Instagram

Shonda Rhimes, il boss di Grey's Anatomy, parla della Stagione 9 della serie: salti in avanti nel tempo, nuove ambientazioni e nuovi dottori!

Lunedì 01 Ottobre 2012
Shonda Rhimes, il boss di Grey's Anatomy, parla della Stagione 9 della serie:
salti in avanti nel tempo, nuove ambientazioni e nuovi dottori!

di Natalie Abrams di TVGuide.com
traduzione di Silvia


Grey's Anatomy avrà qualcosa in comune con Glee la prossima stagione! SPOILER
Il medical drama della ABC, ambientato al Seattle Grace dalla sua prima stagione, si dividerà tra due location nella nona stagione.

Nel finale sconvolgente e tragico dell’ultima stagione, i sei medici - Meredith (Ellen Pompeo), Derek (Patrick Dempsey), Cristina (Sandra Oh), Mark (Eric Dane), Arizona (Jessica Capshaw) e Lexie (Chyler Leigh) – fanno un atterraggio di fortuna in mezzo alle montagne, e Lexie soccombe in seguito alle ferite. (A quanto pare, potrebbe non essere l’unica a morire, dal momento che anche Eric Dane se ne andrà dalla serie a qualche punto della prossima stagione). Nonostante sembrasse non esserci speranza all’orizzonte negli attimi conclusivi dell’episodio finale, alla fine i dottori verranno salvati, dal momento che li rivedremo nell’episodio iniziale della nona stagione, che farà un salto in avanti di 2-3 mesi, come dichiarato dal produttore esecutivo Shonda Rhimes al sito TVGuide.com. Ma questo non significa che non vedremo cosa è accaduto tra quelle montagne. Eccovi qui di seguito uno scoop dalla Rhimes, che parla dei nuovi problemi di Derek, del matrimonio della Bailey (!) e del destino di Callie e Arizona:

Grey's Anatomy season 9Hai lasciato i dottori nei boschi senza aiuto! Ci sarà un salto in avanti nel tempo nella prossima stagione, o riprenderai esattamente da dove li avevi lasciati?
Shonda Rhimes: Faremo qualcosa di veramente interessante, che non abbiamo davvero mai fatto prima. Come sai, cerco di reinventare ogni stagione. Quando riprenderemo, saremo in avanti nel futuro dai due ai tre mesi e ben inoltrati nell’anno. Guarderemo questi dottori fare quello che faranno. Si troveranno dove si troveranno, e succederanno tante cose. Vedrete le conseguenze di quello che è successo. Rimarranno aperte delle domande su come si è arrivati a questo e vi chiederete "Perchè questa cosa è così?" e "Perché quella cosa è così?". Poi, nel secondo episodio della stagione, ritorneremo nei boschi. Ripartiremo da lì e vedrete cosa succederà. E, negli episodi successivi, sarete riportati nel tempo reale e saremo di nuovo nel presente.

Cosa puoi dirci sulla struttura di questa stagione? Alla fine dell’ultima stagione, i dottori pensavano di accettare incarichi altrove, quindi vedremo uno show ambientato solo al Seattle Grace o uno ambientato in molti ospedali?
Rhimes: Vedremo uno show ambientato al Seattle Grace e da qualche altra parte. Quello che per me era importante era che non ci fosse la sensazione che si ricomincia e tutti sono magicamente di nuovo a casa. Si capisce perché alcune persone sono rimaste e perché alcune se ne sono andate. Ci sono delle motivazioni molto chiare per ciò che è successo. E’ molto stimolante raccontare una storia completamente diversa con un’altra ambientazione.

Puoi dirci qual è questa ambientazione?
Rhimes: Non voglio dire dov’è perchè sarebbe uno spoiler troppo grosso. E’ un ospedale. Quando ritorneremo all’inizio della stagione, alcuni dei nostri dottori si troveranno in posti diversi, più di uno di loro, e alcuni si staranno preparando ad andarsene in diverse direzioni.

Abbiamo visto i dottori affrontare disturbi post traumatici da stress dopo la sparatoria. Come sarà diverso questa volta da quello che abbiamo già visto?
Rhimes: La cosa che trovo interessante in ciò che stiamo facendo questa volta è che non li abbiamo traumatizzati con un incidente aereo o con una sparatoria. Tutti i nostri protagonisti devono affrontare vere conseguenze fisiche. Più importante ancora, non ritorniamo da un gruppo di persone traumatizzate, anche se prendere un aereo è fuori discussione per tutti loro. Direi che Meredith è la sopravvissuta per eccellenza. Ha superato la sparatoria, e ora ha superato l’incidente aereo. I loro atteggiamenti sono molto diversi. Hanno già tutti i meccanismi pronti per far fronte alla situazione, quindi si tratta solo di atteggiamenti molto diversi.

