Instagram

Seconda Stagione

Mercoledì 05 Novembre 2008
2.1 - Episodio numero 24
Titolo Originale: Four Months  Later…
Titolo italiano: Quattro mesi dopo…

 
Scritto da: Tim Kring
Diretto da: Greg Beeman
Prima visione USA: 24 Settembre 2007                                                                                                 
Prima visione, in chiaro, Italia: 7 settembre 2008
 
Guest Star: Cristine Rose (Angela Petrelli); Ashley Crow (Sandra Bennet); Nicholas D'Agosto (West); David Anders (Takezo Kensei); Barry Shabaka Henley (Detective Fuller); Holt McCallany (Ricky McKenna); Eriko Tamura (Principessa Yaeko); Shalim Ortiz (Alejandro Herrera); Lyndsy Fonseca (April); Dianna Agron (Debrorah “Debbie” Marshall); Lauren Stamile (signorina Gerber); Adair Tishler (Molly Walker); George Takei (Kaito Nakamura); Stephen Tobolowsky (Bob Bishop)
 
Mohinder tiene varie conferenze in cui parla delle mutazioni genetiche che conferiscono particolari abilità e di un potenziale virus detto Shanti. Mohinder viene poi avvicinato da Bob, un uomo in grado di mutare le sostanze (come il ferro in oro) che lo vuole nella compagnia. L’obbiettivo di Mohinder, d’accordo con Noah Bennet, era proprio quello di attirare l’attenzione della Compagnia per distruggerla dall’interno.                                                                                                                 
La famiglia Bennet ora vive in Costa Verde, California con lo pseudonimo di Butler. A scuola Claire incontra West, una ragazzo del suo corso di scienze e le cheerleader. Durante un’acrobazia nella palestra, mentre è sola Claire si rompe una gamba e la riaggiusta con il suo potere. West però la stava osservando…                                                                                                                            
Matt è divorziato, è diventato un detective del Dipartimento di New York e si prende cura di Molly che ha dei problemi a scuola per via dei suoi incubi che coinvolgono l’uomo cattivo che può vederla.                                                                                                                                                   
Hiro è a Kyoto nel 1671. ferma degli arcieri che vorrebbero ucciderlo e salva la vita al suo mito Takezo Kensei. Peccato che l’uomo si riveli un inglese imbroglione, ben lontano dai racconti dell’infanzia di Hiro.                                                                                                                                    
Maya e Alejandro Herrera in Honduras stanno cercando di varcare il confine perché ricercati per omicidio. Infatti quando degli uomini cercano di fare del male a Maya, senza il fratello al suo fianco, iniziano a morire e dai loro occhi fuoriesce uno strano liquido nero.                                              
Nathan è distrutto per la morte di Peter ed è diventato un alcolista. Claire lo chiama perché ha bisogno di parlare con qualcuno ma lui riaggancia. Nello specchio del bar si vede il riflesso di Nathan che rappresenta l’uomo con il volto sfigurato come se fosse stato pesantemente ustionato. Quando poi riguarda lo specchio il suo volto è normale. Nel frattempo Claire viene osservata mentre chiama Nathan: West la spia dalla finestra, volando.                                                                     
Angela Petrelli e Kaito Nakamura si incontrano sul tetto del palazzo di Charles Devaux: entrambi hanno ricevuto una foto dove i loro volti sono segnati dal noto simbolo, in rosso. Ciò significa che moriranno entro 24 ore. I due infatti, assieme a Deveaux, Linderman e il signor Petrelli facevano parte di un gruppo di dodici persone che avevano l’intento di trovare gli umani geneticamente evoluti. I due si chiedono chi del gruppo possa essere l’assassino. Poco dopo, davanti agli occhi di Ando il signor Nakamura viene assalito da una figura incappucciata (che Kaito dimostra di conoscere ma che non si aspettava) che lo afferra e lo fa cadere con lui dal palazzo.                                       Hiro ancora nel passato cerca di convincere Kensei a salvare il villaggio di Ōtsu e la figlia del fabbricatore di spade. Kensei però perde la pazienza e colpisce Hiro che sviene.                                               
In Irlanda a Cork in un container dei ladri cercano degli iPods. Tuttavia quello che trovano è Peter Petrelli piuttosto confuso e che indossa solo dei pantaloni e una collana recante il simbolo. Gli uomini sono furiosi e cercano di aggredirlo. Di tutta risposta Peter lancia loro una scarica elettrica e ne rende uno inconscio. Quando gli chiedono chi è Peter risponde di non saperlo. 
 
 
2.2 - Episodio numero 25
Titolo Originale: Lizards
Titolo italiano: Lucertole

 
Scritto da: Michael Green
Diretto da: Allan Arkush
Prima visione USA: 1 Ottobre 2007                                                                                                 
Prima visione, in chiaro, Italia: 7 settembre 2008
 
Guest Star: Cristine Rose (Angela Petrelli); Ashley Crow (Sandra Bennet); Nicholas D'Agosto (West); David Anders (Takezo Kensei); Barry Shabaka Henley (Detective Fuller); Jimmy Jean-Louis (Haitiano); Holt McCallany (Ricky McKenna); Eriko Tamura (Principessa Yaeko); Shalim Ortiz (Alejandro Herrera); Ivonne Coll (Nidia); Dianna Agron (Debrorah “Debbie” Marshall); Adair Tishler (Molly Walker); Katie Carr (Caitlin); Stephen Tobolowsky (Bob Bishop)
 
