Instagram

Dove sono finiti?

Mercoledì 06 Luglio 2011
Lost potrà anche essere finito, ma la sua memoria continua, con i suoi attori e sceneggiatori ben presenti nella prossima stagione televisiva.
Michael Emerson sarà protagonista del procedural della CBS Person of Interest, dove il suo personaggio (un miliardario che assume l’ex agente della CIA Jim Caviezel per combattere il crimine) sembra essere tanto misterioso quanto lo è stato Ben Linus. Il collegamento con l’isola è ancora più profondo, in quanto i produttori esecutivi saranno il creatore di Lost J.J. Abrams ed il produttore esecutivo Bryan Burk.
Emerson era stato inizialmente scelto per prendere parte alla serie Odd Jobs assieme a Terry O'Quinn, ma lo show non ha mai avuto la possibilità di arrivare all’episodio pilota.
O'Quinn è stato invece ingaggiato per un altro pilota, quello della serie drammatica di Marc Cherry Hallelujah, centrato sulla lotta del bene contro il male; la ABC però ha deciso di non far proseguire il progetto.
Scandal di Shonda Rhimes, con protagonista Henry Ian Cusick, ha invece avuto una possibilità con ABC.
Sulla Fox, Jorge Garcia (che resterà sempre Hurley per i fan di Lost) sarà uno dei protagonisti di Skein, ideato da Abrams e Burk. La serie, che ruota attorno al mistero degli ex carcerati della prigione più famosa di San Francisco, Alcatraz, che fanno la loro comparsa all’improvviso nel presente, non raggiungerà però la metà della stagione. Dopo la chiusura di Lost, Garcia è stato impegnato in comparsate in serie come E alla fine arriva mamma!, Mr. Sunshine e Fringe.
Nestor Carbonell, il sempre giovane Richard Alpert, tornerà sulla CW con Ringer.
Rebecca Mader (la rossa Charlotte Lewis) sarà su Alphabet con la serie comica Work It, degli sceneggiatori Andrew Reich e Ted Cohen.
E la TBS ha dato il via libera per la serie comica The Wedding Band, di cui sarà protagonista Harold Perrineau, che interpretava uno dei passeggeri del volo Oceanic 815, Michael Dawson, il padre di Walt.
Mentre i loro compagni sono impegnati su tutti i fronti televisivi, tre delle star principali di Lost - Matthew Fox, Evangeline Lilly e Josh Holloway - restano invece lontani dallo schermo, almeno per il momento.
Per concludere, gli storici sceneggiatori e produttori esecutivi Edward Kitsis ed Adam Horowitz saranno impegnati con una serie tra il fantasy ed il mystery ordinata dalla ABC, Once Upon a Time.