battuta sempre pronta e felice di guardare al futuro! Complimenti! Speriamo si rimetta presto anche Tori Spelling, famosa per aver interpetato negli anni '90 Donna in Beverly Hills 90210. Dopo appena 14 mesi di matrimonio, la famosa figlia di Aaron divorzia dal marito attore/sceneggiatore Charlie Shanian, apparso nella serie 10-8: Officers on Duty e brevemente anche in Streghe nell'episodio 5.13 Happily Ever After.

 

20 Settembre I progetti di Martin Sheen dopo West Wing. Martin Sheen, che nel telefilm interpreta il Presidente degli Stati Uniti Jed Bartlet, apparirà soltanto in pochi episodi della settima stagione di West Wing- tutti gli uomini del presidente, in onda in America dalla prossima domenica. Ma chi sarà il nuovo Presidente? Gli attori Alan Alda e Jimmy Smits interpretaranno gli uomini che si contenderanno il titolo. Martin intanto prende posto dietro la macchina da presa; sarà infatti produttore esecutivo di una nuova commedia che andrà in onda sulla NBC. Brian Bird, lo stesso di Il tocco di un angelo, sarà lo sceneggiatore e altro produttore esecutivo mentre produttore sarà la Warner Bros TV . Ma non è detto che Martin non torni a recitare: sono in molti a credere che presto lo vedremo guest star in Two and a Half Men, la commedia in cui recita il figlio, Charlie.

 

20 Settembre Tutti amano Raymond avrà uno spin off? Sono in corso trattative per produrre il tanto atteso spin off di Tutti amano Raymond, e dopo il successo agli Emmy, siamo sicuri che l'idea prenderà sempre più consistenza! Al centro della nuova serie potrebbe esserci Robert Barone, interpretato dall'attore Brad Garrett; nel - possibile- cast anche Monica Horan, nel ruolo della moglie di Robert, Fred Willard, Georgia Engel e Chris Elliott. Il primo a riportare questa indiscrezione è stato il New York Times Web site.

 

 

19 Settembre FAT ACTRESS in arrivo su Fox Life (SKY)!

FAT ACTRESS

Finalmente in Italia la serie che ha sorpreso l’America

dal 3 ottobre ogni lunedì alle 23.15

su Fox Life (SKY)


Irriverente, divertente e sostanzialmente un ibrido tra un reality e una sitcom: così si può definire FAT ACTRESS, la serie inedita e in esclusiva in onda dal 3 ottobre su FoxLife, Protagonista, oltre che autrice, e’ Kirstie Alley (Senti chi parla, Harry a pezzi, Saturday Night Live). La simpatica attrice americana, molto amata dal pubblico maschile per il suo fascino e da quello femminile per la sua dolcezza e spontaneità, recita la parte di sé stessa, ovvero un’attrice di televisione e cinema di grande successo e popolarità che però, da qualche tempo, si vede ritratta sulla stampa scandalistica solo per i suoi chili di troppo. Kirstie, dopo tanti anni, si ritrova così ad inseguire il successo di un tempo.

Fat Actress è l’autoironica rappresentazione della vita della stessa Alley che si muove tra la difficile impresa del perdere i chili di troppo e quella ancora più complicata di trovare di nuovo un posto nelle grandi produzioni hollywoodiane. La serie vede tra le guest star personaggi come John Travolta, caro amico di Kristie nella vita reale, Kelly Preston, Carmen Electra, Larry King e altri importanti nomi del gotha di Hollywood.

Caratterizzata da un continuo gioco di incastri tra fiction e realtà, questa serie si presenta come un esperimento televisivo che è subito diventato un evento. Certamente Fat Actress racconta in modo ironico e dissacrante le spietate regole dello show business, ma molte donne “normali”, rotondette o dalle forme decisamente abbondanti, potranno identificarsi in Kirstie e nelle sue disavventure in un mondo di aspiranti top model.

Kirstie Alley

Nata il 12 gennaio 1951 a Wichita, nel Kansas, Kirstie Alley, figlia del proprietario di una ditta di legnami, ha sempre sognato il successo e la fama, ma la sua prima giovinezza è stata piena di difficoltà: a 25 anni ha visto fallire il suo matrimonio durato solo tre anni e nel 1981 ha perso i genitori in un incidente stradale. Rimasta sola, ha dovuto lavorare come arredatrice a Wichita mettendo da parte i suoi sogni. Dopo aver mosso i primi passi nel mondo dello spettacolo con Saturday Night Live, nel 1982 ha finalmente ottenuto il suo primo ruolo, quello di una giovane vulcanologa nel film Star Trek 2 – L’ira di Khan seguito poi dalla partecipazione allo show televisivo della NBC, Cin Cin (Cheers).

Il vero successo è arrivato per Kirstie nel 1989 con Senti chi parla, la tenera commedia che la vedeva al fianco di John Travolta. Sul grande schermo ha poi recitato in Scappatella con il morto, Roba da matti, Seduttore a domicilio, Sparo per uccidere, Runaway, Summer School: Una vacanza da ripetenti e nel più recente Il paese dei dannati, diretto da John Carpenter. In televisione ha poi avuto il ruolo di protagonista per tre anni nella serie L’atelier di Veronica, in onda in Italia su FoxLife.

Terminata la sua storia d’amore con Gene Wilder, Kirstie ha vissuto un lungo periodo difficile durante il quale è ingrassata notevolmente, sino a diventare obesa. Da qui la difficoltà nell’ottenere ruoli che l’ha portata sino a scrivere e girare Fat Actress: un modo per raccontare a tutti la sua storia di ex diva che, nonostante le nomination ai premi più prestigiosi e la conquista del Golden Globe e di un Emmy Award come miglior attrice, viene messa da parte per il suo peso.

Tra le sue apparizioni recenti sul grande schermo anche Harry a pezzi di Woody Allen.

 

16 Settembre La WB vuole Lachey e Brandy ! The WB Network ha messo sotto contratto i cantanti/attori Nick Lachey e Brandy. La rete li farà apparire in una qualche serie tv oppure creerà un qualche progetto su misura per loro, ovviamente separatamente. Lachey è famoso anche in Italia per il suo reality andato in onda su MTV "Newlyweds" e per le sue apparizioni nei telefilm Streghe e Hope and Faith. L'attore è stato impegnato in recenti puntate pilota di nuove serie tv, però mai confermate. Brandy è stata invece la protagonista della serie "Moesha" della UPN ed è recente apparsa nel MTV reality series "Brandy: Special Delivery".

 

15 Settembre SHAMELESS su Jimmy (SKY)

SHAMELESS
Da mercoledì 28 settembre alle 21.00

In esclusiva su Jimmy (SKY) parte a settembre l’inedita Shameless che, nominata agli Emmy nel 2004, ha vinto nello stesso anno il Prix Italia e nel 2005 ha conquistato un BAFTA Award.

Shameless è stata creata per Channel4 da Paul Abbott, uno dei più famosi e prolifici autori di serie tv (Clocking Off, Linda Green, State of Play), che ha dichiarato di essersi ispirato per le vicende dei Gallagher alle proprie esperienze famigliari. La serie è diretta da Mark Mylod, lo stesso del film AliG InDaHouse, e da Jonny Campbell che si è occupato invece di Spooks, in onda su Jimmy.

Di Shameless sono state prodotte due stagioni ma, visto il successo ottenuto in Inghilterra, ne è stata già commissionata una terza. Su Jimmy le prime due, per un totale di 17 episodi, vanno in onda il mercoledì in versione doppio audio (italiano-inglese). Sempre sul canale, alla fine della prima stagione, andrà in onda anche uno speciale girato nel backstage con interviste ai protagonisti che anticipano gli avvenimenti della stagione successiva.

Shameless è girata e ambientata a Manchester ma più precisamente a Chatsworth Estate, un quartiere piuttosto popolare e problematico dove vive la classe operaia della città. Disoccupazione, droga, violenza e malavita sono all’ordine del giorno. La principale occupazione per i tanti senza lavoro è quella di passare la giornata nei pub mentre in giro per le strade accadono fatti da cronaca. In questo sobborgo a parte, vivono i Gallagher una famiglia molto particolare e sopra le righe alle prese con la normale vita quotidiana.

Frank è il capofamiglia se così si può definire il padre di sei figli che si occupa solo di ubriacarsi fino a tarda notte, quando il più delle volte la polizia lo riporta a casa in pessimo stato. La sua morale è piuttosto discutibile e non è proprio intenzionato a trovarsi un lavoro decente. Probabilmente uno dei peggiori padri sulla Terra. Apparentemente abbandonati anche da un’eccentrica madre, Lip, Ian, Debbie, Carl e Liam si sono dovuti crescere da soli sotto le attenzioni di Fiona, la maggiore dei sei fratelli. Ma fortunatamente la comunità di vicini e amici attorno ai ragazzi, seppur con i loro difetti, forma una allegra e solidale famiglia allargata in cui ognuno aiuta e supporta gli altri.

Shameless è a base di temi forti trattati solo apparentemente con risvolti divertenti ma che grazie a una solida sceneggiatura, carica di umorismo nero e pungente, mette in risalto una comunità problematica che con grande spirito di sopravvivenza e solidarietà tira avanti nonostante le difficoltà di ogni giorno.

 

14 Settembre Bruce Willis guest in "That '70s Show" Bruce Willis , il famoso interprete della saga Die Hard, sarà guest star in un episodio della serie tv That '70s Show, la cui premiere è prevista per il prossimo 2 novembre in America. La presenza di Bruce è stata fortemente voluta dall'amico Ashton Kutcher, che nel telefilm interpreta Kelso; ricordiamo che Bruce è l'ex marito di Demi Moore, attuale compagna di Ashton; i due però vanno d'amore e d'accordo e escono spesso tutti insieme per il bene delle tre figlie di Bruce e Demi. Bruce Willis non è nuovo alle apparizioni nei telefilm: dal ruolo da protagonista che l'ha lanciato in Moonlighting, alle memorabili partecipazioni in Friends, Ally McBeal e Miami Vice !

 

13 Settembre HBO rinnova "Rome". Il canale americano HBO ha reso noto di aver già rinnovato per un'altra stagione il drama storico "Rome". La seconda stagione arriverà però non prima del 2007. La decisione è stata presa in conseguenza alle entusiaste critiche che le prime due puntate della prima stagione hanno avuto. Domenica 11 settembre è stato trasmesso il terzo dei dodici episodi previsti. "Rome" è una coproduzione HBO e BBC ed è una delle più costose di tutti i tempi! Nel cast Ciaran Hinds nel ruolo di Giulio Cesare, Kevin McKidd ("Kingdom of Heaven"), Ray Stevenson ("King Arthur"), Kenneth Cranham ("Gangster No. 1"), Polly Walker ("Patriot Games"), James Purefoy ("Vanity Fair") e Max Pirkis ("Master and Commander"). "Rome" è stata interamente girata in Italia, a Cinecittà, e andrà in onda su RaiDue nel 2006.

 

10 Settembre Notizie in breve sui protagonsti delle serie tv

Dylan McDermott, volto noto per i fan di The Practice, e la moglie Shiva Rose hanno avuto la loro secondo figlia, chiamata Charlotte Rose. La coppia, sposatasi nel 1995, ha già una bambina di 9 anni, chiamata Colette. Il People magazine ha riportato che mamma e figlia sono in perfetta salute! McDermott sta attualmente lavorando al thriller Fade Out al fianco di Billy Bob Thornton.

A partire dal 19 settembre, la ABC trasmetterà i telefilm "Desperate Housewives", "Lost", "George Lopez" e la nuova commedia "Freddie" in doppia lingua: all'inglese si aggiungerà lo spagnolo, così da aggiudicarsi maggior pubblico!

Katie Holmes potrebbe cambaire nome; dopo che si sarà sposata con Tom Cruise, prenderà il suo cognome. Fonti vicine alla coppia assicurano anche che oltre al secondo nome, cambierà anche il nome Katie in Kate, nome con il quale il suo Tom la chiama abitualmente.

 

9 Settembre Prossime uscite in DVD
Piccolo promemoria per i più distratti. Arriva in DVD la prima stagione di the Shield, dal 13 settembre, edito dalla Sony Pictures Home Entertainment, al prezzo di listino di soli (rispetto agli altri!!) € 41,99.
Dal 14 settembre sarà acquistabile il cofanetto contenente l'intera terza stagione di Streghe, edito dalla Paramount Home Entertainment. Il prezzo di listino si aggira sui € 69,99 ma online si trova scontato!
Sempre dal 14 settembre sarà acquistabile il cofanetto della seconda stagione di Star Trek Enterprise sempre edito dalla Paramount Home Entertainment al prezzo di listino di € 99,99. Bellissimo a mio parere il cofanetto; tra i contenuti speciali segnalo le schede personaggi, scene inedite, foto e immancabile dietro le quinte (making of).
Imperdibile appuntamento per i fan di CSI: dal 14 settembre sarà acquistabile CSI: Las Vegas. Collector's Box edito dalla DNC Home Entertainment; il box conterrà 6 cofanetti per un totale di 18 DVD contenenti tutti gli episodi delle prime 3 stagioni di CSI, oltre a interviste, schede dei personaggi, videoclips, speciali sulla realizzazione della serie e backstage. Il prezzo di listino è di € 224,99. Dalla stessa data disponibile anche la prima stagione, prima parte (episodi 1-12) di CSI : Miami.
Già acquistabili (dal 7 settembre), tutti editi dalla Universal Pictures Video, A Team-Stagione 2, Colombo- Stagione 2 , Supercar- Stagione 2 e Magnum P.I. - Stagione 2. Dalla Columbia Tristar appena uscito Vita da Strega, stagione 1.
Dal 20 settembre nei negozi la decima e ultima stagione di Friends, la seconda stagione di Nip/Tuck e Hazzard- Stagione 2.
Dal 28 settembre finalmente acquistabile la prima stagione di Ally McBeal, prodotto dalla Twentieth Century Fox Home Entertainment. Ricordiamo però che Ally McBeal si trova anche in edicola (vedi le news della sezione).
Dal 4 ottobre, in arrivo la stagione 1 , 2 e 3 di Smallville, editi dalla Warner! Ogni cofanetto ha il prezzo di listino di € 71,99.
Sempre dal 4, in arrivo la prima stagione di the O.C., giusto in tempo per darci una bella ripassatina agli episdi, prima che Italia 1 trasmetta la seconda. Edito dalla Warner, costerà a listino € 84.99 per un totale di 7 dvd.
Dall'11 ottobre si potrà comprare la terza stagione della serie cult Starsky e Hutch, prodotta dalla Sony Pictures Home Entertainment .
Dal 19 ottobre in uscita le prime due stagioni di SCRUBS, edite dalla Buena Vista , all'ottimo prezzo di circa € 35,99 al cofanetto!
Dal 25 ottobre in uscita la penultima stagione, la quinta, di Dawson's Creek.
Dal 26 ottobre acquistabile la terza stagione di 24, edito dalla Fox al prezzo di circa € 54,99 .
E prossimamente, tra novembre e dicembre, in uscita anche Six Feet Under-stagione 3, Angel- stagione 3, The Dead Zone-stagione 1 e E.R. - Medici in prima linea-quinta stagione.
Insomma...cominciamo a risparmiare!

 

8 Settembre


dal 6 ottobre 2005, ogni giovedì alle 21.00

in esclusiva

HOT • X-RATED • HOLLY&WOOD • I&G

Un nuovo spazio per la libertà creativa e produttiva debutta su Jimmy (SKY), canale televisivo da sempre connotato da forte spirito indipendente e alternativo: si tratta della Jimmy Factory in partenza giovedì 6 ottobre in esclusiva sul canale.

La Jimmy Factory si presenta come il contenitore di tutte le sitcom italiane che mai si potranno vedere sulle reti generaliste: linguaggio, situazioni e temi oltre i confini della tv che solo Jimmy poteva accogliere. Con la Factory il canale diventa l’incubatrice per innovativi format di sitcom e per accreditare giovani autori che vogliono sperimentare inediti concetti creativi.

La Jimmy Factory è un progetto originale promosso dalla Barter, casa di produzione televisiva indipendente specializzata in seriali low cost, in coproduzione con Jimmy, canale che si è sempre distinto per la programmazioni delle serie tv internazionali più innovative, e da quattro gruppi di autori televisivi di differente estrazione ciascuno dei quali ha sviluppato una sitcom diversa.

L’idea alla base del progetto è quella di una factory di “cormaniana” memoria in cui la produzione che si occupa delle sitcom sia unica per quanto riguarda la supervisione dell’aspetto artistico, del budget e del personale sotto la linea (produzione, fotografia, montaggio, audio, video, scenografia, teatro di posa ecc.), mentre sarà differenziata per quanto riguarda il sopra la linea visto che ciascuna delle quattro sitcom sarà curata da un gruppo di lavoro diverso a livello di attori, autori e regia.
Il sistema produttivo “low cost” della Jimmy Factory, con il relativo “dogma” realizzativo, che è stato spiegato per sommi capi, nasce da un accordo tra il canale, i produttori e gli autori. Il canale garantisce ampia libertà editoriale ai produttori e agli autori sollevandoli da condizionamenti sulla scelta del cast, del tema, del linguaggio e via dicendo.

Lasciando quindi tutta la libertà creativa possibile, l’iniziativa della Factory è stata aperta ad autori televisivi desiderosi di misurarsi con nuovi format invitandoli a ideare degli script che sono stati poi sottoposti allo studio da parte dei produttori e del canale televisivo stesso. Per la produzione, tra tutti i soggetti ricevuti, ne sono stati selezionati quattro e la scelta si è basata su criteri di facilità di comunicazione dei soggetti, di fattibilità produttiva a low budget, di innovazione artistica del concept, di solidità del gruppo di autori.

I temi delle sitcom sono tra i più diversi e si va dalle strane coppie legate da amicizie di vecchia data turbate da convivenze impossibili di “I&G” fino ai sogni nel cassetto di un cinéphile di provincia che vuole assolutamente vincere l’Oscar con “Holly&Wood”, passando per la sconveniente realtà di una casa di produzione di film porno in “X-Rated” e attraverso i desideri più intimi di tre donne sviscerati tra i vapori di un bagno turco in “Hot”.

Ogni sitcom è costituita da 8 episodi della durata di 10 minuti ciascuno i quali, una volta in onda su Jimmy, saranno sottoposti al giudizio di gradimento del pubblico del canale che, connettendosi al suo sito internet www.jimmyfactory.tv, potrà votare la preferita nelle categorie di “Migliore sitcom”, “Miglior attore e Migliore attrice protagonista”, “Miglior personaggio”. Al termine della programmazione, in base alle votazioni del proprio pubblico, Jimmy metterà a disposizione del team produttivo della sitcom vincitrice il budget per la produzione di una nuova stagione.

In esclusiva su Jimmy tutti i giovedì a partire dalle 21.00 la Factory presenta in anteprima un episodio di ogni sitcom arricchito con gli speciali girati nel backstage. Non si vedranno quindi solo gli episodi delle quattro storie ma anche tutti gli aneddoti e le curiosità catturate durante le riprese sul set con le interviste ai protagonisti, agli autori e agli ospiti a sorpresa.

Su Jimmy è prevista inoltre una programmazione parallela a quella di prima serata che permetta a tutti di vedere gli episodi e votarli al meglio sul sito www.jimmyfactory.tv: a partire dal 17 ottobre, dal lunedì al venerdì, alle 15.10, 20.20 e 01.00 circa, sarà infatti possibile vederli in replica.

E come una competizione che si rispetti anche questa avrà la sua serata d’onore durante la quale verranno consegnati i premi: l’appuntamento con il red carpet di Jimmy Factory è per giovedì 8 dicembre alle 21.00.

GLI APPUNTAMENTI CON LA JIMMY FACTORY:

dal 6 ottobre al 24 novembre, ogni giovedì alle 21.00

in replica dal lunedì al venerdì alle 15.10 – 20.20 – 01.00

HOLLY&WOOD

di Ilaria Carlino, Dario D’Amato e Herbert Simone Paragnani

Regia di Max Conte

con Pippo Lorusso, Valerio Aprea e Maura Leone

Sergio ed Mimmo, incompatibilmente amici, gestiscono senza troppa passione una videoteca di periferia. Per Mimmo è un’attività di copertura della sua grande aspirazione: fare un film e vincere l’Oscar. Un duro e puro del cinema d’autore, di cui, prima o poi, rinverdirà i fasti. Dal suo lato del negozio c’è la sagoma di Nanni Moretti in vespa. Per Sergio, bad boy ante litteram, è il modo più semplice di sbarcare il lunario, imporre i suoi gusti tarantiniani ai clienti e fare il filo alla fidanzata di Mimmo, la conturbante (e fin troppo disponibile) Myriam, vera croce e delizia dei due amici.

HOT

di Ricci e Forte

Regia di Stefano Ricci

con Valentina Contato, Monica Dugo e Giada Fradeani

Tre donne diversissime come le stagioni - per età, status, cultura e approccio alla vita – si ritrovano sotto lo stesso tetto (quello umido e vaporoso di un bagno turco) a parlare dell’ Amore, quello con la A Maiuscola, una sottile linea che, imbastita tra le loro ghiandole sudoripare, le terrà incollate nonostante le differenze abissali, accompagnandole in questa circumnavigazione intorno al Cuore e ai suoi desideri più intimi.

I&G

di Gabriele Pignotta e Igor Dammassa

scritto da Gabriele Pignotta, Igor Dammassa, Fabrizio Lucherini e Elena Fabiane

regia di Ermanno Corbella

con Gabriele Pignotta e Igor Dammassa

I protagonisti della sitcom sono Igor e Gabriele, due trentenni che dividono lo stesso appartamento. Sono amici di vecchia data (si conoscono dai tempi delle superiori) anche se non potrebbero essere più diversi. Uno è estroverso, pieno di interessi e di rapporti sociali, in poche parole è innamorato della vita; l’altro invece è votato a un’esistenza minimalista che, se fosse per lui, si ridurrebbe al fantacalcio sul divano di casa e a relazioni, sempre estemporanee e problematiche, con qualche bella ragazza. Senza contare poi, un’altra piccola, grande differenza: Gabriele è eterosessuale e Igor è gay.

X-RATED

di Martino Clericetti e Elisabetta Cianci

regia di Laura Chiossone

con Jessica Polsky, Claudio Castrogiovanni e Andrea Gambuzza

X-RATED è una sitcom molto sconveniente, non convenzionale, parecchio imbarazzante, politicamente scorretta, praticamente improponibile. Al centro della nostra sitcom c’è infatti una realtà imbarazzante, vietata alle persone perbene: una squallida casa di produzione di film porno! Sullo sfondo di questo scenario trasgressivo e poco edificante – terreno assai fertile per gli spunti comici, l’ironia dei dialoghi e l’umorismo delle situazioni – i personaggi della sitcom intrecciano i loro destini, vivono le loro fatiche quotidiane, i problemi personali, le grandi o piccole turbe affettive… insomma, mettono a nudo i loro problemi esistenziali. E, visto il lavoro che fanno, non è neanche l’unica cosa che metteranno a nudo!

X-RATED è una serie ad alto tasso di comicità, caratterizzata da un humour di matrice americana e da un’ironia feroce, a tratti surreale, sempre provocatoria.

 

8 Settembre E' in edicola il numero di settembre di TelefilmMagazine da Telefilmmagazine.com

16 pagine in più.
Uno speciale di 84 pagine dedicato ad Angel.
Un totale di 184 pagine di soli telefilm!
…e sempre solo per 3,90 Euro!

Arriva in questi giorni in edicola il decimo numero di TelefilmMagazine! Con tutti i telefilm del momento:

Desperate Housewives: in occasione della premiere in chiaro su RaiDue un gustosissimo profilo delle casalinghe disperate più famose del piccolo schermo, con in più le foto superesclusive del backstage di Wisteria Lane!


E.R. & gli altri dottori della tv: celebriamo l’arrivo dell’undicesimo ciclo su Rai Due con le interviste a due dei maggiori protagonisti della serie: Goran Visnjic alias Dottor Kovac e Noah Wyle alias Dottor Carter. E in più tutte le anticipazioni su una stagione in cui non mancheranno certo emozioni e colpi di scena… E ad accompagnare la serie del County General arriva uno special sulle altre serie ospedaliere: Scrubs, Dr House Medical Division, Grey’s Anatomy e Doctor and Nurses.

Smallville: torna su Italia1 la quarta stagione inedita e per saperne di più siamo andati a fare due chiacchiere con una leggenda della tv, John Schneider. Il babbo di Superman si confessa ai nostri taccuini: la sua vita e la sua carriera dalla gioventù “scapestrata” di Hazzard alla maturità di Smallville…

Paso Adelante: con l’arrivo del quarto ciclo inedito su Italia1, vi proponiamo un'intervista all’affascinante Monica Cruz, la sorellina di Penelope, già ospite d’onore al Telefilm Festival 2005: la danza, Paso Adelante, i suoi sogni e le sue aspirazioni...

Dawson’s Creek: Joey e Pacey o Katie e Josh? Realtà e finzione si confondono a Capeside, per una storia che sembra non volere davvero finire…

E in più, uno speciale sulle seconde serate di Italia1: un settembre telefilmico di azione ed emozioni con il gradito ritorno di The Shield e le prime di Oz e The Closer.

E poi, come anticipato, per la prima volta in Italia, solo in allegato con TelefilmMagazine, troverete un imperdibile speciale tutto dedicato a Angel con tutto quello che avete sempre voluto sapere sul vampiro con l’anima.

Tutto il resto scopritelo in edicola!

 

7 Settembre Il pilot di Supernatural su Yahoo TV! Incredbile lancio pubblicitario della WB : su Yahoo TV è possibile scaricare, legalmente, l'intero pilot della nuova serie Supernatural, la cui premiere andrà in onda in America dal prossimo 13 settembre! Ricordiamo che i protagonsiti del telefilm sono Jared Padalecki nel ruolo di Sam Winchester e Jensen Ackles nel ruolo di Dean Winchester. Jared è molto noto anche al pubblico italiano per aver interpretato Dean nella serie Una mamma per Amica mentre Jensen lo abbiamo visto in Dark Angel, Dawson's Creek e, da domenica, lo vedremo anche nella quarta stagione di Smallville! Per vedere l'intero primo episodio clicca qui sotto:

Only on Yahoo! TV
Watch the entire first episode of
the WB's 'Supernatural,' now!


 

5 Settembre News doppiaggio: Anello d'Oro e Le Mille e una notte! a cura di Marco

Il Mondo dei Doppiatori di Antonio Genna ha reso note le nomination alla nona edizione dell'Anello d'Oro, il premio ai migliori doppiaggi e alle migliori voci del cinema e della tv che viene dato dal 1996 all'interno del Festival del Doppiaggio Voci nell'Ombra che si tiene ogni anno a Finale Ligure.

Le nomination per la tv sono le seguenti:

MIGLIOR DOPPIAGGIO GENERALE
L.A Dragnet - Direzione del doppiaggio: Teo Bellia per Tecnosuond
Line Of Fire - Direzione del doppiaggio: Fabrizio Manfredi per Sefit-Cdc
Lost - Direzione del doppiaggio: Carlo Cosolo, Gioacchino Maniscalco, Massimiliano Alto e Massimo Rossi per Cast Doppiaggio

MIGLIOR VOCE PROTAGONISTA MASCHILE

Luciano De Ambrosis - James Caan/"Big Ed" Deline - Las Vegas
Luigi La Monica - Tom Berenger/Sceriffo Jared Stone - Peacemakers - Un detective nel west
Sergio Di Stefano - John Heard/Roy Foltrigg - Il cliente

MIGLIOR VOCE PROTAGONISTA FEMMINILE

Barbara Castracane - Mimi Kuzyk/Kay Burrow - Blue Murder
Chiara Colizzi - Katherine Morris/Det.Lilly Rush - Cold Case - Delitti irrisolti
Cinzia De Carolis - Geena Davis/Teddie Cochran - Geena Davis Show

MIGLIOR VOCE CARATTERISTA

Claudia Razzi - Betty Schram/Sharona Fleming - Detective Monk
Vittorio De Angelis - Jeffrey D.Sams/Ag.Todd Stevens - Line Of Fire
Stefano Mondini - John Beasley/Irv Harper-Voce narrnate - Everwood

Le premiazioni avverranno sabato 17 settembre alle ore 21:30 nel corso della serata di gala che si svolgerà a Piazza di Santa Caterina di Finalborgo e sarà presentata da Carla Signoris e Max Novaresi con la partecipazione di Claudio G.Fava (direttore artistico della manifestazione). Ospiti della serata saranno Claudio Bisio, Alberto Piferi, Alessia Amendola, Elio Pandolfi e Claudio Sorrentino. Nel corso della serata ci sarà un intervento di Stefano Nosei.

Sabato 22 ottobre alle ore 20:30 si terrà invece, al Ristorante "Le Mille e una notte" di Roma, il secondo incontro - dopo quello del 9 aprile - con i doppiatori di Buffy (Buffet), al quale saranno presenti Giuppy Izzo, Fabrizio Pucci, Barbara De Bortoli, Emanuela D'Amico, Laura Latini, Claudia Catani, Niseem Onorato e Stefano Benassi. Per ulteriori informazioni si può andare sul sito organizzatore della serata, http://www.buffyeventiaroma.it/default.asp La quota di partecipazione è di 27 euro a persona da mandare entro il 1° ottobre.

 

5 Settembre Piccoli pettegolezzi dal mondo dei telefilm!

Eva Longoria, una delle protagoniste della serie tv rivelazione dell'anno appena trascorso, Desperate Housewives , ha confessato di essere...una traditrice! Interrogata sull'argomento ha dichiarato di aver spesso iniziato a frequentare un altro uomo prima di aver troncato la relazione passata. Con tutte le sue esperienza, Eva ha inoltre detto di sentirsi più sexy che mai! E come darle torto...

Gillian Anderson, indimenticata protagonista di X Files, ha rivelato di adorare vivere a Londra, città che la rilassa soprattutto perchè si può vestire come preferisce senza essere giudicata!

John Barrowman, il celebre Doctor Who, reciterà in uno show musicale per la BBC. Cobn lui anche Ruthie Henshall, Mica Paris, e Jon Lee.

Ralph Macchio, famoso protagonista della saga cinematografica Karate Kid, sta sviluppando una nuova serie tv .

Candace Bushnell, autrice di "Sex and the City" ha pubblicato un nuovo libro, che si intitola "Lipstick Jungle", che non affrotna però il tema del sesso!

TV Guide Online nega le voci di un possibile spin off di Will&Grace!

 

1° Settembre Teen Choice Awards 2005 Lo scorso 16 agosto si è svolta la premiazione dei Teen Choice Awards.
Anche se un pò in ritardo, pubblichiamo qui sotto l'elenco dei vincitori inerenti al mondo delle serie tv e ai suoi protagonsti (che hanno spopolato anche in altre sezioni!) ; per la lista completa vi rimandiamo al sito ufficiale: www.timeinc.net/teenpeople .
Inutile sottolienare il successo della serie tv Desperate Housewives, ma ottimi i risultati anche per the OC e i protagonisti Adam Brody e Rachel Bilson, per Una Mamma per Amica e per l'attore Chad Michael Murray, protagonista di One Tree Hill!

Choice Hottie Female
Rachel Bilson

Choice Hottie Male
Chad Michael Murray

Choice It Girl
Alexis Bledel

Choice Movie Actor Action/Adventure/Thriller
Chad Michael Murray, House of Wax

Choice TV Actor Comedy
Ashton Kutcher, That '70s Show

Choice TV Actor Drama
Adam Brody, The O.C.

Choice TV Actress Comedy
Alexis Bledel, Gilmore Girls

Choice TV Actress Drama
Rachel Bilson, The O.C.

Choice TV Breakout Performance Female
Eva Longoria, Desperate Housewives

Choice TV Breakout Performance Male
Jesse Metcalfe, Desperate Housewives

Choice TV Breakout Show
Desperate Housewives

Choice TV Chemistry
Adam Brody and Rachel Bilson, The O.C.

Choice TV Parental Unit
Lauren Graham, Lorelai Gilmore - Gilmore Girls

Choice TV Personality Female
Jessica Simpson

Choice TV Personality Male
Ashton Kutcher

Choice TV Sidekick
Wilmer Valderrama, That '70s Show

Choice TV Show Comedy
Gilmore Girls

Choice TV Show Drama
The O.C.

Choice V-Cast
Desperate Housewives

 

Ottobre 2005

Domenica 24 Settembre 2006

LE NEWS DEL MESE : Ottobre 2005

31 Ottobre L'inverno Mediaset! Publitalia (www.publitalia.it) pubblica quello che sarà il palinsesto dei prossimi mesi, dal 24 dicembre in avanti.
Noi vi segnaliamo gli appuntamenti con le serie tv, specificando che sono possibili cambiamenti dell'ultimo momento. Ancora incerte le date effetive di partenza dei telefilm, a parte Monk, che andrà in onda dall'8 dicembre.

Smallville: su Italia1 fino al 20 novembre; la quarta stagione dovrebbe quindi essere trasmessa interamente.
CSI: Miami: su Italia 1 fino al 25 novembre; la terza stagione sarà trasmessa interamente.
Ultime dal cielo: sostituirà Giudice Amy al mattino su Canale 5.
Doc: rimane in palinsesto fino a gennaio il sabato e la domenica alle 12.00 su Canale 5;
Paso Adelante: sostituirà Dawsons' Creek, da lunedì a venerdì alle 15.00 su Italia 1;
Grey's Anatomy: in prima serata, al giovedì alle 21.00 su Italia 1 (peccato contro Monk!).
Camera Cafè e Love Bugs: il lunedì in prima serata su Italia 1;
Criminal Intent: al sabato in prima serata su Rete 4;
24: alla domenica alle 21.00 su Rete4;
Monk: al giovedì in prima serata su Rete 4. Questa serie sappiamo che partirà l'8 dicembre!
Telefilm: previsti nel palinsesto di Italia 1 alla domenica alle 13.05 e alle 15.00 del sabato e domenica ancora in via di definizione. Da confermare anche Everwood nel preserale.
Seconda serata: telefilm da definire su Italia 1 da martedì a venerdì in seconda serata, ma pare confermato l'appuntamento con the Closer, anche domenicale in replica.

 

31 Ottobre Mini notizie dagli USA!
Commander in Chief - Polly Bergen interpreterà la madre del presidente degli Stati Uniti Mackenzie Allen (Geena Davis) nel drama Commander in Chief prodotto dalla Touchstone Television in associazione con la Steven Bochco Prods. La prima apparizione prevista dell'attrice nella serie è nell'episodio che andrà in onda il giorno del Ringraziamento, il 29 novembre prossimo.
Lost- Rito propiziatorio- Il cast di Lost, per allontanare la sfortuna dal set, ha bruciato un paio di pantaloncini rossi appartenenti a JJ Abram! Funzionerà?
George Takei gay - L'attore George Takei, Sulu in Star Trek, ha dichiarato alla stampa la propria omosessualità.
Vampire Bats- E' stato trasmesso ieri sera, 30 ottobre, dalla CBS il seguito del film tv Locust (trasmesso recentemente anche da Canale 5) intitolato Vampire Bats che ha visto ancora una volta protagonisti Lucy Lawless (Xena) e Dylan Neal (Dawson's Creek) nei panni dei coniugi Maddy Rierdon e Dan Dryer.
Il nuovo libro di Alan Alda- Il nuovo libro dell'attore Alan Alda, ora impegnato nella serie tv West Wing, si intitola "Never Have Your Dog Stuffed and Other Things I've Learned". Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale: www.alanaldabook.com.
House of Saddam - La BBC sta pianificando una serie televisiva basata sulla carriera politica di Saddam Hussein, dall' ascesa al potere nel 1970, all'arresto nel 2003. Il drama ha il titolo provvisorio di House of Saddam e sarà scritto da Alex Holmes.
Jennifer Garner - Jennifer Garner (Alias) e la sua compagnia di produzione, la Vandalia Films, hanno acquistato i diritti del thriller "Sabbatical". La Garner potrebbe essere la stessa protagonista. La storia è incentrata su marito e moglie sposati da sette anni, che si concedeno una pausa di due settimane in cui ognuno può fare quello che vuole. Ma trascorso questo tempo, l'uomo non fa ritorno.

 

31 Ottobre E' in edicola il numero di novembre di TelefilmMagazine
E' in edicola il numero di novembre di TelefilmMagazine dove, tra le altre cose, potrete trovare articoli su :
Love Bugs:
due esclusivissime interviste ai protagonisti della sitcom che ha trionfato alle recenti Telegrolle: il simpatico Fabio De Luigi e la sua nuova bellissima compagna, Elisabetta Canalis.
C.S.I. e Tarantino: celebriamo l’incontro tra il genio visionario di Tarantino e il franchise C.S.I. in Grave Danger, l’ultima puntata della quinta stagione finalmente disponibile in DVD.
Smallville: scopriamo un po’ meglio in questa intervista Allison Mack, l’attrice che nella serie veste i panni della giornalista Chloe Sullivan …
Desperate Housewives: un’altra casalinga si confessa a TelefilmMagazine… Questa volta è il turno di Felicity Huffman, la stressatissima Lynette fresca vincitrice ai recenti Emmy Awards.
Speciale sitcom: non solo America! Andiamo alla scoperta delle nuove proposte italiane del filone commedia: da Bar Stadio a Call Center, da Quelli dell’intervallo alla Jimmy Factory, un vero trionfo di sitcom via satellite!
Speciale Fantascienza: Firefly e Serenity, Mutant X, Doctor Who, Birds of prey e Stargate SG-1… vecchia e nuova fantascienza in tv. Imperdibile anteprima sul nuovo corso di alieni, astronavi e guerre galattiche e con il nostro Time Tunnel andiamo a (ri)scoprire le trame di tutti gli episodi della prima leggendaria serie di Star Trek.
Speciale Doppiaggio: prosegue il nostro viaggio nell’universo del doppiaggio con un reportage esclusivo dalla più importante manifestazione del settore: Voci nell’ombra.

 

28 Ottobre AXN e Fox Crime! Non possiamo che rallegrarci della nascita di due nuovi canali SKY: AXN e Fox Crime! Grazie a loro infatti si arricchirà ancora di più il panorama delle serie tv sul satellite!
Il canale AXN, della Sony Pictures Entertainment company, canale 134, inzia domani, sabato 29 ottobre, la sua trasmissione! Tra le serie tutta azione che propone, c'è the Shield, a cui è legato un interessante concorso per vincere un viaggio sul set, I Viaggiatori e Andromeda.

Il nuovo canale 112 Fox Crime, il primo tematico dedicato al crimine, è stato invece presentato ieri alla stampa poichè partirà lunedì 31 ottobre! Tra le esclusive assolute, Traffic, la miniserie ispirata all'omonimo film, che andrà in onda ogni domenica alle 21.00 e Body of Evidence in onda il mercoledì e il venerdì alle 20.30.
Questo mese andranno anche in onda JAG (stagione 4), Law & Order Unità Speciale (stagione 6 INEDITA) , Navy NCIS (stagione 1), Profiler (stagione 1), Crime Squad (stagione 1), The Practice (stagione 3) e non per ultimo CSI (stagione 5): ieri infatti era presente, tra gli altri ospiti, Gary Dourdan, Warrick Brown nel telefilm!

Pare invece ufficiale la chiusura dei 4 canali Mediaset su SKY; dal 31 dicembre quindi, diremo addio ai canali Duel Tv, Macchina del tempo Channel, Happy Channel e Teen.It.

 

28 Ottobre X-Files Marathon Firenze 2005! X-Files Italian Fan Club e X-Files Italian Project hanno organizzato per il 31 ottobre la X- Files Marathon 2005 che si terrà, anche quest'anno, all' Anglo American Hotel di Firenze. Durante la giornata saranno proiettati otto episodi di X-Files ma verranno anche proposte alcune attività da svolgere come giochi a quiz. Presente il mercatino di X-Files, dove i partecipanti potranno liberamente decidere di acquistare articoli e gadgets offerti dalla XFM2005 o messi a disposizione dagli altri fans e l'angolo della beneficenza. Novità assoluta è rappresentata dal gioco a squadre "Kitsunegary in Florence" che si svolgerà per le strade di Firenze. Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale: http://info.xfmarathon.altervista.org/info/. Buon divertimento a tutti i partecipanti! Ci auguriamo che in Italia nascano sempre più spesso inziative meravigliose come questa!


 

28 Ottobre Volti nuovi in "Dr.Who". Gli attori Tracy-Ann Oberman (Chrissie in EastEnders) e Roger Lloyd-Pack appariranno nella nuova stagione di "Dr.Who", in onda prossimamente sulla BBC. Lloyd-Pack, 61, interpeterà John Lumic, il nuovo nemico del Dr Who, mentre la Oberman sarà Yvonne Hartman. Ricordiamo che Lloyd-Pack aveva già lavorato con David Tennant, il nuovo protagonista della serie, nel film Harry Potter e il calice di fuoco.

 

28 Ottobre "Southern Vampire" la serie? L'HBO ha ordinato la produzione di un pilot basato sulla serie di libri "Southern Vampire"! A scriverlo e dirigerlo sarà Alan Ball, creatore di "Six Feet Under". Evidentemente l'accoppiata HBO- Ball ci riserverà ancora molte sorprese!

 

28 Ottobre Charlotte Ross in "Jake in Progress". Charlotte Ross, meglio conosciuta come la Detective Connie McDowell di "NYPD Blue", si è unita al cast della serie "Jake in Progress". Ross sarà Annie, la vecchia fidanzata di Jake (John Stamos). Il suo arrivo imprevisto causerà non pochi problemi e conflitti al protagonista. La seconda stagione andrà in onda in America dal gennaio prossimo. Nel cast, oltre a Stamos e alla Ross, anche Wendie Malick, Ian Gomez e Rick Hoffman.

 

28 Ottobre In produzione il pilot di Elton John! La ABC ha dato il via alla produzione della puntata pilota di una commedia prodotta dalla star Elton John. Provvisoriamente intitolata "Him and Us", la spotria racconterà le vicende di una rock star! La sceneggiatura è affidata a Cindy Chupack, già produttore esecutivo di "Sex and the City".

 

28 Ottobre Sheen vs. Sheen in "Two and a Half Men" ! Martin Sheen (The West Wing) sarà guest star della serie 'Two and a Half Men' nell'episodio in onda il 7 novembre prossimo in America. L'attore reciterà così accanto al figlio Charlie, nel cast del telefilm. L'ultima volta che i due hanno lavorato insieme risale al 2002, sul set di "Spin City". Martin Sheen interpreterà Harvey, il padre di Rose (Melanie Lynskey). Charlie dopo aver passato una notte, ubriaco, con Rose, si scontrerà con Harvey, che vorrà capire le sue intenzioni. Sheen vs. Sheen!

 

27 Ottobre Le interviste degli attori USA su Google! La US Academy of TV Arts and Sciences Foundation ha trovato una geniale collaborazione, quella con Google! L'Academy infatti ha nel suo archivio centinaia di interviste fatte ad importanti attori, che oggi tutti possono guardare gratuitamente grazie e Google Video. Tra quelle pubblicate seanaliamo quella a Michael J. Fox, William Shatner, Angela Lansbury e a Dick Van Dyke. Come fare per vederle? facile: andate sul sito video.google.com e nelle parole da ricercare scrivete Archive of American Television. Buona visione!

 

27 Ottobre Spari sul set di "Miami Vice"! Nella repubblica domenicana non si sta solo girando l'Isola dei Famosi ma anche, anzi, soprattutto, il film "Miami Vice" remake del celebre, omonimo, telefilm, in onda negli anni '80. Nella versione cinematografica, come sappiamo, i ruoli che furono di Don Johnson e Philip Michael Thomas sono ora di Colin Farrell e Jamie Foxx.
Lunedì notte scorso, durante le riprese che si stavano effettuando al terzo piano del Plaza Maria de Toledo hotel a Santo Domingo, si è udito uno sparo. Paura tra la troupe ma nessuno è stato ferito. La poliza del luogo sta investigando ma pare che ci sia stato un diverbio tra una guardia del film e un uomo. Le riprese sono comunque ricominciate già dal giorno seguente.

 

26 Ottobre Supercar - il film? David Hasselhoff ha dichiarato allo show televisivo australiano Rove Live di aver acquistato i diritti del telefilm Knight Rider, di cui è stato indimeniticabile protagonista. E' desiderio di David infatti, riuscire a realizzare un sequel della serie, incentrato sul figlio di quel Michael Knight che lui stesso ha interpretato in tv. E se il padre ha una super automobile, il figlio non potrà essere da meno. In Italia il telefilm è noto al pubblico con il nome di Supercar, i cui DVD della prima stagione sono acquistabili in tutte le edicole mentre la terza uscirà nei negozi i primi di dicembre.
Ricordiamo che l'altro grande successo di David Hasselhoff, attore, cantante e produttore, è stata la serie tv Baywatch!

 

26 Ottobre Robin Hood - nuova serie! La BBC produrrà una nuova serie per il sabato sera incentrata sulla leggenda dell'eroe Robin Hood! Il nuovo drama sarà scritto da Dominic Minghella. Sono aperte le ricerche dell'attore protagonista, che dovrà essere fresco, giovane e di talento. Tutti gli attori, di cui il casting non è ancora iniziato, dovranno saper cavalcare e tirare con l'arco perchè non sono previste grandi scene ritoccate al computer!

 

26 Ottobre Varie dagli USA!
Deadwood
- la serie è stata rinnovata per altre due stagioni; il suo creatore, David Milch è inoltre al lavoro per scrivere la sceneggiatura di un episodio pilota per un nuovo telefilm!
Gary Ross è al lavoro con Jerry Bruckheimer per scrivere e produrre un nuovo drama medical thriller intitolato provvisoriamente "Invisible" per la NBC.
Tom Everett Scott è il protagonista del pilot della serie "Saved" per la TNT, la cui produzione avrà inizio questa settimana a Vancouver. La rete deciderà poi, agli inzi del prossimo anno, se approvare il progetto e dare il via a una prima stagione. Scott è noto anche in Italia per il suo ruolo ricorrente nella nona stagione di E.R. - Medici in prima linea, in cui interpretava Eric Wyczenski ma è stato visto anche in Will&Grace nell'episodio 6.9 Strangers with Candice nel ruolo di Alex.
Jason Lee, il protagonista della nuova commedia "My Name Is Earl" in onda sulla NBC, è il produttore di due pilot, uno per MTV, già girato e dal titolo di The Stereo Sound Agency" e uno per la NBC.

 

25 Ottobre E’in edicola il numero di novembre di SERIES - Il mondo delle serie tv.

E’in edicola dal 24 ottobre, il numero di novembre di SERIES-Il mondo delle serie tv.
Il nuovo mensile diretto da Maurizio Marsico è rivolto a tutti gli appassionati dei telefilm attualmente in onda (C.S.I: Miami, Carnivàle, Stargate e numerosissime altri).

Un numero 2 ricco di novità, nuove rubriche e belle immagini.Si parte con due interviste esclusive a Daniele Luttazzi e a Michael Chiklis (The Shield e Fantastici Quattro), si prosegue con un minidossier dedicato a “telefilm e fumetti”e un altro al “british style anni ‘60” (UFO, Agente Speciale, Simon Templar &Co.) più una miriade di serie e miniserie, generi e sottogeneri raccontati in modo inconsueto, brillante e appassionato.
Per gli irriducibili delle serie vintage c’è il pezzo di Max Novaresi su Arnold e per quelli della fantascienza l’anticipazione di Daniele Brolli su “The 4400”.

E poi, personaggi fuori dal comune descritti da angolazioni opposte, come gli uomini “dentro” di Oz visti da Lei (Violetta Bellocchio) e le donne “fuori” di L Word viste da Lui (Andrea Dambrosio), non mancano anche tutte le novità sulle nuove serie tv in arrivo sugli schermi italiani, notizie su attori, registi e produttori e il welcome all’arrivo di un nuovo canale dedicato al crimine (FoxCrime). E ancora, gossip, curiosità, photogallery e recensioni di dischi, games, dvd, cd, techno gadget, siti web e quant’altro.

La Zona Spoiler (con le anticipazioni delle trame in onda nel prossimo futuro) graditissima al pubblico e la Guida Spericolata al palinsesto che raccoglie ben 115 telefilm programmati per tutto il mese. Dulcis in fundo: il doppio poster in omaggio (The Shield + Dawson’s Creek).

SERIES. Dietro, dentro e intorno alle serie tv.

 

SERIES
IN EDICOLA IL N.2 DAL 24 OTTOBRE
PERIODICITA’: MENSILE
PAGINAZIONE: 116 + 2 POSTER
PREZZO DI COPERTINA € 2,90
FORMATO:BASE 22 X 28, 5 cm
TIRATURA: 100.000 COPIE


 

25 Ottobre Rinnovate "Stargate SG-1" e"Stargate Atlantis." Sci Fi Channel ha ordinato nuove stagioni delle serie tv "Stargate SG-1" e "Stargate Atlantis". La produzione dei nuovi 20 episodi per ciascuna serie avrà inizio nei primi mesi del 2006 per fare in modo di essere trasmessi poi nel corso della prossima estate. SG-1 arriva così alla sua decima stagione e diviene il più longevo drama fantascientifico made in USA; Atlantis è a invece al suo terzo ciclo. Entrambi i telefilm sono prodotti dalla MGM e Sony Pictures Television, con la Double Secret Prods. per SG-1 e con la Acme Shark per Atlantis. (Fonte: Hollywood Reporter).

 

24 Ottobre Mark-Paul Gosselaar in "Commander in Chief". Sarà stato il nuovo produttore esecutivo Steven Bochco a chiamare sul set della serie "Commander in Chief" Mark-Paul Gosselaar? Bocho e Gosselaar avevano infatti già lavorato insieme in "NYPD Blue"! Quel che è certo è che l'attore è entrato nel cast del nuovo drama della ABC! In Italia lo ricordiamo giovanissimo in Bayside School (in originale Saved by the Bell) e in Hyperion Bay oltre che in NYPD.

 

24 Ottobre Amore sul set di "Spooks" Durante le riprese dello spy drama inglese Spooks, trasmesso dalla BBC One, è nato l'amore tra due protagonisti della serie. Gli interessati sono Raza Jaffrey e Miranda Raison, rispettivamente Zafar Younis e Jo Portman nel telefilm. I due recentemente hanno fatto una romanticissima vacanza a New York! Una persona vicina alla coppia ha dichiarato a The Mirror che tra i due è stato amore a prima vista e che sono felicissimi! Un'altra fonte ha rilevato che Miranda e Raza sono usciti allo scoperto in agosto, alla festa di fine riprese della serie. Preoccupati per quello che la produzione avrebbero potuto dire loro, si sono visti fare le congratulazioni!
Per un amore che nasce un altro finisce. L'attore David Tennant, il nuovo Doctor Who, ha rotto con la fidanzata, l'attrice Keira Malik. I due pare non riuscissero mai ad incontrarsi a causa dei rispettivi impegni di lavoro...

 

24 Ottobre Nuovi telefilm Rai, punto della situazione a cura di Emanuele
Come riportato nella sezione in tv prossimamente e da Antonio Genna, la Rai ha dato inizio alla sua campagna acquisti di nuove serie USA partite lo scorso settembre. La novità, che abbiamo già evidenziato qualche settimana addietro, sta nel fatto che RaiUno, dopo anni di disinteresse, è tornata ad acquistare telefilm. Come avvenuto lo scorso anno con Desperate Housewives e Lost, anche questa stagione i serial della Touchstone Television (della Disney, a cui la Rai è legata) andranno in onda in anteprima su Sky nel marzo/aprile 2006. Si tratta di Commander in Chief, Ghost Whisperer
e Criminal Minds. Commander in Chief e Ghost Whisperer sono state acquistate da RaiUno mentre Criminal Minds da RaiDue. Sempre RaiDue si è poi assicurata l’esclusiva di Threshold e di Supernatural la nuova serie giovanile della TheWB.
Tra gli acquisti più significativi è importante c’è da segnalare Commander in Chief di RaiUno che è attualmente il telefilm più visto negli USA tra quelli partiti questa stagione e poi Supernatural della giovane TheWB che è diventato un vero e proprio cult conquistando critica e ascolti.

 

21 Ottobre Invasion continua, Laura Harring in"The Shield" e Cheryl Hines in"Scrubs".
Invasion continua
Il canale ABC, dopo Commander in Chief rinnova anche la nuova serie Invasion! Ai nove previsti si aggiugneranno dunque altri 13 episodi che porteranno la prima stagione a 22 puntate.
Laura Harring in"The Shield" L'attrice Laura Harring avrà un ruolo ricorrente nella quinta, nuova stagione di The Shield, attualmente in onda in America. Laura interpreterà l'avvocato Becca Doyle e lavorerà al fianco del protagonista Michael Chiklis. La notizia giunge poco dopo quella dell'entrata nel cast regolare di un altro attore, Forest Whitaker.
Cheryl Hines in"Scrubs"L'attrice Cheryl Hines comparirà nel ruolo di guest star in un episodio della quinta stagione di Scrubs, che sarà trasmessa in America prossimamente sulla NBC. Cheryl interpreterà Paige Cox, la sorella del Dr. Cox (John C. McGinley), devota cristiana che arriva in città per il battesimo del nipote. La Hines è nota al pubblico per la sua partecipazione alla serie tv "Curb Your Enthusiasm" e ai film "E alla fine arriva Polly" e "Herbie: Fully Loaded".

 

21 Ottobre Hilary Duff stasera a Striscia la notizia! Un comunicato dell'ANSA ha fatto sapere che la cantante - attrice Hilary Duff sarà stasera ospite del tg satirico di Antonio Ricci "Striscia la notizia". I visitatori del nostro sito non potranno certo dimenticare che Hilary è stata la protagonista della serie tv "Lizzie McGuire" anche se ormai è stata designata come l'erede diBritney Spears.

 

20 Ottobre RaiDue rete olimpica, niente telefilm a febbraio ? a cura di Emanuele RaiDue diventerà nuovamente la rete olimpica dal 10 al 26 febbraio 2006 per trasmettere i Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006. Come avvenuto nell'estate 2004 con le Olimpiadi di Atene RaiDue coprirà l'evento 24 ore su 24 (eccezion fatta per le edizioni principali del Tg2, per eventuali partite di Coffa Uefa, per Quelli che...il calcio e La Domenica Sportiva). Dal 10 al 26 febbraio quindi non ci sarà spazio neanche per i telefilm. Ancora incerto il destino di J.A.G. e di Navy N.C.I.S. Partiranno a gennaio e andranno in onda concentrati in un mese e mezzo oppure saranno spazzati ? Oppure ancora partiranno solo dopo la fine dei giochi ? Quello che è confermato per ora sono le serie Medical Investigation e 4400 la domenica e il lunedì per i mesi di dicembre e gennaio.

 

20 Ottobre Commander in Chief confermato! E' di oggi la notizia, forse un pò scontata, del rinnovo da parte della ABC della serie tv Commander in Chief (in Italia prossimamente su Rai Uno). La rete ha ordinato altri 9 episodi del drama, portandolo così ad avere una prima stagione completa. Il rinnovo, come dicevamo, ce lo si aspettava, grazie ai brillanti ascolti; il telefilm è seguito infatti, in media e secondo i dati Nielsen, da 16.5 millioni a puntata, che lo porta ad essere il nuovo show più visto! "Chief" ha recentemente cambiato sceneggiatore; l'autore Rod Lurie è rimasto executive producer e ha passato il testimone a Steven Bochco, già creatore delle serie "L.A. Law" e "NYPD Blue".

 

19 Ottobre Una Roma censurata... a cura di Emanuele
Sembra che Agostino Saccà (direttore di Rai Fiction) abbia chiesto ai produttori di Rome (serie co-prodotta dall'Hbo, Bbc e Rai) di fare dei tagli e delle piccole censure in vista del passaggio della serie in Italia su RaiDue. Com'è da tradizione dell'HBO infatti anche Roma si presenta con una veste molto ma molto trasgressiva, sexy e splatter. Tra le scene censurate dovrebbero esserci quella dei rapporti omosessuali fra il giovane Ottaviano ed il maturo Cesare, quella di una crisi epilettica, e altre cose del genere. La serie ha comunque una forte impronta trasgressiva con molto sesso, tanto sangue, linguaggio scurrile e violenza.

 

19 Ottobre The WB sospende (momentaneamente?) "Living With Fran". The WB, il canale americano che trasmette le serie tv più amate in Italia, da Una mamma per Amica a Streghe, ha fatto sapere di aver effettuato cambiamenti nel palinsesto... Largo dunque a nuove serie tv, e sospese, si spera momentaneamente le commedie "Living With Fran" e "Blue Collar TV" . "Living With Fran", giunto alla seconda stagione, ha segnato il ritorno in tv della "tata" Fran Drescher nelle vesti stavolta di una giovane madre che esce con un ragazzo coetaneo del figlio!
Ma quali sono le serie tv più seguite in USA e quindi assolutamente non a rischio sospensione? Non è un mistero che Alias anche quest'anno non è tra gli show più seguiti, e che quelli trasmessi da the WB, nella classifiche si piazzano dal 70° posto in giù (Gilmore Girls 76°, Smallville 77°)....
Ecco quindi la classifica degli show più seguiti in America nell'ultima settimana (secondo i dati Nielsen):

1. CSI, CBS, 28.3 millioni di spettatori
2. Desperate Housewives, ABC, 25.8 millioni di spettatori
3. Lost, ABC, 21.7 millioni di spettatori
4. Without a Trace, CBS, 20.6 millioni di spettatori
5. CSI: Miami, CBS, 18.5 millioni di spettatori
6. Grey's Anatomy, ABC, 18.3 millioni di spettatori
7. NCIS, CBS, 16.8 millioni di spettatori
8. Commander in Chief, ABC, 16.2 millioni di spettatori

Respiro di sollievo dunque per i fan di CSI, Lost e Desperate!

 

18 Ottobre Trovato morto Charles Rocket, visto in Moonlighting E' una triste notizia quella dell'ultima ora (ANSA)... è stato trovato morto l''attore comico Charles Rocket. Il corpo ormai senza vita è stato ritrovato poco distante da casa con la gola tagliata in un campo nel Connecticut. S'ipotizza il suicidio... Ricordiamo Charles per la sua partecipazione alle serie tv "Moonlighting" (in cui interpretava Richard Addison, il fratello di David Addison Jr -Bruce Willis-), "Il tocco di un Angelo" (nel ruolo di Adam) e "Tequila and Bonetti"(Capt. Midian Knight ). La sua ultima apparizione è stata nel 2004 nella serie " Law & Order: Criminal Intent" .

 

18 Ottobre Uno spinoff per Doctor Who! La serie britannica Doctor Who avrà uno spin off, che si intitolerà Torchwood e sarà incentrato sul personaggio del Capitano Jack, sempre impersonato dall'attore John Barrowman. La produzione di Torchwood, che racconterà le vicende di un gruppo di investigatori rinnegati, dovrebbe inziare nei primi mesi del 2006, per poi essere trasmessa nel corso dell'anno sul canale BBC Three. Per ora sono in programma 13 episodi firmati da Russell T Davies che definisce lo spin off come un "British sci-fi paranoid thriller, uno show poliziesco ricco di umorismo, che sarà dark, selvaggio e sexy, come se X Files incontrasse This Life, destinato a un pubblico adulto". Assolutamente eccitato anche il protagonista della serie, Barrowman, felicissimo di tornare a lavorare con Russell T Davies, Julie Gardner e con la BBC.

 

18 Ottobre Varie dal mondo dei telefilm !
Ashton Kutcher- Il neo marito di Demi Moore, Ashton Kutcher, produrrà il pilot di una sit com per la Fox, di cui il titolo provvisorio è "30 Year Old Grandpa" . La storia sarà incentrata su di un ragazzo che sposa una donna più vecchia. Ma attenzione, nessu riferimento alla sua storia con Demi... almeno a detta dell'interessato!
Boston Legal - L'attore Michael J. Fox, divenuto famoso per la serie tv Casa Keaton e poi per la trilogia Ritorno al futuro, sarà guest star di tre episodi della serie Boston Legal, in onda in America sulla ABC a partire dal prossimo 13 dicembre. Michael era apparso anche nella serie Spin City, lasciata per motivi di salute (è affetto dal morbo di Parkinson).
Surface - Il nuovo drama della NBC è stato confermato; avrà anch'egli, come My Name Is Earl, una prima stagione completa! I protagonisti della serie sono Lake Bell ("Boston Legal") e Jay R. Ferguson ("Judging Amy").
Hercules papà - L'attore Kevin Sorbo, meglio noto come l' Hercules televisivo, è diventato di nuovo papà! Auguri! In tv, in America, lo potranno rivedere nella commedia della UPN intitolata Love, Inc.
The Shield - La quinta stagione sarà più...lunga! Il canale FX Network ha ordinato infatti altri 8 episodi!
Extras- La serie tv britannica 'Extras' sarà trasmessa in altri 9 paesi, tra cui, purtroppo, non figura l'Italia. La commedia di Ricky Gervais sarà distribuita in Australia, Nuova Zelanda, Israele, Danimarca, Svezia, Norvegia, Olanda, Belgio e Islanda. E' in produzione la seconda stagione.

 

17 Ottobre Il primo teen drama italiano a cura di Emanuele Il libro "La mia vita bassa - Diario di Carolina" di Guido Bagatta ha venduto 50.000 copie e già si lavora alla serie-tv tratta dal romanzo. Guido Bagatta (ex di Real Tv su Italia 1 ed ex inviato de La Talpa di RaiDue) ha scritto questa storia che ha fatto appassionare tantissimi teen agers. La serie sarà sul modello dei telefilm americani. Il casting per cercare i protagonisti è on-line al sito www. cercasicarolina. it. Prevista una prima stagione di 24 episodi (x 12 puntate) sulla Rai.

 

17 Ottobre JIMMY (SKY) presenta DOCTOR WHO - BIRDS OP PREY - INVAXÖN: ALIENI IN LIGURIA

Dal 4 novembre Jimmy (SKY) apre un nuovo spazio dedicato completamente alla fantascienza che prenderà posto ogni venerdì alle 21.00 con film, serie e documentari a tema.
La serata d’inaugurazione è tutta per un film in esclusiva prima visione tv: “InvaXön – Alieni in Liguria” diretto da Massimo Morini e dal regista televisivo Enzo Pirrone. Inoltre dall’11 nel palinsesto del canale arrivano due nuove produzioni da non farsi sfuggire: dalle 21.00 gli episodi della 27ma edizione di Doctor Who, un cult indiscusso che ha attraversato generazioni intere di fan e che Jimmy propone in esclusiva tv. A seguire le vicende delle supereroine Birds Of Prey che ci raccontano cosa sia accaduto a Gotham City dopo la misteriosa scomparsa di Batman.

“DOCTOR WHO” (INEDITA – IN ESCLUSIVA)
Ogni venerdì a partire dall’11 novembre alle 21.00
.

I migliori sceneggiatori inglesi. Effetti speciali di altissimo livello. Un cast stellare.
Trasmesso su BBC ONE, ha ottenuto 10 milioni di telespettatori con uno Share del 43.2%.

Approda in esclusiva italiana su Jimmy (SKY) l’ultima inedita stagione di Doctor Who, la serie culto di fantascienza prodotta dalla BBC. I tredici episodi da 45’ che la compongono saranno proposti in versione doppio audio (inglese e italiano) ogni venerdì a partire dall’11 novembre alle 21.00. Su Jimmy al termine della prima puntata andrà in onda uno speciale composto da interviste esclusive agli attori protagonisti (Christopher Eccleston e Billie Piper), ai produttori (Julie Gardner, Russell T. Davies e Phil Collinson) ed un tour guidato nel Tardis, la celebre cabina telefonica dalla quale partono i viaggi fantastici del Doctor Who.
Giunta alla sua ventisettesima edizione, Doctor Who è un caposaldo dei serial televisivi di fantascienza che in quaranta anni di vita ha generato oltre 600 episodi, 150 racconti e due film per la televisione, ottenendo un successo senza paragoni in Inghilterra e non solo. La serie vanta numerosi club di appassionati sparsi nel mondo e la commercializzazione del suo merchandising ha raggiunto negli anni un volume di business pari a quello di Star Trek. Il debutto dell’ultima stagione avvenuto lo scorso marzo su BBC1 ha registrato un’audience di circa 10 milioni di telespettatori pari ad uno share quasi del 44%. Dopo il grande successo della prima puntata la BBC ha commissionato la seconda e terza stagione, pronte probabilmente l’anno prossimo. Creata nel 1963 dalla BBC in Gran Bretagna, Doctor Who è stata diretta inizialmente da Waris Hussein, poi da Gordon Flemyng, per passare successivamente per Anthony Coburn, Terry Nation, Dennis Spooner, Bill Strutton e tanti altri.
La stagione che va in onda su Jimmy è stata scritta da autori come Russel T. Davis (Queer as Folk - attualmente in onda su Jimmy - Bob and Rose, Mine All Mine, The Second Coming), Mark Gatiss (The League Of Gentlemen – in onda sempre sul canale), Steven Moffat (Coupling), Paul Cornell (Doctors, Holby City) e Rob Shearman (Born and Bred). Vede tra i protagonisti oltre a Eccleston (The Others, Elizabeth, ExistenZ, 28 giorni dopo) nei panni del Dr. Who e Billie Piper (Canterbury Tales, The Calcium Kid), nel ruolo della sua assistente, anche numerose guest star inglesi come Camille Coduri, Noel Clarke, Mark Benton, Simon Callow, Penelope Wilton.
Caratterizzata da eccellenti dialoghi molto secchi e realistici, da uno stile originale e un’atmosfera particolare, la serie è ricca di effetti speciali e segue le avventure del Doctor Who interpretato da Christopher Eccleston, capace di viaggiare nel tempo e nello spazio attraverso il TARDIS.
Saggio, divertente e coraggioso, il Doctor Who di Eccleston ha al suo fianco Rose (interpretata da Billie Piper), l’inseparabile assistente. I due vivranno avventure fantastiche, affronteranno un terribile complotto alieno ai danni dell’umanità, assisteranno alla distruzione della terra in un lontano futuro, incontreranno Charles Dickens e combatteranno i terribili e letali Daleks.

BIRDS OF PREY – INEDITA IN ESCLUSIVA
Venerdì 11 novembre ore 22.15
Dal 18 l’orario cambia alle 21.50

Dai creatori di Smalville arriva in esclusiva su Jimmy (SKY) l’inedita saga ispirata ai fumetti della DC Comics e prodotta dalla Warner Bros.: si tratta di Birds of Prey, un’originale serie fantasy a base d’azione e avventura. I tredici episodi andranno in onda su Jimmy in versione doppio audio (italiano-inglese) a partire dall’11 novembre alle 22.15. Dal secondo episodio, in onda il 18 novembre, le avventure di Birds Of Prey si sposteranno alle 21.50.
Le vicende della serie prendono vita direttamente dalla leggenda di Batman che con Birds Of Prey acquista una inaspettata svolta. New Gotham è ancora in grande subbuglio e allarme sotto la minaccia di intere generazioni di criminali. Per gli onesti cittadini che abitano questo luogo così pericoloso l’unica speranza arriva da un trio di belle ed implacabili eroine che si fanno chiamare Birds of Prey.
La storia ha inizio in una terribile notte di sette anni prima quando Joker attacca le due donne più importanti della vita di Batman: Catwoman e Barbara Gordon, meglio conosciuta come Batgirl. Con la morte di Catwoman, Batman sparisce misteriosamente da Gotham City. Costretta su una sedia a rotelle dall’attacco di Jocker, Batgirl (interpretata da Dina Meyer), si ritrova a vivere una doppia esistenza. Di giorno è Barbara Gordon, un’insegnante di informatica, mentre di notte sulle orme del padre diventa l’oracolo, un’esperta in cibernetica e progettazione d’armi che controlla le attività criminali di Gotham dal suo rifugio segreto nella torre dell’orologio della città.
Sotto la protezione di Barbara-Batgirl si trova la figlia segreta di Catwoman e Batman, la giovane Helena Kyle (Ashley Scott) che ha ereditato dal padre lo stesso forte senso per la giustizia e dalla madre i poteri e le abilità da supereroina. Malgrado desideri una vita semplice e normale, infatti, possiede la capacità di trasformarsi nella bellissima e crudele Huntress, una cacciatrice spietata alla ricerca di vendetta. Visti i suoi incredibili poteri, il conflitto tra il bene e il male in Helena è molto forte e Barbara sa che deve guidarla con prudenza. Improvvisamente nella vita delle due donne compare Dinah (Rachel Skarsten) arrivata nella torre dell’orologio guidata da inspiegabili visioni. Incerte sul passato della ragazza ma impressionate dalla sua capacità di trasformarsi, Barbara e Helena, la accolgono per completare il trio chiamato Birds of Prey. In questa città corrotta e piena di crimine, c’è un solo poliziotto onesto che è il detective Jesse Reese (Shemar Moore) alle prese con una terribile lotta con il suo segreto: è il figlio del nuovo signore del crimine di New Gotham. Per espiare le colpe del padre, Reese, è impegnato in questa battaglia personale per sconfiggere il male ovunque esso sia e si rifiuta di ignorare gli strani avvenimenti che troppo spesso sembrano coinvolgere la misteriosa Helena.

“InvaXön – Alieni in Liguria”- Un’invasione tutta da ridere nel primo kolossal ligure
Venerdì 4 novembre ore 21.00

“InvaXön – Alieni in Liguria” è un film diretto da Massimo Morini, leader dei Buio Pesto, e dal regista televisivo Enzo Pirrone. In onda il 4 novembre alle 21.00 l’originalissima produzione cinematografica proposta da Jimmy è seguita da uno speciale composto dai contributi girati dietro le quinte. E’ il primo film interamente italiano di fantascienza ma la sua particolarità non si ferma solo a questo. L’immaginaria cronaca degli avvenimenti legati al primo sbarco in Liguria di un popolo di extraterrestri dura 2 ore e 13 minuti, dei quali 30 minuti di effetti speciali, ed è stata prodotta, realizzata e interpretata esclusivamente da registi, attori, musicisti, tecnici e collaboratori liguri. Particolarità che gli ha fatto guadagnare l’etichetta di primo kolossal ligure. Tra gli attori, Franco Malerba, Dario Vergassola, Roberto Mancini, Bruno Lauzi e molte altre illustri personalità del mondo dello spettacolo, dello sport e della televisione hanno recitato gratuitamente per un’ambiziosa operazione di solidarietà. Infatti “InvaXön” è stato realizzato per un fine benefico che è quello di sostenere l’Associazione Sindrome X-Fragile, la forma più comune di ritardo mentale dopo la sindrome di Down e la più frequente tra quelle ereditarie. Il film si compone di 98 scene, più di 70 location, 250 attori (non professionisti) in scena, 420 collaboratori diretti, oltre 41.000 comparse, 60 giorni di riprese e 4.000 ore di lavorazione. Sette anni per realizzarlo (scritto nel 1997, iniziato nel 1999 e terminato nel 2004), “InvaXön – Alieni in Liguria”, gode delle sovvenzioni di una produzione privata, di molti enti pubblici e di alcuni sponsor. Nel 2005 l’Accademia del Cinema Italiano, sotto il patrocinio della Presidenza della Repubblica Italiana, ha ammesso “Invaxön - Alieni in Liguria” alle selezioni del prestigioso Premio David di Donatello.
Tra il 1945 e il 1978 in Liguria, così come racconta il film, sono molti gli eventi che annunciano un possibile sbarco sulla terra degli extraterrestri. Questo si verifica il 31 aprile 2004, il giorno che non esiste. Le creature aliene inizialmente si mostrano pacifiche e intavolano cordiali incontri con i liguri, ma in seguito si rivelano ostili. Genova e tutta la Liguria vengono assediate e bombardate, i monumenti-simbolo, dalla Lanterna al Porto Antico, vengono distrutti. Nel frattempo un piccolo gruppo di persone comuni ideano un piano per segnalare l’avvenuta presa di potere aliena al primo equipaggio di astronauti liguri, da qualche giorno alla Nasa per la loro prima missione spaziale. Senza indugio gli astronauti, quindi, decollano con lo space shuttle con l’unico scopo di soccorrere la Liguria.
Nel film, girato in parte negli Stati Uniti, al Kennedy Space Center di Cape Canaveral, grazie alla collaborazione della NASA ottenuta tramite il primo astronauta ligure, Franco Malerba, si vedrà anche Fortunato Zanfretta, il più noto protagonista italiano di contatti con civiltà extraterrestri. Catalogato dal governo americano come “X-File”, il metronotte genovese ha avuto dal 1978 ad oggi 11 presunti incontri con gli alieni ed è in attesa di un contatto finale. In “InvaXön” interpreta se stesso, ripercorrendo la storia dei suoi incontri e dei suoi tentativi di trovare ascolto di fronte allo scetticismo dell’opinione pubblica. Accanto a Zanfretta e a Malerba, a dare il volto a un manipolo di coraggiosi che si ribellano alla dominazione aliena ci sono Andrea Possa e Marco Rinaldi dei Soggetti Smarriti, Max Novaresi del Comedy Club e la splendida Marika Ceregini, Miss Liguria ’99, nel doppio ruolo di astronauta e guardia del corpo.

Film: INVAXÖN – ALIENI IN LIGURIA - www.invaxon.it
Regista esordiente: MASSIMO MORINI e ENZO PIRRONE
Sceneggiatura: MASSIMO MORINI e FORTUNATO ZANFRETTA
Produttore: LIGURIA FILM COMPANY
Attore protagonista: MASSIMO MORINI
Attrice protagonista: MARIKA CEREGINI
Attore non protagonista: FRANCO MALERBA
Attrice non protagonista: SARA PICASSO
Direttore della fotografia: ENZO PIRRONE
Musicista: MASSIMO MORINI e MAURIZIO BORZONE
Canzone originale: INVAXÖN dei BUIO PESTO
Scenografo: ANNA BARABINO
Costumista: ANNA BARABINO
Montatore: MICHELE BB BADINELLI
Fonico di presa diretta: MICHELE BB BADINELLI
Effetti speciali visivi: ANDREA CHIANTORE

 

14 Ottobre Altri acquisti targati Rai! a cura di Emanuele Come segnalato da Antonio Genna, nuova tornata di acquisti questa volta targati esclusivamente Rai.
La novità sta nel fatto che RaiUno ha deciso di nuovo di rimettersi in gioco nel campo della serialità americana. Era dai tempi de La signora del West e Il tocco di un angelo che l'ammiraglia della tv di Stato non aveva acquistato un telefilm americano.
Evidentemente il successone di Le sorelle McLeod (telefilm australiano) ha dato una mossa a RaiUno che ha acquistato ben due serie: Commander-in-Chief (originale
drama dell'Abc con Geena Davis prodotta dalla Touchstone Television) e la drama soprannaturale Ghost Whisperer (clone di Medium targato Cbs prodotto dalla Touchstone Television con la Paramount Network Television).
Quanto a RaiDue (che ha gia preso la serie aliena Threshold) è stata acquistata anche l'inquietante Criminal Minds (sempre della Cbs e prodotta dalla Touchstone Television insieme con la Paramount Network Television).