In Irlanda Caitlin, sorella di Ricky, il leader della banda che ha trovato Peter, si prende cura di quest’ultimo che ancora non ricorda nulla di sè. I due rimangono poi stupiti dal fatto che le ferite di Peter sono scomparse. Dopo Peter si libera dalle corde con cui era stato legato con il potere di D.L. e cerca di scappare. Ma quando un uomo che ha dei conti da regolare con Ricky attacca Caitlin Peter usa la super forza, la telecinesi e il suo potere elettrico per difenderla. Ricky torna e propone uno scambio a Peter: in cambio di una scatola trovata nel container e che contiene informazioni sul suo passato lui dovrà aiutare la gang di ricky in un furto.                                                                          
 
Bob, il capo della Compagnia manda Mohinder a curare l’Haitiano che è convinto che il virus sia una punizione da parte di Dio. Mohinder poi si ritrova davanti a Bob che gli chiede dove sia l’Haitiano: Mohinder non se lo ricorda perché l’uomo ha usato il suo potere su di lui. Poco dopo Mohinder chiama Noah Bennet e gli dice che presto avrà delle risposte. Bennet si trova con l’Haitiano in una copisteria in Costa Verde. Dopo aver appreso della morte di Kaito Noah parla con la moglie di una serie di otto dipinti eseguiti da Isaac Mendez prima di morire. Uno di essi rappresenta la morte di Kaito.                                                                                                                 
 
Maya e Alejandro incontrano un’amica di famiglia, Nidia che li aiuterà a passare il confine. A casa sua una guaritrice dice a Maya che è maledetta e che non c’è speranza per lei. Più tardi mentre attraversano il confine Maya è presa dal panico e scatena il suo potere contro Nidia che perde fluido nero dagli occhi e muore. Sopraggiunge Alejandro che calma la sorella e salva Nidia che scappa.   Matt Parkman e il suo collega, il Detective Fuller indagano sulla morte di Kaito Nakamura e scoprono che Angela Petrelli si trovava con lui poco prima che questo morisse; Ando rivela inoltre dell’esistenza della foto di Kaito con il simbolo sopra. I detective parlano con Angela e Matt leggendo nella sua mente scopre che la donna aveva avuto in passato una relazione con Kaito. La donna si accorge però che Matt sta usando il suo potere e mentalmente gli chiede di uscire dalla sua testa. Matt incontra Nathan e mentre i due parlano la signora Petrelli viene aggredita da un assalitore invisibile. Quando i due uomini entrano nella stanza lei è sola, ferita sul volto e reca in mano una sua foto con il simbolo disegnato sopra.                                                                                       
 
Molly Walker intanto continua ad avere incubi e disegna il simbolo e due occhi cattivi che appartengono a colui “che può vederla”.                                                                                               
 
Hiro è ancora nel Giappone del 1671 e sta impersonando Takezo Kensei e riesce a salvare la figlia del fabbricatore di spade con il suo potere. Hiro riesce poi a peruadere kensei nell’aiutare il fabbricatore di spade. Arrivano però dei guerrieri che feriscono gravemente Takezo Kensei. Con grande sorpresa di Hiro lui però può rigenerarsi (proprio come Claire)…                                                      
 
Nel frattempo la ragazza a lezione di biologia è interessata alle capacità rigenerative delle lucertole e chiede se anche gli esseri umani potrebbero sviluppare quelle facoltà. West le suggerisce di leggere un libro di uno scienziato indiano (il libro di Chandra Suresh, padre di Mohinder). Arrivata a casa la ragazza testa le sue capacità: si taglia il mignolo del piede che prontamente ricresce con grande stupore di West che la sta osservando dalla finestra, volando. Claire si accorge del ragazzo ma non riesce a raggiungerlo e rimane nel suo giardino con il libro di chandra Suresh che West ha lasciato e con Mr Babbani che abbaia verso il cielo. 
 
 
 
2.3 - Episodio numero 26
Titolo Originale: Kindred
Titolo italiano: Affini

 
Scritto da: J.J. Philibin
Diretto da: Paul Edwards
Prima visione USA: 8 Ottobre 2007                                                                                                 
Prima visione, in chiaro, Italia: 14 settembre 2008
 
Guest Star: Nicholas D'Agosto (West); David Anders (Takezo Kensei); Holt McCallany (Ricky McKenna); Eriko Tamura (Principessa Yaeko); Shalim Ortiz (Alejandro Herrera); Dianna Agron (Debrorah “Debbie” Marshall); Adair Tishler (Molly Walker); Katie Carr (Caitlin); Stephen Tobolowsky (Bob Bishop); Rachel Kimsey (Candice Wilmer/ Michelle); Nichelle Nichols (Nana Dawson); Hector Luis Bustamente (Garcia)
 
