Instagram

Interviste a Katherine Heigl e Jesse Williams

Mercoledì 20 Ottobre 2010


Katherine HeiglKatherine Heigl abbelliscela copertina del numero di ottobre della rivista InStyle!

Ecco cos’ha rivelato l’attrice 31enne, interprete di Life As We Know it:

Sul ruolo nel film, che la riguarda da vicino: "La mia esperienza come Holly in questo film è stata come la mia esperienza come Katie nella vita reale. In quanto neo madre ti chiedi costantemente: sto facendo questa cosa nel modo giusto? Mi sto comportando nel modo giusto? Gioco con lei abbastanza? Dovrei forse parlarle di più? Si è molto nervose, quindi si finisce con il drammatizzare senza motivo!"

Sull’aver adottato la figlia Naleigh: "Io e mio marito (il cantante Josh Kelley) ne abbiamo parlato per un anno prima di prendere la decisione. Ne avevo parlato con lui prima ancora di fidanzarci, perchè volevo essere sicura che la pensassimo allo stesso modo sull’adozione.” (I genitori della Heigl hanno adottato sua sorella maggiore, Margaret Leigh, dalla Corea.) "Non lo so perchè sia stato così importante per me farlo prima di avere un figlio biologico, ma mi sembra di aver atteso e sognato mia figlia Naleigh per molto tempo."



E il nuovo regular di Grey's Anatomy Jesse Williams (che interpreta il Dott. Jackson Avery) è stato intervistato per il sito Collider.com.

Il suo personaggio, sopravvissuto alla strage, si inserisce all’interno del processo di guarigione degli altri protagonisti: "Tutti hanno dovuto affrontare il trauma, ma ognuno a modo suo. Io non sono rimasto ferito. Altri sono stati vittime della sparatoria e sono quasi morti. Abbiamo salvato una vita. Ognuno ha il proprio percorso, e lo vedremo bene negli episodi. Noi non dobbiamo semplicemente tornare in biblioteca a mettere a posto libri, con tutto il rispetto per i bibliotecari. Dobbiamo tornare al lavoro, e nel nostro lavoro la gente mette la propria vita nelle nostre mani, quindi dobbiamo superare quello che sta succedendo."