Instagram

T.R. Knight è uscito di scena perchè non era più soddisfatto del suo personaggio

Giovedì 09 Dicembre 2010
T.R. Knight ha finalmente fatto il suo debutto, assieme a Patrick Stewart, nel musical di David Mamet A Life In The Theatre.
L’ex star di Grey’s Anatomy ha ammesso di avere ancora paura del palcoscenico e dice che gli attori sono una  razza strana: "Si hanno così poche aspettative che non rimani deluso dai no, e quando si concretizza qualcosa come questo lavoro è fantastico. Poi fai l’audizione successiva pensando che non lavorerai più. Scegliamo un lavoro e il 99% delle volte non ci prendono. Dobbiamo essere completamente pazzi per sopportare tutto questo."
E, per quanto riguarda il polverone venuto fuori con Grey's Anatomy, Knight dice di aver semplicemente chiesto di poter recedere dal contratto in anticipo, dopo essersi reso conto che il percorso che stava seguendo il suo personaggio non lo soddisfaceva più. L’uscita di scena è avvenuta qualche tempo dopo che l'ex co-star Isaiah Washington aveva utilizzato un termine offensivo nei suoi confronti, obbligandolo ad ammettere pubblicamente la sua omosessualità.
"Guardandomi indietro, ho imparato molto, ed è stato qualcosa di molto importante. Ma ci sono momenti in qualsiasi lavoro in cui senti che la decisione migliore è quella di andare avanti per altre strade. Non toglie niente a quello che ho imparato e alla mia gratitudine”, ha concluso Knight.