Sylar si risveglia su di una spiaggia ai tropici. Accanto a lui c’è una donna di nome Micelle che si rivela essere Candice Wilmer. In realtà si trovano in una baracca nel mezzo di una foresta aspettando che lui si riprenda dall’intervento al quale è stato sottoposto. Sylar scopre di non avere più i suoi poteri e attacca Candice ma non riesce ad ottenere la sua abilità.                                                    
Peter in Irlanda aiuta la banda di Ricky in un furto. Ma quando il fratello di Ricky, Will, li tradisce per avere più soldi spara a Peter che prontamente si rigenera e lo lancia contro un muro. Peter sta quasi per uccidere l’uomo ma Caitlin lo ferma. In segno di rispetto per la sua lealtà Peter viene ammesso nella banda e gli viene data la scatola con i suoi ricordi. Lui tuttavia decide di non aprirla perché teme di scoprire chi era veramente.                                                                                                 
Maya e Alejandro vengono arrestati mentre cercano di rubare un’auto per passare il confine. Maya riesce a scappare ma Alejandro viene portato alla stazione della polizia dove vede un manifesto con i loro volti: sono ricercati per omicidio. Maya trova il capo della polizia in un bar e si fa portare alla stazione. Qui usa il suo potere e tutti eccetto Alejandro cadono a terra morti. Alejandro non vuole però che vada a finire così e tenendo le mani della sorella fa si che tutti ritornino in vita e a loro si unisce un prigioniero americano che afferma di avere una macchina; i tre poi fuggono.                                
 Niki e Micah vanno a trovare D.L. al cimitero e poi Niki lascia Micah a New Orleans presso Nana Dawson mentre lei cercherà una cura.                                                                                                           
Ando nel presente trova un messaggio sulla spada che Hiro gli ha lasciato. C’è scritto: “Ando, aprimi”. All’interno trova un messaggio di Hiro dal passato che racconta le sue avventure e i suoi tentativi di riportare la storia sui giusti binari.                                                                                                 
Nel passato Hiro convince Takezo Kensei a combattere contro novanta ninja ed è poi rattristato dal fatto di non poter stare con la principessa Yaeko, che è amata da Takezo Kensei. Decide tuttavia di non partire per il futuro (ossia il presente).                                                                                                   
Claire parlando con West scopre che lui ha una cicatrice (simile a quella che avevano Ted Sprague, Matt parkman e Hana Gilteman) e capisce che è stato preso dalla Compagnia in passato. Il ragazzo ricorda solo di un tale con gli occhiali cerchiati di corno e ciò suggerisce che l’Haitiano abbia lavorato sulla sua memoria.                                                                                                               
Mohinder Suresh scopre il suo nuovo laboratorio (il vecchio studio di Isaac Mendez) con i suoi dipinti. Uno in particolare raffigure il signor Bennet morto, con un foro di proiettile nell’occhio e sullo sfondo Claire che bacia un misterioso ragazzo. Mohinder invia una foto a Noah Bennet che nasconde a Claire del dipinto e resta a fissarlo sul suo computer. 
 
Curiosità:
Nichelle Nichols (che qui interpreta nana Dawson) è famosa per aver interpretato il tenente Uhura in “Star Trek”. E’ il secondo attore di “Star Trek” ad apparire in “Heroes” dopo Gorge Takei (Kaito Nakamura in “Heroes” e timoniere Sulu in “Star Trek”). Zachary Quinto (Sylar) interpreterà il giovane Spock nel prossimo film di “Star Trek”.
 
 
2.4 - Episodio numero 27
Titolo Originale: The Kidness of Strangers
Titolo italiano: La cortesia degli stranieri

 
Scritto da: Tim Kring
Diretto da: Adam Kane
Prima visione USA: 15 Ottobre 2007                                                                                                 
Prima visione, in chiaro, Italia: 21 settembre 2008
 
Guest Star: Cristine Rose (Angela Petrelli); Ashley Crow (Sandra Bennet); Jimmy Jean-Louis (Haitiano);  Nicholas D'Agosto (West); Shalim Ortiz (Alejandro Herrera); Barry Shabaka Henley (Detective Fuller); Mark Christopher Lawrence (Signor LaMarr) ; Adair Tishler (Molly Walker); Nichelle Nichols (Nana Dawson)
 
Nathan vede I suoi figli a scuola e dice loro che loa nonna (Angela Petrelli) è in ospedale. Qui Nathan e Matt parkman incontrano la donna che afferma di essere stata lei a gettare Kaito giù dal palazzo. Tuttavia leggendole nella mente Matt scopre che la donna sta mentendo. Matt fa vedere a Nathan le foto ritagliate di Angela e Kaito con sopra il simbolo. Nathan mostra allora a Matt la foto originale dalla quale sono state ritagliate: questa rappresenta Angela e Arthur Petrelli, Bob (il capo della Compagnia), Kaito Nakamura, Charles Deveaux, due uomini e tre donne di cui non si sa il nome e con sorpresa di Matt suo padre Maury. Poco dopo Nathan ha un incubo dove vede se stesso con orribili ciccatrici da ustioni.
 
Maya, Alejandro e Derek (il prigioniero che si è unito a loro) trovano un uomo sulla strada e lo caricano in macchina. L’uomo è Sylar che si identifica con il suo vero nome, Gabriel Gray. Poco dopo Derek dice a SYlar, mentre sono alla frontiera del Messico, che i due fratelli sono degli assassini. Sylar va a chiedere se tutto ciò è vero e quando Maya, per la paura, manifesta il suo potere (che uccide quasi Sylar ma che viene fermato da Alejandro), l’uomo capisce che i due possiedono dei poteri. Poco dopo Sylar e i due fratelli ripartono insieme senza Derek che all’insaputa di Maya e Alejandro è stato ucciso da Sylar.
 
A New Orleans il cugino di Micah, Damon, vorrebbe vedere un incontro di Wrestling sulla Pay per View ma sua sorella Monica gli dice che non può. Micah usa allora il suo potere per permettere al cugino di guardare l’incontro.
Monica nel frattempo, mentre lavora al ristorante, riesce a riprodurre esattamente una complicata rosa fatto con il pomodoro dopo averlo visto fare in tv. Poco dopo aver saputo di non essere stata promossa viene attaccata da un rapinatore al ristorante ma riesce a stenderlo con una mossa di Wrestling (la 619 di Rey Mysterio) vista in televisione.
 
Claire nel frattempo esce ancora con West senza dirlo al padre al quale racconta di essere stata ad un allenamento con le cheerleaders. Noah non vuole che la figlia abbia una relazione a causa di ciò che ha visto nel dipinto di Isaac. L’Haitiano gli propone di andare a prendere gli altri dipinti ad Odessa, in Ucraina.  
 
Matt chiede a Molly di rintracciare suo padre ma la ragazza afferma che è proprio lui l’uomo cattivo. Nonostante Mohinder si opponga Molly decide di farlo per Matt. Tuttavia qualcosa va storto e la ragazza non riprende conoscenza. Tutto ciò che Matt sente nella sua mente sono le urla di Molly.
 