 

13 Ottobre Telegrolle 2005 e Distretto.
Dal 21 a le 23 ottobre si terrà, come ogni anno, il Premio S.Vincent per la fiction Telegrolle 2005. Incrociamo le dita per le nostre sit com e fiction preferite italiane. Ospiti della cerimonia di premiazione Giorgio Panariello, Martina Stella e Remo Girone . (Nexta Media)

Distretto di polizia 5 continua a fare record di ascolti e tutti si chiedono quale sarà il destino di Giulia Corsi, dopo che la Pandolfi aveva annunciato che quella in onda sarebbe stata la sua ultima serie di ''Distretto''. Pietro Valsecchi, produttore della Taodue, ha fatto sapere (notizia ANSA) che ''La Pandolfi, con ogni probabilita', rimarra'. Abbiamo girato due finali ma credo di poter dire che la Pandolfi ci sara' anche nella prossima serie''.

 

10 Ottobre The West Wing LIVE! La NBC continua a produrre episodi live delle poprie serie tv. Dopo l'episodio "dal vivo" di E.R., nel lontano 1997, e dopo quello dell'attuale premiere di Will&Grace, è la volta di The West Wing, in italiano, West - Wing-tutti gli uomini del presidente, in onda su Rete 4. L'episodio vedrà lo scontro tra i candidati alla presidenza Matt Santos (Jimmy Smits) e Arnold Vinick (Alan Alda). E come per Will&Grace, ci sarà una puntata live per la West Coast e una per la East Coast, che costringerà i protagonisti a una doppia rappresentazione.

 

7 Ottobre Prima tornata di acquisti di nuove serie! a cura di Emanuele Come riportato nella sezione in tv prossimamente, costantemente aggiornata sulla programmazione presente e futura dei telefilm, sono arrivate le prime notizie sulle nuove serie partite da settembre negli USA e gia acquistate dalle reti italiane.
Le indiscrezioni sono state rivelate da Antonio Genna sul suo sito www.antoniogenna.net.
Le prime due serie sono Threshold e Invasion. Entrambe parlano di alieni. Threshold è della Cbs ed è stata presa da RaiDue mentre Invasion è della Abc ed è stata presa da Italia 1. Interessante sarà vedere chi prenderà la sit-come rivelazione di questa stagione (Everybody Hates Chris della Upn) e la serie giovanile/paranormale di successo Supernatural della TheWB.

 

7 Ottobre My Name Is Earl, Everybody Hates Chris , Supernatural e Just Legal. La nuova stagione televisiva è già iniziata ma in America è già tempo di bilanci. Se la FOX ha cancellato Head Cases, la NBC e la UPN e la brindano a due nuovi successi. Dato il felice esordio, la NBC ha ordinato una stagione completa della commedia My Name Is Earl, aggiungendo dunque 9 episodi a quelli previsti inzialmente. Stessa sorte per la commedia della UPN Everybody Hates Chris, di cui la rete si dice entusiasta! La WB invece festeggia a metà... la serie sci-fi Supernatural, con protagonisti Jared Padalecki e Jensen Ackles, è un grande successo e la rete ne ha già rinnovato la produzione, per cui ci sarà una prima stagione completa di circa 22 episodi. La serie Just Legal invece, che ha per protagonisti l'ex Miami Vice Don Johnson e il giovane Jay Baruchel, non ha avuto dati auditel incoraggianti, e così dopo sole 3 settimane, la WB ha deciso di cancellarla, e quindi, probabilmente nessuno mai vedrà i rimanenti quattro episodi inediti.

 

6 Ottobre SERIES - Il mondo delle SERIE TV

E’ scoccata l’ora dei telefilm, in edicola dal 24 settembre SERIES -Il mondo delle serie tv, un nuovo mensile rivolto a tutti gli appassionati dei telefilm attualmente in onda ( C.S.I. Stargate, Desperate Housewives… ). Un pubblico costituito non solo dai maniaci del telecomando, ma anche da chi identifica nelle serie, quanto di meglio la televisione oggi possa offrire.
SERIES vi appassionerà raccontandovi tutto ciò che è dietro, dentro e intorno al mondo dei telefilm, in tutte le possibili sfaccettature, raccontato con un linguaggio dai contenuti alti , ma accessibili a tutti.
Scoprirete tutte le novità sulle nuove serie tv in arrivo sugli schermi italiani, notizie sugli attori, registi e produttori, gossip e curiosità, per arrivare alle recensioni di dischi, games, dvd, siti web e molto altro ancora..
Per gli irriducibili delle serie vintage, Series rispolvererà gli archivi del passato. E poi inchieste, interviste, dossier e anticipazioni delle trame degli episodi on line (Zona Spoiler)
SERIES un appuntamento da non mancare… basta fare un salto in edicola ogni fine del mese….

EDITORE:
“My Way Media” è una nuova casa editrice milanese specializzata in periodici di settore:il pubblico a cui si rivolge è essenzialmente quello under 30. Oltre a “Series”, sono attualmente in fase di progettazione altre testate che andranno a coprire le diverse aree di interesse del target di riferimento.

SERIES

IN EDICOLA DAL 24 SETTEMBRE

PERIODICITA’: MENSILE
PAGINAZIONE: 116 + 2 POSTER
PREZZO DI COPERTINA € 1,90
FORMATO:BASE 23 X 28 cm
TIRATURA PRIMI 3 NUMERI: 100.000 COPIE A NUMERO


LANCIO: Il lancio supportato da un’importante campagna di comunicazione ideata e realizzata dall’agenzia di Milano COM.UNICO prevede spot televisivi e radiofonici oltra alla promozione sul punto vendita edicola.
I comunicati andranno in onda sui canali televisivi FOX, FOX LIFE e CANAL JIMMY e su radio RDS a partire da sabato 24 settembre.
La raccolta di pubblicità è affidata alla concessionaria JOHNSONS ADV.

 

5 Ottobre Il Corriere della Fantascienza intervista Giusto Toni, direttore di Canal Jimmy. Uno dei migliori siti italiani, a mio parere, dedicati alla fantascienza, Il Corriere della Fantascienza, www.corriere.fantascienza.com, ha intervistato Giusto Toni, direttore di Canal Jimmy. Nell'intervista Giusti ha annunciato l'imminente partenza sul canale SKY della serie tv Sci-Fi Doctor Who, Firefly, Farscape, Witchblade e Birds Of Prey. Jimmy dedicherà da novembre le 2 ore del prime time del venerdì alle serie ed ai film di fantascienza. La grande sorpresa della stagione 2006/2007 potrebbe essere Babylon 5. Non mancate di leggere l'intervista completa: www.corriere.fantascienza.com/notizie/6227/

 

5 Ottobre REGENESIS e MURDER CALL su Jimmy (SKY).

REGENESIS
INEDITA E IN ESCLUSIVA
da martedì 25 ottobre ore 21.00

Armi biotecnologiche, organismi geneticamente modificati, embrioni clonati per ottenere l’uomo perfetto, intere specie create artificialmente manipolando il DNA, Major alle prese con lo sviluppo di virus killer, microscopici robot che sondano il corpo umano per riparare le cellule.

Siamo abituati a questo scenario sempre più allarmante e non sembrerà di seguire una serie di science-fiction. Ma se X-Files ci aveva abituati all’idea di complotti alieni, dalla pecora Dolly in poi invece una serie come Regenesis può affondare profondamente nella realtà. Superati i dubbi irrisolvibili dei misteri alieni e contando su una sceneggiatura tesa e realistica, Regenesis, offre argomenti inquietanti che per la loro aderenza alla realtà non lasciano certo indifferenti. I 13 episodi della prima stagione vanno in onda in versione doppio audio (italiano-inglese), ogni martedì alle 21.00. Nel palinsesto di Jimmy dei prossimi mesi arriverà anche la seconda stagione di questa serie a metà strada tra lo spionaggio tecnologico e l’investigazione scientifica.

Progresso o follia? Salvezza o dannazione? Le domande sorgono spontanee e numerose ma la scienza si muove talmente velocemente che la risposta potrebbe arrivare tardi. La biotecnologia rappresenta la moderna corsa all’oro dove tutti sono coinvolti: governi, ospedali, università, multinazionali della droga. Uno scenario agghiacciante che è quasi totalmente il protagonista principale di Regenesis ma che in realtà non è molto diverso da quello con cui siamo abituati ad avere a che fare tutti i giorni.

La serie si muove attorno alla creazione di una taskforce tra Canada, Messico e Stati Uniti per investigare sui discutibili progressi della biotecnologia, della nanotecnologia e sulla fabbricazione di armi sempre più sofisticate. L’organizzazione si chiama NorBAC (North American Biotechnology Advisory Commission) e la sua sede operativa è a Toronto. Caroline Morrison è il direttore esecutivo che coordina con tenacia le attività all’interno dell’organizzazione mentre alla guida del laboratorio si trova David Sandström, biologo molecolare oltre che precoce e geniale scienziato, famoso per le sue ricerche in campo cellulare fin dai tempi del liceo. Il laboratorio biotecnologico di Sandström non ha nulla a che fare con quelli patinati di CSI: caotico e febbrile, dove fisici, chimici, ingegneri e neurologi lavorano fianco a fianco. Un team dinamico e vario creato e fortemente voluto da Sandström che, mettendo in contatto più discipline, ha rivoluzionato il metodo di indagine per scrivere una nuova pagina nel campo della Ricerca Unificata.

Nel passato dello scienziato alla guida del Laboratorio della NorBAC c’è una madre tenera e presente abbandonata dal marito, uno scultore canadese all’apice della carriera nel ’60, alcolizzato e violento. La voglia di riscatto di David lo ha portato a cercare la serenità nel rigore della ricerca scientifica ma c’è chi dice di lui che abbia preso dal padre la capacità di pensare in tre dimensioni, cosa che lo ha portato a diventare un’eminenza nella biologia molecolare. Altri credono che sempre al padre sia dovuta la genialità creativa con la quale lo scienziato si avvicina ad ogni nuovo caso.

MURDER CALL
dal 26 ottobre, dal lunedi al venerdi ore 18.45

Figlia di un poliziotto, Tessa Vance è una detective della Squadra Omicidi di Sidney con un grande intuito per le piste da seguire, soprattutto quando si tratta di un assassinio. Al suo fianco c’è Steve Hayden che si fida molto di più delle prove concrete che incontra sul suo percorso. Una serie tv australiana tipicamente d’indagine che va in onda su Jimmy (SKY) dal lunedì al venerdì alle 18.45 circa: 56 episodi in versione italiana divisi in tre stagioni. Amici e colleghi da tempo, Tessa e Vince, hanno metodi diametralmente opposti: una intuitiva e con grande memoria fotografica, l’altro più logico e analitico. Ma nel complesso la loro collaborazione risulta tra le più complete e vincenti. Nelle intricate indagini la coppia di detective si avvale, sotto la supervisione dell’Ispettore Thorne, dell’apporto scientifico dell’equipe diretta da Lance Fisk e di Imogene “Tootsie” Soames, arguto anatomo-patologo. Con l’incrocio di tutti i dati e gli indizi rilevati, Tessa e Steve ricompongono ogni tassello del puzzle di un delitto. Sullo sfondo delle scenografie di città e spazi infiniti australiani, ogni volta, i due cercano e trovano le risposte alle efferatezze di ogni singolo omicidio, percorrendo complicati sentieri della psiche umana alla ricerca della luce. Tessa è interpretata da Lucy Bell (Oscar e Lucinda) mentre Steve ha il volto di Peter Mochrie (Water Rats).

Creata nel ’97 dalla pluripremiata autrice australiana Jennifer Rowe e Hal McElroy, Murder Call, ha lo stile pulito e tecnologico delle serie anni ’90 ma strizza l’occhio alle luci e ai colori di gusto retrò dei film anni ’40.

 

3 Ottobre 'The 4400' rinnovato. E' stato annunciato che la serie tv sci-fi drama The 4400 è stata rinnovata e avrà così una terza stagione! Lo show, che è una coproduzione USA Network e Sky, tornerà con 13 nuovi episodi la prossima estate in America, la cui produzione inizierà nei primi mesi del 2006. In Italia vedremo la prime due stagioni in prima visione a partire da dicembre, ogni lunedì in prima serata su Rai Due.


 

3 Ottobre E' in edicola il numero di ottobre di TelefilmMagazine . Due regali nel nuovo numero: l'album ufficiale di Dawson’s Creek e i poster di Smallville e di The O.C.! All'interno speciali interviste a Erica Durance, in copertina, la Lois Lane di Smallville, a Teri Hatcher, Susan Mayer in Desperate Housewives e a Parminder Nagra di E.R., Sarah Chalke di Scrubs ed Ellen Pompeo di Grey’s Anatomy. E ancora articoli su Lost, Six Feet Under, Jake in Progress, Jimmy Factory e uno speciale doppiaggio.

 

Novembre 2005

Domenica 24 Settembre 2006

LE NEWS DEL MESE : Novembre 2005

30 Novembre Notizie in pillole dal mondo dei telefilm USA!

Tom Selleck in "Boston Legal"- Tom Selleck ('Magnum, P.I.') sarà eccezionalmente guest star della serie tv "Boston Legal" nell'episodio in onda il prossimo 21 febbraio sulla ABC. L'attore interpreterà Ivan Tiggs, l'ex marito di Shirley Schmidt (Candice Bergen); tale ruolo è stato scritto su misura per lui dal creatore della serie David E. Kelley. L'ultima apparizione in tv di Selleck è stata nella sit com 'Friends' della NBC che gli valse una nomination agli Emmy.

Tate Donovan di 'the OC' si è sposato - Tate Donovan, 42, meglio conosciuto come Jimmy Cooper in the O.C., si è sposato con Corinne Renee Kingsbury,29, lo scorso sabato. La coppia, che era fidanzata da oltre sei anni, si è giurata eterno amore sulla spiaggia di Malibu. E' il primo matrimonio per entrambi. Tra le ex fidanzate di Tate ricordiamo Sandra Bullock, Jennifer Aniston e Lauren Graham. Al cinema lo abbiamo visto recentemente in 'Good Night, and Good Luck' di George Clooney e prossimamente lo vedremo in 'The Lather Effect' e in 'Silver Bells' con Anne Heche.

'Prison Break' il ritorno! La Fox ha confermato che la serie tv 'Prison Break' tornerà con la seconda parte della sua prima stagione a marzo 2006!

Il nuovo singolo dei Coldplay in CSI : NY - Nuova promozione musicale all'interno di CSI : NY. Questa volta la rete CBS ha siglato un accordo con la Capitol Records per la presentazione del nuovo singolo dei Coldplay intitolato "Talk" . Ma oltre a sentire parte del pezzo in sottofondo, il singolo sarà presentato anche come suoneria del cellulare; nella scena chiave infatti il telefonino dell'investigatore Danny Messer suonerà a ritmo di "Talk"!

 

30 Novembre Niente telefilm ai Telegatti! Brutta notizia per gli amanti dei telefilm made in USA! La nuova edizione dei Telegatti non prevede la nostra categoria più amata. Da quest'anno una giuria di esperti ha compilato una lista di programmi italianissimi tra i quali scegliere quello più amato e sono state inserite inoltre le categorie cinema e sport!
Massimo rispetto per la giuria, però perchè toglierci il piacere di scegliere da soli, dal lungo, consueto elenco di programmi, quello che andrà in nomination? E perchè, nonostante il crescente interesse mondiale alle serie tv, queste sono state tolte?
Noi fan dei serial da anni cerchiamo di portare l'attenzione su questi prodotti, troppe volte usati come "tappa buchi". Finalmente le cose sembravano lentamente cambiare, anche attraverso la nascita di magazine specializzati come SERIES, canali satellitari dedicati (Fox di SKY in primis), grazie alla diffusione dei DVD iniziata proprio da TV Sorrisi e Canzoni! Lo stesso giornale, accortosi del fenomeno, pupblica sempre più spesso articoli e interviste esclusive dedicate ai telefilm o ai loro protagonisti (questa settimana in edicola articoli su Joss Whedon, Kiefer Sutherland, Medical Investigation, ...)! E sempre TV Sorrisi e canzoni da anni ha una sezione dedidicata sul proprio sito internet!
Facciamo anche presente che l'unico programma onnipresente nei dati Auditel della settimana non è citato ! La soap Beautiful in Italia è amatissima e in ascolti spazza via quotidianamente talk show e altro. Non si capisce dunque perchè non si vogliano premiare i programmi più amati o almeno più seguiti anzichè solo quelli italiani (in teoria il premio sarebbe internazionale!) ... E' vero che ogni tanto un pò di sano patriottismo non guasta ma esclusioni del genere vanno spiegate e motivate...
Inutile dire quante sono state le proteste per tale decisione; sul sito di Tv Sorrisi e Canzoni potete leggerle insieme alla risposta del co-direttore del giornale Rosanna Mani, dove spiega che nessuno è infallibile e si prenderanno provvedimenti per la prossima edizione http://www.sorrisi.com/sorrisi/scheda/art023001027196.jsp Speriamo...
E cosa penserà di questa decisione Antonio Mustara? Siamo molto curiosi... Tv Sorrisi e Canzoni rimane sempre il nostro settimanale preferito, però questa volta un pò ci ha deluso!

 

30 Novembre In edicola il numero di Dicembre di Telefilm Magazine.
Questo mese, tra le altre cose, troverete articoli su :

Alias: la serie purtroppo sta per finire in America, mentre in Italia esce proprio in questi giorni il cofanetto DVD del quarto ciclo. Torniamo ad occuparci della spia più bella e sexy della tv: Jennifer Garner alias Sidney Bristow.

24: arriva su Rete4 il terzo ciclo delle avventure di Jack Bauer (Kiefer Sutherland) con un’altra delle sue interminabili giornate.

X-Files: tornano in edicola i DVD di Mulder e Scully, ottima occasione per tornare a scrivere di X-Files.

Medium: a proposito di X-Files, grande prima assoluta per RaiTre! Le incredibili vicende di una detective paranormale (interpretata da Patricia Arquette) al centro di questo nuovo, grande successo.

Dawson's Creek/The O.C.: per una serie che chiude un'altra che ritorna... Differenze ed analogie tra i due più grandi successi teen degli ultimi anni. E in esclusiva assoluta, la nostra intervista a Josh Schwartz, il creatore di Orange County!!!

Desperate Housewives: le nostre interviste a due protagoniste della serie: Nicollette Sheridan e Marcia Cross.

HBO: alla scoperta del canale via cavo numero uno in America, che negli ultimi anni ha prodotto I Soprano, Sex and the City, Six Feet Under, Oz e sta per proporci Rome, la nuova saga dedicata all'antica Roma. In esclusiva la nostra intervista ad uno dei protagonisti, James Purfoy.

Grey’s Anatomy: Patrick Dempsey l’attore che nelle serie interpreta l’aitante Dottor Derek Shepherd, ci parla in esclusiva del successo di Grey’s, della sua carriera e della sua vita.

Melrose Place: dulcis in fundo, uno specialissimo amarcord dedicato ad una delle serie simbolo degli anni ’90. Scopriamo cosa hanno fatto e cosa stanno facendo oggi, a dieci anni di distanza, gli inquilini del più famoso condominio di West Hollywood.

 

29 Novembre Notizie in pillole dal mondo dei telefilm USA!

David Hasselhoff - E' noto che David Hasselhoff , protagonista di Knight Rider (in italiano Supercar) e Baywatch, oltre ad essere un attore sia anche un cantante che ha un grande seguito in Germania. E per accontentare i suoi fan ha deciso di realizzare una nuova versione della hit di Madonna 'La Isla Bonita'. In bocca al lupo!

Billie Piper (Doctor Who) - La protagonista femminile della nuova serie britannica ' Doctor Who' ha fatto sapere di essere molto emozionata riguardo allo special del telefilm che sarà trasmesso in UK a Natale. L'episodio sarà molto emozionante e terrificante al tempo stesso per cui prima di sedersi davanti alla tv e seguirlo non mancherà di bere un bicchierino di... sherry!"

Courteney Cox e David Arquette Courteney Cox (Monica in Friends) e David Arquette, sposati e con una bimba, produrranno, attraverso la loro compagnia Coquette Prods., una nuova sit - com per la ABC ancora senza titolo con protagonista un investigatore privato. La sceneggiatura è affidata a Jeremy Stevens, lo stesso di 'Tutti amano Raymond'. David sarà anche il protagonista maschile.

Serie cancellate - Le maggiori reti tv americane hanno ribadito la volontà di cancellare le serie tv "Hot Properties" (ABC), "Threshold" (CBS) e "Reunion" (Fox).

 

28 Novembre Il Natale di Jimmy (SKY)!

NATALE SU JIMMY

In regalo ai suoi fedeli ecco un Natale completamente caratterizzato dallo stile rigoroso con cui Jimmy (SKY, canale 140) si dedica all’umorismo in tutte le sue forme. Un pacchetto sgargiante e divertente che contiene il miglior cabaret italiano condotto da Rosalia Porcaro e Marzocca ma anche dagli strampalati no-sense del grande Mr. Bean e dagli improbabili schetch di Father Ted, passando per l’inedita serie animata Game Over e gli spassosi film “Austin Powers in Goldmemeber” e “Weekend con il morto”. Senza voler togliere nessuna sorpresa la programmazione fra la vigilia e Natale sarà la seguente:

24 dicembre

Ore 21.00 ROSALIA PORCARO: SESSOSENZACUORE.COM
Ore 23.05 FATHER TED: BUON NATALE PADRE TED

25 dicembre

Ore 13.10 MR BEAN "BUON NATALE MR BEAN"
Ore 13.40 FATHER TED: BUON NATALE PADRE TED
Ore 14.40 DOCTOR WHO: THE LONG GAME
Ore 15.30 BIRDS OF PREY: SPLIT

Ore 16.15 FILM: COLPO GROSSO AL DRAGO ROSSO
Ore 17.45 FILM: AUSTIN POWERS IN GOLDMEMBER
Ore 20.35 GAME OVER: GLI SMASHENBURN
Ore 21.00 FILM: WEEKEND CON IL MORTO
Ore 22.40 JIMMY LIVE SHOW: MARZOCCA - MA E' POSSIBBOLE?!?

Jimmy presenta inoltre :

GAME OVER
in esclusiva
DA LUNEDI 19 DICEMBRE ORE 20.35

In esclusiva su Jimmy (SKY, canale 140) è in arrivo Game Over, un’originalissima serie animata inedita i cui 6 episodi sono proposti tutti i giorni alle 20.35 in versione doppio audio (italiano-inglese).
Anche i personaggi dei videogiochi hanno una vita privata ma naturalmente l’ambientazione e i luoghi in cui si trovano a condurre la loro vita non è quella che appare a tutti noi. Il loro è un mondo di mostri, action heroes e tutti i personaggi più amati dei videogames, dai quali la serie prende l’ispirazione.
I principali protagonisti sono gli Smashenburn, una famiglia bizzarra che nonostante le sue strane avventure, si deve confrontare con la vita normale di tutti i giorni. Come tanti, quindi, si trovano a combattere, sopravvivere e amare ma i loro metodi non sono mai gli stessi e soprattutto non sono convenzionali. Il capo-famiglia è Rip, un pilota di successo ai Grand Prix che ad ogni gara non manca di distruggere una macchina. Raquel è l’esuberante e sexy consorte che, oltre ad occuparsi della famiglia, svolge l’attività alternativa di cacciatrice di mostri. Rip e Raquel hanno due figli: Billy, un tredicenne attento solo ai vestiti più trendy e ad atteggiarsi secondo l’hip-hop style, e Alice una teenager con tutte le turbe relative all’età, cinica ma attenta alle problematiche sociali. Per creare un legame ancora più forte e perfetto, come tutte le famiglie del mondo, i Smashenburn sono alla ricerca dell’animale domestico ineguagliabile: lo trovano nella veste di Turbo, un’originale creatura parlante di 150 chili il cui passatempo preferito è svaligiare le agenzia di pegni, fumare sigari scadenti e causare lesioni e danni a chiunque.

 

28 Novembre L'International Happy Days Fan Club saluta Pat Morita, il mitico ARNOLD, morto giovedì scorso.
E' morto Pat Morita, il mitico ARNOLD.
Il 24 novembre, l'attore nippo-americano Pat Morita, il mitico ARNOLD, è morto per cause naturali nella sua casa di Las Vegas. Aveva 73 anni. Morita (il vero nome era Noriyuki) aveva partecipato a più di 100 film e a numerose serie tv. Il suo ruolo più famoso, dopo quello di ARNOLD in Happy Days, resta quello di Kesuke Miyagi, mentore di Daniel nelle tre pellicole di «Karate Kid». La prima pellicola gli valse una nomination all'Oscar, la prima per un attore statunitense di origine asiatica.
Tutti noi siamo vicino alla sua famiglia. Io personalemnte lo ricordo quando l'ho conoscito a Los Angeles lo scorso anno, una persona molto gentile, disponibile e sempre pronta allo scherzo! Ci mancherai PAT!
Giuseppe - INTERNATIONAL HAPPY DAYS FANS CLUB - the ONE & the ONLY italian & International
www.happydaysfanclub.com

 

25 Novembre I Palinsesti Mediaset gennaio/febbraio 2006 Publitalia (www.publitalia.it) ha comunicato quale sarà, a grandi linee, il palinsesto dei primi due mesi del 2006. Arrivano le nuove stagioni di the O.C., CSI NY e RIS e le repliche di Smallville e Dharma & Greg!

I Robinson - continua l'appuntamento mattutino della famiglia più famosa del mondo su Italia 1.

Pacific Blue - al mattino doppio appuntamneto su Italia 1 a partire dalle 9.30.

Relic Hunter - da lunedì a venerdì alle 11.30 su Italia 1.

Telefilm - telefilm senza nome da lunedì a venerdì alle 11.20 su Canale 5. Probabile il ritorno di Ultime dal cielo.

Paso Adelante - da lunedì a venerdì alle 15.00 i nuovi episodi su Italia 1.

Telefilm - telefilm nel pomeriggio di Italia 1 , alle 16.15, da lunedì a venerdì.

Dharma & Greg - da lunedì a venerdì alle 19.00 su Italia 1.

Love Bugs 2 - continua l'appuntamento settimanale con una delle più divertenti sit com italiane, da lunedì a venerdì alle 20.00 su Italia 1.

Smallville - terminate le repliche della prima stagione di the OC, l'appuntamento preserale di Italia 1, alle 20.10 sarà occupato dalle repliche di una ancora non definita stagione di Smallville (si pensa dalla prima alla quarta stagione).

The O.C. - Finalmente la seconda stagione, INEDITA, dal 20 gennaio ogni MARTEDI' su Italia 1 cui seguirà, fino al 7 febbraio un telefilm da definire.

CSI : NY - il secondo spin off di CSI dal 13 gennaio ogni venerdì alle 21.00 su Italia 1.

RIS - torna una delle fiction più amate italiane, dal 9 gennaio ma eccezionalmente anche il 10 gennaio, tutti i lunedì alle 21.00 su Canale 5.

Carabinieri - i nuovi episodi dal 24 gennaio ogni martedì su Canale 5 in prima serata.

Telefilm - telefilm da definire la domenica, il venerdì e il sabato sera alle 23.15/23.45 su Canale 5. Torneranno the Guardian e/o N.Y.P.D.?

Telefilm - telefilm da definire il mercoledì , il giovedì e il venerdì alle 23.00 su Italia 1.

Telefilm - Telefilm anche su Rete 4 alle 7.00, alle 8.00, da lunedì a venerdì alle 14.00 e sabato alle 18.30.

Distretto di Polizia - le repliche ogni giovedì alle 21.00 su Rete 4 .

Telefilm - telefilm da definire sabato e domenica alle 12.00 su Canale 5. Continua Doc?

Telefilm - telefilm da definire il sabato pomeriggio verso le 15.30 su Italia 1.

Criminal Intent - ogni sabato alle 21.00 su Rete 4.

Telefilm - telefilm ancora senza nome la domenica alle 18.00 su Italia 1. Arriverà finalmente Squadra Emergenza?

Colombo - Continuano le avventure di Colombo ogni domenica alle 18.30 su Rete 4.

The Closer - continuano le repliche domenicali con The Closer, alle 19.00 su Italia 1.

Camera Cafè - Love Bugs - Continua l'appuntamento domenicale con le sit com italiane, dalle 20.30 su Italia 1.

24 - Ogni domenica alle 21.00 su Rete 4 i nuovi episodi fino al 22 gennaio.

 

 

25 Novembre La mid-season della CBS La CBS ha annunciato le date di partenza di quattro nuove serie tv. Love Monkey con protagonista Tom Cavanagh e Jason Priestley (Brandon in Beverly Hills) debutterà il 17 gennaio prossimo; The Jenna Elfman Show, con protagonista l'ex Dharma di Dharma & Greg, inzierà il 23 gennaio; The New Adventures of Old Christine arriverà a marzo come anche The Unit con protagonista Dennis Haysbert, ex 24 .

 

25 Novembre Las Vegas SPOILER - Chi entra e chi esce! Era stata preannunciata la morte di un personaggio principale dalla serie tv Las Vegas... e c'è stata! Ad uscire, su richiesta della rete in modo inaspettato e spettacolare è stata alla fine Lara Flynn Boyle! L'attrice, che ricordiamo nel telefilm interpretava Monica Mancuso, non avrebbe voluto lasciare lo show e a detta degli stessi produttori, nel momento della comunicazione della sceneggiatura si è molto arrabbiata!
In arrivo sul set invece l'attore Dean Cain, già visto in tv accanto a Teri Hatcher nel ruolo di Clark Kent ne 'Le avventure di Lois e Clark'.

 

25 Novembre All'università di Roma la presentazione del libro Cult Series!

Lunedì 28 Novembre 2005 ore 16.00
Aula Magna della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Roma Tre
Via Ostiense n.234/236 (Metro Marconi)

si terrà la presentazione del libro in due volumi

Cult Series. Le grandi narrazioni televisive nell’America di fine secolo

a cura di
Franco Monteleone

Dino Audino Editore
http://www.dinoaudino.it

Saluto di Vito Michele Abrusci – Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia

Introduce Arturo Mazzarella – Presidente del Corso di Laurea in DAMS

Intervengono gli autori dei saggi:

Doriana Comandè, Elisa Giomi, Mara D’Onofrio, Marina Loi, Barbara Maio
Giuliana Muscio, Corrado Peperoni, Filippo Rizziello, Geraldina Roberti, Christian Uva

Conclusioni di Franco Monteleone

Curatore dell’opera

 

24 Novembre E’ in edicola da oggi il numero di dicembre di SERIES - Il mondo dei telefilm.

Il nuovo mensile diretto da Maurizio Marsico è rivolto a tutti gli appassionati dei telefilm attualmente in onda (Sex and the City, C.S.I., Lost, Dr Who, Dr House, Las Vegas, Crossing Jordan e numerosissimi altri).
Un numero 3 ricco di novità, nuove rubriche e fantastiche immagini.

Si apre con la cover story dedicata alle quattro amiche di Sex and the City, per proseguire con un due interviste d'eccezione: Gary Dourdan di C.S.I. ed Erik Palladino di Over There. In più un ricco dossier che approfondisce le serie tv provenienti dall'Asia, una panoramica su quelle poliziesche made in Europe (dall'Ispettore Derrick a Siska, passando per Commissario Cordier e Crime Squad). Si prosegue con Dr Who, Lost e una miriade di altri approfondimenti, sguardi e rubriche dedicati a serie, miniserie, generi e sottogeneri. Il tutto, come al solito, condito con piglio frizzante e autentica passione.


Gli amanti del vintage e della nostalgia troveranno un pezzo su Fonzie e gli altri protagonisti di Happy Days (la penna è di Max Novaresi), più una monografia sui Jefferson firmato da Fabrizio Gasparetto.

E ancora due medici fuori dagli schemi raccontati da spettatori con punti di vista decisamente opposti: Dr House esaminato da Violetta Bellocchio e Jordan Cavanaugh (di Crossing Jordan) sezionata da Alberto Mattioli.

Non mancano tutte le novità e anticipazioni sulle serie tv in arrivo sui nostri schermi, news sugli attori e sulle produzioni e I telefilm sul lettino, una nuova rubrica in cui l'occhio di una psicoterapeuta si adagia sui protagonisti delle serie più amate.
E ancora, gossip, curiosità, photogallery e recensioni di dischi, games, dvd, cd, techno gadget, siti web e quant’altro.

La Zona Spoiler (con le anticipazioni delle trame in onda nel prossimo futuro) graditissima al pubblico e la Guida Spericolata al palinsesto che raccoglie più di 120 telefilm programmati per tutto il mese. Ciliegina finale: il doppio poster in con Ally McBeal e Jack Bauer (24).

SERIES. Dietro, dentro e intorno alle serie tv.

EDITORE:
“My Way Media” è una nuova casa editrice milanese specializzata in periodici di settore:il pubblico a cui si rivolge è essenzialmente quello under 30. Oltre a SERIES, sono attualmente in fase di progettazione altre testate che andranno a coprire le diverse aree di interesse del target di riferimento.


SERIES
IN EDICOLA IL N.3 DAL 24 NOVEMBRE
PERIODICITA’: MENSILE
PAGINAZIONE: 116 + 2 POSTER
PREZZO DI COPERTINA € 2,90
FORMATO:BASE 22 X 28, 5 cm
TIRATURA: 100.000 COPIE

24 Novembre REUNION 2005 - Convention invernale dello STIC Star Trek Italian Club!

Convention invernale dello
STIC Star Trek Italian Club

REUNION 2005


17 e 18 Dicembre 2005

Hotel Terme Alexander Palace
Abano Terme (Pd)

Per informazioni ed iscrizioni :
051/6390102 – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Aggiornamenti su :
www.reunion.stic.it

 


 

Una novità nel panorama italiano di eventi dedicati alla fantascienza.

Lo STIC, Star Trek Italian Club in collaborazione con Ultimo Avamposto, organizza una due giorni dedicata alla serie televisiva e cinematografica creata da Gene Roddenberry.
Un weekend particolare per viaggiare là dove nessun uomo e’ mai giunto prima. La Reunion 2005 sarà un momento di incontro tra appassionati per conoscersi, giocare, discutere, divertirsi. Un’occasione per incontrare vecchi amici e per farsene di nuovi. Grande spazio ai giochi: sono previsti diversi momenti ludici nei quali saranno protagonisti adattamenti “trek” dei più famosi giochi da tavolo e di società. Non mancheranno inoltre le proiezioni in esclusiva, i dietro le quinte e gli incontri con protagonisti della saga fantascientifica.

Ospite d’onore sarà John de Lancie: interprete del personaggio di "Q" in Star Trek The Next Generation, Star Trek Deep Space Nine e Star Trek Voyager.
Originario di Philadelphia, ha partecipato a numerose produzioni televisive e cinematografiche. E’ stato spesso guest star di
diversi telefilm tra cui “Stargate SG-1", “Crossing Jordan”, “Streghe”, MacGyver", “L’uomo da sei milioni di dollari” e molti altri.Ha confermato la sua presenza anche Francesco Pannofino la voce italiana di "Q" nella serie Star Trek: The Next Generation. Attore di cinema e di teatro e doppiatore di grande esperienza e versatilità, è anche la voce di Denzel Washington, George Clooney, Antonio Banderas, Dan Aykroyd, Kurt Russell, Jean-Claude Van Damme, Joe Mantegna, e diversi altri importanti personaggi.

Questo e molto di più attende chi vorrà imbarcarsi
con noi alla volta del 24° secolo e del Q Continuum!

23 Novembre Notizie dal FarScape Italian Club! Il Farscape Italian Club, il Fan Club Italiano dedicato a Farscape, la serie di fantascienza creata da Rockne O'Bannon e prodotta dalla Jim Henson Company, ha pubblicato novità imperdibili: è imminente l'arrivo della serie su Jimmy come anche l'arrivo dei DVD, di cui il Club pubblica una ricca anteprima. Annunciati inoltre i nomi dei doppiatori dei personaggi principali delle quattro stagioni! Tutto questo e molto di più sul sito: www.farscape.it !

 

22 Novembre Notizie in pillole dal mondo dei telefilm USA!

Vincent Pastore condannato! Vincent Pastore, noto per il suo ruolo di Salvatore "Big Pussy" Bonpensiero nella serie tv 'The Sopranos', è stato condannato per il suo assalto a Manhattan, New York. L'attore è stato liberato sotto condizionale ma dovrà prestare 70 ore di servizi sociali nonchè sei mesi di terapia psichiatrica per imparare a controllare la sua rabbia. Se Pastore non mantesse tale impegni potrebbe finire in prigione per almeno 4 anni. Ricordiamo che il personaggio di Pastore è già stato "fatto fuori" dalla produzione del telefilm! E come dargli torto...

'Close to Home' continua La CBS ha fatto sapere di aver rinnovato la nuova serie tv 'Close to Home', che avrà così una prima stagine completa di 22 episodi!

 

 

21 Novembre Notizie in pillole dal mondo dei telefilm USA!

Prima figlia per Jennifer Beals! E' stato annunciato venerdì scorso che Jennifer Beals, indimenticabile protagonista di 'Flashdance' e oggi del drama-lesbo 'The L Word', ha dato alla luce la sua prima figlia. Auguri!

'Battlestar Galactica' rinnovato! Il canale americano Sci Fi Channel ha comunicato che 'Battlestar Galactica' tornerà con una terza stagione! La produzione dei nuovi 20 episodi avrà inzio a Vancouver nel prossimo mese di febbraio.

'Snow Wonder' E' andato in onda ieri sera sulla CBS il film 'Snow Wonder', basato sull'omonimo libro di Connie Willis, che racconta cinque storie tipicamente natalizie. Nel cast, tra gli altri, Jason Priestley ( 'Beverly Hills'), Poppy Montgomery ('Senza Traccia') e Eric Szmanda (CSI). Per maggiori iformazioni, e vedere qualche immagine, questo è il sito ufficiale: cbs.com/specials/snow_wonder.

Dharma non conosce gli uomini? La CBS ha cambiato il titolo della mid-season comedy con protagonista Jenna Elfman (Dharma in 'Dharma & Grag'). Da 'Everything I Know About Men ' il telefilm dovrebbe chiamarsi semplicemente 'The Jenna Elfman Show'.

Deadwood slitta. La terza stagione, inedita, di Deadwood sarebbe dovuta essere trasmessa a marzo in America, insieme alla nuova stagione di The Sopranos ma la HBO ha fatto sapere di averla posticipata a giugno.

CSI : Miami il segreto online! L'episodio in onda stasera in America intitolato "Urban Hellraisers" sarà incentrato su di un segreto sconvolgente... ma i telespettatori non lo potranno scoprire se a fine episodio non si collegherano... al sito ufficiale del telefilm! La sequenza a detta degli autori esplosiva sarà infatti messa online al termine della puntata sul sito della CBS: www.cbs.com/primetime/csi_miami .

'Solitary' La Fox Reality Channel ha dato il via libera alla produzione della sua prima serie tv originale! Il canale ha ordinato otto episodi da un'ora ciascuno del telefilm 'Solitary', con produttori esecutivi Lincoln Hiatt ("The Contender") e Andrew Golder ("Win Ben Stein's Money"). La premiere è attesa per il prossimo anno.

'Heist' Si sta componendo il cast del pilot di 'Heist', la nuova serie tv destinata alla NBC. Oltre a Dougray, ci saranno Steve Harris ('The Practice', 'Minority Report') , Michelle Hicks e Billy Gardell.

 

18 Novembre Uomini e macchine volanti.

UOMINI E MACCHINE VOLANTI
In onda ogni sabato alle 21:00 a partire dal 3 dicembre su History Channel (SKY)

Il 17 dicembre 1903, nel North Carolina, i fratelli Orville e Wilbur Wright, costruttori di biciclette appassionatisi alle possibilità del volo, fecero volare per la prima volta un velivolo a propulsione autonoma più pesante dell’aria; il volo durò soltanto 12 secondi ma quello fu quel che si dice un momento storico, la nascita dell’aviazione. Già nel 1909 infatti le macchine volanti progettate dalla neonata Wright Company riuscivano a volare per oltre un’ora.
Prendendo spunto dal centenario dell’invenzione che ha profondamente cambiato le abitudini dell’uomo, a dicembre, ogni sabato alle 21:00, History Channel propone AVIAZIONE, un ciclo di documentari che ripercorre le tappe fondamentali del volo umano, a partire dalle imprese dei primi rudimentali aerei di legno e tela fino ai jet modernissimi e agli aerei che trasportano centinaia di passeggeri.

Il ciclo si apre sabato 3 alle 21:00 con L'ultimo volo di Amelia Earhart, che racconta la straordinaria storia di una pioniera dell’aviazione, scomparsa misteriosamente durante una delle sue imprese. Sabato 10 alle 21:00 Ali degli eroi ripercorre invece le tappe fondamentali del volo umano, mentre sabato 17 alle 21:00 La sfida dei fratelli Wright ricostruisce l’impresa di quel 17 dicembre 1903. Il ciclo prosegue sabato 24 alle 21:00 con Ali italiane, un titolo che non lascia spazio a dubbi, seguito alle 22:30 da La scomparsa delle dame volanti, il racconto della vita, delle imprese e della scomparsa di tre grandi aviatrici. Sabato 31 alle 21:00, con Il volo epico di Louis Bleriot, l’attenzione si sposta su un’impresa eccezionale: la prima trasvolata sulla Manica. Sempre sabato 31 ma alle 22:00, conclude il ciclo Howard Hughes - The Aviator, il ritratto di un genio dell’aviazione

GLI EPISODI
Sabato 3 alle 21:00
L'ultimo volo di Amelia Earhart
Il 2 luglio 1937 Amelia Earhart, pioniera americana dell’aviazione, svani’ nel nulla mentre stava sorvolando l’Oceano Pacifico. Quale sia stata la sua fine resta uno dei grandi misteri irrisolti

Sabato 10 alle 21:00
Ali degli Eroi
Tutte le tappe fondamentali della storia del volo umano: dalle imprese dei primi rudimentali aerei di legno e tela, ai jet supersonici e ai ''transatlantici'' dei cieli

Sabato 17 alle 21:00
La sfida dei fratelli Wright

Nel 1903 l'aereo dei fratelli Wright ando' distrutto e i due non lasciarono progetti. Quattro team hanno pero' tentato di ricostruire esattamente il mitico aereo, ripetendo nelle medesime condizioni il primo volo della storia.

Sabato 24 alle 21:00
Ali Italiane

Realizzato con materiali dell'Istituto Luce e dell'Aeronautica, questo documentario racconta la straordinaria avventura del volo nel nostro paese.

Sabato 24 alle 22:30
La scomparsa delle dame volanti

Il desiderio di essere la prima donna ad attraversare l'Atlantico costo' la vita a Loewenstein Wertheim, Frances Grayson e Elsie Mackay. Dopo il decollo ognuna svani' infatti nel nulla

Sabato 31 alle 21:00
Il volo epico di Louis Blerio
t
il 25 luglio 1909 l'aviatore francese Louis Bleriot decolla da Calais, Francia. Trentasette minuti dopo atterra a Dover, Inghilterra. Ha portato a termine la prima traversata aerea della Manica.

Sabato 31 alle 22:00
Howard Hughes - The Aviator

Howard Hughes e' stato uno degli uomini piu' ricchi ed eccentrici del pianeta, regista ma soprattutto appassionato aviatore, un ingegnere aeronautico i cui progetti hanno cambiato la tecnologia moderna.

 

17 Novembre Notizie in pillole dal mondo dei telefilm USA!

DeVito in 'Philadelphia' Danny DeVito è entrato nel cast regolare della serie tv "It's Always Sunny in Philadelphia". Il famoso attore apparirà dunque in tutti i 10 episodi che compongono la seconda stagione della commedia della FX Networks che sarà girata la prossima primavera e trasmessa poi verso giugno prossimo in America. In Italia il telefilm è ancora inedito.

"Lucky Louie" La HBO ha ordinato altre otto sceneggiature della serie tv "Lucky Louie" di, e con, Louis C.K.

Desperate Housewives Page Kennedy ha fatto sapere che le voci che lo davano licenziato dalla serie tv Desperate Housewives per cattiva condotta sono infondate. L'attore, che era stato ingaggiato per interpretare la parte di Caleb, ha detto che la produzione ha deciso di dare alla storia una diversa direzione e per questo di avere scelto un attore più idoneo alla parte (Nashawn Kearse). Tutto quello che si è asserito sul suo conto sono soltanto calunnie. Sarà...

Sela Ward in una nuova serie tv Sela Ward, attualmente impegnata nel ruolo di guest star nella serie tv House, sarà la protagonista e la produttrice di una nuova serie tv attualmente in fase di progettazione per la ABC. Il telefilm seguirà la storia parallela di quattro donne che vivono in una piccola città del Sud. Ma non è la trama di "Sisters"?

 

17 Novembre Fox Crime (SKY) presenta Crimini in famiglia. Dal 3 dicembre, FoxCrime dedica la prima serata del sabato a una serie di documentari che ricostruiscono alcuni noti delitti, compiuti tra le mura domestiche, che hanno sconvolto gli Stati Uniti. Sono crimini che rivelano legami morbosi, traumi irrisolti che si alimentano dentro la famiglia. Crimini che lasciano attoniti e di cui è costellata la cronaca giudiziaria di tutti i paesi. Per l’Italia basti pensare ai due casi emblematici di Novi Ligure e di Cogne che, a distanza di anni, continuano ad affollare le pagine dei giornali proprio per l’assurda ferocia che li ha contraddistinti.

Crimini in famiglia, questo il titolo della serie composta da sei documentari, parte sabato 3 dicembre alle 21.00 con Il caso di Edmund Kemper. L’episodio è dedicato alla drammatica storia di Edmund Kemper, il giovane pluriomicida che, ancora giovanissimo, uccise i nonni, ed in seguito confessò anche l’uccisione di 8 giovani donne. Il suo ultimo ed efferato omicidio fu quello da lui più atteso e desiderato: quello della madre, colpevole di avergli dato un’infanzia di violenza e umiliazioni.

Crimini in famiglia continua sabato 10 dicembre con Il segreto del capo scout, un documentario che ricostruisce la storia di un triplice omicidio che generò scompiglio nel dorato mondo dei Boy Scout. Le indagini che portarono all’arresto di Heath Stocks., feroce omicida dei genitori e della sorella, rivelarono una terribile storia di pressioni sessuali e psicologiche da parte di un’insospettabile capo Scout.

Con Gelosia omicida, sabato 17 dicembre, entriamo nelle pieghe di un delitto passionale. L’episodio è dedicato ad un dramma della gelosia: dopo che Clara Harris scoprì il marito con la segretaria, l’uomo fu ucciso investito da una macchina di grossa cilindrata.

Accecato dall’odio in onda sabato 24 dicembre ripercorre un caso che fece inorridire l’America. Sheila Bellush fu trovata morta nella sua casa con i 4 figli che le giravano intorno. Una scena che scosse l’intero Paese. Nell’omicidio risultò implicato l’ex marito che pare volesse avere la custodia dei figli.

La serie si conclude sabato 31 dicembre, sempre alle 21.00, con La moglie del killer, il racconto degli omicidi di Hank Earl Carr che, dopo essersi reso colpevole dell’omicidio del figlio della sua fidanzata e di tre poliziotti, si tolse la vita. Ma un sospetto terribile incombe sull’omicidio: nell’azione criminosa è coinvolta anche Berenice Bowen, madre del bambino?

 

16 Novembre Notizie in pillole dal mondo dei telefilm USA!

"The Starter Wife" mini serie USA Network sta sviluppando il progetto di una mini serie di 6 ore basata sul best seller "The Starter Wife" di Gigi Levangie Grazer. Il network ha acquistato i diritti del libro che racconta la storia di una donna alle prese con il divorzio da un capo di uno studio di Hollywood . Josann McGibbon e Sara Parriott ("Runaway Bride" ) scriveranno la sceneggiatura; le riprese dovrebbero iniziara la prossima primavera.

"Talk to Me" il pilot Sono stati scelti i protagonisti del pilot della nuova serie tv "Talk to Me", drama destinato alla TNT; sono Michael Rispoli e Billy Burke, già visti rispettivamente in "The Sopranos" e in "The Jury". Il progetto è quello di raccontare la storia dei trattati di negoziato nel caso di tenuta d' ostaggi in situazioni d'emergenza.

Cancellati e incerti Breve riepilogo dei nuovi programmi 2005/2006 non rinnovati in America: Night Stalker, The Apprentice: Martha Stewart; Inconceivable; Head Cases; Kitchen Confidential; Sex, Love & Secrets; Just Legal. Ancora inncerto invece il destino di : Hot Properties, Threshold, Killer Instinct, Reunion, Related, Twins e Love, Inc.

GRAND SLAM CONVENTION La convention GRAND SLAM della Creation Entertainment si terrà al Pasadena Center nel week end del 10-12 marzo prossimo. All'evento, che quest'anno festeggia il 35° anniversario, interverranno importanti guest star :
JONATHAN FRAKES
Commander Riker in Star Trek: The Next Generation
GARRETT WANG
Ensign Harry Kim in Star Trek: Voyager
JAMES CALLIS
Doctor/Vice President Gaius Baltar
ANTHONY STEWART HEAD
Buffy the Vampire Slayer - Rupert Giles
ALAN BEAN (domenica)
Il Capitano Bean è stata la quarta persona che è stata sulla luna!
WALTER M SCHIRRA (domenica)
Uno dei membri della Mercury Seven.
MARK VERHEIDEN
Battlestar Galactica (TV series) - Writer, Co-executive Producer, Smallville (TV series) - Writer
A questi ospiti è probabile che se ne aggiungeranno altri. Per maggiori informazioni questo è il sito ufficiale: www.creationent.com

 

15 Novembre Jimmy (SKY) presenta CRIMS .

CRIMS
inedita e in esclusiva
da domenica 4 dicembre ore 21.00 su Jimmy (SKY)

Crims è un’inedita serie di produzione spagnola costituita da 13 episodi che andranno in esclusiva su Jimmy (SKY) la domenica alle 21.00 in versione doppio audio (italiano-spagnolo).
Si tratta di un thriller ad alta tensione ambientato in una città sofisticata e futuristica ma terribilmente soffocante. Olga e Cesc sono i protagonisti di Crims e svolgono la loro attività da investigatori privati per la Tor Private Eyes, agenzia creata dalla madre della ragazza. Nel passato della famiglia Tor ci sono alcuni episodi misteriosi e mai accertati fino in fondo. Dopo la madre anche la sorella di Olga si è suicidata in una galleria d’arte e, tormentata da questi eventi, l’investigatrice con l’aiuto del suo collega Cesc comincia a indagare a fondo su molti casi legati tra loro. Olga scopre ben presto di come non possa fidarsi di nessuno e che in gioco ci sia molto più di quello che lei si aspettasse all’inizio. Tra i successi e gli insuccessi, con il procedere delle sue investigazioni tutto le appare più pericoloso, dall’ambiguo padre a Cesc. Capisce che nulla la può allontanare dal suo traumatico passato famigliare e che dovrà affrontare con coraggio e da sola ogni singolo evento.

 

15 Novembre Il Cantiere del Comedy ha i suoi primi 6 autori vincitori … ed ora sono gia’ all’opera! Il Cantiere del Comedy, lo spazio aperto da Paramount Comedy lo scorso giugno dedicato a tutti gli autori, professionisti e non, che vogliono cimentarsi nell’ideazione e realizzazione di format comedy altamente innovativi e’ giunto alla fase conclusiva. Infatti sono stati selezionati i primi 6 giovani autori vincitori che da novembre sono al lavoro per generare idee che porteranno alla produzione di un prodotto televisiovo che andra’ in onda sul canale nei prossimi mesi.
I 6 giovani autori vincitori della selezione hanno firmato un contratto di 4 mesi con Paramount Comedy, come previsto dalla selezione, ed ora si sono riuniti nella sede di Paramount Comedy dove sotto la supervisione di due autori televisi del calibro di Pietro Galeotti e Stefano Monticelli si sono messi all’opera e in pochi giorni hanno gia’ prodotto molte idee che stanno condividendo ed analizzando insieme ai loro tutor che, giorno per giorno, li stanno seguendo per orientarli ed indirizzarli nell’ideazione e nella costruzione di uno show per la tv.

A supporto dell’operazione Cantiere del Comedy per cercare nuovi autori, Paramount Comedy ha pianificato una serie di attivita’ on the ground stringendo partnership con il mondo del comedy, delle istituzioni, dei locali di cabaret. Paramount Comedy ha infatti partecipato alle 12 tappe del Festival Bravo Grazie in giro per l’Italia, e nei prossimi mesi ha organizzato un tour all’interno delle Universita’ quali: Universita’ Cattolica, IULM, IED e Bocconi.

Inoltre e’ stata realizzata una campagna stampa ed sono state prodotte 70.000 cartoline Promocard descrittive dell’operazione ed e’ stata aperta da giugno una sezione dedicata sul sito del canale www.paramountcomedy.it dove si possono trovare tutte le informazioni relativamente al Cantiere del comedy e dove e’ possibile scaricare il form di partecipazione.

Un’operazione di grande successo che ha visto una massiccia partecipazione da parte di giovani aspiranti autori, sono stati inviati infatti oltre 150 form di partecipazione ed e’ stato davvero difficile scegliere dal momento che un buon 90% degli scritti era assolutamente interessante. Ma il “grazie e arrivederci” e’ stato in realta’ sincero perche’ il Cantiere non chiude e quindi l’invito e’ quello di continuare a scrivere.

Raffaele Sangiovanni - Vice President Paramount Comedy channel dichiara - "Siamo molto soddisfatti dei risultati che fino ad oggi ha portato questo progetto, abbiamo infatti ricevuto oltre 150 schede di partecipazioni tra cui abbiamo poi effettuato la nostra scelta. Un numero molto alto di adesioni che ci ha confermato l'importanza, che avevamo intuito, di dover aprire il canale a nuove opportunita' per giovani autori di talento.
Siamo dunque sempre piu' convinti che il Cantiere possa andare avanti fino a diventare una casa degli autori, un luogo totalmente libero da tabu', pronto a dare lo spazio necessario alla loro creativita'.
Vorremmo che il Cantiere del Comedy diventasse una scuola di autori in cui si insegnano i rudimenti e le tecniche di questo mestiere fino ad arrivare in un futuro ad essere in grado di produrre telefilm e sitcom come avviene negli Stati Uniti ed in Inghilterra."

Il Cantiere del Comedy non chiude quindi, anzi sul sito www.paramountcomedy.it nella sezione dedicata al Cantiere si potranno continuare ad inviare le proprie candidature che verranno monitorate costantemente dalla redazione del canale e che verranno tenute in considerazione per i futuri progetti di sviluppo delle attivita’ del cantiere.

L’intento del Cantiere del Comedy e’ infatti quello di creare una factory di autori all’interno della quale far circolare idee e progetti, in totale liberta’ creativa, per esplorare nuove forme di comicita’ e produrre nuovi show. Fine ultimo del progetto e’ la costruzione di una vera e propria scuola per autori comici. Saranno dunque selezionati nuovi autori che a loro volta avranno la possibilita’ di dimostrare sul campo le loro capacita’.

PARAMOUNT COMEDY
Canale 115 solo su SKY

 

15 Novembre Notizie in pillole dal mondo dei telefilm USA!

'E-Ring' full season Il nuovo drama 'E-Ring' ha avuto l'approvazione della NBC che ne ha ordinato una prima stagione completa. La serie è prodotta dalla Jerry Bruckheimer TV (la stessa di CSI) e dalla Warner Bros ed ha come protagonisti Benjamin Bratt e Dennis Hopper.

'Night Stalker' cancellato La ABC ha cancellato dal palinsesto la nuova serie tv 'Night Stalker', dopo appena sei episodi trasmessi.

'Lipstick' la serie La NBC produrrà una nuova serie tv della durata di mezz'ora a puntata incentrata sull'adattamento di 'Lipstick Jungle', l'ultimo libro scritto da Candace Bushnell, l'autrice di 'Sex and the city'. Robin Schiff firmerà la sceneggiatura con la Bushnell.

Scott in 'Heist' L'attore scozzese Dougray Scott sarà il protagonista del pilot della nuova serie tv 'Heist' per la direzone di Doug Liman, destinata alla NBC.

'Conviction' Gli attori Eric Balfour e Milena Govich si sono uniti al cast regolare del midseason drama di Dick Wolf intitolato 'Conviction'.

 

11 Novembre Finiscono "Settimo Cielo" e "Arrested Development"! Non confermato "Kitchen Confidential". Continua "Freddie".
Bruttissime notizie per i fan della famiglia Camden! Dopo 10 stagioni, dopo essere entrata nella storia della tv come la family drama più lunga di tutti i tempi, la serie tv "Settimo Cielo" è stata cancellata! Gli ultimi episodi della decima stagione e dunque anche gli ultimi di tutta la serie, andranno in onda a maggio in America! La creatrice della serie, Brenda Hampton, ha fatto sapere che questo ultimo ciclo è il migliore di tutti, e che il finale sarà davvero emozionante ma soprattutto felice, per ringraziare tutti i fan che li hanno seguiti per così tanto tempo! Al memento nessuno spin off è previsto.
Brutte notizie anche per "Arrested Development", in italiano "Ti presento i miei". Pur amatissima dalla critica di tutto il mondo, la serie tv ha sempre faticato a raggiungere dati d'audience favorevoli tanto che la Fox ha tagliato la terza stagione, mettendo in produzione soltanto 13 episodi.
Non confermata dalla Fox neanche "Kitchen Confidential". Non sono previsti dunque altri episodi oltre ai 13 prodotti.
Buone notizie invece per la commedia della ABC "Freddie", di cui è stata confermata la produzione di altri 9 episodi, che la porteranno ad avere una prima stagione completa di 22 episodi.

 

11 Novembre Annunciate le nominations dei People's Choice Awards. Annunciate le nominations della 32° edizione dei People's Choice Awards, premi assegnati dal pubblico, unico votante via web, ai beniamini del cinema, della tv e della musica, che si sono contraddistinti negli ultimi mesi! La premiazione avverrà il 10 gennaio 2006 presso lo Shrine Auditorium di LA, evento che sarà trasmesso live dalla CBS.
Nella sezione cinema segnaliamo la candidatura di Jennifer Garner come best Female action star; concorre contro Angelina Jolie e Catherine Zeta-Jones.
Queste invece le candidature per la sezione tv:

New TV comedy:
"Everybody Hates Chris," "How I Met Your Mother," "My Name is Earl."

New TV drama: "Commander in Chief," "Criminal Minds," "Prison Break."

TV comedy: "Everybody Loves Raymond," "That '70s Show," "The Simpsons."

TV drama: "CSI: Crime Scene Investigation," "Desperate Housewives," "Law & Order: SVU."

Female TV star: Jennifer Garner, Teri Hatcher, Jennifer Love Hewitt.

Male TV star: Ray Romano, Charlie Sheen, Kiefer Sutherland.

Come l'anno scorso, Desperate Housewives è inserito nella categoria drama, mentre ai Golden Globe concorre nella categoria Comedy.... chi avrà ragione?
Peccato per Lost che non ha ricevuto nessuna nomination.
Come ogni anno, potete sostenere il vostro beniamino o telefilm preferito sul sito ufficiale: www.pcavote.com.

 

11 Novembre Fergie in "The Sopranos". Fergie, la cantante dei The Black Eyed Peas, farà una apparizione straordinaria nella serie tv "The Sopranos"; interpreterà una poliziotta sotto copertura che si finge una spoglierallista nel club di Tony Soprano. Fergie, il cui vero nome è Stacy Ferguson, aveva già recitato nel film Be Cool. Le riprese dell'episodio inzieranno nei primi mesi del prossimo anno nel New Jersey.

 

11 Novembre Terminator"- la serie? Pare che la Fox voglia trasformare la saga "Terminator" in una serie televisiva. Per ora lo sceneggiatore Josh Friedman è al lavoro per scrivere la puntata pilota del serial chiamato provvisoriamente "The Sarah Connor Chronicles", drama basato sulla vita della madre di John Connor, che sullo schermo aveva il volto di Linda Hamilton, alla fine del secondo movie. Il progetto è una copruduzione tra la Warner Bros. Television e la C2, la compagnia di "Terminator 3: Rise of the Machines" prodotta da Mario Kassar e Andrew Vajna. Se tutto andrà bene, il telefilm potrebbe andare in onda nella stagione televisiva 2006/2007.

 

9 Novembre Dondre Whitfield in "Jake in Progress". Dopo Charlotte Ross, si unisce al cast regolare della seconda stagione di "Jake in Progress" anche Dondre Whitfield. Nella serie Dondre sarà un vecchio compagno di università di Jake, John Stamos, che ha appena divorziato. L'attore è un "veterano" delle serie tv: da "Hidden Hills" a "Inside Schwartz" passando come guest star in "Ghost Whisper", "Less Than Perfect", "The X Files" e molti altri.
La premiere della seconda stagione sarà trasmessa in America a gennaio mentre la prima stagione la possiamo seguire in Italia su Fox Life (SKY).

 

7 Novembre Varie dal mondo dei telefilm.
CBS dei record! Ottimi risultati per la CBS nella serate di giovedì e venerdì! La serie tv "CSI: Crime Scene Investigation" in onda in America con la sesta stagione, ha dominato la serata di giovedì scorso, ottenendo 28,5 milioni di telespettatori! Il venerdì sera è stato invece vinto dal nuovo "Ghost Whisperer", che ha ottenuto 12.6 milioni di telespettatori!

Benjamin McKenzie in "88 Minutes". Benjamin McKenzie, protagonista di "The O.C.", è nel cast del thriller "88 Minutes" con Al Pacino. Il film di cui sono già inziate le riprese a Vancouver è diretto da Jon Avnet. Pacino sarà un professore universitario che collabora con l'FBI e che riceve una minaccia di morte: gli rimarranno soltanto 88 minuti da vivere. Benjamin sarà un suo studente ma anche un possibile sospettato.

Tom Cruise in "Extras'" Ricky Gervais ha confermato che Tom Cruise apparirà nella prossima stagione della serie Extras. Probabili guest star anche Madonna e Brad Pitt.

David Schwimmer in "Big Nothing". David Schwimmer è nel cast del film indipendente "Big Nothing". L'ex "Friends" interpreterà un insegnante disoccupato e frustrato che insieme ad un amico (Simon Pegg) e della sua ambiziosa fidanzata progetta un piano di riscatto! Le riprese del film dovrebbero inziare in U.K. il prossimo mese. La sceneggiatura è di William Asher e di Jean-Baptiste Andrea, che anche lo dirigerà.

Matt LeBlanc produttore Matt LeBlanc produrrà il film The Watch, un sci-fi horror thriller diretto da Victor Salva. La storia, che si svolge durante la seconda guerra mondiale, racconta le vicende di una squadra di soldati al fronte perseguitata da uno spirito diabolico liberato dai nazisti.

The 'West Wing' Live Debate E' stato trasmesso ieri sera sulla NBC l'episodio live di the West Wing, in italiano West Wing - tutti gli uomini del presidente. La puntata dal vivo ha visto il dibattito dei due candidati alla presidenza, il repubblicano Arnold Vinick (Alan Alda) e il democratico Matt Santos (Jimmy Smits), moderato, per dare un altro tocco di realismo, dal giornalista Forrest Sawyer. Chi vincerà? Ancora incerto il giorno dell'elezione, che dovrebbe però avvenire in un qualche episodio della stagione in corso. Sia Alda che Smits sostengono di non conoscere ancora il destino dei loro personaggi e i produttori non si sbilanciano!


 

7 Novembre Le nuove serie tv, chi continua e chi no!
La WB ha fatto sapere di aver deciso di produrre soltanto 18 episodi della nuova stagione , la quarta, di "What I Like About You". Notizie migliori per "Kitchen Confidential": la FOX ha deciso di far scrivere altre tre sceneggiature per altrettanti episodi per poter valutare meglio il successo della serie e decidere così del suo destino. Continua anche "The Office" della NBC.
Ma allora quali nuove serie tv continueranno e quali no? Thefutoncritic.com ha pubblicato un interessante riepilogo per fare un pò il punto della situazione, perchè tra nuove sceneggiature, nuovi episodi in più rispetto ai 13 iniziali, stagioni complete, ..., c'è da fare confusione. Qui di seguito il riepilogo(ovviamente tradotto):

STAGIONI COMPLETE ORDINATE composte dai "canonici" 22 episodi: - "Bones" (FOX), "Commander-In-Chief" (ABC), "Criminal Minds" (CBS), "Everybody Hates Chris" (UPN), "Ghost Whisperer" (CBS), "How I Met Your Mother" (CBS), "Invasion" (ABC), "My Name Is Earl" (NBC, 24 episodes), "Out of Practice" (CBS), "Prison Break" (FOX), "Supernatural" (The WB), "The War at Home" (FOX)

EPISODI IN PIU' ORDINATI - "Surface" (NBC, non noti ancora quanti episodi in più ordinati), "Three Wishes" (NBC, sei episodi in più a quellli previsti ordinati), "Related" (The WB, sei episodi in più), "Twins" (The WB, cinque episodi in più)

SCENEGGIATURE IN PIU' ORDINATE - "E-Ring" (NBC, 3 scripts in più ordinati), "Killer Instinct" (FOX, 3 scripts in più ordinati), "Kitchen Confidential" (FOX, 3 scripts in più ordinati), "Reunion" (FOX, 4 scripts in più ordinati), "Threshold" (CBS, 3 scripts in più ordinati)

NUOVE SERIE TV GIA' CANCELLATE- "Head Cases" (FOX), "Inconceivable" (NBC), "Just Legal" (The WB), "Sex, Love & Secrets" (UPN)

NESSUN EPISODIO NE' SCENEGGIATURA IN PIU' ORDINATI - "The Apprentice: Martha Stewart" (NBC), "Close to Home" (CBS), "Freddie" (ABC), "Hot Properties" (ABC), "Love, Inc." (UPN), "Night Stalker" (ABC),

 

4 Novembre E' in uscita il libro Cult Series! 

Dino Audino Editore annuncia l'uscita del libro Cult Series. Le grandi narrazioni televisive nell'America di fine secolo, a cura di Franco Monteleone, docente di Storia e Critica della Radio e della Televisione al DAMS dell¹Università di Roma Tre.
Il libro, strutturato in due volumi, raccoglie 12 saggi su altrettante serie televisive che nel corso degli ultimi 15 anni hanno raccolto attenzione di critica e pubblico per la loro originalità e il loro spessore culturale. Il volume è arricchito da un saggio conclusivo di Vito Zagarrio sulla messa in scena delle nuove serie TV statunitensi. I singoli autori hanno maturato una lusinghiera esperienza sul campo, sia in Italia che negli Stati Unti, in merito alla lunga serialità televisiva, i cui risultati sono offerti ora ad un pubblico di lettori specializzato, ma anche di appassionati e di fans.
Si tratta, comunque, del primo tentativo di studio scientifico disponibile in Italia. Nel panorama vastissimo delle serie statunitensi i due volumi del libro approfondiscono quelle produzioni ormai considerate vere e proprie serie di culto.

Si è cercato in primo luogo di tener conto della popolarità e del successo raggiunti in America da ogni singola serie, ma anche del favore incontrato in Italia sia tra gli abbonati di Sky che tra gli spettatori delle tv generaliste.
I saggi presentati, scritti da giovani studiosi, tutti già impegnati nella ricerca universitaria in posizioni emergenti, sono il frutto di un lungo e attento lavoro compiuto dal curatore, che si aggiunge all' ormai consolidato lavoro didattico, organizzativo e scientifico che distingue il Dipartimento della Comunicazione e dello Spettacolo e il Corso di Laurea in Dams della Facoltà di Lettere e Filosofia dell¹Università di Roma Tre e dove, oltre a Franco Monteleone, operano altri insigni studiosi, come Enrico Menduni e Carlo Freccero, anch'essi con importanti esperienze nel campo della pratica attiva della televisione.
Per quanto riguarda la struttura dei due volumi, essa consente la possibilità di una consultazione a 360 gradi. Ogni saggio è preceduto da una sinossi dell¹intreccio e dei contenuti e corredato da una Appendice esaustiva nella quale il lettore può trovare dati relativi alla composizione di ciascuna serie, al periodo di messa in onda, al susseguirsi delle diverse stagioni; indicazioni sui successi editoriali e di pubblico, sui riconoscimenti conseguiti; notizie biografiche sul produttore, il creatore, i registi e i principali interpreti. Ciascun saggio è infine completato dalla scaletta di un episodio che consente a chi legge la possibilità di un confronto testuale con le analisi narratologiche del testo.

I volumi sono articolati secondo lo schema seguente:
Volume I (Euro 16,00 ISBN 88-7527-122-4)
Introduzione di Franco Monteleone
I Simpson (1989) di Corrado Peperoni
Twin Peaks (1990) di Doriana Comandè
X-Files (1993) di Barbara Maio
ER (1993) di Geraldina Roberti
Ally McBeal (1997) di Marina Loi
Buffy The Vampire Slayer (1997) di Barbara Maio

Volume II (Euro 16,00 ISBN 88-7527-124-0)
Sex and the City (1998) di Elisa Giomi
The Sopranos (1999) di Giuliana Muscio
CSI (2000) di Christian Uva
Alias (2001) di Filippo Rizziello
Six Feet Under (2001) di Mara D¹Onofrio e Filippo Rizziello
The Orange County (2002) di Mara D¹Onofrio
Conclusioni: Fuori fuoco. La messa in scena della serialità USA di Vito
Zagarrio

 

4 Novembre StarConTrek ai Giochi Sforzeschi 2005

STARCONTREK 2005: FANTASCIENZA E FANTASTICO IN GIOCO

QUANDO: dal 7 al 11 dicembre 2005

DOVE:
c/o Palazzo delle Stelline-corso Magenta 61, Milano

ORGANIZZATORE:
Club USS Leonardo http://www.ussleonardo.net

CONTATTI:
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

SITO UFFICIALE:
http://www.starcontrek.org

Torna anche quest’anno l’appuntamento annuale con la StarConTrek, evento ludico dedicato alla fantascienza e al fantastico all’interno dei Giochi Sforzeschi di Milano (www.giochisforzeschi.it), giunti alla loro settima edizione.

La manifestazione è organizzata dal Club USS Leonardo ed è dedicata principalmente all'esplorazione del mondo del gioco in chiave fantastica e fantascientifica, nonché alla creazione di un punto di incontro per gli appassionati del genere. Giochi di ogni tipo, eventi letterari e conferenze, tornei, mostre, concorsi e tante sorprese per cinque giorni di assoluto divertimento!

Quest’anno la StarConTrek metterà a disposizione del pubblico tre zone principali:

-una SALA dedicata interamente ai GIOCHI di CARTE COLLEZIONABILI, con tornei, dimostrazioni e partite libere, zona scambio/acquisto per i giocatori, mostre a tema.

-una SALA dedicata alla FANTASCIENZA, con scenografie e mostre a tema, giochi e trivia, presenza di fan club di fantascienza (Deep Space One, Italian Klin Zha Society, Mutant Chronicles Italian Club, Star Trek Italian Club..)

-una LUDOTECA con moltissimi giochi a tema e non, con la possibilità di partite libere e la presenza di dimostratori a disposizione del pubblico, a cura del Club USS Leonardo.
L’elenco completo dei giochi disponibili è consultabile sul sito della StarConTrek.

L'ingresso alla StarConTrek, così come all'intera manifestazione dei Giochi Sforzeschi, è da sempre completamente GRATUITO.

Il programma provvisorio è consultabile online al sito www.starcontrkek.org.

Tra gli eventi speciali, segnaliamo:

MERCOLEDI’ 7 dicembre
-Torneo di Star Trek CCG II edizione

GIOVEDI’ 8 dicembre
-Torneo di DoomTrooper CCG
-DELOS DAY, convegno dedicato al fantastico e alla letteratura curato dalla casa editrice Delos Books.
-Partecipazione straordinaria di ALAN LEE, illustratore ufficiale di Tolkien e Premio Oscar per le scenografie del film “Il Ritorno del re” di p. Jackson: slideshow e sessione autografi all’interno del Delos Day
-LIVE fantascientifico-The Prisoner: Fuga per tre, di Marzia Possenti

VENERDI’ 9 dicembre
-Torneo di Star Trek CCG I edizione
-Proiezione “Dietro le quinte di KING KONG di P. Jackson”, in collaborazione con Studio Universal
-Serata FIREFLY, tributo alla serie di fantascienza “Firefly”, in collaborazione con il Buffy and Angel Italian Club

SABATO 10 dicembre
-Torneo di Warzone (Mutant Chronicles)
-Torneo di Cthulhu CCG
-Torneo di Bath’leth Academy
-Proiezione “Dietro le quinte di KING KONG di P. Jackson”, in collaborazione con Studio Universal
-On Stage!-Robin Hood e l’allegra brigata, in collaborazione con l’Associazione Torre del Naviglio

DOMENICA 11 dicembre
-Torneo ufficiale de Il Trono di Spade GCC (A Game of Thrones CCG) in collaborazione con Stratelibri e La Ludoteca dei Cacciatori di Teste
-Campionato Italiano di Scacchi 3D
-Torneo di Klin Zha

Nel corso della manifestazione sarà inoltre possibile partecipare ai Trofei StarConTrek:

-Trofeo “StarConTrek-SciFi Genius”, per il miglior esperto di fantascienza a 360°

-Trofeo “StarConTrek-Best Model”, mostra-concorso di modellismo e autocostruito di fantascienza e fantastico

-Trofeo “StarConTrek-Best Costume”, premi per i migliori costumi presentati all’interno dei Giochi Sforzeschi

SPECIALE “FONDO DOSSENA”
Segnaliamo la presenza, all’interno dello spazio Ludoteca del Club USS Leonardo, di una parte dei giochi del FONDO DOSSENA. Il fondo è costituito da oltre 200 giochi da tavolo, di tavoliere, di parole... raccolti negli anni da Giampaolo Dossena, ed è attualmente in catalogazione.
Il Fondo sarà presente ai Giochi Sforzeschi 2005 nella zona Ludoteca della StarConTrek e nella zona dedicata ai “giochi di parole”.

