Instagram

Seconda Stagione - ep 1-13

Lunedì 26 Marzo 2007

Cast regolare: Chandra Wilson (Miranda Bailey), Ellen Pompeo (Meredith Grey), Isaiah Washington (Preston Burke), James Pickens Jr. (Richard Webber), Justin Chambers (Alex Karev), Katherine Heigl (Isobel "Izzie" Stevens), Sandra Oh (Cristina Yang), T.R. Knight (George O'Malley), Patrick Dempsey (Derek Shepherd), Kate Walsh (Addison Shepherd).

2.01 - Episodio 10

Raindrops Keep Falling On My Head
La pioggia

Scritto da: Stacy McKee
Diretto da: Peter Horton
Prima visione USA: 25 settembre 2005
Prima visione Italia: 19 gennaio 2007

Guest starring: Steven W. Bailey (Joe), Kate Walsh (Addison Shepherd), Linda Klein (Scrub Nurse), Robin Pearson Rose (Patricia) , Wendy Gazelle (Julie Phillips), Noelle McCutchen (Nurse Vivian)

Dopo lo scioccante scontro con la moglie di Derek, Meredith va al bar infondo alla strada dove si confida con i suoi amici. Cristina le confida però che lei ha un problema più grande, essendo incinta, ma la loro conversazione viene interrotta dallo svenimento del padrone del locale che viene subito portato in ospedale.

Derek intanto ha scoperto che la moglie Addison, si trova lì perché è stato il dottor Webber, fermo nel suo letto di ospedale dopo l'operazione al cervello, a chiamarla per una consulenza medica su una donna con una gravidanza gemellare a rischio. Anche Addison infatti è un medico affermato che chiede subito di avere Meredith come assistente per il caso di cui si deve occupare.

Webber ha inoltre affidato il compito di dirigere l'ospedale al dottor Burke, che nel frattempo vorrebbe sapere da Cristina in che direzione va la loro storia, ed ha chiesto a George di riferirgli tutto quello che accade in ospedale durante la sua assenza.

Izzie e Alex, insieme per il turno di notte, battibecco di continuo perché lei è del parere che il giovane medico è una persona cinica e senza sentimenti.

Il padrone del bar, a cui tutto l'ospedale è molto affezionato, deve subire un intervento molto costoso che potrebbe salvargli la vita per lasciarlo sul lastrico. George riesce a trovare il modo per far sì che questo non avvenga contravvenendo agli ordini di Webber, a cui tra l'altro non sta raccontando nulla di quello che sta scoprendo. Nei suoi giri infatti George ha visto Derek e Burke discutere, Addison litigare col marito per via di Meredith e Cristina baciarsi con Burke. Non riuscendo a tenere la bocca chiusa racconta però a Meredith di Cristina che capisce che il padre del bambino è proprio l'attuale primario ed affonda l'amica che non vuole assolutamente affrontare l'argomento e la tratta male.

In tutto questo Meredith ed Addison hanno solo un rapporto professionale ed anzi, Addison difende la ragazza di fronte alla donna che stanno curando che non la vuole perché ha sentito che è andata a letto con marito di un'altra. Addison mette in chiaro che è stata lei per prima a tradire il marito, e questo è il motivo per cui lui se n'è andato, così Meredith che lo ha evitato per tutto il giorno, lo va trovare alla roulotte per parlare. Le spiegazioni dell'uomo non sono sufficienti e lei se ne va via.

Alex si complimenta con George per aver aiutato l'uomo del bar e Izzie intravede in lui un po’ di umanità, mentre Burke, alimentato dalle parole di Webber sull'importanza della carriera, dice a Cristina che la loro storia deve finire, proprio quando lei aveva deciso di dargli una possibilità. Lei distrutta va al bar dove trova Meredith e le due amiche riescono a chiarire le loro incomprensioni.