 
 
2.5 - Episodio numero 28
Titolo Originale: The Kidness of Strangers
Titolo italiano: La cortesia degli stranieri

 
Scritto da: Joy Blake e Melissa Blake
Diretto da: Lesli Linka Glatter
Prima visione USA: 22 Ottobre 2007                                                                                                 
Prima visione, in chiaro, Italia: 28 settembre 2008
 
Guest Star: Katie Carr (Caitlin), Jimmy Jean-Louis (l'Haitiano) , Adair Tishler (Molly Walker) , Eriko Tamura (Yaeko), Elizabeth Lackey (Janice Parkman) , Stephen Tobolowsky (Bob Bishop), Jonathan T. Floyd (Landry) , Jeanette Brox (Camille) , Nichelle Nichols (Nana Dawson) , Mio Takada (Curator (Tatsuya Atsumi))
James Storm (Fitzpatrick) , Laivan Greene (Braces) , Christopher Guyton (Guardia) , Adetokumboh M'Cormack (Tuko) , Holt McCallany (Ricky) , Dominic Keating (Will) , Alan Blumenfeld (Maury Parkman)
 
In Irlanda, al porto una ragazza chiamata Elle cerca Peter. Presto la ragazza rivela di possedere il potere di  lanciare scariche elettriche. Dopo avergli chiesto informazioni Will la manda al Pub di Ricky il quale dice a Peter di nascondersi nell’appartamento di Caitlin. Nel frattempo nell’appartamento della ragazza Peter decide di aprire la scatole e ci trova il suo passaporto, un biglietto aereo New York- Montreal e una sua foto con Nathan che non riconosce. Improvvisamente inizia a dipingere, usando il potere di Isaac e alla fine il dipinto mostra una chiesa di Montreal. Poco dopo Elle arriva al Pub dove Ricky le dice di non conoscere Peter. La ragazza si accorge che sta mentendo e usa una potente scarica elettrica per ucciderlo. La ragazza riceve poi una chiamata dal padre che le dice di tornare al quartier generale della Compagnia, in quanto l’assasinio di Ricky non era previsto. Poco dopo Peter e Caitlin trovano il corpo di Ricky.
 
Monica viene interrogata riguardo alla rapina e dice di non conoscere l’uomo per paura di eventuali ritorsioni. A casa sua poco dopo usa il suo potere per suonare il piano, dopo aver visto Micah farlo che confessa alla ragazza di possedere anche lui un’abilità. Inoltre, tramite il fumetto 9th Wonders! spiega alla ragazza qual è il suo potere: lei può copiare qualsiasi azione fisica che vede. Infatti poco dopo riesce a copiare i movimenti di Bruce Lee ma viene interrotta da Mohinder.
 
Nel frattempo Matt e Nathan cercano Maury, il padre di Matt a philadelfia e scoprono che possiede anche lui il potere della telepatia e che come Angela e Kaito ha ricevuto una foto minatoria. L’uomo finge di aiutarli ma in realtà intrappola i due in un’illusione mentale e scappa. Matt nella sua illusione è in una prigione con la sua ex moglie che gli dice che ha abbandonato lei e suo figlio come presto abbandonerà Molly e poi viene assalito da una guardia. Nella sua illusione Nathan invece si trova sul tetto del palazzo di Devaux e combatte conto una versione di se stesso orribilmente ustionata. In realtà i due stanno combattendo uno contro l’altro ma grazie a Matt e al suo potere riescono ad uscire dalla trappola. I due scoprono poi che un’altra persona è in pericolo, un uomo chiamato Bob.
 
Mohinder considera l’idea di portare Molly alla Compagnia per aiutarla e chiama Bennet che si trova in Russia con l’Haitiano. Bennet gli dice di evitare che la Compagnia entri nella sua vita ma Mohinder è comunque intenzionato a salvare Molly e la mporta alla Compagnia. Qui Bob dice a Mohinder di trovare una ragazza con dei poteri ma viene interrotto e attaccato da Niki che però viene stordita con un teaser da Mohinder che cerca poi di farla scappare. Lei vuole però restare perché è malata. Mohinder infine si reca in missione. La ragazza che deve trovare è Monica Dawson.
 
Ando continua ad avere aggiornamenti da Hiro ancora nel Giappone feudale. Hiro racconta di come lui, Takezo Kensei e Yaeko abbiano trovato il campo di Barbabianca ma la storia è improvvisamente interrotta....
 
 
2.6 - Episodio numero 29
Titolo Originale: The Line
Titolo italiano:  La linea

 
Scritto da: Adam Armus e Kay Foster
Diretto da: Jeannot Szwarc
Prima visione USA: 29 Ottobre 2007                                                                                                 
Prima visione, in chiaro, Italia: 5 ottobre 2008
 
Guest Star: Nicholas D'Agosto (West Rosen) , Stephen Tobolowsky (Bob Bishop) , Jimmy Jean-Louis (l'Haitiano) , Adair Tishler (Molly Walker) , Eriko Tamura (Yaeko) , Katie Carr (Caitlin) , Shalim Ortiz (Alejandro Herrera), Dianna Agron (Debbie Marshall) , Kurando Mitsutake (White Beard) , Mio Takada (Tatsua Ataumi) , Rachelle Jacoby (Cheerleader) , Ilene Perez (Cheerleader) , Irina Maleeva (Katarina) l Nicole Clifford (Cheerleader), Roberto Sanchez (Police Officer) ì, Beau Dremman (Police Officer), Darryl Chan (White Beard's Guard) , Shane Woodson (Cowboy Boots) , Elya Baskin (Ivan Spektor) , Cary-Hiroyuki Tagawa (Swordsmith) , Janel Parrish (Cheerleader)
 
