Instagram

White Famous cancellata dopo una sola stagione

Sabato 30 Dicembre 2017


White Famous

La rete via cavo statunitense Showtime ha annunciato di aver cancellato la comedy White Famous.

La serie,  nata dalla collaborazione tra Tom Kapinos (Californication) e Jamie Foxx, e basata sulla personale esperienza negli affari di Foxx, si ferma dunque dopo  una sola stagione, composta da 10 episodi. L'ultimo  è andato in onda, negli States, lo scorso 10 dicembre.

La notizia non sorprende, considerando le critiche non eccezionali che ha ricevuto, e la media di 1.8 milioni di spettatori totali.

Il progetto raccontava di  Floyd Mooney (Pharoah), un talentuoso giovane comico afroamericano, la cui crescente fama lo costringeva a navigare in acque infide per mantenere la sua credibilità.

La serie è stata da Kapinos, che ha fatto anche da  showrunner, e prodotta da Foxx, che è, inoltre, apparso in modo ricorrente.

Facevano parte del cast anche Megalyn Echikunwoke (House of Lies), Utkarsh Ambudkar (The Mindy Project),  Jacob Ming-Trent (Feed the Beast) e Lonnie Chavis (This is Us). Stephen Tobolowsky (The Goldbergs) ha partecipato come guest star al pilot.