Musica:
"Step Away From the Cliff" by Blue Eyed Son
"All I Need" by Firstcom
"Looking At the World From the Bottom of a Well" by Mike Doughty
"Everyday is a Holiday" by Esthero Feat. Sean Lennon
"Feel So Free" by Ivy
"The City" by Joe Purdy


2.02 - Episodio 11

Enough Is Enough (No More Tears)
Quando e' troppo e' troppo

Scritto da: James D. Parriott
Diretto da: Peter Horton
Prima visione USA: 2 ottobre 2005
Prima visione Italia: 26 gennaio 200

Guest starring: Linda Klein (Nurse), Sarah Utterback (Nurse Olivia), Robin Pearson Rose (Patricia), Kate Walsh (Addison Shepherd) , Jeremy Rabb (ER Resident), Seth Adams (Radiologist), Jim Gleason (Dr. Domner), Yvette Cruise (Scrub Nurse), Johanna McKay (Grieving Widow), John Cappon (Paramedic #1), Loretta Devine (Mrs. Webber), David Haley (Paramedic #2), Peter Birkenhead (Dr. Orsen), Scott Michael Campbell (Mr. Hubble), Lukas Behnken (Scott Seibert), Romy Rosemont (Lea Seibert)

Al Seattle Grace Hospital arriva una famiglia scampata ad un grave incidente d'auto provocato dal padre ora in gravi condizioni. Il figlio racconta ad Alex che l'uomo era molto agitato e, dai gravi ematomi sul corpo della madre, capiscono che la famiglia è vittima di violenze domestiche ed in più l'uomo avrebbe bisogno di un urgentissimo trapianto di fegato.

Cristina e Meredith intanto si deprimono per la loro vita sentimentale e George mette in chiaro le cose con Olivia, l'infermiera da cui aveva preso la sifilide, perché si rende conto di essere troppo attratto da Meredith. Addison a sua volta cerca di parlare col marito, si giustifica del suo tradimento dicendo che l'ha fatto perché si sentiva trascurata ed ora e molto pentita. La stessa cosa la dice a Meredith nel tentativo di capire se ha intenzione di perdonarlo, ma lei la tiene a distanza.

Derek, ancora irritato per l'arrivo di Addison, tenta di riconciliarsi con Meredith che però non ne vuole sapere. Chiama inoltre la moglie di Webber per far sì che assista in marito nella degenza e la donna, stufa di essere lasciata sola a causa del lavoro, mette in testa a Burke che sarebbe molto bello che la sua promozione a primario divenisse definitiva. Lui intanto ha qualche difficoltà a farsi rispettare dai colleghi e ad organizzare gli interventi, e i suoi rapporti con Cristina non lo aiutano anche se lei dice di stare bene.

Il ragazzo vittima dell'incidente stradale risulta l'unico donatore di fegato compatibile per il padre ma deve prendere una decisione in pochissimo tempo. Alex lo aiuta confidandogli che anche lui ha vissuto lo stesso dramma familiare e Izzie sente il suo racconto. Il ragazzo decide così di sottoporsi all'operazione a condizione che la madre dica la verità alla polizia sull'incidente stradale e che poi lasci il padre.

All'ospedale arrivano anche una donna che deve essere sottoposta all'espianto degli organi ma George sia accorge che questa ha ancora una speranza di vita e convince Derek ad operarla, e un ragazzo con una occlusione intestinale che non si sa per quale motivo ha ingoiato dieci teste di una bambolina.

Musica:
"Suddenly I See" by KT Tunstall
"Just A Ride" by Jem
"Go Tell The World" by Joy Zipper
"Beautiful" by Goldfrapp
"What Can I Say" by Brandi Carlile

2.03 - Episodio 12

Make Me Lose Control
Una giornata da dimenticare

Scritto da: Krista Vernoff
Diretto da: Adam Davidson
Prima visione USA: 9 ottobre 2005
Prima visione Italia: 2 febbraio 2007

Guest starring: Kate Walsh (Addison Shepherd), Kate Burton (Ellis Grey), Linda Klein (Scrub Nurse) , Jeremy Rabb (Resident #1), Noelle McCutchen (Nurse Vivian), Stephen Breithaupt (Mr. Geston), John O'Brien (Lab Technician), Angela Goethals (Kelly)

Giornata piena di difficoltà al Seattle Grace Hospital. La madre di Meredith viene ricoverata d'urgenza e tutti vengono a conoscenza delle condizioni di salute della donna che, affidata a George, non vuole neanche farsi visitare. La donna infatti lo scambia per il padre di Meredith e non si fa avvicinare da lui, per cui George è costretto a chiedere l'aiuto di Alex. Webber torna in ospedale, ma Derek non gli permette di riprendere tutte le sue mansioni.