Peter e Caitlin decidono di andare a Montreal come disegnato dal ragazzo.
Claire cerca di entrare nelle cheerleader ma è ostacolata da Debbie e allora West convince Claire a fare uno scherzo a Debbie. La ragazza deve entrare nelle cheerleader per poter nascondere ai suoi la sua relazione con West.
Debbie e le altre ragazza stanno bevendo e Claire le chiede di parlare in privato. Dopo che la ragazza si rifiuta di far entrare Claire in squadra, West arriva mascherato, solleva Claire da terra e la getta di sotto uccidendola apparentemente. Debbie fugge terrorizzata. All’arrivo della polizia Debbie racconta che un uomo volante ha ucciso Claire. Ma questa appare, dopo essere guarita, e dice ai polizxziotti che non sa di che cosa Debbie stia parlando. La polizia scopre che Debbie aveva bevuto e la arrestano. Una ragazza dice poi a Claire che è nella squadra.
 
Mohinder testa le abilità di Monica. Bob arriva e dice al dottore di infettare Monica con il virus, per un esperimento. Mohinder rifiuta e dopo chiama Bennet che gli dice di farlo nell’intreresse del loro piano e per Molly che ora è sotto la custodia della Compagnia. Mohinder però non riesce a infettare la ragazza e distrugge tutte le dosi del virus. Bob allora lo ringrazia per l’esempio che gli ha dato. Nel loro rapporto non devono esserci equivoci o fraintendimenti. Successivamente mohinder scopre che il suo nuovo partner è Niki. Bob nel frattempo dona a Monica un iPod con dei filmati che lei potrà usare per migliorare il suo potere.
Nel frattempo Sylar convince maya ad usare il suo ptere per atterrare i poliziotti del confine. Alejandro non vede di buon occhio Sylar e dice alla sorella che la prossima volta che il suo potere si manifesterà lui lascerà morire l’uomo. Poco dopo Sylar dice ad Alejandro che ucciderà sia lui che la sorella per avere i loro poteri. Ma alejandro parla solo spagnolo e non capisce.
Bennet e l’Haitiano arrivano a Odessa, in Russia e trovano Ivan ,vecchio mentore di Noah. Qui chiedono all’uomo dove si trovano i dipinti ma l’uomo rifiuta di rispondere. L’Haitiano usa il suo potere allora e cancella dalla memoria dell’uomo il ricordo della prima volta in cui vide sua moglie. Dopo che gli sono stati tolti altri ricordi della sua famiglia finalmente l’uomo decide di dire dove sono i dipinti e Noah gli spara facendo in modo che sembri una rapina.
I dipinti rappresentano:                                                                                                                            Claire svenuta su delle scale, una mano che tiene una fiala, Niki che sfonda una porta, Peter scioccato dinnanzi ad una finestra, Hiro che combatte contro Kensei, Mohinder con una pistola fumante e il naso rotto e Noah morto.
Ando continua a leggere le avventure di hiro nel passato. Lui,Takezo e yaeko hanno attaccato il campo di Barbabianca e hanno salvato il padre della ragazza. Hiro si teletrasporta con la ragazza e il padre e lei capisce che era stato lui a salvarla in precedenza e lo bacia. Kensei però vede la scena…
A Montreal Peter e Caitlin trovano un bigliettino da Adam Monroe e poco dopo accidentalmente Peter si teletrasporta con Caitlin nel futuro. Le strade sono deserte e i due trovano un avviso di evacuazione datato 14 giugno 2008…

Musica:
"All For Swinging You Around" by the The New Pornographers  
 
 
 
2.7 - Episodio numero 30
Titolo Originale:  Out of Time
Titolo italiano:  Fuori tempo

 
Scritto da: Aron Eli Coleite
Diretto da:  Daniel Attias
Prima visione USA: 5 Novembre 2007                                                                                                 
Prima visione, in chiaro, Italia: 12 ottobre 2008
 
Guest Star: Cristine Rose (Angela Petrelli), Adair Tishler (Molly Walker), Jimmy Jean-Louis (The Haitian), Eriko Tamura (Yaeko), Nicholas D'Agosto (West Rosen), Ashley Crow (Sandra Bennet), Randall Bentley (Lyle Bennet) , Stephen Tobolowsky (Bob Bishop), Katie Carr (Caitlin), Mark Harelik (Howard Lemay), Timon Kyle Durrett (Hazmat #2), Kenji Nakamura (Camp Supervisor), Joseph Bucaro III (Stunt Hazmat #1), Cary-Hiroyuki Tagawa (Swordsmith), Alan Blumenfeld (Maury Parkman)
 