Grey's Anatomy season 9In più, Meredith sta affrontando la perdita della sorella Lexie. Com’è cambiata Meredith?
Rhimes: Ritroverete una persona molto diversa. Abbiamo davvero discusso a lungo di questo e lavorato per capire come l’avreste trovata. Altrettanto importante è il fatto che tutti loro non sono più specializzandi, ma sono diventati primari. Ora sono loro i responsabili. Sono assolutamente responsabili del proprio destino e responsabili dei loro pazienti. Adesso occupano la stessa posizione di tutti i dottori dei quali prima erano subordinati, e quindi vedrete cosa questo significa per loro, per tutti loro.

I chirurghi hanno bisogno delle mani! Abbiamo visto che Derek è rimasto ferito alla mano in maniera grave nell’incidente. Come affronterà la cosa?
Rhimes: Nessuna delle persone che abbiamo visto ferite starà bene quando ritorneremo, non è quello che abbiamo pensato di fare. La cosa interessante per me è stata pianificare l’idea di vedere cosa succede a un medico che temporaneamente non può effettuare interventi… Quando Burke ha avuto problemi con la mano, la soluzione è stata tenere la cosa segreta. In questo caso non sarà così. Si tratterà davvero, molto chiaramente, di chi incolpare quando hai la mano ferita. E cosa fai, come superi la cosa? Derek si sta comportando in modo eroico, e questo è interessante.

Cosa ci puoi dire del percorso di Cristina per la prossima stagione? E’ davvero finita tra lei e Owen (Kevin McKidd) o ci saranno tentativi di riconciliazione?
Rhimes: Ho soprannominato questa la stagione degli amori. Credo che in questa stagione vedremo Cristina e Owen trovare la strada che li ricongiunge. Non sarà facile e non sarà rapido, ma penso sarà davvero bello. Sono felice perchè li adoro, quindi sono elettrizzata.

Alex (Justin Chambers) si sentirà in qualche modo in colpa per il fatto che Arizona ha preso il suo posto sull’aereo?
Rhimes: Sì, gli succederà qualcosa di molto oscuro in questo senso. Cerca di non sentirsi in colpa e di non provare un senso di responsabilità, ma non ci riesce.

Hai detto che è la stagione degli amori, quindi questo significa che vedremo ancora la storia d’amore tra Callie (Sara Ramirez) e Arizona? Te lo chiedo perché spero che Jessica Capshaw ritorni.
Rhimes: Non voglio dire ancora niente al riguardo. Prima deve andare in onda il primo episodio, poi sarò felice di parlarne, ma non voglio dire nulla per il momento.

Grey's Anatomy season 9Cosa ci puoi dire sullo stato della relazione tra Ben e la Bailey (Chandra Wilson) nella prossima stagione, dal momento che Jason George è nel cast di Mistresses?
Rhimes: Ben ci sarà ancora. Jason George viene ancora a lavorare con noi. Siamo molto grati a Mistresses per il prestito. Ci stanno lasciando continuare a raccontare storie su Ben e la Bailey. Si stanno divertendo un sacco. Una Bailey felice è una delizia, e molto divertente. E’ interessante, perché nel finale originariamente avevamo girato una scena in cui Ben diceva "Andiamo immediatamente in municipio e sposiamoci." L’abbiamo girata, ma l’ho tagliata dallo show perchè c’era qualcosa in questa scena che mi sembrava non fosse giusta nei confronti degli spettatori. Non sono tecnicamente sposati per il momento, ma probabilmente questo succederà e ci piacerà.

Come si inserirà April (Sarah Drew) nel mondo di Grey's Anatomy ora?

Rhimes: Non vedrete April Kepner diventare cameriera al bar di Joe. Ha un ruolo da rivestire nel mondo e ci saranno dei momenti sorprendenti che ci mostreranno come questo succederà. April Kepner torna a casa. Come tornerà è molto intrigante ed interessante, e succederà nel primo episodio.

SUPER SPOILER!!!! Da non leggere se non volete sapere cosa succederà nella prima puntata della nuova stagione!

L'intervista risale a quest'estate, e intanto giovedì scorso è andato in onda l'episodio 9.01 Going Going Gone dove abbiamo visto Derek (Dempsey), Meredith (Ellen Pompeo), Cristina (Sandra Oh) sopravvivere mentre  Arizona (Jessica Capshaw) è viva ma Callie (Sara Ramirez) è stata consretta ad amputarle la gamba. E Mark? Ricordiamo che l'attore che lo interpeta , Eric Dane, aveva espresso la volontà di lasciare la serie. Ma Shonda aveva assicurato che sarebbe rimasto per un pò per  concludere la sua storyline. E invece no! Il noto chirurgo plastico è rimasto in in coma in seguito all’incidente, e dopo 30 giorni, secondo sue disposizioni, viene staccato dai macchinari. Shonda ci ha preso in giro? Lei ci dice che dopo attente riflessioni, ha dovuto far morire il personaggio perchè Mark non avrebbe mai lasciato la figlia, e nemmeno la coppia Callie/Ariziona dopo la tragedia. Addio Mark! Riposa in pace con la tua Lexie!

Grey's Anatomy season 9

Foto dalla season premiere, Going Going Gone.