Addison è chiamata ad occuparsi di una bambina nata prematura e chiede anche l'intervento di Derek che però pensa non ci sia più nulla da fare anche se lei è contraria.

Tutti sono molto preoccupati per Meredith che però ripete e tutti di stare bene. Lei ed Alex curano il caso di una ragazza affetta da una sindrome che la fa arrossire appena prova qualche emozione.

Izzie nel frattempo cerca di convincere gli amici che Alex non è poi così tanto male se lo si conosce bene, e già qualcuno ipotizza che dalla loro amicizia possa nascere qualcosa di più.

Cristina è sempre ostinata nel voler abortire senza dire niente a Preston ed anzi tenta di evitarlo in tutti i modi. Purtroppo mentre si trova in sala operatoria proprio con lui, ha uno svenimento. È costretta a rivelare che è incinta e Addison la opera perché la gravidanza è extrauterina e le ha danneggiato una tuba. Preston viene a sapere della cosa dal cartellone di servizio degli interventi e sembra, giustamente, molto turbato dalla cosa. La dottoressa Bailey le sta accanto per tutto il tempo.

La bambina prematura sembra stare un po’ meglio e Derek prende in considerazione la possibilità di operarla così Addison, sentendosi un po’ più vicina al marito, gli chiede per l'ennesima volta di perdonarla e lo bacia senza che lui faccia nulla per impedirlo. Lui sembra comunque perplesso.

Ellis Grey potrebbe avere anche un cancro e Webber chiede a Burke di farle una biopsia che lui personalmente non può ancora eseguire, ma per fortuna il tumore non è maligno. George riesce finalmente a far stare tranquilla la donna rispondendole a tono e sgridandola per come si rivolge a lei ed alla figlia, così la donna sembra calmarsi un pochino.

Meredith, preoccupata per la madre, per Cristina e per i sentimenti che prova per Derek, quando lui le chiede coma sta si dichiara stanca di odiarlo e lo bacia.

Musica:
"Sleep" by Get Set Go
"By Heart" by Sylvie Lewis
"Ruby Blue" by Roisin Murphy
"Fools In Love" by Inara George
 "Song Beneath The Song" by Maria Taylor

2.04 - Episodio 13

Deny, Deny, Deny
Negare, negare, negare

Scritto da: Zoanne Clack
Diretto da: Wendey Stanzler
Prima visione USA: 16 ottobre 2005
Prima visione Italia: 9 febbraio 2007

Guest starring: Kate Walsh (Addison Shepherd), Kate Burton (Ellis Grey), Steven W. Bailey (Joe), Moe Irvin (Nurse Tyler) , Tsai Chin (Helen), Lee Garlington (Farah Linden), Don McManus (Samuel Linden), Katherine LaNasa (Kalpana Vera), Thomas Ian Nicholas (Jeremiah Tate), Don Wilson (Radiology Tech), Linda Eve Miller (ER Nurse), Noelle McCutchen (Nurse Vivian), Kathleen M. Darcy (Anesthesiologist)

Tutti hanno bisogno di negare qualcosa, questo è il tema dell'episodio. Cristina vorrebbe convincere i colleghi che si è ripresa benissimo dopo l'intervento, non vuole parlare con Preston né tanto meno stare in camera con la madre che è venuta a trovarla. Si aggira per l'ospedale furtiva anche la mamma di Meredith, ancora ricoverata e sotto la sorveglianza di George che non ne può più. Webber però si è raccomandato con lui i tenerla d'occhio con particolare riguardo, ma lei continua a scappare e a comportarsi come se stessa ancora lavorando lì.

Addison da a Derek i documenti del divorzio ma continua a pregarlo di provare a perdonarlo e lui, nonostante sembri interessato a stare di più con Meredith, non si decide a firmarli.

Alex e Derek si occupano di un uomo che dice di essersi sparato in testa per sbaglio e che miracolosamente sembra stare benissimo. In realtà è stata la moglie a sparargli perché lui l'aveva tradita, l'uomo viene operato e le sue parole sul suo pentimento confondono ancora di più le idee di Derek.

Izzie e Burke devono capire cosa abbia una paziente che soffre di aritmie, ma è Cristina ad aiutarli capendo che la donna si sta provocando gli attacchi di proposito.