Hiro è stato consegnato al nemico, Barbabianca, da Kensei e non può fuggire perché stordito dal fumo d’oppio presente nella tenda. Con lui ci sono Yaeko e suo padre.
Bennet ha trovato i quadri e chiama Mohinder.
Uno dei quadri raffigura infatti Mohinder con una pistola fumante in mano.
Matt e Nathan sono nella sede della Compagnia e si incontrano con Mohinder.
Nel futuro Peter e Caitlin vengono arrestati da alcuni uomini con maschere antigas.
Claire fa colazione con West che le mostra un articolo che parla dello scherzo alla capocheerleader della scorsa notte.
Bob vuole fermare Maury iniettandogli il virus e vuole l’aiuto di Matt.
Grazie a Yaeko, Hiro riesce a fuggire con la ragazza e il padre di lei.
Nel futuro, dopo essere stati disinfettati Peter e Caitlin vengono separati: in questo futuro il 93% della popolazione mondiale è stata eliminata dallo Shanti virus. In questo futuro Peter scopre che sia lui che Nathan sono morti. Alla Compagnia Niki sotto l’influsso di Maury ha delle visioni di DL.
Bob intanto spiega a Nathan che dietro tutto questo c’è Adam e che Maury è solo un’arma. Adam aveva le stesse i9dee di Linderman, che ne era un discepolo, ed era stato rinchiuso perché pericoloso. Ora è scappato e vuole vendetta contro i suoi carcerieri: il gruppo dei 12.
Bob rivela inoltre a Nathan che Peter è ancora vivo. Nel futuro Peter incontra sua  madre Angela, che lo aiuta a ricordare.
Mentre West e Claire si  baciano il padre della ragazza rientra in casa e West scopre la verità e  vola via. Hiro ancora nel Giappone del passato vuole distruggere il campo di Barbabianca da solo e allora entra nella tenda dove sono custoditi gli esplosivi e comincia a spargere polvere da. Arriva Kensei lo attacca con la spada Hiro vince il duello e chiede a Kensei di andarsene prima che tutto esploda. L’uomo però rifiuta e rimane in balia dell’esplosione.
Niki è sempre sotto il controllo di Maury che la convince ad uccidere Bob. La donna entra nello studio dell’uomo sfondando la porta. Matt entra nella testa di Molly dove ha uno scontro con il padre. Alla fine Matt riesce a rinchiudere l’uomo nella prigione mentale che lui stesso aveva creato. Niki, brevemente conscia,  si inietta il virus.
Peter, nel momento in cui sta cercando Caitlin, si  teletrasporta nel presente.
Hiro torna nel presente e riabbraccia Ando, che lo informa della morte del padre.
Mohinder prova a curare Niki, ma tutto è inutile poiché il virus è mutato.
 Bob dice allora di trovare Claire Bennet, che ha la capacità di rigenerarsi e dice allo scienziato che Bennet ha ucciso il suo stesso mentore. Mohinder allora racconta a Bob che lui e Bennet sono in combutta per distruggere la Compagnia.
Bennet, dopo aver scoperto Claire e West, vuole cambiare città ma Claire non è assolutamente d’accordo. Ritornato dal futuro Peter incontra Adam che altri non è che Kensei. 
 
 
 
2.8 - Episodio numero 31
Titolo Originale: Four Months Ago
Titolo italiano:  Quattro Mesi Fa

Scritto da: Tim Kring
Diretto da:  Greg Beeman
Prima visione USA: 12 Novembre 2007                                                                                                 
Prima visione, in chiaro, Italia: 19 ottobre 2008
 
Guest Star: David Anders (Adam Monroe), Kristen Bell (Elle Bishop), Dana Davis (Monica Dawson), Leonard Roberts (DL Hawkins),  Stephen Tobolowsky (Bob Bishop), Cristine Rose (Angela Petrelli), , Rena Sofer (Heidi Petrelli), Jimmy Jean-Louis (l'Haitiano), Shalim Ortiz (Alejandro Herrera), Nichelle Nichols (Nana Dawson),  Carlon Jeffery (Damon Dawson), Jose Rosario (Sceriffo), Jason Foster, Kiernan Shipka, Christine Avila (madre superiora) , Foz McDermott, Emerson Brooks (polizotto), Adrian Bellani (Gilberto); Sabrina Perez (Gloria), Patrick Faucette, Jessica Anne Bogart, Chris Hendrie (Dr. Brooks)

Peter afferma di non conoscere Adam e quest’ultimo capisce che l’Haitiano ha usato i suoi poteri sul ragazzo. Con il potere della rigenerazione però riavrà indietro i suoi ricordi.
Quattro mesi prima…
Durante l’esplosione Nathan interviene per salvare il fratello ma si ustiona gravemente e Peter lo convince a lasciarlo andare. Dopo essere esploso Peter recupera Nathan e lo porta in ospedale dove viene colpito con una scarica da Elle. Alla sede della Compagnia Peter incontra bob che lo convince di essre pericoloso e il ragazzo accetta di farsi rinchiudere nella struttura. Nella cella accanto a quella di Peter c’è Adam.
D.L. riesce a salvarsi dopo aver ucciso Linderman. In ospedale, dove il marito è ricoverato, Niki conosce Bob che le propone una cura per i suoi problemi. Le pillole però stordiscono Niki che non riesce più ad essere felice. D.l. intanto è assunto dai vigili del fuoco e grazie alla sua abilità diventa un eroe salvando una bambina dalla fiamme.
In Messico si stanno svolgendo le nozze di Alejandro. Maya scopre però che la sposa tradisce il fratello e minacciata dall’amante della cognata aziona il suo potere uccidendo tutti tranne il fratello Alejandro.
Tre mesi fa…
Niki ha smesso di prendere le pillole e quindi emerge una nuova personalità, Gina, che fugge a Los Angeles per divertirsi. D.L. scopre un messaggio lasciato da Gina e va a recuperare la moglie che sta ballando con un uomo in un club. Niki torna in sé e va via col marito. L’uomo di prima però li segue e spara a D.L. uccidendolo. Durante il funerale vediamo Monica la cugina di Micah.
Maya si è rifugiata in un convento dove viene raggiunta dal fratello e da un poliziotto. Presa dal panico scatena nuovamente il suo petere. Ad Alejandro non resta che portare via la sorella.
Un mese fa…
Adam e Peter ormai hanno fatto conoscenza. Parlando da una cella all’altra Adam convince peter che la Compagnia vuole solo tenerli prigionieri. Lui inoltre può guarire Nathan. I due allora fuggono dalla prigione della Compagnia e vanno in ospedale dove Nathan, ancora sfigurato, è ricoverato. Adam gli inietta il suo sangue e l’uomo guarisce. I due poi continuano la loro fuga inseguiti da Elle e dall’Haitiano. I due si separano e decidono di incontrarsi di nuovo a Montreal. Peter viene rinchiuso in un container dall’Haitiano che gli cancella la memoria per dargli un’altra vita. Gli dona inoltre una collana con il simbolo.
Presente…
Peter ora ricorda tutto: lui e adam dovranno fermare la Compagnia e salvare il mondo. 
 