SPECIALE AMREF
Come ogni anno, anche quest'anno avremo il piacere di ospitare gli amici dell'AMREF, che allestiranno un proprio banchetto all'entrata dei Giochi Sforzeschi in collaborazione con WebTrekItalia.


Vi aspettiamo numerosi alla StarConTrek!
Per informazioni, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

---------------------------
In collaborazione con:
Amref, Ass. Torre del Naviglio, Buffy and Angel Italian Club, Comunica&Comunica, Delos Books, Deep Space One, Italian Klin Zha Society, La Ludoteca dei Cacciatori di Teste, Mutant Chronicles Italian Club, Nexus Editrice, Star Trek Italian Club e le sue Navi (USS Rainbow, USS Avalon), Stratelibri, Studio Universal, WebTrekItalia.

 

4 Novembre "Out of Practice" continua! La CBS ha confermato la produzione della nuova commedia "Out of Practice" che dunque avrà una prima stagione completa! La notiza non giunge inaspettata poichè i pirimi episodi della serie hanno ottenuto ottimi risultati d'auditel, superato soltanto da "My Name Is Earl" della NBC. Ricordiamo che i protagonisti sono Christopher Gorham (Popular), Paula Marshall, Stockard Channing, Henry Winkler (il mitico Fonzie) e Ty Burrell.

 

4 Novembre Julianne Nicholson e Anson Mount in "Conviction". Gli attori Julianne Nicholson e Anson Mount sono entrati nel cast di "Conviction", il midseason legal drama della NBC creato da Dick Wolf, lo stesso di "Law & Order". La nuova serie, in onda nel 2006 in America, sarà incentrata su di un giovane gruppo di avvocati di New York. Ricordiamo Julianne Nicholson nel ruolo di Jenny Shaw in Ally McBeal mentre Anson Mount ha intepretato Will Carver nello sfortunato telefilm "The Mountain" e Roy Ravelle nella serie "Line of Fire" .

 

3 Novembre SPOILER Una morte a Las Vegas! Il creatore della serie tv Las Vegas, Gary Scott Thompson, ha dichiarato che uno dei personaggi principali morirà in uno dei prossimi episodi in onda attualmente in America (21/28 novembre)! Dopo la notizia, milioni di fan hanno intasato forum e siti web per scoprire a quale dei loro beniamini dovranno dire addio! Ma niente da fare! Ausiello ha fatto sapere che non si tratterà di un omicidio ma di una morte inaspettata che farà rimanere tutti col fiato sospeso! Thompson ha dichiarato inoltre che la decisione è stata presa direttamente dai vertici della NBC per risollevare l'indice di ascolto, dato il picco dell'episodio trasmesso l'anno scorso in Lost dovuto alla morte di un personaggio (Boone). Nessuno del cast aveva dunque chiesto di uscire e sicuramente, chiunque sia , non l'avrà certo presa bene!

 

3 Novembre E' morto Michael Piller a cura di Emanuele
E' morto E' morto Michael Piller, sceneggiatore e produttore americano. Piller aveva 57 anni ma per lui il tumore, con il quale lottava da anni, gli è stato fatale.
Iniziò la sua sua carriera come scrittore e produttore delle serie cult Simon and Simon e Miami Vice. Poi arrivò la saga di Star Trek che lo ha tenuto impegnato dal 1989 al 1998 (Star Trek - The next generation, Star Trek - Teep space nine, Star Trek - Voyager.
Nel 1998 ha scritto e coprodotto in film Star Trek- L'insurrezione. Nel 1999 fonda con il figlio Shawn Piller la Piller, società di sviluppo e produzione di spettacoli televisivi e cinematografici. Con la sua casa di produzione ha dato vita a successi del calibro di The Dead Zone (di cui va in onda attualmente la quarta stagione negli States su USA Network). Recentemente la sua società aveva visto anche il successo della serie giovanile Wildfire per la Abc Family di cui è stata già commissionata una seconda stagione. Facciamo tanti auguri a Shawn Piller affinchè lui possa continuare con successo il lavoro intrapreso dal padre.

 

2 Novembre Appuntamenti imperdibili su E! Entertainment (SKY). Appuntamenti imperdibili a novembre e dicembre su E! Entertainment, il canale 114 di SKY:

I 101 MOMENTI TELEVISIVI PIU’ STRAVAGANTI - Da Lunedi 14 a Venerdi 18 alle 22.00 - La serie che raccoglie i 101 momenti più incredibili e sorprendenti della Tv americana: dai reality show alle commedie..una settimana tutta da ridere!

I 101 ANCOR PIU’ CLAMOROSI ERRORI DELLE CELEBRITA’ -
Da Lunedi 21 a Venerdi 25 alle 22.00 E! presenta una serie di divertentissimi strafalcioni, in gergo “oops”, detti dalle celebrità di Hollywood;

I 101 FISICI PIU’ SEXY DELLE STAR -
Da lunedi 28 novembre a Venerdi 2 Dicembre alle 22.00- In questo speciale E! incontra star, esperti di moda e di bellezza, personal trainer, per esplorare a 360 gradi il mondo della sensualità femminile e maschile. Quali sono i segreti della loro perfetta forma fisica? Come è cambiato il concetto di “bellezza” nel corso del tempo? Nello speciale di 5 ore E! passerà in rassegna i 101 corpi più attraenti delle star internazionali per rivelare quale è il personaggio maschile e femminile più “HOT” sulla faccia della terra.

E! News Special: LE 20 STAR HOLLYWOODIANE PIU' SEXY SECONDO "US WEEKLY-
Giovedi 10 novembre alle 20.30- Solo E! ha l’accesso privilegiato per partecipare al party di US Weekly “Hot Young” al club più trendy di Hollywood: il LAX Club. Ospiti d’onore della serata: Hilary Duff, Christina Aguilera, Paris Hilton, Sophia Bush, Jeremy Pivin e Eva Longoria.

IN DIRETTA, LE NOMINATIONS AI GOLDEN GLOBES - Giovedi 13 Dicembre a partire dale 14.00 - Scopri chi è in lizza per vincere i prestigiosi Golden Globe con E!, l’unico canale a trasmettere in diretta le nominations!

THS: LE PROTAGONISTE DI DESPERATE HOUSEWIVES - 4 Dicembre- Un successo planetario. Una serie tv che è diventata un vero e proprio cult. Scopri la vera storia del telefilm più acclamato degli ultimi tempi, la vita e le carriere di cinque attrici scaraventate da Wisteria Lane all’olimpo di Hollywood e di come questa serie ha salvato l’intero network ABC.

 

2 Novembre 'Over There' non rinnovato! Il network FX ha comunicato di non volere rinnovare la serie tv "Over There", prodotta da Steven Bochco ( "Hill Street Blues", "NYPD Blue") e incentratata sulla guerra in Iraq. John Landgraf ha detto che la decisione è stata molto difficile ed è stata presa in base agli scarsi ascolti che ha ottenuto il telefilm nei suoi tredici episodi. Probabilmente però, il messaggio politico che la serie ha trasmesso, mettendo in scena fatti realmente accaduti come lo scandalo delle torture di Abu Ghraib, ha influito negativamente, considerando anche che la guerra è tutt'ora in corso.

 

Dicembre 2005

Domenica 24 Settembre 2006

LE NEWS DEL MESE : Dicembre 2005

30 Dicembre L' A - TEAM si riunisce! Il comico DJ Justin Lee Collins presenterà, nel 2006, uno show - documetario che riunirà i tre membri viventi della serie 'A - TEAM' per il canale Channel 4. Dirk Benedict, Dwight Schultz e Mr T rievocheranno per noi il glorioso passato della mitica serie anni '80; il titolo provvisorio della reunion è 'Bring Back... The A-Team'. Sfortunatamente, il quarto membro del gruppo, George Peppard morì nel 1994. Non mancherannoo ovviamente speciali sul backstage, errori e scene tagliate! E sarà ancora storia!

 

30 Dicembre I TV show di cui si sente maggiormente la mancanza in UK! Una perizia dall'azienda Home Media Networks effettutata su un campione di mille telespettatori UK ha decretato che la serie tv 'Star Trek' è lo show di cui si sente maggiormente la mancanza sui teleschermi! Segue la serie 'Buffy the Vampire Slayer' e poi 'Friends'. Questa la top ten:

Most missed TV series:
1. Star Trek
2. Buffy the Vampire Slayer
3. Friends
4. Fawlty Towers
5. Blake's 7
6. The X-Files
7. Babylon 5
8. Stargate*
9. Seinfeld
10. The A-Team

* Stargate è tutt'ora in produzione.

 

30 Dicembre Jimmy (SKY) presenta CONVICTION – HILL STREET BLUES – THE DISTRICT !

CONVICTION – HILL STREET BLUES – THE DISTRICT
dal 24 gennaio su JIMMY (SKY)

CONVICTION
inedita e in esclusiva
da MARTEDI’ 24 GENNAIO ore 21.00

Conviction, prodotta dalla BBC, è un serie thriller dai toni dark e inquietanti che descrive in maniera provocatoria l’attività delle forze di polizia. La serie è ben diretta e un ottimo montaggio in slow motion, fermo immagini e flashback le forniscono un ritmo estremamente incalzante. I 6 episodi vanno in onda su Jimmy (SKY canale 140) il martedì alle 21.00 in versione doppio audio.

L’omicidio di una ragazza di 12 anni lascia la comunità locale sconvolta e assetata di vendetta. La distinzione tra giusto e sbagliato, legale e illegale diventa estremamente sottile e l’atmosfera si fa sempre più tesa.

Conviction è incentrata sul gruppo investigativo chiamato a indagare sulla morte della piccola Angela. Il team è composto dai fratelli Chrissie e Ray Fairburn, dall’imprudente Joe, un agente della vecchia scuola, dal solitario Robert, spesso deriso dagli altri ma che sarà il più vicino alla scoperta della verità, e dalla sexy e determinata Lucy. Affiancano gli agenti di polizia la sorella di Chrissie, Ray, e Beth che sarà l’avvocato difensore del primo sospettato, e il loro padre, Lenny, un poliziotto in pensione che non approva la political correctness dei metodi moderni.

Inevitabilmente la polizia dovrà affrontare un’enorme pressione da parte della comunità; due di loro però si spingeranno troppo in là nel tentativo di formulare una dichiarazione di colpevolezza.

HILL STREET BLUES
da MARTEDI’ 24 GENNAIO ore 17.50

Jimmy (SKY canale 140) presenta Hill Street Blues una serie poliziesca creata nel 1981 da Michael Kozoll e Steven Bochco, lo stesso che ha firmato con David Milch NYPD Blue che il canale sta mandando in onda. Gli episodi di Hill Street Blues andranno in onda in versione italiana dal lunedì al venerdì alle 18.00 circa.

Nell’arco delle sue sette stagioni, per un totale di 146 episodi da 60’, la serie ha ottenuto il record di 98 nomination agli Emmy Awards vincendone ben 21 solo nella prima stagione, appena cinque in meno di quelli che ha preso NYPD Blue dodici anni dopo, nel 1993, e risultando per quattro stagioni consecutive il miglior telefilm drammatico. Hill Street Blues racconta la realtà violenta e difficile, non priva di momenti divertenti, di un quartiere ad alto tasso di criminalità di una grossa città non meglio precisata con cui il distretto di polizia di Hill Street è quotidianamente in contatto. Tutti i personaggi sono caratterizzati attentamente e le vicende del distretto si fondono con la loro vita privata. Il Capitano Frank Furillo (Daniel J. Travanti) dirige il distretto affiancato dal Sergente Phil Esterhaus (Michael Conrad), che alla sua morte viene sostituito da Stan Jablonsky (Robert Prosky), il Tenente Hunter (James Sikking), rude veterano del Vietnam, e il Tenente Goldblume (Joe Spano), dal più spiccato senso diplomatico. Negli ultimi anni viene introdotto anche il Tenente Buntz interpretato da un volto noto per chi segue Jimmy: Dennis Franz, il mitico Andy Sipowicz di NYPD Blue.

Le estenuanti battaglie che tutto il distretto di Hill Street ingaggia contro il crimine non sempre vengono vinte. Per lo più i fallimenti sono dovuti a ostacoli del sistema giudiziario o da pecche organizzative del Dipartimento di Polizia diretto da Daniels, elemento senza scrupoli col quale Furillo è sempre obbligato a scendere a patti.

Tra le guest star non ancora conosciute all’epoca troviamo oltre a Mimi Rogers nei panni dell’affascinante detective Patsy Mayo anche Tim Robbins, Danny Glover, Linda Hamilton e Hector Elizondo.

THE DISTRICT
da GIOVEDI’ 26 GENNAIO ore 19.45

Reduce dai successi della Cbs sbarca su Jimmy (SKY, canale 140) The District, un’altra bellissima serie tv poliziesca ispirata alla storia vera di Jack Maple, il capo della polizia di New York scomparso nel 2001 che negli anni ’90 una dura lotta al crimine della Grande Mela. Maple, insieme a Terry George, è lui stesso il creatore della serie.

The Districit è composta da quattro stagioni e gli 89 episodi vengono proposti dal lunedì al venerdì alle 19.45 in versione italiana.

La serie narra le vicende del capo della polizia di Washington, nel distretto di Columbia. Jack Mannion (Craig T. Nelson), nemico giurato del crimine, dopo una brillante carriera nelle principali città degli Stati Uniti diventa il nuovo capo della polizia di una delle metropoli con il più alto tasso di crimine di tutto il Paese. L’accoglienza che trova il protagonista non è delle migliori sia per la forte demotivazione dei colleghi sia per le invidie di chi mirava a ricoprire il suo ruolo. Ma non tutti ostacolano il lavoro del nuovo arrivato grazie alla collaborazione di alcuni colleghi Jack Mannion cercherà di rendere realtà il suo sogno, far sparire il crimine dalle città. Nel cast sono presenti anche Elizabeth Marvel, Roger Aaron Brown e, dalla seconda stagione Jonathan LaPaglia. La serie The District è stata lo spunto per la realizzazione di Distretto di Polizia.

 

29 Dicembre I Golden Globes 2006 in ESCLUSIVA su E! ENTERTAINMENT (SKY).

IN ESCLUSIVA SU E! ENTERTAINMENT
I GOLDEN GLOBES 2006

Una diretta di 10 ore dal tappeto rosso per vivere tutte le emozioni dei protagonisti dei Golden Globes

Lunedì 16 gennaio a partire dalle 18.00

E! Entertainment presenta in esclusiva per il pubblico italiano lunedì 16 gennaio a partire dalle 18.00 il Red Carpet dei GOLDEN GLOBES, il prestigioso premio cinematografico organizzato ogni anno dalla Hollywood Foreign Press Association (HFPA), organizzazione non-profit formata da giornalisti internazionali residenti nel sud della California. I membri dell’associazione HFPA sono circa 90 e ogni anno votano sulla base della visione di circa 250 film di produzione americana e straniera, film per la tv e serie televisive. I Golden Globes, le cui nomination sono state annunciate lo scorso 13 dicembre, oltre a premiare le migliori produzioni di cinema e televisione, forniscono valide indicazioni sui possibili vincitori degli Oscar.

Per l’occasione E! ha in serbo per i telespettatori italiani una maratona con oltre 10 ore di diretta per vivere tutte le emozioni dei protagonisti dell’edizione 2006 dei Golden Golbes:

· Conto alla rovescia dal tappeto rosso – a partire dalle 18.00

Inizia il conto alla rovescia per l’attesissima serata dei Golden Globes. Su E!, una diretta lunga sei ore, un reportage in esclusiva di tutto l’evento.

· In diretta dal tappeto rosso dei Golden Globes – a partire da mezzanotte

Due ore di diretta per seguire dal tappeto rosso dei Golden Globes con tutte le interviste ai candidati di questa edizione, ai presentatori e a tutte le altre celebrità che faranno la loro entrata in occasione della cerimonia. Vedremo sfilare sul Tappeto rosso di E!, tra le altre, le bellissime Maria Bello, Felicity Huffman, Gwyneth Paltrow, Charlize Theron, Zhang Ziyi tutte in lizza per l’ambito premio di miglior attrice. E ancora per il premio di miglior attore Russel Crowe, Philip Seymour Hoffman, Terrence Howard, Heath Ledger e David Strathairn.

· In diretta il post show – martedì 17 febbraio a partire dalle 5.00 del mattino

Dopo la cerimonia altre due ore di diretta con le interviste ai vincitori, i commenti a caldo e le immagini in esclusiva dei party che seguiranno alla cerimonia.

Per tutti gli appassionati di moda e gossip E! presenta venerdì 20 gennaio alle 21.00 una puntata speciale di Fashion Police dedicata ai look sfoggiati dalle star durante la notte dei Golden Globes 2006. Oltre a passare in rassegna tutti gli abiti della serata E! svelerà quale star si è aggiudicata la palma del miglior look.

Prossimi appuntamenti dai tappeti rossi di E! martedì 31 gennaio 2006 a partire dalle 14.30 per scoprire in diretta le nomination agli Oscar 2006 e tante altre curiosità sull’evento cinematografico che verrà celebrato a Los Angels il prossimo 5 marzo.

Le nominations ai Golden Globes 2006

MIGLIOR FILM (DRAMMA)
I segreti di Brokeback Mountain
The Constant Gardener
Good Night, and Good Luck
A History of Violence
Match Point


MIGLIOR FILM (COMMEDIA O MUSICAL)
Lady Henderson presenta
Orgoglio e pregiudizio
The Producers
The Squid and the Whale
Quando l'amore brucia - Walk the Line

MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA (DRAMMA)
Russell Crowe per Cinderella Man
Philip Seymour Hoffman per Capote
Terrence Howard per Hustle & Flow
Heath Ledger per I segreti di Brokeback Mountain
David Strathairn per Good Night, and Good Luck

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA (DRAMMA)
Maria Bello per A History of Violence
Felicity Huffman per Transamerica
Gwyneth Paltrow per Proof
Charlize Theron per North Country
Zhang Ziyi per Memorie di una geisha

MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA (COMMEDIA O MUSICAL)
Pierce Brosnan per The Matador
Jeff Daniels per The Squid and the Whale
Johnny Depp per La fabbrica di cioccolato
Nathan Lane per The Producers
Cillian Murphy per Breakfast on Pluto
Joaquin Phoenix per Quando l'amore brucia - Walk the Line

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA (COMMEDIA O MUSICAL)
Judi Dench per Lady Henderson presenta
Keira Knightley per Orgoglio e pregiudizio
Laura Linney per The Squid and the Whale
Reese Witherspoon per Quando l'amore brucia - Walk the Line
Sarah Jessica Parker per La neve nel cuore

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
George Clooney per Syriana
Matt Dillon per Crash - Contatto fisico
Will Ferrell per The Producers
Paul Giamatti per Cinderella Man
Bob Hoskins per Lady Henderson presenta


MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA
Scarlett Johansson per Match Point
Shirley MacLaine per In Her Shoes - Se fossi lei
Frances McDormand per North Country
Rachel Weisz per The Constant Gardener
Michelle Williams per I segreti di Brokeback Mountain

MIGLIORE REGIA
Woody Allen per Match Point
George Clooney per Good Night, and Good Luck
Peter Jackson per King Kong
Ang Lee per I segreti di Brokeback Mountain
Fernando Meirelles per The Constant Gardener
Steven Spielberg per Munich

MIGLIOR SCENEGGIATURA
Woody Allen per Match Point
George Clooney e Grant Heslov per Good Night, and Good Luck
Paul Haggis e Robert Moresco per Crash - Contatto fisico
Tony Kushner, Charles Randolph e Eric Roth per Munich
Larry McMurtry e Diana Ossana per I segreti di Brokeback Mountain

MIGLIORE COLONNA SONORA
Gustavo Santaolalla per I segreti di Brokeback Mountain
Alexandre Desplat per Syriana
James Newton Howard per King Kong
Harry Gregson-Williams per Le cronache di Narnia: il Leone, la Strega e l'Armadio
John Williams per Memorie di una geisha

MIGLIOR CANZONE ORIGINALE
I segreti di Brokeback Mountain - ( "A Love That Will Never Grow Old" )
Christmas in love - ( "Christmas in Love" )
The Producers - ( "There’s Nothing Like a Show on Broadway" )
Transamerica - ( "Travelin’ Thru" )
Le cronache di Narnia: il Leone, la Strega e l'Armadio - ( "Wunderkind" )

MIGLIOR FILM STANIERO
Kung Fusion
The Promise
Joyeux Noël
Paradise Now
Tsotsi

MIGLIOR SERIE TV (DRAMMA)
Lost
Grey's Anatomy
Commander in Chief
Prison Break
Rome

MIGLIOR SERIE TV (COMMEDIA)
Curb Your Enthusiasm
Desperate Housewives
Entourage
Everybody Hates Chris
Weeds

MIGLIOR MINISERIE O FILM PER LA TV
Blackpool
Empire Falls
Into the West
Sleeper Cell
Warm Springs

MIGLIOR ATTORE (MINISERIE O FILM PER LA TV)
Kenneth Branagh per Warm Springs
Ed Harris per Empire Falls
Bill Nighy per The Girl in the Café
Jonathan Rhys-Meyers per Elvis
Donald Sutherland per Human Trafficking


MIGLIOR ATTRICE (MINISERIE O FILM PER LA TV)
Halle Berry per Their Eyes Were Watching God
Kelly Macdonald per The Girl in the Café
S. Epatha Merkerson per Lackawanna Blues
Cynthia Nixon per Warm Springs
Susan Sarandon per The Exonerated

MIGLIOR ATTORE (SERIE TV - MUSICAL O COMMEDIA)
Zach Braff per Scrubs
Steve Carell per The Office
Larry David per Curb Your Enthusiasm
Jason Lee per My Name Is Earl
Charlie Sheen per Two and a Half Men

MIGLIOR ATTORE (SERIE TV - DRAMMA)
Patrick Dempsey per Grey's Anatomy
Matthew Fox per Lost
Hugh Laurie per Dr House : Medical Division
Wentworth Miller per Prison Break
Kiefer Sutherland per 24

MIGLIOR ATTRICE (SERIE TV - MUSICAL O COMMEDIA)
Marcia Cross per Desperate Housewives
Teri Hatcher per Desperate Housewives
Felicity Huffman per Desperate Housewives
Eva Longoria per Desperate Housewives
Mary-Louise Parker per Weeds

MIGLIOR ATTRICE (SERIE TV - DRAMMA)
Patricia Arquette per Medium
Glenn Close per The Shield
Geena Davis per Commander in Chief
Kyra Sedgwick per The Closer
Polly Walker per Rome

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA (SERIE TV, MINISERIE O FILM TV)
Naveen Andrews per Lost
Paul Newman per Empire Falls
Jeremy Piven per Entourage
Randy Quaid per Elvis
Donald Sutherland per Commander in Chief

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA (SERIE TV, MINISERIE O FILM TV)
Candice Bergen per Boston Legal
Camryn Manheim per Elvis
Sandra Oh per Grey's Anatomy
Elizabeth Perkins per Weeds
Joanne Woodward per Empire Falls

E! Entertainment

Con sede a Los Angeles, E! Networks è il più grande produttore e distributore mondiale di notizie di spettacolo e di programmi sullo stile di vita che gli ruota intorno. La società opera con E! Entertainment Television (il network con programmazione dedicata al mondo dello spettacolo 24 ore su 24), Style Network (che si occupa di nuovi look) e E! Online (visitabile su www.eonline.com). E! è attualmente disponibile per 87 milioni di telespettatori con abbonamento alla televisione via cavo o accesso diretto al satellite negli Stati Uniti. Style Network conta correntemente 42 milioni di abbonati. Internazionalmente, la programmazione di E! può essere vista in più di 120 paesi del mondo e raggiunge 600 milioni di abitazioni. Inoltre, per stabilire nuove partnership fuori dagli Stati Uniti sotto il marchio di E!, la multinazionale opera con E! International Network, un canale che trasmette programmi e notizie sullo spettacolo in lingua inglese 24 ore al giorno, disponibile via satellite in Europa, nell’Asia del Pacifico e in Medioriente.

In Italia E! va in onda in esclusiva su SKY nell’offerta Mondo SKY al canale 114.

 

28 Dicembre Notizie in pillole dal mondo delle serie tv!

Tori Spelling fidanzata Tori Spelling,32, nota ai più come Donna della serie cult ' Bevelry Hills 90210' non ha evidentemente perso fiducia nell'amore dopo il divorzio! L'attrice ha fatto sapere di essersi fidanzata con l'attore Dean McDermott, 39, guest star in molti telefilm, come 'The Closer' e 'NCIS'. I due, innamorati e felici, si erano conosciuti sul set del film tv 'Mind Over Murder'. Auguri!

George Clooney e Lucy Liu di nuovo insieme? L'ex star di 'E.R.' George Clooney pare stia nuovamente frequentando la collega attrice Lucy Liu, vista in 'Ally McBeal'. I due pare abbiano trascorso una romantica serata al New York Club Downtown Cipriani. Sarà un ritorno di fiamma? Ricordiamo che Gerge e Lucy nel 2000 vissero un'intensa storia d'amore.

Nicollette Sheridan venderà biancheria? Nicollette Sheridan, la sexy Edie Britt di 'Desperate Housewives', potrebbe essere la nuova testimonial della biancheria intima firmata 'Ultimo' e sostiutire così Rachel Hunter. Avrà però filo da torcere dato che tra le candidate spiccano Carmen Electra, Kim Cattrall di 'Sex And The City', Cindy Crawford e non per ultima Heidi Klum.

Robert B. Weide per la ABC Robert B. Weide, regista e produttore della serie tv 'Curb Your Enthusiasm', sta sviluppando una nuova commedia destinata alla ABC. La sit-com ruota intorno alla protagonista femminile, single, interpretata da Cate Cohen, già vista in 'La vita secondo Jim', 'CSI: Miami', 'Streghe', 'Buffy' e 'Firefly'. Weide firmerà e produrrà il progetto e inoltre dirigerà il pilot se la ABC darà il via libera allo script. (Fonte: Reuters/Hollywood Reporter)

 

27 Dicembre 'Two and a Half Men' e 'How I Met Your Mother' online! Continua il trend che vede le serie tv migrare su internet! Da lunedì prossimo infatti un paio di episodi delle commedie della CBS "Two and a Half Men" e "How I Met Your Mother" saranno scaribili gratuitamente ( e legalmente!) dal sito di Yahoo!
Della sit-com "Two and a Half Men", che ha per protagonisti Charlie Sheen, Jon Cryer e Angus T. Jones saranno disponibili gli episodi intitolati "We Called It Mr. Pinky" e "Madame and Her Special Friend"mentre della serie "How I Met Your Mother", con Alyson Hannigan, (Willow in Buffy), Neil Patrick Harris e Josh Radnor saranno disponibili gli episodi "The Pineapple Incident" e "The Sweet Taste of Liberty". Per maggiori informazioni : http://www.tv.yahoo.com .

 

24 Dicembre

SERIES
Il mondo dei telefilm

Sarà in edicola, dal 27 dicembre, il numero di gennaio 2006 di SERIES - Il mondo dei telefilm.

Il nuovo mensile diretto da Maurizio Marsico è rivolto a tutti gli appassionati dei telefilm attualmente in onda (24, The Closer, The OC, CSI, Angel e numerosissimi altri). Un numero 4 al fulmicotone, ricco di novità, nuove rubriche e immagini oversize.

Si apre con la cover story dedicata alla terza frenetica stagione di 24, per proseguire con un'ampia panoramica sui telefilm che andranno in onda nel 2006 e due interviste ad altrettanti dj d'eccezione: Fernanda Lessa e Joe T. Vannelli.
In più succose anticipazioni sulle nuove serie mozzafiato CSI: New York, The Dead Zone e Medium: brividi investigativi e poteri paranormali.

E ancora articoli su X-Files, I Finnerty, Masters of Horror, Quincy, Everwood e una miriade di approfondimenti, sguardi e rubriche dedicati a serie, miniserie, generi e sottogeneri. Il tutto, come al solito, all'insegna di un'autentica passione per il mondo dei telefilm.

Gli appassionati di vintage e gli amanti della nostalgia troveranno un pezzo su Love Boat (firmato da Max Novaresi) e una monografia su Baretta (dalla penna di Fabrizio Gasparetto).

E poi I Soprano e The Closer: Violetta Bellocchio descrive il “picciotto” Tony Soprano, mentre Alberto Mattioli racconta la detective Brenda Leigh Johnson.

Prosegue la rubrica I telefilm sul lettino in cui l'occhio della dottoressa Imbornone, stavolta, si adagia su Bree di Desperate Housewives, psicanalizzandola a dovere.

Ancora news e anticipazioni sulle serie tv in arrivo.
Notizie sugli attori e sulle produzioni, gossip, curiosità, photogallery, oroscopo, agenzia di viaggi, recensioni di dischi, games, dvd, cd, techno gadget, siti web e quant’altro. E una divertente novità: arriva una sezione dedicata ai giochi, con un sudoku speciale fatto apposta per i lettori di SERIES.

La Zona Spoiler (con le anticipazioni delle trame in onda nel prossimo futuro) graditissima al pubblico e la Guida Spericolata al palinsesto che raccoglie più di 120 telefilm programmati per tutto il mese. Ciliegina finale: il doppio poster con Angel e Starsky & Hutch.

SERIES. Dietro, dentro e intorno alle serie tv.


EDITORE:
“My Way Media” è una nuova casa editrice milanese specializzata in periodici di settore:il pubblico a cui si rivolge è essenzialmente quello under 30. Oltre a SERIES, sono attualmente in fase di progettazione altre testate che andranno a coprire le diverse aree di interesse del target di riferimento.

SERIES
IN EDICOLA IL N.4 DAL 27 DICEMBRE
PERIODICITA’: MENSILE
PAGINAZIONE: 116 + 2 POSTER
PREZZO DI COPERTINA € 2,90
FORMATO:BASE 22 X 28, 5 cm
TIRATURA: 100.000 COPIE

 

23 Dicembre La NBC mette in cantiere 'Heist'! La NBC ha ordinato 13 episodi di "Heist," una nuova serie tv che racconta le vicende di un gruppo di ladri che tentano di derubare simultaneamente tre gioiellerie della famosa Rodeo Drive di Beverly Hills. Nel cast, come già preannunciato, l'attore scozzese Dougray Scott ("Mission: Impossible 2") e Steve Harris ("The Practice"). La NBC ha dichiarato inoltre di avere intenzione di lanciare il nuovo telefilm nella prossima primavera o estate. Il pilot è diretto da Doug Liman ("Mr. & Mrs. Smith"), che, con la sua Hypnotic Prods. è anche produttore. (Fonte: Reuters/Hollywood Reporter).

 

23 Dicembre Cosa vedremo su PARAMOUNT COMEDY (SKY) a febbraio!

I COMMEDIANTI
MARATONA STAGIONE 1
DAL 12 AL 17 FEBBRAIO ALLE 21.00

Paramount Comedy inaugura la nuova stagione de I Commedianti con una maratona integrale della prima stagione. Una raffinata serie di umorismo d’autore che racconta le avventure di una compagnia di teatro shakespeariano.

SEX AND THE CITY MAGAZINE
CON
ALESSANDRO CECCHI PAONE
MERCOLEDI ORE 23.00

Un altro clamoroso cult della televisione degli ultimi dieci anni: le quattro ragazze di Manhattan continuano a far parlare di se’.
Paramount Comedy offre lo spazio per farlo e un punto di vista particolare : tutte le stagioni in ordine cronologico accompagnate da un magazine inedito di produzione Paramount che racconta il mondo che ruota intorno alla serie, ai fan, alle mode con due anfitrioni eccezionali, infatti allo sguardo tutto rosa di Sabrina Corabi si aggiunge quello eccentrico e “diverso” del Prof. Alessandro Cecchi Paone.


STELLA
DAL 2 FEBBRAIO TUTTI I GIOVEDI’ ALLE 22.30

La serie piu’ amata dai giovani americani degli ultimi anni: un ritorno alla comicita’ surreale e completamente folle, a meta’ strada tra i Monty Python e Groucho Marx. Tre amici condividono lo stesso appartamento e una serie di ossessioni e manie, la stessa capacita’ di sconvolgere la vita di tutti quelli che incontrano.

SOUTH PARK
NONA STAGIONE

DAL 3 FEBBRAIO 2006

La serie piu’ irriverente e trasgressiva che ha cambiato il modo di concepire l’animazione in tv.
Paramount Comedy ha costruito una relazione speciale con South ~Park proponendo per tutto il 2005 le serie inedite in ?Italia, dalla 5 alla 7, e riprogrammando nel 2006 tutte le prime quattro stagioni oltre alla nona inedita.

INVASION IOWA
DA sabato 4 febbraio alle ore 22.00

Un uovo prodotto uscito dalla comicita’ del canale Comedy Central ambientato nella cittadina del Iowa dove e’ nato il famoso interprete di Star Trek il Capitano Kirk.
La citta’ viene invasa dagli alieni ed e’ grande subbuglio ma il finale sara’ sicuramente una sorpresa inaspettata per tutti.

FILM D’AMORE
SETTIMANA DI SAN VALENTINO

LOVE’S BROTHER
11 FEBBRAIO

COLAZIONE DA TIFFANY
14 FEBBRAIO

HE SAID, SHE SAID
18 FEBBRAIO

 

22 Dicembre Gli ascolti dei telefilm della giovanile TheWB: da Streghe a Una mamma per amica, da Settimo cielo a One Tree Hill a cura di Emanuele
Diamo uno sguardo agli ascolti della stagione autunnale, da poco conclusasi, del canale statunitense TheWB, per definizione la rete dei giovani. Delle serie trasmesse dal canale, ai primi due posti ritroviamo, anche quest’anno, Settimo cielo e Una mamma per amica. Al terzo posto c’è Supernatural, unica novità duratura della stagione, già diventata una hit. Segue Smallville e, a sorpresa, Streghe. Ultimi posti per One Tree Hill e Everwood.
Se ai primi due posti la situazione è rimasta invariata (con i grandissimi successi di Settimo cielo e Una mamma per amica), stessa cosa non la si può dire per il resto della “classifica”. Al terzo posto, dove lo scorso anno dominava incontrastato One Tree Hill, quest’anno c’è la novità Supernatural. Quest’ultimo ha preso il posto che la scorsa stagione era dei ragazzi di Tree Hill, il martedì sera dopo le Gilmore. Lo spostamento di Smallville dal mercoledì ha fatto bene alla serie che è risalita e di molto anche. Delicata la situazione di One Tree Hill, sacrificato al mercoledì contro una concorrenza da paura. La serie, pur rimanendo molto appetibile dal punto di vista pubblicitario, è calata tantissimo. Dalla TheWB fanno sapere che è normale e ricordano di come anche Dawson’s Creek e Smallville in quello stesso time slot si assestarono sulla stessa linea. Cala invece la family-drama Everwood mentre, sorpresa delle sorprese, è in rialzo Streghe. Pur rimanendo alla domenica, l’ottavo anno della seconda serie on air più longeva della rete, porta a casa una media di ascolti superiore a quella dello stesso periodo autunnale dello scorso anno con quattro milioni e trecentomila spettatori e con un incremento del 6 % nella fascia di adulti tra 18-49 anni. Nello specifico, significativo è il risultato che ottiene la serie tra il pubblico maschile 18.49 (+ 8 %) e tra quello femminile (+ 5 %). Tra le donne, Streghe riesce addirittura a battere la Nbc con The West Wing.
Situazione più che positiva quindi per le Halliwell che, all’ottavo anno e con una dura concorrenza, si difendono bene e riescono addirittura a migliorare. Sorge quindi spontanea la domanda: cosa ne sarà da settembre 2006 della TheWB ?
La rete perderà quella che è la serie più vista (Settimo cielo) che dopo dieci anni chiude i battenti e perderà, fino a prova contraria, anche Streghe. Ancora da definire è il futuro di Smallville e di Una mamma per amica. Resta solo il nuovissimo Supernatural. One Tree Hill andrebbe riposizionato in un migliore time slot (magari quello dello scorso anno) e su Everowood ci sarebbe da riflettere. Di sicuro, nonostante i numerosi investimenti ed esperimenti, la TheWB dal 2003 ad ora, ha saputo lanciare solo due nuove serie (One Tree Hill nel 2003 e Supernatural quest’anno) mentre tutte le altre nuove serie sono state dei flop (The Mountain, Jack & Bobby, fino al recente Just Legal). Potrà la TheWB rinunciare alle sue serie storiche la prossima stagione ? E’ in grado di farlo ? Quali sono i rimpiazzi ?

 

20 Dicembre Rai in imbarazzo con i colleghi statunitensi per Rome. a cura di Emanuele. Continua a far discutere Rome, la serie coprodotta da Rai Fiction con l'americana Hbo e l'inglese Bbc. I dirigenti Rai non sanno come comportarsi difronte a una serie considerata scandalosissima. Destinata a RaiDue per l'autunno 2005 la serie è stata poi spostata a data da destinarsi. Quelle poche persone che in Rai hanno visto la serie hanno detto che il serial è totalmente inadatto a una televisione generalista italiana, addirittura anche alla seconda serata (?). Improbabile anche censurare delle scene dato che, secondo fonti ben informate, nella sola prima puntata della serie sarebbe 12 le scene da tagliare. Dalla Hbo Bruno Heller, uno dei responsabili, ha risposto che quello narrato e descritto in Rome rispecchia la realtà del tempo e che tagliare un così alto numero di scene finirebbe col far perdere alla serie di significato. Cosa succederà ? Una cosa è certa: pur tenendo la serie ancora in sospeso, la Rai ha già sborsato i soldi per co produrre anche la seconda stagione. Vedremo mai questa tanto scandalosa Rome in tv ?

 

20 Dicembre Notizie in pillole dal mondo delle serie tv!

Ashlee Simpson, la bella Cecilia Smith di '7th Heaven'('Settimo Cielo'), che da tempo si è lanciata nella carriera di cantante, seguendo le orme della sorella Jessica, si è sentita male durante il suo ultimo concerto in Giappone. Lasciato il palco a metà della canzone 'Boyfriend', è poi tornata per scusarsi con il pubblico e, asserendo problemi vocali, ha interrotto lo spettacolo. E' però collassata poco dopo nell'ascensore del Pacifico Yokohama in cui si stava registrando uno speciale per MTV. Il padre, nonchè manager, Joe Simpson ha confermato il ricovero in ospedale a Tokyo e la cancellazione di tutti i suoi impegni. Dopo pochi giorni la cantante, sentendosi un pochino meglio, è volata a casa, negli Stati Uniti. Auguri!

Simon Cowell ha firmato un contratto che lo lega ad almeno altre due stagioni di 'The X Factor', che saranno trasmesse in prima visione in UK rispettivamente nel 2006 e nel 2007.

Interrotte le riprese della nuova stagione di 'Bad Girls' a causa di una improvvisa inondazione degli studios! Il cast e la troupe sono state fatte evacuare dagli 3 Mills Studios in Stratford, che si trovano nella East London a causa della rottura di un argine di un vicino fiume.

La tv via cavo americana G4 ha acquistato i diritti della serie tv 'Star Trek' e dello spin-off 'Star Trek: The Next Generation'.

Triste doppia fine per la nuova serie tv 'Reunion' : cancellata poco tempo fa, avrebbe dovuto rimanere in programmazione sulla Fox (USA) almeno fino a febbrao, ma invece l'ultimo episodio è stato mandato in onda il 15 dicembre scorso. Non si verrà quindi mai a capo del misterioso omicidio...

Nuovo riconoscimento per la 'Desperate Housewives' Felicity Huffman, che, per la sua partecipazione al film 'Transamerica', dopo la nomination al Golden Globe ne ha ricevuta una per il premio Breakthrough Performance alla diciasettesima edizione del Annual Palm Springs Film Festival. Complimenti!

Dalla prossima settimana, i dati del Nielsen Media Research, l'equivalente italiano dell'Auditel, prenderanno in considerazione anche i programmi che le persone registrano attaverso il DVD! Ottimo progetto, lo aspettiamo anche in Italia!

 

19 Dicembre Murder One, seconda stagione, su FoxCrime!

MURDER ONE - 2° stagione
In onda dal 7 gennaio, ogni sabato alle 21.00

Arriva su FOXCrime dal 7 gennaio ogni sabato alle 21.00 la seconda stagione di MURDER ONE, la serie investigativa che ha cambiato le regole del genere legal creata dal genio della sceneggiatura Steven Bochco (Over There, NYPD Blues, LA Law, Il Tenente Colombo).

Questa stagione si apre all’insegna delle novità all’interno dell’ufficio legale “Hoffman e Associati”. Infatti, nel tentativo di salvare il suo matrimonio Ted Hoffman (Daniel Benzali)– il protagonista della prima stagione - ha lasciato lo studio per viaggiare in Europa con Annie e Lizzie. A sostituirlo arriva il famosissimo Pubblico Ministero Jimmy Wyler (interpretato da Anthony LaPaglia di Senza Traccia), deluso per aver dovuto lasciare il suo ruolo in seguito ad una promozione negata. Sarà difficile per lui, uomo di natura più aggressiva e competitiva del suo predecessore Ted, adattarsi al passaggio di ruolo da Pubblico Ministero ad avvocato penalista di difesa. Tra i casi presi in esame nei primi episodi, quello di Clifford Banks, denominato dalla stampa “street sweepers”, “colui che purifica le strade dal Male”. Banks giustifica le sue azioni violente sostenendo di avere una missione: salvare il mondo sempre più violento a causa delle forze oscure.

Caratterizzata da un ritmo rapido e incalzante, la seconda stagione si distingue dalla prima, incentrata su un unico caso per episodio, per l’allargamento su più casi giudiziari approfonditi uno ad uno, dalla preparazione dei documenti, alla scelta della giuria fino al verdetto.


 

19 Dicembre BRIGADA', la “Sopranos russa”, in esclusiva su JIMMY.

BRIGADA
inedita e in esclusiva
da domenica 15 gennaio ore 22.00

Definita la “Sopranos russa”, per lo stile e i temi trattati, la serie è una saga ad alta tensione che ha furoreggiato in termini di ascolti televisivi, registrando sulla televisione di Stato, RTR, uno share medio del 27.8% alla prima messa in onda, subito superato con la prima replica, arrivando fino al 40.5%. Risultati ottimi soprattutto se confrontati con la media dei telespettatori del canale, pari al 21% di Share.

L’inedita serie, suddivisa in 15 episodi da un’ora ciascuno, va in onda la domenica alle 22.00 circa in versione italiana. Diretta dal regista Aleksej Sidorov, Brigada è prodotta dalla Avatar Film. Nel cast Sergej Bezrukov, Dmitrij Dyuzhev, Ekaterina Guseva.

Sasha Belov è un leader. E quando ritorna a Mosca nel 1989 dopo aver trascorso due anni combattendo la guerra in Afghanistan, la città ha fame di leader. Trasformata dalla Perestroika la Russia è proiettata verso il capitalismo e Sasha, arguto e flessibile, è consapevole che c’è un posto anche per lui nel nuovo panorama sociale. Lui e i suoi amici, Bee, Cosmos e Phil vogliono essere in testa alla nuova rivoluzione e scelgono il sentiero della corruzione. Raggiungono immediatamente i vertici del grosso crimine organizzato, specializzandosi nelle estorsioni e nel traffico di stupefacenti, guadagnando ricchezza, donne e nemici. Come il tenente Kaverin, il più temuto avversario di Sasha che si accanisce contro lui e i suoi amici ancora più ferocemente dopo essersi affiliato alla malavita.

Brigada è l’epopea di quattro uomini ordinari costretti dalle circostanze a dare vita ad una delle più impenetrabili ed influenti gang di Mosca. Nella logica del “vince il più forte” hanno a che fare con autorità deboli, ufficiali corrotti e spietati “signori della guerra”. Una guerra senza vincitori, combattuta fra vicoli malfamati e ricche case signorili.

Brigada riflette in modo estremamente realistico la situazione politica e sociale della Russia post-sovietica. Copre un arco temporale che va dal 1989 al 2000: un decennio di vita di quattro amici, quattro giovani innocenti, che cercano di fare i duri.

Il regista Sidorov ritrae in modo suggestivo il loro cambio di mentalità dopo che l’Unione Sovietica è andata in pezzi. Un’epoca in cui molte “bratva” (alla lettera “fratellanza”, in gergo russo “gang”) hanno acquisito potere e i boss sono uomini politici, persone che dominano la Russia con un pugno di ferro.

 

17 Dicembre Morto John Spencer di 'West Wing - tutti gli uomini del presidente'.

L'attore John Spencer, uno dei protagonisti di 'The West Wing', in italiano 'West Wing- tutti gli uomini del presidente' è mancato improvvisamente lo scorso venerdì 16 dicembre per un attacco cardiaco. Era stato ricoverato d'urgenza al Los Angeles Hospital dutante la notte in condizioni disperate. Ironia della sorte, anche il personaggio che interpretava nella serie, Leo McGarry, aveva avuto problemi cardiaci, superati però brillantemente tanto che nell'attuale stagione televisiva, in onda sulla NBC, era candidato alla vicepresidenza degli USA! La prossima settimana avrebbe compiuto 59 anni.
Tutti i produttori e attori di 'West Wing' hanno fatto tributo all'attore, ricordando l'amico e collega, brillante e versatile attore ma sopratutto ottima persona, che rimarrà nei loro pensieri per molto, molto tempo. Anche la NBC e la Warner Bros. Television hanno fatto le loro condoglianze alla famiglia e commemorato l'attore scomparso, con il quale hanno avuto il privilegio di lavorare.
Tra i suoi lavori, ricordiamo 'L.A. Law', 'Forget Paris', 'The Rock', 'Presumed Innocent' e Black Rain'.
Riposa in pace.


 

 

16 Dicembre I vincitori del British Comedy Awards.
Si è svolta ieri sera la cerimonia di premiazione dei British Comedy Awards, premi conferiti ai migliori prodotti britannici, che ha visto trionfare 'Little Britain' e 'Extras' di Ricky Gervais. Successo anche per gli sceneggiatori Matt Lucas e David Walliams, che hanno vinto il primo 'Ronnie Barker writer of the year' award. Questa la lista dei vincitori:

Actor
Chris Langham (Help, The Thick of It)

Actress
Ashley Jensen (Extras)

Entertainment personality
Paul O'Grady (The Paul O'Grady Show)

Newcomer
Ashley Jensen (Extras)

New TV comedy
The Thick Of It

TV comedy
Little Britain

TV comedy drama
Shameless

Entertainment programme
The X Factor

International show
The Simpsons

Film
Festival

 

15 Dicembre La quarta stagione di 'The Practice' dal 4 gennaio, dal lunedì al venerdì alle 16.15 su FoxCrime!

THE PRACTICE – Professione avvocati
4° stagione
In onda dal lunedì al venerdì alle 16.15 a partire dal 4 gennaio


A partire dal 4 gennaio dal lunedì al venerdì alle 16.15, FOXCRIME propone la 4° stagione di The Practice, la pluripremiata serie creata da uno degli sceneggiatori più prolifici del panorama televisivo statunitense, David E. Kelley (Boston Legal, Ally McBeal, Chicago Hope, Picket Fences e LA Law). La serie, oltre a numerosi Emmy, si è anche aggiudicata il prestigioso Silver Gavel Award, il premio assegnato dall’associazione forense statunitense.

Al centro della trama un affiatato team di avvocati guidati da Bobby Donnell (Dylan McDermott) uniti nella difesa dei colpevoli e delle persone che non hanno i mezzi per permettersi un avvocato. Nessuno vorrebbe fare il lavoro di Bobby e dei suoi colleghi: un esercizio della pratica forense che molto spesso costringe a venire a patti con la propria etica e con le proprie convinzioni morali al fine di garantire a tutti la miglior difesa possibile.
L’azione rimane quindi nelle corti di giustizia, dove i clienti sono spesso colpevoli, gli avvocati hanno atteggiamenti dalla dubbia professionalità e la giustizia non sempre ha la meglio.

Le vicende, ambientate a Boston, sono appassionanti e coinvolgenti, ma allo stesso tempo pongono seri interrogativi morali ed etici. Ciò che rende unica questa serie tv è la passione che ognuno dei personaggi manifesta nel proprio lavoro, anche di fronte a clamorose e inaspettate sconfitte.

 

15 Dicembre Le nominations ai Writers Guild of America!
L'associazione di scrittori e sceneggiatori americani, Writers Guild of America, che ogni anno conferisce i premi ai migliori script di film e telefilm, ha reso note le candidature del 2005. Gli awards saranno presentati con una doppia cerimonia che si svolgerà a Los Angeles e a New York. Per la prima volta nella loro storia, quest'anno sono stati presi in considerazione anche le sceneggiature dei singoli episodi.
Ci complimentiamo con il team di "Grey's Anatomy", della ABC, con quello di "Six feet under", HBO, e delle commedie "My Name Is Earl" e "The Office", della NBC, per le loro doppie nominations! Complimenti anche a Larry David, nominato come sceneggiatore 'singolo' di "Curb Your Enthusiasm", della HBO, in cui appare anche nelle vesti di attore.
Ecco qui sotto qualche nominations; per l'elenco completo vi rimandiamo al sito ufficiale dell'associazione Writers Guild of America: www.wga.org .

Dramatic series: "Deadwood," HBO; "Grey's Anatomy," ABC; "Lost," ABC; "Six Feet Under," HBO; "The West Wing," NBC.

Comedy series: "Arrested Development," Fox; "Curb Your Enthusiasm," HBO; "Entourage," HBO; "My Name Is Earl," NBC; "The Office," NBC.

New series: "Everybody Hates Chris," UPN; "Grey's Anatomy," ABC; "My Name Is Earl," NBC; "The Office," NBC; "Rome," HBO.

Episodic drama: "Autopsy," "House," Fox; "A Good Day," "The West Wing," NBC; "Grave Danger," "CSI: Crime Scene Investigation," CBS; "Normal is the Watchword," "Veronica Mars," UPN; "Rhea Reynold," "Nip/Tuck," FX; "Singing for Our Lives," "Six Feet Under," HBO.

Episodic comedy: "Diversity Day," "The Office," NBC; "Exile on Main Street" pilot, "Kitchen Confidential," Fox; "Motivational Speaker," "Malcolm in the Middle," Fox; "Next," "Desperate Housewives," ABC; "My Name is Earl" pilot, "My Name is Earl," NBC; "You Can't Miss the Bear" pilot, "Weeds," Showtime.

Long form, original: "Dirt," Showtime; "The Librarian: Quest for the Spear," TNT; "The Reading Room," Hallmark; "Warm Springs," HBO.

 

15 Dicembre Su E! Entertainment dal 2 gennaio, tutti i lunedì alle 23.00 la terza stagione inedita del docu-soap 'DR. 90210'.

Su E! Entertainment una serata dedicata alla chirurgia plastica

E! TRUE HOLLYWOOD STORY INDAGA:
INCUBI DA CHIRURGIA PLASTICA

in prima tv lunedì 2 gennaio alle 21.00

e a seguire la terza stagione inedita di

DR. 90210

LA DOCU-SOAP CHE TI FA SCOPRIRE I SEGRETI DELLA CHIRURGIA ESTETICA DI BEVERLY HILLS
Su E! Entertainment dal 2 gennaio, tutti i lunedì alle 23.00

Se tra i tuoi desideri per il nuovo anno c’è anche quello di regalarti un “ritocchino” estatico allora non ti puoi perdere lunedì 2 gennaio la serata di E! Entertainment dedicata a quella che negli Stati Uniti e in Italia è diventata una vera e propria ossessione femminile…ma anche maschile: la chirurgia plastica.
A questo appassionante, quanto controverso tema è dedicata la E! True Hollywood Story “Incubi da chirurgia plastica” in onda lunedì 2 gennaio a partire dalle 21.00. Nello speciale, condotto da Samantha Harris, sono raccolte le interviste a cinque donne che raccontano le loro esperienze a proposito di chirurgia plastica. Che sia per un seno più grande, per un naso più bello, per labbra più gonfie, per una pancia più piatta o semplicemente per sembrare più giovane, Amber Frappier, Georgette Gilbert, Denise Kumpel, Donna Korth e Madelin Manso sono andate tutte volontariamente sotto i ferri. Tuttavia per loro le sofferenze sono cominciate una volte tolte le bende. Ad una di loro, Julie Rubenzer, l’operazione è addirittura costata la vita. Questa scioccante E! THS racconta il lato oscuro dell’industria della bellezza, del dolore che segue gli interventi e che quasi mai viene raccontato. Grazie anche alla collaborazione dei più accreditati chirurghi estetici americani, nella puntata vengono passati in rassegna i rischi – fisici e psicologici - di queste operazioni e gli errori da evitare.

Ecco alcune dichiarazioni tratte dalle interviste:

Amber Frappier a proposito della decisione di rifarsi il seno – “Quando ho deciso di sottopormi all’intervento non ho mai dubitato che questo fosse davvero ciò che volevo. La gente si rifà ogni giorno, ma nessuno parla mai del dolore che segue gli interventi.”

Georgette Gilbert racconta come la sua vita sia cambiata dopo il lifting al viso – “E’cambiata totalmente. Sono sempre stata molto socievole e non ho mai avuto problemi a relazionarmi con gli altri. Dopo la plastica non ho fatto più niente. Non mi riconosco più. Tutta la mia vita è cambiata. Sono diventata una specie di reclusa, sto sempre a casa. Niente funziona più come prima dell’operazione”.

Madelin Manso ci parla della sua decisione rischiosa di farsi fare un riempimento alle labbra da un perfetto sconosciuto – “E’ successo quando andai al negozio di arredamento della mia amica e li conobbi questa ragazza…. lo desideravo così tanto che lei mi disse, ‘ Oh certo, dai, vieni, te lo faccio io’. Andai a casa sua e mi convinse a farmi le iniezioni. Mi ha mostrato alcune foto dei lavori che aveva fatto. Mi ha fatto l’anestesia locale sul viso e ha cominciato a iniettarmi del liquido nei posti sbagliati, nemmeno sulle labbra!”.

Manso sul risultato della sua operazione dice – “I dottori mi dissero che era silicone e che non potevano farci più niente. Mi dissero che sono stata una stupida, una matta”.

Denise Kummel parlando della sua rinoplastica – “Non ho fatto alcuna ricerca, non sono andata da nessun dottore, ero giovane e mi affidai alla prima persona che incontrai…”

Donna Korth a proposito dell’intervento d’urgenza a seguito di una liposuzione – “La cosa peggiore è che il chirurgo mi disse che avevano intaccato il tessuto interno e che forse questo avrebbe potuto mettere in pericolo la mia vita. Non sai mai cosa può succedere al tessuto operato. E non c’è niente che possa prevenire un disastro, puoi solo aspettare e vedere cosa succede.”

Il reporter investigativo Robin Guess di WFTS-TV sulla morte di Julie Rubenzer che entrò in coma dopo una plastica – “Le sue condizioni sono peggiorate improvvisamente e così i suoi genitori hanno realizzato che non c’era più speranza e Julie si spense lentamente.”

La madre di Julie Ruenzer, Maureen Ayer, sulla tragedia di sua figlia – “Abbiamo perso Julie per una semplice operazione di chirurgia plastica. Speriamo che da questa esperienza possa scaturire qualcosa di buono e che nessun altro debba rimetterci la vita”.
A seguire, torna su E! Entertainment dal 2 gennaio ogni lunedì alle 23.00, la terza stagione inedita di Dr.90210, la docu-soap medica che apre le porte delle migliori cliniche di chirurgia estetica di Beverly Hills. Conosceremo da vicino i medici più noti e accreditati di Los Angeles che racconteranno le difficoltà del loro lavoro, la competizione, le aspettative dei pazienti, i rischi che alcuni interventi comportano, ma anche la loro vita privata, fortemente influenzata da questa professione. E naturalmente faremo conoscenza con i pazienti che a loro si rivolgono, gente di ogni tipo che, nella città del cinema, sono disposti ad investire cifre spropositate e a correre seri rischi pur di avere le curve di Jennifer Lopez o gli addominali scolpiti di Brad Pitt. La chirurgia estetica infatti è per molti una vera e propria ossessione tanto più in una città come Los Angeles dove la bellezza e la prestanza fisica sono oggetto di un vero e proprio culto.

Nelle nuove puntate della terza stagione rientriamo nella vita sia professionale che privata del protagonista, il celebre Dr. Robert Rey, di sua moglie Hayley e dei loro due figli piccoli. Non solo il Dr. Rey sta cercando una nuova casa, ma cerca disperatamente di convincere la moglie ad avere un terzo figlio.

Maternità in vista anche per l’altra protagonista della serie, la dottoressa Linda Li, una delle rare donne chirurgo che opera a Beverly Hills. Ritroviamo inoltre le delicate vicende mediche e psicologiche che transitano quotidianamente nello studio del Dr. Gary Alter, uno dei più accreditati chirurghi specializzati nella ricostruzione dei genitali nei transessuali e negli ermafroditi, ma anche in donne nate con gravi menomazioni all’apparato genitale.

In questa terza stagione di Dr. 90210 accanto ai volti noti si vengono ad affiancare altri celebri specialisti di Los Angeles: il Dott. Paul Nassif, un rinomato chirurgo specializzato in plastica facciale noto anche per aver sposato Arienne Maloof, ereditiera della miliardaria famiglia dei Maloof; il Dott. David Matlock, chirurgo plastico e ginecologo specializzato nel punto G che pratica dei controversi interventi di ricostruzione ai genitali femminili unici del suo genere; e infine i due fratelli medici Michael e Julian Omidi, immigrati negli Stati Uniti che hanno creato dal nulla il loro impero multimilionario nel campo della chirurgia estetica.

 

14 Dicembre Le nominations ai Golden Globe!
Annunciate le nominations della 63° edizione dei Golden Globe Awards, il più alto riconoscimento ai migliori film e programmi televisivi della stagione insieme al premio Oscar (per il cinema) e all' Emmy (per la tv).
La coproduzione 'Rome' si è aggiudicata l'ambita nomination come migliore serie tv! Concorrerà contro ' Commander in Chief ' , 'Grey's Anatomy' e 'Lost', tutte trasmesse dalla ABC a e con 'Prison Break ' della Fox. Ma è 'Desperate Housewives' che domina le nominations, aggiudicandosene ben 5: miglior commedia e migliori attrici Marcia Cross, Teri Hatcher, Felicity Huffman e (finalmente!) Eva Longoria.
Ottimi risultati anche per 'Grey's Anatomy' e 'Lost' che hanno ottenuto ben 3 nominations ciascuno!
I vincitori delle 13 categorie per i film e delle 11 per la televisione saranno annunciati il 16 gennaio prossimo!
Ecco qui sotto tutte le nominations per quanto riguarda la categoria serie tv; per il cinema vi rimandiamo al sito ufficiale, www.hfpa.org ma ci complimentiamo con George Clooney (ex - ER) per il suo successo di produttore, direttore e scenggiatore di 'Good Night, and Good Luck' e per la nomination come miglior attore di supporto per il film 'Syriana'; segnaliamo inoltre che il film 'Brokeback Mountain' ha ricevuto ben 7 nominations!

Best TV Series (Drama)

Commander In Chief - ABC
Grey's Anatomy - ABC
Lost - ABC
Prison Break - Fox
Rome - HBO, BBC

Best Actor - TV (Drama)

Patrick Dempsey, Grey's Anatomy - ABC
Matthew Fox, Lost - ABC
Hugh Laurie, House - Fox
Wentworth Miller, Prison Break - Fox
Kiefer Sutherland, 24 - Fox

Best Actress - TV (Drama)

Patricia Arquette, Medium - NBC
Glenn Close, The Shield - FX
Geena Davis, Commander In Chief - ABC
Kyra Sedgwick, The Closer - TNT
Polly Walker, Rome - HBO, BBC

Best TV Series (Comedy Or Musical)

Curb Your Enthusiasm - HBO
Desperate Housewives - ABC
Entourage - HBO
Everybody Hates Chris - UPN
My Name Is Earl - NBC
Weeds - Showtime

Best Actor - TV (Comedy Or Musical)

Zach Braff, Scrubs - NBC
Steve Carell, The Office (US) - NBC
Larry David, Curb Your Enthusiasm - HBO
Jason Lee, My Name Is Earl - NBC
Charlie Sheen, Two And A Half Men - CBS

Best Actress - TV (Comedy or Musical)

Marcia Cross, Desperate Housewives - ABC
Teri Hatcher, Desperate Housewives - ABC
Felicity Huffman, Desperate Housewives - ABC
Eva Longoria, Desperate Housewives - ABC
Mary-Louise Parker, Weeds - Showtime

Mini-Series or TV Movie

Empire Falls - HBO Films
Into The West - TNT
Lackawanna Blues - HBO Films
Blackpool - BBC
Sleeper Cell - Showtime
Warm Springs - HBO Films

Best Actor - TV (Mini-Series or TV Movie)

Kenneth Branagh, Warm Springs - HBO Films
Ed Harris, Empire Falls - HBO Films
Jonathan Rhys-Meyers, Elvis - CBS
Bill Nighy, The Girl In The Cafe - HBO Films
Donald Sutherland, Human Trafficking - Lifetime

Best Actress - TV (Mini-Series or TV Movie)

Halle Berry, Their Eyes Were Watching God - ABC
Kelly Macdonald, The Girl In The Cafe - HBO Films
S. Epatha Merkerson, Lackawanna Blues - HBO Films
Cynthia Nixon, Warm Springs - HBO Films
Mira Sorvino, Human Trafficking - Lifetime

Best Supporting Actor - TV

Naveen Andrews, Lost - ABC
Paul Newman, Empire Falls - HBO Films
Jeremy Piven, Entourage - HBO
Randy Quaid, Elvis - CBS
Donald Sutherland, Commander In Chief - ABC

Best Supporting Actress - TV

Candice Bergen, Boston Legal - ABC
Camryn Manheim, Elvis - CBS
Sandra Oh, Grey's Anatomy - ABC
Elizabeth Perkins, Weeds - Showtime
Joanne Woodward, Empire Falls - HBO Films

 

13 Dicembre In USA, altri pilot in produzione. Continuano in America i progetti per nuove puntate pilota di altrettante nuove serie tv. Come già accennato il grande Dick Wolf, creatore di tutti i 'Law & Order', è al lavoro con Don Reo, autore di 'My Wife & Kids' (in italiano 'Tutto in famiglia') per creare una nuova commedia per la NBC incentrata sul mondo legale, trattato in modo leggero... somiglierà ad Ally McBeal? chissà, intanto al team di lavoro si sono unite Marcia Clark (ricordate il processo ad O.J. Simpson?) e la produttrice /sceneggiatrice Cathy LePard ('7th Heaven'). Il pilot, che avrà la durata di mezz'ora, sarà ambientato in un piccolo tribunale di Los Angeles.
In produzione per la ABC il pilot per un nuovo drama intitolato 'Nine Lives'. Firmano il progetto Hank Steinberg, lo stesso di 'Without a Trace' (in italiano 'Senza Traccia') e la sorella K.J. Steinberg. Il telefilm racconterà l'esperienza di un gruppo di scononosciuti preso in ostaggio per 52 ore a seguito di una rapina, finita male, alla banca in cui si trovavano. Seguiremo poi le vite di nove persone coinvolte, sopravvissute all'incidente, che si trovano costrette ad affrontare il trauma, con non poche ripercussioni. Il tutto avvolto da qualche mistero...
Jeremy Sisto sarà il protagonista del pilot della nuova serie tv 'Kidnapped', destinato ancora una volta alla NBC. Jeremy non è un volto nuovo al mondo dei telefilm: lo ricordiamo infatti come Billy Chenowith in 'Six Feet Under' ma anche nel ruolo di protagonista nella mini serie 'Giulio Cesare'. Al suo fianco anche Timothy Hutton, vincitore di un premo Oscar. Firma la sceneggiatura Jason Smilovic mentre a dirgierlo sarà Michael Dinner; nel cast anchet Dana Delany, Linus Roache, Mykelti Williamson e Delroy Lindo. Se la serie entrerà in produzione, seguirà le orme di '24', ogni stagione cioè, seguirà le ricerche e gli sforzi dell'investigatore privato interpretato da Sisko, alla ricerca di una persona scomparsa.
La Fox invece ha dato il via libera alla commedia ' The Worst Week of My Life'.
Quanti di questi entreranno in produzione? Staremo a vedere!

 

13 Dicembre 'Night Stalker' torna su Sci Fi Channel! Il remake della serie tv 'Night Stalker' sarà ritrasmesso dal canale americano Sci Fi Channel, che ne ha acquistato i diritti dalla rete ABC! L'estate prossima quindi, il canale Sci-Fi trasmetterà in replica i sei episodi che vedono protagonisti Stuart Townsend e Gabrielle Union nei rispettivi ruoli di Carl Kolchak e Perri Reed, più i rimamenti quattro episodi, ancora INEDITI. Ricordiamo che la serie fu interrotta lo scorso 10 novembre per scarso successo dalla ABC... E ancora una volta Sci -Fi Channel si rivela l'ultima spiaggia per i telefilm!

 

12 Dicembre Le serie tv in uscita in DVD a febbraio di 20th Century Fox Home Entertainment!

L’8 Febbraio 20th Century Fox Home Entertainment compie un altro importante passo alla riscoperta dei film che hanno fatto storia, recuperando dagli archivi degli Studi i titoli che hanno segnato la strada del cinema. Nasce così la nuova ed originale Collana DVD Pietre Miliari. I film che ne fanno parte sono firmati dai registi che rappresentano i precursori di generi e stili inconfondibili per tutti i cinefili, film divenuti le fondamenta della grande storia della cinematografia.

Oltre alla collana Pietre Miliari, dall'8 Febbraio saranno disponibili i cofanetti DVD della Stagione 1 di NEW YORK POLICE DEPARTMENT e M.A.S.H., le serie tv made in U.S.A. finalmente editate in DVD.
In uscita inoltre i cofanetti in confezione BOX SALVASPAZIO della stagione 7, 8 e 9 di X -Files!

 

Dall’8 Febbraio
New York Police Department Blue
per la prima volta in DVD l’intera Stagione 1

La serie che racconta la vita dei poliziotti del 15mo distretto di New York arriva finalmente in DVD, a partire dall’8 Febbraio, con la prima serie raccolta in 6 dischi.
Le trame degli episodi di questa fortunata serie – che in America è terminata il 1° marzo scorso con la dodicesima stagione – sono una miscela perfetta di delitti e casi giudiziari di una New York raccontata in maniera molto realistica, da un lato, dall’altro delle vicende personali e dei drammi che inevitabilmente attraversano tutti i giorni i singoli personaggi. Infatti, i protagonisti di New York Police Department Blue non sono super eroi, ma poliziotti con i problemi e le debolezze che qualsiasi uomo si trova a dover affrontare.
Per questo motivo sono molto curate in sceneggiatura le sfumature dei diversi caratteri, senza però tralasciare l’elemento che più rende caratteristica questa serie televisiva: l’azione e la suspance, il ritmo serrato che accompagna la vita di tutti i giorni del 15mo distretto di New York.

Contenuti speciali
  • Commento audio ad alcuni episodi di sceneggiatori e attori
  • Il making of della Stagione 1
  • Gli amori di NYPD Blue
  • Lo schedario del cast
  • Sceneggiature di alcuni episodi
  • Galleria fotografica

Caratteristiche tecniche

VIDEO: 4:3
AUDIO: italiano 2.0 stereo; inglese 4.0
SOTTOTITOLI: italiano, inglese, greco, portoghese
MENU: italiano, inglese


La serie televisiva culto degli ANNI ‘70
M*A*S*H
dall’ 8 Febbraio tutta la Stagione 1 in DVD

1972: gli Stati Uniti sono ancora invischiati nella sporca guerra in Vietnam, quando sugli schermi della CBS arriva M.A.S.H., una feroce satira sulla stupidità della guerra. Infatti, la serie televisiva è ambientata ai tempi della guerra in Corea, ma sono chiarissimi i riferimenti a quella in corso, che aveva da subito suscitato notevole interesse da parte dell’opinione pubblica.
M.A.S.H. racconta le storie di un gruppo di dottori militari del 4077° Mobile Army Surgical Hospital, impegnati ogni giorno a curare feriti di guerra e a cercare di garantire serenità e sanità, soprattutto mentale, in una situazione assurda e tragica.
I medici protagonisti di M.AS.H. sono famosi per la grande dose di ironia che accompagna la loro non facile missione.
Dall’8 Febbraio, M.A.S.H. sarà disponibile per la prima volta in un cofanetto da collezione, contenente tutti gli episodi della Stagione 1 in 3 DVD.

Caratteristiche tecniche

VIDEO : 4x3 FF
AUDIO: italiano e inglese 2.0 mono
SOTTOTITOLI: italiano, inglese, francese, olandese
MENU: italiano, inglese, francese

 

12 Dicembre Ballando con le stelle USA! In molti sapranno che la trasmissione italiana 'Ballando con le stelle' è un format inglese, dal titolo originale 'Dancing with the Stars'. Il programma è stato esportato un pò in tutto il mondo e la seconda edizione negli Stati Uniti partirà sulla ABC il 5 gennaio prossimo. Nel cast vecchie conoscenze: Tia Carrere e Lisa Rinna. Tia Carrere è stata la protagonista della serie tv 'Relic Hunter', tutt'ora in replica su Duel tv (SKY) mentre Lisa la ricordiamo nei panni di Taylor McBride in 'Melrose Place', in replica su Hallmark Channel (SKY) e nella soap 'Days of Our Lives'. Nel cast della trasmissione anche George Hamilton, Giselle Fernandez, Stacy Keibler, Drew Lachey,Kenny Mayne, Jerry Rice e Romeo.

 

12 Dicembre Arrestato Lillo Brancato. Sabato scorso la polizia di New York ha fatto sapere di avere arrestato l'attore Lillo Brancato perchè sospettatto di essere fuggito dopo un furto in cui fu colpito a morte un poliziotto. Brancato, 29, è apparso più volte nel ruolo del gangster Matt Bevilacqua nella serie tv 'The Sopranos' ma ha lavorato anche in produzioni cinematografiche come 'A Bronx Tale' con Robert De Niro. L'attore era già stato arrestato lo scorso giugno perchè in possesso di eroina.

 

9 Dicembre Altre serie tv in produzione? Dopo 'Hollis and Rae', 'Low Life' e 'Dirt' (vedi sotto - news 7 dicembre) è stata confermata la produzione di altre serie televisive. La CBS ha dato il via libera al pilot di una nuova sit-com ambientata a Washington, D.C. e creata da Greg Malins, lo stesso di 'Friends', intitolata provvisoriamente 'Sex, Power, Love & Politics'. Racconterà le aspirazioni di un gruppo di trentenni che lavorano a Capitol Hill. La NBC invece ha commissionato la sceneggiatura di un nuovo drama intitolato provvisoriamente 'The Bogeyman'. Persone specializzate effettueranno su commissione 'lavaggi del cervello' per aiutare la rimozione di pensieri dolorosi come violenze o atti terroristici. E altri due progetti prenderanno il via per la Fox, un family - drama scritto da Zach Helm e una commedia a camera fissa che prenderà spunto dal film "The Adventures of Big Handsome Guy and His Little Friend". Al lavoro per la Paramount Network Television è Anthony Zuiker, creatore dei tre CSI. Cosa riuscirà a inventarsi stavolta? Stessa domanda per Tim Kring, che dopo aver creato e sceneggiato 'Crossing Jordan', sta sviluppando altri due progetti destinati uno alla NBC ('Heroes') e uno alla CBS (ancora senza titolo).

 

9 Dicembre Una famiglia del terzo tipo da gennaio su JIMMY (SKY).

3RD ROCK FROM THE SUN
UNA FAMIGLIA DEL TERZO TIPO

da lunedì 2 gennaio alle ore 20.35

Dai creatori del Saturday Night Live, Bonnie e Terry Turner, la serie che per la sua originalità e l’umorismo dissacrante ha vinto 6 Emmy Awards e un Golden Globe. A John Lithgow, esordiente in un ruolo da protagonista televisivo e particolarmente apprezzato da pubblico e critica, sono andati ben 2 Emmy Award e il Golden Globe. Jimmy (SKY canale 140) manda in onda, dal lunedì al venerdì alle 20.35 circa, le quattro stagioni che la compongono, per un totale di 97 episodi. Dietro la serie, oltre ai Turner, vi sono altri nomi di richiamo come i produttori esecutivi, Tom Werner e Marcy Carsey, già dietro le quinte dei Robinson e di Pappa e ciccia (tra l’altro la Carsey è stata l’ideatrice di Mork e Mindy). Molte anche le guest star presenti nella serie come l’ex Monty Python John Cleese, le top model Cindy Crowford, Angie Everhart, Nikki Tyler, il cantante John Ryath e Mark Hammil (Guerre Stellari) nei panni di loro stessi.

Quattro alieni vengono spediti in missione sulla Terra per studiare il comportamento umano e, un pò come in Mork e Mindy, si mescolano alle famiglie della ‘middle class’ americana. Ne nascono un’infinità di equivoci molto divertenti ma la serie, seppur con grande umorismo, è vicina a un ritratto dell’’American Way of Life’ di provincia. Gli occhi ingenui degli alieni immancabilmente ci rimandano l’immagine di una popolazione umana che con tutte le sue contraddizioni appare ‘marziana’. Il gruppo di alieni approda nell’Ohio, nell’immaginaria cittadina di Rutherford, guidato dal Capitano Dick Solomon che è interpretato da Lithgow. Al suo fianco si trova l’ufficiale militare Sally, interpretata da Kristen Johnston che con questo ruolo ha vinto due Emmy. Infine tra i personaggi principali ci sono l’adolescente Tommy interpretato da Joseph Gordon-Levitt e Harry, interpretato da French Stewart.