L'inflessibile dottoressa Bailey deve invece prendersi cura di un giovane affetto da fibrosi cistica che lei conosce già da qualche tempo. Chiede così l'aiuto di Addison, ritardandone di nuovo la partenza, e il ragazzo viene sottoposto ad un delicato intervento che ha purtroppo un cattivo esito.

Webber si arrabbia con George per l'ennesima fuga di Ellis Grey e quando la trova la donna lo bacia. Si intuisce che tra i due in passato c'è stata una storia ed è il motivo per cui il primario è così apprensivo.

Izzie ed Alex decidono di uscire insieme, ma la serata di Alex è rovinata dalla notizia che non ha passato alcuni esami. L'ospedale gli concede la possibilità di ripeterli, rimarrà come specializzando generico al Seattle Grace Hospital fino a quel momento. Lui non dice niente ad Izzie ma lei nota che ha qualcosa che non và.

Quando la informano che la sua diagnosi sulla donna che si finge malata è giusta, Cristina comincia ad avere una crisi di pianto che nessuno riesce ad interrompere e chiede di essere sedata. Preston va da lei e, nonostante la presenza della madre di lei, si mette vicino a lei e la abbraccia per consolarla.

Meredith e Derek escono insieme ma dalla cartella escono i documenti del divorzio non ancora firmati.

Curiosità:

Questo era l'episodio inizialmente previsto come finale della prima stagione. 

Musica:
"Catch My Disease" by Ben Lee
"Ramalama (Bang Bang)" by Roisin Murphy
"I Fought the Angels" by The Delgados
"Infinity" by Merrick  

2.05 - Episodio 14

Bring The Pain
Il potere del dolore

Scritto da: Shonda Rhimes
Diretto da: Mark Tinker
Prima visione USA: 23 ottobre 2005
Prima visione Italia: 16 febbraio 2007

Guest starring: Kate Walsh (Addison Shepherd), Steven W. Bailey (Joe), Kate Burton (Ellis Grey) , Jeremy Rabb (ER Resident), Bashir Salahuddin (Bailey's Husband), Sally Ann Brooks (Marie Lamott), Sean Moran (Lou Bradley), Mimi Kennedy (Verna Bradley), Francois Chao (Mr. Chue), Brent Briscoe (Henry Lamott), Michelle Krusiec (Anna Chue), Daniel Bess (Pete Willoughby)

Sia Meredith che Izzie tornano a casa deluse dal comportamento degli uomini di cui sono innamorate, Derek non ha firmato i documenti del divorzio ed Alex è scostante. George è costretto a sorbirsi i lamenti delle amiche.

Cristina è tornata al lavoro e si deve prendere cura di un uomo allergico a qualsiasi tipo di analgesico che per sopportare i dolori non può far altro che vedere film pornografici tutto il giorni in modo da sviluppare l'endorfina necessaria a fargli sentire meno male.

La mamma di Meredith sta per essere dimessa dall'ospedale e continua a dire al dottor Webber che vorrebbe lasciare il marito per stare insieme a lui. L'uomo prova a spiegarle che quella situazione l'hanno già vissuta vent'anni prima e che lui non è pronto a lasciare sua moglie.

Derek, che comunque vuole tenere Meredith accanto a sé, la vuole per il caso di una paziente che necessita di un intervento immediato per evitare la paralisi. Il padre della ragazza non da il permesso all'operazione e la ragazza stranamente non si oppone. Meredith scopre così che il motivo è religioso: il padre della ragazza è convito che se lei non avrà ritrovato una delle sue anime morirà a causa dell'intervento. Derek fa venire allora uno sciamano che sottopone la ragazza ad un rito di purificazione e finalmente lei può essere operata.

Un forte temporale fa andare via la corrente in parte dell'ospedale proprio quando Alex e George stanno portando in ascensore un giovane poliziotto ferito in sala operatoria. Essendo la situazione molto critica Burke giuda George durante un intervento di emergenza e il ragazzo se la cava molto bene. Alex invece, consapevole del fatto che al momento non è uno specializzando di chirurgia, non ha il coraggio di muoversi.

La corrente fa sì che anche il televisore dell'uomo dei porno sia bloccato e Cristina è costretta ad inventasi e raccontare una storia piccante all'uomo per rendere più sopportabile il suo dolore. Inoltre Burke le ha chiesto di poter istaurare con lei una storia seria e lei dopo qualche titubanza accetta.