 
 
2.9 - Episodio numero 32
Titolo Originale: Cautionary Tales
Titolo italiano:  Racconti ammonitori

Scritto da: Joe Pokaski
Diretto da: Greg Yaitanes
Prima visione USA: 19 Novembre 2007                                                                                                 
Prima visione, in chiaro, Italia: 26 ottobre 2008
 
Guest Star: Nicholas D'Agosto (West Rosen), Adair Tishler (Molly Walker) , Stephen Tobolowsky (Bob Bishop),  Randall Bentley ( Lyle Bennet),  Ashley Crow (Sandra Bennet), George Takei (Kaito Nakamura), Cristine Rose (Angela Petrelli), Saemi Nakamura (Kimiko Nakamura),  Barry Shabaka Henley (Detective Fuller)
 
 La famiglia Bennet inizia a fare i bagagli per fuggire dalla California, ma Claire rifiuta di partire poiché il padre, con la Compagnia, una volta ha rapito West.  In Giappone, Hiro assiste al funeraledel padre; crede però che ci sia un’ultima speranza e si teletrasporta indietro nel tempo al momento in cui suo padre è stato attaccato. Molly (che è in grado di localizzare chiunque) vorrebbe aiutare Matt a trovare i  membri della Compagnia ma lui vuole che lei abbia una vita normale e per convincerla usa il suo potere.  Intanto Mohinder e  Bob sono in Costa Verde, in California. Il loro obbiettivo è quello di prendere Claire e fermare il padre della ragazza. Ad assistere Mohinder ci sarà Elle, la figlia di Bob col potere di manipolare l’elettricità. Il capo di Matt vorrebbe chiudere il caso riguardante la morte del signor Nakamura ma Matt usa il suo potere per convincerlo a tenerlo aperto.  Bennet spiega inutilmente alla moglie i motivi per cui ha rapito le persone speciali come West e poi chiama Mohinder per localizzare il ragazzo. Lo scienziato indiano riferisce però tutta la conversazione a Bob e ad Elle.  Nel passato Hiro parla con suo padre che però accetta il suo destino. Hiro però lo prende e lo teletrasporta via con sé. Intanto West rapisce Bennet per scoprire se Claire era sua complice ma il padre gli assicura che non è così. atterrato sano e salvo Bennet riceve una chiamata di Mohinder che lo informa sulla località in cui si trova West. Poiché l’informazione è evidentemente sbagliata Bennet capisce che Mohinder lavora con Bob e che sua figlia è in pericolo. Claire all’allenamento delle cheerleader incontra un funzionario dell’istruzione (Bob) ma scappa poiché Bob la chiama con il suo vero cognome.                                                                                         Intanto Mohinder e Bennet si incontrano e lo scienziato afferma che il sangue di Claire potrebbe salvare molte vite. A casa Claire avverte sua madre che sono in pericolo ma lì incontrano Bob con la pistola . Mohinder ed Elle (che Bennet conosce bene) catturano l’uomo ma Elle viene messa al tappeto da West che sopraggiunge volando e Bennet atterra Mohinder senza ucciderlo.                              A casa sua Bennet scopre sua moglie legata e scopre che Claire non c’è. Userà Elle per uno scambio e quindi la lega ad una sedia e le mette i piedi in una bacinella d’acqua. Quando Elle prova a usare il suo potere questo si rivolge contro contro di lei, a causa dell’acqua, ottimo conduttore di elettricità. Bennet spiega poi alla ragazza che il suo stesso padre l’ha sottoposta a terribili esperimenti che hanno lasciato la sua mente sconvolta. Lui invece non ha mai fatto questo a Claire perché non voleva che la sua bambina diventasse un mostro, come Elle.                                                                   Hiro teletrasporta suo padre al funerale della madre (17 anni fa) ma Kaito insiste per tornare al suo presente e dopo aver parlato con un se stesso più giovane Hiro capisce le ragioni del padre e lo riporta sulla scena del delitto. Quando lo sconosciuto ha già spinto Kaito, Hiro ferma il tempo per vedere in faccia l’aggressore e scopre che è Takezo Kensei.                                                                        Matt interroga Angela Petrelli usando il suo potere. La donna gli dice che si sta comportando come suo padre ma Matt riesce a farle ammettere che l’assassino è Adam Monroe (alias Kensei).                 Bennet e West vanno allo scambio tra ostaggi. Bob lascia Claire e Noah fa lo stesso con Elle. West vola via con Claire ma Elle li fa precipitare con una scarica elettrica. Noah spara a Elle colpendola alla spalla e si appresta a uccidere Bob ma Mohinder spara a Noah nell’occhio, uccidendolo proprio com’era previsto in uno dei quadri di Isaac.                                                                                              Mentre Hiro parla al funerale di suo padre, Matt studia la foto della donna misteriosa della Compagnia: come gli ha rivelato Angela quella donna si chiama Victoria Pratt. Alla Compagnia Noah Bennet torna in vita dopo aver ricevuto del sangue rigeneratore di sua figlia.