RETROGAMES
domenica 1° gennaio ore 22.55

Sono appena arrivate le ultime generazioni di consolle, dalla Xbox360 alla PS3; ma quanti si ricordano del tempo in cui giocavamo a Pong o a Space Invaders? Sono passati ormai più di venti anni dai primi giochi dell'Atari e le consolle si sono moltiplicate, sono migliorate, sono nate e sparite, passando dalle prime versioni progettate negli USA a quelle poi approdate per la definitiva consacrazione in Giappone. Un esclusivo speciale, in onda su Jimmy (SKY canale 140), non solo pieno di nostalgia per il periodo in cui inseguivamo le palline con le barrette sullo schermo in bianco e nero, ma ricco di riferimenti storici, immagini inedite, interviste e testimonianze degli operatori, il tutto condito con le impressioni dei giocatori di oggi alle prese con un torneo di Pong a N-Joy Napoli, il primo salone della Cultura e dell'Intrattenimento Ludico.

 

7 Dicembre Lo staff del FarScape Italian Club ha recensito i primi 2 episodi di Farscape in italiano. Continua il Progetto ItaScaper! Lo staff del FarScape Italian Club ha già vistoi e recensito il DVD rental di Farscape, distribuito da Eagle Pictures e realizzato da Passworld. Uscito a noleggio il 2 dicembre, il DVD raccoglie i primi due episodi della Prima Stagione, Premiere ed I, ET, tradotti in italiano. Per leggere la scheda tecnica con la recensione, più importanti consigli non mancate quindi di visitare la pagina http://www.farscape.it/html/itas/recens_dvd.php.

 

7 Dicembre Notizie in pillole dal mondo dei telefilm USA!

Stephanie March torna a lavorare con Dick Wolf Stephanie March, che ha fatto parte della serie tv 'Law & Order: SVU' fino all'ottobre del 2003, fino a quando cioè il suo personaggio Alexandra Cabot non assunse una nuova identità e fu messa nel programma di protezione testimoni, è entrata nel cast con lo stesso ruolo della nuova serie tv sempre creata da Dick Wolf, intitolata' Conviction'. Nel cast anche August Richards (Gunn in 'Angel'), Jordan Bridges ('Mona Lisa Smile'), figlio di Beau Bridges, Anson Mount ('Line of Fire'), Julianne Nicholson ('Ally McBeal'), Eric Balfour ('Sex, Lies & Secrets') e Milena Govich ('Rescue Me'). . Le riprese hanno avuto inizio pochi giorni fa a New York; qualche scenografia utilizzata per 'Law & Order: Trial by Jury' sarà riutilizzata!

Kerr Smith in 'E-Ring' Kerr Smith, uno dei protagonisti di Dawson's Creek ma apparso anche nella scorsa stagione di Streghe, è entrato nel cast regolare della nuova serie della NBC intitolata 'E-Ring', dove era già apparso come guest nel ruolo di Bobby Wilkerson.

Nuovi Pilot in arrivo! Nonostane la stagione 2005/2006 sia già più che avviata, le reti tv statunitensi continuano a mettere in cantiere puntate pilota di probabili serie tv. Al via quindi per la ABC 'Hollis and Rae', drama ache racconta le vicende di due amiche, una poliziotta e un avvocato, sceneggiata da Steven Bochco e Callie Khouri ('Thelma & Luise'). Titolo ancora sconosciuto per il pilot di una nuova sit- com per la Fox, creata da Alan Spencer. Ben due nuovi drama per FX , intitolati 'Low Life', con potagonista Eddie Izzard, e 'Dirt', serie incentrata sul mondo incriminante del giornalismo, prodotta da Courteney Cox (Monica in 'Friends') e dal marito David Arquette.

 

6 Dicembre Le schede tecniche dei DVD in uscita a gennaio e febbraio di Warner Home Video!

Warner Home Video
presenta

Dalla serie al film Hazzard, il film

Un capolavoro del piccolo schermo (HBO) Angels in America (RINVIATA A FEBBRAIO!)

Hazzard – Stagione 3

Una mamma per amica – Stagione 1

Willy principe di Bel Air – Stagione 2

Senza traccia – Stagione 2

 

HAZZARD
(Dukes of Hazzard)

Usa, 2005 - azione

regia di Jay Chandrasekhar

con Johnny Knoxville (Luke Duke), Seann William Scott (Bo Duke), Jessica Simpson (Daisy Duke) e con Willie Nelson (zio Jesse) e Burt Reynolds (Boss Hogg)

sinossi
Nella calda e tranquilla contea di Hazzard, Bo e Luke vivono con lo zio Jesse e la cugina Daisy. Simpatici e fracassoni, la loro unica preoccupazione è la messa a punto della amatissima auto, una Dodge Charter soprannominata Generale Lee, ed evitare ogni grana con lo sceriffo Roscoe Coltrane, che li vede come il fumo negli occhi per via delle loro scorribande ad altissima velocità e per la loro predisposizione a metterlo nei guai. Poi i due scoprono che i loro vicini di casa sono stati sfrattati dalla fattoria avita, confiscata dal losco Boss Hogg. E decidono che è ora di fare sul serio…


gli interpreti
Johnny Knoxville – Vero nome Phillip John Clapp. Membro del gruppo che diede vita allo show tv Jackass, gran successo su Mtv divenuto anche film. Tra gli altri film da lui interpretati: Le ragazze del Coyote Ugly, Men in Black II, A testa alta, Lords of Dogtown.
Seann William Scott – Star del adolescenziale più o meno demenziale e trash: American Pie (tutti e tre), Final Destination, Road Trip, Fatti strafatti e strafighe, Evolution, Il monaco.
Jessica Simpson – Una delle reginette del pop Usa, beniamina della “Mtv generation”, protagonista con il marito Nick Lachey (anche lui cantante) del reality Newlyweds: Nick & Jessica:

il regista
Jay Chandrasekhar – Membro del team comico Broken Lizard, dopo il poliziesco demenziale Super Troopers e lo slasher demenziale Vacanze di sangue, torna dietro la macchina da presa per Hazzard.

SCHEDA TECNICA DVD
Contenuti speciali: I famosi pantaloncini di Daisy Duke • Il Generale Lee • Acrobazie • Dietro le quinte • Video musicale: Jessica Simpson canta These Boots are Made for Walking • Scene supplementari • Le gag • Inserti a sorpresa • Trailer Cinematografico Audio: Dolby Digital 5.1 Italiano e inglese Sottotitoli: italiano e inglese, italiano per non udenti Formato video: 2,40:1 (16:9)

UN CAPOLAVORO DEL PICCOLO SCHERMO (HBO)
DVD RENTAL & SELL
ANGELS IN AMERICA
(idem)
Usa, 2003 – drammatico - miniserie, 352 min. – disco doppio
regia di Mike Nichols
con Al Pacino (Roy Cohn), Meryl Streep, Emma Thompson, Mary-Louise Parker, Ben Shenkman, Justin Kirk, Patrick Wilson, Jeffrey Wright, James Cromwell

COFANETTI

HAZZARD
(The Dukes of Hazzard)
Stagione 3 (episodi 37 - 59)
USA, 1979/1985 – serie tv/azione

con Tom Wopat (Luke Duke) , John Schneider (Bo Duke), Catherine Bach (Daisy Duke ), Denver Pyle (zio Jesse), Sorrell Booke (Boss Hogg)

Cofanetto da 4 dvd

SCHEDA TECNICA DVD
Contenuti Speciali • Un’introduzione speciale – Un’introduzione alla stagione di Tom Wopat, John Schneider e Catherine Bach • Tom Wopat, John Schneider e Catherine Bach commentano l’episodio “Pugilato ad Hazzard” • L’albero genealogico. Con il creatore della serie Gy Waldron • Bo, Luke e Daisy di nuovo insieme: Le stelle ricordano. Audio 1.0 mono italiano, inglese; francese, tedesco Sottotitoli: italiano, inglese; francese, tedesco, olandese, svedese; italiano, inglese e tedesco per non udenti Formato video: 1,33:1 (3/4) NB: le anteprime degli episodi sono in inglese con sottotitoli in italiano

UNA MAMMA PER AMICA
(Gilmore Girls)

Stagione 1 (ep. 1 – 21)
cofanetto da 6 dischi

Usa, 2000/… – serie tv/dramedy

creato da Amy Sherman
con Lauren Graham (Lorelai), Alexis Bledel (Rory), Kelly Bishop (Emily), Edward Herrmann (Richard Gilmore), Scott Patterson (Luke)


Lorelai, 32 anni, e la figlia Rory vivono nel New England, a Stars Hollow, Connecticut (anno di fondazione 1779 e 9.973 abitanti). Sono le Gilmore Girls (ma c’è anche una nonna che meriterebbe di fare parte delle “girls”). Lorelai, che gestisce la locanda locale, è una donna bella e affascinante che, rimasta incinta giovanissima, non si è lasciata spaventare dalle responsabilità e ha allevato con affetto e senza esitazioni la bambina che le è nata. Rory (in realtà anche lei si chiama Lorelai) è una teenagers altrettanto bella, che vede nella giovane madre un punto di riferimento, una confidente e una guida, che sa decisa ad aiutarla a evitare gli errori che hanno accompagnato la sua adolescenza. Quanto a genitori/nonni delle ragazze, tenuti per anni a distanza da Lorelai, sono tornati da poco nella loro vita… insieme ai problemi che in passato li avevano divisi.

In questo cofanetto da 6 dischi sono contenuti i 21 episodi della prima stagione. Negli Usa è attualmente programmata da WB la sesta stagione, mentre in Italia le prime cinque sono state proposte con ottimi ascolti da Italia 1.


gli interpreti
Lauren Graham – Sweet November-Dolce novembre, Babbo bastardo, Missione Tata
Alexis Bledel – Modella pubblicitaria fin dagli 8 anni, sfila sulle maggiori passerelle del mondo. In seguito viene scelta per interpetare Una mamma per amica, che la trasforma in un idolo delle adolescenti Usa (vince anche un Teen Choice Award). Da allora ha girato numerosi film, tra cui Matrimoni e pregiudizi e Sin City.

SCHEDA TECNICA DVD
Contenuti Extra: • Dietro le quinte • L’autore e il cast raccontano lo sviluppo della serie • Il vocabolario di Gilmore Girls – Estratti esclusivi dai dialoghi della serie • Divertiti con l’episodio “Il ballo di Rory” • Scene supplementari • Audio Dolby Stereo italiano, inglese, francese Sottotitoli: Olandese, Inglese, Francese, Italiano, Danese, Norvegese, Svedese, Arabo, Ebraico, Finlandese, Greco; italiano e inglese per non udenti Formato: 1.33:1 (4:3)

WILLY, IL PRINCIPE DI BEL-AIR
(The Fresh Prince of Bel-Air)

Stagione 2 (ep. 26 – 49)

(box da 4 dischi)

Usa, 1990/1996 – sit-com

ideato da Benny Modina

con Will Smith (Willy), James Avery (Philip Banks), Alfonso Ribeiro (Carlton), Janet Hubert-Whitten (Vivian Johnson), Karyn Parsons (Hilary), Tatyana Ali (Ashley), Joseph Marcell (Geoffrey)

24 episodi della seconda stagione (più esilaranti contenuti speciali). Con guest star del “peso” di Queen Latifah, Milton Berle e Zsa Zsa Gabor.

SCHEDA TECNICA DVD
Contenuti speciali: Special • Gag • Audio: 1.0 mono italiano, inglese, francese Sottotitoli: inglese, olandese, francese, italiano, arabo; Italiano per non udenti Formato: 1,33:1 (4/3)

SENZA TRACCIA
(Without a Trace)

Stagione 2 (ep. 24 – 47)

(box da 4 dischi)

Usa, 2002/… – poliziesco/serie tv

creato da Hank Steinberg

con Anthony LaPaglia (Jack Malone), Poppy Montgomery (Samantha Spade), Marianne Jean-Baptiste (Vivian Johnson), Enrique Murciano (Danny Taylor), Eric Close (Martin Fitzgerald)

I 24 episodi della seconda stagione della serie vincitrice dell’Emmy Award presenta nuove sfide per il team esperto in persone scomparse ma costringe anche il pubblico a dare più di una sbirciata alle vite private degli agenti, spesso piuttosto turbolente. Tra le vittime su cui indagare in questi episodi, un guru del “self-help”, un soldato tornato dalla guerra, l’allenatore di un college, la famiglia di un miliardario e i bambini di uno scuolabus.

SCHEDA TECNICA DVD
Contenuti Extra: • Scene inedite • Audio Stereo 2.0 italiano, inglese, francese Sottotitoli: Olandese, Inglese, Francese, Italiano, Sloveno, Croato, Arabo, Ebraico, Polacco, Greco, Ungherese, N/A; italiano e inglese per non udenti Formato: 1.77:1 (16/9)

6 Dicembre Morto Jack Colvin, uno dei protagonisti de 'L'incredibile Hulk'. Jack Colvin, l'interprete del giornalista Jack McGee nella serie tv originale 'L'incredibile Hulk'(1978) è morto all'età di 71 anni a Los Angeles. La notizia è stata data ieri dal Los Angeles Times. L'attore, che attualmente dirigeva il Michael Chekhov Studio, oltre alla carriera teatrale vantava numerose apparizioni in tv, da Kojak, Quincy, Cagney and Lacey e La signora in giallo!

 

5 Dicembre Ancora polemiche per la scandalosa Roma a cura di Emanuele Tempo fa scrivemmo che Roma, la serie co-prodotta dalla Hbo, Bbc e Rai Fiction e destinata a RaiDue, sarebbe stata censurata con il taglio di alcune scene scandalo. Come si apprende anche dal magazine Famiglia Cristiana, pare ci sia in corso una guerra in Rai che ha come protagonista proprio l'originale serial. Sembra che il direttore di RaiDue Ferrario non abbia gradito molto la serie definendola scandalosissima e pornografica. Il direttore di Rai Fiction Agostino Saccà ha replicato dicendo che per una rete, come RaiDue, dove va in onda Desperate Housewives, Roma non è poi tanto uno scandalo. Polemiche a parte, Roma è stata comunque inserita nella prgrammazione della seconda rete, sembra per l'autunno 2006. Ancora non è chiaro se in prima o in seconda serata.

 

5 Dicembre Notizie in pillole dal mondo dei telefilm USA!

Un maschietto per Katie Holmes? Mentre i medici di tutto il mondo mettono in guardia Tom Cruise per i possibili effetti nocivi dell'uso improprio della macchiana ecografica personale che ha acquistato, Katie Holmes fa shopping per le vie di Los Angeles. Secondo indiscrezioni, l'attrice ha acquistato parecchi completini azzurri per il futuro nascituro del negozio griffato Neiman Marcus. E' in attesa dunque di un maschietto?

Sarah Jessica Parker odia i quarant'anni ma pensa ad un'altra stagione di Sex and the city! Sarah Jessica Parker, indimenticabile protagonista di Sex and the city, avrebbe rivelato che la famosa frase 'la vita comincia a quarant'anni' non fa proprio al caso suo! Dal marzo scorso infatti, il suo corpo non sarebbe più come una volta... Sarà, ma noi la troviamo sempre bellissima! E sempre a proposito di Sarah, nel tour promozionale del ultimo film, intitolato 'The Family Stone' ha dichiarato al giornalista Jonathan Ross della BBC One, di non escludere affatto la possibilità che in un prossimo futuro venga girata un'altra stagione di 'Sex and the city'! Prima però vorrebbe mettere in cantiere almeno un altro figlio... Auguri!

Eva Longoria troppo bella per lavorare! Eva Longoria, meglio nota come l'affascinante Gabrielle in 'Desperate Housewives' in una recente intervista a Breakingnews.ie si è sfogata facendo sapere di aver perso molti ruoli in passato perchè troppo...carina!

 

2 Dicembre Le uscite in DVD di gennaio! Grande giorno per gli amanti delle serie tv il prossimo 18 gennaio! Usciranno infatti in DVD i cofanetti i di :
Una mamma per Amica - la prima stagione su etichetta Warner
The Dead Zone - la prima stagione su etichetta Paramount
Senza Traccia - la seconda stagione (che terminerà questo sabato su Rai Due!) su etichetta Warner
Hazzard - la terza stagione su etichetta Warner
Willy, il principe di Bel Air- la seconda stagione s u etichetta Warner
Angels in America, la miniserie su etichetta Warner
Angel, la terza stagione, ancora inedita in chiaro, su etichetta Twentieth Century Fox Home Entertainmen. E sempre a partire dal 18 gennaio, saranno disponibili le vesrsioni economiche Dvd Restage di Angel stagioni 1 e 2! Una ottima occasione per chi se li era persi!
Simpson, stagione 6, le avventure della famiglia più sgangherata di tutti i tempi, su etichetta Twentieth Century Fox Home Entertainmen.

 

2 Dicembre Il nuovo giovedì sera della NBC La NBC affila le unghie e organizza per il 2006 un giovedì sera all'insegna della commedia che possa essere più competitivo possibile! L'ultima stagione di 'Will&Grace' anticiperà di mezz'ora, andando in onda alle 20.00, seguito poi dalla nuova serie 'Four Kings' ! Seguirà alle 21.00 'My Name Is Earl', spostato dal martedì, seguito da 'The Office' alle 21.30. Nessun cambiamento per 'ER' che continuerà a rimanere alle 22.00. Joey e The Apprentice invece, spariscono dal palinsesto almeno fino alla fine delle Olimpiadi. Il martedì sera di gennaio segnerà il ritorno di Scrubs, alle 21.00. Nessuna varianzione invece al palinsesto dei giorni di sabato, domenica e lunedì!

 

1° Dicembre Family Television Awards All'edizione annuale dei Family Television Awards le serie tv "Lost" della ABC e "King of Queens" della CBS hanno avuto la meglio, aggiudicandosi il premio come miglior drama e miglior commedia. Il premio come miglior serie tv è andato invece alla commedia della UPN "Everybody Hates Chris". Premiato anche "7th Heaven" della WB con il lifetime achievement award! Per la categoria miglior attore è stato premiato Jim Belushi, protagonista di "According to Jim", commedia in onda anche in Italia con il nome di "La vita secondo Jim" mentre il premo come miglior attrice è andato a Reba McEntire, protagonista della serie tv "Reba" in onda su the WB. Tra i presentatori della serata Felicity Huffman ("Desperate Housewives"), Jane Seymour ("Modern Men"), Freddie Prinze, Jr. ("Freddie") e Frankie Muniz ("Malcolm in the Middle").

 

1° Dicembre Notizie in pillole dal mondo dei telefilm USA!

Tia Carrere mamma! Si è saputo soltanto negli ultimi giorni che Tia Carrere, nota al pubblico italiano per essere stata la protagonista della serie tv 'Relic Hunter', ha dato alla luce in settembre la sua prima figlia, Bianca. L'attrice è sposata dal 2003 con Simon Wakelin, fotografo britannico.

Mariska Hargitay presto mamma! Mariska Hargitay,41, protagonista della serie tv Law & Order: SVU , e il marito Peter Hermann,38, anch'egli attore, sono in attesa del loro primo figlio. La notizia è stata confermata dall'agente dell'attrice, Erwin More. Non è ancora noto se la gravidanza di Mariska sarà introdotta nello show o se il telefilm sarà interrotto ad aprile per poi riprendere a luglio.... La coppia si è conosciuta proprio sul set di Law & Order: SVU nel 2002, quando Peter comparse nel ruolo ricorrente dell'avvocato Trevor Langen e si è sposata nell'agosto del 2004!

Jennifer Aniston apre il Sundance Film Festival Ad aprire il Sundance Film Festival il prossimo 19 gennaio sarà il film "Friends with Money" che vede protagonisti Jennifer Aniston ('Friends'), Scott Caan e Frances McDormand.

Scomparsa Wendie Jo Sperber. Lutto nel mondo del cinema. Martedì scorso è morta Wendie Jo Sperber, attrice da poco quarantenne, a causa di un tumore. Tra i suoi film ricordiamo "Bosom Buddies" con Tom Hanks e "Ritorno al futuo" 1, 2 e 3. Indimenticabili le sue apparizoni in tv nelle serie "Will & Grace" e "8 Semplici regole". RIP!

 

Gennaio 2006

Domenica 24 Settembre 2006

Gennaio 2006
molte altre News nella stessa sezione dei specifici telefilm!

31 Gennaio Nuove serie tv in cantiere!
La ABC non vuole certo perdere il suo primato in fatto di serie tv e continua a sviluppare nuovi, interessanti progetti! La rete ha così confermato di aver avviato la produzione di sei episodi di una nuova commedia provvisoriamente intitolata 'In Case of Emergency', incentrata sulle vicende di quattro amici di liceo che si incontrano inaspettatamente dopo qualche anno, in un momento cruciale delle loro vite. Il network ha anche commissionato tre puntate pilota di altrettante nuove serie, intitolate 'A Day in the Life', che racconta il giorno del matrimonio di una coppia, vista da diversi punti di vista e ancora 'Notes From the Underbelly', che racconta di una coppia in attesa del primo figlio e infine 'Help Me Help You' commedia incentrata su un gruppo di persone che fa terapia insieme. Già definita invece la protagonista del pilot di 'Ugly Betty', remake della famosa telenovela colombiana. Si tratta di America Ferrera, vista in 'Lords of Dogtown' e 'The Sisterhood of the Traveling Pants'. 'Ugly Betty' racconta di una non troppo bella ma efficientissima segretaria di un fashion magazine. E non possiamo mancare di segnalare anche il progetto di trasformare il movie 'Mr and Mrs Smith' in un telefilm! Difficilmente i protagonisti saranno ancora Brad Pitt e Angelina Jolie ma pare che i grandi guadagni al botteghino abbiano incentivato la rete alla produzione di almeno un pilot. A dirigere l'episodio dovrebbe essere lo stesso regista del film, Doug Liman. Se tutto andrà bene la serie verrà programmata per la midseason 2006-07 o la stagione 2007.
La CBS non vuole cedere il passo e si prepara a sviluppare la nuova serie d'avventura 'Under Pressure' incentrata su un giovane e moderno Indiana Jones che si districa tra antichi misteri! Ha poi confermato altri 4 pilot: 'Welcome to the Jungle Gym' incentrata su una madre che lavora e le sue amiche; il drama 'Shark', che racconta le vicende di un noto avvocato di Los Angeles ; due commedie ancora senza titolo.
Anche la NBC è affascinata dal mistero, e sta sviluppando una serie ancora senza titolo firmata da Conan O'Brien che racconta la reincarnazione di un uomo politico morto assassinato, a cui è stata data una seconda chance. Definito invece il protagonista del pilot 'Friday Night Lights', remake dell'omonimo film del 2004. Kyle Chandler, volto noto anche in Italia perchè protagonista di 'Ultime dal cielo', interpreterà il coach Eric Long, il ruolo che nel film fu di Billy Bob Thornton. In produzione anche una nuova sit-com intitolata 'Community Service'.
La Fox ha invece ingaggiato Matthew Lillard, meglio conosciuto per il suoi ruoli nei movie 'Scream' e 'Scooby-Doo' per la puntata pilota del telefilm '13 Graves '. Il drama racconta la storia di un cacciatore di tesori che va alla ricerca del fratello scomparso .
Spike TV produrrà invece 13 ore, comprese le due per la puntata pilota, della serie 'Blade', basata sul supereroe metà uomo e metà vampiro della Marvel Entertainment. Il debutto è previsto per giugno sulla tv via cavo. Nel cast Kirk "Sticky" Jones, Nelson Lee, Jill Wagner, Neil Jackson e Jessica Gower.

 

31 Gennaio Le star della tv e del cinema incidono un CD per beneficenza. Grandi attori di cinema e tv incideranno un cd di musica leggera, in uscita in America il prossimo 28 maggio e intitolato 'Unexpected Dreams: Songs from the Stars', edito da Rhino Records . Ognuna delle star sarà accompagnata musicalmente dalla grande orchestra Los Angeles Philharmonic; tra loro anche Jennifer Garner e Victor Garber di 'Alias', Eric McCormack di 'Will&Grace', Teri Hatcher di 'Desperate Housewives' e Lucy Lawless di 'Xena'.
Le canzoni contenute nell'album sono 14 e comprendono testi di Elton John, Billy Joel, Sade, Bob Dylan e Lennon/McCartney. Una parte dei profitti sarà destinata al 'Music Matters' il programma educativo musicale della Los Angeles Philharmonic. L'album è stato ideato e prodotto da Wayne Baruch, Charles F. Gayton e Eric Vetro.

La tracklist di 'Unexpected Dreams' :

-- Scarlett Johansson -- "Summertime" (George & Ira Gershwin)
-- Ewan McGregor -- "The Sweetest Gift" (Sade)
-- Taraji P. Henson -- "In My Daughter's Eyes" (James T. Slater)
-- Jennifer Garner -- "My Heart Is So Full of You" (Frank Loesser)
-- Jeremy Irons -- "To Make You Feel My Love" (Bob Dylan)
-- John Stamos -- "Goodnight My Angel" (Billy Joel)
-- Lucy Lawless -- "Little Child" (Eric Vetro/Alan Rich)
-- Marissa Jaret Winokur -- "The Wish Song" (Eric Vetro/Steven Shore)
-- Eric McCormack -- "The Greatest Discovery" (Elton John/Bernie Taupin)
-- Victor Garber -- "No One Is Alone" (Stephen Sondheim)
-- Julia Louis-Dreyfus -- "The Nightshift" (Brad Hall)
-- Nia Vardalos -- "Golden Slumbers" (John Lennon/Paul McCartney)
-- John C. Reilly -- "Lullaby In Ragtime" (Sylvia Fine)
-- Teri Hatcher -- "Goodnight" (John Lennon/Paul McCartney)

 

30 Gennaio I vincitori della dodicesima edizione dei SAG Awards. Si è svolta ieri sera allo Shrine Exposition Center di Los Angeles la cerimonia di premiazione della dodicesima edizione annuale dei Screen Actors Guild Awards, riconoscimenti per le migliori interpretazioni cinematografiche e televisive impartiti dall'Associazione degli attori americani. L'evento, considerato l’anticamera degli Oscar, potremo seguirlo anche in Italia, seppur non in diretta, su Jimmy (SKY) in versione originale sottotitolata in italiano il 1° febbraio alle 22.35 (in replica il 4 alle 11.35, il 5 alle 15.20 e il 6 alle 00.35).
A fare da padrona di casa, l'attrice Jamie Lee Curtis. Il premio alla carriera, il SAG Life Achievement Award, quest'anno è andato a Shirley Temple Black, introdotta da Dakota Fanning.
Per la categoria cinema, ha trionfato il drama 'Crash', mentre Philip Seymour Hoffman e Reese Witherspoon, dopo il Golden Globes, si aggiudicano anche il SAG Awards come miglior attore e attrice, per i loro ruoli in Capote e Walk the Line. Premiati anche Paul Giamatti di Cinderella Man e Rachel Weisz per The Constant Gardener. A bocca asciutta Brokeback Mountain di Ang Lee.
Per la categoria movie tv e miniserie, vincono Paul Newman per il suo ruolo in Empire Falls e S. Epatha Merkerson per la sua interpretazione in Lackawanna Blues, entrambi trasmessi dalla HBO.
Per quanto riguarda le serie televisive, come per il cinema nessuna grande novità (tutto visto e rivisto ai Golden Globe Awards!) tranne il grande e meritato successo per Kiefer Sutherland, protagonista di 24 che si aggiudica il premio di miglior attore in un drama; è il suo secondo SAG Awards ma dato che altri premi tardano ad arrivare... Una nuova conferma per Sandra Oh del medical drama Grey's Anatomy, che ancora una volta viene eletta migliore attrice. Per la categoria commedia si sono aggiudicati l'awards gli attori Sean Hayes di Will&Grace (che ha salutato fan e colleghi perchè, come sappiamo, è l'ultima stagione della serie) e, dopo il Golden, ancora una volta Felicity Huffman per Desperate Housewives! E le serie che nell'ultimo anno si sono contraddistinte sono -sempre- Desperate Housewives, premiata come migliore commedia, e Lost, premiata come miglior drama (il premio è stato ritirato da Terry O'Quinn).
Continua così il monopolio della ABC sui maggiori awards americani: anche questa volta la rete se ne aggiudica 4 su 6!

La lista completa dei vincitori:

FILM

Actor
Philip Seymour Hoffman, "Capote" (Sony Pictures Classics)

Actress
Reese Witherspoon,"Walk the Line" (20th Century Fox)

Supporting Actor
Paul Giamatti, "Cinderella Man" (Universal)

Supporting Actress
Rachel Weisz, "The Constant Gardener" (Focus Features)

Cast
"Crash" Chris "Ludacris" Bridges, Sandra Bullock, Don Cheadle, Matt Dillon, Jennifer Esposito, William Fichtner, Brendan Fraser, Terrence Howard, Thandie Newton, Ryan Phillippe, Larenz Tate (Lionsgate)

TELEVISION

Actor, Telefilm or Miniseries
Paul Newman, "Empire Falls" (HBO)

Actress, Telefilm or Miniseries
S. Epatha Merkerson, "Lackawanna Blues" (HBO)

Actor, Drama Series
Kiefer Sutherland, "24" (Fox)

Actress, Drama Series
Sandra Oh, "Grey's Anatomy" (ABC)

Actor, Comedy Series
Sean Hayes, "Will & Grace" (NBC)

Actress, Comedy Series
Felicity Huffman, "Desperate Housewives" (ABC)

Ensemble, Drama Series
"Lost" Adewale Akinnuoye-Agbaje, Naveen Andrews, Emilie De Ravin, Matthew Fox, Jorge Garcia, Maggie Grace, Josh Holloway, Malcolm David Kelley, Daniel Dae Kim, Yunjin Kim, Evangeline Lilly, Dominic Monaghan, Terry O'Quinn, Harold Perrineau, Michelle Rodriguez, Ian Somerhalder, Cynthia Watros (ABC)

Ensemble, Comedy Series
"Desperate Housewives" Roger Bart, Andrea Bowen, Mehcad Brooks, Ricardo Antonio Chavira, Marcia Cross, Steven Culp, James Denton, Teri Hatcher, Felicity Huffman, Brent Kinsman, Shane Kinsman, Eva Longoria, Mark Moses, Doug Savant, Nicollette Sheridan, Brenda Strong, Alfre Woodard (ABC)

Life Achievement Award
Shirley Temple Black

 

30 Gennaio SERIALit e SchermoTV incorano le migliori serie del 2005. SERIALit e SchermoTV informano che sono stati resi noti i risultati del THE BEST OF 2005, il primo premio italiano dedicato alle serie tv andate in onda lo scorso anno in Italia. L’iniziativa ha avuto molto successo: sono stati oltre 1200 i voti unici e decine di migliaia in più i voti totali. Le serie che si aggiudicano i premi sono Lost (miglior serie drammatica), Friends (miglior commedia), C.S.I. (miglior police/detective drama), The OC (miglior teen drama), Gilmore Girls (miglior cast), Alexis Bledel (migliore teen actress), Adam Brody (miglior attore in una serie teen), Angel (migliore serie fantasy), Grey’s Anatomy (migliore anteprima SKY), THe OC (migliore colonna sonora), Julian McMahon (miglior attore drama), Jennifer Garner (migliore attrice drama), Debra Messing e Eric McCormack (migliori attori comici), e infine Sean Hayes e Sandra Oh (migliori attori non protagonisti). Per maggiori informazioni visitate i siti ufficiali : serialit.com e schermotv.com.

 

26 Gennaio Il palinsesto Mediaset dei prossimi mesi! Il sito di Publitalia (publitalia.it) ha inserito online quello che dovrebbe essere a grandi lineee il palinsesto Mediaset dei prossimi mesi. Ecco un breve riepilogo che riguarda le serie tv prossimamente trasmesse:

CANALE 5

FICTION ITALIANE : Torna Un ciclone in famiglia 2, la commedia italiana con protagonista Massimo Boldi, dal 23 aprile ogni domenica alle 21.00; in arrivo anche nuove fiction al lunedì, prima 48 ore e poi, dal 24 aprile Codice Rosso; rimane in palinsesto ancora a lungo Carabinieri 5 al martedì. Il sabato alle 13.30 rimane di Belli dentro.
TELEFILM : Su Canale 5 i telefilm (ancora non definiti) trovano posto solo nella tarda notte.

ITALIA 1

TELEFILM : Al mattino continua l'appuntamento con La Tata, Pacific Blue e Relic Hunter. Alle 15.00 le repliche di Una Mamma per amica verranno sostituite dalle repliche e poi dai nuovi episodi di Paso Adelante, seguito sempre da Malcolm. Al sabato pomeriggio invece, dal 4 febbraio nuovo spazio, per due telefilm che Antonio Genna svela essere niente meno che Tru Calling e A casa di Fran, con protagonista l'ex 'Tata' Fran Drescher.
Riguardo la serata di Italia 1, pare trovare una collocazione stabile Nip/Tuck, che continua al martedì in seconda serata. Fino al 22 marzo seguiremo oggi mercoledì la seconda inedita stagione di The OC in prime time, che sarà sostituita dal 12 aprile (nel mezzo serate Champion L) dall'attesissima sesta stagione di Una Mamma per Amica! Il giovedì rimane di CSI, dopo New York seguiremo le avventure della quinta stagione della scientifica di Las Vegas.
FICTION ITALIANE: Camera Cafè seguito da Love Bugs andranno in onda da lunedì a venerdì dalle 19.00 alle 20.00; sempre Camera Cafè andrà in onda anche la domenica dalle 20.00 alle 20.30.

RETE 4

TELEFILM: Le serie tv rimangono al mattino e nella fascia preserale con Walker Texas Ranger. Alla domenica continuerà anche l'appuntamento con Colombo, dalle 18.30 alle 21.00. In prime time in arrivo Criminal Intent al sabato e Il comandante Florent al mercoledì. Nessuna notizia riguardo a Monk...

 

26 Gennaio Altre serie sospese! La prossima stagione televisiva sarà ricordata come un grande punto di svolta dei più grandi network americani, che vogliono 'svecchiare' e rinnovare la propria immagine. Dopo aver cancellato serie tv storiche come 'West Wing' e 'Settimo Cielo' continua il massacro. Non ce l'ha fatta 'The Book of Daniel', il nuovo telefilm della NBC che tanto scandalo ha suscitato per raccontare la storia di un reverendo che parla con Dio con a seguito un figlio gay. Le troppe polemiche hanno scoraggiato? A dare la notizia della chiusura dopo poche puntate è stato lo stesso creatore della serie Jack Kenny sul sito ufficiale della NBC. Sospesa dalla ABC per il momento anche la seconda stagione di Jake in Progress . Il protagonista tornerà ad apparire in ER, dove è già stata guest star questa stagione? E ancora, cancellato Wanted della TNT.

 

26 Gennaio Melrose - divorzio. Divorzia una delle coppie più longeve della tv. Josie Bissett e Rob Estes hanno annunciato ieri la loro separazione dopo più di tredici anni di matrimonio! I due erano entrambi protagonisti della serie tv cult 'Melrose Place'. Estes (comparso anche in 'Una mamma per amica') starebbe già traslocando dalla loro casa di Seattle, anche se a chiedere il divorzio sarebbe stata la Bisset, per ragioni ancora sconosciute. La coppia ha due figli, Mason e Maya Rose.

 

25 Gennaio The WB e UPN si uniranno per formare il nuovo canale The CW. E' la notizia del giorno : il canale giovanile The WB e la tv UPN si uniranno a settembre 2006 per diventare un nuovo, grande e competitivo canale, chiamato The CW. E' il più grande cambiamento nella storia della tv americana da qui a 50 anni! La sigla che compone il nome, ricordiamo, The CW, è l'unione delle iniziali delle due compagnie. La UPN infatti è di proprietà della CBS Corporation, e da qui la C, mentre la W sta ovviamente per Warner Bros. Entertainment. Il presidente e CEO della CBS Corporation, Leslie Moonves, ha dichiarato che di ogni rete sarà preso solo il meglio! The CW già dall'inizio coprirà il 95% del territorio nazionale. I nuovo programmi del network non sono stati ancora annunciati ufficialmente ma si possono ritenere salvi (e quindi rinnovati ) Smallville, Gilmore Girls, Supernatural, Reba e Beauty and the Geek della WB e Everybody Hates Chris, America's Next Top Model, Veronica Mars, Girlfriends e Smackdown per la UPN. In particolare, è stato supposto che la rete lancerà una super accopiata il martedì sera, composta dalle Gilmore e seguite da Veronica. Ma siamo sicuri che altre novità arriveranno molto presto!

 

24 Gennaio Gli appuntamenti di marzo con Fox- FoxCrime e FoxLife! L'offerta della famiglia Fox di SKY si fa sempre più ricca. A febbraio arriveranno come già precedentemente comunicato NIGHT STALKER (ogni martedì alle 21.00 a partire dal 28 febbraio) su Fox, CRIMINAL MINDS ( ogni mercoledì alle 21.00 a partire dal 15 febbraio) su Fox Crime e le seconde stagioni INEDITE e in ESCLUSIVA di DESPERATE HOUSEWIVES (ogni lunedì alle 21:00 a partire dal 13 febbraio) e di GREY'S ANATOMY (ogni lunedì alle 21.55 a partire dal 20 febbraio) su FoxLife.
Ma marzo non sarà da meno. In arrivo su Fox da sabato 25, BATTLESTAR GALACTICA, la miniserie in due episodi che narra dell’aspra lotta tra gli umani in guerra contro gli schiavi androidi Cylon, remake dell'omonimo telefilm. E ancora su Fox una prima visione esclusiva, la prima stagione della versione USA di THE OFFICE, ogni lunedì alle 21.00 a partire dal 27 marzo. Su Fox Life arriva dal 1° marzo, ogni mercoledì alle 21.00 la prima stagione, sempre inedita e in esclusiva, di uno dei telefilm rivelazione dell'ultima stagione americana, GHOST WHISPERER, con protagonista Jennifer Love Hewitt. Una delle sorprese più grandi è però quella di FoxCrime, che a partire dal 16 marzo, ogni giovedì alle 21.00 proporrà l'attesissima sesta stagione di CSI : SCENA DEL CRIMINE! Tra le novità di FoxCrime anche la produzione originale italiana COMMISSARIATO ideata e prodotta da Fox International Channels Italia, che racconta l’attività del Commissariato attraverso la vita quotidiana, le esperienze personali, la routine e gli imprevisti degli agenti che vi lavorano. La serie è una docufiction ambientata nel Commissariato di Polizia Trevi – Campo Marzio di Roma.

 

24 Gennaio I prossimi appuntamenti con i telefilm targati RaiDue. a cura di Emanuele
Per il dopo-Olimpiadi, palinsesto ricchissimo di telefilm quello di RaiDue. Un palinsesto però “snodato” e diverso rispetto al solito. A fine febbraio sarà trasmessa alle 21.00 in prima visione esclusiva la prima stagione dell’inquietante 4400. Prevista originariamente a dicembre, la serie esordirà con la sola prima stagione composta da appena sei episodi che andranno in onda in due serate (tre episodi per serata quindi). Da marzo sarà la volta di tre grandi successi: l’attesissimo cult Lost (il martedì in prima serata), la seconda stagione in esclusiva di Cold case - Delitti irrisolti( sempre in prima serata dall’11) e il thriller Numb3rs in esclusiva con la prima stagione di soli tredici episodi (la domenica in prima serata).
Da aprile-maggio sarà la volta, in esclusiva, della seconda stagione di N.C.I.S. - Unità anticrimine mentre da maggio-giugno arriverà il capitolo conclusivo di Streghe, altra grande esclusiva. Concluderà il tutto Alias, in onda da giugno in prima serata con l’ultima stagione, sempre in esclusiva. Ancora da collocare, ma in dirittura d’arrivo, tre esclusive del calibro di One Tree Hill (con la seconda stagione) e le sit-com inedite Joey (atteso spin-off di Friends) e Le cose che amo di te. Sempre in attesa di collocazione è J.A.G. - Avvocati in divisa, con l’ultima stagione. Mesi di grandi appuntamenti su RaiDue quindi anche se purtroppo ciò vuol dire che è arrivata l’ora di dire addio a grandissime produzioni che hanno fatto la storia della rete: J.A.G., Streghe e Alias e che sono entrate nel cuore di milioni di spettatori durante questi tanti anni di programmazione.

 

23 Gennaio Cancellata 'The West Wing'. La NBC ha comunicato che l'attuale settima stagione di 'The West Wing', in italiano 'West Wing - tutti gli uomini del presidente' sarà l'ultima. Pare che, come sempre, dietro la decisione, ci sia il brusco calo d'ascolti che la serie ha avuto negli ultimi mesi, precisamente da quando il telefilm è stato spostato nel palinsesto dal mercoledì alla domenica sera. Il presidente della NBC entertainment , Kevin Reilly, ha dichiarato di essere stato orgoglioso di aver trasmesso una delle più acclamate serie della storia sulla propria rete; Reilly ha anche fatto sapere che la decisione di chiudere l'acclamato show è stata presa prima della prematura scomparsa dell'attore John Spencer, Leo McGarry nel telefilm, morto per un infarto lo scorso 16 dicembre.
L'episodio speciale conclusivo è in programma per il prossimo 14 maggio, e sarà preceduto da una retrospettiva di circa un'ora. In trattativa per un breve rientro nel finale l'attore Rob Lowe.
Il nuovo presidente, scelto tra il democratico interpretato da Jimmy Smits e il repubblicano interpretato da Alan Alda sarà annunciato in un prossimo episodio in onda ad aprile!

 

23 Gennaio 'Office', ' 'Earl' rinnovate! La NBC ha comunicato di aver rinnovato 'The Office' e 'My Name Is Earl'. Dato il grande successo di quest'anno dunque, sia in risultati d'ascolto che in qualità, entrambe saranno on air anche nella stagione 2006/2007. La stessa rete ha comunicato altri grandi cambiamenti nel palinseto, come il cambio di programmazione di 'Law & Order', 'The Apprentice' e Las Vegas' (da lunedì a venerdì) e la fine di 'The West Wing' (vedi sopra? e 'Will&Grace' (vedi sezione dedicata).

 

23 Gennaio Gossip sui protagonisti delle serie tv!
'The Office' - Pare che l'attrice di 'The Office' Lucy Davis stia uscendo con l'attore, visto in 'Troy' Owain Yeoman. Entrambi vivono a Los Angeles ma è presto per saepre se la loro storia avrà un futuro!
'Desperate Housewives' - Sembra che Teri Hatcher, una delle protagoniste di 'Desperate Housewives' stia frequentando niente di meno che ... George Clooney! La coppia è stata vista insieme un paio di volte a folleggiare, dopo romantiche cenette, per le vie di Los Angeles.
'Doctor Who' - Amore sul set? I soliti bene informati non credono che quella formatasi sul set della seconda stagione della nuova serie 'Doctor Who' sia semplice amicizia. I due protagonisti David Tennant e Billie Piper, sono stati visti più volte mano nella mano...

 

20 Gennaio In arrivo a marzo i DVD di Squadra Emergenza 1 e Hazzard 4! Il 22 marzo prossimo usciranno in DVD, edite da Warner Bros. Entertainment Italia, i cofanetti contenenti la prima stagione di Squadra Emergenza (Third Watch) e la quarta di Hazzard. Qui sotto le caratteristiche tecniche mentre ancora inedite le copertine.

Squadra Emergenza - la prima stagione completa

Produzione: Warner Bros.
Titolo originale: Third Watch: The Complete First Season
Numero dischi: 6
Tipo di confezione: Custodia cofanetto
Durata (in minuti): 940
Sottotitoli per non udenti: Inglese, Italiano
Lingua colonna sonora: Italiano
Sottotitoli: Inglese, Italiano, Ungherese
Formato(i) video: 4:3 (1,33:1)
Formati audio:
Dolby Stereo - Inglese
Dolby Stereo - Ungherese
Mono 1.0 - Italiano

Hazzard - la quarta stagione completa

Produzione: Warner Bros.
Genere(i): Azione, Classics, Commedia, Serie TV
Titolo originale: Dukes of Hazzard: The Complete Fourth Season
Numero dischi: 6
Tipo di confezione: Custodia cofanetto
Durata (in minuti): 940
Sottotitoli per non udenti: Inglese, Italiano
Lingua colonna sonora: Italiano
Sottotitoli: Inglese, Italiano, Ungherese
Formato(i) video: 4:3 (1,33:1)
Formati audio:
Dolby Stereo - Inglese
Dolby Stereo - Ungherese
Mono 1.0 - Italiano

 

20 Gennaio 'Nanonano - Un mondo di telefilm' primo appuntamento per il 6 febbraio!
La prima puntata della seconda serie di "Nano-Nano, un mondo di telefilm" andrà in onda in diretta sulle frequenza di Radio Aldebaran non più lunedì 30 gennaio ma LUNEDI' 6 FEBBRAIO dalle ore 21.00 in avanti per problemi di palinsesto. Essendo il programma mensile, per non perdere un mese di programmazione, a febbraio avremo 2 puntate, e precisamente la prima (spostata appunto al 6/02) e la seconda lunedì 27/02.

Sarà davvero un puntata interessante e piena di curiosità, interviste, musica e ovviamente tante tante sorprese! Non lasciatevi scappare questa nuova edizione che, a detta delle conduttrici, sarà ancora più bella ed emozinante della prima!

Per chi avesse dimenticato come mettersi in contatto conla radio, vi ricordiamo che Radio Aldebaran si può ascoltare nella zona del Levante Ligure sulle frequenza FM 88.8/91.3/92.9 oppure per tutti coloro che seguiranno il programma fuori zona tramite internet all'indirizzo www.radioaldebaran.it scaricando l'apposito programma indicato sul sito; potete anche intervenire in diretta inviando un sms al numero 338-1583448 oppure con una mail all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

20 Gennaio Novità sugli ultimi progetti USA e casting!
Jason Ritter (già visto in 'Joan of Arcadia', e figlio del compianto John Ritter) e Jesse Tyler Ferguson sono entrati nel cast dell'episodio pilota della nuova commedia 'The Class', firmata David Crane e Jeffrey Klarik, destinata alla CBS. La stessa rete ha confermato l'avvio dei lavori del pilot della legal-serie ancora senza nome firmata dallo stesso produttore esecutivo di CSI, Carol Mendelsohn e del pilot della commedia 'The Angriest Man in Suburbia'.
La ABC invece, ha dato il via libera ai pilot di ben tre nuovi drama prodotti dalla Touchstone TV intitolati (provvisoriamente) 'Sixty Minute Man', 'Day Break' e 'Brothers & Sisters' e di una commedia intitoltata 'Our Thirties' di Dave Walpert. Protagonista di 'Sixty Minute Man' un volto molto noto e amato anche in Italia, l'ex 'JAG' David James Elliott.
Per la Fox due nuovi pilot per altrettante commedie, intitolate 'You Lived Here, You'd Be Home Now' e 'The Adventures of Big Handsome Guy and His Little Friend'.
Anche Showtime ha rivelato di stare progettando altre ben quattro nuove serie (tra cui il crime-drama 'Dexter' con Michael C. Hall ('Six Feet Under') e 'The Tudors' con Jonathan Rhys Meyers) ma che tra queste al momento non c'è 'Arrested Development'. Ma non disperiamo poichè il presidente Robert Greenblatt ha comunque confermato la notizia secondo cui la tv via cavo sia interessata a portare avanti il telefilm, che terminerà tra poco su Fox. Nessun particolare è stato svelato ma pare che ora, ad essere incerto se continuare a lavorare allo show, e quindi rallentare le trattative, sia proprio il suo creatore e produttore esecutivo, Mitch Hurwitz. Ma cosa ci combini Mitch?

 

19 Gennaio In edicola dal 24 gennaio il numero cinque di SERIES - Il mondo dei telefilm.

Il nuovo mensile diretto da Maurizio Marsico è rivolto a tutti gli appassionati dei telefilm attualmente in onda (The OC, CSI, Desperate Housewives, Buffy e numerosissimi altri). Un numero 5 col botto, straripante di novità, rubriche e immagini patinatissime.

In apertura la cover story, dedicata a The OC, in partenza con una seconda sfavillante stagione. Si prosegue con un dossier oversize dedicato ai big boys e alle big girls del piccolo e grande schermo: da Conan a Mr T, passando per Hulk, Red Sonja, Xena e Wonder Woman.
Abbiamo poi intervistato la splendida Ilaria D'Amico (conduttrice di programmi sportivi e appassionata di serie tv) e l'abrasivo Alessandro Bergonzoni, in quanto voce “fuori dal coro” dei tv-addicts.

Gli articoli e gli approfondimenti spaziano tra generi, sottogeneri e sfaccettature del mondo delle serie tv. Da JAG a Birds of Prey, e poi Mutant X, Ai confini della realtà, i tv movie tratti dai romanzi di Rosamunde Pilcher, la nuova sensazione dall'ex Unione Sovietica Brigada e la fantastica space opera Farscape.


Nostalgia dei “vecchi tempi” e dei telefilm vintage? No problem. Troverete un esauriente pezzo su Supercar (by Max Novaresi) e una retrospettiva sulla mitica coppia Starsky & Hutch (firmata da Fabrizio Gasparetto).

E ancora: Una mamma per amica e Jake in Progress. Alberto Mattioli ci racconta la bella Lorelai Gilmore, mentre Violetta Bellocchio ci parla delle “disgrazie” di Jake, il poverino più fortunato del piccolo schermo.

Per la rubrica I telefilm sul lettino la dottoressa Imbornone, stavolta, psicanalizza il superboy di Smallville.

Ma non è finita. News e anticipazioni sulle serie in arrivo, notizie su attori, personaggi e produzioni, gossip, curiosità, photo gallery, recensioni di dischi, videogame, cd e dvd, gadget tecnologici, siti web, le pagine dei giochi e quant'altro.

Se non sapete resistere alla curiosità non potrete fare a meno della Zona Spoiler (con le anticipazioni delle trame in onda nel prossimo futuro). E poi l'utilissima Guida Spericolata al palinsesto, che raccoglie più di 110 telefilm programmati per tutto il mese. Gran finale: il doppio poster con Buffy e Vita da strega.

SERIES. Dietro, dentro e intorno alle serie tv.

EDITORE:
“My Way Media” è una nuova casa editrice milanese specializzata in periodici di settore: il pubblico a cui si rivolge è essenzialmente quello under 30. Oltre a SERIES, sono attualmente in fase di progettazione altre testate che andranno a coprire le diverse aree di interesse del target di riferimento.

SERIES
IN EDICOLA IL N.5 DAL 24 GENNAIO
PERIODICITA’: MENSILE
PAGINAZIONE: 114 + 2 POSTER
PREZZO DI COPERTINA € 2,90
FORMATO:BASE 22 X 28, 5 cm
TIRATURA: 100.000 COPIE

 

19 Gennaio 2006 In arrivo a marzo la seconda stagione in DVD di Ally MvBeal e il confanetto di X-Files! Tra le numerose uscite home video di 20th Century Fox Home Entertainment previste per il mese di Marzo ci sono anche novità per quanto riguarda le serie televisive: Ally McBeal - Stagione 2 e I Griffin - Stagione 1, fortunatissima serie andata in onda su Italia Uno, molto simile come tematiche e toni esilaranti agli incomparabili Simpson. Inoltre un cofanetto davvero appetibile per i fan di Mulder e Scully: X-FILES Edizione Integrale: tutte le Stagioni dalla 1 alla 9 in un unico grande box ! Infine, sempre a marzo, la prima stagione di AllyMcBeal uscirà in una versione salvaspazio!

SERIE TV

ALLY MC BEAL – STAGIONE 2
29 Marzo – Vendita Cofanetto DVD

I GRIFFIN – STAGIONE 1
29 Marzo – Vendita Cofanetto DVD

ALLY MC BEAL –STAGIONE 1 IN EDIZONE BOX SALVASPAZIO
29 Marzo – Vendita Cofanetto DVD

X –FILES: EDIZIONE INTEGRALE
TUTTE LE 9 STAGIONI IN UN UNICO GRANDE COFANETTO
29 Marzo – Vendita Cofanetto DVD

ALLY MC BEAL – STAGIONE 2

Il 29 Marzo
Ally Mc Beal torna in DVD
con la Stagione 2

La Seconda Stagione della fortunata serie TV Ally Mc Beal sarà disponibile in DVD a partire dal 29 Marzo, distribuita da 20th Century Fox Home Entertainment in un fantastico cofanetto da collezione.

La storia raccontata da questa serie televisiva, che in America volge già alla quinta stagione, è delle più classiche, almeno all'inizio: Ally e Billy erano innamorati fin dall'infanzia e lei, per non separarsi, decide di seguirlo fino alla facoltà di legge di Harvard, pur non avendo nessuna propensione ed interesse per la giurisprudenza. Ma, quando Billy, decide di continuare senza di lei a perseguire il sogno di diventare avvocato, la loro storia s'interrompe. Qualche anno dopo, complici gli strani scherzi del destino, Ally, diventata un avvocato, finisce per lavorare nello studio legale di un ex compagno di college (Richard) e qui ritrova il suo antico amore, ormai sposatosi con l'affascinante Georgia, anche lei avvocato.

Ally McBeal è una ragazza che sbatte la testa contro le sfortune della vita di tutti i giorni, quelle vere, quelle che capitano a ognuno. Il suo problema più grande sono.. gli affari di cuore! Infatti Ally è tanto abile come avvocato quanto imbranata nelle relazioni sentimentali. Perennemente alla ricerca spasmodica di un fidanzato “perfetto”, è spesso trascinata dagli eventi e sbattuta qua e là da quello che le succede attorno.
La vena comica di questa originale serie tv è data soprattutto dal fatto che tutto ciò che passa per la testa di Ally è mostrato sullo schermo, così come anche solo i suoi pensieri sono ad alta voce. Ally McBeal è quindi un telefilm che fa sorridere, ma che spesso stupisce per come riesce a descrivere così realisticamente le situazioni anche più comuni.

Dal 29 Marzo la Seconda Stagione di Ally Mc Beal sarà disponibile in un nuovo cofanetto DVD da collezione: 6 dischi per un totale di 23 episodi, tutti in un unico divertente box !
Inoltre, sempre a partire dal 29 Marzo, per tutti coloro che avessero perso il cofanetto della prima stagione, verrà lanciata l’Edizione Salvaspazio della Stagione 1.

CARATTERISTICHE TECNICHE

AUDIO: Italiano 2.0 Surround; 2.0 Surround
VIDEO: 4:3, 1.33:1
MENU: Italiano, Inglese
SOTTOTITOLI: Italiano, Inglese per non udenti


X –FILES: EDIZIONE INTEGRALE
TUTTE LE 9 STAGIONI IN UN UNICO GRANDE COFANETTO

Per i fedelissimi fan di Mulder e Scully e
per tutti i collezionisti dei cofanetti di X-FILES
l’attesa è terminata…

il 29 Marzo arriva
X-FILES EDIZIONE INTEGRALE !

Per coloro che vogliono regalarsi un autentico pezzo da collezione e assaporare così tutto d’un fiato le avventure di Mulder e Scully, arriva, in Edizione Limitata, X-FILES Edizione Integrale.
Una perfetta idea regalo che 20th Century Fox Home Entertainment distribuirà a partire dal 29 Marzo.

Il mastodontico “cubo” contiene i cofanetti DVD in edizione salvaspazio di tutte le 9 Stagioni di X-FILES, e sarà disponibile a tiratura limitata (solo 500 pezzi)!

Solo pochissimi fortunati potranno conquistare uno di questi fantastici box, imperdibili per i collezionisti e gli appassionati di X-FILES.


X FILES, la serie televisiva che ha vinto due Golden Globe come Miglior Serie Drammatica nel 1995 e 1997 e che ha ricevuto tre nominations agli Emmy Award, segue la vita di Fox Mulder (David Duchovny) and Dana Scully (Gillian Anderson), due agenti dell’FBI incaricati di investigare i casi irrisolti del bureau, meglio conosciuti come “X-Files”, la maggior parte dei quali coinvolge fenomeni di tipo paranormale. Mulder crede che possa esistere un intero mondo che non può essere spiegato attraverso il pensiero razionale; Scully, medico legale, è la controparte scettica della coppia investigativa ed è convinta che la scienza sia sempre in grado di spiegare anche quello che apparentemente non sembra trovare una soluzione. Nulla, nemmeno il suo rapimento alieno, la scuoterà dalle proprie convinzioni.

 

18 Gennaio La fine di MALCOLM e THAT'70s SHOW. Cattive notizie quelle date ieri da Fox; la rete televisiva statunitense ha deciso di non rinnovare le due serie tv That '70s Show e Malcolm in the Middle . L'ultimo episodio della sit-com That '70s Show, che in Italia va in onda su MTV, terminerà con il 200esimo episodio della serie il prossimo 18 maggio, e forse per l'occasione torneranno sul set le star Ashton Kutcher e Topher Grace, mentre Malcolm, che da noi è trasmesso da Italia 1, terminerà con il 150esimo episodio della serie il 14 maggio. La rete ha anche annunciato la nuova partenza di Prison Break per il 20 marzo (preceduto da un riassunto il 13) e Bones dall'8 marzo.
Già cancellata inoltre, stavolta dalla ABC, la nuova sit-com Emily's Reasons Why Not, con protagonista Heather Graham. Ricordiamo che il debutto della commedia lo scorso 9 gennaio è stato un vero fiasco, nonostante il grande lancio pubblicitario.

 

18 Gennaio Jimmy presenta FIREFLY, WITCHBLADE e LITTLE BRITAIN.

Firefly – INEDITA E IN ESCLUSIVA
Venerdì 17 febbraio alle 21.00

Istantaneamente diventata una serie di culto, arriva in Italia in esclusiva su Jimmy (Sky canale 140), Firefly, la serie tv creata da Tim Minear (Buffy) e da Joss Whedon (Buffy, Angel) che l’ha anche diretta. Prodotta nel 2002 dalla Fox, la serie ha vinto, per l’alta qualità dei suoi effetti speciali, prestigiosi premi tra cui un Emmy Awards, un VES (Visual Effects Society) Award, due premi dell’Academy of Science Fiction Fantasy & Horror Films. Dalla serie è stato tratto il film Serenity, diretto da Whedon, uscito nelle sale italiane nel novembre scorso. I 15 episodi andranno in onda su Jimmy il venerdì alle 21.00 in versione italiana.

La serie è ambientata 500 anni nel futuro, nel Ventiseiesimo secolo e descrive la vita dell’equipaggio e dei passeggeri della nave spaziale Serenity, modello firefly, che vaga ai margini dell’Universo. In seguito a una guerra sanguinosa vige l’egemonia dei pianeti più ricchi dell’Alleanza. Ma, lontano dalla galassia principale, vi sono pianeti abitati da gruppi d’indipendentisti sfuggiti al potere centrale. “Rinnegati” che vivono alla giornata e che vogliono a tutti i costi sfuggire al controllo dei potenti. Proprio un gruppo di queste persone compone l’equipaggio della Serenity sotto la guida di Malcolm Reynolds, veterano della sanguinosa guerra civile interplanetaria che ha portato le colonie terrestri sotto la guida dell’opprimente Alleanza.

Poveri di risorse e di mezzi, gli uomini del comandante Mal combattono la loro battaglia quotidiana con armi costruite in maniera artigianale, in un viaggio senza sosta nelle remote pieghe dello spazio. Le avventure della Serenity sono senza dubbio fantascientifiche, come ci hanno abituato le saghe di Star Trek o Guerre Stellari, ma l’ambientazione della post-guerra civile ha un originale e polveroso stile western.

La produzione di Firefly è stata interrotta dalla Fox a metà della prima stagione, lasciando conclusi solo 14 episodi (incluso il pilot di due ore). Di questi solo 11 sono andati in onda in tv. I motivi che hanno spinto la Fox a cancellare la serie sono ufficialmente legati alla mancanza di ascolti, ma a detta dei suoi fan sembra che l’insuccesso di Firefly sia dovuto a una programmazione televisiva inadeguata. Oltre ad essere posizionata in quello che i fan televisivi americani chiamano “slot maledetto” tra le 21.00 e le 22.00 del venerdì - lo stesso di X-Files, un’eredità troppo pesante da sostenere - sembra anche che gli episodi non siano stati mandati in onda nel loro ordine di produzione, causando discontinuità nella storia. Ma Whedon non si è dato per vinto e, nell'estate 2003, ha scritto la sceneggiatura del film "Serenity". La Universal l'ha acquistato dando il via, a giugno 2004, alle riprese per poi proporlo nelle sale americane a settembre. Della serie c'è già chi prevede altre stagioni televisive e a dicembre 2003 è uscito il cofanetto home video che nelle classifiche USA è subito balzato in testa alle classifiche di vendita dei DVD. Nel cast Nathan Fillion (una parte in Salvate il soldato Ryan di Steven Spielberg) nei panni del Comandante Malcolm Reynolds; Gina Torres (moglie di Lawrence Fishburne, suo partner nei film Matrix Reloaded e Matrix Revolution e apparsa nelle serie tv Hercules, Xena, Alias, Angel, 24) nel ruolo del primo ufficiale della Serenity, Zoe; Alan Tudyk (Il destino di un ufficiale, 28 giorni) nei panni del marito di Zoe; Adam Baldwin (Full Metal Jacket e Il Patriota) nel ruolo di un mercenario dal cuore tenero che abita sulla Serenity; Morena Baccarin (Roger Dodger, Way Off Broadway) come ambasciatrice della navicella spaziale.

Nella prima puntata intitolata “Serenity” Adelei Niska, pirata spaziale senza scrupoli, è intenzionato a depredare un veicolo che trasporta rifornimenti di medicinali alla comunità. L’equipaggio della Serenity tenta in tutti i modi d’impedire che i suoi loschi traffici vengano ultimati.

Witchblade
Venerdì 17 febbraio alle 21.50

Ricca di spettacolari coreografie d’azione, la serie Witchblade in partenza su Jimmy (SKY canale 140) nasce dal personaggio omonimo creato per i celebri comics della TopCow. Nel 2001 la sexy eroina diventa anche la protagonista di un film tv sulla rete americana TNT che aprirà la strada alla serie vera e propria prodotta dalla TopCow e dalla Warner Bros. Television che vedremo a febbraio su Jimmy. Ogni venerdì alle 21.50 circa il canale propone le due stagioni per un totale di 23 episodi in versione doppio audio (italiano-inglese). Per anticipare la serie si parte dal tv-movie diviso in due parti dal quale Witchblade è stata tratta, il 17 febbraio alle 21.50.

Witchblade racconta le vicende investigative di Sara “Pez” Pezzini (Yancy Butler, “Drop Zone”, “Hard Target”) una detective della squadra omicidi di New York decisa a sconfiggere il crimine per le strade della metropoli. Seguendo le sue piste, Sara si imbatte in un’arma intelligente e di incredibile potere che potrebbe distruggere la Terra: Witchblade, un’arma antichissima, esistente sin dalla preistoria, che può essere maneggiata solo da una donna di incredibile forza mentale e fisica. In molti hanno tentato di impossessarsi di Witchblade ma nessun essere mortale ha potuto controllare la forza di questo oggetto così potente, retaggio di un passato oscuro e inquietante. L’arma sceglie l’eletto al quale è concesso di usarla e la persona predestinata diventa allo stesso tempo padrone e schiavo di Witchblade che ne controlla il destino e gli conferisce poteri soprannaturali. Sara è giovane, sexy e intelligente e seguendo le orme del fratello entra nella sezione omicidi del NYPD, all’interno della quale diventa tra i migliori elementi. Durante le indagini per la misteriosa morte del suo migliore amico la detective trova Witchblade e unisce il suo destino a quello dell’arma di cui dovrà imparare a conoscere e governare il potere. Ben presto si accorgerà di quanto sia utile la presenza dell’arma nella sua vita e acquisendo conoscenza sui nuovi poteri ottenuti capisce che può spingersi a combattere il male e prevenire gli oscuri segreti di un’arma che sembra dotata di una sinistra volontà di distruzione.

Al fianco di Sara troviamo il suo partner di indagine Jake, interpretato da David Chokachi (“12 Bucks” mentre nel cast compaiono Anthony Cistaro (“Angel”) nei panni del miliardario Irons, ossessionato dal possedere Witchblade, e dal suo assistente Ian interpretato da Eric Etebari (“The Murder in China Basin”). Will Yun Lee (“What’s Cooking?”) è invece Danny Woo, il capo e guida spirituale di Sara.

Little Britain – INEDITA E IN ESCLUSIVA
Dal 19 febbraio, ogni domenica ore 20.25

In esclusiva su Jimmy (SKY canale 140) è in partenza l’inedita seconda stagione di “Little Britain”, la serie prodotta dalla BBC in seguito al grande successo ottenuto dall’omonima trasmissione su Radio4. I 6 episodi andranno in onda la domenica alle 20.25 circa, in versione originale sottotitolata in italiano.

La serie è stata creata da Matt Lucas (tra gli artefici del mitico Da Ali G Show) e David Williams conosciuti dal pubblico inglese per “Rock Profile”, il programma musicale comico del quale non solo erano autori ma anche protagonisti. “Little Britain” fin dalla sua prima apparizione ha incontrato un larghissimo consenso del pubblico britannico e nel 2003 ha vinto un British Comedy Award mentre nel 2004 si è aggiudicata un BAFTA TV Award, un Broadcasting Press Guild Award, un Royal Television Society. Si tratta di un’ironica esplorazione della Gran Bretagna come non si è mai vista e la popolazione d’Oltremanica è rappresentata in tutta la sua varietà di curiosi abitanti: dalle lande scozzesi, attraverso il Galles, fino alle piccole cittadine della tranquilla campagna inglese sono ritratti tutti, da Daffyd il gay politicamente impegnato alla coatta Vicky l’adolescente difficile e perennemente arrabbiata, passando per Lou & Andy, una strana coppia “disabile e accompagnatore”, un poco convincente e convinto travestito, una sadica dietologa obesa che tiene i corsi di Fat Fighters, un finto invalido e un giovane gerontofilo innamorato della nonna del suo migliore amico. Ricche di satira sociale e soggetti politicamente scorretti, le gag sono scritte e interpretate tutte da Lucas e Williams, che vestono i panni di quasi ottanta personaggi e che le hanno venate di surreale follia e di un umorismo tipicamente brit. Da segnalare una curiosità: la voce narrante (mantenuta nella versione mandata in onda da Jimmy) è quella di Tom Baker, che ha interpretato Doctor Who.

 

17 Gennaio I vincitori dei Golden Globe! Ieri sera si è svolta la cerimonia della 63esima edizione annuale dei Golden Globe Awards, premi assegnati dalla stampa estera, l'Hollywood Foreign Press Association che conta 80 membri, alle produzioni sia televisive che cinematografiche più meritevoli americane. In Italia abbiamo potuto seguirla in diretta su Coming Soon a partire dalla mezzanotte. La serata ci ha riservato poche sorprese. La più grande, e forse unica, è stata il premio alla miglior attrice di una commedia tv andato a Mary-Louise Parker, star di 'Weeds', che lo ha 'soffiato' per così dire alle super 4 favorite 'casalinghe disperate', Marcia Cross, Teri Hatcher, Felicity Huffman e Eva Longoria che si sono però ben consolate poichè 'Desperate Housewives' ha vinto come miglior commedia. Felicity Huffman si è anche aggiudicata l'award come miglior attrice di un drama, per la sua performance nel film 'Transamerica'. Per il resto tutto è scorso come da copione, i film 'Brokeback Mountain' e 'Walk the Line', la saga di Johnny Cash, si sono aggiudicati i premi maggiori per la categoria cinema mentre per la sezione tv, i telefilm premiati sono stati come dicevamo 'Desperate Housewives' e 'Lost' per la sezione tv drama. Per quanto riguarda i protagonisti delle serie tv, oltre a Mary-Louise Parker, è stata premiata Geena Davis per il suo ruolo del primo Presidente degli Stati Uniti donna nel nuovo 'Commander in Chief' e Sandra Oh come miglior attrice di supporto per la sua interpretazione in 'Grey's Anatomy'. Per la categoria uomini, è stato premiato il bravo Hugh Laurie, alias 'Dr. House 'come miglior attore di un drama, e il divertente Steve Carell per la commedia 'The Office'.
Inutile dire che alla serata e ai party che sono seguiti erano presenti tutti i più famosi divi di Hollywood e star della tv. Online, a cominciare dal sito ufficiale : www.hfpa.org, potete trovare moltissime immagini, dall'arrivo sul red carpet, alla cerimonia, al backstage con il premio in mano e le feste offerte dalle maggiori casi di produzione. E proprio nella press room dietro il palco, per le foto di rito, le star di Will&Grace hanno posato insieme, e ... Eric McCormack si è calato i pantaloni!
La lista dei vincitori per la sezione televisione :


BEST TELEVISION SERIES - MUSICAL OR COMEDY

Desperate Housewives

BEST PERFORMANCE BY AN ACTRESS IN A TELEVISION SERIES - MUSICAL OR COMEDY

Mary-Louise Parker (Weeds)

BEST TELEVISION SERIES - DRAMA

Lost

BEST PERFORMANCE BY AN ACTOR IN A TELEVISION SERIES - MUSICAL OR COMEDY

Steve Carell (The Office)

BEST PERFORMANCE BY AN ACTOR IN A TELEVISION SERIES - DRAMA

Hugh Laurie (House)

BEST PERFORMANCE BY AN ACTRESS IN A TELEVISION SERIES - DRAMA

Geena Davis (Commander in Chief)

BEST PERFORMANCE BY A SUPPORTING ACTRESS - SERIES, MINISERIES OR MOTION PICTURE MADE FOR TELEVISION

Sandra Oh (Grey's Anatomy)

 

16 Gennaio La fine di Soprano! David Chase, il creatore della serie tv 'The Sopranos' ha confermato che la sesta stagione dello show sarà l'ultima. Dodici nuovi episodi saranno trasmessi in America dal prossimo marzo a cui seguiranno altri 8 episodi 'bonus' trasmessi a gennaio 2007, dopidichè il telefilm sarà finito per sempre. Altamente improbabile anche qualche tv- movie seguito. D'accordo sulla conclusione della serie anche il protagonista James Gandolfini, stanco del ruolo e pronto a nuovi progetti.

 

16 Gennaio Jimmy presenta Farscape.

FARSCAPE
INEDITA E IN ESCLUSIVA
da lunedì 13 febbraio alle 18.50

Prende il via a febbraio in esclusiva su Jimmy (SKY canale 140) l’inedito fanta-cult Farscape, serie tv creata da Rockne S. O’Bannon (autore anche di alcuni episodi di The Twilight Zone). Le quattro stagioni che la compongono, per un totale di 88 episodi, andranno in onda dal lunedì al venerdì alle 18.50 circa in versione doppio audio (italiano-inglese). Il canale manderà in onda anche lo Special Farscape Undressed.

In Farscape i pupazzi animati sono disegnati dalla Jim Henson Company, la stessa dei Muppets, e i protagonisti lanciano spesso improperi in una lingua buffa e originale, coniata ad hoc dagli autori. Ricca di citazioni da Babylon 5 a Deep Space 9, Voyager e Star Wars, Farscape assembla in modo originale tutte queste serie. S’incontrano extra terrestri di diverse specie, astronavi di vario tipo e si riscontrano la presenza di strani fenomeni fisici. Girata in Australia con un budget incredibile - sembra sia costata 2 milioni di dollari a episodio - la serie si è aggiudicata quattro Saturn Awards dall’Academy of Science Fiction, Fantasy & Horror films. Nel cast Ben Browder, Claudia Black, Virginia Hey, Antony Simcoe.

John Crichton è un'astronauta americano che, durante un volo sperimentale con il modulo Farscape 1, viene inghiottito da un buco nero che gli fa compiere un viaggio interstellare, catapultandolo in un punto remoto dello spazio. Qui si ritroverà a bordo della nave vivente Moya, il cui equipaggio è composto da prigionieri evasi. Quella di John diventa una vita in continua fuga dai Peacekeepers, una razza di soldati mercenari che ha preso di mira la nave. Mentre l’astronauta e l’equipaggio di Moya tentano di ritornare a casa il loro viaggio diventa un’odissea di coraggio, un viaggio della mente e del cuore. John incontrerà anche Aeryn Sun, una donna nata e cresciuta per fare il soldato, incapace di vedere la realtà se non attraverso i combattimenti, ma che aprirà la strada verso un nuovo futuro a tutti e due.

Si parte con il primo episodio, “Premier”, durante il quale all’interno del modulo Farscape, John Crichton viene risucchiato in un buco nero e si ritrova dall’altra parte dell’Universo, nel bel mezzo di una battaglia spaziale. Raccolto dalla nave bio-meccanica Moya l’astronauta dovrà scappare dal Capitano Crais, suo acerrimo nemico pronto a vendicarsi.

 

14 Gennaio ATTENZIONE RETIFICA! Il Programma su Radio 24 viene posticipato di un giorno! Variazione dell'ultimo minuto: la trasmessione dedicata alle serie tv è spostata di un giorno, andrà quindi in onda non da lunedì, bensì da martedì prossimo, dalle 11 alle 12 sempre su Radio 24. Appuntamento quindi martedì con Barbara Maio che ci parlerà di Buffy e mercoledì con Christian Uva che discuterà di CSI. Per le frequenze o per lo streaming on line www.radio24.ilsole24ore.com.

 

13 Gennaio Il FarScape Italian Club pubblica i titoli italiani degli episodi. Manca poco più di un mese alla trasmissione della prima stagione della serie tv INEDITA Farscape da parte della tv satellitare JIMMY, canale 140 di SKY, e il FarScape Italian Club ha già pubblicato tutti i titoli italiani scelti. I più curiosi potranno trovarli a quest'indirizzo : www.farscape.it/html/itas/titoli.php . Grazie alla collaborazione tra fan del Club e adattatori italiani, i titoli sono rimasti abbastanza fedeli a quelli originali e soddisfano così anche i fan più esigenti!

 

13 Gennaio Successo per le serie tv su Radio 24 e il programma... continua! La trasmissione radiofonica dedicata alle serie tv che è andata in questi giorni su Radio 24, la radio de Il sole 24 ore, ha avuto uno straordinario succeso tanto che si è deciso di farla continuare per un'altra settimana! Appuntamento imperdibile quindi anche da lunedì a venerdì prossimo, sempre su Radio 24, dalle 11.00 alle 12.00; verranno intervistati su altri telefilm gli autori di Cult Series. Lunedì prossimo si inizierà con Barbara Maio che ci parlerà di Buffy e poi martedì con Christian Uva che discuterà di CSI. Per le frequenze o per lo streaming on line www.radio24.ilsole24ore.com.

