Instagram

Michael Weatherly lascia NCIS dopo 13 stagioni

Mercoledì 06 Gennaio 2016
Michael Weatherly

Michael Weatherly abbandonerà il ruolo dell'Agente Speciale Tony DiNozzo alla fine dell'attuale,  tredicesima, stagione di NCIS. La notizia è stata confermata dal network CBS con un comunicato stampa diffuso da TVLine.

"Dopo 13 anni in NCIS, Michael Weatherly lascerà la serie al termine di questa stagione", si legge. "È una parte preziosa della famiglia CBS e l'immenso fascino e talento che porta sullo schermo nei panni dell'Agente 'molto' Speciale Tony DiNozzo ha contribuito a rendere NCIS ciò che è oggi - la serie drama più seguita nel mondo."

"Ringraziamo Michael per tutto il contributo a questo franchise di successo", prosegue il comunicato, "e ci auguriamo di continuare a realizzare progetti con lui come parte del nostro accordo di sviluppo".

La decisione, dunque, è stata presa dall'attore, ma non poteva essere altrimenti: DiNozzo è uno dei personaggi più amati della serie, presente fin dal primo episodio e sicuramente la produzione faticherà non poco a sostituirlo, sulla carta ma soprattutto nel cuore dei fan.

Su Twitter, Weatherly ha così commentato la notizia: "DiNozzo è un meraviglioso e donchisciottesco personaggio, e non mi sarei potuto divertire di più nell'interpretarlo nelle ultime 13 stagioni... [Il presidente di CBS Corporation] Les Moonves e CBS mi hanno dato l'opportunità di una vita. Mi mancheranno l'incredibile troupe e cast, che sono come una famiglia per me, e ai fan di tutto il mondo -  GRAZIE, è stato un viaggio fantastico!".

Nella prossima, eventuale, quattordicesima stagione, i membri del cast orginale rimarranno solo tre: Mark Harmon (Gibbs), Pauly Perrette (Abby) e David McCallum (Donald “Ducky” Mallard). Peccato davvero....

Lo so, lo so, è uno SPOILERONE, ma bisogna pur prepararsi all'addio, e non farsi trovare impreparati come con Stranamore. Voi cosa ne pensate? E soprattutto, come uscirà di scena DiNozzo?! Morirà? Tornerà Ziva e lo porterà via con se?