Meredith confessa a Derek quanto sia innamorata di lui e lo prega di scegliere lei, gli dice che se la vorrà la troverà al bar di Joe alla fine del turno. Derek dal canto suo è ancora incerto e se ne sta seduto nell'atrio dell'ospedale a riflettere fino a quando non arriva Addison a chiedergli se ha preso una decisione riguardo al divorzio.

Musica:
"When I Come Home" by Blue Eyed Son plays as Izzie and Meredith conclude their nights and say "Seriously" a lot,
"Yellow Horse" by Cowboy Racer plays when Burke makes his way to the elevator,
"Prelude to Love In The Making" by Roisin Murphy plays when George grabs the scalpel from Burke in the elevator,
"I Hear The Bells" by Mike Doughty plays when George cross-clamps the aorta in the elevator,
"Don't Forget Me" by Way Out West plays when the shaman begins his soul finding,
"Not Tonight" by Tegan & Sara 

2.06 - Episodio 15

Into You Like A Train
Dentro di te come un treno

Scritto da: Krista Vernoff
Diretto da: Jeff Melman
Prima visione USA: 30 ottobre 2005
Prima visione Italia: 23 febbraio 2007

Guest starring: Steven W. Bailey (Joe), Kate Walsh (Addison Shepherd), Linda Klein (Nurse), Moe Irvin (Nurse Tyler), Robin Pearson Rose (Patricia) , Cynthia Ettinger (Jana), Juliette Jeffers (Mary), Michelle Arthur (Brooke), Monica Keena (Bonnie), Bruce A. Young (Tom), Kym Whitley (Yvonne), Chad Fisk (Med Tech #2), Brooke Blanchard (Jill the Paramedic), Michael Barreta (Danny), Derick Alexander (Lab Tech), Rigo Sanchez (Stan the Paramedic), Marty Lodge (Dr. Milton), Ariel Felix (Intern #1), Ray Ford (Paramedic), Karen Lew (Dr. Hoffman), Yvette Cruise (Scrub Nurse), Kerry Carney (Intern #2), Patricia Bethune (Nurse Ginger)

Meredith si sta prendendo una sbronza mentre aspetta Derek al locale di Joe, gli amici si chiedono cosa succederà.

Purtroppo tutti sono richiamati d'urgenza in ospedale a causa di un grave incidente ferroviario che ha causato numerosi morti e feriti. Tutti gli specializzandi si danno un grande da fare solo Meredith è tenuta da parte dalla dottoressa Bailey perché ancora mezza ubriaca. Mentre osserva il via vai si chiede se Derek a preso una decisione in merito al divorzio.

Webber vista l'emergenza vuole da Derek il permesso di operare di nuovo e Cristina si occupa con loro di un uomo che ha una gamba amputata. Il problema è che la gamba portata in ospedale non è quella giusta, il primario spedisce Cristina in giro a cercare l'arto dell'uomo e lei non trovandolo chiede anche l'aiuto di Burke che non sa cosa farle.

Alex, ancora preoccupato della brutta figura fatta in ascensore, si occupa al Pronto Soccorso di una donna con dei traumi che è in compagnia di una donna che non smette un attimo di parlare. All'improvviso la donna chiacchierona cada a terra a causa di una emorragia interna ed Alex, costretto a dichiararne la morte senza poter fare nulla per lei, viene preso dallo sconforto. Caso vuole che un paramedico porti a lui la gamba che cerca Cristina e lui la porta in sala operatoria da Webber che gli chiede di assisterlo. Cristina non è molto contenta nel vederlo al suo posto.

Izzie ed Addison si prendono cure di due donne al nono mese di gravidanza che risultano essere amiche del cuore che hanno trovato un donatore disponibile per l'inseminazione di entrambe così da far essere i loro figli fratelli. Una è costretta ad un cesario ed ha paura di morire e chiede ad Izzie di stare insiee all'amica che invece ha le doglie. Alla fine tutto si risolve senza problemi ed Addison chiede ad Izzie se vuole specializzarsi nella sua materia visto che sembra molto portata. Le dice di chiedersi se vale la pena di odiarla a causa della sua fedeltà nei confronti di Meredith a discapito della sua carriera e le chiede di pensarci su perché lei starà ancora in città per un po’ di tempo.