 

13 Gennaio Gossip dagli USA.

Melissa Joan Hart mamma Melissa Joan Hart, la famosa protagonista di 'Sabrina vita da strega' (in originale 'Sabrina, the Teenage Witch') mercoledì scorso ha dato alla luce Mason Walter Wilkerson. E' il primo figlio per lei e il marito Mark Wilkerson, cantante e chitarrista della band rock Course of Nature. Ricordiamo che i due si sposarono prorpio in Italia, a Firenze, nel luglio 2003. Auguri!

Screen Actors Guild Awards Sarà l'attrice Jamie Lee Curtis a presentare la dodicesima edizione dei Screen Actors Guild Awards. La premiazione ricordiamo si terrà il prossimo 29 gennaio al Los Angeles Shrine Exposition Center.

David Hasselhoff divorzia. David Hasselhoff, 53, il celebre protaginista delle serie tv 'Supercar' (in orginale 'Knight Rider') e 'Baywatch' ha annunciato il divorzio da Pamela Bach,42, sua moglie da 16 anni, anche lei apparsa in 'Baywatch' e 'Supercar'. La coppia ha due figlie e ancora non si è deciso per la loro custodia ma portavoci dei due dicono che la separazione è stata amichevole.

La sorpresa di Jennifer Aniston Smentite le voci secondo cui Jennifer Aniston (Rachel in 'Friends') sarebbe stata avvertita da Brad Pitt della sua imminente paternità. Il portavoce ha negato quello riportato da diverse testate nei giorni scorsi; Jennifer, a pochi mesi dal divorzio, avrebbe appreso della gravidanza di Angelina Jolie come tutti e cioè dai giornali!

La vita di Alicia Keys diventa una serie La UPN sta cercando di sviluppare una nuova serie tv basata sulla difficile infanzia della cantante Alicia Keys, nata da madre bianca e padre di colore, che ha iniziato a suonare il piano a soli 6 anni. Titolo provvisorio del progetto : 'Everybody Hates Practicing Their Scales'.

 

 

12 Gennaio Nuovi pilot in produzione. I maggiori network americani hanno iniziato il 2006 mettendo in produzione nuove puntate pilota di altrettante nuove serie tv drama. Quale di queste verranno confermate? Chissà. Quello che è certo è che queste nuove produzioni portano firme importanti. A inziare dal pilot della serie 'Six Degrees', destinata alla ABC che vede come produttore esecutivo il genio J.J. Abrams, già autore di Alias. Non è da meno la CBS che ha commissionato 'Jericho', prodotto e diretto da Jon Turteltaub e di 'Orpheus', che vede nelle vesti di produttori esecutivi Ridley e Tony Scott. Continua la Fox che ha dato il via libera a 'Faceless' , che sarà diretta e prodotta, molto probabilmente da Joe Carnahan. La NBC conta invece su 'Heroes', che ha lo stesso creatore di 'Crossing Jordan', Tim Kring, e in "Seeing Red" di Graham Yost. USA Network ha messo invece in cantiere la puntata pilota di 'Underfunded'.

 

12 Gennaio Jimmy presenta CARRIE E BARRY & BLACKJACK, inedite e in esclusiva.

CARRIE E BARRY
inedita e in esclusiva
LUNEDI’ 30 GENNAIO ORE 13.35

Dalla produttrice di Coupling e Gimme, Gimme, Gimme, Sue Vertue, e dal creatore della sitcom di successo Men Behaving Badly, Simon Nye, un’inedita commedia ad alto tasso di umorismo tutto brit prodotta dalla BBC. Un’altra famiglia molto particolare diventa quindi su Jimmy (SKY, canale 140) coinquilina di Family Bonds, Ciao Bella e Shameless. Traslocano infatti in esclusiva sul canale Carrie & Barry, una brillante e innamoratissima coppia di quarantenni che vive con gioia l’amore e il sesso. Ma anche a loro, come a tutti, può succedere di dover mettere un pò di spezie nel loro rapporto, di trovare un modo per farsi piacere la quotidiana routine famigliare e lavorativa, coniugando il tutto con le stesse problematiche di amici e parenti. La prima stagione va in onda ogni lunedì alle 13.30 circa e i 6 episodi sono proposti in versione doppio audio (italiano-inglese). La seconda stagione andrà in onda sempre su Jimmy nei prossimi mesi.

Barry è in società con Kirk, un amico di vecchia data, e insieme gestiscono un taxi. Carrie è un’estetista e anche lei condivide l’attività professionale con l’amica-collega-consigliera Michelle. Barry è in piena crisi di mezza età mentre Carrie, forse meno preoccupata e impegnata del marito, non riesce a comprendere fino in fondo i suoi disagi. Avrebbero bisogno di molto più tempo per loro ma non è la cosa più semplice dal momento che non riescono nemmeno a frenare l’invadenza di Kirk, sempre alle prese con un problema dell’ultima ora. E anche Michelle, un pò angelo e un pò diavolo, con il suo freddo cinismo da femminista, spiazza continuamente Carrie con i suoi discordi consigli di vita.

Senza parlare di Sinead, la figlia diciottenne del primo matrimonio di Barry, ragazza scontrosa, difficile, indecisa e talmente depressa da deprimere chiunque le stia vicino.

Con una famiglia e con degli amici come questi sembra davvero un miracolo che Carrie & Barry continuino a vivere sereni, amandosi e facendo sopravvivere in armonia il loro matrimonio.

In effetti, al di là delle apparenze, qualche piccolo problema di noia sussiste e può succedere quindi che Barry indossi i vestiti di sua moglie e Carrie si lasci corteggiare dall’ostinato Kirk.

Carrie & Barry è una commedia molto esuberante, molto esplicita e decisamente adulta.

BLACKJACK
inedita e in esclusiva
MERCOLEDÌ 1 FEBBRAIO ALLE 21.00

In esclusiva su Jimmy a febbraio (SKY canale 140) un’originale e inedita miniserie poliziesca prodotta dalla BBC e composta da quattro episodi che andranno in onda il mercoledì alle 21.00 in versione doppio audio (italiano-inglese). Visto l’interesse manifestato da parte del pubblico inglese la BBC ha continuato a produrre altri episodi, per ora tre, che il canale proporrà nei prossimi mesi.

Dopo aver scoperto e fatto una soffiata sul traffico illegale di droga al centro del quale si trovava un suo collega, il sergente di polizia Jack Kempson (interpretato da Colin Friels) viene estromesso dal lavoro d’indagine e dirottato a semplici lavori d’archivio. Ma consultando gli enormi database di Scotland Yard, Kempson scopre moltissimi vecchi casi insoluti sui quali continuare a fare indagini, la sua unica e vera passione. Il detective lavora slegato dal sistema e senza alcun vincolo, per lo più senza autorizzazioni e ai margini della legalità, ma ogni caso per Kempson è una pista che deve essere seguita, secondo un istinto impossibile da frenare. La ricerca di risposte per eventi accaduti anche molti anni prima gli permette di venire a contatto con se stesso e di capire che non è esattamente l’uomo che pensava di essere e che i suoi metodi sono spesso lontani dalle regole. Kempson ha cinquant’anni ed è un ottimo poliziotto ma la vicende personali e quelle professionali lo hanno toccato molto profondamente. Il suicidio della moglie incinta avvenuto trent’anni prima lo tormenta ancora. Jack nonostante sapessero che il neonato sarebbe stato gravemente disabile aveva insistito perchè sua moglie portasse a termine la gravidanza. In una parte di sè Jack è diventato molto più cinico e ha perso il senso pieno della morale, del rispetto e della responsabilità. Ma per il resto è un uomo spinto verso le indagini da un forte senso della giustizia.

Al suo fianco la collega Sam Lawson (Marta Dusseldorp) con la quale condivide non solo il lavoro ma anche un comune senso dell’umorismo, aspro e sarcastico. Lei segue le indagini a metà strada tra la tecnologia più moderna e quelle a filo dell’intuito e, tra vecchio e nuovo, aiuterà Jack a entrare nel dettaglio dei casi vincendo la sua avversione per i computer. Ambiziosa e intelligente Sam ha messo al servizio delle indagini la sua laurea in biologia. Naturalmente indagando su casi di molti anni prima, in cui gli stessi protagonisti potrebbero essere fisicamente molto cambiati, le sue conoscenze si rivelano sempre utili.

Originale approccio al poliziesco, BlackJack mette in scena, nelle quattro storie prodotte dalla BBC, il confronto difficile tra legge e giustizia.

 

11 Gennaio Jon Bon Jovi guest star in 'The West Wing' Non si può certo dire che a Jon Bon Jovi non piacciano le serie tv. Dopo varie esperienze in tv, tra cui il ruolo ricorrente nella serie 'Ally McBeal' e la comparsata in 'Sex and the City', il celebre cantante sarà guest star della serie tv della NBC 'The West Wing'. Ma niente copione da imparare perchè stavolta interpreterà semplicemente sè stesso, e canterà 'Welcome to Wherever You Are', in supporto al senatore Sen. Matt Santos candidato alla presidenza. Secondo 'Variety' l'episodio in cui comparirà sarà trasmesso il prossimo 26 marzo .

 

11 Gennaio I vincitori dei People's Choice Awards; trionfo per Jennifer Garner! E la forza fu con Star Wars e .... Jennifer Garner! Almeno ai People's Choice Awards 2006, giunti quest'anno alla loro 32esima edizione. Ieri sera, alla consegna dei prestigiosi premi, hanno infatti trionfato il film 'Star Wars episodio III' e l'attrice Jennifer Garner, vincitrice di due ambite statuette, riconoscimento ambito e importante perchè assegnato dal pubblico, unico votante! La cerimonia è stata trasmessa in diretta dalla CBS. Dopo il matrimonio con Ben Affleck e la sua prima figlia, continua così il periodo fortunato per la bella e brava Jennifer, che si porta a casa l'award come miglior attrice di un film, per la sua interpretazione in 'Elektra', battendo Angelina Jolie e Catherine Zeta-Jones, ma anche quello di miglior attrice protagonista di una serie tv, per il suo ruolo in 'Alias'. Per la cronaca, Jen ha ritirato i suoi premi ... da casa, collegandosi alla manifestazione via satellite. Il titolo di serie tv drama più amata va però a 'CSI' mentre per le serie emergenti vincono 'My Name is Earl' e 'Prison Break', rispettivamente nella categoria commedia e drama. Ultimo successo anche per 'Everybody Loves Raymond' che vince due statuette, una come miglior commedia dell'anno e una per il suo attore protagonista maschile, Ray Romano. E nonostante 'Friends' sia finito da un pezzo, Jennifer Aniston vince il premio come miglior look preferito dai fan! Complimenti! Questo è il sito ufficiale : www.pcavote.com.

TELEVISION

_ New TV comedy: "My Name is Earl."
_ New TV drama: "Prison Break."
_ Comedy: "Everybody Loves Raymond."
_ Drama: "CSI: Crime Scene Investigation."
_ Reality show, competition: "American Idol."
_ Reality show, other: "Extreme Makeover: Home Edition."
_ Late night talk show host: Jay Leno.
_ Daytime talk show host: Ellen DeGeneres.
_ Female TV star: Jennifer Garner.
_ Male TV star: Ray Romano.

MOVIES

_ Female movie star: Sandra Bullock.
_ Male movie star: Johnny Depp.
_ Leading lady: Reese Witherspoon.
_ Leading man: Brad Pitt.
_ Female action star: Jennifer Garner.
_ Male action star: Matthew McConaughey.
_ On-screen matchup: Vince Vaughn & Owen Wilson (in "Wedding Crashers").
_ Movie comedy: "Wedding Crashers."
_ Movie drama: "Star Wars: Episode III: Revenge of the Sith."
_ Family movie: "Charlie and the Chocolate Factory."
_ Movie: "Star Wars: Episode III: Revenge of the Sith."

OTHER

_ Funny female star: Ellen DeGeneres.
_ Funny male star: Adam Sandler.
_ Crest Whitestrips Fans Favorite Smile: Cameron Diaz.
_ Nice 'N Easy Fans Favorite Hair: Faith Hill.
_ Olay Total Effects Fans Favorite Look: Jennifer Aniston.

MUSIC

_ Female performer: Kelly Clarkson.
_ Male performer: Tim McGraw.
_ Group: Green Day.
_ Tour: U2.

 

10 Gennaio Nuove serie in produzione!
Logo channel, il network gay di MTV USA, sta lavorando con Rosie O'Donnell per sviluppare una nuova sit-com intitolata provvisoriamente 'Simply Sketch'. Rosie sarà anche la produttrice esecutiva del progetto.

La ABC Family ha ordinato la produzione di otto episodi del drama 'Three Moons Over Milford', che probabilmente verranno trasmessi a partire dalla prossima estate. Nel cast Sam Murphy, Nora Dunn, Samantha Quan e Rob Boltin. La stessa rete ha anche confermato le due serie 'Kyle XY' e' Balancing Act' (titolo ancora provvisorio) e a marzo trasmetterà nuovi episodi del drama 'Beautiful People'.

 

9 Gennaio Le serie TV su Radio 24! Questa settimana si parlerà di serie tv su Radio 24 (la radio de Il sole 24 ore) dalle 11 alle 12. Lo spunto di partenza sarà il libro Cult Series, edito da Dino Audino Editore, ma l'argomento sfocerà anche sulla serialità e società, sulla politica e cultura americana. Ogni giorno saranno intervistati due dei dieci autori dell'opera in due volumi. Per le frequenze o per lo streaming on line www.radio24.ilsole24ore.com. Questi gli appuntamenti:

Lunedì 9 gennaio

I Simpson .... Corrado Peperoni
CSI .... Christian Uva

Martedì 10 gennaio

Twin Peaks .... Doriana Comandè
X-Files .... Barbara Maio

Mercoledì 11 gennaio

ER ..... Geraldina Roberti
Six Feet Under .... Filippo Rizzello

Giovedì 12 gennaio

Ally McBeal .... Marina Loi
Sex and the City ..... Elisa Giomi

Venerdì 13 gennaio

Sex and the City ..... Elisa Giomi
Ally McBeal .... Marina Loi

 

9 Gennaio Scelto il protagonista della nuova serie tv 'Aquaman'! La WB ha scelto l'attore Will Toale come il protagonista del pilot della nuova serie tv incentrata su 'Aquaman', il famoso personaggio dei fumetti DC Comics. I produttori esecutivi saranno gli stessi di Smallville, Miles Millar e Alfred Gough, che promettono una reinterpretazione contemporanea del giovane eroe! Ricordiamo che Aquaman è comparso anche nell'attuale stagione in onda in America di Smallville, la quinta, ma che i produttori scartarono l'idea di uno spinoff e aprirono un recasting proprio per fare cambiamenti importanti al personaggio!
Will Toale, 28 anni, vestirà quindi i panni di Arthur "A.C." Curry nell'episodio pilota della serie, che sarà girato probabilmente a marzo a Miami. Possiamo ricordarlo per la sua partecipazione ai film "Briefs Model", "Uptown Girls" e in "Tempting Adam." In tv è invece apparso nella sopa "Guiding Light"mentre l'anno scorso ha calcato i teatri di Broadway con lo spettacolo "A Streetcar Named Desire".

 

6 Gennaio Le nominations ai SAG Awards. Puntuali come ogni anno, sono state rese note le nominations ai SCREEN ACTORS GUILD AWARDS, meglio conosciuti come i SAG Awards. Ieri, al Pacific Design Center’s SilverScreen Theater di Los Angeles , il presidente dell'associazione Alan Rosenberg ha introdotto Ellen Pompeo (Grey’s Anatomy) e Benjamin Bratt (E-Ring) che hanno così annunciato i nominati dell'anno. La premiazione, la dodicesima, avrà luogo il 29 gennaio prossimo al Los Angeles Shrine Exposition e sarà trasmessa in diretta dalle reti televisive americane TNT e TBS.

Grande successo per il film BROKEBACK MOUNTAIN , commedia romantica gay, che si aggiudica ben 4 nominations e prenota così la vincita all'Oscar! Nel cast, oltre al candidato come miglior attore maschile Heath Ledger, anche l'attrice Linda Cardellini, l'infermiera Samantha Taggart di ER e Michelle Williams, l'indimenticabile Jen di DAWSON'S CREEK che è stata nominata come miglior attrice di supporto in un film.

E sempre per la categoria cinema, nominata Felicity Huffman, per il suo ruolo, già ultra premiato, in TRANSAMERICA, che raddoppia con la nomina a miglior attrice protagonista di una commedia per il suo ruolo in DESPERATE HOUSEWIVES. E' l'unica 'casalinga disperata' ad aggiudicarsi una candidatura singola, e insieme alla precedente e quella della commedia come migliore dell'anno, diventa l'attrice più nominata dell'edizione 2006! Complimenti!

Nominata come miglior attrice per una mini serie o film tv, l'attrice, ex SEX AND THE CITY, Cynthia Nixon, per 'Warm Springs'.

Per la nostra categoria preferita, da segnalare la quarta nomination a Kiefer Sutherland, 24, come miglior attore protagonista di una serie tv drama. Concorrerà contro i nominati per la prima volta in questa categoria Alan Alda (THE WEST WING), Patrick Dempsey (GREY’S ANATOMY), Hugh Laurie (HOUSE) e Ian McShane (DEADWOOD).

E nuovissime anche le nominations della categoria miglior attrice protagonista di un telefilm drama; oltre a Mariska Hargitay di LAW & ORDER: SVU, che concorre per la seconda volta, battesimo per Patricia Arquette di MEDIUM, Geena Davis del nuovissimo COMMANDER IN CHIEF, Sandra Oh di GREY’S ANATOMY e Kyra Sedgwick per la prima stagione di THE CLOSER.

Per la categoria commedia, segnaliamo la sesta nomination consecutiva per Sean Hayes e Megan Mullally, per il loro ruolo in WILL & GRACE e quinta consecutiva per Patricia Heaton di EVERYBODY LOVES RAYMOND.

I drama che si contendono il premio di migliore dell'anno sono THE CLOSER, GREY’S ANATOMY e LOST, tutti per la prima volta, inoltre per la quinta volta consecutiva SIX FEET UNDER con THE WEST WING, per la sesta volta consecutiva. Mentre per la categoria commedia, in lizza per la prima volta BOSTON LEGAL, CURB YOUR ENTHUSIASM e MY NAME IS EARL, mentre per la seconda volta ARRESTED DEVELOPMENT e DESPERATE HOUSEWIVES e per la settima EVERYBODY LOVES RAYMOND.

Tirando le somme, BOSTON LEGAL con4 candidature è la serie più nominata, seguita da GREY’S ANATOMY con 3. La ABC e la HBO si aggiudicano il titolo di netwotk più importanti, dall'alto delle loro 11 nominations a testa ricevute. Seguono NBC con 8, FOX e TNT con 3 e infine solo 2 per CBS (la più seguita in termini di ascolto).

Sul sito ufficial www.sagawards.com potrete leggere tutte le nominations, dalla categoria cinema alle mini serie e film-tv. Noi, di seguito, riportiamo solo quelle che interessano i nostri telefilm.

Outstanding Performance by a Male Actor in a Drama Series
Alan Alda / THE WEST WING – Arnold Vinick (NBC)
Patrick Dempsey / GREY’S ANATOMY – Dr. Derek Shepherd (ABC)
Hugh Laurie / HOUSE – Dr. Gregory House (FOX)
Ian McShane / DEADWOOD – Al Swearengen (HBO)
Kiefer Sutherland / 24 – Jack Bauer (FOX)

Outstanding Performance by a Female Actor in a Drama Series
Patricia Arquette / MEDIUM – Allison Dubois (NBC)
Geena Davis / COMMANDER IN CHIEF – Mackenzie Allen (ABC)
Mariska Hargitay / LAW & ORDER: SPECIAL VICTIMS UNIT – Det. Olivia Benson (NBC)
Sandra Oh / GREY’S ANATOMY – Dr. Cristina Yang (ABC)
Kyra Sedgwick / THE CLOSER – Deputy Chief Brenda Leigh Johnson (TNT)

Outstanding Performance by a Male Actor in a Comedy Series
Larry David / CURB YOUR ENTHUSIASM – Himself (HBO)
Sean Hayes / WILL & GRACE – Jack McFarland (NBC)
Jason Lee / MY NAME IS EARL – Earl Hickey (NBC)
William Shatner / BOSTON LEGAL – Denny Crane (ABC)
James Spader / BOSTON LEGAL – Alan Shore (ABC)

Outstanding Performance by a Female Actor in a Comedy Series
Candice Bergen / BOSTON LEGAL – Shirley Schmidt (ABC)
Patricia Heaton / EVERYBODY LOVES RAYMOND – Debra Barone (CBS)
Felicity Huffman / DESPERATE HOUSEWIVES – Lynette Scavo (ABC)
Megan Mullally / WILL & GRACE – Karen Walker (NBC)
Mary-Louise Parker / WEEDS – Nancy Botwin (Showtime)

Outstanding Performance by an Ensemble in a Drama Series

THE CLOSER (TNT)
G.W. Bailey Det. - Lt. Provenza
Tony Denison - Det. Andy Flynn
Robert Gossett - Captain Taylor
Corey Reynolds - Sgt. David Gabriel
Kyra Sedgwick - Dep. Chief Brenda Leigh Johnson
J.K. Simmons - Asst. Chief Will Pope
Jon Tenney - FBI Agent Fritz Howard

GREY’S ANATOMY (ABC)
Justin Chambers - Alex Karev
Patrick Dempsey - Derek Shepherd
Katherine Heigl - Isobel “Izzie” Stevens
T.R. Knight - George O’Malley
Sandra Oh - Cristina Yang
James Pickens, Jr. - Richard Webber
Ellen Pompeo - Meredith Grey
Kate Walsh - Addison Forbes Montgomery Shepherd
Isaiah Washington - Preston Burke
Chandra Wilson - Miranda Bailey

LOST (ABC)
Adewale Akinnuoye-Agbaje - Mr. Eko
Naveen Andrews - Sayid
Emilie de Ravin - Claire
Matthew Fox - Jack
Jorge Garcia - Hurley
Maggie Grace - Shannon
Josh Holloway - Sawyer
Malcolm David - Kelley Walt
Daniel Dae Kim - Jin
Yunjin Kim - Sun
Evangeline Lilly - Kate
Dominic Monaghan - Charlie
Terry O’Quinn - Locke
Harold Perrineau - Michael
Michelle Rodriguez - Ana Lucia
Ian Somerhalder - Boone
Cynthia Watros - Libby

SIX FEET UNDER (HBO)
Lauren Ambrose - Claire Fisher
Joanna Cassidy - Margaret Chenowith
Frances Conroy - Ruth Fisher
James Cromwell - George Sibley
Rachel Griffiths - Brenda Chenowith
Michael C. Hall - David Fisher
Tina Holmes - Maggie Sibley
Peter Krause - Nate Fisher
Justina Machado - Vanessa Diaz
Freddy Rodriguez - Federico Diaz
Jeremy Sisto - Billy Chenowith
Mathew St. Patrick - Keith Charles

THE WEST WING (NBC)
Alan Alda - Arnold Vinick
Kristin Chenoweth - Annabeth Schott
Janeane Garofalo - Louise Thornton
Dulé Hill - Charlie Young
Allison Janney - C.J. Cregg
Joshua Malina - Will Bailey
Mary McCormack - Kate Harper
Janel Moloney - Donna Moss
Teri Polo - Helen Santos
Richard Schiff - Toby Ziegler
Martin Sheen - Josiah Bartlet
Jimmy Smits - Matthew Santos
John Spencer - Leo McGarry
Bradley Whitford - Josh Lyman

Outstanding Performance by an Ensemble in a Comedy Series

ARRESTED DEVELOPMENT (FOX)
Will Arnett - Gob Bluth
Jason Bateman - Michael Bluth
Michael Cera - George-Michael Bluth
David Cross - Tobias Fünke
Portia de Rossi - Lindsay Bluth Fünke
Tony Hale - Buster Bluth
Alia Shawkat - Maeby Fünke
Jeffrey Tambor - George Bluth, Sr./Oscar Bluth
Jessica Walter - Lucille Bluth

BOSTON LEGAL (ABC)
Rene Auberjonois - Paul Lewiston
Ryan Michelle Bathe - Sara Holt
Candice Bergen - Shirley Schmidt
Julie Bowen - Denise Bauer
Justin Mentelli - Garrett Wells
Rhona Mitra - Tara Wilson
Monica Potter - Lori Colson
William Shatner - Denny Crane
James Spader - Alan Shore
Mark Valley - Brad Chase

CURB YOUR ENTHUSIASM (HBO)
Shelley Berman - Nat David
Larry David - Himself
Susie Essman - Susie Greene
Jeff Garlin - Jeff Greene
Cheryl Hines - Cheryl David
Richard Lewis - Himself

DESPERATE HOUSEWIVES (ABC)
Roger Bart - George Williams
Andrea Bowen - Julie Mayer
Mehcad Brooks - Matthew Applewhite
Ricardo Antonio Chavira - Carlos Solis
Marcia Cross - Bree Van De Kamp
Steven Culp - Rex Van De Kamp
James Denton - Mike Delfino
Teri Hatcher - Susan Mayer
Felicity Huffman - Lynette Scavo
Brent Kinsman - Preston Scavo
Shane Kinsman - Porter Scavo
Eva Longoria - Gabrielle Solis
Mark Moses - Paul Young
Doug Savant - Tom Scavo
Nicollette Sheridan - Edie Britt
Brenda Strong - Mary Alice Young
Alfre Woodard - Betty Applewhite

EVERYBODY LOVES RAYMOND (CBS)
Peter Boyle - Frank Barone
Brad Garrett - Robert Barone
Patricia Heaton - Debra Barone
Monica Horan - Amy McDougal-Barone
Doris Roberts - Marie Barone
Ray Romano - Raymond Barone
Madlyn Sweeten - Ally Barone

MY NAME IS EARL (NBC)
Jason Lee - Earl Hickey
Jaime Pressly - Joy Darville
Eddie Steeples - Darnell
Ethan Suplee - Randy Hickey
Nadine Velazquez - Catalina

 

4 Gennaio Happy Days da Fabio Fazio! Sono passati trent'anni da quando, veniva trasmessa l'ultima puntata di Rischiatutto. Per ricordare lo storico quiz, il programma di Fabio Fazio, Chetempochefa invita chiunque sia esperto di film, telefilm, fumetti, oggetti e personaggi cult degli anni '70 '80 e '90 a partecipare a chetempochequiz. In occasione della puntata di Sabato 7 Gennaio 2006, sara' ospite Giuseppe dell' INTERNATIONAL HAPPY DAYS FANS CLUB, per partecipare al quiz rispondendo alle domande sul mitico telefilm. Sara' un occasione per ricordare le avventure di Fonzie, Richie e c., in compagnia di Fabio Fazio, grande fan del telefilm, oltre che socio del fan club. Quindi alle ore 20 di sabato 7 gennaio tutti collegati su RAITRE a fare il tifo per Giuseppe e per il mitico telefilm HAPPY DAYS !

INTERNATIONAL HAPPY DAYS FANS CLUB

the ONE & the ONLY italian & International
http://www.happydaysfanclub.com

 

4 Gennaio THE FESTIVAL su Cult (SKY).

Quando il cinema fa il verso a se stesso
THE FESTIVAL
In onda domani 5 gennaio in prima visione italiana su Cult alle 21.30
( ogni giovedì dal 5 gennaio alle 21:30)

Più vera del vero, The Festival è una serie comica girata come un documentario, un “mockumentary”, ambientato in un improbabile festival di cinema: il prestigioso Mountain United Film Festival (MUFF). Protagonista del finto documentario è Rufus Marquez, filmmaker stressato in cerca di un distributore per il suo primo lungometraggio dal titolo “L’irragionevole verità delle farfalle”. Al Festival Rufus se la deve vedere con problemi logistici, attori egocentrici, produttori distratti, filmmaker ancora più stressati di lui. E l’accordo per la distribuzione si allontana… Dopo The Festival l’espressione “film catastrofico” ha assunto un nuovo significato. The Hollywood Reporter, ha definito The Festival: «tutto ciò che ogni mockumentary dovrebbe essere: succoso, dal linguaggio veloce, sagace, pungente, e intensamente ironico».

In anteprima per l’Italia Cult (canale 142 di SKY) presenta ogni giovedì dal 5 gennaio alle 21.30 i 6 episodi della serie che ironizza sulle manie e le ossessioni tipiche del mondo del cinema.


Rufus Marquez ha l’aspetto svagato e un po’ donchisciottesco di Nicolas Wright, apprezzato attore teatrale canadese. La comica star de L’irragionevole verità delle farfalle è Lance Rawly, interpretato da James A. Woods, attore di successo di serie tv e cantante.

The Festival è prodotta dalla Philms Pictures, fondata a Montreal nel 1988 dall’autore e regista della seria Phil Price, che ha iniziato la sua carriera girando video musicali e commerciali e che con la moglie Brandi Ann Milbrandt si è poi cimentato nella produzione di film, con la commedia Summer (2002).

 

3 Gennaio Ritorna "NanoNano - un mondo di Telefilm" su Radioaldebaran! Torna la trasmissione radiofonica "NanoNano - un mondo di Telefilm" in onda su Radioaldebaran a partire lunedì 30 gennaio prossimo dalle ore 21.00 alle ore 22.30 circa.

Dopo le numerose richieste da parte degli ascoltatori, è pronta la nuova serie stupirci nuovamente con curiosità, anticipazioni, gossip, super ospiti e ovviamente tanta tanta musica tratta dai nostri amati telfilm.

Le novità saranno tante a pertire dal fatto che il programma questa volta sarà mensile e, su richiesta degli ascoltatori, a tema: per cui in ogni puntata sarà trattato un genere diverso di telefilm iniziando con le Sit-Com.

Non mancheranno i collegamenti telefonici con ospiti illustri a partire da quello fisso in ogni puntata con Giorgio Baracco Coordinatore della rivista Telefilm Magazine (prima rivista interamente dedicata ai telefilm) che ci parlerà delle numerose anticipazioni in vista per quanto riguarda i nostri telefilm più amati e seguiti.

Non mancheranno neppure i collegamenti con altri ospiti inerenti al tema trattato mensilmente di cui però ancora non sveliamo il nome (che sorpresa sarebbe?!) anche se il primo sarà davvero un Super Ospite!

La puntata di apertura del 30 gennaio tratterà alcune delle sit-com più viste e più amate da tutti noi: Sex And The City, M.A.S.H, La vita secondo Jim, Scrubs - medici ai primi ferri e tante altre.

Radioaldebaran si può ascoltare nella zona del Levante Ligure sulle frequenza FM 88.8/91.3/92.9 oppure per tutti coloro che ci seguiranno fuori zona tramite internet all'indirizzo www.radioaldebaran.it scaricando l'apposito programma indicato sul sito.

Gradite come sempre le vostre opinioni, suggerimenti e commenti al programma! Si potrà infatti intervenire in diretta sul sito www.radioaldebaran.it oppure mandando un sms al numero 338.1583448.

 

3 Gennaio E' deceduto Richard De Angelis, ricorrente in 'The Wire'. L'attore Richard De Angelis, interprete del Col. Raymond Foerster della polizia di Baltimore nel drama cult della HBO "The Wire" è deceduto all'età di 73 anni. Il triste evento ha avuto luogo lo scorso 28 dicembre ma solo ora si è appresa la notizia, comunicata dal figlio Richard. De Angelis è morto nella propria abitazione a Silver Spring per complicazioni cardiache causate dal tumore che stava combattendo. De Angelis servì la propria patria nel conflitto coreano. Oltre a essere nel cast ricorrente di 'The Wire' è apparso in 'Homicide: The Movie' e nei film di John Waters intitolati 'A Dirty Shame' e 'Cecil B. Demented'.
Riposa in pace!

 

3 Gennaio Una nuova commedia della ABC incentrata sulla vita delle tre sorelle Vidal!
Le attrici Lisa, Christina e Tanya Vidal saranno le protagoniste di una nuova commedia per la ABC che sarà prodotta da George Lopez. Basata sulla vita delle tre sorelle, il progetto, ancora senza titolo, sarà incentrato sulle loro interazioni familiari.
Lisa Vidal conobbe Lopez sul set del TV movie natalizio "Naughty or Nice," in cui i due interpretavano marito e moglie; dopo aver saputo della sue sorelle e della sua vita, a Lopez e alla moglie venne l'idea di questa nuova serie...
Lisa Vidal è un volto molto noto anche in Italia per le sue apparzioni nelle serie "Boston Legal", "ER", "The Division"e "Third Watch" (Squadra Emergenza). Conosciuta anche Christina Vidal, che è comparsa nei movie "Freaky Friday", "See No Evil" nonchè nella serie tv anni '80 della ABC intitolata "10-8: Officers on Duty". Tanya Vidal la ricordiamo invece per il suo ruolo ricerrente nella serie "The Division". A firmare il progetto sarà Laura Kightlinger ("Will & Grace")!
(Fonte: Reuters/Hollywood Reporter )

 

2 Gennaio Telesimo vi augura un felice 2006 pieno di bei telefilm! Quest'anno Telesimo cambia abitudini! Anzichè chiudere l'anno vecchio con il consueto editoriale, lo apriamo con una news di auguri e ringraziamenti! Grazie ai nostri visitatori, che aumentato ogni giorno e che con il loro affetto ci fanno andare avanti, grazie a tutti i collaboratori, che con piccole o grandi notizie hanno contributo a fare del sito uno dei riferimenti internet italiani per le serie tv e grazie anche a tutti quelli che hanno creduto nel nostro progetto e che continuano e continueranno a supportarci! Grazie ai nostri partner, dal magazine SERIES, che cura con noi il sondaggio settimanale HIT PARADE al sito Serial Tv, con cui condividiamo la seguitissima, e da loro ideatata, CHAT! Telesimo rinnova il suo impegno nei confronti di voi visitatori e, con o senza SPONSOR di cui siamo sempre più alla ricerca, ha già in programma moltissime novità che si svilupperanno nell'arco dell'anno. A tutti tanti auguri per un 2006 ricco di gioia, amore, pace e salute, nonchè pieno di telefilm! Ci piace sperare che il 2006 sia l'anno della svolta, ricordato in futuro come quello in cui finalmente le nostre amate serie hanno trovato un posto di rispetto nei palinsesti italiani in 'chiaro'!

 

2 Gennaio La tv del 2005: promossi e bocciati per il Moige a cura di Emanuele.
Il Moige ha stilato la classifica delle reti e dei programmi, a loro opinabilissima detta, più educativi e più diseducativi. Bocciate Italia 1 e RaiDue per i reality e per, udite udite i telefilm.
Di Italia 1 il Moige condanna Will & Grace (evidentemente troppo aperto per essere capito) ma promuove Smallville. Di RaiDue scomunica per Desperate Housewives. Anche in questo caso un prodotto che non tutti possono/vogliono capire per ottusità e perbenisimo.

 

Febbraio 2006

Domenica 24 Settembre 2006

Febbraio 2006
molte altre News nella stessa sezione dei specifici telefilm!

28 Febbraio Spazio Telefilm a COMICON 2006 (3-5 marzo)

TELE-COMIX
I “fumetti” in TV
A cura di Giuseppe Cozzolino/Carmine Treanni


L’idea di uno spazio dedicato ai fumetti e ai telefilm all’interno del Comicon 2006, nasce dalla constatazione del sempre più stretto rapporto esistente tra i comics e la fiction televisiva. Lo testimoniano serie di successo ispirate a famosi personaggi su carta – dalle innumerevoli incarnazioni di Batman e Superman fino al recentissimo Smallville, in onda su Italia 1 – e serie televisive che diventano fumetti – lo sterminato universo di Star Trek, il cui adattamento su carta della serie classica è stato recentemente riproposto dalla Free Books – o gli adattamenti di serie come Buffy the Vampire Stayer ed Angel (senza contare il recente Fray, miniserie a fumetti in otto numeri scritta da Joss Whedon, geniale inventore del Buffyverse). Ma anche innumerevoli altre produzioni TV (CSI, The Shield, 24) hanno conosciuto una trasposizione a fumetti
Da queste premesse, dunque, nasce TELE-COMIX – I FUMETTI IN TV : uno spazio dedicato all’incontro tra televisione e fumetto in tutti e tre i giorni della manifestazione. Il titolo è la perfetta sintesi dei due mondi, mentre il sottotitolo rende un esplicito omaggio alla trasmissione della Rai "GULP! I FUMETTI IN TV", di Guido De Maria e il compianto Bonvi, andata in onda nel 1972.
Numerosi gli eventi previsti. Nella neonata Sala Jimmy, verrà presentata al pubblico una selezione di telefilm tratti da famosi fumetti o che hanno ispirato adattamenti successivi, in collaborazione col canale tematico Jimmy. Da Batman a Il Prigioniero, da Firefly a Birds of Prey. Il tutto si aprirà con una breve presentazione da parte di Giuseppe Cozzolino e Carmine Treanni, giornalisti e critici specializzati, e la successiva presentazione dei palinsesti da parte del direttore Jimmy, Giusto Toni.
Altra ghiotta novità sarà costituita dall’anteprima del telefilm The Night Stalker - remake di un noto cult degli anni 70 e ispiratore, fra l’altro, dell’ancor più popolare X-Files -, in collaborazione col canale tematico Fox, una delle punte di diamante del circuito Sky.
Prevista infine una tavola rotonda sul tema: Il Fumetto come prodotto multimediale - Dalla serie TV al videogame.

Comicon, Salone Internazionale del Fumetto e dell'Animazione si svolgerà dal 3 al 5 marzo nella prestigiosa cornice di Castel S.Elmo (Napoli).

Venerdì
MARATONA “MADE IN ENGLAND”
Il canale tematico Jimmy (Sky canale 140) propone il meglio delle classiche serie inglesi sul versante Adventure/Science fiction.
STINGRAY
Prima serie in Supermarionation – marionette elettroniche – realizzata a colori, Stingray narra le vicende della fantastica organizzazione WASP, la World Aquanaut Security Patrol (“Pattuglia Acquanautica di Sicurezza”), che ha il compito di sorvegliare i mari e gli oceani della Terra nel 2065. Il pezzo forte dell’organizzazione è appunto il sommergibile Stingray, assegnato all’impavido capitano Troy Tempest. Al suo fianco il fido pilota Phones, il comandante della WASP Sam Shore, su una sedia a rotelle in seguito ad un incidente nei mari, sua figlia Atlanta e una creatura degli abissi muta chiamata Marina. Le azioni sono tutte incentrate a combattere il perfido Titan, il Signore del Mare, che detiene il potere con maligna su numerosissime città sottomarine.
Lo show è stato realizzato dai coniugi Gerry e Sylvia Anderson nel ’64, subito dopo il successo di “Supercar” e “Fireball XL5” e un anno prima degli altrettanto mitici “Thunderbirds”.
Su Jimmy da Agosto 2006. I 39 episodi in unica stagione vanno in onda in versione italiana.
THUNDERBIRDS
Torna su Jimmy (SKY canale 140) dal 13 marzo Thunderbirds, una serie di culto ideata e prodotta nel 1964.. Si tratta di una serie televisiva, nata dalla fervida immaginazione di Gerry Anderson che, con le sue particolari marionette e gli effetti speciali di Derek Meddings, vincitore di un Academy Awards, ci regalerà fantastiche avventure e azioni nello spazio. E’ una serie televisiva di culto, che ha spopolato negli anni ’60 dando vita, fin da allora, ad un enorme produzione di gadgets e di iniziative curiose, come un recente concorso organizzato per progettare un nuovo e moderno veicolo, e che è tornata esplosivamente alla ribalta per la rimasterizzazione in digitale dei filmati. Ispirati dalla serie televisiva, Andrew Dawson e Gavin Robertson crearono addirittura, nel 1984, uno show teatrale che girò il mondo intero, stupendo enormemente lo stesso Anderson.
Dalla sua base in un’isola, da qualche parte nel Pacifico, l’organizzazione di salvataggio della famiglia Tracy, l’International Rescue, è sempre pronta per partire con avventure spericolate, volte a risolvere situazioni di calamità. Jeff Tracy è un ex colonnello dell’Aeronautica Statunitense ed ex astronauta sulla Luna. Il suo forte spirito umanitario lo ha condotto a diventare il fondatore ed il coordinatore dell’organizzazione. Le trentadue puntate dello show verranno proposte su Jimmy, sia in versione originale sottotitolata che in versione italiana.
UFO
Serie di culto ideata nel ‘70 dal duo Sylvia e Gerry Anderson, completamente restaurata e rimasterizzata in digitale. La storia di UFO si svolge nel 1980: l’organizzazione militare segreta chiamata SHADO (Supreme Headquarters Alien Defence Organisation) difende la Terra da una minacciosa razza aliena che, per oscuri motivi, rapisce e uccide esseri umani. Il Quartier Generale dell’organizzazione si trova a Londra ma esiste una base operativa anche sulla Luna. Per combattere gli alieni, il Comandante Straker e i suoi uomini, si avvalgono di avveniristiche armi: aerei intercettori nello spazio, sottomarini e mezzi blindati sulla Terra.
Gli episodi verranno programmati da Jimmy a partire dal 26 aprile, dal lunedì al venerdì alle 16.25 circa. Al fine di restituire l’interezza alla serie, il canale ha reinserito e sottotitolato tutte le scene precedentemente tagliate dalla programmazione RAI dell’epoca (tra il 1971 e il 1973) per ragioni di censura. In particolare alcuni episodi furono trasmessi censurati di numerose scene per l’abbigliamento delle interpreti femminili, ritenuto per l’epoca troppo audace, e per diverse immagini ritenute non adatte a un pubblico giovane. Nel primo episodio, “Finalmente identificato”, con Ed Bishop nei panni del mitico Comandante Straker, dopo un’avvincente battaglia, scopriremo quali misteriosi segreti rivelerà l’alieno da lui catturato.
SPAZIO 1999
Inizialmente concepito come “sequel di UFO, “Spazio 1999” (1975) è forse il prodotto più memorabile del duo Anderson, almeno per quel che riguarda il pubblico italiano (la prima stagione fu infatti coprodotta dalla RAI). L’odissea della base lunare Alpha, scagliata fuori dalla sua orbita a seguito di un incidente nucleare, è rimasta indelebilmente impressa nella memoria degli spettatori dell’epoca, anche grazie allo straordinario cast coinvolto nell’operazione, a cominciare dall’indimenticabile coppia formata da Martin Landau e Barbara Bain, rispettivamente il comandante John Koenig e la dottoressa Helena Russell.
Spazio 1999 è stata la prima serie televisiva di fantascienza veramente adulta ad approdare sugli schermi televisivi. La serie ha rivestito per almeno due generazioni di appassionati il ruolo che negli Stati Uniti ha avuto Star Trek: con Spazio si aprivano nuovi orizzonti per l’immaginazione dei telespettatori.
Da Agosto 2006 la serie verrà programmata su Jimmy nella versione rimasterizzata in digitale.
IL PRIGIONIERO
“The Prisoner” inaugura una delle più bizzarre e memorabili iconografie del piccolo schermo. Il plot si muove attorno ad un agente segreto che, senza aver commesso alcun crimine, viene narcotizzato e rapito. L’agente si risveglia intrappolato in un luogo, il Villaggio, da dove è impossibile scappare: un mondo chiuso ed opprimente in cui le regole di sopravvivenza sono dettate da un sistema autoritario e totalitario. Privato della sua individualità ed acquisita l’unica identità di Numero 6, l’uomo indaga sulla reale identità dei propri rapitori e dell’elusivo Numero 1 tra sogni controllati artificialmente, esperimenti, trame e complotti di ogni tipo.
Girata tra il 1966 ed il 1967 negli studi MGM di Boreham Wood e nel villaggio di Portmeirion, nel Galles del Nord, Il Prigioniero affronta temi cari alla sci-fi anni ’60 come la sociologia, le droghe, la ribellione dell’individuo ai regimi totalitari, e anticipa correnti moderne come il confronto tra realtà ed illusione molto vicino al concetto di realtà virtuale e di reality show. Memorabili le sequenze incentrate sul terrificante sferoide (“rover”), che insegue e ingloba coloro che tentano di evadere dal Villaggio.
La serie è prodotta e interpretata dall’attore Patrick Mc Goohan, americano trapiantato in Inghilterra, già popolare per il suo ruolo nella serie “Danger Man”.
Su Jimmy dal 26 aprile.
DR WHO
Prodotta dalla BBC a partire dal 1966 e giunta alla sua ventisettesima edizione, “Doctor Who” è un caposaldo dei serial televisivi di fantascienza con oltre 600 episodi all’attivo, 150 racconti e due film per la televisione in più di quaranta anni, con un successo senza paragoni in Inghilterra e non solo. La serie vanta numerosi club di appassionati sparsi nel mondo e la commercializzazione del suo merchandising ha raggiunto negli anni un volume di business pari a quello di Star Trek.
Il protagonista è un alieno proveniente dalla patria dei Timelord (“signori del tempo”), il pianeta Gallifrey, viaggia nello spazio e nel tempo attraverso una macchina, Tardis (Time And Relative Dimensions In Space) che ha la forma di una cabina telefonica. Ha più di 950 anni, due cuori, una temperatura corporea di sessanta gradi e può rigenerarsi - non più di tredici volte, se colpito mortalmente – in un nuovo corpo. Quest’ultimo “superpotere”, altro non è che il frutto di una “trovata” degli autori che, nel 1969, dovettero fronteggiare l’abbandono del cast di William Hartnell, che ne aveva interpretato il ruolo per oltre sei anni. Da allora il Doctor Who ha cambiato sembianze nove volte. Fra i più celebri interpreti del ruolo, il bravissimo Tom Baker, protagonista dell’unico ciclo di storie programmato anche in Italia.
L’11 novembre, in esclusiva italiana su Jimmy, verrà proposta la nuovissima stagione, con trediici episodi da 45’ proposti dal canale in versione doppio audio (inglese e italiano).
Sabato
EVENTO SPECIALE: FIREFLY
Istantaneamente diventata una serie di culto, arriva in Italia in esclusiva su Jimmy (Sky canale 140), Firefly, la serie tv creata da Tim Minear (Buffy) e da Joss Whedon (Buffy, Angel) che l’ha anche diretta. Prodotta nel 2002 dalla Fox, la serie ha vinto, per l’alta qualità dei suoi effetti speciali, prestigiosi premi tra cui un Emmy Awards, un VES (Visual Effects Society) Award, due premi dell’Academy of Science Fiction Fantasy & Horror Films. Dalla serie è stato tratto il film Serenity, diretto da Whedon, uscito nelle sale italiane nel novembre scorso.
Lo show è ambientato 500 anni nel futuro, nel Ventiseiesimo secolo e descrive la vita dell’equipaggio e dei passeggeri della nave spaziale Serenity, modello firefly, che vaga ai margini dell’Universo. In seguito a una guerra sanguinosa vige l’egemonia dei pianeti più ricchi dell’Alleanza. Ma, lontano dalla galassia principale, vi sono pianeti abitati da gruppi d’indipendentisti sfuggiti al potere centrale. “Rinnegati” che vivono alla giornata e che vogliono a tutti i costi sfuggire al controllo dei potenti. Proprio un gruppo di queste persone compone l’equipaggio della Serenity sotto la guida di Malcolm Reynolds, veterano della sanguinosa guerra civile interplanetaria che ha portato le colonie terrestri sotto la guida dell’opprimente Alleanza.
Poveri di risorse e di mezzi, gli uomini del comandante Mal combattono la loro battaglia quotidiana con armi costruite in maniera artigianale, in un viaggio senza sosta nelle remote pieghe dello spazio.
FARSCAPE
Sempre in esclusiva su Jimmy l’inedito fanta-cult Farscape, serie tv creata da Rockne S. O’Bannon (autore anche di episodi per “The Twilight Zone”). John Crichton è un'astronauta americano che, durante un volo sperimentale con il modulo Farscape 1, viene inghiottito da un buco nero che gli fa compiere un viaggio interstellare, catapultandolo in un punto remoto dello spazio. Qui si ritroverà a bordo della nave vivente Moya, il cui equipaggio è composto da prigionieri evasi. Quella di John diventa una vita in continua fuga dai Peacekeepers, una razza di soldati mercenari che ha preso di mira la nave. Mentre l’astronauta e l’equipaggio di Moya tentano di ritornare a casa il loro viaggio diventa un’odissea di coraggio, un viaggio della mente e del cuore. John incontrerà anche Aeryn Sun, una donna nata e cresciuta per fare il soldato, incapace di vedere la realtà se non attraverso i combattimenti, ma che aprirà la strada verso un nuovo futuro a tutti e due.
In Farscape i pupazzi animati sono disegnati dalla Jim Henson Company, la stessa dei Muppets, e i protagonisti lanciano spesso improperi in una lingua buffa e originale, coniata ad hoc dagli autori. Ricca di citazioni da Babylon 5 a Deep Space 9, Voyager e Star Wars, Farscape assembla in modo originale tutte queste serie. S’incontrano extra terrestri di diverse specie, astronavi di vario tipo e si riscontrano la presenza di strani fenomeni fisici. Girata in Australia con un budget incredibile - sembra sia costata 2 milioni di dollari a episodio - la serie si è aggiudicata quattro Saturn Awards dall’Academy of Science Fiction, Fantasy & Horror films. Nel cast Ben Browder, Claudia Black, Virginia Hey, Antony Simcoe.
Le quattro stagioni che la compongono, per un totale di 88 episodi, andranno in onda dal lunedì al venerdì alle 18.50 circa in versione doppio audio (italiano-inglese).
WITCHBLADE
Ricca di spettacolari coreografie d’azione, la serie Witchblade in programmazione su Jimmy (SKY canale 140) nasce dal personaggio omonimo creato per i celebri comics della TopCow. Nel 2001 la sexy eroina diventa anche la protagonista di un film tv sulla rete americana TNT che aprirà la strada alla serie vera e propria prodotta dalla TopCow e dalla Warner Bros. Television.
Witchblade racconta le vicende investigative di Sara “Pez” Pezzini (Yancy Butler, “Drop Zone”, “Hard Target”) una detective della squadra omicidi di New York decisa a sconfiggere il crimine per le strade della metropoli. Seguendo le sue piste, Sara si imbatte in un’arma intelligente e di incredibile potere che potrebbe distruggere la Terra: Witchblade, un’arma antichissima, esistente sin dalla preistoria, che può essere maneggiata solo da una donna di incredibile forza mentale e fisica. Durante le indagini per la misteriosa morte del suo migliore amico la detective trova Witchblade e unisce il suo destino a quello dell’arma di cui dovrà imparare a conoscere e governare il potere.
Domenica
EVENTO SPECIALE: NIGHT STALKER
Un’aggressione nel deserto. Una donna morta. Nessuna spiegazione, nessuna ragione, nessuno nei paraggi. Ma allora chi, o peggio che cosa, l’ha uccisa?
Da questo angosciante interrogativo prende il via Night Stalker, la nuova serie in onda sul canale tematico Fox ogni martedì alle 21:00 a partire dal 28 febbraio.
Tutto ha infatti inizio quando il giornalista Carl Kolchak (Stuart Townsend) e la moglie Irene (Susan Misner) stanno viaggiando lungo un’autostrada nel deserto e d’improvviso “qualcosa” li attacca, uccidendo la donna. Carl decide allora di dedicare la sua vita alla ricerca dell’entità responsabile della morte dell’amatissima moglie. Il giornalista si trasferisce a Los Angeles ed entra nella redazione del L.A.Beacon, uno dei pochi giornali che si occupa di casi soprannaturali. Il caporedattore Tony Vincenzo (Cotter Smith) lo inserisce nel gruppo di lavoro della brillante giornalista criminale Perri Reed (Gabrielle Union). La coppia ha un inizio burrascoso, ma Perri è costretta subito a riconoscere l’abilità e il grande intuito del nuovo arrivato. Specie quando si troveranno ad affrontare l’Ignoto in tutte le sue pericolosissime forme.
Basata sulla famosa e omonima serie tv degli anni ’70, Night Stalker riprende il personaggio del giornalista Carl Kolchak. La serie originale ha fornito le basi a Chris Carter per la realizzazione del suo X-Files.
EVENTO SPECIALE: MPD PSYCHO
MPD sta per “Multiple Personality Detective”, ed è questa la definizione del poliziotto Kobayashi Yousuke, che condivide la sua psiche con le personalità del serial killer Nishizono (che ha massacrato la sua fidanzata) e del misterioso criminologo Amamiya Kazuhiko. Dopo essere stato imprigionato per aver ucciso Nishizomo, Kobayashi viene rimesso in pista quando un nuovo maniaco imperversa in città incidendo un codice a barre sul bulbo oculare delle sue vittime. Tutto sembrerebbe risalire a un Movimento Terroristico degli anni 70, fondato dalla folle rockstar Lucy Monostone…
Dal racconto di Ootsuka Ejii e Tajima Shou (base di una celebre e apprezzata serie manga), un eccellente miniserie TV diretta dal maestro del cinema estremo Miike Takashi (“Audition”, “The Call”). Proposto direttamente in formato DVD da Dolmen Video.

CALENDARIO PRESENTAZIONI/EVENTI

VENERDÌ
Maratona “Made in England” (Ore 16)
Il meglio della serialità inglese sul versante della science fiction programmato da Jimmy ed introdotto da Giuseppe Cozzolino & Carmine Treanni. Una ghiotta occasione per (ri)scoprire serie di culto come “Ufo”, “Spazio 1999”, “Il Prigioniero”, “Dr Who”.

SABATO
Evento Speciale: Firefly (Ore 18,30)
La serie fanta-western di Joss “Buffy l’ammazzavampiri” Whedon, introdotta da Giuseppe Cozzolino e Carmine Treanni, con l’autorevole contributo di Giusto Toni. A seguire “Farscape”, straordinario mix di live action e pupazzi animati sempre in onda sulle frequenze Jimmy.

DOMENICA
Tavola Rotonda: Il Fumetto come prodotto multimediale - Dalla serie TV al videogame. (Ore 11)
Occasione per discutere sugli infiniti adattamenti multimediali dei comics con la presenza di autorevoli addetti ai lavori: Valerio Caparra, Gino Frezza, Andrea Materia, Adolfo Fattori. Moderano Giuseppe Cozzolino e Carmine Treanni

Evento speciale: Night Stalker (Ore 17)
In collaborazione col canale tematico Fox, tra i fiori all’occhiello del circuito Sky, presentazione di “Night Stalker”, remake della celebre serie anni 70 che ha ispirato “X-Files”. Presentano Giuseppe Cozzolino & Carmine Treanni.
Evento speciale: MPD Psycho (Ore 19)
In collaborazione con Dolmen Video, anteprima assoluta di “MPD Psycho”, miniserie Tv tratta da una celebre serie manga e diretta dal trasgressivo regista Takashi Miike.

 

28 Febbraio Da stasera Night Stalker su Fox (SKY).

Night Stalker
prima ° stagione inedita e in esclusiva
10 episodi da 60’
da stasera ogni martedì alle 21.00 su Fox (SKY)

Un’aggressione nel deserto. Una donna morta. Nessuna spiegazione, nessuna ragione, nessuno nei paraggi. Ma allora chi, o peggio che cosa, l’ha uccisa?
Da questo angosciante interrogativo prende il via NIGHT STALKER, la nuova serie in onda su Fox ogni martedì alle 21.00 a partire da questa sera, 28 febbraio.

Tutto ha infatti inizio quando il giornalista Carl Kolchak (Stuart Townsend) e la moglie Irene (Susan Misner) stanno viaggiando lungo un’autostrada nel deserto e d’improvviso “qualcosa” li attacca, uccidendo la donna. Carl decide allora di dedicare la sua vita alla ricerca dell’entità responsabile della morte dell’amatissima moglie, ed è convinto che questa forza oscura lo stia braccando per eliminarlo. L’FBI, capitanata dall’agente Agent Bernard Fain (John Pyper-Ferguson), crede invece che sia stato Carl a uccidere la moglie, ma non può arrestarlo per mancanza di prove. Il giornalista si trasferisce a Los Angeles ed entra nella redazione del L.A.Beacon, uno dei pochi giornali che si occupa di casi soprannaturali e che ha portato alla ribalta, in diverse occasioni, il caso di una donna uccisa nello stesso modo di Irene. Il caporedattore Tony Vincenzo (Cotter Smith) lo inserisce nel gruppo di lavoro della brillante giornalista criminale Perri Reed (Gabrielle Union). La coppia ha un inizio burrascoso, ma Perri è costretta subito a riconoscere l’abilità e il grande intuito del nuovo arrivato. I due sono affiancati da Jain McManus (Eric Jungmann), un giovanissimo e ingenuo giornalista alle prime armi, il cui personaggio fornisce i pochi momenti leggeri e comici della narrazione.

In ogni puntata di Night Stalker, Carl, con l’aiuto di Perri e Jain, si occupa di casi strani, agghiaccianti, improbabili che non troverebbero mai spazio in nessun altro quotidiano.
Basata sulla famosa e omonima serie tv degli anni ’70, Night Stalker riprende la trama principale e la descrizione dei personaggio dannato del giornalista Carl Kolchak. Gli autori sono però riusciti a creare una serie unica nel suo genere, che la separa da altre come X-Files o Millenium in virtù di un approccio originale, usando con grande maestria la tecnica della voce fuori campo e ricorrendo a un montaggio serrato e una fotografia raffinata, che predilige le riprese notturne per sottolineare visivamente il carattere cupo e misterioso delle vicende narrate.

 

28 Febbraio Altre novità sui casting (Julia Ormond, Bobby Cannavale,...)

NBC

Bradley Whitford, uno dei protagonisti di 'The West Wing', si riunirà al creatore della serie perchè è entrato a far parte nel cast dell'episodio pilota del drama "Studio 60 on the Sunset Strip". Nel cast del progetto ricordiamo che sono già stati confermati l'ex 'Friends' Matthew Perry, Amanda Peet, Sarah Paulson e Timothy Busfield. Lo show racconterà del dietro le quinte di un talk show notturno. Whitford interpreterà un direttore/produttore che si sta rimettendo dalla tossicodipendenza.
Whitford vinse un Emmy nel 2001 per il ruolo del deputato Josh in 'West Wing 'e recentemente lo ricordiamo nel film "Serenity" e nella serie "Deadwood".

CBS


Bobby Cannavale, che ricordiamo in 'Squadra Emergenza', 'Ally McBeal' e in 'Will&Grace', con cui ha vinto un Emmy per la sua comparsata lo scorso anno, sarà il protagonsta dell'episodio pilota della commedia ancora sezna titolo targata Paul Reiser('Mad About You').


L'attrice britannica Julia Ormond, che ricordiamo nel film 'Sabrina' accanto ad Harrison Ford si avventura nelle serie tv entrando nel cast dell'episodio pilota del drama "The Way". Lo show si sviluppa intorno ad una potente famiglia del New England, composta da due fratelli e una sorella (Julia).

Fonte : Reuters/Hollywood Reporter

 

27 Febbraio Meg Ryan in Commander-In-Chief? Pare che la famosa attrice Meg Ryan ('City of Angels', 'French Kiss') stia seriamente considerando l'ipotesi di apparire come guest star in uno ( o più?) episodi di “Commander-In-Chief”. La già acclamatissima serie, in onda con la prima stagione sulla CBS, ha per protagonista (e co-produttrice) l'altrettanto nota Geena Davis, nel ruolo del primo Presidente degli Stati Uniti donna, tale Mackenzie Allen. (Fonte: Sky.com)

 

27 Febbraio Altre novità sui pilot e casting in progetto in America.

CW

Il nuovo CW network (che ricordiamo è l'unione dei canali the WB e UPN) ha commissionato il primo episodio pilota di una serie tv drama scritta dal creatore di "Sex and the City" Darren Star. Il pilot era già in sviluppo e destinato alla UPN.

Tia Mowry interpreterà Melanie nel pilot della commedia "The Game"; sostituirà così Cynthia Addai-Robinson, precedentemente scelta per il ruolo.

ABC

Shannon Lucio ("The O.C.") è nel cast del pilot "A House Divided".

Garcelle Beauvais-Nilon e Jill Ritchie sono nel pilot di "Women in Law". Regina King è alle trattative finali. Nella serie, che racconta di donne che lavorano nel campo della legge, anche Kelli Williams, precedentemente annunciata.

Jonathan Silverman è nel cast di "In Case of Emergency" .

Christine Taylor ("Arrested Development") è nel cast dell'episodio pilota della serie "52 Fights" .

Adam Baldwin ("Serenity") si è unito a Taye Diggs in "Day Break". Prodotto dalla Touchstone TV, la serie è un thriller che si sviluppa intorno al poliziotto (Diggs).

CBS

Coby Ryan McLaughlin e Krysten Ritter sono nel cast del progetto ancora senza nome firmato Port & Wiseman.

FOX

Brad Garrett, co-star di ' "Everybody Loves Raymond", è in trattativa per apparire nel pilot della nuova commedia " 'Til Death". La serie è incentrata su una giovane coppia di sposini che si trasferiscono vicino a una coppia sposata da molto più tempo! Garrett dovrebbe interpetare il marito sposato da molti anni. Il giovane marito sarà invece interpretato da Eddie Kaye Thomas visto in "American Pie".

Madeleine Stowe è stata scelta come protagonista del pilot del drama "Southern Comfort". La serie racconterà di come una donna prenderà le redini delle attività illegali del marito una volta che lui finirà in prigione.

NBC

lA NBC ha dato il via libera all'episodio pilota della commedia "Prodigy/Bully", prodotta da John Wells ("ER").

 

Fonte : Reuters/Hollywood Reporter

 

24 Febbraio Altre novità sui casting delle nuove serie in programma il prossimo anno in USA: James Van Der Beek (Dawson's Creek) e Calista Flockhart (Ally McBeal) ritornano in tv!

ABC

Calista Flockhart (Ally McBeal) e Rachel Griffiths (Golden Globe nel 2002 per il ruolo di Brenda in "Six Feet Under") sono nel cast dell'episodio pilota della nuova serie tv intitolata "Brothers & Sisters", family soap prodotta dalla Touchstone TV. Ricordiamo che già ingaggiati per il drama sono le due star di "Alias", Ron Rifkin e Balthazar Getty e anche Dave Annable. La sceneggiatura è scritta da Jon Robin Baitz e il pilot sarà diretto da Ken Olin ("Alias"). Per la Flockhar dunque è un ritorno alle serie tv dopo i quattro anni passati sul set di "Ally McBeal", in cui il ruolo da protagonista le valse un Golden Globe Award nel 1998 e tre Emmy nominations. Al cinema la possiamo vedere in "Fragile".


Heather Locklear ("Melrose Place", "Spin City") è alle ultime negoziazioni per il ruolo da protaonista nel pilot della commedia "Women of a Certain Age" prodotto dalla Touchstone TV.

Steven Culp (Rex Van De Kamp nella prima stagione di"Desperate Housewives" ) è nel cast del drama pilot "Traveler", prodotto dalla Warner Bros. TV.

CBS

James Van Der Beek, il Dawson di "Dawson's Creek" è nel cast dell'episodio pilota della commedia "Sex, Power, Love & Politics". La serie prodotta dalla Sony Pictures TV racconta la storia dello staff del Capitol Hill negli anni trenta. James si unisce così ai già annunciati Jane Krakowski ("Ally McBeal") e Jay Harrington. Avrà successo il pilot? sarà scelto tra i tanti per divenire una serie tv? Lo auguriamo a Van Dee Beek che la scorsa stagione non vide confermarsi il pilot "Three".

Peter Dinklage si è unito al cast del drama "Ultra" . Bsato sui fumetti, la serie è prodotta dalla CBS Paramount TV, e racconta di una super eroina interpetata da Lena Headey. Dinklage sarà lo scienziato (The Scientist).

Alan Tudyk ("Serenity") è stato scelto per entrare nel cast del drama ancora senza titolo di Carol Mendelsohn.

Swoosie Kurtz è nel cast della commedia"Play Nice" con Timm Sharp e Sara Rue.

La CBS inoltre ha conferamto la produzione dell'episodio pilota del drama "Waterfront", firmata da Jack Orman ("ER") con protagonista Joe Pantoliano.

FOX

Ron Livingston ("Sex and the City") è stato scelto per interpretare uno dei due protagonisti del drama pilot "Primary", prodotto dalla 20th Century Fox TV.

Jonah Lotan ("24" ) e Rachel Stirling sono entrati nel cast del drama "Beyond".

John Allen Nelson ("24") è nel cast dell'episodio pilota del drama "Vanished".

Lux Medlin ("Still Standing") e Beth Lacke sono stati scelti per il pilot della commedia "Happy Hour".

Eric Stonestreet è entrato nel cast del pilto del drama "13 Graves".

 

Fonte : Reuters/Hollywood Reporter

 

23 Febbraio Altre novità sui casting delle nuove serie in programma il prossimo anno in USA.

ABC


Geoff Stults
, ("Settimo Cielo") che si appresta a comparire nella romantica commedia della Universal Pictures intitolata "The Break Up," sarà anche nel cast di "October Road", serie che racconta la storia di uno scrittore che ritorna nella sua città natia. Nel cast del progetto anche Brad William Henke e Evan Jones.

Kim Raver
('24', "Third Watch") è nel cast del drama di Steinbergs (lo stesso di "Without a Trace") e sorella, ancora senza titolo che racconta la vita di nove persone (una delle quali sarà il personaggio interpretato da Kim) , prese in ostaggio durante una rapina in banca.

L'attrice britannica Ashley Jensen ("Extras" con Ricky Gervais) è nel cast della commedia "Ugly Betty". Sarà la migliore amica della efficiente ma alquanto bruttina segretaria Betty, interpretata da America Ferrera, la protagonista.

Kelly Hu
("CSI: NY") e Greg Germann (Ally McBeal") sono nel cast della commedia "In Case of Emergency". Prodotto dalla Touchstone TV, la serie racc0nta di quattro amici delle scuole superiori che si ritrovano inaspettatamente. Il network ne ha commissionato sei episodi.

Erika Christensen,
vista al cinema in "Flightplan" e "The Upside of Anger", è nel cast del pilot "Six Degrees" di J.J. Abrams, che racconta la storia di sei abitanti di New York le cui vite si intrecciano.

Ramon Rodriguez
e Moon Bloodgood ("Eight Below") si sono aggiunti al cast del drama "Day Break".

Heather Stephens, Dondre Whitfield
("Jake in Progress") e Sarah Lafleur sono nel cast del pilot della commedia "Our Thirties"; la serie è incentrata su di un gruppo di amici di San Francisco.

Kelli Williams
("The Practice") torna alla legge perchè è entrata nel cast di "Women in Law".

Jeffrey Donovan
sarà uno dei due protagonisti di " Enemies".

Meta Golding
(JAG) sarà la sorella di Taye Diggs nel poliziesco "Day Break".

Maz Jobrani
("The Interpreter") è nel cast del pilot della commedia firmata Donal Logue ancora senza titolo.

The CW


La serie basata sul personaggio di Aquaman ha un nuovo protagonista! Justin Hartley ("Passions") sostituirà Will Toale, originariamente ingaggiato quando il pilot fu ordinato da the WB Network. Un portavoce della nuova rete CW ha commentato la decisione facendo sapere che è stato deciso di modificare il ruolo di Aquaman e che quindi Justin sarebbe più adatto alla parte. Si è poi auspicato (per addolcire la pillola?) di tornare presto a lavorare con Will, attore talentuoso a cui augura una splendida carriera! Per il progetto, ancora senza titolo ufficiale, sono stati ingaggiati Ving Rhames ("Mission: Impossible 3", "Kojak") che interpreterà McCaffery, mentore di Arthur Curry (Aquaman) e Denise Quinones nel ruolo di Rachel Starling. A scrivere lo script del pilot, e a produrlo, gli stessi autori di Smallville, Miles Millar e Alfred Gough.

NBC


Gina Gershon
("The Insider", "Face/Off" ,"Showgirls") è nel cast del pilot di "Lipstick Jungle" ; sarà una delle tre donne d'affari di New York al centro della comedy-drama. Nella serie anche Matthew Morrison.

Rachel Dratch
è nel cast del pilot della nuova commedia ancora senza titolo di Tina Fey.

Cary Elwes
è nel cast del pilot "Sky" con Missi Pyle e Cress Williams. Il prgetto di Willie Reale prodotto dalla NBC Universal TV Studio e dalla Conaco Prods., è una comemdia dark che racconta la reincarnazione di un politico assassinato (Elwes) a cui viene data una seconda chance.

Bruno Campos
("Nip/Tuck") sarà uno dei due protagonisti del pilot della commedia ancora senza titolo targata Chris Sheridan che racconta la storia di due fratelli ( uno dei quali sarà Campos) che sono dalla parte opposta della legge.

USA Network

La tv via cavo produrrà 11 episodi della nuova serie "Psych", molto simile a "Monk". Anche qui infatti al centro della storia c'è un improbabile detective, interpretato da Shawn Spencer (James Roday). Accanto a lui Dule Hill, già visto in "The West Wing"."Psych", scritto da Steve Franks, dovrebbe essere trasmesso a partire dal 7 luglio prossimo.

Todd Williams
e Fred Weller sono entrati nel cast del pilot "In Plain Sight". Prodotta dalla NBC Uni TV, racconta di un agente federale (Mary McCormack) che viene messo sotto protezione testimoni in una cittadina del Sud. Todd Williams ("Tilt") sarà un detective.

CBS


Timm Sharp
sarà il protagonista maschile di "Play Nice" accanto a Sara Rue ( "Less Than Perfect", "Popular"), scelta come protagonista femminile.

Rachel Boston
, meglio conosciuta per il suo ruolo in "American Dreams," sarà la protagonista del progetto ancora senza titolo di Joe Port e Joe Wiseman, uno show che racconta le vicende di una giovane coppia che si trasferisce nella città della donna, nel Michigan.

Currie Graham
(il capo di Lynette in "Desperate Housewives") è nel cast del drama "Edison".

Jacob Pitts si è unito al cast del drama ancora senza titolo firmato Carol Mendelsohn.

FOX


Kristin Lehman
è con Cole Hauser nel cast di "Damages" serie incentrata su un gruppo di avvocati.

Eddie Kaye Thomas
("American Pie") è nel cast della nuova commedia " 'Till Death".

Erinn Hayes
sarà la protagonista femminile del comedy pilot "Becoming Glen".

La Fox ha inoltre dato il via libera alla produzione del pilot della single-camera comedy "Julie Reno, Bounty Hunter" e del pilot "Wedding Album" firmata dal regista di "Hitch" Andy Tennant.

Fonte : Reuters/Hollywood Reporter

 

22 Febbraio Le novità di aprile dei canali Fox, Fox Life e Fox Crime di SKY!

Fox

Tantissime novità ad aprile su Fox. Prenderanno infatti il via due nuove serie tv, inedite e in esclusiva, Surface, ogni martedì alle 21.00 a partire dall’11 aprile e Wanted, ogni venerdì alle 21.00 a partire dal 7 aprile. Surface, carica di tensione e mistero, vede come protagonisti una giovane biologa marina, Laura Daugherty (Lake Bell), il suo superiore, il dottor Aleksander Cirko (Rade Sherbedgia), un assicuratore appassionato di pesca subacquea, Richard Connely (Jay R. Ferguson), un quindicenne introverso e curioso, Miles (Carter Jenkins), e l’agente del Pentagono Davis Lee (Ian Anthony Dale). Wanted, scritta da Jorge Zamacona, autore famoso per “Oz” e “Homicide: Life on the street”, racconta del tenente Conrad Rose (Gary Cole), che con la sua squadra speciale ha il compito di r intracciare i 100 criminali più ricercati di Los Angeles.
Ad aprile in onda anche 4400, ogni mercoledì alle 2100 a partire dal 12 aprile e la prima stagione di Battlestar Galactica, in onda ogni sabato con doppio appuntamento alle 21:00 e alle 21:50 a partire dall’8 aprile. Continuano poi Las Vegas, stagione 2, ogni domenica con doppio appuntamento alle 21.00 e alle 21.50, Codice Matrix, ogni venerdì alle 21.50 e Jake 2.0, ogni giovedì alle 21.00 con lo speciale doppio appuntamento di giovedì 6, alle 21.00 e 21.50. Al pomeriggio continuano invece le repliche di Dark Angel, alle 18.15.

Fox Life

Ad aprile su Fox Life arriva in seconda serata la prima stagione composta da 8 episodi di Il sesso secondo Josh, ogni lunedì a partire dal 3 aprile alle 23.15. La serie racconta le vicende di Josh Gould (David Julian Hirsh), che laureatosi brillantemente a Oxford e reduce da una relazione durata sette anni, torna in Canada e diventa il piu’ giovane professore di antropologia culturale dell’Universita’ di Montreal. E di quale argomento trattano le lezioni che Josh tiene nelle austere aule universitarie? Di sesso, naturalmente.
Prosegue poi laseconda stagione inedita di Desperate Housewives, ogni lunedì alle 21.00. Andranno in onda gli episodi That's Good, That's Bad (3 aprile), Coming Home (10 aprile), One More Kiss (17 aprile) e We're Gonna Be All Right (24 aprile). Continua anche la seconda stagione inedita di Grey's Anatomy, ogni lunedì alle 21.55 e la prima stagione in anteprima di Ghost Whisperer, ogni mercoledì alle 21.00.
I fan di Shannen Doherty potranno seguire, il 20 aprile, il tv movie intitolato Another Day.