 

2.10 - Episodio numero 33
Titolo Originale: Truth and Consequences
Titolo italiano:   Verità e conseguenze

Scritto da: Jesse Alexander
Diretto da: Adam Kane
Prima visione USA: 26 Novembre 2007                                                                                                 
Prima visione, in chiaro, Italia: 2 novembre 2008
 
Guest Star: Adair Tishler (Molly Walker ), Stephen Tobolowsky (Bob Bishop),  Katie Carr (Caitlin), Shalim Ortiz (Alejandro Herrera), Nicholas D'Agosto (West Rosen), Randall Bentley ( Lyle Bennet),  Ashley Crow (Sandra Bennet), Cory Hardrict (Gang Leader ),  Carlon Jeffery (Damon Dawson), Joanna Cassidy (Victoria Pratt),  Jaime Ray Newman (Young Victoria Pratt), Eijiro Ozaki (Young Kaito Nakamura),  Nichelle Nichols (Nana Dawson)
 
Peter e Adam si dirigono da Victoria Pratt per scoprire dove si trova il virus. Qui la donna li aggredisce sparando ai due che però riescono a sopravvivere e la immobilizzano. Leggendole la mente Peter scopre che il virus è a Odessa, in Texas. La donna poi prova a sparare nuovamente ma Adam la uccide.
Bob consegna ai Bennet le ceneri di Noah. Claire poi si accorge di essere pedinata da Elle e le dice che rivelerà tutto sulla Compagnia al mondo.
Noah è stato guarito e anche Mohinder si inietta il sangue di Claire: ora il suo sangue è nuovamente utilizzabile contro lo shanti virus. Lo scienziato però dice a Bob che è necessario distruggere tutte le varanti del virus.
Niki torna da suo figlio e gli dice che è malata. Micah poi sei accorge che la medaglia al valore di suo padre è stata rubata e quando Monica cerca di recuperarla vinene catturata dalla banda di ladri.
Maya e Sylar fanno un picnic e Sylar insegna alla donna ad avere maggior controllo sulla sua abilità. Il fratello della ragazza, che non si fida di Sylar, si confronta con l’uomo che però lo uccide. Nasonde il corpo a Maya e i due si baciano.
Hiro e Ando cercano informazioni su Takezo Kensei alias Adam Monroe. Hiro vuole infatti vendicare la morte del padre.
Sylar e Maya sono nell’appartamento di Mohinder. Sylar chiama l’uomo e gli dice che ha Molly e che gli conviene aiutarlo.
Alla Primatech di Odessa Adam e Peter si scontrano con Hiro che ha bloccato il tempo. Solo Peter ne è immune….. 
 
 
 
2.11 - Episodio numero 34
Titolo Originale:  Powerless
Titolo italiano:  Senza Poteri

Scritto da: Jeph Loeb
Diretto da: Allan Arkush
Prima visione USA: 3 dicembre 2007                                                                                                 
Prima visione, in chiaro, Italia: 9 novembre 2008
 
Guest Star: David Anders (Adam Monroe), Kristen Bell (Elle Bishop), Cristine Rose (Angela Petrelli),  Dana Davis (Monica Dawson),  Nicholas D'Agosto (West Rosen),  Stephen Tobolowsky (Bob Bishop), Adair Tishler (Molly Walker),  Randall Bentley (Lyle Bennet), Ashley Crow (Sandra Bennet), Cory Hardrict (Leader della Gang)


Peter si scontra con Hiro poiché non crede che Adam sia malvagio e con una scarica elettrica lo fa svenire. Nathan e Matt vengono informati da Angela sulle intenzioni di Adam e gli spiega che l’unico modo per uccidere l’uomo è un colpo alla nuca. Peter usa i suoi poteri per aprire il caveau dov’è custodito il virus. Si confronta poi con Matt e Hiro ma solo Nathan è in grado di convincerlo che Adam vuole diffondere il virus e non distruggerlo. Adam fa cadere a terra la fiala contenente il virus ma Peter la prende e la vaporizza grazie al potere radioattivo di Ted. Hiro poi trasporta Adam in una bara sepolta sotto molti metri di terra. Non farà più del male a nessuno.
Monica è tenuta in ostaggio dai criminali della gang e viene legata in un edificio abbandonato a cui viene poi dato fuoco. Micah con sua madre Niki, riesce a rintracciarla usando il suo potere: con il cellulare localizza il segnale dwel telefono della ragazza. Ormai l’edificio è in fiamme e dopo aver messo al tappeto uno della banda Niki entra e permetta a Monica di scappare dall’edificio in fiamme. La donna però rimane intrappolata e tutto ciò che Monica e micah possono fare è rimanere a guardare mentre l’edificio esplode.
Bob e Noah parlano su quanto le intenzioni di Claire di rendere di  pubblico dominio il lavoro della Compagnia siano pericolose. West cerca di dissuadere la ragazza ma non ci riesce e la ragazza rompe con lui. Poi però il padre di Claire, Noah, che credeva morto, torna per dirle che quello che vuole fare è troppo pericoloso: lui lavorerà con la Compagnia e in cambio la famiglia, Claire compresa, verrà lasciata in pace.
Maya scopre chi è veramente Sylar e che sta tenendo in ostaggio la piccola Molly e Mohinder.  Lo ascienziato è costretto a guarire Sylar restituendogli i poteri. Maya scopre grazie a Molly che Sylar ha ucciso suo fratello Alejandro e si confronta furiosa con lui. Sylar pewrò è stufo e spara alla donna che Mohinder però riesce a salvare grazie al sangue di Claire. Elle grazie alle telecamere scopre la presenza di Sylar e lo attacca. Non riesce a catturarlo ma lo fa scappare.
Nel frattempo Nathna con l’aiuto di Matt indice una conferenza stampa per rivelare al mondo l’esistenza delle persone con poteri. Un uomo, la cui identità rimane nell’ombra, spara al petto. Angela Petrelli vede in tv quello che è accaduto al figlio e parlando con qualcuno la telefono afferma che capisce le ragioni di quel gesto e che era inevitabile.
 
Volume Tre: Villains

In un vicolo Sylar si inietta il vaccino per lo Shanti virus e poco dopo riesce a muovere una lattina. Sylar è tornado…