Il caso più drammatico di cui l'equipe si deve occupare è quello di un uomo ed una ragazza trafitti al torace da un palo che li tiene uniti. I due sono coscienti perché il palo fa da tampone per le ferite, togliendolo infatti i due rischiano una emorragia difficile da fermare in tempo e i medici devono decidere cosa fare. Quello che verrà spostato dal palo avrà pochissime possibilità di sopravvivere.

Le condizioni dell'uomo sembrano essere migliori ma nessuno è contento di scegliere e di rischiare così palesemente la vita della ragazza. Lei dice loro di non preoccuparsi e si raccomanda di salutarle il fidanzato e di spiegare a lui cosa è successo. L'intervento ha l'esito che ci si aspettava, la ragazza muore e l'uomo si salva.

Meredith, che nel frattempo è tornata sobria grazie ad una grossa flebo, non vorrebbe accettare questa realtà e se la prende molto.

In più Derek le ha comunicato che rimarrà con Addison perché in fin dei conti è sua moglie.

Musica:
"Blood and Peanut Butter" by B.C. Camplight
"Back Where I Was" by The Hereafter
"The City Lights" by Umbrellas
"Today Has Been Okay" by Emiliana Torrini 

2.07 - Episodio 16

Something to Talk About
Qualcosa di cui parlare

Scritto da: Stacy McKee
Diretto da: Adam Davidson
Prima visione USA: 6 novembre 2005
Prima visione Italia: 2 marzo 2007

Guest starring: Moe Irvin (Nurse Tyler), Steven W. Bailey (Joe) , Gianin Loffler (Psych Patient #2), Keeshan Giles (Intern #3), Peyton Hinson (Intern #2), Larry Weissman (Psych Patient #1), Maile Flanagan (Tech), Kerry Carney (Intern #1), Cathy Lind Hayes (Debbie), Francis Guinan (Mr. Verma), Elaine Kagan (Mrs. Griswold), Tyrees Allen (Dr. Saltzman), Patti Yasutake (Mrs. Verma), Michelle Ongkingco (Nicole Verma), Joe Sikora (Shane), Reni Santoni (Mr. Griswold), Alison Ward (Tina Herman), Branden Weslee Kong (Intern #4)

Tutto l'ospedale parla alle spalle di Meredith, solo gli amici tentano di tirarle su il morale, le è veramente a pezzi. Per evitare le chiacchiere Cristina non vuole che Burke racconti della loro relazione al primario e questo è motivo di litigio tra i due.

Intanto Addison e Derek hanno iniziato ad andare da un terapista per rinsaldare il loro rapporto e ognuno ha da fare delle richieste all'altro. Addison vorrebbe che Derek non parlasse più con Meredith e lui chiede alla moglie di trasferirsi definitivamente a Seattle.

Nessuno dei due però è disposto a cedere e sembrerebbe che le divergenze non possano essere risolte, lui dice chiaramente alla moglie che non sa se è pronto a tagliare del tutto con Meredith.

Durante il turno, Alex è costretto a portare in giro una ragazza i cui genitori non vorrebbero si sottoponesse ad un intervento che la renderebbe più indipendente visto che lei su una sedia a rotelle, e tra i due nascono continui battibecchi. Lei ha assistito agli sfoghi di Izzie nei confronti di Alex e per questo lo giudica, e lui la accusa di non aver abbastanza coraggio e di farsi comandare dai genitori. L'aiuto reciproco fa sì che alla fine della giornata ognuno dei due riesce a fare un passo avanti: lei decide di operarsi e lui bacia Izzie davanti a tutti al bar di Joe.

George, sempre più contento della fiducia che Burke gli sta dimostrando, si occupa con lui di una donna che deve affrontare il suo quinto intervento a cuore aperto. La donna ha veramente un brutto carattere e tratta molto male il marito, che l'assiste senza dire nulla, per ogni piccola sciocchezza. All'ennesimo brontolio l'uomo le risponde e lei si sente male. Durante l'intervento d'urgenza inspiegabilmente il cuore della donna prende fuoco me lei riesce comunque a sopravvivere. Quando George e Burke informano il marito riguardo all'accaduto l'uomo scoppia di nuovo e se ne va via lasciando la moglie.