Fox Crime

Arriva su FoxCrime ogni domenica alle 21.00 a partire dal 30 aprile la serie 100 Centre Street scritta e diretta da Sidney Lumet (regista di Serpico, Quel pomeriggio di un giorno da cani). Ambientata nel tribunale di Manhattan, ubicato per l’appunto al numero 100 di Centre Street, la serie racconta lo storie dei giudici, degli avvocati e dei criminali veri o presunti che transitano da quelle stanze.
Ad aprile continuano poi in anteprima la sesta stagione di CSI ogni giovedì alle 21.00 e la prima di Criminal Minds, ogni mercoledì alle 21.00. Prosegue anche l'ottava stagione di JAG, ogni martedì con doppio appuntamento alle 21.00 e alle 21.55 e la prima stagione di Law & Order : Criminal Intent, ogni venerdì con doppio appuntamento alle 21.00 e alle 21.55

 

21 Febbraio Le serie tv in uscita in DVD ad aprile di Warner Home Video!

Dalla Terra alla Luna – miniserie inedita
Una mamma per amica – Stagione 2 e 3
Six Feet Under – Stagione 3
E.R. – Stagione 6

DALLA TERRA ALLA LUNA
(From the Hearth to the Moon)
Usa, 1998 – miniserie in 12 episodi

regia di Tom Hanks, Michael Grossman, David Carson, Sally Field, Gary Fleder, David Frankel, Frank Marshall, Jonathan Mostow, Jon Turteltaub, Graham Yost, Lili Fini Zanuck

con David Andrews, Bryan Cranston, Brett Cullen, Tim Daly, Cary Elwes, Al Franken, Tony Goldwyn, Chris Isaak, Dan Lauria, Mark Harmon, Kevin Pollak, Mark Rolston, Peter Scolari, Nick Searcy

prodotto da Tom Hanks per HBO

Golden Globe come miglior miniserie
3 Emmy (tra cui miglior miniserie e miglior casting) e 14 nomination

Cofanetto da 5 dischi

sinossi
La drammatica storia delle indimenticabili missioni Apollo e dei loro eroici astronauti, dallo storico discorso del presidente John F. Kennedy, passando per le prime spedizioni nello spazio con equipaggio a bordo, fino al momento cruciale del programma spaziale: l’uomo sulla Luna. “Un piccolo passo per un uomo… Un grande passo per l’umanità”. Raccontate con una tensione narrativa senza precedenti attraverso le interpretazioni memorabili di Cary Elwes, Sally Field, Chris Isaak e tanti altri, le storie di uomini e donne che costruirono uno dei successi più straordinari nella storia del genere umano.
Tom Hanks, affascinato dalle vicende delle missioni Apollo dopo aver girato il film Apollo 13, con il supporto della Nasa stessa, produce, dirige e interpreta (sua anche la voce narrante della versione originale) per Hbo una miniserie che ha appassionato e inchiodato al video milioni di spettatori e meritato numerosissimi premi. Per la prima volta in versione italiana.


SCHEDA TECNICA DVD
Contenuti speciali: •• DIETRO LE QUINTE Cortometraggio con interviste ad attori e tecnici, compresi il produttore esecutivo Tom Hanks e importanti membri della NASA. (30’) •• EFFETTI SPECIALI Cortometraggio con l’illustrazione dettagliata di come le società più all’avanguardia nel settore degli effetti speciali hanno collaborato alla creazione computerizzata delle immagini del film. •• BREVE STORIA DI ASTRONOMI FAMOSI Biografie di astronomi, astrofisici e altri scienziati che hanno contribuito alla nostra conoscenza dell’universo. •• STORIA DELLA LUNA Origini ed evoluzione del satellite della Terra •• 6 TRAILER ORIGINALI: Emozione, Destinazione Luna, La proposta, Scienza Spaziale, Cowboy, Spero proprio di rivederti Audio: Nuovo riversamento in widescreen. Rimasterizzato in DTS e Dolby Digital 5.1
(Dolby Digital 5.1 Inglese, Dolby Surround 2.0 Italiano, Ungherese) Sottotitoli: Italiano, Inglese, Ungherese; Italiano e Inglese per non udenti Formato video: 1,78:1 (16:9)


COFANETTI
UNA MAMMA PER AMICA
(Gilmore Girls)

Stagione 2 (episodi 22 - 43)
Stagione 3 (episodi 44 - 65)

cofanetti da 6 dischi

Usa, 2000/… – serie tv/drammatica

con Lauren Graham (Lorelai), Alexis Bledel (Rory), Kelly Bishop (Emily), Edward Herrmann (Richard Gilmore), Scott Patterson (Luke)

Nuove stagioni con gli abitanti di Stars Hollow e le indimenticabili Gilmore Girls. Entra a far parte del cast fisso il grande amore di Rory, Dean Forester (Jared Padalecki), la cui storia con la ragazza si interrompe però con l’entrata in scena del nipote di Luke, Jesse (Milo Ventimiglia), il cui atteggiamento ribelle offende la città. Mentre è nella terza stagione che si impone il personaggio di Kirk Gleason (Sean Gunn), aspirante fidanzato di Lorelai, già presenza ricorrente dei primi episodi. E ancora questo anno si rivela molto importante per Lorelai e Rory in quanto ricco di cambiamenti: alcuni molti attesi, come il diploma di Rory e la lettera di accettazione al college; altri inattesi, come la presenza di due fidanzati nella vita di Rory (forse entrambi di troppo) e un ritorno di fiamma tra Max e Lorelai.

SCHEDA TECNICA DVD
Contenuti Extra: ••• STAGIONE 2: • Scene inedite • Il film di Kirk • Aneddoti divertenti sull’episodio L’asta dei cestini • Un successo internazionale • Scene di litigi ••• STAGIONE 3: • Momenti d’amore •I passi preferiti dei favolosi anni ’80 • Scene inedite • Speciale sul cast
• Audio 2.0 Dolby Surround Italiano, Inglese, Ungherese Sottotitoli: Inglese, Italiano, Ungherese; Italiano e Inglese per non udenti Formato: 1.33:1 (4:3)

COFANETTI
SIX FEET UNDER
Stagione 3 (episodi 27 - 39)

Usa, 2001/2005 – serie tv/drammatica

Cofanetto da 5 dvd

creato da Alan Ball (American Beauty)

con Michael C. Hall (David), Peter Krause (Nate), Frances Conroy (Ruth), Richard Jenkins (Nathaniel), Lauren Ambrose (Claire), Raquel Griffiths (Brenda),
Freddy Rodriguez (Federico)

La serie è ambientata in una impresa di pompe funebri di Pasadena. Six Feet Under, in onda sul canale americano HBO, ha entusiasmato pubblico e critica Usa e fatto incetta di premi e nomination agli Emmy Award e ai Golden Globe. Tra gli ospiti di questa stagione Lili Taylor, Kathy Bates, James Cromwell.

SCHEDA TECNICA DVD
Contenuti Extra: - • 5 commenti degli sceneggiatori e dei registi, incluso il vincitore dell’Oscar® Alan Ball, creatore della serie • Scene inedite • Dietro le quinte • Audio Dolby Surround 2.0 Italiano, 5.1 Dolby Digital Inglese Sottotitoli: Inglese, Spagnolo, Italiano, Portoghese, Greco; Italiano e Inglese per non udenti Formato: 1,78:1 (16:9)


COFANETTI
E.R.
Medici in prima linea
(ER – Emergency Room)
Stagione 6 (ep. 114 - 135)

Usa, 1994/… – serie tv/drammatica

Cofanetto da 3 dischi

Da un’idea di Michael Crichton

con Anthony Edwards (dr. Greene), Noah Wyle (dr. Carter), Alex Kingston (dr. Corday), Eriq La Salle (dr. Benton), Laura Innes (dr. Waver)

Tra gli ospiti illustri di questa stagione: Rebecca DeMornay, Alan Alda, Dakota Fanning, George Clooney

Il Dr Ross/George Clooney non c’è più. Ma in questa stagione sono tanti i nuovi personaggi che entrano a far parte della grande famiglia del Pronto Soccorso del General Hospital di Chicago: alcuni destinati a restare lungamente, come il fascinoso Dr. Luka Kovac (Goran Visnjic), la Dr.ssa Jing-Mei "Deb" Chen (Ming-Na (Wen)), il dispotico Dr. Robert Romano (Paul McCrane) e Abby Lockhart (Maura Tierney), altri presenze di una sola stagione o poco più, come Dr. Dave Malucci (Erik Palladino) e la Dr.ssa Cleo Finch (Michael Michele), mentre si preparano a lasciare definitivamente presenze storiche come Jeanie Boulet (Gloria Reuben), che finalmente riesce a formare una sua nuova famiglia, e Carol Hathaway (Julianna Margulies), per andare finalmente a vivere con il suo grande amore con Doug Ross e i loro due gemelli.

Nella stagione 1999/2000 E.R. riceve
8 nomination e 1 Emmy Award
2 nomination ai Golden Globe

SCHEDA TECNICA DVD
Contenuti Extra: • Scene inedite Audio 2S Italiano, Inglese, Ungherese Sottotitoli: Inglese, Italiano, Ungherese; Italiano e Inglese per non udenti Formato: 1.77:1 (16:9)

 

20 Febbraio Omaggio a John Spencer di West Wing. I produttori e sceneggiatori di 'West Wing' si sono chiesti come affrontare la prematura scomparsa dell'attore John Spencer nella serie, giunta all'ultima stagione. L'unica risposta possibile era rendere onore all'attore e al personaggio di Leo McGarry, veterano dell' Air Force nonchè capo dello staff della Casa Bianca. Nell'episodio in onda il prossimo 16 aprile in America assisteremo quindi al funerale di Stato di McGarry, filmato in una Chiesa di Los Angeles in cui saranno presenti molti, veri, militari del Los Angeles Air Force Base Honor Guard. Ricordiamo che Spencer è morto di attacco cardiaco lo scorso 16 dicembre a soli 58 anni.


 

17 Febbraio Star Trek con Panorama. I primi due dvd della collezione delle avventure del capitano Kirk e della sua astronave, l'Enterprise da OGGI in edicola allegati a Panorama. Costo solo 6,90 euro oltre al prezzo di copertina.

 

17 Febbraio Episodio finale di Battlestar Galactica espanso! Il finale della seconda stagione di Battlestar Galactica, che andrà in onda in America il prossimo 10 marzo su Sci Fi Channel, sarà, a sorpresa, di ben 90 minuti! Mezz'ora in più che però, stando a indiscrezioni, non saranno sufficienti per risolvere e concludere gran parte delle controversie trattate e quindi ci si aspetta che il network ci stuzzichi con un bel (?) cliffhanger (finale in sospeso)! Ricordiamo che la terza stagione è già stata confermata.

 

17 Febbraio Altre novità sui casting delle nuove serie in programma il prossimo anno in USA.
NBC
Alec Baldwin è alle trattative finale per un ruolo nel pilot della nuova commedia di, e con, Tina Fey, ancora senza titolo. Prodotto dalla NBC Universal TV e dalla Lorne Michaels' Broadway Video, la serie racconterà il dietro le quinte di uno show del tipo "Saturday Night Live"; ambientazione molto familiare ad Alec dunque. Se il pilot avrà successo e ne verrà confermata la serie, sarà il primo grande impegnos eriale per Baldwin dai tempi della soap "Knots Landing". L'avrà convitno il divertimento sul set di "Will&Grace" in cui è stato guest star ricorrente?
Milo Ventimiglia ("Gilmore Girls") è stato scelto come co- protagonista del pilot della nuova serie "Heroes" per la NBC.
Connie Britton (guest star ricorrente in "24") sarà con Kyle Chandler nel drama pilot di "Friday Night Lights".
ABC
Bruce McGill ("Cinderella Man", "Elizabethtown)"ha avuto una parte nel pilot del drama "Enemies". Prodotta dalla Touchstone TV, è incentrata sul conflitto di due uomini, un poliziotto e un criminale, che in passato erano però grandi amici. McGill sarà un boss criminale di Chicago.
Eric Mabius (visto in "The O.C.) si unsice a America Ferrera nel drama "Ugly Betty". Sarà il bel figlio dell'editore, assunto nonostante le sue -poche-credenziali.
Jennifer Westfeldt ("Kissing Jessica Stein") è nel cast di "Notes From the Underbelly" .
Michael Trucco si è unito al cast del pilot della commedia "Him and Us".
Charlie Finn ("The Dukes of Hazzard") e Darlene Hunt ("The Darwin Awards") sono nel cast del pilot della commedia"Help Me Help You".
Dorian Missick ("Freedomland") sarà nel pilot del drama "Six Degrees".
Ben Shenkman ("Angels in America") è le cast del pilot del drama drama "Twenty Questions".
Rachel Blanchard ("Settimo Cielo") è nel cast della commedia prodotta da ABC/Touchstone intitolata "Our Thirties" .
FOX
Sean Bean (visto in "Il signore degli anelli") sarà il protagonista del drama "Faceless". Prodotto dalla 20th Century Fox TV e dalla Management 360, il pilto è incentrato su un agente federale (Bean) che si finge criminale per sconfiggere una potente organizzazione.
Jaime King sarà la protagonista femminile della commedia "The Worst Week of My Life" ; nel cast anche Charles Malik Whitfield . Basato sulla mini serie della BBC del 2004 "Worst Week" è prodotto dalla Regency TV and Hat Trick Prods., e racconta della settimana che precede il matrimonio di giovani coppie fidanzate. King, vista recentemente in "Kitchen Confidential", sarà una delle giovani future spose.
Julie Hagerty è nel cast di "Becoming Glen".
CBS
Teri Polo ("Ti presento i miei" 1 e 2, "The West Wing") reciterà nel pilot della commedia "Welcome to the Jungle Gym" . Lo show è incentrato su una giornalista televisiva di successo (Polo) che decide di passare più tempo a casa.
Riley Smith ("Joan of Arcadia")è nelc ast del pilot del drama "The Way" .

Fonte: Reuters/Hollywood Reporter

 

17 Febbraio Le nominations ai Saturn Awards.

L' Academy of Science Fiction, Fantasy & Horror films ha annunciato le nominations per la 32esima edizione annuale dei Saturn Awards (i premi più importanti del genere). Primeggia George Lucas con l'epico “Star Wars: Episode III – Revenge of the Sith” che si porta a casa ben 10 nominations. Segue “Batman Begins” con 9 mentre “The Chronicles of Narnia: The Lion, The Witch, & The Wardrobe” e “Harry Potter and the Goblet of Fire” ricevono 8 nominations ciascuno. Per la categoria televisione “Lost” e “Smallville” ricevono ciascuno ben 6 nominations. Seguono “Battlestar Galactica” con 4 e “Stargate SG-1” e “The Triangle” con 3 nominations ciascuno. La premiazione, condotta da Jeffrey Ross, avverrà il prossimo 2 maggio. Per l'elenco di tutte le nominations questo è il sito ufficiale : www.saturnawards.org . Noi riportiamo qui di seguito quelle inerenti alla televisione e ai DVD che interessano le serie :


BEST NETWORK TELEVISION SERIES
Invasion (ABC)
Lost (ABC)
Prison Break (Fox)
Smallville (The WB Network)
Supernatural (The WB Network)
Surface (NBC)
Veronica Mars (UPN)


BEST SYNDICATED / CABLE TELEVISION SERIES
Battlestar Galactica (The Sci Fi Channel)
The Closer (TNT)
The 4400 (USA)
Nip / Tuck (FX)
Stargate: Atlantis (The Sci Fi Channel)
Stargate SG-1 (The Sci Fi Channel)


BEST TELEVISION PRESENTATION
Category 7: The End of the World (CBS)
Into the West (TNT)
Masters of Horror (Showtime/IDT)
Mysterious Island (Hallmark)
Revelations (NBC)
The Triangle (The Sci Fi Channel)


BEST ACTOR ON TELEVISION
Ben Browder (“Stargate SG-1”) (The Sci Fi Channel)
William Fichtner (“Invasion”) (ABC)
Matthew Fox (“Lost”) (ABC)
Julian McMahon (“Nip / Tuck”) (FX)
Wentworth Miller (“Prison Break”) (Fox)
Tom Welling (“Smallville”) (The WB Network)


BEST ACTRESS ON TELEVISION
Patricia Arquette (“Medium”) (NBC)
Kristen Bell (“Veronica Mars”) (UPN)
Jennifer Garner (“Alias”) (ABC)
Jennifer Love Hewitt (“The Ghost Whisperer”) (CBS)
Kristin Kruek (“Smallville”) (The WB Network)
Evangeline Lily (“Lost”) (ABC)


BEST SUPPORTING ACTOR ON TELEVISION
Adewale Akinnuoye-Agbaje (“Lost”) (ABC)
Jamie Bamber (“Battlestar Galactica”) (The Sci Fi Channel)
James Callis (“Battlestar Galactica”) (The Sci Fi Channel)
Sam Neill (“The Triangle”) (The Sci Fi Channel)
Terry O’Quinn (“Lost”) (ABC)
Michael Rosenbaum (“Smallville”) (The WB Network)


BEST SUPPORTING ACTRESS ON TELEVISION
Catherine Bell (“The Triangle”) (The Sci Fi Channel)
Claudia Black (“Stargate SG-1”) (The Sci Fi Channel)
Erica Durance (“Smallville”) (The WB Network)
Allison Mack (“Smallville”) (The WB Network)
Michelle Rodriguez (“Lost”) (ABC)
Katee Sackhoff (“Battlestar Galactica”) (The Sci Fi Channel)

BEST TELEVISION RELEASE ON DVD
Battlestar Galactica, Season 1 & 2.0 (Universal)
Frankenstein (Lionsgate)
House, Season 1 (Buena Vista)
Lost, Season 1 (Buena Vista)
Smallville, Season 4 (Warner)
Star Trek Enterprise (Paramount)


BEST RETRO TELEVISION RELEASE ON DVD
The Adventures of Superman, Season 1 (Warner)
Alfred Hitchcock Presents, Season 1 (Universal)
The Greatest American Hero (Anchor Bay)
Kolchak, The Night Stalker (Universal)
Moonlighting, Season 1 & 2 (Lionsgate)
Third Rock From the Sun, Season 1 & 2 (Anchor Bay)

 

16 Febbraio Nuovo progetto tv per David Hasselhoff . David Hasselhoff ha rimandato il suo tour in Australia poichè è riuscito ad aggiudicarsi una parte in un nuovo progetto televisivo. La star di Baywatch avrebbe dovuto esibirsi questo mese a Sydney e Melbourne. Sul suo sito ufficiale Hasselhoff si scusa con i fan che avevano già acquistato il biglietto del suo 'Ready For Action' , ma promette di onorare l'impegno nei prossimi mesi.

 

16 Febbraio La NBC prolunga The Office! La NBC ha annunciato l'intenzione di prolungare l'attuale stagione di The Office, , invece di farla concludere il 30 marzo, come programmato. La serie tornerà sul network americano a partire dal prossimo 11 maggio, dapprima con repliche e a seguire con un ciclo di nuovi episodi. Ottime notizie anche per Joey, lo spinoff di Friends; la seconda stagione, dopo essere stata interrotta, tornerà dal prossimo 7 marzo, ogni martedì a partire dalle 20.00.

 

16 Febbraio Cult (SKY) presenta in prima visione tv Tanner ’88!

TANNER ‘88
di ROBERT ALTMAN
scritto da GARRY TRUDEAU
Prima visione Tv
In onda ogni Giovedì a partire dal 2 marzo alle 21.00

“Nel 1988 ho girato una serie televisiva – che credo in Europa non sia mai stata trasmessa – ed è sorprendente constatare come, a distanza di sedici anni, nulla sia cambiato. Stessi metodi, stesse ipocrisie. Sono amico personale di Kerry e spero ardentemente che vinca lui. Dovreste augurarvelo anche voi, altrimenti saranno grossi guai...”. Così Robert Altman commentava le elezioni Presidenziale negli Stati Uniti d’America del 2004.

Giovedì 2 marzo alle ore 21.00 in occasione della consegna del Premio Oscar® alla carriera a Robert Altman, Cult (canale 142 di SKY) presenta in prima visione tv, Tanner ’88, che lo stesso Altman considera come uno dei suoi migliori lavori e il progetto più eccitante della sua filmografia.

Durante la campagna elettorale del 1988 la telecamera di Robert Altman e la penna di Garry Trudeau (Premio Pulitzer per la striscia satirico-politica Doonesbury, pubblicata in Italia dalla rivista Linus e tradotta fino alla sua morte da Enzo Baldoni) hanno dato vita ad una miniserie che dopo quasi venti anni è ancora attuale e resta uno degli esperimenti televisivi più avventurosi, interessanti e originali mai ideati.

Tanner ’88 è un ‘mockumentary’, un finto documentario, in cui un falso candidato presidenziale, il Jack Tanner, interpretato da uno degli attori più amati da Altman, Michael Murphy (Magnolia, Kansas City,Un anno vissuto pericolosamente, Manhattan, Nashville,I compari, MASH) concorre con una vera campagna elettorale alle Primarie dei democratici del 1988 – quell’anno particolarmente controverse e punteggiate di polemiche – che vedono sfidarsi personaggi come Al Gore, Jesse Jackson e Michael Dukakis, che risultò poi vincitore ma fu sconfitto da George Bush senior.

Con un primo episodio da un’ora e i successivi 10 da mezz’ora, la campagna di Jack Tanner viene seguita in ogni sua fase e accende una luce rivelatrice e satirica sui processi politici americani in particolare, ma anche sulle campagne elettorali in genere. Con lo slogan “For Real”, Jack Tanner porta avanti il suo programma da candidato, credibile grazie anche all’abilità di Altman nel mescolare la vita politica vera e i personaggi immaginari creati da Trudeau.

Tanner ’88 è una serie brillante, ironica, sfaccettata, coraggiosa, storica e attuale al tempo stesso, mai vista in Italia, e con un cast molto interessante. Accanto a Michael Murphy nel ruolo di Tanner, troviamo Pamela Reed (Junior, Bob Roberts, Rapimento e Riscatto) nel ruolo della manager della campagna e Cynthia Nixon (Miranda di Sex and the City) nel ruolo di Alex, la figlia di Tanner. Troviamo però anche personaggi che interpretano se stessi, come il cantante country Waylon Jennings, il senatore Bob Dole, Michel Dukakis o Pat Robertson, lo storico fondatore della CBN (Christian Broadcasting Network).

Nel 2004 è stata realizzata una seconda serie, sempre firmata da Altman e Trudeau, TANNER ON TANNER, nella quale la figlia del candidato, Alex Tanner (Cynthia Nixon) è diventata una filmmaker che vuole girare un documentario sul padre e sulla sua campagna dell’88.

A 16 anni di distanza, i due autori tornano sull’argomento ‘elettorale’, per affrontare ancora con ironia e intelligenza il tema della politica/spettacolo che negli anni ha rivelato tutta la sua problematicità, diventando uno dei nodi cruciali su cui si misura il senso profondo della politica nell’epoca dei media. Jack Tanner, sempre incarnato da Michael Murphy, è ancora un illustre esponente del partito democratico impegnato nella campagna elettorale al fianco di Kerry. E sarà proprio Tanner a suggerire a Kerry uno dei passaggi cruciali del suo discorso, quello sulla guerra in Iraq. Altman e Trudeau tornano a regalarci un nuovo sguardo ironico e amaro, intelligente e acuto, sull’America e sull’Occidente. Il mix di finzione e realtà risulta molto efficace e degni di nota sono gli strepitosi camei di Martin Scorsese, Steve Buscemi e Robert Redford che così si rivolge ad Alex: "Signorina, si ricordi che nel cinema indipendente è vietato piangere".

I quattro episodi di Tanner on Tanner, andranno in onda a partire da giovedì 13 aprile, dalle ore 21.00.

PREMI
1989 Emmy Award – Robert Altman
1989 Broadcasting Press Guild Award – Best Imported TV Program

1989 Cable ACE Award – Actress Pamela Reed


Cult è solo su SKY
www.cult-tv.it

 

15 Febbraio Altre novità sui casting delle nuove serie in programma il prossimo anno in USA.
CBS
Simon West sarà produttore esecutivo e regista dell'episodio pilota del nuovo drama intitolato "Under Pressure". La serie racconterà le avventure di un moderno Indiana Jones che dovrà vedersela con misteri presenti e passati. La sceneggiatura del pilot è affidata a J.P. Donahue e Kevin Polay, che saranno anche produttori esecutivi con West.
Lena Headey si è invece accaparrata il ruolo da protagonista nell'altro nuovo drama della CBS, "Ultra" firmato Barbara Hal. Il progetto è incentrato sulla giovane eroina dell'omonimo fumetto.
Skeet Ulrich (visto in "Into the West") è nel cast del drama "Jericho" targato Ridley e Tony Scott. La serie, prodotta dalla Paramount Network TV e dalla Scott Free Prods., è la cronaca del caos che si genera in una piccola cittadina isolata a causa di un disastro nucleare. Ulrich sarà il figlio più giovane del sindaco che diventa leader involontario della situazione. Nel pilot presente anche Erik Knudsen ("Saw II").
Nick D'Agosto è nel cast di "Orpheus" diretto da Bruce Beresford . La serie, prodotta dalla CBS Par TV e dalla Scott Free Prods., racconta le avventure di un ragazzo (D'Agosto) che scopre per la prima volta l'amore.
Mark Feuerstein riprenderà il suo ruolo da protagonista nella nuova versione del pilot ancora senza titolo firmato Peter Ocko.
Thomas Carter sarà regista e produttore esecutivo del pilto del drama "Company Town".
La CBS ha inoltre dato il via alla produzione della commedia "Generations".
ABC
La nota Anne Heche ("Nip/Tuck", "Everwood") potrebbe entrare nle cast di "Men in Trees" . Prodotto dalla Warner Bros. TV, racconta di una psichiatra (Heche)che si trasferisce in Alaska dopo aver scoperto il tradimento del marito. Nel pilot, scritto da enny Bicks e diretto da James Mangold, anche Derek Richardson ("Hostel") e Emily Bergl ("Gilmore Girls"). Producono Cathy Konrad, Bicks e Mangold.
Viola Davis si è unita al cast di "Traveler", drama per la ABC. Il telefilm, prodotto dalla Warner Bros. TV, è un thriller incentrato su due amici (Matt Bomer, Logan Marshall-Green) in fuga dopo essere stati condannati di terrorismo.
Balthazar Getty, che è nel cast regolare della quinta stagione di "Alias" rimane alla ABC poichè ha firmato per comparire nel nuovo drama "Brothers & Sisters". Con lui, anche Dave Annable ("Reunion"). Prodotto dalla Touchstone TV, la serie è una family soap.
Chazz Palminteri sarà co-star di un altro drama per la ABC drama, "Drift". Il telefilm, sempre prodotto dalla Touchstone TV, è incentrato su un detective di New York che soffre d'insonnia. Palminteri sarà il suo capo.
Sofia Vergara è nel cast della commedia ancora senza titolo che ha per protagonista Donal Logue.
La ABC ha inoltre ordinato altre tre commedie: "What Happens on a Bus" , "Women of a Certain Age" e "Pink Collar."
Bonnie Somerville sarà nel pilot della commedia di e con Danny Comden.
the CW
Il nuovo network the CW (unione, ricordiamo di the WB e UPN) ha ingaggiato invece Aldis Hodge, Coby Bell, Cynthia Addai Robinson e Hosea Chanchez per lo spinoff di "Girlfriends".
Gail O'Grady è nel cast del nuovo drama firmato Kevin Williamson. La serie è una soap incentrata sui problemi adolescenziali di un ragazzo che si trasferisce con la famiglia a Palm Springs.
FOX
Fox ha confermato invece la produzione della commedia "Union Jackass" che ha per protagonista l'attore britannico Al Murray, e del drama "Drive".
Gale Harold ("Queer as Folk") sarà il protagonista del drama "Vanished". Prodotto dalla 20th Century Fox TV, racconta della scomparsa della moglie di un senatore . Josh Berman firma lo script mentre Mimi Leder lo dirigerà. Nel cast anche
Jon Amiel dirigerà il pilot del drama "Damages".
Jodi Lyn O'Keefe ("Boston Legal") si è unita al cast del pilot della commedia "The 12th Man". La serie in single-camerasi ispira alla storia del giocatore NBA Paul Shirley. O'Keefe sarà l'assistente della squadra di baseball.
Mircea Monroe ("The Code") e Margo Harshman ("Run of the House") sono nel cast di "The Adventures of Big Handsome Guy and His Little Friend".
NBC
Il famoso Jeff Goldblum ("Jurassic Park", premio emmy per la sua apparzione speciale in "Will&Grace") è alle trattative finali per entrare nel cast dell'episodio pilota del drama "Seeing Red" Prodotta dalla NBC Universal TV Studio, la serie sarà diretta dal nominato all'Oscar Frank Darabont mentre la sceneggiautra è di Graham Yost. Racconterà le vicende di un eccentrico ma brillante poliziotto che ha la capacità di parlare con le vittime uccise che lo aiuteranno a risolvere i suoi casi.
Nuova serie per Dick Wolf sulla NBC. Dopo le quattro on air, il creatore di tutti i "Law & Order" sta sviluppando un nuovo legal drama. Dopo le tre versioni di L&O che stanno andando in onda sul canale, e la nuova serie, "Conviction," che inzierà a marzo, Wolf ha ideato "Power," incentrata su una task force di giovani agenti federali e avvocati americani che investigano sui potenti brokers di Hollywood, invischiati in loschi traffici come l'estorsione.
Bill Lawrence, il creatore di "Scrubs" dirigerà la single-camera comedy "Alpha Mom" .La serie, scritta e prodotta da Kerry Ehrin, è incentrata su una mamma che cerca di districarsi tra figli, marito e lavoro.
Logo
Il canale gay americano di MTV ha fatto sapere di avere in canitere ben 4 serie originali tra cui due animate, "Rick and Steve", commedia domestica e "Slink" che racconta la vita di 5 gatte lesbiche di Malibu. In programma anche :
"The Rules: A Lesbian Survival Guide"una live-action comedy incentrata su una single in cerca d'amore, basato sul cortometraggio di Michelle Paradise e Lee Friedlander;
"Heartland" drama incentrato su uno studente della Columbia University.
MTV
In cantiere 3 nuove serie orginali.

Fonte: Reuters/Hollywood Reporter

 

15 Febbraio L'increbile Hulk diventa sceriffo! Lou Ferrigno, 54 anni, l'indimenticabile interprete del mostro dalla pelle verdastra Hulk nell'omonima serie tv anni '70-' 80, è diventato sceriffo di riserva! Lunedì scorso è avvenuta l'investitura e da quel momento l'attore - bodybuilder è divenuto a tutti gli effetti vice - sceriffo di contea. Ferrigno ha confessato a The Associated Press che suo padre era agente di polizia e che, anche per questo, ha molto rispetto per la legge. Con il suo lavoro, 20 ore alla settimana come minimo, vuole aiutare i giovani a stare lontano dalla droga ma cercherà anche di reclutare nuovi agenti. Lou, prima della consegna del distintivo, ha sostenuto un periodo d'allenamento, incluso l'uso delle armi da fuoco, con esame finale, superato brillanemtente.

 

14 Febbraio Jimmy (SKY) presenta State of Play.

STATE OF PLAY
in esclusiva su JIMMY
da domenica 5 marzo ore 21.00

Cospirazioni e pericolose relazioni tra politica e potere sono gli ingredienti di State of Play, un thriller che combina abilmente intrighi ai vertici, omicidi, indagini serrate, scandali e relazioni sospette, amore e sesso. Sullo sfondo di Whitehall e di Fleet Street prendono il via in esclusiva su Jimmy (SKY canale 140) i 6 inediti episodi della prima stagione della serie che andranno in onda, la domenica alle 21.00, in versione doppio audio (italiano-inglese). Dall’autore della fortunatissima Clocking Off e di Shameless (già in onda sul canale), Paul Abbott, giunge una serie caratterizzata da una solida sceneggiatura attenta ai dettagli e dialoghi ben costruiti. Abbott si è avvalso di due attori di successo in Inghilterra, David Morrissey e John Simm, costruendo personaggi credibili e una storia avvincente che si arricchisce nel tempo di colpi di scena e di nuovi intrighi. In Inghilterra State of Play è un vero successo e ha ricevuto numerosi premi tra cui un Directors Guild of Great Britain e un BAFTA nel 2004 andato all’attore Bill Nighy. Anche lo stesso Paul Abbott è stato premiato tra gli altri con il Royal Television Society Programme Awards e il Broadcasting Press Guild Award.

Stephen Collins (David Morrissey – Blackpool, Il mandolino del Capitano Corelli) è un parlamentare laburista, ambizioso e con ottime doti diplomatiche ma che è riuscito anche a mantenere una certa dose di onestà e rettitudine. La sua carriera va veramente a gonfie vele e per lui si stanno per aprire le porte del successo politico al Governo. Le cose, però, cambiano radicalmente quando la sua assistente Sonia Baker muore misteriosamente sulle rotaie della metropolitana. La stampa e i tabloid si scatenano alla ricerca dello scoop e cominciano a circolare sospetti sulla natura dei rapporti tra Collins e Sonia. Il governo tenta di frenare il possibile scandalo. Il caso passa per le mani di Cal McAffrey (John Simm – Crime and Punishiment, Clocking Off), un affermato giornalista d’indagine di un importante quotidiano che in passato era stato anche il curatore delle campagne elettorali di Collins e quindi vecchio amico e confidente del parlamentare. Nelle complesse indagini sulla morte di Sonia, McAffrey s’imbatte nell’assassinio di un ragazzo avvenuto nello stesso giorno di quello della donna. Il mistero s’infittisce ancora di più quando il giornalista scopre che Sonia e il ragazzo avevano avuto una breve conversazione telefonica la stessa mattina della loro scomparsa. McAffrey, decide così d’indagare a fondo sulla questione e di usare allo scopo tutte le conoscenze possibili.

State of Play è un sottile e intricato percorso tra i complotti di potere toccati pericolosamente da due omicidi apparentemente privi di legami, tra eventi pubblici e privati che possono frantumare una carriera e una lunga amicizia e tra la stretta di oscure cospirazioni di multinazionali senza scrupoli.

 

13 Febbraio Anthony Simcoe (Farscape) alla DeepCon 7/Italcon 32!
Deep Space One e il Farscape Italian Club sono lietissimi di annunciare un altro restigioso ospite che prendera' parte alla DeepCon 7/Italcon 32, che si svolgera' presso il Centro Congressi Ambasciatori di Fiuggi dal 23 al 26 marzo prossimi. Sara' infatti con noi Anthony Simcoe, che interpreta il personaggio di Ka' D'Argo in Farscape.
La straordinaria serie tv creata da Rockne S. O'Bannon, che rappresenta ormai un cult per gli appassionati di fantascienza, approda finalmente in Italia grazie a Jimmy (SKY canale 140), che la trasmettera' in esclusiva a partire da lunedi' prossimo, 13 febbraio, alle 18.50.
E' stato proprio Jimmy (e in particolare il suo Presidente Giusto Toni, grande appassionato di fantascienza) a volere un ospite di Farscape alla DeepCon per il lancio della serie, ribadendo di essere il canale piu' impegnato nella fantascienza. Ringraziamo quindi Jimmy per aver scelto la nostra manifestazione per un avvenimento cosi' importante. Il Farscape Italian Club si e' subito attivato, rendendo possibile un contatto immediato con Anthony Simcoe. Oltre all'intervento di Anthony Simcoe, in DeepCon si terra' un interessantissimo incontro sulla realizzazione del doppiaggio italiano, a cui sia Deep Space One che il Farscape Italian Club hanno partecipato attivamente.
Ricordiamo che le quattro stagioni che compongono la serie, per un totale di 88 episodi, andranno in onda dal lunedì al venerdì alle 18.50 circa in versione doppio audio (italiano-inglese). Il canale manderà in onda anche lo Special Farscape Undressed.
In Farscape i pupazzi animati sono disegnati dalla Jim Henson Company, la stessa dei Muppets, e i protagonisti lanciano spesso improperi in una lingua buffa e originale, coniata ad hoc dagli autori. Ricca di citazioni da Babylon 5 a Deep Space 9, Voyager e Star Wars, Farscape assembla in modo originale tutte queste serie.
Girata in Australia con un budget incredibile - sembra sia costata 2 milioni di dollari a episodio - la serie si è aggiudicata quattro Saturn Awards dall'Academy of Science Fiction, Fantasy & Horror films.
Ricordiamo infine che Anthony Simcoe si aggiunge agli altri prestigiosi attori gia' annunciati:

Alexander Siddig (Julian Bashir in Star Trek Deep Space Nine)
Alexis Cruz (Skaara/Klorel in Stargate SG-1)
Patricia Tallman (Lyta Alexander in Babylon 5)
Jeffrey Willerth (Kosh in Babylon 5)
Gerald Home (Mon Calamari Officer in Guerre Stellari)

Avremo anche l'onore di avere con noi gli scrittori:

Valerio Evangelisti
Chelsea Quinn Yarbro

Sara' in DeepCon 7/Italcon 32 anche il cantante:

Bernardo Lanzetti

Per informazioni e iscrizioni:

www.deepcon.it
www.farscape.it

DeepCon infoline: 3406244976 (Lu-Ve 09:00-20:00)

Flora Stagliano'
Responsabile Comitato Organizzatore DeepCon 7/Italcon 32

Giovanni Casano
Presidente Farscape Italian Club

 

10 Febbraio 'Ocean's Eleven' una serie tv? Pare che George Clooney stia pianificando di produrre una serie televisiva basata sui personaggi di 'Ocean's Eleven'. L'attore e produttore, che nel film cinematografico campione d'incassi interpretava il protagonista Danny Ocean, sta lavorando attualmente al terzo capitolo della saga, ovviamente intitolato ' Ocean's Thirteen'. All' Hollywood.com George ha confessato di stare progettando 13 episodi per il tv show, in cui comparirà però, solo in veste di produttore. Ma chi mai potrà sostituirlo? riflettiamo dubbiosi...

 

10 Febbraio The Office, ci sarà mai la versione italiana? Il format britannico della serie tv 'the Office', dopo essere stato acquistato dall'America, trasmesso con successo, è stato comprato anche dalla Francia. Ricky Gervais, protagonista della versione UK, sarà sostituito nella versione francese dal noto Francois Berleand. Adattato anche il nome del telefilm, chiamato 'Le Bureau' e il nome del personaggio principale, che sarà Gilles Triquet. Soddisfazione quindi in Gran Bretagna poichè la notizia giunge poco dopo quella per cui Ricky Gervais e Stephen Merchant, già produttori della versione USA, scriveranno la trama di altri episodi della serie americana, confermata per una terza stagione dalla NBC. Insomma, non possiamo non aspettarci una versione italiana. Rabbrividiamo?

 

10 Febbraio Altre novità sui casting delle nuove serie in programma il prossimo anno in USA.
Greg Grunberg, visto in "Alias", è nel cast del pilot per la NBC intitolato"Heroes" incentrato su persone che scoprono all'improvviso di essere dotati di super poteri. La serie è ideata dallo stesso di "Crossing Jordan", Tim Kring. Nel cast, oltre a Grunberg, anche Ali Larter e Hayden Panettiere.
Angie Harmon ("Law & Order") e John L. Adams sono nel cast del pilot, sempre per la ABC, "Secrets of a Small Town", una serie gialla scritta da Charles Pratt Jr, già produttore di "Desperate Housewives".
Rob Corddry (The Daily Show) sarà il protagonista di "Becoming Glenn" per la Fox, nella quale un quaranetenne riflette sulla vita di quado, 32enne, viveva coi gentiori e passava le giornate davanti alla tv.
Jay Hernandez è nel cast di "Six Degrees", un nuovo drama per la ABC, targato Touchstone TV e Bad Robot, la compagnia di J.J. Abrams.
John Billingsley e Owain Yeoman sono invece stati scelti per il progetto ancora sezna titolo del drama di Steinbergs per la ABC.
Matt Bomer, Logan Marshall-Green e Aaron Stanford saranno invece i protagonisti del drama "Traveler"della ABC.
E sempre la ABC ha dato il via libera a "Southern Comfort" e "Mr. Nice Guy" mentre la NBC ha ordinato "The Singles Table" e una nuova commedia incentrata su due fratelli.

Fonte: Reuters/Hollywood Reporter

 

10 Febbraio Jennifer Beals in "The Grudge 2". Jennifer Beals, protagonista della serie tv lesbo "The L Word", recentemente confermata per una quarta stagione, comparirà in "The Grudge 2," il sequel del film horror del 2004 . L'attrice si unirà a Amber Tamblyn (vista nella serie "Joan of Arcadia") protagonista del film, le cui riprese inizieranno la prossima settimana a Tokyo sotto la direzione del regista Takashi Shimizu. La Columbia Pictures dovrebbe distribuire la pellicola già dal prossimo ottobre. Nel cast anche Arielle Kebbel e Teresa Palmer mentre come già pubblicato sul sito qualche mese fa, Sarah Michelle Gellar (Buffy), protagonista del primo movie, apparirà brevemente.
Fonte: Reuters/Hollywood Reporter

 

10 Febbraio Eureka al via! Ce n'è voluto prima che la serie tv "Eureka" prendesse il via... ma forse ci siamo! Il network Sci Fi Channel ha fatto sapere che trasmetterà la premiere del telefilm la prossima estate! Di "Eureka" è già stato diretto un pilot di due ore l'anno scorso e ora è stata confermata la produzione di altri 11 episodi che saranno girati a Vancouver. La serie è incentrata sugli esperimenti top-secret governativi effetttuati da un gruppo di scienziati che vivono in una piccola città del Pacifico. Protagonisti Colin Ferguson ("Coupling"), Salli Richardson-Whitfield ("Antwone Fisher"), Joe Morton ("Paycheck"), Debrah Farentino ("The Division"), Maury Chaykin ("Being Julia"), Matt Frewer ("Max Headroom")e Jordan Hinson ("Go Figure").
Fonte: Reuters/Hollywood Reporter

 

7 Febbraio Roma, da marzo nella prima serata di RaiDue! a cura di Emanuele.
La discussa serie Roma, coprodotta da Bbc, Hbo e Rai Fiction, andrà in onda da marzo in prima serata su RaiDue (presumibilmente il mercoledì). Ieri il direttore generale della Rai Alfredo Meocci, intervenendo al talk-show L'Italia sul Due ha detto che la trasmissione di Roma sarà spiegata da un esperto e sarà avvertito il pubblico che si tratta di un prodotto ricco di violenza e non adatto a tutti.

 

7 Febbraio Lucy Lawless ricorrente in Battlestar Galactica. Lucy Lawless, meglio conosciuta come 'Xena, principessa guerriera', parteciperà come guest star ricorrente a 10 prossimi episodi di "Battlestar Galactica" di Sci Fi Channel. La Lawless riprenderà il ruolo già introdotto nella serie di D'Anna Biers, una giornalista investigativa sotto copertura, ma in verità una malvagia Cylon. La seconda apparizione dell'attrice è prevista per il 24 febbraio mentre i nuovi episodi che la vedono interessata saranno girati da aprile a Vancouver e faranno parte della terza stagione.

 

7 Febbraio I protagonisti delle (possibili) serie del futuro. Le grandi major televisive americane stanno di ora in ora decidendo a che attori affidare i loro nuovi progetti, le possibili nuove serie tv in onda dal prossimo anno. Ci sarà tra questi attori qualcuno che raccoglierà l'eredità dei fortunati protagonisti degli attuali telefilm come 'Desperate Housewives' o 'Lost'? Qualcuno di loro vincerà un Golden o un Emmy? Chissà!
CBS
Jane Krakowski, meglio conosciuta come la svampita Elaine in 'Ally McBeal' è stata scelta per partecipare al pilot della nuova serie della CBS "Sex, Power, Love & Politics". Nel cast anche Jay Harrington. Prodotto dalla Sony Pictures TV, lo show racconta le vicende dello staff del Capitol Hill negli anni trenta.
Fred Willard reciterà invece nella commedia "Play Nice" incentrata su una strana coppia di fratello e sorella che gestiscono insieme una compagnia di giocattoli. Willard sarà il leggendario proprietario della compagnia.
John Leguizamo, l'indimenticabile Toulouse-Lautrec di 'Moulin Rouge', visto anche nella nuova, attuale, stagione di 'ER', sarà il protagonista del drama ' Edison' .
Ray Liotta e Virginia Madsen saranno i protagonisti invece del pilot del drama"Smith" di John Wells. Con loro anche Amy Smart and Franky G . La serie racconterà il punto di vista di una squadra di criminali. L'episodio, intitolato 'Time of Death' sarà diretto da Christopher Chulack, noto regista di 'ER'.
E sempre la CBS ha ordinato una nuova versione del drama dell'anno scorso "3 Lbs" con protagonista Dylan McDermott (The Practice), opzionato anche per la nuova versione che avrà anche un diverso titolo e il pilot della commedia "The Weekend", incentrato sui fine settimana di tre amici.
Fox
Cole Hauser , visto come guest star in un paio di episodi di 'ER', ma anche in '2 Fast 2 Furious', sarà il protagonista del nuovo drama della Fox intitolato "Damages" incentrato su un gruppo di avvocati e sull'influenza del lavoro sulla loro vita privata.
Norman Reedus, apparso in 'Streghe', è nel cast del pilot di un altro drama targato Fox, "13 Graves". La serie è incentrata su di un uomo (Matthew Lillard) alla ricerca del prorpio fratello scomparso.
La Fox ha dato inoltre il via libera a "That Guy" prodoto dalla Ivan Reitman's Montecito Pictures.
ABC
Jessica Collins
(vista in 'Tru Calling), Lourdes Benedicto ('Dawson's Creek', 'Titans') e Scott Wolf (Party of five', 'Everwood') sono nel cast dell'episodio pilota del drama per la ABC firmato Steinbergs, incentrato sulla vita di nove persone sopravvissute ad un sequestro.
Laura Harris (guest star in '24' e 'The dead zone') e Jaime Ray Newman (vista in 'Stargate: Atlantis', 'CSI', 'Supernatural') saranno invece le protagoniste dell'episodio pilota del drama"Hollis and Rae"; saranno due migliori amiche unite dal duro lavoro; rispettivamente saranno una poliziotta un avvocato penalista.
Jon Avnet è stato scelto per dirigere il pilot del drama "Sixty Minute Man" .
In cantiere i pilot delle commedie "I Love Things I Hate About You" e "52 Fights" .

Fonte : Reuters/Hollywood Reporter

 

6 Febbraio Stasera imperdibile appuntamento con la trasmissione radiofonica Nano Nano!
Torna da stasera la trasmissione radiofonica "NanoNano - un mondo di Telefilm" in onda su Radioaldebaran dalle ore 21.00 alle ore 22.30 circa. La prima puntata del programma, sempre condotto dalle bravissime Paola e Riccarda (in bocca al lupo!) sarà dedicata alle sit-com. Presente anche il super ospite, il (grandissimo, come direbbe lui!) Fabio DeLuigi che ci parlerà della sit-com di cui è protagonista, 'Love Bugs'. Interverrà inoltre, ad ogni puntata, Giorgio Baracco, coordinatore della rivista Telefilm Magazine, che ci parlerà delle numerose anticipazioni in vista per quanto riguarda i telefilm.
Radioaldebaran si può ascoltare nella zona del Levante Ligure sulle frequenza FM 88.8/91.3/92.9 oppure per tutti coloro che seguiranno fuori zona tramite internet all'indirizzo www.radioaldebaran.it scaricando l'apposito programma indicato sul sito.
Gradite come sempre le vostre opinioni, suggerimenti e commenti al programma! Si potrà infatti intervenire in diretta sul sito www.radioaldebaran.it oppure mandando un sms al numero 338.1583448.

 

6 Febbraio Le novità JIMMY (SKY) di marzo ! Jimmy, il canale 140 di SKY presenta

UNSCRIPTED
Da giovedì 2 marzo ore 21.00

Krista è una ragazza madre alle prese con provini per ruoli sexy ed eternamente in attesa di trovare un ruolo serio. Jennifer è una giovane di sani principi e un pò fuori dal mondo che tenta di vincere il panico da audizione. Bryan invece è uno sfrontato attore in erba diviso tra party, scene tagliate e impegnative attività di baby-sitting. Unscripted è l’inedita serie in onda in esclusiva su Jimmy (SKY canale 140) prodotta dal laborioso duetto George Clooney e Steven Soderbergh che con la loro casa di distribuzione Section Eight avevano già creato nel 2003, sempre per la HBO, il serial a sfondo politico “K Street”. I dieci episodi andranno su Jimmy nella versione doppio audio (italiano-inglese) dal 2 marzo ogni giovedì alle 21.00. Clooney non ha solo prodotto Unscripted ma anche sceneggiato e diretto i primi cinque episodi. I rimanenti, invece, li ha girati Grant Heslov il co-produttore di “Good Night, and Good Luck”, il film dell’esordio da regista di Clooney. L’attore sembra lanciatissimo nell’attività di produttore e regista che lo vede impegnato sul fronte cinematografico per il thriller politico Syriana mentre su quello televisivo proseguirà ancora, a quanto pare, con il progetto “I dieci comandamenti”, un serial in dieci episodi girati tutti da registi diversi. Unscripted racconta la storia di tre giovani attori che si dividono tra un provino e l’altro per trovare la parte giusta che li farà sfondare ad Hollywood. Nei panni di loro stessi gli attori Krista Allen (Feast, “The Third Nail”), Bryan Greenberg (The Perfect Score, "One Tree Hill") e Jennifer Hall (Confessione di Una Mente Pericolosa, "All My Children") vivono nella serie tra mille incertezze, audizioni sfortunate, lezioni di recitazione severissime e lavoretti umilianti per sbarcare il lunario. Goddard Fulton, il burbero insegnante di recitazione stile Actors Studio, è interpretato da Frank Langella ma le guest star che hanno avuto uno spazio in Unscripted sono davvero tante e nei panni di loro stessi si vedono tra gli altri Brad Pitt, Angelina Jolie, Keanu Reeves, Laura San Giacomo, Meryl Streep, Uma Thurman, Sam Mendes, George Lopez. Girata a Los Angeles, Unscripted fonde realtà e fiction e gli attori appaiono in reali situazioni di vita e lavoro, in vere case di produzione e alle prese con registi e star hollywoodiane. Un pò alla Altman, Unscripted ha uno stile da cinema-verità con dialoghi non condotti da copione, che per una scelta produttiva non esiste nemmeno, e un pò tutta la serie è improvvisata seguendo la regola del non ripetere le scene e di non fare nemmeno le prove. George Clooney l’ha descritta così: “Unscripted parla degli aspiranti attori o di quelli che sono rimasti tali, parla di me che ho fatto anni di patetica gavetta prima di svoltare grazie a un colpo fortuito con E.R.».

BODIES
Da mercoledì 1 marzo ore 21.00

Inquietante e a tratti dura ma anche venata di humour sottile e tagliente, Bodies è allo stesso tempo complessa nel trattare argomenti moralmente delicati e nel raccontare la vita ospedaliera dove medici e infermiere non sono sempre quegli affascinanti eroi che generalmente vengono rappresentati nelle serie televisive ma gente reale alle prese con un lavoro spesso impossibile. In esclusiva su Jimmy (SKY canale 140) i sei episodi della prima inedita stagione vanno in onda dal 1 marzo ogni mercoledì alle 21.00, nella versione doppio audio (italiano-inglese). Sempre sul canale da aprile andrà in onda anche la seconda stagione della serie prodotta dalla BBC. Bodies è stata trasmessa oltre che da BBC2 e BBC3 anche da BBC America e non solo ha ottenuto grande successo in patria ma ha anche ricevuto da parte della stampa d’Oltreoceano delle ottime recensioni.

Quando Robin Lake inizia a lavorare nel reparto maternità capisce subito che il suo nuovo capo, il ginecologo Roger Hurley, è un incompetente. Tuttavia già un collega che aveva cercato di denunciarne l’incapacità subisce i soprusi dell’establishment dell’ospedale. Idealista e giudizioso, Robin prova faticosamente a chiudere un occhio ma quando l’ennesimo errore di Hurley causa un danno celebrale a una giovane madre e la perdita del figlio, capisce che deve mettere un freno ai problemi causati dal capo. Ma il suo futuro è pericolosamente in mano di Hurley che se dovesse diventare il Dirigente medico della struttura ospedaliera potrebbe far svanire in fumo la sua carriera. Lake è ossessionato e combattuto per l’inquietante situazione lavorativa in cui si trova e allo stesso tempo la relazione con Donna, una collega sposata, subisce alti e bassi che lo lasciano confuso e arrabbiato. Hurley invece, sposato e convinto di essere un ottimo medico, prosegue con ottime doti di relazioni istituzionali e politiche ad avvicinarsi sempre più al suo obiettivo di diventare il dirigente dell’ospedale.

Bodies è un’immersione in un mondo chiuso e nevrotico di operazioni chirurgiche, tensioni, paura e dolore accompagnata però anche dagli aspetti più “scandalosi” e sexy delle relazioni tra colleghi o da quelli più divertenti e pungenti dell’umorismo “made in England”.

AFTERLIFE
Da mercoledì 1 marzo ore 22.05

L’inquietante dimensione paranormale di Afterlife si affaccia su Jimmy che manda in onda in esclusiva la prima inedita stagione della serie costituita da 6 episodi proposti, il mercoledì alle 22.00 circa, in versione doppio audio (italiano-inglese).

Prodotta dalla Clerkenwell Films per la BBC, Afterlife è stata creata da Stephen Volk, pluripremiato autore specializzato in temi soprannaturali che ha lavorato al fianco di William Friedkin (L’Esorcista) e Sam Raimi (Spiderman).

In Afterlife, nella migliore tradizione del genere, situazioni straordinarie e inspiegabili eventi esoterici coinvolgono gente comune in un thriller soprannaturale che, a cavallo tra Il Sesto Senso e Rosemary’s Baby, tiene il fiato sospeso.

Alison Mundy, interpretata da Lesley Sharp (Vera Drake, Bob and Rose, The Full Monty), ha un dono straordinario che sta distruggendo la sua vita. Fin da quando era bambina riusciva ad entrare in contatto con gli spiriti ma anni prima un’esperienza traumatica l’ha lasciata incapace di reagire e di condurre una vita equilibrata. Camminando per strada non riesce più nemmeno a capire se le persone che vede siano reali o anime immateriali, confondendo la realtà della vita con il mondo parallelo per il quale è diventata una medium.

Robert Bridge, che ha il volto di Andrew Lincoln (Love Actually, Enduring Love, This Life), è uno psicologo e ricercatore alla Bristol University che studia i fenomeni paranormali. Profondamente scettico e analitico, Robert sta raccogliendo dati per scrivere un libro sui medium. In realtà non crede affatto nei poteri che le persone come Alison dicono di avere ma, anzi, è convinto che siano imbonitori dai quali stare alla larga.

L’incontro tra Alison e Robert è naturalmente denso di tensione, da una parte il controllo formale di uno scienziato assolutamente scettico, dall’altra una donna dolorosamente provata ma anche molto credente nelle sue capacità paranormali e nell’esistenza dell’aldilà. Ma anche nel passato di Robert c’è qualcosa di terribile e straziante: la morte del piccolo figlio Josh, avvenuta tre anni prima per un incidente stradale. Alla guida della macchina si trovava proprio Robert che non è mai riuscito a perdonarsi l’accaduto. La presenza di Alison, che gli confessa di essere in contatto con Josh, mina nel profondo le certezze scientifiche di Robert in un progressivo avvicinarsi di due mondi apparentemente così distanti.

In bilico fra thriller e fantastico e ricca di colpi di scena, Afterlife è un appassionante viaggio nelle paure personali più profonde alla ricerca della verità sulla vita dopo la morte.

 

6 Febbraio Nikki Cox fidanzata. L'attrice Nikki Cox, Mary Connell in 'Las Vegas' si è fidanzata con Jay Mohr, anch'egli attore. I due si erano conosciuti proprio sul set della famosa serie tv, in cui lei è una delle protagoniste mentre lui è stato guest star nella seconda stagione, interpretando Martin Levson, che attirava le attenzioni proprio di Mary. La portavoce dell'attrice, Alisha Mahon, ha confermato che il matrimonio si svolgerà nei prossimi mesi. Jay Mohr è alla seconda esperienza matrimoniale e ha già un figlio di otto anni. Nikki invece è stata a lungo fidanzata con Bobcat Goldthwait, la famosa voce americana del pupazzo Mr. Floppy della sit-com della WB in cui lei recitava, intitolata 'E vissero infelici per sempre', andata in onda anche in Italia. Auguri!

 

3 Febbraio 'The Book of Daniel' termina online. La controversa mini-serie The Book of Daniel, cancellata dalla NBC dopo pochi episodi, non rimarrà inconclusa ma terminerà... online! La cancellazione dello show, ricordiamo, è dovuta al rifiuto di reti affiliate al network di trasmettere il telefilm, alle proteste dei cattolici e ai deludenti dati d'ascolto. La NBC metterà online gratuitamente sul suo sito ufficale, NBC.com, gli ultmi tre episodi della saga! Il prossimo episodio inedito è scaricabile già da oggi!

 

3 Febbraio 'The L Word' confermato per una quarta stagione. Il drama- gay 'The L Word' è stato confermato per una quarta stagione. Il network US Showtime ha dato il via libera alla produzione di nuovi 12 episodi della serie, che saranno girati quest'estate per poi andare in onda nei primi mesi del 2007. Robert Greenblatt, il presidente di Showtime, ha espresso soddisfazione per il successo che il telefilm continua ad avere ed è impaziente di inziare la nuova produzione!

 

3 Febbraio Heather Locklear divorzia. Un altro membro di 'Melrose Place' divorzia... stavolta a passare un gran brutto momento è la bella attrice Heather Locklear, cho dopo 11 anni di matrimonio dice addio al marito Richie Sambora, chitarrista dei Bon Jovi. Locklear e Sambora si erano sposati nel 1994 e hanno una figlia, Ava Elizabeth, di 8 anni. Locklear, 44, è entrata nel cuore dei fan nel 1981 quando interpretò la sexy Sammy Jo Dean Carrington nella serie 'Dynasty'. La ricordiamo anche in 'T.J. Hooker', e come dicevamo nel cult 'Melrose Place' in cui interpretava Amanda Woodward, ma anche nei più recenti 'Spin City', il flop 'LAX' e 'Boston Legal'.

 

2 Febbraio Notizie dai networks americani!
FOX
La Fox ha comunicato di aver dato il via libera alla produzione del pilot della commedia 'Til Death' e di quello del drama 'Beyond'. 'Til Death' racconta la vita di una entusiasta giovane coppia appena sposata che va a vivere a fianco di una coppia sposata da molto, troppo, tempo! 'Beyond' invece è un thriller che si svolge all'interno dei laboratori della NASA.

ABC Dal 28 febbraio la serie della ABC 'Commander in Chief' si prenderà una pausa -forzata- di sei settimane per poi tornare in tv con gli ultimi 4 episodi intorno al 18 aprile; il ritardo nella produzione farà sì che la prima stagione sia composta da soltanto 19, contro i consueti 22, episodi. Il telefilm, che è valso a Geena Davis un Golden Globe, lascerà il posto alla nuova commedia 'Sons & Daughters'. Stessa sorte anche per 'Invasion', in hiatus fino ad aprile, sostituito dal nuovo 'The Evidence'. La premiere è prevista per il 22 marzo e questo nuovo drama avrà come protagonisti gli attori Orlando Jones e Rob Estes nel ruolo di due membri del dipartimento di polizia di San Francisco. In partenza il 12 aprile anche il drama 'What About Brian', con protaogonista l'ex 'Settimo Cielo' Barry Watson, Sarah Lancaster, vista in 'Everwood', Rosanna Arquette e il nostro Raoul Bova! Non comunicata invece nessuna data per Alias, che dovrebbe tornare a marzo con gli ultmi episodi della serie!

The WB Non si consoce ancora la data delle premiere delle nuove serie tv, che sarebbero dovute partire qui a metà stagione, intitolate 'Modern Men' e 'Misconceptions'.

 

1° Febbraio Connie Nielsen in 'Law & Order: SVU'. Connie Nielsen sarà guest star in almeno sei prossimi episodi della serie della NBC 'Law & Order: SVU'. Connie avrà il difficile compito di sostituire la protagonista Mariska Hargitay che tra poco lascerà il set per il congedo di maternità. La nuova arrivata impersonerà una detective del NYPD temporaneamente assegnata all'unità crimini sessuali mentre il personaggio interpretato da Mariska, il Detective Olivia Benson, uscirà momentaneamente di scena a causa di uno speciale e riservato incarico. Dick Wolf, co-creatore e produttore esecutivo della serie, ha riferito che la Nielsen girerà il suo primo episodio già dal prossimo mese; ha inoltre espresso molta emozione per la prossima maternità di Mariska e felicità nel sapere che sarà sostituita da una attrice brava e talentuosa come Connie, meglio nota per aver vinto l'Oscar per la sua interpretazione di Lucilla nel film cult 'Il gladiatore'.

 

1° Febbraio Al via le serie di metà stagione di The WB. Al via la nuova stagione televisiva del canale chiamato, ancora per poco, The WB. Tra le nuove serie spiccano 'Pepper Dennis' e 'The Bedford Diaries'. 'Pepper Dennis' ha per protagonista Rebecca Romijn nel ruolo di una reporter televisiva; la premiere della serie è prevista per il prossimo 4 aprile, per poi andare in onda il martedì alle 21.00 al seguito dei nuovi episodi delle 'Gilmore Girls'. 'The Bedford Diaries' debutterà invece mercoledì 22 marzo alle 21.00. Protagonista il noto Milo Ventimiglia (Richard), meglio conosciuto come Jess di 'una mamma per amica'.
Cambiamenti nel palinsesto anche per le serie 'Supernatural', spostato al giovedì, e 'Everwood', in pausa forzata per la trasmissione di 'Beauty and the Geek', che ritornerà nel palinsesto con uno speciale di due ore dal prossimo 20 marzo. Agli sgoccioli anche il comedy-drama del lunedì, 'Related'; l'ultimo episodio sarà trasmesso il 27 febbraio ma tornerà prossimamente nel corso dell'anno.

 

Marzo 2006

Domenica 24 Settembre 2006

Marzo 2006
molte altre News nella stessa sezione dei specifici telefilm!

28 Marzo Altre novità sui nuovi progetti statunitensi (Kaley Cuoco,Oliver Hudson, Marion Ross, ...).

CBS

Tom Cavanagh ("Love Monkey", "Ed") sarà il protagonista dell'episodio pilota della serie "My Ex-Life". Protagonista femminile sarà invece Gillian Vigman.

Jeri Ryan ("Star Trek: Voyager, "The OC") sarà un avvocante del distretto, nuovo capo del personaggio protagonista interpretato da James Woods nella serie "Shark".

Oliver Hudson è nel cast dell'episodio pilota della commedia "The Weekend" che racconta i fine settimana dei tre amici. Hudson sarà Julian, mentre gli altri due amici saranno impersonati dagli attori Kevin Hart e Chris O'Dowd. Hudson, il figlio 29enne di Goldie Hawn, è recentemente apparso nella miniserie della NBC "10.5: Apocalypse" ma in Italia lo ricordiamo più per la sua partecipazione a "Dawson's Creek". Anche Danielle Nicolet si è unita al cast del pilot.

ABC

Illeana Douglas ("Six Feet Under", "Law & Order: SVU") sarà una delle migliori amiche di Heather Locklear nella nuova comedia " Women of a Certain Age". Nel cast anche Peri Gilpin (Roz Doyle in "Frasier").

Xander Berkeley ("24") è nel cast dell'episodio pilota della commedia "Women in Law".

Kaley Cuoco, nota perchè nel cast dell'ultima, attuale, stagione di Streghe nel ruolo della giovane strega Billie, e una delle protagoniste di "Otto semplici regole" si è unita al cast dell'episodio pilota della serie tv ancora senza titolo per la ABC, una commedia che racconta di due sorelle che vivono insieme nonostante la loro differenza sociale (una è ricca, l'altra povera). Kaley sarà Gabby, la sorella minore del personaggio interpretato dall'attrice Marisa Coughlan. Nel cast anche Jane Lynch ("The L Word")
e Brad Raider.

Chris Diamantopoulos si è unito al cast dell'episodio pilota della commedia "52 Fights".

In progetto per la ABC anche un pilot basato sul sci-fi crime drama della BBC "Life on Mars". Il famoso David E. Kelley ("Ally McBeal",The Practice" , "Boston Legal") scriverà la sceneggiatura dell'episodio pilota, di cui sarà anche produttore esecutivo. La serie racconterà di un detective che, dopo un incidente, si ritrova a lavorare come poliziotto negli anni '70.

NBC

Marion Ross, meglio conosciuta come la mamma Marion Cunningham di "Happy Days" è entrata a far parte del cast dell'episodio pilota della commedia "Community Service". Il progetto ha come protagonista Jay Mohr nel ruolo di un arrogante New Yorkese che si trasferisce in una piccola cittadina per la sua ex fidanzata, interpretata da Brittany Daniel. La Ross sarà Helen, una donna della cittadina. Oltre a "Happy Days" abbiamo visto la brava attrice in "Una mamma per amica" e in "Il tocco di un Angelo" mentre prossimamente la vedremo in "Where There's a Will".

FOX

Yara Martinez (che ricordiamo in "Sex and the City") è nel cast dell'episodio pilota "Faceless", che ha per protagonista Sean Bean nel ruolo di un agente federale sotto copertura come criminale.

Christina Chang è nel cast dell'episodio pilota della commedia "Union Jackass".

Connie Stevens è stata scelta come co-star per il pilot della commedia "The Wedding Album". Sarà la madre del fotografo di matrimoni impersonato da Bruno Campos, il protagonista.

Fonte : Reuters/Hollywood Reporter e Variety

 

27 Marzo Partenza lenta per 'Evidence'e 'Heist'. I networks americani stanno dando il via alle ultime nuove serie della stagione ma purtroppo con scarsi risultati. Mercoledì scorso la ABC ha lanciato il nuovo drama 'The Evidence', che ha per protagonisti Orlando Jones e Rob Estes, già visto in 'Melrose Place', ma comparso in molte altre serie, come 'Una mamma per amica' dove impersonava il padre di Jess. Il poliziesco, nella trasmissone appunto del suo primo episodio, il pilota, è stato il secondo show più seguito nella notte, ma i suoi risultati d'ascolto non sono stati affatto buoni. Stessa sorte per il super publicizzato 'Heist' della NBC; la storia di un team di ladri ha poco appassionato gli americani. Speriamo in un destino migliore per la serie 'What About Brian', la cui premiere è fissata per il prossimo 16 aprile sulla ABC. Accanto al protagonista Barry Watson ('Settimo Cielo') c'è infatti l'italianissimo Raul Bova. Partenza in midseason anche per il nuovo telefilm di Milo Ventimiglia (Jess di 'Una mamma per amica'), 'The Bedford Diaries' prevista per mercoledì prossimo 29 marzo e già alla ribalta delle cronache per la presunta censura che lo ha colpito (nel mirino un bacio lesbo). Per i più curiosi, la WB ha già messo online il pilot sul sito ufficiale ( per vederlo cliccate qui: http://thewb.warnerbros.com/batg/be_pilot_promo/index.html) ma anche se avesse un boom d'ascolti pare poco probabile un suo rinnovo. Stasera, invece, tocca a Sci Fi trasmettere il primo episodio della miniserie 'Dark Kingdom', il re dei draghi mentre 'Windfall' debutterà sulla NBC soltanto il prossimo 8 giugno. Nel cast Jason Gedrick, Sarah Wynter, Jon Foster e Luke Perry, che ricordiamo il tenebroso Dylan di Beverly Hills 90210.

 

24 Marzo È in edicola, da oggi, 24 marzo, il numero sette di SERIES - Il mondo dei telefilm.

Il nuovo numero di SERIES è un numero veramente nuovo. È tempo di primavera e bisogna essere al top, pronti per un pubblico sempre più vasto ed esigente.
Più spazio all'attualità, alle interviste in esclusiva e all'informazione “seriale”.
La prima parte della rivista diretta da Maurizio Marsico diventa una vetrina in technicolor tutta dedicata alle ultimissime uscite, alle più recenti produzioni e alle notizie in anteprima.

Si apre con la scoppiettante sezione delle news, totalmente rivoluzionata: al suo interno troviamo la rubrica made in USA (From the States) dedicata al controverso Weeds, una carrellata sulla quinta stagione delle Sorelle McLeod (con un'intervista esclusiva a Rachel Ann Carpani), gli imperdibili del mese di aprile (Hot Stuff), uno sguardo su Lost e sugli effetti che ha sortito sul mondo della serialità (a cura di Giusto Toni direttore del canale satellitare Jimmy) e il barometro di SERIES, per misurare la “pressione” in su o in giù dei telefilm in onda.

Magia, incantesimi e stregoneria sono la vostra passione? Allora tuffiamoci nella cover story interamente dedicata alle affascinanti P3 (Paige, Piper e Phoebe) di Streghe, con tre interviste alle protagoniste: Alyssa Milano, Rose McGowan e Holly Marie Combs.

È difficile resistere al fascino del burbero Dottor House! Nell'attesa della messa in onda della seconda stagione, gli dedichiamo un approfondimento con un'anticipazione sull'uscita della prima su dvd.

Per chi ama le risate agrodolci è imperdibile il dossier sulle “sitcom al curaro”: un viaggio nell'umorismo abrasivo di Little Britain, Everybody Hates Chris, Father Ted e molte altre serie urticanti.

Vi siete mai chiesti come funzionano i colpi di scena nelle vostre serie preferite? Ve lo spieghiamo in un dettagliatissimo articolo dedicato agli sweeps: tutte le strategie e i meccanismi che stanno dietro alle invenzioni che ci tengono incollati ai teleschermi.


Nella sezione Visti da lei e Viste da lui ci occupiamo di NYPD Blue e Lost: Violetta Bellocchio ci parla del duro Sipowicz, mentre Enrico Sola ci mette in guardia dai pericoli che una bellezza come Kate Austin può nascondere.

Avete sempre sognato di scrivere un pezzo sulla vostra serie preferita? Eccovi serviti: è al varo Visti da noi, in cui pubblichiamo gli articoli dei nostri lettori. In questo numero: JAG e Dottor House.

Per gli appassionati di vintage e nostalgia, una vera chicca: Mork & Mindy. Dalla penna di Fabrizio Gasparetto si materializzano uova spaziali e bretelle caleidoscopiche.

Nei Telefilm sul lettino la dottoressa Imbornone psicanalizza La Tata. E poi: curiosità, gossip, photo gallery, recensioni di dischi, videogame, libri, cd e dvd, gadget tecnologici, siti web, sondaggi, giochi e l'oroscopo.

Se non sapete resistere alla tentazione di conoscere cosa accadrà nelle serie più amate, la Zona spoiler è fatta per voi: basta girare la rivista e... oplà, ecco le anticipazioni su Lost, Una mamma per amica e Veronica Mars.
E poi la Guida Spericolata, che raccoglie i più di 120 telefilm in onda ad aprile (in chiaro e sul satellite), unica nel suo genere.

Per chiudere alla grande, non poteva mancare il doppio poster: Una mamma per amica e Six Feet Under.


SERIES. Dietro, dentro e intorno alle serie tv.

 

23 Marzo Le grandi anteprime di Fox, Fox Life e Fox Crime (SKY) per maggio!
Grande novità per gli amanti della fantascienza! Dal 27 maggio, ogni sabato, andrà in onda lo speciale SCI FOX a partire dalle 21.00: in un’unica avvincente serata, su Fox (canale 110 SKY) andranno in onda le nuovi stagioni inedite delle tre serie più amate dai fans del genere, Stargate SG-1 – 9° stagione inedita, Stargate Atlantis – 2° stagione inedita e Battlestar Galactica – 2° stagione inedita!
Ma non è finita qui: dall' 8 maggio Fox propone la seconda stagione della versione USA di The Office.
Continuano poi gli appuntamenti con Surface (prima stagione inedita il martedì alle 21.00), Night Stalker (ogni mercoledì alle 21.50), Wanted ((prima stagione inedita ogni venerdì alle 21.00) e Codice Matrix ( ogni venerdì alle 21.50). Sempre su Fox arrivano dal 9 maggio, da lunedì a venerdì alle 18.15, le repliche dalla prima stagione di Settimo Cielo.
Sul fronte italiano, Fox presenta dal 1° maggio, da lunedì al venerdì alle 20.55 la seconda stagione inedita di ASCENSORE. Tornano dunque le pilloe degli stralunati Michele e Max.
Su Fox Life (canale 111 SKY) si parla d’amore nelle sue espressioni piu’ inconsuete. E sono alcune delle donne italiane piu’ belle e affascinanti a raccontarlo in Il vizio dell'amore, la nuova produzione originale in onda ogni lunedì alle 22.50 a partire dal 15 maggio.
Dopo Kirstie Alley in Fat Actress, ora tocca a Farrah Fawcett offrire di se’ il proprio ritratto attraverso Inseguendo FARRAH FAWCETT, in onda ogni giovedì alle 21.55.
E sempe su Fox Life si rinnova a maggio l'appuntamento con le anteprime delle serie Desperate Housewives (seconda stagione inedita ogni lunedì alle 21.00), Grey's Anatomy (seconda stagione ogni lunedì alle 21.55), Ghost Whisperer (prima stagione inedita ogni mercoledì alle 21.00), Il sesso secondo Josh (prima e seconda stagione ogni lunedì alle 23.15) e Renovate my family (ogni domenica alle 21.00).
Grandi novità anche sul fronte Fox Crime (canale 112 SKY): dal 5 maggio andrà in onda la settima stagione inedita di Law and Order : Unità speciale. Ogni venerdì alle 21.00 proseguono le appassionanti indagini dell'unità speciale della polizia di New York, la Special Victim Unit, che si occupa di crimini a sfondo sessuale.
Continua poi la prima stagione inedita di Criminal Minds, ogni mercoledì alle 21.00, la sesta stagione inedita di CSI, ogni giovedì alle 21.00, 100 Centre Street, la prima stagione inedita ogni domenica alle 21.00, l'ottava stagione di JAG ogni martedì con doppio appuntamento alle 21.00 e alle 21.55 e Poirot, ogni sabato alle 21.00.
Altra novità, dall'11 maggio, da lunedì a giovedì alle 21.55 Carlo Lucarelli racconta in 15 pillole i segreti della suspense e della scrittura di un romanzo giallo in Le chiavi del mistero.

 

23 Marzo Altre novità sui nuovi progetti statunitensi.

ABC

Marcia Gay Harden, premio Oscar per "Pollock", si è unita al cast dell'episodio pilota del drama "Drift". La serie della Touchstone Television è incentrata su un detective di New York (Jason O'Mara) che soffre di insonnia, e che risente del problema sul lavoro. La Harden sarà la terapista dell'uomo.

Charles Shyer (già regista di "Alfie", "Il Padre della sposa") dirigerà l'episodio pilota di"Him and Us", la commedia in single-camera della Touchstone Television incentrata sulle avventure di una rock star britannica gay (Anthony Stewart Head) e della sua manager (Kim Cattrall).

Arlene Sanford (regista di episodi di "Desperate Housewives", Boston Legal", "Arrested Development", "Everwood" e "Girlfriends") dirigerà l'episodio pilota della commedia "Women of a Certain Age".

Sara Gilbert ("Twins", "Roseanne") e Maulik Pancholy ("Weeds") si sono uniti al cast dell'episodio pilota della serie "Girls on the Bus".

the CW

Jessica Lucas (Sue Miller in "Life As We Know It") e Alona Tal (Meg Manning in "Veronica Mars") sono entrate nel cast dell'episodio pilota del drama "Split Decision".

Karen LeBlanc (vista in "Kevin Hill") si è unita la cast di "Runaway".

FOX

John Ducey (visto in "My Name Is Earl", "Scrubs" e "Will & Grace") e Colby Paul ("NCIS") sono entrati nel cast dell'episodio pilota della commedia "Union Jackass".

CBS

Jane Alexander apparirà nell'episodio pilota del drama "The Way". La serie, prodotta dalla Sony Pictures Television e dalla CBS Paramount Network Television, racconta di una potente famiglia del New England che usa la magia per aumentare i loro profitti. Alexander sarà Helen Warden, la matriarca.

Romy Rosemont (vista in "Medium" e "CSI") si è unita la cast dell'episodio pilota del drama "Shark". Sarà la segretaria dell'avvocato protagonista (James Woods).

 

Fonte : Reuters/Hollywood Reporter e Variety

 

22 Marzo Cosa vedremo nei prossimi mesi su Mediaset! Publitalia ha reso noto ieri il palinsesto Mediaset dei mesi di maggio e giugno. Inutile ricordare che, con così largo anticipo, è possibile qualche cambiamento. Una bella notizia: su Italia 1 continuano le repliche di Una mamma per Amica fino al 2 giugno. Terminata così la quinta stagione, andrà in onda dal 7 giugno (come già anticipato il mese scorso su questo sito) la sesta stagione inedita, in prima serata! L'appuntamento pomeridiano sarà poi con Paso Adelante! In arrivo inoltre nuove sit-com come Hope & Faith e Still Standing.. Per chi se lo chiedesse, ancora nessuna traccia di Veronica Mars o Monk.

CANALE 5

Tutti amano Raymond, repliche dal 1° giugno da lunedì a venerdì alle 8.30.
Providence, repliche in primavera, alle 11.00.
Sue Thomas (Sue Thomas: F.B. Eye) , poliziesco in prima visione, poi sostituito da Un detective in corsia, in primavera alle 12.00.
Doc, sabato e domenica in primavera alle 12.00.
Hope & Faith, la prima stagione inedita da questa primavera alle 18.00.
Still Standing, la prima stagione inedita da questa primavera alle 18.30.
Distretto di polizia, repliche dal 5 giugno, da lunedì a venerdì alle 19.00.
The Guardian, i nuovi episodi della terza stagione il sabato a mezzanotte dal 3 giugno.

ITALIA 1

Beverly Hills 90210, le repliche dal 12 giugno, da lunedì a venerdì alle 9.00.
VIP, repliche della serie con Pamela Anderson da lunedì a venerdì alle 11.30, sostituite poi dal 12 giugno dalle repliche di Baywatch.
Paso Adelante, dal 5 giugno, da lunedì a venerdì alle 15.00.
Tru Calling, le repliche continuano il sabato alle 15.00.
Joan of Arcadia, da lunedì prossimo, 27 marzo, Italia 1 trasmetterà le due stagioni che compongono la serie, da lunedì a venerdì alle 15.55 ( e dal 5 giugno alle 16.15).
Camera Cafè, le repliche della sit-com italiana più divertente continuano fino al 2 giugno, da lunedì a venerdì alle 19.00.
Dharma&Greg, in replica dal 5 giugno, da lunedì a venerdì alle 19.00.
Doppia coppia (Yes, dear), divertente sit-com torna dal 5 giugno, da lunedì a venerdì alle 19.30.
Telefilm da definire, dal 5 giugno nel preserale della rete (dalle 20.00).
Dr. House, la seconda stagione inedita dal 21 aprile, ogni venerdì alle 21.00.
Una mamma per amica, sesta stagione in prima visione, dal 7 giugno, ogni mercoledì alle 21.00.
Telefilm da definire in primavera nella seconda serata di mercoledì e venerdì (Prison Break?).

RETE 4

Telefilm da definire, da lunedì a domenica alle 7.00, da lunedì a venerdì alle 8.00 e alle 14.00 e il sabato alle 19.30.
Colombo, continua il doppio appuntamento domenicale delle 18.30 e delle 19.30.
Walker Texas Ranger, una garanzia a cui la rete potrebbe rinunciare per Siska, che fa davvero eccellenti ascolti, da lunedì a venerdì alle 20.00.
Il comandante Florent, continua per tutto maggio e giugno, il mercoledì alle 21.00.
Law & Order: Unità speciale , continua anche l'appuntamento inedito con questa serie molto amata e abbastanza seguita, ogni sabato alle 21.00.

 

22 Marzo I Soprano vogliono più soldi! Il cast de' I Soprano, tra cui Michael Imperioli (Christopher Soprano) e Lorraine Bracco (Dr Melfi), ha chiesto un maggiore compenso per l'ultima stagione della serie tv. La season finale infatti, come è stato più volte annunciato, è stata divisa in due parti e ha otto episodi extra, ragion per cui secondo gli attori lo stipendio dovrebbe aumentare. E' stato infatti così per il protagonista James Gandolfini che intascherà un milione di dollari per ogni episodio in più. Il capo della HBO ha però prontamente rifiutato, confidando che nessuno lasci il telefilm per queste, poche, ultime, puntate.

 

21 Marzo Star Wars - la serie tv. Come avevamo già anticipato qualche mese fa, è in progetto una serie tv incentrata sulle vicende della saga di Star Wars - Guerre Stellari, di George Lucas. Rick McCallum, partner di Lucas nella produzione, ha rilasciato un'intervista alla BBC in cui ha fatto sapere che tale telefilm sarà composto, come minimo, da 100 episodi! Un progetto ambizioso, che vede già al lavoro gli sceneggiatori. Le riprese della prima stagione (composta dai consueti 22 episodi) dovrebbero invece iniziare nel 2008 ed essere quindi trasmessa da lì a poco. La serie sarà incentrata sulla vita del giovane Luke Skywalker; temporalmente si colloca quindi nei 20 anni di silenzio tra la fine dell'Episodio III (La vendetta dei sith) e l'inizio dell'Episodio IV (Il Ritorno dello Jedi). McCallum ha inoltre confermato che ci saranno moltissimi nuovi personaggi e che la versione televisiva sarà molto più drammatica e dark! Improbabile infine la comparsa di attori già apparsi nella saga cinematografica.

 

21 Marzo Altre novità sui nuovi progetti statunitensi.

ABC

Rena Sofer sarà una delle co-star dell'episodio pilota della commedia "Mr. Nice Guy" che vede Dietrich Badwe protagonista nel ruolo di un uomo ben intenzionato ma sempre frainteso. La Sofer, che ricordiamo in "Melrose Place", "Blind Justice" e "Coupling" interpreterà la moglie.

Bruce Davison, ricorrente in "Close to home" ma visto anche in "Seinfeld" , si è unito al cast dell'episodio pilota della commedia "Southern Comfort".

the CW

Cheryl White (comparso anche nello sfortunato "The Book of Daniel") e D.W. Moffett sono entrati nel cast della nuova serie tv ambientata a Palm Springs ancora senza titolo targata Kevin Williamson, il famoso autore di "Dawson's Creek".

Steven Eckholdt e Susan Walters si sono uniti al casr dell'episodio pilota del drama "Split Decision", incentrato sulla vita di una teenager (Jessy Schram).

Susan Floyd è entrata nel cast dell'episodio pilota del drama "Runaway".

CBS

Mercedes Ruehl è alle trattative finali per comparire nell'episodio pilota della commedia ancora senza titolo di Paul Reiser. Nel cast già confermati Bobby Cannavale e Hector Elizondo.

Kevin Hart ("Barbershop") sarà uno dei tre protagonsti maschili dell'episodio pilota della commedia "The Weekend".

Alexis Cruz si è unito al cast dell'episodio pilota del drama "Shark" che ha per protagonista James Woods nel ruolo di un famoso avvocato.

Catherine Bell (JAG), Esai Morales ("NYPD Blue") e Gary Cole sono entrati a far parte del cast dell'episodio pilota del drama "Company Town" destinato alla CBS, serie incentrata su agenti del governo che vivono nello stesso quartiere di Washington. I tre attori si aggiungono a Blair Underwood e Sherry Strinfield (Susan in "ER") precedentemente annunciati.

FOX

John Sloan (ricorrente in "Commander in Chief") è stato scelto come secondo protagonista dell'episodio pilota della commedia "Happy Hour.

Brendan Hines è nel cast del pilot della commedia "If You Lived Here, You'd Be Home Now".


Joely Fisher (il capo di Lynette nella seconda stagione di "Deseprate Housewives") interpreterà la mogli di Brad Garrett nell'episodio pilota della commedia"'Til Death". Nel cast anche Kat Foster.

 

Fonte : Reuters/Hollywood Reporter

 

20 Marzo Ad aprile su Jimmy (SKY) Nip/Tuck e la nuova edizione di Destinazione Serie!

NIP/TUCK
Da mercoledì 12 aprile ore 22.05 su Jimmy(SKY)

Corpi modellati fin nei più piccoli particolari, incisioni, suture, protesi. Donne alla ricerca dell’eterna giovinezza e uomini disposti a tutto pur di ritrovare la forma fisica. Fuori dall’ordinario, cruda e inquietante fin dalla sigla (sottolineata da “A Perfect Lie” degli Engine Room), è in arrivo su Jimmy (SKY canale 140) Nip/Tuck la serie alla quale è bastato un ridotto numero di episodi per diventare subito un culto. Il ritratto che scava tra le insicurezze e le insoddisfazioni della società statunitense prende il via su Jimmy dal 12 aprile e gli episodi andranno in onda il mercoledì alle 22.00 circa in versione doppio audio (italiano-inglese).

Creata da Ryan Murphy (Popular), anche produttore esecutivo, la serie si avvale di Dylan Walsh (Everwood, Brooklyn South) nei panni del compassato Sean McNamara e di Julian McMahon (Charmed, Profiler) in quelli di Christian Troy, decisamente più disinvolto del collega. Nel cast c’è anche Joely Richardson che interpreta Julia, la moglie di Sean, mentre tra le special guest appaiono Vanessa Redgrave, Alec Baldwin, Anne Heche, Kathy Baker, Brittany Snow e Famke Janssen. La serie ha debuttato negli Stati Uniti nel 2003 ed è arrivata già alla terza stagione, programmata lo scorso anno. Nip/Tuck ha ricevuto moltissime nomination (in particolare McMahon e la Richardson) e vari premi, primi su tutti il Golden Globe e il Golden Satellite Award del 2005 come miglior serie drammatica. Particolari riconoscimenti per gli effetti speciali legati al makeup hanno portato nel 2004 a Nip/Tuck anche un Emmy e un Hollywood Makeup Artist and Hair Stylist Guild Awards.

Sean e Christian sono due chirurghi plastici e si conoscono fin dai tempi dell’Università. La loro lunga amicizia li ha portati a creare a Miami la società Troy-McNamara, lo studio più richiesto e in voga di South Beach. I due hanno un modo molto diverso di vedere la vita e la loro professione. Da una parte c’è Christian, dissoluto e donnaiolo, che ha sviluppato un forte senso cinico per gli affari al solo scopo di potersi permettere uno stile di vita molto lussuoso e agiato. Dall’altra si trova Sean, chirurgo giudizioso e molto preparato ma sull’orlo del divorzio con la moglie, che per la carriera del marito ha sacrificato la sua, e in eterno conflitto con i figli che non ne sentono l’autorità. Realmente quasi tutta la famiglia McNamara sembra essere pericolosamente più propensa a fidarsi e confidarsi con Christian che non con Sean. Ma ambedue devono continuamente fare i conti con la propria coscienza e con i problemi di carriera, famiglia e amore. Mai banale da ogni punto di vista, che sia per la sceneggiatura, per le ambientazioni o per la colonna sonora, Nip/Tuck non svela solo le più sofisticate tecniche chirurgiche, che peraltro non ci sono risparmiate affatto, ma mostra apertamente il lato perverso e corrotto della natura umana, le sue frustrazioni e le sue debolezze.

DESTINAZIONE SERIE: NEXT GENERATION
Da venerdì 7 aprile ore 22.40 su Jimmy (SKY)

È un grande ritorno quello previsto ad aprile su Jimmy (SKY canale 140) che manda in onda in una veste completamente trasformata la nuova edizione di Destinazione Serie, il magazine settimanale condotto da Guido Bagatta con la partecipazione di Giusto Toni, Guido Pugnetti, Fabrizio Margaria e Vic Lelii. L’appuntamento con il programma è ogni venerdì alle 22.40 circa. Destinazione Serie è completamente dedicato alle serie tv e tratta i più numerosi argomenti a riguardo a partire dai successi importanti negli Usa e in Italia fino ai ritorni alle antiche passioni, passando in rivista anche un bel pò di curioso gossip. Guido Bagatta è l’esperto di news dal mondo della tv e coordinerà gli interventi degli altri quattro “esperti colleghi”: Giusto Toni per la fantascienza, Guido Pugnetti per le serie vintage ma sempre al corrente delle novità dagli Usa, Fabrizio Margaria per i prodotti mirati ai teenager, da Smalville ai Manga, e infine Vic Lelii esperto di gossip e tendenze legate al mondo delle serie.

Il “borsino” ricco di trailer dei telefilm prossimamente in arrivo e le teche con gli evergreen di genere troveranno inusitate aperture negli abbinamenti eno-gastronomici suggeriti al pubblico per la visione di certi titoli, negli oggetti-simbolo, le musiche o le mode a essi riconducibili, come anche nei risvolti antropologici sottesi dai più diversi generi che compongono il mirabolante universo dei serial, a partire da “The Lone Ranger” fino a “Commander in Chief”.

 

20 Marzo La NBC mette in cantiere 'Kidnapped'. Il network statunitense NBC, dopo 'The Black Donnellys', ha dato il via libera anche alla produzione di 13 episodi della nuova serie tv drama 'Kidnapped', puntate che diverranno poi 22 se i riscontri del pubblico saranno positivi. La serie, in onda dalla prossima stagione 2006/2007 ha per protagonisti gli attori Timothy Hutton e Dana Delany, nelle vesti di Conrad Cain e della moglie Ellie Cain, coppia milionaria a cui viene rapito il figlio quindicenne da ritorno da scuola. Inzia così un complicato match tra rapitori, famiglia e FBI. Entusiasta il presidente della NBC Entertainment, Kevin Reilly che dopo aver letto il pilot considera già il telefilm come uno dei più promettenti della prossima stagione! Nel cast, anche Jeremy Sisto, visto in 'Six Feet Under', nella aprte dell'investigatore, Mykelti Williamson (la bodyguard Virgil), Carmen Ejogo (Turner), Linus Roache (Andy Archer), Boris McGiver (Greene), Delroy Lindo (Tom, l'agente dell'FBI) e Will Denton (Leopold Cain, il figlio rapito).

 

20 Marzo Italian Dvd Awards. Sono state rese note da pochi giorni le nominations della terza edizione degli Italian Dvd Awards, importante riconoscimento italiano al miglior home entertainment. Le candidature sono state scelte da una giuria composta da oltre 300 giornalisti del settore. Tra le categorie, oltre a dvd, dvd classico, dvd italiano, animazione, doucumentario, musicale, special edition, anche miglior serie televisiva o film tv in dvd straniero e italiano.
Per la nostra categoria preferita si sfidano 'Ai confini della realtà', 'Vita da strega' e il più recente 'Smallville'. Chi vincerà? Lo sapremo alla cerimonia di premiazione che avverrà il prossimo 12 aprile a Roma all'Auditorium Parco della Musica.

MIGLIOR SERIE TELEVISIVA O FILM TV
Ai confini della realtà
Vita da strega
Smallville

MIGLIOR SERIE TELEVISIVA O FILM TV ITALIANO

Distretto di polizia
La stagione dei delitti
Orgoglio - Paolo Borsellino (ex-aequo)

Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale: www.italiandvdawards.it

 

17 Marzo Altre novità sui nuovi progetti statunitensi.

ABC

Charlotte Ross ("NYPD Blue") ha lasciato il cast dell'episodio pilota dela drama "Ugly Betty" per unirsi invece all'episodio pilota della commedia "Pink Collar" con Alicia Silverstone destinato sempre alla ABC. A sostituirla in "Ugly Betty" sarà Vanessa L. Williams ("South Beach").

Jason O'Mara sarà il protagonista dell'episodio pilota del drama "Drift".

Bumper Robinson, Stephen Tobolowski e David Anthony Higgins sono entrati nel cast dell'episodio pilota della commedia "The Guys", che racconta di cinque uomini che divetano amici poichè i loro figli sono nella stessa compagnia di gioco.

FOX

Bruno Campos (visto in "Nip/Tuck") non sarà più nel pilot della serie tv "Southern Comfort" della ABC ma sarà il protagonista dell'episodio pilota "The Wedding Album" destinato alla Fox. Interpreterà un fotografo di successo impegnato nei matrimoni. Accanto a lui Tara Summers nel ruolo della sua assistente e Ashlie Atkinson nel ruolo della manager.

Kevin Alejandro si è unito al cast dell'episodio pilota del drama "Faceless", serie incentrata su un agente federale (Sean Bean) che si mette sotto copertura come criminale. Alejandro sarà un membro della gang malavitosa.

Rachel Perry è nel cast del pilot del drama "Beyond". Sarà una giovane scienziata.

CBS

Megyn Price ("Grounded for Life") sarà tra le protagoniste nell'episodio pilota della commedia ancora senza titolo di Tom Hertz.

Sarah Carter (Alicia Baker in "Smallville") è entata a far parte del cast dell'episodio pilota del drama "Shark", che ha per protagonista James Woods nel ruolo di un celebre avvocato. La Carter sarà la sua giovane assistente.

NBC

Paul Haggis (regista del neo premio Oscar "Crash") sarà il produttore esecutivo della nuova serie "The Black Donnellys" .

 

Fonte : Reuters/Hollywood Reporter

 

16 Marzo Marano e Saccà presentano la Roma di RaiDue. a cura di Emanuele Alla conferenza stampa di Roma, il direttore di Rai Fiction e quello di RaiDue hanno chiarito delle questioni riguardanti i tagli e le censure fatte alla serie da parte della Rai. Agostino Saccà ha detto che <<é falso dire che la Rai è stata costretta a censurare un prodotto trasgressivo. 'Roma' ha una presa cruda sulla realtà, censurare questo sarebbe stata una baracconata. C'é stato un intervento di Rai Fiction ma non di tipo censorio. RaiDue è una rete generalista terrestre, la libertà è diversa da quella delle tv a pagamento. Abbiamo chiesto di riscrivere alcune scene per il nostro mercato e di girarne due volte alcune. Man mano che si andava avanti il nostro intervento è stato sempre meno necessario. E' una grande storia popolare e un grande film politico con una cura maniacale dei particolari. Che potesse essere un'americanata era solo un pregiudizio>>. Il direttore di RaiDue Antonio Marano (tornato da poco alla guida della seconda rete) dice <<la verità della storia non si può cambiare. Facciamo vedere come si viveva allora, da dove veniamo nel bene e nel male. La serie sarà presentata con un'anticipazione di circa tre minuti sui contenuti di Roberto Giacobbo. 'Roma', che Saccà mi propose due anni fa credendoci fino in fondo fin dall'inizio, sembra cinema più che fiction, è il prodotto giusto per Raidue che deve avvicinarsi a un target giovane>>. Tra le scene omesse si ricordano molti nudi maschili completamente integrali, l'incesto tra due fratelli e i predoni che, derubando il giovane Ottaviano, lo violentano. Anche nel doppiaggio italiano molti termini sono stati sostituiti come di consueto è avvenuto anche per altre serie come Desperate Housewives.

 

16 Marzo Altre novità sui nuovi progetti statunitensi.

NBC

La NBC ha dato il via libera alla produzione della nuova serie tv drama "Kidnapped" dopo aver visionato l' episodio pilota.

Jana Marie Hupp e Virginia Williams saranno le protagoniste femminili della commedia ancora senza titolo di Chris Sheridan; saranno le molgi dei due fratelli (Eddie McClintock, Bruno Campos) su cui è incentrata la serie.

HBO

La tv via cavo HBO ha dato il via libera alla produzione della commedia in single-camera "The Unsuccessful Thug" con protagonista Mike Epps.

ABC

Diedrich Bader è entrato nel cast dell'episodio pilota di "Mr. Nice Guy".

Jere Burns si è unito al cast del pilot della commedia "Help Me Help You".

the CW

Leslie Hope (vista in "24" e "Commander in Chief") è entrata nel cast del drama "Runaway".

Jessy Schram sarà il protagonista dell'episodio pilota del "Split Decision"; nel cast anche Vanessa Lengies.

Rick Peters è entrato nel cast dell'episodio pilota della commedia ancora senza titolo incentrata sul personaggio di Aquaman.

FOX

Barry Bostwick ("Spin City") è nel cast dell'episodio pilota della commedia "The 12th Man".

TBS

Dan Castellaneta, meglio conosciuto come la voce originale di Homer Simpson nella serie animata "I Simpsons" è entrato nel cast dell'episodio pilota di "The Jeff Garlin Project". Con lui anche Bob Einstein ("Arrested Development"), Jackie Hoffman ("Starved") e ovviamente Garlin ("Curb Your Enthusiasm") nel ruolo di protagonista.

Fonte : Reuters/Hollywood Reporter

 

15 Marzo J.Lo nel remake di Dallas? Cresce sempre più l'attenzione dei media sul remake cinematografico della famosa soap 'Dallas'. Le ultime indiscrezioni le pubblica Variety. Secondo il magazine l'attrice a cui il regista Robert Luketic ha offerto il ruolo di Sue Ellen, l'alcolizzata moglie di J.R. Ewing originariamente interpretato da Linda Gray, sarebbe Jennifer Lopez! Luke Wilson sarebbe in trattative per impersonare Bobby mentre Shirley MacLaine potrebbe accapparrarsi il ruolo di Miss Ellie. La parte di J.R. invece, farebbe gola a molti attori di Hollywood (tra cui Kevin Costner e Mel Gibson) ma pare che a spuntarla sarà John Travolta. E Lucy? Occhi puntati su Paris Hilton e Jessica Simpson!

 

15 Marzo Nuove notizie sui pilot in produzione in America ( Hector Elizondo, Jason Behr, Gina Torres, Majandra Delfino ...)

ABC

Bryan Greenberg ("One Tree Hill") è stato scelto come protagonista mentre Tom Berenger ("Into the West") sarà co-star dell'episodio pilota del drama "October Road". Prodotto dalla Touchstone TV la serie racconta di uno scrittore (Greenberg) che ritorna nella sua cittadina natia per insegnare all'Università locale. Nel cast anche Odette Yustman.

Josh Cooke e Marla Sokoloff ("The Practice") saranno i protagonisti dell'episodio pilota della commedia "A Day in the Life". Prodotta dalla Sony Pictures TV, la serie racconta il giorno del matrimonio di una giovane coppia, dal punto di vista di ogni partecipante. Cooke e la Sokloff saranno gli sposi. Nel cast ci saranno anche Kurt Fuller e Miriam Shor .

Seana Kofoed, John Amos e Suleka Mathew sono entrati nel cast del pilot "Men in Trees".

Campbell Scott sta negoziando per apparire nell'episodio pilota del drama "Six Degrees".

Lolita Davidovich è nel cast dell'episodio pilota del drama "Help Me Help You".

Peter Cambor è nel cast dell'episodio pilota della commedia "Notes From the Underbelly".

CBS

Hector Elizondo, vincitore di un Emmy per "Chicago Hope", è entrato a far parte del cast dell'episodio pilota della commedia ancora senza titolo di Paul Reiser. Prodotta dalla CBS Paramount Network TV, la serie è incentrata su un giovane ambizioso (Bobby Cannavale). Elizondo sarà il confdente dell'uomo, un vecchio amico di famiglia che lavora come barbiere.

Jason Behr e Peter Strauss saranno i protagonisti del drama "The Way". Prodotta dalla Sony TV e CBS Paramount Network TV, la serie è incentrata sulle vicende di una potente famiglia del New England. Behr, che in passato è stato l'indimenticabile alieno Max protagonista di "Roswell", sarà il figlio mentre Strauss un vecchio amico di famiglia.

Aimee Garcia ("George Lopez") e Majandra Delfino (Maria DeLuca in "Roswell") sono entrate nel cast dell'episodio pilota del drama "Ultra"; il telefilm, prodotto dalla CBS Par TV, è basato sull'omonima serie a fumetti incentrata su una super eroina. Garcia sarà Kyra, mentre la Delfino interpreterà Suzette.

Ed O'Neill ("The West Wing") e Christine Baranski si sono uniti al cast dell'episodio pilota della commedia ancora senza titolo (ufficialmente, perchè....noi lo sappiamo :-P) targata Port/Weisman. Saranno i genitori della protagonista.

Jim Parsons ("Giudice Amy") e Iris Bahr ("Curb Your Enthusiasm") recitereanno insieme nell'episodio pilota della commedia"The Big Bang Theory".

Kevin Pollak è nel cast dell'episodio pilota del drama ancora senza titolo di Carol Mendelsohn.

Fairuza Balk sarà nell'episodio pilota del drama "Orpheus".

Stanley Tucci ("Winchell") reciterà nell'episodio pilota del nuovo medical drama di Peter Ocko ancora senza titolo. La serie è incentata su di un brillante chirurgo (Mark Feuerstein) che è sotto la guida di un altrettanto capace ma imprevedibile medico (Tucci). Il ruolo di Tucci era in un primo momento destinato a Dylan McDermott.

Andrew McCarthy ( "E-Ring") è entrato nel cast dell'episodio pilota del drama "The Way".

FOX

Gina Torres, nota per la sua partecipazione a moltissime serie tv, da "Alias", a "The Shield" e "Firefly", e Michael Cudlitz saranno co-star nell'episdio pilota del drama "Primary". Prodotta dalla 20th TV, la serie racconta di un uomo (Ron Livingston) e di una donna (Rosemarie DeWitt), negoziatori di ostaggi. La Torres sarà il capo della Los Angeles Crisis Negotiation Unit mentre Cudlitz il capo della unità SWAT .

Clifton Powell è nel cast dell'episodio pilota del drama "Faceless".

Lee Tergesen è nel cast del drama pilot "Southern Comfort".

Lauren Stamile è nel cast dell'episodio pilota della commedia "That Guy".

NBC

Brittany Daniel ("Dirty") affiancherà Jay Mohr nell'episodio pilota della commedia "Community Service".

Geoff Pierson (il president John Keeler di "24") si è unito al cast dell'episodio pilota della commedia ancora senza titolo di Jace Richdale.

 

Fonte : Reuters/Hollywood Reporter

 

14 Marzo Hammer House of Horror in DVD edito dalla PASSWORLD!
Per la prima volta in DVD, la mitica serie televisiva inglese, tredici storie per non dormire!
I tredici racconti dell'orrore sono stati trasmessi in Inghiltera nel 1980 e in Italia dieci anni più tardi da Italia 1 con il nome di 'I racconti del brivido'.

Sul disco 1
L'ora della Strega
La tredicesima riunione
Brutto risveglio
Audio e sottotitoli
Italiano Dolby Digital 5.1
Italiano mono con sott ITA
Inglese mono con sott ITA
Extra: galleria fotografica, artwork orginali
Sul disco 2
I dolori della crescita
La casa che sanguinò a morte
Charlie Boy
Audio e sottotitoli
Italiano Dolby Digital 5.1
Italiano mono con sott ITA
Inglese mono con sott ITA
Sul disco 3
Grido silenzioso
I bambini della luna piena
L'aquila dei Carpazi
Audio e sottotitoli
Italiano Dolby Digital 5.1
Italiano mono con sott ITA
Inglese mono con sott ITA
Sul disco 4
Il guardiano degli abissi
Un visitatore dalla tomba
Le due facce del male
Il marchio di Satana
Audio e sottotitoli
Italiano Dolby Digital 5.1
Italiano mono con sott ITA
Inglese mono con sott ITA


 

13 Marzo Nuove notizie sui pilot in produzione in America (Alicia Silverstone, Alan Dale, Kevin Weisman, ...)

ABC

Alicia Silverstone ("Miss Match") è stata scelta come protagonista dell'episodio pilota della nuova commedia destinata alla ABC intitolata "Pink Collar". La serie è prodotta dalla HBO Independent Prods. e dalla Touchstone TV, e come molte altre commedie quest'anno è in single-camera. La serie vuole esplorare le relazioni femminili all'interno l'ambiente lavorativo. Gli ultimi lavori della Silverstone sono "Beauty Shop", "Boston Marriage" e "Stormbreaker".

Alan Dale, che ha interpratato Caleb Nichol in "The OC", ma che abbiamo visto anche in "NCIS" e"E-Ring" è nel cast dell'episodio pilota del remake della commedia "Ugly Betty"(in italiano "Betty la cozza"). La serie è prodotta dalla Touchstone TV e racconta le vicende du una giovane ma poco affascinante donna, interpretata da America Ferrera che lavora per un magazine di moda.

Kevin Weisman, il divertente Marshall di "Alias", non rimarrà disoccupato dopo la fine della serie; è infatti entrato nel cast dell'episodio pilota della commedia "Mr. Nice Guy", prodotto dalla Touchstone TV e dalla Brillstein Gray TV, ma destinato sempre alla ABC. Nelc ast della nuova serie anche Carla DeLizia ("Boston Public").

Paige Turco ( "Party of Five", "NYPD Blue") è nell'episodio pilota di "Women in Law", serie che racconta di donne che lavorano in uno studio legale.

Alex Fernandezè nel cast dell'episodio pilota di "Sixty Minute Man" che ha per protagonista David James Elliott.

CBS

Jennifer Aspen ("Rodney") è entrata nel cast dell'episodio pilota della commedia "Welcome to the Jungle Gym", serie che racconta di una donna in carriera, neo mamma (Teri Polo) e delle sue due amiche (una di loto interpetata dalla Aspen).

Pamela Reed si è unita al cast dell'episodio pilota del drama "Jericho".

FOX

Ming-Na (che ricordiamo in "ER") e Robert Hoffman hanno ottenuto una aprte nell'episodio pilota della commedia "Vanished". La serie racconta della scomparsa della moglie di un senatore. Ming-Na sarà l'agente dell' FBI assegnata al caso mentre Hoffman ("She's the Man") sarà il nuovo cameraman che segue l'evento.

Jennifer Coolidge ("Joey") è nel cast dell'episodio pilota "If You Lived Here, You'd Be Home Now". Prodotta dalla CBS Paramount Network TV, la serie racconta di un gruppo di persone che vive temporaneamente nello stesso complesso residenziale a Los Angeles.

Shawn Hatosy ("Alpha Dog") sarà il secondo protagonista dell'episodio pilota della commedia "Southern Comfort", che racconta di un miliardario (Johnny Lewis) che torna nella sua vecchia città; Shawn sarà il suo fratello più grande.

Rosemarie DeWitt sarà la protagonista femminile dell'episodio pilota di "Primary" accanto a Ron Livingston. Nel cast anche Raquel Alessi ("Ghost Rider").

Brian Thomas Smith sarà il protagonista dell'episodio pilota della commedia "The 12th Man".

Seth Gabel e Adrian Lester si sono uniti al cast dell'episodio pilota del drama "Beyond", thriller prodotto dalla 20th TV e dalla Imagine TV, che racconta le ricerche di un laboratorio della NASA. Gabel, noto per il suo ruolo in "Nip/Tuck" sarà uno scienziato mentre Lester ("Girlfriends") sarà il direttore del laboratorio.

NBC

Alexondra Lee (vista in "Party of Five" e "Boston Public") sarà la protagonista dell'episodio pilota della nuova commedia "Alpha Mom". Prodotta dalla NBC Universal TV Studio, racconta di una madre (Lee) che si districa tra figli, casa, marito e lavoro.

 

Fonte : Reuters/Hollywood Reporter

 

10 Marzo Nuove notizie sui pilot in produzione in America (Nick Lachey, Ashley Scott, ...)

ABC

Dylan McDermott è entrato nel cast dell'episodio pilota del drama "A House Divided". Prodotto dalla Touchstone TV, esplora i conflitti tra la comunità agricola del Midwest e il governo statunitense. McDermott, che ricordiamo nella serie "The Practice", che gli è valso un Golden Globe, aveva già partecipato la stagione scorsa all'episodio pilota del drama "3 Lbs." per la CBS.

Kim Cattrall sarà la co-star dell'episodio pilota della commedia "Him and Us"; interpreterà Freddie, il manager della rock star britannica protagonista impersonata da Anthony Stewart Head (il Giles di "Buffy"). Il ruolo originarimante era destinato ad un uomo ma è stato riadattato per l'attrice. Entusiasta il produttore esecutivo della serie, Elton John, fan di Kim dai tempi di"Sex and the City".

Vanessa Ferlito torna alle serie tv. Dopo aver volontariamente (?) abbandonato "CSI : NY" è entrata nel cast dell'episodio pilota del drama "Drift".

Denise Richards ("Sex, Love & Secrets") è nel cast dell'episodio pilota del drama "Secrets of a Small Town".

Bonnie Hunt e Don Lake saranno i protagonisti del pilot della loro commedia ancora senza titolo insieme a Dennis Miller, Joe Mantegna e Lauren Tom. Il progetto della Touchstone TV è incentrato sulla storia di una donna, fresca di divorzio (Hunt), che lavora come detective. Miller sarà il Dr. Langley, il terapista della donna mentre Mantegna sarà Jack, il suo ex marito. Entrambi i ruoli sono intesi come ricorrenti ma la Hunt spera di convincerli ad entrare nel cast regolare nel caso in cui la serie venga confermata e quindi prodotta.

John Terry (ricorrente in "Lost") è nel cast del drama "Secrets of a Small Town".

Tony Curran e William Allen Young sono nel cast di "Enemies".

Victoria Pratt è nel cast di "Day Break."

Patricia Heaton (due volte vincitrice all'Emmy per la sua parte in "Everybody Loves Raymond") è entrata nel cast di una commedia ancora senza titolo. Con lei anche Justine Bateman (recentemente gust star in "Arrested Development") che interpreterà sua sorella.

Barry Sonnenfeld dirigerà l'episodio pilota della commedia "Notes From the Underbelly", show basato sulla novella di Risa Green.

Marisa Coughlan ("Boston Legal") sarà la protagonista di una commedia ancora senza titolo.

Johnny Lewis (ricorrente in "The O.C.) " sarà il protagonista di "Southern Comfort".

Abraham Benrubi ("ER") è nel cast di "Men in Trees"; sarà il proprietario del bar ad Elmo, Alaska, cittadina in cui la protagonista (Anne Heche) si trasferisce.

Wendie Malick è nel cast del pilot della commedia "A Day in the Life".

Julie Warner è nel cast del pilot "Women in Law".

John Heard ha ottenuto una parte nel pilot della serie tv drama "Twenty Questions".

CBS

Chris Elliott sarà il protagonista dell'episodio pilota della commedia semi-autobiografica "You've Reached the Elliotts". Rob DesHotel ("That '70s Show") scriverà la sceneggiatura.

Ashley Scott ("Dark Angel", "Birds of Prey") è entrata nel cast del drama "Jericho".

Richard Coyle ("Coupling") è nel cast del drama "Ultra", show basato sull'omonimo fumetto; sarà Cryptic Man.

Eion Bailey ("ER") è nel cast di "Orpheus".

Tim Daly sarà co-star nel drama ancora senza titolo firmato Steinbergs.

Larenz Tate, recentemente visto nel film premio Oscar "Crash", si è unito al cast dell'episodio pilota del drama "Waterfront". Reciterà al fianco di Joe Pantoliano.

Lizzy Caplan ha ottenuto un ruolo nella commedia "The Class".

the CW

Nick Lachey (già apparso in "Streghe") è in trattative per recitare nell'episodio pilota di "She Said, He Said".

FOX

Brad Garrett, vincitore di tre Emmy per il suo ruolo in "Everybody Loves Raymond" è ufficialmente il protagonista di 'Til Death", una commedia in cui lui sarà un uomo sposato da molti anni, che vive accanto a una giovane coppia.

Erin Daniels ("The L Word") sarà la protagonista di "Julie Reno, Bounty Hunter". Nel cast anche Annie Potts ( "Joan of Arcadia").

Jenica Bergere sarà co-star nell'episodio pilota della commedia "Union Jackass"; interpeterà l'ex moglie del protagonista, Al Murray.

Julius Carry è nel cast della commedia "The 12th Man".

Pascale Hutton è nella commedia "The Singles Table".

Alicia Witt sarà la protagonista dell'episodio pilota della commedia "More, Patience".

John Patrick Amedori è entrato nel cast del drama "Vanished".

NBC

John Lithgow è nel cast dell'episodio pilota della commedia"Twenty Good Years".

Jay Mohr e Christopher Wiehl sono entrati nel cast dell'episodio pilota della comemdia "Community Service".

Kevin Rahm ("Giudice Amy") è nella commedia "Alpha Mom."

Todd Stashwick si è unito al cast del pilot "Community Service".

 

Fonte : Reuters/Hollywood Reporter

10 Marzo The Office (Versione USA) dal 27 marzo su Fox (SKY)!

The Office
(Versione USA)

1° stagione inedita
Dal 27 marzo ogni lunedì alle 21.00 su Fox (SKY)

Sarcastica e surreale, THE OFFICE, remake americano dell’omonima serie inglese, in onda su Fox ogni lunedì alle 21.00 a partire dal 27 marzo, è anche terribilmente divertente e unica.

Una troupe, impegnata a preparare un documentario sulle moderne tecniche manageriali, inizia a riprendere le attività quotidiane dell’azienda Dunder Miffin (una compagnia che produce articoli di cancelleria) di Scranton, paesino della Pennsylvania. L’ufficio è gestito da Micheal Scott (Steve Carell) un manager megalomane che nasconde la sua profonda incompetenza con un assurdo senso dell’umorismo che impone ai suoi sottoposti. E gli impiegati sono così depressi, demotivati e demoralizzati dagli idioti metodi di gestione del capo che hanno un solo obiettivo: sopravvivere e arrivare sani e salvi alle 5 del pomeriggio.

Caratterizzata da un finto stile documentaristico, The Office è un’opera corale e gli impiegati, con i loro tic e le loro idiosincrasie, sono in grado di ben adattarsi ai tempi comici non ortodossi e alla comicità “sgradevole” che la percorre.

The Office è nel contempo un omaggio alla serie inglese ma anche un’opera autonoma che trova una sua unicità e si impone per uno stile audace e sarcastico.

La serie, in onda sull’emittente americana NBC vanta un’ottimo risultato in termini di critica e di ascolti. Ha ottenuto due nomination al Writers Guild of America ed il 17 gennaio 2006, alla 63esima edizione dei Golden Globe, Steve Carrel ha vinto il premio per la categoria “Best performance an actor in a television series”. L’attore è noto al grande pubblico anche per aver interpretato l’ esilarante commedia “40 anni vergine”, il film che sta riscontrando delle ottime critiche sia in Europa che in America, un’ulteriore conferma delle doti artistiche e comiche di Csrrel.

 

9 Marzo Hillary Duff a Milano il 9 maggio. Dopo San Remo, la cantante torna in Italia: il suo tour europeo farà tappa all'Alcatraz di Milano per un concerto esclusivo il prossimo 9 maggio! Hillary Duff, per molti ancora la piccola Lizzie McGuire dell'omonima serie tv, continua a scalare le classifiche pop di tutto il mondo con il suo singolo "Wake Up" dall'album "Most wanted" ed è facile prevedere il tutto esaurito; gli interessati quindi si affrettino ad acquistare i biglietti (23 euro + i diritti di prevendita).

 

9 Marzo In America da domenica tornano i Soprano! Domenica 12 marzo la tv via cavo HBO trasmetterà l'attesa premiere della sesta e ultima stagione della serie The Sopranos, in Italiano, I Soprano, la famiglia mafiosa del New Jersey. Ai suoi protagonisti sarà dedicata anche la copertina e un servizio esclusivo sul prossimo numero del magazine americano Tv Guide. La stagione è composta da 12 episodi dopodichè tornerà con altre 8 puntate bonus nel gennaio 2007. Il nuovo ciclo si apre con il boss italo americano Tony (James Gandolfini) preoccupato per il processo di Johnny Sack e per le possibili ripercussioni che questo avrà sulle famiglie di New York e del New Jersey.


La serie, che ha suscitato non poche polemiche per il consueto stereotipo del popolo italo- americano, è ideata e scritta da David Chase, nome d'arte di David De Cesare e ricordiamo, si è aggiudicata moltissimi premi tra cui Emmy e Goden Globes!

 

7 Marzo La CBS rinnova 14 shows per la stagione 2006/2007! Non perde tempo la CBS; appena a marzo guarda già alla nuova stagione televisiva 2006/2007. Il network ha ufficialmente comunicato di aver già rinnovato il contratto alle nuove serie tv Ghost Whisperer, Criminal Minds e How I Met Your Mother. Rinnovate anche (ma c'erano dubbi?) i tre CSI (Las Vegas, Miami e New York), 60 Minutes, Two And A Half Men, NCIS, Without A Trace, Cold Case e Numb3rs. Rinnovati anche i reality Survivor e The Amazing Race. Il presidente della CBS Entertainment Nina Tassler ha riferito che tutti questi show sono numeri uno e costituiscono le fondamenta del successo della rete! Il destino dei rimanenti show (come Close to Home) si saprà a maggio.

 

7 Marzo Susan Sarandon guest star in "Rescue Me". L'attrice Susan Sarandon, premio Oscar per "Dead Man Walking", già comparsa in "Friends", sarà guest star in tre episodi della serie della FX (lo stesso canale che trasmette "Nip/Tuck" in America) "Rescue Me". Nel telefilm, che ha per protagonista Denis Leary, la Sarandon interpreterà Alicia, una ricca donna di successo che sedurrà Franco (Daniel Sunjata). L'attrice comparirà dal secondo episodio della terza stagione, attualmente in produzione, in onda da questa estate sulla tv via cavo.

 

7 Marzo Altri famosi attori si uniscono al cast di possibili nuove serie tv!

CBS

Sherry Stringfield (Susan in "ER") è nel cast dell'episodio pilota di "Company Town". L'attrice sarà la madre di ragazzi teenagers. Anche Blair Underwood è stato scelto come uno dei protagonisti del drama; sarà un agente dell'FBI.

Mena Suvari (ricorrente in "Six Feet Under") è entrata a far parte del cast dell'episodio pilota della serie "Orpheus". Sarà la fidanzata del personaggio principale, interpretato da Nick D'Agosto.

Mitch Rouse (visto in "La vita secondo Jim" e in "Reno 911") sarà il protagonista del pilot della commedia "The Angriest Man in Suburbia".

Indira Varma farà parte del nuovo drama ancora senza titolo firmato Peter Ocko.

Simon Baker, visto in "The Guardian" è nel cast dell'episodio pilota del drama"Smith", show che racconta il punto di vista del criminale. Con lui anche Jonny Lee Miller.

Mary Stuart Masterson ( "Law & Order: Special Victims Unit") è nel cast del pilot "Waterfront".

ABC

Lori Loughlin, che in passato è stata la protagonista di "Summerland", si è unita al cast della commedia "In Case of Emergency".

Jonathan LaPaglia (protagonista di "Seven Days") e Patricia Wettig si sono uniti al cast del drama "Brothers & Sisters". Con loro anche Sarah Jane Morris, Gage Golightly e Jimmy Pinchak.

Kiele Sanchez ("Related") sarà il protagonista del pilot della commedia "What Happens on a Bus".

Matt Letscher (apparso in un ruolo ricorrente in "Joey") sarà il protagonista maschile, accanto a Christine Taylor, dell'episopdio pilota della commedia "52 Fights".

Will Patton ("Into the West") è nel cast del pilot "The Way" .

Bill Smitrovich e Nestor Serrano ("24") sono entrati nel cast del drama "A House Divided".

Tony Plana è entrato nel cast di "Ugly Betty".

James Tupper è nel cast di "Men in Trees".

Kelly Overton ("The Ring Two") sarà tra i protagonisti di "Twenty Questions".

Suzy Nakamuraè nel pilot di "Help Me Help You".

FOX

Kerr Smith, protagonista di "Dawson's Creek", ma apparso anche in "Streghe", è entrato nel cast dell'episodio pilota del drama "American Crime", prodotto da Bruckheimer. E' il secondo progetto a cui l'attore partecipa, dopo "E-Ring", della NBC prodotto sempre dalla WBTV e dalla Bruckheimer TV.

Josh Meyers (protagonista di "That '70 Show" e al cinema in "Date Movie" ) sarà il protagonista del pilot della commedia "That Guy".

Rebecca Gayheart è nel cast del drama "Vanished".

Reiley McClendon e Jessica Stroup si sono uniti al cast del drama " Southern Comfort".

NBC

Nick Zano sarà il secondo protagonista, accanto a Kevin Brennan, nel pilot della commedia ancora sezna titolo targata Jace Richdale, che racconta le vicende di due fratelli che vivono a New York.Nel cast del pilot anche David Ratray e Sarah Rafferty.

Conan O'Brien e il suo partner nel "Late Night," Andy Richter, torneranno a lavorare insieme nel pilot della commedia "Andy Barker P.I.". Richter stavolta sarà il protagonista mentre O'Brien sarà il produttore esecutivo e sceneggiatore del progetto.

Adrian Pasdar ("Desperate Housewives") e il giovane Noah Gray-Cabey (Franklin in "My Wife and Kids") sono nel cast del pilot della serie drama "Heroes".

Fonte : Reuters/Hollywood Reporter

 

6 Marzo Per la prima volta in DVD Le Avventure dell'Astronave Orion edito dalla Passworld! La più costosa super-produzione della TV tedesca, prima di Star Trek, prima di UFO, prima di Spazio 1999!!!

Nell'anno 3000, le regioni più remote dello spazio vengono pattugliate dagli incrociatori della flotta terrestre. Il maggiore Cliff Allister Mclane è al comando dell'Orion VII, in navigazione ai confini con lo Spazio di Nessuno. Sul lontano avamposto di comunicazione MZ4, nessun umano viene ritrovato in vita ma in un video del sistema di sorveglianza si distinguono delle misteriose figure aggirarsi all'interno della struttura. Ciò che è stato visto sono i FROGS, la nuova minaccia per la razza umana. Possono spostare interi pianeti, controllare il percorso delle supernove, i loro veicoli si muovono a velocità incredibili, creare e controllare campi gravitazionali. La battaglia per la nostra sopravvivenza è appena cominciata!
Raumpatrouille Orion, Die phantastischen Abenteuer des Raumschiffes Orion nella versione originale, è stata girata nel 1965 in Germania per la regia di Michael Braun e Theo Mezger ed interpretata da Dietmar Schonherr Eva Pflug Wolfgang Volz Claus Holm Friedrich Georg Beckhaus Ursula Lillig Friedrich Joloff Benno Sterzenbach Charlotte Kerr Franz Schafheitlin Hans Cossy Sceneggiatura di Rolf Honold e W.G. Larsen Scenografie di Rolf Zehetbauer e Werner Achmann Costumi disegnati da Margit Bardy e Vera Otto Musica di Peter Thomas Effetti speciali di Theodor Nischwitz Fotografia di Kurt Hasse e W.P. Hassenstein.
Creata da Rolf Honold e prodotta da Hans Gottschalk, Helmut Krapp e Oliver Storz, andò in onda per la prima volta il 17 settembre 1966 sull'emittente televisiva tedesca ARD. Con un costo di 3,4 milioni di marchi, è stata la produzione televisiva più costosa della televisione tedesca.

Disco 1
1) Aggressione dal cosmo (Angriff aus dem All)
2) Il pianeta fuori orbita (Planet auber kurs)
3) I guardiani della legge (Huter des Gesetzes)

Disco 2
4) I disertori (Deserteure)
5) Battaglia per il Sole (Der Kampf um die Sonne)
6) La trappola spaziale (Die Raumfalle)

Disco 3
7) Invasione (Invasion)
Contenuti Extra

Extra:
Interviste
Video musicale di Peter Thomas
Bavaria Special TV dedicato alla serie
Trailer in inglese e tedesco del film di montaggio tratto dalla serie
Galleria fotografica artwork concettuali, scenografie, backstage, foto di scena
Effetti speciali, animazione veicoli dei FROGS
Rassegna stampa dell'epoca
Merchandising
Contenuti DVD-Rom


Formato Video: 1.33:1 4/3 Durata: 417 minuti, bianco e nero
Audio: Italiano Dolby Digital 5.1, italiano mono 1.0, tedesco 1.0
Sottotitoli: Italiano

Contiene all'interno un libretto sulla serie televisiva

 

3 Marzo Le serie tv in uscita in DVD a marzo e aprile di Sony Pictures Home Entertainment!

USCITA 7 MARZO

VITA DA STREGA - Terza stagione televisiva
Il magico fascino della simpaticissima Samantha torna nella terza stagione della serie Tv che continua ancora oggi a stregare i telespettatori. La terza stagione è la prima ad essere a colori ed è costituita da 33 divertenti episodi. A testimonianza dell'amore per la serie, Vita da Strega ha ricevuto ben 22 candidature agli Emmy, di cui 2 vinti e 4 candidature ai Golden Globe.

VITA DA STREGA – Terza stagione
4 dischi


TRE VOLTE PIÙ MAGICA!

Distribuito in Italia, in DVD, da Sony Pictures Home Entertainment.

Arriva in DVD la terza stagione di Vita da Strega: 4 dischi con 33 episodi assolutamente incantevoli girati per la prima volta a colori per continuare a seguire le avventure dell’adorabile strega Samantha.
Anche in questa stagione ci sono tantissime nuove guest star tra cui il campione di baseball Willie Mays e gli attori Norman Fell (Tre cuori in affitto – Serie TV), Reginald Owen (Mary Poppins) e Bernard Fox (Titanic).

Nella stagione precedente, l’amore della “coppia mista” formata dalla strega Samantha e dal comune mortale Darrin è stato coronato dalla nascita della deliziosa Tabatha. Ma è in questa stagione che si scoprirà qualcosa di sorprendente: anche Tabatha ha poteri magici e ora in casa le streghe sono due...anzi tre quando arriva la suocera Endora...anzi quattro quando viene in visita la svampita zia Clara...Incantesimi e risate sono assicurati!

Sin dal suo esordio in Italia, nel 1967, le divertenti scaramucce tra Samantha, un’amabile casalinga americana dotata di poteri magici, e suo marito Darrin, un semplice essere umano alle prese con la bizzarra famiglia della moglie, hanno appassionato il pubblico. L’affetto dei telespettatori è stato sempre profondo e nell’arco di quasi 4 decadi la serie, vincitrice di 3 Emmy Awards®, è stata continuamente ritrasmessa e ha anche ispirato il film omonimo con Nicole Kidman, Shirley MacLaine e Michael Caine.
Merito sicuramente delle situazioni esilaranti, dei memorabili personaggi di contorno come la svampita zia Clara o Gladys, la vicina impicciona. E naturalmente del cast, che vede in azione l’icona della bellezza anni Sessanta, Elizabeth Montgomery(Reporter d'assalto), il prototipo del “marito modello” Dick York (Cordura) e la 4 volte candidata agli Oscar® Agnes Moorehead (L’orgoglio degli Amberson) nello spassoso ruolo della suocera-strega, Endora.
Impossibile non farsi incantare!

Caratteristiche (DVD)
4 dischi
F.to schermo: 1:33 4/3
LINGUE: Italiano, Inglese e Spagnolo Mono
SOTTOTITOLI: Italiano, Inglese, Inglese per non udenti, Arabo, Greco, Olandese, Portoghese, Spagnolo.
Visto censura: PER TUTTI

USCITA 11 APRILE

DAWSON'S CREEK - Sesta Stagione televisiva
Torna in dvd la serie televisiva più amata dai teen agers di tutto il mondo, la sesta ed ultima stagione.
23 emozionanti episodi conclusivi tra cui l'attesissimo EPISODIO SPECIALE DOPPIO dal titolo PER SEMPRE.
L'episodio speciale PER SEMPRE, trasmesso in TV nel 2003, registrò uno share eccezionale.

DAWSON’S CREEK – Sesta stagione
GRAN FINALE!

Distribuito in Italia in DVD dalla Sony Pictures Home Entertainment.

La sesta ed ultima stagione dell'amatissima serie TV Dawson’s Creek: ben 6 dischi con i 23 emozionanti episodi conclusivi tra cui l’attesissimo episodio speciale doppio dal titolo Per sempre, in cui i protagonisti si rincontrano a distanza di cinque anni.

Quest’ultimo anno non è facile per Dawson e i suoi amici, divisi da cuori e sogni infranti. L’amore tra Joey e Dawson sembra riaccendersi, ma la fiamma si spegne rapidamente quando Dawson rivela di avere avuto una storia con un’attrice a Los Angeles. Il padre di Audrey aiuta Pacey a trovare un lavoro e fa debuttare la figlia come cantante nella band di Emma. I tormenti interiori di Audrey rischiano però di mandare tutto a monte. Jen, dal canto suo, è alle prese con la più grande sfida della sua vita, una sfida che segnerà a lungo tutti i protagonisti.

Si conclude così, con una girandola di svolte inattese e batticuori, la popolare serie televisiva creata da Kevin Williamson (Cursed – Il maleficio, Scream, So cosa hai fatto, The Faculty e Killing Mrs. Tingle) che sta riscuotendo un successo strepitoso in DVD.

Per i giovani attori che l’hanno interpretata Dawson’s Creek è stata un trampolino di lancio fenomenale. Se qualche mese fa l’intrigante Katie Holmes (Batman Begins, Pieces of April, Abandon – Misteriosi omicidi, In linea con l’assassino, The Gift – Il dono), Joey nella serie, era la calamita del gossip mondiale grazie alla sua storia d’amore con Tom Cruise, questo è il grande momento di Jen ovvero Michelle Williams (I segreti di Brokeback Mountain, La terra dell’abbondanza, Me without you, Halloween 20 anni dopo), candidata all’Oscar® come Miglior Attrice non Protagonista per la sua interpretazione nel controverso I segreti di Brokeback Mountain.
Anche Dawson, cioè James Van Der Beek, (Le regole dell’attrazione, Varsity Blues, Texas Rangers), ha intanto conquistato lo status di star hollywoodiana e recentemente è stato impegnato nelle riprese del film Standing Still con Mena Suvari.
E naturalmente è decollata anche la carriera del simpatico Pacey, cioè Joshua Jackson (Cursed – Il maleficio, Cruel Intentions – Prima regola non innamorarsi, La sicurezza degli oggetti, The Skulls – I Teschi) che presto apparirà anche al fianco di Harvey Keitel nel film girato in parte in Italia, The Shadow Dancer.

Come per le stagioni precedenti, anche nel DVD Dawson’s Creek – Sesta Stagione compaiono nuove musiche che sostituiscono alcuni brani della colonna sonora originale e accompagnano i ragazzi di Capeside verso la conclusione del loro indimenticabile viaggio alla scoperta delle emozioni.


Caratteristiche (DVD)
6 Dischi
23 Episodi
Durata: 17 ore e 50 minuti circa
Schermo: 1:33
LINGUE: Italiano e Inglese Dolby Surround
SOTTOTITOLI: Italiano e Inglese
Visto censura: PER TUTTI

Contenuti speciali (DVD)
· Commento del creatore Kevin Williamson e del produttore esecutivo Paul Stupin

 

3 Marzo I telefilm di RaiDue tra polemiche e censure... a cura di Emanuele La stagione dei teledilm di RaiDue era iniziata in polemica, alquanto lieve però, per Desperate Housewives. Polemiche ci sono state anche per Roma la cui messa in onda è stata fissata al 17 marzo in prime time. Nonostante le scontate censure e tagli a più scene, la serie, che ha fatto litigare tra loro la dirigenza Rai, non mancherà di cattutare l'attenzione di Moige e Osservatorio Minori. A tutto questo si va ad aggiungere la sit-com Weeds, comprata da RaiDue. In onda su Showtime, Weeds ha come fulcro niente di meno che la marijuana. E' Vanity Far ad interrogarsi su come RaiDue deciderà di trasmettere Weeds. La protagonista è Nancy, casalinga di campagna rimasta vedova, inizia a coltivare e vendere erba. Insomma.... polemiche a non finire per i prossimi mesi....

 

3 Marzo Altre novità sui casting

CW

Michael Cassidy e Amber Heard sono antrati nel cast dell'episodio pilota del nuovo drama di Kevin Williamson.

NBC

Eddie McClintock sarà uno dei due protagonisti del pilot della serie di Chris Sheridan ancora senza titolo. La commedia racconta di due fratelli fuorilegge e che vivono uno a fianco dell'altro. Bruno Campos sarà l'altro fratello.

Justina Machado e Scott Holroyd sono entrati a far parte del cast del pilot "Alpha Mom".

CBS

Gerald McRaney e Michael Gaston ("Blind Justice","Prison Break") sono entrati nel cast del pilot della serie drama "Jericho".

FOX

Lenny Clarke sarà protagonista, insieme a Rob Corddry, dell'episodio pilota della commedia "Becoming Glen".

Cameron Richardson ("Point Pleasant") è nel cast del pilot "If You Lived Here, You'd Be Home by Now". La serie della CBS Paramount TV è incentrata su un gruppo di persone che vivono temporaneamente in un complesso di alloggi a Los Angeles. Nelc ast ci sono anche Zac Efron, Michael Simpson e Reg Rogers.

Natalie Garza è entrata a far parte del cast dell'episodio pilota della commedia "The 12th Man".

ABC

David Arquette (il marito di Courteney Cox, Monica in "Friends") si è unito al cast della commedia "In Case of Emergency". L'ABC ha già commissionato sei episodi della serie, che è incentrata su quattro amici di scuola che si riunscono durante un momento molto importante delle loro vite. Arquette sarà uno di loro: un ricco e scaltro uomo d'affari che rischia di finire in prigione a causa di uno scandalo; decide allora di uccidersi ma .... si ritrova in ospedale! L'attore si aggiunge a Jonathan Silverman, Greg Germann e Kelly Hu.

Jesse Bradford sarà il protagonista del pilot "Twenty Questions", in cui interpreterà un giovane e idealista dipendente del Dipartimento di Stato che si trova invischiato in una grande cospirazione.

Colm Meaney e Sarah Jones sono nel cast dell'episodio pilota del drama "Sixty Minute Man" che ha per protagonista David James Elliott, un uomo di famiglia che ha perso la memoria a causa di una cospirazione....

Kat Foster sarà una delle protagoniste femminili dell'episodio pilota della commedia " 'Til Death".

Mo Collins si è unito a Patricia Heaton nel pilot della sua commedia ancora senza nome.

Peter Facinelli ("Six Feet Under","Fastlane") sarà il secondo protagonista del pilot "Enemies". Lo show racconta di due vecchi amici d'infanzia che, cresciuti, si trovano uno dalla parte opposta della legge, come poliziotto e gangster. Facinelli sarà il poliziotto accanto all'attore Jeffrey Donovan, che sarà il criminale.

Sarah Clarke si è unita al cast di "A House Divided. Prodotta dalla Touchstone TV, la serie esplora il conflitto tra la comunità dell'agricoltura del Midweste il governo americano. Sarah Clarke sarà la moglie del personaggio principale. Nel cast del pilot anche Jason Wiles ("Commander in Chief") e Tyress Allen ("Alias").

Charlotte Ross è entrata nel ast del pilot del remake della telenovela spagnola "Ugly Betty".

Sean Patrick Flanery ("The Dead Zone") è entrato nel cast del pilot della serie "Secrets of a Small Town". Prodotta dalla Touchstone TV, la serie è incetrata su un popolare reporter televisivo (Angie Harmon) che ritorna nella sua cittadina per fare un servizio sull'assassinio di una cheerleader del liceo.

USA Network

Nichole Hiltz e Lesley Ann Warren sono nel cast del pilot della serie "In Plain Sight".

 

Fonte : Reuters/Hollywood Reporter

 

2 Marzo FarScape Stagione 1, episodi 1-11 in DVD edito dalla Passworld.

La fantascienza ha una nuova, epica saga: FarScape... John Crichton (Ben Browder), scienziato ed astronauta della IASA, mentre compie un volo attorno alla Terra a bordo della navetta FarScape One appena lanciata dallo space shuttle, attraversa un'anomalia spazio-temporale formatasi per cause ignote. Riemerso in un settore sconosciuto dell'universo, proprio nel mezzo di una guerra spaziale combattuta da fazioni rivali con armi di potenza inimmaginabile, Crichton dovra' lottare e fuggire per salvare la sua stessa vita scoprendo di essere davvero l'unico alieno in mezzo a tante forme di vita sconosciute. La piu' importante super-produzione di fantascienza degli ultimi anni, FarScape e' stato creato da Rockne S. O'Bannon, autore di Alien Nation e Seaquest Dsv, e dalla Jim Henson Company con Hallmark Entertainment. Trasmesso in molti paesi del mondo con enorme successo tra cui USA, Inghilterra, Germania, Canada, Brasile, Svezia, Francia ed Australia, FarScape prevede 69 ore di programmazione totale e 90 minuti per la mini-serie conclusiva Peacekeeper Wars, con 10 personaggi principali, decine di creature aliene, migliaia di effetti visivi e digitali. La serie ha vinto il premio Saturn Award per il miglior attore protagonista e del Screen Music Award per la strepitosa colonna sonora originale composta da Subvision e Guy Gross. L'uscita di Dicembre nelle videoteche del DVD in versione rental, ha anticipato quella del cofanetto con 11 episodi della prima stagione, in uscita lo scorso 22 Febbraio 2006 e strutturato su 4 DVD con menu animati completamente in grafica 3D. L'audio prevede 3 tracce audio in italiano Dolby Digital 5.1 e Dolby Stereo ed inglese in Stereo Surround con sottotitoli italiani, gli extra sono corposi e contengono il documentario "The FarScape effect" sottotitolato in italiano, un vero e proprio making-of della serie, 2 Trailer, un promo, la galleria fotografica dei personaggi e delle astronavi, artwork concettuali, il video-profilo dell'attore Ben Browder, contenuti DVD-Rom ed Easter egg a sorpresa....!

BILLING BLOCK:

THE JIM HENSON COMPANY E NINE NETWORK AUSTRALIA IN ASSOCIAZIONE CON HALLMARK ENTERTAINMENT PRESENTANO FARSCAPE
PRODUTTORI ESECUTIVI: ROCKNE S. O'BANNON BRIAN HENSON KRIS NOBLE ROBERT HALMI JR. CO-PRODUTTORE ESECUTIVO: DAVID KEMPER PRODOTTO DA: MATT CARROLL
CON: BEN BROWDER CLAUDIA BLACK VIRGINIA HEY ANTHONY SIMCOE E CON LE VOCI DI: JONATHAN HARDY E LANI TUPU
ANIMATORI PERSONAGGI: JOHN ECCLESTON ASSISTITO DA SEAN MASTERSON DAVE COLLINS GRAEME HADDON TIM MIEVILLE DIRETTORE DELLA FOTOGRAFIA: CRAIG BARDEN, ACS SCENOGRAFIE: RICKY EYRES
COSTUMI DISEGNATI DA TERRY RYAN EFFETTI CREATURE E DI MAKE-UP JIM HENSON'S CREATURE SHOP EFFETTI VISIVI DI GARNER MACLENNAN DESIGN SUPERVISORE EFFETTI VISIVI PAUL BUTTERWORTH
MONTAGGIO MUSICA: SUBVISION CREATO DA ROCKNE S. O'BANNON


 


Contenuti dei 4 dischi DVD in dettaglio:

Disco 1:
1-Premiere
Scritto da Rockne S. O'Bannon
Regia di Andrew Prowse

2-I, ET
Scritto da Sally Lapiduss
Regia di Pino Amenta
Contenuti Extra

Disco 2:

3-Exodus From Genesis
Scritto da Ro Hume
Regia di Brian Henson

4-Throne For A Loss
Scritto da Richard Manning
Regia di Pino Amenta

5-Back And Back And Back To The Future
Scritto da Babs Greyhosky
Regia di Rowan Woods

Disco 3:

6-Thank God It's Friday, again
Scritto da David Wilks
Regia di Rowan Woods

7-PK Tech Girl
Scritto da Nan Hagan
Regia di Tony Tilse

8-That Old Black Magic
Scritto da Richard Manning
Regia di Brendan Maher

Disco 4:

9-DNA Mad Scientist
Scritto da Tom Blomquist
Regia di Andrew Prowse

10-They've Got A Secret
Scritto da Sally Lapiduss
Regia di Ian Watson

11-Till The Blood Runs Clear
Scritto da Doug Heyes, Jr.
Regia di Tony Tilse

Titoli italiani e sinossi:

1x01 Il progetto Farscape
L'astronauta John Crichton compie un volo sperimentale durante il quale viene inghiottito da un tunnel spaziale e catapultato dall'altra parte dell'universo, nel mezzo di una battaglia fra Pacificatori e alieni in fuga.

1x02 Io, ET
L'equipaggio di Moya scopre la presenza a bordo di un radiofaro Paddac, che segnala ai Pacificatori la sua posizione nello spazio. Per disattivarlo, Moya è costretta ad atterrare sul pianeta Denea, i cui abitanti non hanno mai avuto un contatto con gli alieni.

1x03 Esodo dalla Genesi
Quelli che a prima vista sembravano detriti abbandonati nello spazio si rivelano uno sciame di forme di vita aliene, i Drak, la cui regina, Monark, decide di usare Moya come nido per dare alla luce la sua progenie.

1x04 Un trono perduto
Il rapimento di Rygel ad opera dei Tavlek costringe John, D'Argo ed Aeryn ad una complessa missione di recupero, per tornare in possesso di un cristallo necessario alla propulsione di Moya.

1x05 Ritorno, ritorno e ancora ritorno al futuro
In seguito al salvataggio di uno scienziato Ilanico e della sua assistente, Crichton inizia a sentire gli effetti di una dislocazione temporale che lo proietta avanti e indietro nel tempo, permettendogli di assistere a disastrosi eventi futuri.

1x06 Grazie a Dio è venerdì... di nuovo
Dopo che D'Argo ha inspiegabilmente abbandonato Moya e i suoi compagni per andare a vivere sul pianeta Sykar, Aeryn è costretta a curare gli effetti del cibo locale sul metabolismo di Rygel e Crichton scopre che il pianeta serve gli interessi dei Pacificatori.

1x07 Il tecnico dei Pacificatori
Sulla Zelbinion, la leggendaria nave dei Pacificatori scomparsa da più di 100 cicli, Crichton e gli altri incontrano una giovane appartenente alla nave di Crais, Gilina, mentre Moya subisce l'attacco di un vascello Shayang.

1x08 Magia Nera
Un oscuro stregone di nome Maldis terrorizza gli abitanti di un piccolo pianeta, e tenta di servirsi di Crichton per impadronirsi della portaerei di Crais, sfruttando l'odio che il capitano nutre per il giovane umano.

1x09 Lo scienziato folle
NamTar, uno scienziato molto noto nei Territori Inesplorati per le sue ricerche sul DNA, offre all'equipaggio di Moya dei cristalli cartografici in grado di ricondurli ai rispettivi pianeti su di una rotta sicura, ma chiede in cambio qualcosa di grande valore.

1x10 Segreti
Nel tentativo di rimuovere uno scudo impiantato a bordo di Moya dai Pacificatori, D'Argo viene catapultato nello spazio ed è vittima di strane allucinazioni che lo riconducono ad eventi del suo passato. Al tempo stesso, Moya, inspiegabilmente, minaccia la sopravvivenza dell'equipaggio e del suo stesso Pilota.

1x11 Finchè il sangue non scorre chiaro
Mentre studia i brillamenti solari che si verificano attorno al pianeta Dam-Ba-Da, Crichton crea inavvertitamente un tunnel spaziale, ma è costretto ad atterrare per le riparazioni necessarie al suo modulo. I suoi compagni divengono così preda dei Cacciatori di Taglie.

DVD Credits:

Una produzione PASSWORLD
Prodotto da Lorenzo von Lorch
Produzione esecutiva Paolo Baldini per Sorayda
Progetto DVD di Pierfilippo Siena
Coordinamento produzione Filly Tozzini
Logistica e materiali Umberto Calonaci
Adattamenti grafici packshot Francesco Pandolfi e Juri Eugeni
Per le sequenze animate in computer grafica: Concept design e storyboard di Pierfilippo Siena; Fondali 2D, modellazione, animazione 3D e rendering di Giovanni Casano su sistemi AMD dual
Traduzioni di Flora Staglianò e Silvana Varlec
Adattamenti di Antonello Ponzio
Authoring Studio EMME
Un particolare ringraziamento per la consulenza sulla serie a:
Giovanni Casano (Dominar)
Rossella Marchiselli (Pa'u)
Salvatore Tringale (Generale Pacificatore)
del FarScape Italian Club (FS.I.C.)

 

1° Marzo È in edicola il nuovo numero di SERIES - Il mondo dei telefilm.

È in edicola, dal 24 febbraio, il nuovo numero di SERIES - Il mondo dei telefilm.

Siete pronti a un misterioso ed emozionante viaggio sull'isola di Lost? La cover story del mensile diretto da Maurizio Marsico è infatti dedicata all'attesissima serie: ben sette pagine di foto, approfondimenti, curiosità, galleria dei personaggi e commenti.

Amate le atmosfere dark? Eccovi serviti. C'è Jessica Alba (Dark Angel) e il telefilm più nero del nero Night Stalker.

Vi siete mai chiesti come fosse la moglie di Colombo o che faccia avesse Orson di Mork & Mindy? Bene: allora leggete tutto d'un fiato il servizio sugli “invisibili” delle serie più amate.

Gli articoli di approfondimento spaziano tra i generi e le sfaccettature dell'universo seriale. In questo numero i mitici chirurghi estetici di Nip/Tuck, le indagini di Criminal Minds, la fantascienza iper-realistica di Battlestar Galactica e tutti i medici da prima serata.

L'intervista di marzo è alla vulcanica Kelly Osbourne, star di Life As We Know It e The Osbournes, nonché figlia dell'uomo che mangiava i pipistrelli.


Sognate di volare in California sul set di The OC? Allora seguite i consigli della nostra agenzia di viaggi.

Gli appassionati dei telefilm vintage avranno pane per i loro denti, grazie all'articolo di Fabrizio Gasparetto su L'uomo da 6 milioni di dollari e quello di Max Novaresi dedicato ai protagonisti di Melrose Place.

E poi Viste da lui e Visti da lei . Mattioli tratteggia il ritratto di Sam Spade e la Bellocchio di Jack Malone, personaggi mitici di Senza traccia.

Per la rubrica I telefilm sul lettino la dottoressa Imbornone psicanalizza Ally McBeal.

Ma non è tutto. News e anteprime sulle serie imminenti, notizie su attori, personaggi e produzioni, anticipazioni sui telefilm in onda negli States (a cura di Giusto Toni, direttore di Jimmy), gossip, curiosità, photo gallery, recensioni di dischi, videogame, cd e dvd, gadget tecnologici, siti web, le pagine dei giochi e quant'altro.

Se la curiosità vi attanaglia, non potete che tuffarvi nella lettura della Zona Spoiler (con le anticipazioni delle trame in onda nel prossimo futuro). E poi la dettagliatissima Guida Spericolata che raccoglie i 100 e più telefilm in onda a marzo, in chiaro e sul satellite.

Gran finale, il doppio poster: Moonlighting e Dark Angel.

SERIES. Dietro, dentro e intorno alle serie tv.

EDITORE:
“My Way Media” è una nuova casa editrice milanese specializzata in periodici di settore: il pubblico a cui si rivolge è essenzialmente quello under 30. Oltre a SERIES, sono attualmente in fase di progettazione altre testate che andranno a coprire le diverse aree di interesse del target di riferimento.

SERIES
IL N.6 È IN EDICOLA DAL 24 FEBBRAIO
PERIODICITÀ: MENSILE
FORMATO: cm 22 X 28, 5
PAGINE: 114 + 2 POSTER
PREZZO: € 2,90
TIRATURA: 100.000 COPIE
La raccolta di pubblicità è affidata alla concessionaria JOHNSONS ADV.

1° Marzo Altre novità sui casting (Victor Garber, Courteney Cox, Amanda Righetti ,...)

FX

Courteney Cox, Monica in "Friends", sarà la protagonista dell'episodio pilota del drama "Dirt". Il progetto sarà co-prodotto dalla FX, dalla Touchstone Television e dalla Coquette, la compagnia della Cox e del marito David Arquette . Il creatore della serie Matthew Carnahan scriverà e dirigerà il pilot, le cui riprese dovrebbero avvenire nel corso di questo mese a Los Angeles. Nel cast ci sarà anche Will McCormack, già visto in "The Shield" e in "The Sopranos". "Dirt" esplorerà il mondo del giornalismo e racconterà le vicende di Lucy Spiller (Cox), capo editore di due tabloid; McCormack sarà Leo, il fratello di Lucy.

Margo Martindale ("Medium","Ed") , Shannon Woodward ("Cold Case" e"Without a Trace") , Aidan Mitchell e Noel Fisher ("Two and a Half Men") sono stati scelti per apparire nell'episodio pilota del drama "Lowlife"Meanwhile" che ha per protagonisti Minnie Driver e Eddie Izzard nei rispettivi ruoli di Wayne e Dahlia, marito e moglie. Dmitry Lipkin scriverà il pilot le cui produzione avrà inizio questo mese a New Orleans.

NBC

RonReaco Lee si è unito al cas del drama di Willie Reale ancora senza titolo.

CBS

Sean Maguire è nel cast della commedia "The Class".

Tamara Taylor è nel cast del drama ancora senza titolo di Peter Ocko.

Tom McGowan è nel cast di "Play Nice".

Michelle Hurd e Chris Bauer sono nel cast di ' "Smith".

FOX

Victor Garber, tre volte nominato agli Emmy per la sua meravigliosa interpetazione di Jack in "Alias" è entrato nel cast dell'episodio pilota del drama per la Fox intitolato "American Crime". Il progetto targato WBTV e Jerry Bruckheimer TV, racconta le vicende di un influente gruppo di avvocati difensori di Los Angeles.

Stana Katic e Reed Diamond sono nel cast di "Faceless".