Derek vorrebbe parlare con Meredith per chiederle come sta ma la Bailey lo blocca e lo manda via, mentre Addison viene convinta a rimanere a Seattle da Webber solo per motivi di lavoro, lui è disposto ad investire su di lei per migliorare l'ospedale.

Izzie e Cristina trovano un caso molto strano: un uomo che è convinto di essere incinta. L'uomo inizia ad essere oggetto di molti curiosi e la cosa mette Meredith a disagio. Dopo alcuni controlli si scopre che l'uomo ha delle cellule nell'addome che stanno crescendo fino a diventare denti e capelli, una cosa molto rara, ma di certo non è incinta. Arrivando nella stanza dell'uomo meredith trova una gran confusione e caccia tutti via con una sfuriata. Uscendo manda al diavolo anche Derek e lui capisce che oramai non c'è più niente da fare.

Dal terapista sia Addison che Derek si dicono pronti ad andarsi incontro, ma entrambi sanno che il motivo per cui lo fanno non è il bene del loro matrimonio.

Curiosità:

Da questo episodio Kate Walsh (Dr. Addison Montgomery Shepherd) non è più guest star ma entra nel cast regolare della serie.

Musica:
"Better Off Dead" by The Faders
"Chewing Gum" by Annie
"Since You've Been Around" by Rosie Thomas
"Other Side Of The World" by KT Tunstall
"Get Through" by Mark Joseph 

2.08 - Episodio 17

Let It Be
Lascia che sia

Scritto da: Mimi Schmir
Diretto da: Lesli Linka Glatter
Prima visione USA: 13 novembre 2005
Prima visione Italia: 9 marzo 2007

Guest starring: Linda Klein (Nurse), Kate Blumberg (Daisy), Brian Reid (Waiter), Ray Ford (Paramedic), Kathleen M. Darcy (Anesthesiologist), Kai Lennox (Speed), Arija Bareikis (Savannah), Janet Rotblatt (Esme), Joseph Lyle Taylor (Weiss), Geoffrey Rivas (Stu), Brittany Ishibashi (Talia), Shelley Berman (Jed)

Dopo aver detto al primario della sua relazione con Cristina, Burke la invita a cena fuori in modo da vederla per la prima volta fuori dall'ospedale e lei è molto nervosa. La serata sembra essere però un po’ fiacca fino a quando nella sala del ristorante un uomo si sente male e i due corrono a soccorrerlo. Lo mandano in ospedale per essere operato e finalmente tra di loro l'intesa è perfetta.

George è quasi travolto da un uomo che è caduto dal quinto piano di un palazzo senza farsi male veramente e la cosa la sconvolge, ma quando scopre che in realtà l'uomo si era buttato volontariamente decide di aiutarlo e di trovare la ex fidanzata che lavora proprio nell'amministrazione dell'ospedale. La donna però non sembra contenta e dice a George che avrebbe voluto notizie del fidanzato dieci anni prima, così lui dice all'uomo di non averla trovata e lo lascia in sala operatoria. L'uomo muore durante l'intervento per motivi da accertare.

Meredith, che tenta invano di evitare Derek, si occupa di una signora anziana con un marito dolce ed apprensivo alla quale viene diagnosticato un cancro che oramai sarà difficile guarire. Si commuove per la dolcezza con cui ognuno dei due coniugi non vuole che l'altro conosca la situazione e lascia che i due credano di tenere il segreto per vivere più tranquilli i loro ultimi momenti insieme.

A Seattle è arrivata una coppia molto amica di Addison e Derek perché la donna, che ha avuto in famiglia molti casi di cancro, vuole volontariamente operarsi per farsi asportare ovaie, utero e seni. La cosa sconvolge Izzie che ne discute con Alex, ed anche il marito della donna non è affatto d'accordo. Il rapporto difficile tra i due mette anche in luce la situazione matrimoniale degli Sheppard che non stanno facendo passi decisivi in merito alla loro relazione. Alla fine il marito della donna si decide a sostenerla comunque ed anche Alex dice ad Izzie che lui sarebbe attratto da lei anche se non avesse più quel bel seno.

Il dottor Webber è preoccupato che la dottoressa Bailey lasci l'ospedale e la tormenta perchè lei sembra preoccupata per qualcosa. Alla fine lei rivela al primario che è finalmente incinta, era molto tempo che ci provava ma solo adesso, momento decisivo per la sua carriera, ci è riuscita.