ABC

Amanda Righetti, vista in "The O.C." e Bess Wohl sono entrati nel cast dell'episodio pilota del drama "Enemies".

Ted Danson è alle trattative finali per apparire nell'episodio pilota della commedia "Help Me Help You" ma è anche nel cast di sette episodi di "Heist" della NBC. "Help Me Help You" è prodotto dalla Regency TV, e racconta di un gruppo di persone in contatto tramite una psicoterapia; Danson dovrebbe interpetare lo piscologo. Nel pilot diretto da Brian Dannelly, anche Charlie Finn e Jim Rash.

Hope Davis si è unito a " Erika Christensen e Jay Hernandez in "Six Degrees".

Michael Landes si è unito a Malcolm Barrett e a Bonnie Hunt nella sua commedia ancora senza titolo.

Rachael Harris, Michael Weaver e Melanie Paxon sono nel cast della commedia "Notes From the Underbelly".

 

Fonte : Reuters/Hollywood Reporter

1° Marzo Riunione finale per West Wing! Rob Lowe e altri otto attori che hanno lavorato in passato in "West Wing" torneranno alla Casa Bianca in occasione della conclusione della serie! Lowe, che lasciò "West Wing" nel 2003, tornerà ad apparire nel ruolo di Sam Seaborn negli ultimi due episodi della plurimpremiata serie di Aaron Sorkin. A riprendere i propri personaggi nel drama per uno o più episodi nell'ultimo ciclo saranno anche Mary-Louise Parker, Anna Deavere Smith, Emily Procter, Marlee Matlin, Gary Cole, Tim Matheson, Timothy Busfield e Annabeth Gish.

 

Aprile 2006

Domenica 24 Settembre 2006

Aprile 2006
molte altre News nella stessa sezione dei specifici telefilm!

28 Aprile Le novità Fox, FoxLife e FoxCrime (SKY) di giugno! E dal 21 maggio, la famiglia FOX inaugura il nuovo FX, canale 113 SKY, di cui vi daremo notizia della programmazione al più presto!

FOX (canale 110 SKY)

Tre le grandi novità di giugno: Lolle, The OC e the West Wing! Dopo il successo registrato con la prima stagione, a partire dal 2 giugno dal lunedì al venerdì alle 13.25 arriva su Fox la 2° stagione inedita e in esclusiva di LOLLE, la serie che in Germania e’ ormai un fenomeno di costume! A partire dal 27 giugno invece, arriva su Fox ogni martedì con doppio appuntamento alle 21.00 e 21.50 la prima stagione del classico contemporaneo THE O.C., già trasmessa da Italia1 ma imperdibile per tutti i fan! La quarta stagione inedita di the West Wing prenderà invece il via dal 28 giugno e sarà trasmessa ogni mercoledì con doppio appuntamento alle 21.00 e 21.50. In arrivo inoltre la terza stagione della sit-com Perfetti....ma non troppo, lunedì 5 e lunedì 12 alle 22.20 e i restanti lunedì con doppio appuntamento alle 21.50 e alle 22.20. Continua poi la prima stagione di Surface, in onda ogni martedì con doppio appuntamento alle 21.00 e 21.50 che si concluderà il 20 giugno e Stargate SG1 (nona stagione), Stargate Atlantis (seconda stagione) e Battlestar Galactica (seconda stagione) ogni sabato a partire dalle 21.00.

Fox Life (canale 111 SKY)

Continuano per tutto giugno le grandi serie tv protagoniste di Fox Life: la seconda stagione inedita di Desperate Housewives ogni lunedì alle 21.00, la seconda stagione inedita di Il sesso secondo Josh, ogni lunedì alle 23.25, la prima stagione inedita di Ghost Whisperer, ogni mercoledì alle 21.00 e per chi se lo fosse perso la prima stagione di North Shore viene replicatata da lunedì a venerdì alle 14.05 a partire da mercoledì 7 giugno. Ovviamente conitnuerà anche la seconda stagione inedita di Grey's Anatomy, ogni lunedì alle 21.55, a cui FoxLife dedica uno speciale doppio appuntamento: lunedì 5 e lunedì 12 giugno alle 21.55, il canale manda in onda la prima e la seconda parte di un episodio “storico” di GREY’S ANATOMY. Programmato in USA su ABC, al termine del Super Bowl di quest’anno, è stato seguito da quasi 40 milioni di spettatori, facendo registrare il record di audience della serie. Risultati che sono valsi il secondo posto nella classifica dei programmi più visti dopo il grande evento sportivo negli ultimi cinque anni, e al terzo negli ultimi diciotto.
Momenti di altissima tensione, immagini sexy delle protagoniste della serie e la presenza straordinaria nel cast di Christina Ricci nel ruolo del paramedico Hannah Davies, hanno contribuito a decretare lo straordinario successo di questo episodio. La storia e’ semplice. Al Grace Hospital arriva un paziente con una bomba nella pancia. E’ un caso che per la sua gravita’ costringe il personale a decretare il Codice Nero, cioe’ lo stato di massima allerta, anche perche’ la bomba potrebbe esplodere da un momento all’altro se un paramedico (Christina Ricci), con le mani letteralmente nelle viscere del paziente, non ne impedisse lo scoppio. Da qui si dipana il racconto, che come ben si puo’ immaginare, ha momenti di altissima tensione.
Per gli amanti dei reality, segnaliamo che FoxLife trasmetterà, a partire dal 20 giugno, ogni martedì alle 21.55, THE BEAUTY AND THE GEEK.

Fox Crime (canale 112 SKY)

La novità in fatto di serie televisive per il mese di giugno di Fox Crime è la seconda stagione inedita di Law & Order - Criminal Intent: dal 20 giugno ogni martedì appuntamento con un doppio episodio, alle 21.00 e alle 21.55. Grande maratona per gli appassionati del Tenente Colombo in onda dall'8 giugno da lunedì a venerdì alle 14.40, di cui seguiremo la terza, la quarta e la quinta stagione! Continua poi la settima stagione inedita di Law & Order SVU, ogni venerdì alle 21.00 e 21.55 e ancora, la prima stagione inedita di 100 Centre Street, ogni domenica alle 21.00 e Poirot ogni sabato alle 21.00. FoxCrime a giugno lancia poi LIBERANTI, docufiction inedita prodotta da La Bastoggi per Fox International Channels Italy, in onda ogni mercoledì alle 21.55 a partire dal 28 giugno, e VEGAS CSU, giovedì 1 e 8 giugno alle 21.55. Vegas CSU rivela la realtà che ha ispirato la serie più amata della televisione: CSI – Scena del Crimine; se CSI e’ fiction, Vegas CSU e’ realtà. E se in CSI persone, ambienti e situazioni sono di fantasia, in Vegas CSU tutto e terribilmente vero. Tra luci sfavillanti e hotel di lusso, Vegas CSU ripercorre casi reali che sono stato risolti nella citta’ del peccato.

28 Aprile È in edicola il numero otto di SERIES - Il mondo dei telefilm!

È in edicola, dal 29 aprile, il numero otto di SERIES - Il mondo dei telefilm. SERIES, la rivista dedicata ai telefilm e al cinema seriale, è in edicola con un numero denso di notizie, anticipazioni, articoli e interviste alle star del jet-set del piccolo schermo.

Ancora emozioni, ancora approfondimenti e ancora novità a raffica nell'impostazione della rivista, sempre più “dentro” all'universo seriale, per solleticare i palati più raffinati e saziare l'appetito dei fan più esigenti. A cominciare da un ricco menù a base di intervisteKirsten Bell (Veronica Mars), Robert Gallagher (The OC) ed Elaine Cassidy (Ghost Squad) — reso ancor più goloso da due superconcorsi (targati Nip/Tuck e Il Padrino), da una doppia copertina e da un eccezionale inserto bonus tutto dedicato a Lost.

 

La sezione d'apertura del mensile diretto da Maurizio Marsico è sempre all'insegna delle news: un ricco contenitore dedicato a tutte le ultime uscite (sia in Italia che all'estero), alle notizie in esclusiva, al colore e al gossip.
Al suo interno continua la rubrica From the States, tutta sul nuovo telefilm di cui è protagonista David Boreanaz (Buffy e Angel): Bones.
Ci si cala poi nell'hard boiled moderno con uno sguardo sull'inedita serie poliziesca Ghost Squad e un'intervista alla protagonista Elaine Cassidy.
E ancora: i telefilm da non lasciarsi sfuggire nel mese di maggio (selezionati per voi in Hot Stuff), la carrellata di Giusto Toni (direttore di canale Jimmy) sulle nuove serie di produzione sovietica e il barometro di SERIES, per sapere quali telefilm in onda hanno la pressione alta e quali, invece, hanno bisogno di una buona dose di ricostituente.

 


Per gli amanti del teen drama e del mistery, è d'obbligo gettarsi a capofitto nella cover story dedicata al nuovissimo Veronica Mars: drammi adolescenziali e investigazione, in un mix senza precedenti. Il tutto reso più intrigante da un'intervista alla giovane Kirsten Bell, che impersona l'eroina della serie.
Rimanendo nell'universo del teen drama, potrete leggere una lunga intervista a Peter Gallagher, il cristallino Sandy Cohen di The OC.

Maggio è “il mese delle spose” per antonomasia: non potevamo non dedicare un nutrito dossier ai matrimoni nelle serie tv più seguite. Preparatevi a rivivere gli sposalizi più commoventi (o improbabili) visti nei telefilm che più avete amato.
Ma l'estate è vicina e gli ormoni scalpitano: ecco, quindi, un articolo sulle nuove frontiere del “piccante” in ambito seriale, grazie a The L Word (che parte con la terza stagione inedita), Queer as Folk (USA) e Mr Sex.

L'equazione è astrusa, ma il risultato è addirittura esplosivo: JJ Abrams + Tom Cruise = Mission Impossible 3. In concomitanza con l'uscita (in tutto il mondo) del terzo capitolo della saga cinematografica, un adrenalinico articolo tutto dedicato all'agente Ethan Hunt vi proietterà nella dimensione dei servizi segreti. Anzi, segretissimi.

“Gli uomini vengono da Marte e le donne da Venere”, si diceva, quindi vedono le serie tv con occhi diversi, senza ombra di dubbio. Ne avremo, ancora una volta, la matematica certezza con Viste da lui e Visti da lei, in cui Alberto Mattioli ci parla della “famelica” Atia (Roma) ed Esther Lucchini del bel Sawyer (Lost).
Lo spazio dedicato agli articoli dei lettori (Visti da noi) è invece all'insegna di una peculiare serie tutta statunitense: American Dreams.

Vintage mon amour... tenetevi forte, perchè questo mese arrivano i due supersbirri griffati di Miami Vice, con una ricca retrospettiva (a cura di Fabrizio Gasparetto) e un'anticipazione sull'adattamento cinematografico del telefilm, di prossima uscita.

Se avete sempre sognato di entrare nella psiche dei vostri beniamini, la dottoressa Imbornone fa per voi: nella sua rubrica I telefilm sul lettino, fruga e cerca tra le pieghe della coppia esplosiva di Will & Grace.

Come al solito non è tutto qui: potrete fare il pieno di curiosità, recensioni di games, dvd, libri e fumetti, siti web, gadget, merchandising e foto patinatissime. Non mancano gli appuntamenti ormai d'obbligo con l'oroscopo di SERIES, quello con le hit parade e i sondaggi di Telesimo e con gli specialissimi giochi per telefilm-maniaci.

La curiosità di sapere cosa accadrà nella vostra serie preferita si è fatta troppo mordente? Niente paura: veniamo in vostro soccorso con la nostra Zona Spoiler, in cui troverete tutte le anticipazioni più succose e “spoilerose” su Lost, Cold Case, Desperate Housewives e Streghe.

Per essere sempre aggiornati sulle programmazioni e sulle messe in onda potrete utilizzare la Guida Spericolata, in cui troverete circa 140 serie in onda a maggio (in chiaro e sul satellite), con descrizioni, foto e tutte le informazioni di cui necessitate.

Ovviamente la tradizione del doppio poster continua, con MASH e The L Word.

Ma veniamo al gran botto finale. Fuoco alle polveri: SERIES diventa double face e regala un inserto specialissimo di 16 pagine interamente dedicato alla serie culto del momento: Lost. Qui potrete leggere ben quattro lunghe interviste (a Matthew Fox, Evangeline Lilly, Dominic Monaghan e Maggie Grace) e un misterioso approfondimento dedicato ai numeri ricorrenti nella serie.

SERIES. Dietro, dentro e intorno alle serie tv.

 

28 Aprile Fox conferma " 'Til Death" e "Vanished", la NBC tutti e tre i "Law & Order".

La Fox Broadcasting Co. ha già iniziato a comunicare i suoi piani per la prossima stagione televisiva; il network infatti ha confermato la produzione della commedia "'Til Death" e del drama "Vanished". Il produttore anziano Fox, Craig Erwich, ha fatto sapere che dopo aver visionato i pilot, ha subito capito che i due show avrebbero potuto funzionare e che è inutile aspettare ancora tre settimane per la comunicazione ufficiale quando si può già inziare a lavorare sui progetti. Di entrambe saranno realizzati 12 episodi, che ovviamente arriveranno a 22 se il pubblico mostrerà di gradirle attraverso i risultati d'ascolto.
Come avevamo già precedentemente riportato, "'Til Death" avrà come protagonisti Brad Garrett ("Tutti amano Raymond") e Joely Fisher (vista in "Desperate Housewives") nei panni di una coppia sposata da molti anni che vive vicino a una coppia di giovani sposini interpretati da Eddie Kaye Thomas ("Harold & Kumar Go to White Castle") e Kat Foster ("The Book of Daniel"). La serie sarà prodotta dalla Sony Pictures Television mentre i produttori esecutivi saranno Cathy Yuspa e Josh Goldsmith ("The King of Queens").
"Vanished" è invece un drama con episodi da un'ora ciascuno che racconta della cospirazione legata alla scomparsa della moglie di un senatore. Nel cast troviamo Christopher Egan ("Empire"), Gale Harold ( "Queer as Folk"), Joanne Kelly ("Jeremiah"), John Allen Nelson ("24") e Rebecca Gayheart ("Nip/Tuck"). La serie sarà prodotta dalla 20th Century Fox mentre produttori esecutivi saranno Josh Berman ("Killer Instinct"), Mimi Leder ("Related") e Paul Redford ("The Unit").

Anche la NBC ha comunicato in anticipo di aver rinnovato (smentendo così certe indiscrezioni) tutte e tre le serie di Dick Wolf della saga "Law & Order"; "Law & Order" avrà dunque una 17esima stagione, diventando così' il secondo drama più lungo nella storia della tv, "Law & Order: Special Victims Unit" avrà una ottava stagione mentre and "Law & Order: Criminal Intent" una sesta. Ancora non comunicato però quanti episodi sono stati ordinati di ciascuna serie per il 2006/2007.

E sempre sul fronte dei rinnovi, il produttore esecutivo Jeff Garlin ha anticipato che molto probabilmente la sua commedia "Curb Your Enthusiasm" tornerà con una sesta stagione, nonostante la riluttanza a scrivere nuovi episodi di Larry David, creatore e star dello show, che però è già al lavoro. Viva la coerenza.

Fonte: Hollywood Reporter/Digital Spy

 

27 Aprile Sci Fi presenta il 'Galactica' Prequel! Sci Fi Channel ha ufficialmente comunicato che si addentrerà nella storia di "Battlestar Galactica" con una nuova serie che racconterà i 50 anni che hanno preceduto la devastazione umana da parte dei Cylons. Il prequel si chiamerà "Caprica" ed è uno dei nuovo progetti presentati ieri dalla tv via cavo per la prossima stagione, insieme al già citato (vedi news di ieri) "Chariots of the Gods" e altre serie a cui lavorano Jesse Alexander ("Alias"), Christopher McQuarrie ("The Usual Suspects"), Eric McCormack e Freddie Prinze Jr. Sono in produzione anche due nuovi film diretti da Roger Corman, "Cyclops", che racconta dell'essere mitologico nell'antica Roma e "Supergator".
"Caprica" sarà incentrato sulle vicende di due famiglie, gli Adamas (antenati di William, futuro comandante della Galactica) e i Graystones; le Colonie vivono in pace ma la tecnologia avanza e nasce il primo Cylon... La nuova serie avrà un'impronta più family drama e meno space battle dell'originale. La sceneggiatura è affidata a Remi Aubuchon ("The Lyon's Den," "24") mentre Ronald D. Moore e David Eick sono, anche qui, produttori esecutivi. (Fonte: Zap2it.com)

 

27 Aprile Annie Parisse fuori da "Law & Order. Dopo appena un anno, l'attrice Annie Parisse, che nella serie interpreta l'avvocato Alexandra Borgia uscirà dal cast del famoso e veterano crime drama della NBC "Law & Order". Nessun commento da parte del protavoce del network che fa sapere soltanto che è desiderio della produzione dello show mantenere il più stretto riserbo sul finale di stagione perchè ci saranno sorprendenti sviluppi. Intanto fa clamore la rivelazione del critico Ausiello che ha fatto sapere che quest'anno una delle serie di Dick Wolf chiuderà i battenti...

 

27 Aprile MTV Movie Awards 2006, nominati Jessica Alba, Rachel Nichols, e tanti altri visti in serie tv! I telefilm portano fortuna, almeno a giudicare da quanti attori vengono poi notati e ingaggiati in importanti film; a riprova anche l'ultima edizione degli MTV Movie Awards, riconoscimento a forma di macchinetta d'oro per pop-corn destinato a chi si è maggiormente contraddisto nell'ultima stagione cinematografica. Ad avere la meglio è sicuramente la bellissima Jessica Alba, protagonista prima di 'Flipper' poi 'Dark Angel' che ha ricevuto ben 4 nomination, per il film 'Sin City'(Dimension Films) , nominato come best movie, per il team dei 'Fantastici 4' , come miglior eroina per la sua 'donna invisibile' e come performance più sexy per il ruolo di Nancy Callahan in 'Sin City'.
Successo anche per Steve Carell, protagonista di "The Office" e al cinema, di "40 anni vergine"(Universal Pictures), che si aggiudica le nomination per il miglior film, la miglior performance, la miglior performance comica, e il miglior team!
Bene anche il film "Batman Begins"(Warner Bros. Pictures), nominato best movie e per il miglior cattivo (Cillian Murphy) e miglior eroe (Christian Bale); ricordiamo che la protagonista femminile dell'ultima saga con protagonista l'uomo pipistrello è la neo mamma Katie Holmes, la dolce Joey di 'Dawson's Creek'.
Nominate nella categoria best frightened la giovanissima ex 'Taken' Dakota Fanning per la sua interpetazione ne 'La guerra dei mondi' al fianco di Tom Cruise, Paris Hilton, vista recentemente in Italia in un episodio di' Veronica Mars', nominata per il film 'House of Wax' e Rachel Nichols, attrice che vedremo presto su Rai Due nella quinta stagione di 'Alias', nominata per 'The Amityville Horror'. Non ha brillato invece il remake della serie tv 'Hazzard' (Warner Bros. Pictures) che si porta a casa soltanto due nomination, come best team (Johnny Knoxville, Seann William Scott & Jessica Simpson) e Jessica Simpson per la performance più sexy.
Si può votare online all'indirizzo www.mtv.com oppure tramite cellulare (le istruzioni sempre sul sito MTV). La cerimonia di premiazione (registrata il 3 giugno a LA) sarà trasmessa in 151 paesi su MTV il prossimo 8 giugno.

 

26 Aprile Chariots of the Gods', la miniserie. Sci Fi Channel sta sviluppando "Chariots of the Gods," una miniserie di 6 ore basata sul bestseller di Erich von Daniken. Irwin Winkler, che nella sua carriera ha vinto qualcosa come 12 premi Oscar e 45 nomination allo stesso premio, sarà produttore esecutivo del progetto insieme a Rob Cowan e David Winkler mentre John Whelpley, esperto del genere sci-fi (da Star Trek ad Andromeda) scriverà la sceneggiatura. Il progetto, descritto come un incrocio tra 'I predatori dell'Arca perduta' e 'Il Codice da Vinci', introduce la teoria che sulla Terra, in tempi lontani, giunsero gli extraterrestri, interferendo con la genetica umana... La notizia è stata data in anteprima da Hollywood Reporter, ma si aspetta che sarà presto confermata dallo stesso network durante la presentazione degli upfronts.

 

24 Aprile NBC Sweeps! La stagione televisiva 2006/2007 è agli sgoccioli e anche la NBC ha reso noto quando intende programmare gli episodi finali delle sue serie. I May-sweeps del network avranno inzio il 7 maggio con il centesimo episodio di Crossing Jordan per preseguire l'11 maggio con gli episodi speciali (della durata plus di 40 minuti ciascuno) di My Name Is Earl and The Office, il 12 maggio con Las Vegas, e il 14 maggio con il gran finale della serie The West Wing e quello di stagione di Law & Order: Criminal Intent. Scrubs, che nell'ultimo episodio avrà la partecipazione straordinaria di Elizabeth Banks e che molto probabilmente tornerà con una sesta stagione, e Law & Order: SVU termineranno invece il 16 maggio mentre Law & Order il giorno seguente. Il 18 maggio sarà la volta di E.R., che tornerà a settembre con la tredicesima stagione e di Will&Grace, con l'episodio finale della serie, preceduto da una speciale retrospettiva di due ore. Chiude la stagione tv Medium, il 22 maggio.

 

24 Aprile Dallas, le riprese avranno inizio ad ottobre! Tutto, o quasi, è pronto per il primo ciak del remake cinematografico della mitica serie televisiva "Dallas" previsto per il prossimo ottobre. A dirigere il film è stato chiamato Gurinder Chadha, già regista dei noti "Matrimoni e pregiudizi" e "Sognando Beckham" e probabilmente, anche del prossimo remake del telefilm "Strega per amore". Nel cast confermati Travolta nel ruolo di JR e Jennifer Lopez in quello di Sue Ellen. Riusciranno a rendere giustizia a una delle saghe più famose d'America? Ma soprattutto, ci diranno chi ha sparato a JR?

 

24 Aprile Will Smith dirige un episodio di "All Of Us". Will Smith, che ha debuttato come attore protagonista nella serie "Willy il principe di Bel Air" torna in tv ma come regista. Smith dirigerà un prossimo, delicato, episodio della sitcom All Of Us; la puntata sarà infatti incentrata su un personaggio afro-americano che va alla scoperta del mondo gay.

 

21 Aprile Le serie tv in onda a maggio su Jimmy (SKY canale 140)!

SESSO & VOLENTIERI
dall’11 maggio alle 21.00

Provocante e provocatorio si snoda su Jimmy il lungo filo rosso che in un viaggio trasversale lega tutti i campi dell’amore, dell’erotismo e della sessualità. La nuova serata tematica del canale viene proposta dall’11 maggio, ogni giovedì a partire dalle 21.00.

Se Tina e Bette ci introducono agli amori e desideri femminili in The L-Word, Michael, Emmett, Ted e Justin ci fanno conoscere gli eccentrici segreti e i travolgenti sentimenti tra uomini nella versione americana di Queer As Folk. Solamente per l’esclusiva serata inaugurale, inoltre, l’intrigante marinaio Querelle ci accompagna tra le sue torbide passioni autodistruttive e nei movimentati bassifondi del porto di Brest che fanno da sfondo al film-testamento di Fassbinder. Ma sulle tracce dei mille volti della sessualità del XXI secolo conosceremo anche aspetti bizzarri e fantasiosi del sesso con l’inedito programma Real Sex, il grande successo della HBO, mentre il fantomatico supereroe Mr. Sex, in una divertente mini fiction prodotta in esclusiva da Jimmy, ci aiuta a capire come risolvere a suo modo e con i suoi poteri incredibili i problemi quotidiani.

THE L-WORD – Inedito – in esclusiva

Arrivata in esclusiva su Jimmy (SKY canale 140) alla sua terza inedita stagione, la serie scandalo che racconta la vita e gli amori di un gruppo di lesbiche di Los Angeles entra davvero nel complesso tessuto delle relazioni tra tutte loro. I 12 episodi della nuova stagione vanno in onda in esclusiva sul canale dall’11 maggio, ogni giovedì alle 21.00, in versione doppio audio (italiano-inglese). Nel corso delle varie stagioni abbiamo incontrato e conosciuto i diversi personaggi, i loro caratteri e le loro problematiche, gli amori, i tradimenti, le gioie e le delusioni. Ma anche la paura di uscire allo scoperto, il desiderio di maternità, la fecondazione assistita, il matrimonio, la consapevolezza della propria sessualità. The L-Word è in effetti una serie che senza falsi pudori ha portato sullo schermo molte storie puramente al femminile, trattandole esaurientemente con un linguaggio innovativo e molto diretto.

Scritta e prodotta da Ilene Chaiken, The L-Word è in assoluto la prima serie tv nel suo genere e in America è diventata un caso, oltre che vero e proprio orgoglio per la comunità lesbica.

Ambientata a Los Angeles la serie esplora la vita e gli amori di un gruppo di amiche interpretate da Jennifer Beals, Pam Grier, Erin Daniels, Laurel Holloman, Karina Lombard, Leisha Hailey, Mia Kirshner e Katherine Moenning.


Se la prima stagione è stata quasi dominata dalla romantica storia d’amore tra Bette e Tina, nel tentativo di avere un figlio con l’inseminazione artificiale, la seconda si è svolta all’insegna della profonda crisi tra le due che sono arrivate all’avvio delle pratiche per la separazione sebbene Tina fosse rimasta incinta. Dopo tradimenti e riavvicinamenti difficoltosi, nella terza stagione Bette e Tina, cercano di ricucire il loro rapporto e affrontano la terapia per cercare di migliorare la loro storia e l’intesa sessuale. Bette inoltre ha fatto richiesta di adozione nei confronti della piccola Angelica e la coppia è quindi in attesa della valutazione degli assistenti sociali che dovranno decidere se accettare l’istanza.

QUEER AS FOLK (USA) – Inedito – in esclusiva

L’originale versione inglese prodotta da Channel4 ha suscitato fervide polemiche per le esplicite scene di sesso e per il linguaggio piuttosto spregiudicato. Ma il successo di pubblico che ha ottenuto Queer As Folk ha indotto la produzione a importarla anche in America creandone una versione con nuovi personaggi. Jimmy (SKY canale 140), dopo la precedente versione inglese, manda in onda anche quella assolutamente inedita targata USA. Gli 83 episodi vengono proposti dall’11 maggio, ogni giovedì alle 22.00 circa, in versione doppio audio (italiano-inglese).

Queer as Folk è un coraggioso, divertente e vivido ritratto di un mondo poco descritto in tv che guarda in modo intimo alla vita di cinque omosessuali: Brian, un vigoroso pubblicitario; Michael, impiegato in un grande magazzino e segretamente innamorato di Brian; Emmett, un eccentrico vetrinista; Ted, un ragioniere appassionato di cyberporn e Justin uno studente ossessionato da Brian. Attorno a questo giro di amici ci sono Lindsay, la sua compagna Melanie e Debbie la simpatica mamma di Michael, cameriera di professione e sempre pronta ad incoraggiare il figlio.


Relazioni, carriere, amori ed ambizioni si rivelano in questo quadro straordinario ed eccezionale della vita di tutti i giorni che ha come sfondo l’ambiente urbano, vivace e movimentato di Pittsburgh in Pennsylvania.

QUERELLE DE BREST

Proposto da Jimmy (SKY canale 140) in versione integrale, giovedì 11 maggio alle 23.00, Querelle de Brest è il film testamento di Fassbinder, l’enfant terrible del cinema tedesco e pioniere della controcultura post '68. È stato girato nell’82 ed è uscito nelle sale cinematografiche solo dopo la sua morte, avvenuta nello stesso anno probabilmente per una overdose di sonniferi e di cocaina. Presentato in versione integrale al Festival di Venezia nell’82 non vinse premi ma il Presidente di quella edizione dichiarò ufficialmente il suo disaccordo con la giuria per non aver consegnato il Leone D’Oro al film. Querelle de Brest in Italia fu censurato e vietato ai minori di anni 18 ma appena uscito nelle sale divenne subito il manifesto per la liberazione omosessuale.

Il film, sceneggiato da Burkhard Driest e dallo stesso Fassbinder, è tratto dall'omonimo romanzo del ’47 di Jean Genet e racconta la storia di Querelle (Brad Davis) un aitante quanto torbido marinaio imbarcato sulla "Vengeur", ancorata nel porto di Brest. Di lui è da tempo innamorato il comandante della nave, il tenente di vascello Seblon (Franco Nero). Sceso a terra, Querelle si avventura spacciando oppio nella vita sordida del porto, tra bordelli, poliziotti corrotti e gente di malaffare. Incontra l’amato-odiato fratello Robert (Hanno Pöschl) che è l’amante di Lysiane (Jeanne Moreau), la moglie di Nono (Günther Kaufmann) tenutario de “La Feria", il più celebre ed elegante bordello della città. Querelle intreccia relazioni d’ogni tipo e, senza scrupoli nè pudori, cerca l’esperienza tra qualunque nefandezza umana fino al drammatico epilogo.

REAL SEX – Inedito – in esclusiva

Educativo e “stimolante” l’inedito Real Sex, in onda in esclusiva su Jimmy (SKY canale 140) ogni giovedì alle 23.00 circa, è uno dei programmi di maggior successo prodotti dalla prestigiosa emittente via cavo statunitense HBO. Real Sex dal debutto nel ‘90 ha registrato ininterrottamente indici d’ascolto record. Un acuto sguardo rivolto al sesso nelle sue forme più bizzarre e fantasiose, forse le più vere. Si tratta di nove viaggi in un mondo dove l’immaginazione regna suprema, alla scoperta dei mille volti della sessualità nel XXI secolo, un’epoca in cui è meglio liberarsi di superflue inibizioni. Ogni episodio ruota intorno alle più strane e curiose esperienze di coppie o di persone che raccontano le loro particolari e anche estreme attività sessuali. Real Sex ricorda un reality per lo stile non patinato ma preso direttamente dalla normale quotidianità con interviste fatte per strada o direttamente nelle case dei protagonisti. In modo divertente il programma racconta le tante tecniche con le quali gli uomini e le donne esplorano la propria sessualità. Così vedremo un’esperta che impartisce lezioni a domicilio sia per coppie che per donne intenzionate a migliorare il proprio kamasutra; altri invece che si sono specializzati solo in una particolare tecnica amatoria, insegnando ai clienti la giusta manipolazione sessuale o particolari danze come la “samba del pene”; conosceremo un regista specializzato solo in film porno girati sott’acqua, una compagnia teatrale che mette in scena il Macbeth solo con attori nudi e incontri di wrestling che finiscono da regolamento in orge. Il viaggio attraverso i tanti elementi della sessualità è molto complesso ma su Real Sex le nozioni su tecniche e peculiarità specifiche sono tutte esplorate nei nove curiosi viaggi proposti da Jimmy.

MR. SEX – Inedito – in esclusiva

Mr sex. è una serie che ha come protagonista un supereroe del nostro mondo globale, al servizio di Mr C, il capo della Multinazionale delle Multinazionali. I 15 episodi sono proposti in esclusiva su Jimmy (SKY canale 140) dall’11 maggio, ogni giovedì alle 22.50. La mini fiction si presenta come un "fotoromanzo musicale" ed è realizzata utilizzando esclusivamente giocattoli, pupazzi e piccoli oggetti di uso quotidiano rinvenuti nei mercatini cittadini.

Il lavoro di Mr Sex consiste nel risolvere i problemi della globalizzazione: mamme indonesiane che non vogliono più mandare i loro bambini in fabbrica o amazzoni pronte a legarsi agli alberi pur di non farli trasformare in un mobilificio svedese. Ma Mr Sex ha un'arma per rimettere a posto le cose: si chiama sesso e scatta ogni volta che il nostro eroe si toglie gli occhiali scuri, facendo impazzire le signorine di turno. Gli occhi di Mr Sex nascondono il pericoloso segreto delle armi di distruzione di massa che lo hanno contaminato durante il suo passato di soldato in missione a Babilonia. Ma questa è tutta un'altra storia e la morale comunque è sempre quella: meglio il sesso oggi che il profitto domani...

21 Aprile KATE MULGREW, il capitano Janeway di Star Trek Voyager, prestigiosa ospite di Jimmy al TELEFILM FESTIVAL sabato 6 maggio 2006! Direttamente teletrasportata da Jimmy (SKY canale 140) arriva al Telefilm Festival Kate Mulgrew, l’interprete del capitano Kathryn Janeway di Star Trek Voyager. La Mulgrew sarà ospite di Jimmy per incontrare il pubblico e la stampa. L’appuntamento con l’attrice è previsto per sabato 6 maggio presso il cinema Apollo Spazio Cinema di Milano.

Il Capitano Janeway è la prima donna in assoluto nella storia di Star Trek a salire al comando di un equipaggio. Il suo ruolo volitivo, testardo ma anche un pò materno ha fruttato alla Mulgrew il prestigioso Saturn Award, considerato l’Oscar della fantascienza.

L’attrice ha interpretato nel ’79 la moglie del tenente Colombo nell’inedita serie Mrs. Colombo per la quale ha ricevuto anche una nomination ai Golden Globe. Riconosciuta per il suo impegno civile e sociale è stata anche nominata sindaco onorario di Brentwood, in California, dove vive. L’anno scorso, svestiti i panni della Janeway, è tornata al teatro con A Tea at Five di Matthew Lombardo diretta da John Tillinger.

La visita in Italia della Mulgrew (realizzata in collaborazione con Deep Space One, l’unica associazione culturale italiana dedicata a tutta la fantascienza), è anche la giusta occasione per annunciare l’arrivo di Star Trek Voyager su Jimmy a partire dal 24 luglio prossimo. La serie costituita da sette stagioni sarà proposta dal canale in versione doppio audio (italiano-inglese).

Da sempre cavallo di battaglia di Jimmy, Star Trek ha animato intere serate con la sua saga e le lunghe avventure intergalattiche. Una vera tradizione d’impronta sci-fi che il canale mantiene nel suo palinsesto, anche con novità assolute come Farscape e Firefly. Per questo motivo Jimmy porta al Telefilm Festival alcuni titoli originali sul tema come l’inedito speciale “Doctor Who: The Christmas Invasion” (sottotitolato in italiano) in cui il mitico personaggio cambia nuovamente le sue vesti, passando dal volto di Christopher Eccleston a quello di Dave Tennant, il 5 maggio in serata. Il giorno seguente alle 14.00, direttamente dalla Finlandia e in assoluta anteprima per il Festival, è in programma il film “Star Wreck” una gustosa parodia a cavallo tra Star Trek e Babylon 5 che andrà poi in onda su Jimmy a giugno. Sempre il 6, dopo l’incontro con la Mulgrew, sarà proiettato alle 18.00 “Dark Frontier – Frontiera Oscura”, lo spettacolare episodio diviso in due parti di Voyager che vede il ritorno della Regina dei Borg apparsa nel film Primo Contatto.

 

20 Aprile Altre novità sui nuovi progetti statunitensi (Cynthia Watros, Mick Jagger,...) .

CBS

Cynthia Watros, co-star nella seconda stagione di "Lost" si è unita all'attore Tom Cavanagh nell'episodio pilota della commedia "My Ex-Life" destinata alla CBS. Uscirà dall'isola misteriosa? Nella commedia la Watros sostituirà l'attrice Gillian Vigman, originariamente ingaggiata per la parte, ma figurerà come guest star dato il suo preceente impegno nella parte di Libby in Lost".


L'attrice canadese Amanda Walsh sarà la protagonista femminile dell'episodio pilota intitolato "The Big Bang Theory". La serie racconterà di due brillanti scienziati, fisici teorici, (Johnny Galecki, Jim Parsons) che incontrano una splendida ragazza, la Walsh, che mostra loro quanto in realtà poca conoscano della vita reale. L'attrice sostituisce Iris Bahr, precedemente contattata per la parte.

Karl Urban è entrato nel cast della miniserie "Comanche Moon", basato sul romanzo di McMurtry, prequel di "Lonesome Dove," accanto a Ryan Merriman, Elizabeth Banks, Graham Greene e Wes Studi.

ABC

Il grande rocker Mick Jagger è in trattativa per apparire nell'episodio pilota della commedia ancora senza titolo targata Burnett/Beckerman per la ABC. Protagonista della eventuale serie della Touchstone Television sarà Donal Logue; racconterà di un gruppo di New York che decide di rapinare una celebrità (Jagger). Originariamene, il progetto si sarebbe dovuto intitolare "I Want to Rob Jeff Goldblum" ma Jeff Goldblum, impegnato nel proprio pilot, non ha mai firmato. Dopo che in dicembre la sceneggiautra è stata picked up in pilota, i creatori dello show Rob Burnett e Jon Beckerman hanno contattato Jagger, che dovrebe comunque apparire in pochissime scene e il suo nome non comparirà nel nuovo titolo.

HBO

Austin Nichols visto in "Deadwood" e "Six Feet Under" ha frmato un contratto che lo lega alla HBO; dovrà quindi partecipare prossimamente ad una serie tv drama o commedia.

La HBO ha inoltre confermato la serie tv drama "Big Love", incentrata su una famiglia poligama, che vedrà quindi una seconda stagione di almeno 12 episodi.

Fonte: Reuters/Hollywood Reporter

 

20 Aprile Addio "That '70s Show". La Fox ha deciso di dare un più che decorso addio a uno dei suoi show più longevi, "That '70s Show", che dopo 8 anni di trasmissione spegne le luci. L'ultimo episodio, il 200esimo della serie in onda il 18 maggio, avrà la durata speciale di un'ora e sarà preceduto la settimana prima, l'11 maggio, da una retrospettiva intitolata"That '70s Show: The Final Goodbye" della durata di 90 minuti. Lo speciale mostrerà l'evoluzione dello show negli anni ma anche scene inedite, outtakes delle puntate memorabili e interviste esclusive alle numerose guest star che si sono avvicendate negli anni, da Luke Wilson, Brooke Shields a Bruce Willis.

 

19 Aprile Da stasera The Kingdom – Il Regno su Cult (SKY).

THE KINGDOM – IL REGNO
di Lars von Trier
I e II stagione
In onda da stasera, ogni mercoledì alle 22.00

A partire da stasera, ogni mercoledì alle ore 22.00, Cult (canale 142 di SKY) presenta la prima e la seconda stagione di The Kingdom – Il Regno, del regista danese Lars Von Trier.

Definita la ‘Twin Peaks danese’ o un ‘Er in chiave lisergica’, la saga dell’ospedale maledetto di Copenaghen, è un’eccezionale ed originale miscela di horror, dramma, giallo, commedia e satira, dove la medicina e la scienza si confrontano con il soprannaturale e l’irrazionale.

Teatro degli eventi è il Riget – “Regno” – il più grande nosocomio di Danimarca, situato al centro di Copenaghen. Un edificio che, pur essendo piuttosto moderno, è stato costruito in un luogo di palude malsane dal quale ha ereditato un passato di leggende e antiche maledizioni. Nonostante l’ambientazione medica che inevitabilmente richiama alla mente ER, i medici di von Trier hanno poco a che fare con i malati, trascorrono gran parte del loro tempo impegnati in beghe private, intrallazzi amorosi e intrighi di potere. Tutti vengono messi a nudo dallo sguardo di von Trier, eppure tutti vengono salvati dalle risate che riescono a strappare.

L’intento di von Trier, citando una sua stessa battuta, è quello di “mettere un fantasma demodè in un ospedale ultramoderno”, dando vita ad un’atmosfera da favola gotica che racconta, però personaggi, storie, paure e desideri di oggi. Così come lo è la storia dell’anziana signora Drusse che insegue le tracce di Mary, una bambina che è stata gasata nel 1919 dal padre, medico del Riget, e che da allora si aggira nel gigantesco ospedale come fantasma, oltre ad essere “fisicamente” sotto formalina nello studio di uno dei medici. O quella del Professor Stig, medico svedese dal dubbio passato e dagli strani comportamenti notturni, che cerca di coprire un errore per il quale ha ridotto un’altra bambina in uno stato vegetale. Ma questo, è solo l’inizio di un intreccio via via più intricato, che riesce a tenere sempre desta l’attenzione in una continua alternanza di generi ed emozioni. Un tessuto narrativo complesso e articolato, ma costruito da un autore originale, audace e irriverente come von Trier, capace di alternare situazioni terrificanti e drammatiche con momenti di comicità e di grande ironia.

"Ho concepito The Kingdom come qualcosa che avrei guardato per distrarmi. Ho pensato che se divertiva me avrebbe divertito anche il pubblico”, ha dichiarato il regista. Il risultato? Una serie la cui libertà creativa, audacia nello stile, il potere delle immagini e degli eventi narrati, riesce a trascinare e coinvolgere lo spettatore nella favola nera del Regno.

LARS VON TRIER – BIOGRAFIA

Nato il 30 aprile 1956 a Copenaghen, in Danimarca, Lars von Trier si è rivelato uno dei più innovativi e interessanti autori cinematografici europei dell’ultimo decennio, in grado di rivitalizzare il cinema danese, che dai tempi del grande Dreyer, di cui Lars von Trier è un fervente ammiratore, non era più stato così tanto alla ribalta internazionale.

E’ cresciuto in una famiglia di larghe vedute e in una situazione di grande libertà che, da una parte, lo ha costretto ad autodisciplinarsi, dall’altra, lo ha reso insofferente alla disciplina imposta da altri. Soltanto da adulto scopre che il padre biologico non è quello che lo ha cresciuto, ma nonostante i ripetuti tentativi non riesce riallacciare i rapporti con il padre naturale. Si diploma nel 1983 alla Danish Film School e con Nocturne e Images of a Relief, entrambi girati da studente, vince il premio come migliore regia al Munich Film Festival nel 1981 e nel 1982. Il primo vero lungometraggio è L'elemento del crimine, con il quale, però, von Trier non ottiene in patria, consensi né di critica né di pubblico, ma riesce, tuttavia, a farsi notare all’estero e a Cannes vince il Premio per il miglior contributo tecnico. La sua notorietà è legata anche Manifesto Dogma 95, una sorta di voto di castità cinematografico, di cui nel 1995 Lars Von Trier si fa promotore e firmatario. Il primo film girato dopo Dogma e segnato, almeno in parte, dai suoi dettami, è Le onde del destino con cui vince, fra l'altro, il Gran Premio della Giuria al Festival di Cannes nel 1996, il Cesar come miglior film straniero e si aggiudica una Nomination all'Oscar per Emily Watson come attrice protagonista. Ma, il primo film interamente girato secondo le regole del Dogma è il successivo Idioti, accolto tra polemiche e consensi.

Il successo con il grande pubblico internazionale arriva nel 2000 con Dancer in the Dark, un originale musical che vede protagonista la cantante islandese Björk al suo esordio cinematografico, insieme a Catherine Deneuve in un ruolo per lei insolito. A questo seguono Dogville, con Nicole Kidman, e Manderlay, con entrambi i quali concorre alla Palma d’Oro al Festival di Cannes.

LARS VON TRIER - FILMOGRAFIA

Manderlay, Le cinque variazioni, Dogville, Dancer in the Dark, Idioti, Il Regno 2, Le onde del destino, Il Regno, Europa, Medea, Epidemic, L'elemento del crimine, Immagini di una liberazione, L'ultimo particolare, Nocturne, Menthe - la ragazza felice, Il giardiniere delle orchidee.

19 Aprile E' morto Scott Brazil, regista e produttore di molte serie tv. Lutto nel mondo dei telefilm. Scott Brazil, regista vincitore di premi importanti come l'Emmy, e noto produttore di serie tv come "Hill Street Blues" e "The Shield" è morto lunedì notte al Sherman Oaks Hospital all'età di 50 anni per complicazioni respiratorie dovute alla malattia che da tempo lo affliggeva. L'uomo aveva continuato a lavorare fino all'ultimo come produttore esecutivo, supervisore e regista principale di "The Shield". Tra le serie dirette, ricordiamo episodi di "Buffy the Vampire Slayer", "JAG", "CSI: Miami" e "Nip/Tuck". R.I.P.

 

18 Aprile Buon debutto per il nostro Raul Bova! La serie tv "What About Brian", che vede tra i protagonsiti anche il nostro connazionale Raul Bova, ha debuttato domenica scorsa sulla ABC con, non ottimi, ma buoni risultati d'ascolto. Il drama ruota intorno al single Barry Watson, visto in "Setimo Cielo" ( e in cui ritornerà nell'ultimo episodio della serie) e ai suoi sette amici (tra cui anche Sarah Lancaster vista in "Everwood", vedi foto a lato). Il primo episodio è andato in onda nell'orario solitamente destinato a "Grey's Anatomy" e, ovviamente, non è riuscito a far meglio della commedia che lo precedeva in palinsesto, tali "casalinghe disperate". Il secondo episodio è stato trasmesso ieri sera ma, se la premiere ha avuto un buon traino, cosa dovremo aspettaci? A domani, con i risualti d'audience, l'ardua sentenza...


 

17 Aprile Da metà maggio largo alle sit-com nel preserale di RaiDue. a cura di Emanuele. Come anticipato da noi e della Sipra pochi giorni fa, RaiDue dedicherà la fascia preserale alle sit-com. Da Antonio Genna (antoniogenna.wordpress.com) arriva la conferma che da metà maggio (subito dopo la conclusione della striscia di daytime del reality Music Farm) partirà la fascia dedicata alle sit-com. Ne andranno in onda due per volta (in prima visione esclusiva) e si parte con Joey (alle 19.00), l’atteso spin-off di Friends la cui seconda stagione in Usa è stata sospesa per la seconda volta per scarsi ascolti. Alle 19.25 sarà invece la volta di Due uomini e mezzo, serie di successo della Cbs dove attualmente va in onda con la sua terza stagione.

 

17 Aprile Festival de Monte-Carlo. Si svolgerà dal prossimo 26 giugno al 1° luglio la 46esima edizione del festival della televisione monegasca. Al contrario di quanto accade in Italia, la manifestazione coinvolgerà anche le nostre tanto amate serie televisive, divise in commedie e drama, ma non per paese. Capita così che la nostra fiction Gente di mare gareggi contro Lost, 24 e Six Feet Under e che la commedia Carabineri se la veda con Arrested Development, Desperate Housewives , Entourage e la britannica Extras. Da brivido...
Ecco l'elenco delle nomination:

DRAMA
Soko Leipzig (Germania)
Patriarhat (Bulgaria)
The Collector (Canada)
This is Wonderland (Canada)
Diane, femme flic (Francia)
Engrenages (Francia)
P.J. (Francia)
Afterlife (Gran Bretagna)
Love Soup (Gran Bretagna)
Wild at heart (Gran Bretagna)
Gente di Mare (Italia)
The First Circle (Russia)
Zona (Russia)
24 (USA)
Lost (USA)
Six Feet Under (USA)

COMMEDIA
Türkisch Für Anfränger (Germania)
The Amateurs (Brasile)
Le Sexe selon Josh (Canada)
Dolph&Wulff (Danimarca)
Fighting Hens (Spagna)
Léa Parker (Francia)
The Smoking Room (Gran Bretagna)
The Thick of It (Gran Bretagna)
Extras (Gran Bretagna)
Carabinieri (Italia)
The Witches (Polonia)
Bocage (Portogallo)
Bota Mig ! (Scandinavia)
Lite Som Du (Scandinavia)
Arrested Development (USA)
Desperate Housewives (USA)
Entourage (USA)

 

14 Aprile Tutti gli appuntamenti di giugno con i telefilm Rai a cura di Emanuele Estate diversa dalle solite quella di quest’anno per i palinsesti Rai. I Mondiali di calcio di Germania terranno banco per tutto il mese di giugno e quindi la programmazione estiva vera e propria partirà da luglio (fino a metà settembre).
Possiamo però già anticipare gli appuntamenti seriali previsti per il mese di giugno sulle tre reti Rai.
Cominciamo da RaiUno dove nella mattinata torneranno La signora del West (con le repliche da dove si erano interrotte lo scorso anno) e la serie tedesca Un ciclone in convento. Nel pomeriggio l’appuntamento con le Le sorelle McLeod sarà verso le 14.40 con le repliche seguite dai nuovi episodi. Nel pomeriggio inoltrato spazio alle indagini de La signora in giallo. Dal 19 giugno alle 18.50 tornerà anche Il commissario Rex. Spingendoci più in la possiamo gia anticipare per luglio la messa in onda di Commander in Chief in onda in prima visione esclusiva in prime time, probabilmente il venerdì. Per il resto nel palinsesto segnaliamo la repliche di due serie italiane di grande successo (Un medico in famiglia nella fascia del mezzogiorno e Don Matteo nel pomeriggio inoltrato). Restando in tema di produzione italiana possiamo ricordare due importanti esperimenti per RaiUno: la soap Sottocasa (alle 14.10) e la sit-com Nudi e crudi (dal 19 giugno alle 19.50 sul modello di Camera Cafè).
Passiamo a RaiDue che dedicherà la fascia preserale alle sit-com: una su tutte, Joey, l’attesissimo spin-off di Friends.
In prima serata segnaliamo l’ottava ed ultima stagione di Streghe in arrivo in esclusiva dal 29 giugno ogni giovedì alle 21.00. Il sabato sera, in seconda serata, tornerà invece The Dead Zone.
Solo da luglio partirà la fascia pomeridiana della rete dedicata ai telefilm meno inflazionata di serial rispetto alla scorsa estate però. Sempre da luglio, in prime time, arriverà in esclusiva la quinta ed ultima stagione di Alias, la decima ed ultima di J.A.G. - Avvocati in divisa e le repliche, sempre in prime time, della prima stagione di Desperate Housewives. RaiTre manterrà come collocazione quella delle 13.10 e quella del pomeriggio (dopo le 17.00). Ancora è in dubbio su cosa proporre ma si parla di un possibile ritorno della serie Quantum Leap.

 

14 Aprile Italian DVD Awards, i vincitori. Si è svolta mercoledì 12 aprile a Roma, presso l'Auditorium Parco della Musica, la cerimonia di premiazione della terza edizione degli Italian DVD Awards, il più importante riconoscimento all’home entertainment nel nostro paese. Le nomination sono state scelte da circa 500 giornalisti mentre i premi sono stati assegnati da una speciale giuria, quest'anno composta da Marco Spagnoli, Stefano Accorsi, Serena Dandini, Stefano Della Casa, Valerio Guslandi, Felice Laudadio, Paolo Mereghetti, Enzo Monteleone, Marco Muller, Giorgio Pasotti, Nicoletta Romanoff, Jasmine Trinca e Cecilia Zanuso. I trionfatori della serata sono stati 'Million Dollar Baby' di Clint Eastwood (miglior DVD) e 'Le conseguenze dell'amore' di Paolo Sorrentino (miglior DVD italiano). Il premio come miglior serie televisiva italiana è andato a 'Distretto di polizia 5', che ha battuto 'La stagione dei delitti', 'Orgoglio' e 'Paolo Borsellino'; hanno ritirato il premio Antonio Badoer, Managing Director di Universal Pictures Italia, e Renato De Maria, regista della prima stagione. Niente da fare invece per 'Smallville' e 'Vita da Strega'; è stato eletto infatti miglior serie in DVD del 2005 'Ai confini della realtà'. Un premio speciale è poi andato alla serie di fantascienza 'Babylon 5' pubblicato dalla Warner Home Video.
A trionfare nelle altre categorie sono stati 'Gli Incredibili' (animazione'), 'Il terzo uomo' (classico),' Bellissima' (classico italiano) e Titanic (special edition).

 

13 Aprile Altre novità sui nuovi progetti statunitensi (Marti Noxon,...)

the CW

Marco Sanchez, Guy Torry (visto in "Pearl Harbor") e Marcelle Larice si sono aggiunti al cast dell'episodio pilota della commedia "Flirt".

ABC

Marti Noxon, una dei produttori esecutivi di "Buffy", ha firmato un accordo che la lega per due anni alla Touchstone TV. Il suo primo ruolo sarà da executive producer nell'episodio pilota del drama "Brothers & Sisters" per la ABC. Se la serie verrà confermata, ne diverrà anche supervisore di ripresa. Il drama vede protagoniste le attrici Calista Flockhart e Rachel Griffiths . In aggiunta, il contratto siglato prevede anche che la Noxon sviluppi un proprio progetto, sempre destinato ovviamente alla Touchstone TV.

Stephnie Weir è stato promosso e inserito nel cast regolare nell'episodio pilota della commedia "A Day in the Life", che racconta il giorno delle nozze di una giovane coppia (Josh Cooke, Marla Sokoloff) vista dai diversi punti di vista dei partecipanti. Weir (visto in "Mad TV") sarà il wedding planner.

La ABC ha inoltre comunicato di aver ufficialmente rinnovato per una terza stagione (composta da 13 episodi) la serie "Wildfire".

FOX

Shahine Ezell e Andres Saenz-Hudson sono entrati nel cast dell'episodio pilota del drama "Drive", che racconta di una gara attraverso l'America. Ezell e Saenz-Hudson saranno due fratelli che partecipano alla competizione.

 

Fonte: Reuters/Hollywood Reporter

 

12 Aprile Robert Wagner guest star della season finale di Boston Legal. Il noto Robert Wagner, che ricordiamo nella memorabile interpretazione di Numero 2 nella saga "Austin Powers", sarà guest star della season finale di due ore della serie tv "Boston Legal", che andrà in onda negli Stati Uniti il prossimo 16 maggio sulla ABC. L'attore interpreterà Ashley Goldman, il partner senior dello studio di Crane, Poole & Schmidt, a Los Angeles, descritto come un avvocato rilassato, abbronzato, curato, potente e evasivo! Wagner non è nuovo ai telefilm, lo ricordiamo infatti anche in "Hope & Faith".

 

12 Aprile Altre novità sui nuovi progetti statunitensi. Ultime novità sulla produzione di episodi pilota di altrettante possibili nuove serie tv; dal mese prossimo infatti questi progetti (quasi 100!) passeranno al vaglio dei cinque grandi network, che decideranno quali promuovere e quali... cestinare.

CBS

Kyle Kaplan è entrato nel cast dell'episodio pilota della commedia "You've Reached the Elliotts"; interpreterà il figlio di Chris Elliott.

the CW

Tamala Jones e Bree Turner si sono unite a Wayne Brady nel cast della commedia "Flirt". Prodotta dalla Touchstone TV, la serie ha per protagonista Brady ne ruolo di un uomo che lavora in un magazine femminile; Jones e Turner saranno le colleghe del protagonista.

ABC

Andrew Walker (visto in Sabrina vita da strega) si è aggiunto al cast della commedia ancora senza titolo incentrata su due sorelle interpretate da Marisa Coughlan e Kaley Cuoco.

Nadia Dajani si è unita al cast dell'episodio pilota della commedia "Welcome to the Jungle Gym" che racconta di tre giovani madri (Teri Polo, Jennifer Aspen, Dajani).

NBC

Jake Sandvig e Heather Burns sono entrati nel cast della commedia"20 Good Years", serie incentrata su due uomini New Yorkesi (John Lithgow, Jeffrey Tambor) cinquantenni che decidono di programmare i prossimi 2o anni della loro vita.

 

Fonte: Reuters/Hollywood Reporter/TvGuide/Variety

 

11 Aprile Malcom diventa pilota! Frankie Muniz, l'interprete di Malcolm nell'omonima serie tv (in originale "Malcom in the Middle") ha deciso di cambiare momentaneamente... mestiere! Il telefilm è terminato questa stagione dopo sette anni e l'attore, ventenne, ha deciso di dedicarsi a tempo pieno per almeno nei prossimi due anni, alla sua più grande passione : le corse d'auto! Frankie debuttò sulle piste nel 2004 al Toyota Pro-Celebrity Race, per poi tornarci anche l'anno scorso, vincendo. Domenica scorsa Frankie ha comunicato ufficialmente che quest'anno correrà al Jensen Motorsport in Formula BMW e spera poi nell' Atlantic Series. Una lunga pausa dunque dal set, forse anche di riflessione: l'attore recita dall'età di 8 anni e impersona Malcolm dall'età di 12, e ora, solo ventenne, e già fidanzato!


 

11 Aprile Altre novità sui nuovi progetti statunitensi, in TV e al cinema!

CBS

Johnny Galecki, visto in "Hope & Faith", è stato scelto come uno dei due protagonisti dell'episosio pilota della commedia "The Big Bang Theory". Prodotto e creato da Chuck Lorre e Bill Prady con la Warner Bros. TV, il telefilm è incentrato sulle vicende di due brillanti fisici (Galecki, Jim Parsons) che incontrano una donna che mostra loro quanto in realtà poco conoscano della vita reale. La serie vede riuniti Galecki e Lorre, che avevano già collaborato in precendenza in "Roseanne", in italiano "Pappa e ciccia".

Danielle Savre è nel cast della commedia "You've Reached the Elliotts", che ha per protagonista Chris Elliott nei panni di sè stesso. Danielle, già vista in "Summerland" nel ruolo di Callie, interpreterà la figlia del protagonista.

the CW

Smith Cho è nel cast di "She Said/He Said", la commedia romantica con protagonisti Nick Lachey and Lindsay Sloane. La Cho sarà la migliore amica del personaggio interpretato da Lindsay Sloane.

ABC

Deren Leroy è entrato nel cast regolare della commedia "Him and Us", che racconta delle avventure di una rockstar britannica gay, interpretata (ormai lo sanno anche i sassi) da Anthony Stewart Head (Giles in Buffy) e del suo entourage. Leroy sarà una delle bodyguard del cantante.

Edward Kerr (What I Like About You) si è unito al cast della commedia "Girls on the Bus".La serie segue la vita di una nuova giovane corrispondente (Kiele Sanchez) di una fittizia campagna elettorale. Kerr sarà il bel reporter.

Cancellato per il momento il progetto dell'episodio pilota della commedia "Mr. Nice Guy", che vedeva protagonisti ( di nuovo disoccupati?) Diedrich Bader e Rena Sofer.

AL CINEMA

Rowan Atkinson inizierà a maggio le riprese del secondo film incentrato sulla serie tv Mr. Bean!

Will Arnett (visto in "Arrested Development") sarà sceneggiatore insieme a Michael Schur e protagonista della commedia " The Ambassador", che racconta del figlio di un vice presidente che diventa ambasciatore in Europa.

Fonte: Reuters/Hollywood Reporter/TvGuide/Variety

 

7 Aprile A maggio Newlyweds: Nick & Jessica stagione 2 e 3 in DVD edite da Paramount Home Entertainment.

NEWLYWEDS NICK AND JESSICA
STAGIONI 2 E 3

Tornano gli sposini più matti e amati d’America con due intere stagioni di Newlyweds: Nick & Jessica! Gustatevi il ro-manticismo, le battute, i momenti difficili e la follia di Jessica Simpson e di Nick Lachey pronti a farsi riprendere dalle telecamere fin dal primo giorno di matrimonio! Osservate le reazioni della nostra coppia alle prese con una nuova coinquilina! E tra località esotiche e performance da super-star, mettete alla prova la sacralità del matrimonio in tutti e venti gli episodi delle sta-gioni 2 e 3 di Newlyweds: Nick & Jessica in questi 3 DVD! Resisterà la luna di miele tra litigi, pettegolezzi e i paparazzi al cancello?

Dati tecnici DVD
Audio Inglese stereo
Video Full Frame
Sottotitoli Italiano, Inglese e altri

Contenuti speciali cofanetto
- Scene Eliminate
- La striscia di Nick & Jessica su MTV
- Lo Special Buon Compleanno Jessica, da Nick
- I “Momenti” Jessica e i “Momenti” Nick
- E molto altro!


 

6 Aprile Whoopi Goldberg guest (ricorrente?) in "Law & Order: Criminal Intent". La famosa attrice Whoopi Goldberg, premio Oscar per "Ghost", sarà guest star, probabilmente ricorrente, della serie tv drama "Law & Order: Criminal Intent". Interpreterà Chesley Watkins, una crudele mamma. Fred Berner, il produttore esecutivo del telefilm, ha svelato che Whoopi per la prima volta interpreterà un personaggio molto ma molto cattivo, in opposizione al Detective Mike Logan (Chris Noth). Il debutto dell'attrice è previsto nell'episodio intitolato "CI" in onda negli Stati Uniti sulla NBC il prossimo maggio; la stessa puntata segna poi il ritorno nella serie, con un crossover, di S. Epatha Merkerson.

 

6 Aprile Altre novità sui nuovi progetti statunitensi (Paulo Costanzo, Lacey Chabert,...) .

CBS

Paulo Costanzo, co-star dello sfortunato spinoff di "Friends", "Joey", si è unito al cast dell'episodio pilota della commedia ancora senza titolo destinato alla CBS e incentrato sulle vicende di una coppia fidanzata, una coppia sposata e un felice single. Costanzo sarà il fidanzato, accanto all'attrice Kathleen Rose Perkins, ovviamente nel ruolo della fidanzata. Possiamo notare cime sempre più attori di "Joey" siano già alla ricerca di nuovi ingaggi, e ciò certamente fa supporre che la serie quest'altra stagione quasi certamente non tornerà sulla NBC.


Jonathan Sadowski è entrato nel cast dell'episodio pilota della commedia"My Ex-Life", accanto dunque a Tom Cavanagh e Gillian Vigman.

the CW

Lacey Chabert, la famosa Claudia Salinger di "Party of Five" ma vista anche in "Lost in Space", si è unita al cast dell'episodio pilota "She Said/He Said", la commedia romatica che ha per protagonisti Nick Lachey e Lindsay Sloane e co-star Chris Johnson ("South Beach"). La Chabert sarà la sorella del personaggio interpretato dalla Sloane.

FOX

Scoot McNairy è nel cast dell'episodio pilota della commedia h"More, Patience" che ha per protagonista Jennifer Esposito nel ruolo di una psichiatra di New York.

Fonte: Reuters/Hollywood Reporter

 

5 Aprile Warner Home Video pubblica la quinta stagione di Hazzard in DVD! La Warner Home Video, oltre alla quarta stagione di Smallville e alle prime due di Lois &Clark - Le nuove avventure di Superman (leggi qui per maggiori info), pubblicherà la quinta stagione in DVD di Hazzard! Il cofanetto contenete 4 DVD sarà in vendita dal prossimo 17 maggio.

HAZZARD
(The Dukes of Hazzard)

Stagione 5 (episodi 87 - 108)
USA, 1979/1985

con Tom Wopat (Luke Duke) , John Schneider (Bo Duke), Catherine Bach (Daisy Duke ), Denver Pyle (zio Jesse), Sorrell Booke (boss J.D. Hogg)

Cofanetto da 4 dvd
Produzione: Warner Bros.
Data di uscita in home video: 17/05/06
Lingua colonna sonora: Italiano
Durata (in minuti): 1017

Trama: Strade ad alto tasso di Hazzardo! Ciao a tutti! Questo è l’anno dei saluti nella contea di Hazzard… Enos se la svigna dalla California e torna a casa… i cugini Coy e Vance Duke danno il loro tocco alle carrozzerie delle auto. Preparatevi a un divertimento sfrenato mentre i buoni vecchi ragazzi, che sono nel cuore di tutti, suonano sul loro clacson le note di Dixie. Non importa se i Duke cercano di superare in furbizia Boss Hogg, in velocità Rosco P. Coltrane, o in astuzia una schiera di imbroglioni, quello che è certo è che le auto prenderanno il volo… o finiranno spiattellate come un insetto sul parabrezza. Allora fate posto al cane sul divano che inizia lo spasso, con Hazzard.


 

SCHEDA TECNICA DVD
Contenuti Speciali • Gli stunt di Hazzard di nuovo insieme. Cooter’s Place: il sogno che non muore Audio 1.0 mono italiano, inglese; francese, tedesco Sottotitoli: Olandese, Inglese, Francese, Italiano, Portoghese, Danese, Norvegese, Svedese, Arabo; italiano, inglese per non udenti Formato video: 1,33:1 (3/4) NB: le brevi anteprime degli episodi sono in inglese con sottotitoli in italiano

5 Aprile M.A.S.H Stagione, NYPD Stagione 2 e MARVEL COLLECTION in DVD da maggio edite da Fox Home Entertainment! Anteprima delle uscite home video di 20th Century Fox Home Entertainment previste per il mese di Maggio. Per quanto concerne le serie televisive, prosegue l'appuntamento con M.A.S.H Stagione 2 e con NYPD Stagione 2, entrambe disponibili a partire dal 10 Maggio. E per prepararsi all'attesa del nuovo capitolo di X-Men, 20th Century Fox Home Entertainment colma la voglia di fumetti e di super eroi con una triplice proposta !Il cofanetto MARVEL COLLECTION contenente i 5 film tratti dagli storici fumetti (X-men 1 e 2, Elektra, Daredevil e I Fantastici 4), tutti in edizione doppio disco, più un Bonus Disc ricco di tanti contenuti speciali dedicati alle origini di questi titoli e alla famosa casa editrice dei comics. Il MARVEL BOX non rappresenta l'unico modo per sopravvivere all'astinenza da mutanti: si potrà gustare infatti il Cofanetto a 4 dischi X-MEN 1.5 & X-MEN 2 ed i nuovissimi UMD di X-MEN E X-MEN 2!!!

La serie televisiva culto degli ANNI ‘70
M*A*S*H
torna in DVD dal 10 Maggio con tutta la Stagione 2

1972: gli Stati Uniti sono ancora invischiati nella sporca guerra in Vietnam, quando sugli schermi della CBS arriva M.A.S.H., una feroce satira sulla stupidità della guerra. Infatti, la serie televisiva è ambientata ai tempi della guerra in Corea, ma sono chiarissimi i riferimenti a quella in corso, che aveva da subito suscitato notevole interesse da parte dell’opinione pubblica.
M.A.S.H. racconta le storie di un gruppo di dottori militari del 4077° Mobile Army Surgical Hospital, impegnati ogni giorno a curare feriti di guerra e a cercare di garantire serenità e sanità, soprattutto mentale, in una situazione assurda e tragica.
I medici protagonisti di M.AS.H. sono famosi per la grande dose di ironia che accompagna la loro non facile missione.
Dal 10 Maggio, arriva il cofanetto da collezione di M.A.S.H., contenente tutti i memorabili episodi della Stagione 2 in 3 DVD.

Caratteristiche tecniche

VIDEO : 4x3 FF
AUDIO: italiano e inglese 2.0 mono
SOTTOTITOLI: italiano, inglese, francese, olandese
MENU: italiano, inglese, francese


Dal 10 Maggio
New York Police Department Blue
in DVD l’intera Stagione 2

La serie che racconta la vita dei poliziotti del 15mo distretto di New York torna in DVD, a partire dal 10 Maggio, con la seconda stagione raccolta in 6 dischi.
Le trame degli episodi di questa fortunata serie – in America giunta al compimento della 12° Stagione – sono una miscela perfetta di delitti e casi giudiziari di una New York raccontata in maniera molto realistica, da un lato, dall’altro delle vicende personali e dei drammi che inevitabilmente attraversano tutti i giorni i singoli personaggi. Infatti, i protagonisti di New York Police Department Blue non sono super eroi, ma poliziotti con i problemi e le debolezze che qualsiasi uomo si trova a dover affrontare.

Per questo motivo sono molto curate in sceneggiatura le sfumature dei diversi caratteri, senza però tralasciare l’elemento che più rende caratteristica questa serie televisiva: l’azione e la suspance, il ritmo serrato che accompagna la vita di tutti i giorni del 15mo distretto di New York.

Contenuti speciali

Commento audio ad alcuni episodi di sceneggiatori e attori
3 Featurette

Caratteristiche tecniche

VIDEO: 1:33.1
AUDIO: italiano 2.0 stereo; inglese 4.0
SOTTOTITOLI: italiano, inglese, greco, portoghese
MENU: italiano, inglese


MAGGIO…
il mese dei SUPER EROI !

In ATTESA DELL’ uscita nelle sale cinematografiche dell’attesissimo terzo capitolo della saga di X-MEN, il 10 maggio 20th Century Fox Home Entertainment propone un triplo appuntamento con i super eroi! la novità assoluta CONSISTE NEL COFANETTO MARVEL, contenente 5 film arricchiti da numerosissimi contenuti speciali!

E poi, per gli appassionati dEGLI x-men, un box a 4 dischi contenente x-men 1.5 e x-men 2, l’occasione per RIPERCORRERE l’epica storia dei mutanti piu’ famosi di tutti i tempi.

Infine, X-MEN e X-MEN 2 saranno disponibili in umd.

COFANETTO MARVEL (5 titoli)

Il box contiene 5 titoli di grandi film 20th Century Fox Home Entertainment tratti dai famosissimi fumetti Marvel, tutti in edizione doppio disco (tranne elektra), numerosissimi extra eD una sorpresa!


³ X-MEN - Edizione Doppio Disco
³ X-MEN 2 - Edizione Doppio Disco
³ I FANTASTICI 4 - Edizione Doppio Disco
³ DAREDEVIL - Edizione Doppio Disco
³ ELEKTRA
³ BONUS DISC


5 film tutti in Edizione Doppio Disco per la prima volta raccolti in un unico Cofanetto davvero impedibile per tutti gli amanti del genere SUPER EROI !
IL BONUS DISC E’ UN ULTERIORE DONO CHE 20TH CENTURY FOX HOME ENTERTAINMNET REGALA A TUTTI GLI APPASSIONATI DEI FUMETTI MARVEL: OLTRE AI CONTENUTI SPECIALI INCLUSI NELLE EDIZIONI DOPPIO DISCO DEI SINGOLI FILM, UN DVD INTERAMENTE DEDICATO AI PERSONAGGI E AI CREATORI DEI MONDI FANTASTICI RAPPRESENTATI SUL GRANDE SCHERMO.

Nel BONUS DISC SONO INCLUSI:
³ TRAILER DI X-MEN 3
³ GENERAZIONE X: LA STORIA DI UN FUMETTO (75 minuti)
³ Galleria fotografica

COFANETTO X-MEN 1.5 & 2 (4 DVD)

In questo cofanetto sono inclusi i primi due capitoli DELLA SAGA di X-Men per prepararsi AL meglio all’arrivo di X-Men 3!
Entrambi i film sono proposti nell’Edizione Doppio Disco, già distribuiti da 20th Century Fox Home Entertainment E Ricchi di contenuti speciali.

X-MEN 1 E X-MEN 2 IN UMD

PER LA PRIMA VOLTA IN QUESTO FORMATO, DAL 10 MAGGIO ANCHE I SUPER EROI MUTANTI SARANNO DISPONIBILI IN UMD PER PLAY STATION PORTATILE.

 

4 Aprile Jerry Lewis guest star in 'Law & Order'! Il mitico attore comico Jerry Lewis (ottantenne!) continua a stupire! Il suo prossimo progetto infatti è...comparire come (special) guest star in un episodio della serie "Law & Order: Special Victims Unit" (in italiano, Law & Order: Unità Speciale", in onda su Rete 4 e sul satellite SKY, su Fox Crime). Lo ha confermato ieri un portavoce della NBC. Nell'episodio intitolato "Uncle", Jerry interpreterà lo zio del detective John Munch (Richard Belzer), ingiustamente accusato di omicidio.

 

4 Aprile Altre novità sui nuovi progetti statunitensi.

the CW

Il nuovo network the CW, che nascerà dalle ceneri dell'unione tra the WB e UPN, ha commissionato l'episodio pilota di una nuova serie intitolata "Aliens in America". Lo show è incentrato sulle avventure di un sedicenne che vive a Altoona.

Lindsay Sloane ("The In-Laws") sarà la protaginista femminile accanto a e Nick Lachey nell'episodio pilota della commedia "She Said/He Said".

CBS

Roger Bart, che ricordiamo nel ruolo del -cattivissimo- farmacista George Williams in "Desperate Housewives", è entrato nel cast dell'episodio pilota dela commedia "My Ex-Life" della CBS, show che mostra la vita dalla prospettiva di due coppie divorziate. Nel cast anche Tom Cavanagh ("Ed") e Gillian Vigman come una delle coppie. A dirigere il pilot sarà Kelsey Grammmer.

Richard Kind (visto in "Spin City" e "Curb Your Enthusiasm") e Matthew Glave sono entrati nel cast dell'episodio pilota della commedia intitolata "The Angriest Man in Suburbia".

Lo scrittore e produttore Larry Wilmore passa dall'altra parte della macchina da presa: sarà infatti co-star di una commedia ancora senza titolo destinata alla CBS che racconta di una giovane coppia che si trasferisce nella vecchia cittadina della moglie Wilmore sarà il marito dela mamma della moglie (Christine Baranski). Se il pilot si trasformerà in serie Wilmore dovrebbe comunque continuare come produrre "The Office".

Sam Page è nel cast dell'episodio pilota del drama"Shark" che ha per protagonista James Woods.

ABC

Sean Astin (visto in "24" e famoso per il suo ruolo nella saga de' "Il Signore degli Anelli") sta negoziando per apparire nell'episodio pilota della commedia "The Guys" che racconta di cinque uomini che diventono amici quando i loro figli diventato compagni di gioco.

Jenny McCarthysi è unita al cast della commedia ancora senza titolo che ha per protagonista Patricia Heaton.

Amy Carlson (vista in "Law & Order: Trial by Jury") è nel cast dell'episodio pilota del drama "Drift" incentrato sulla vita di un detective di New York che soffre di de insonnia.

FOX

Paul Michael Glaser , uno degli indimenticabili protagonisti di "Starsky and Hutch" è entrato nel cast dell'episodio pilota del drama "Faceless", che racconta la vita di due negoziatori di ostaggi.

Alicia Witt non è uscita dal cast dell'episodio pilota della commedia"More, Patience" a causa di "divergenze creative".

NBC

Cloris Leachman (che ricordiamo in Malcolm in the Middle") è nel cast dell'episodio pilota della commedia ancora senza titolo che racconta di due fratelli fuorilegge (impersonati dagli attori Eddie McClintock e Craig Bierko). La Leachman interpreterà la loro madre.

Jeffrey Tambor (visto in "Arrested Development") è uno dei protagonisti dell'episodio pilota della commedia "Twenty Good Years" accanto a John Lithgow, che racconta di due 50enni.

Ion Overman si è unito al cast dell'episodio pilota della commedia "Andy Barker, P.I." che ha per protagonista Andy Richter .

Fonte: Reuters/Hollywood Reporter

 
<< Inizio< Prec.21512152215321542155215621572158Succ. >Fine >>


Pagina 2157 di 2158