Infine Meredith riflette sul senso del destino e sulla capacità che ognuno di noi ha di prendere in mano la propria vita, e quando incontra per l'ennesima volta Derek in ascensore e si trovano soli, lei gli dice che le manca, lui si avvicina per un secondo ma poi si ritrae dicendole che non può.

Curiosità:

La gravidanza della Bailey viene introdotta perchè l'attrice che la impersona, Chandra Wilson, è veramente incinta.

Musica:
"Sexy Mistake" by The Chalets
"No Sleep Tonight" by the Faders
"Bang Bang To the Rock N Roll" by Gabin
"I Melt With You" by Nouvelle Vague
"Far Away Blues" by Joe Purdy
"Miss Halfway" by Anya Marina

2.09 - Episodio 18

Thanks for the Memories
Grazie per i ricordi

Scritto da: Shonda Rhimes
Diretto da: Michael Dinner
Prima visione USA: 20 novembre 2005
Prima visione Italia: 16 marzo 2007

Guest starring: Gregor Manns (Levi Johnson), Andrew James Allen (Colby McKee), Tim Griffin (Ronny O'Malley), Peter Howard (Hal Leonard), Michael Matthys (Dr. Kent), Dee Nelson (Cheryl Leonard), Brian Kerwin (Holden McKee), Greg Pitts (Jerry O'Malley)

E' il Giorno del Ringraziamento e Izzie ci tiene a riunire tutti gli amici per la cena. Meredith non è affatto in vena e scappa all'ospedale a lavorare, George è preso dai fratelli e dal padre per onorare una tradizione che lo vorrebbe cacciatore di tacchini ed Alex sembra non arrivare mai. L'unica che si presenta è Cristina in compagnia di Burke. Purtroppo Izzie sembra essere in serie difficoltà col tacchino e il chirurgo comincia ad aiutarla in cucina. Arriva anche Joe, il barista, col fidanzato, ma il pomeriggio sembra essere troppo noioso e con la scusa di uscire a comprare da bere, anche Cristina va in ospedale. I due cuochi sembrano fare amicizia e riflettono su come sia difficile capire Cristina perché lei non parla mai della sua vita privata.

Al Seattle Grace Hospital lavorano Webber, la Bailey e dopo poco arriva anche Derek per fuggire da Addison che gli ha setto che potrebbero anche fare sesso quella sera.

Per i corridoi si aggira anche un dottore lì solo per un giorno dice di voler lavorare solo col medico chiamato "nazista", ma la Bailey lo evita per tutto il giorno.

Oltre ai soliti casi di incidenti domestici tipici del Giorno del Ringraziamento, arriva un uomo da sedici anni in stato di coma che deve essere controllato perché caduto dal letto mentre gli infermieri lo cambiavano. Meredith ha l'impressione che l'uomo l'abbia guardata e convince Derek a dagli uno sguardo prima di andare via. Scoprono così che lui riesce a seguire Meredith e capiscono come poterlo far svegliare dal coma solo con alcuni psicofarmaci. Quando l'uomo si sveglia scopre che la moglie si è risposata ed aspetta un bambino, il figlio che ha lasciato ora ha diciassette anni e lui praticamente non lo conosce. Il problema è che il trauma della caduta dal lettino gli ha procurato un versamento che può spingere sul cervello, ma l'intervento è rischioso quanto il fatto di non operarsi. Alla fine l'uomo decide di rischiare ma muore durante l'operazione.

Alla battuta di caccia al tacchino George non si sta divertendo affatto, è molto diverso dal resto della sua famiglia che ha una vita più semplice della sua. Lui è l'unico ad aver studiato ed i fratelli non fanno altro che prenderlo in giro, e quando per sbagli uno dei due spara al padre sul sedere e George lo porta in ospedale, ne viene fuori comunque una discussione. Il padre lo accusa di snobbarli un po’ ma quando il figlio di dice di aver salvato la vita di un uomo dentro un ascensore bloccato, è evidente che il padre non ha più nulla da dire e si sente molto fiero di George. Intanto in sala operatoria la dottoressa Bailey rivela a Cristina di aspettare un figlio e le dice anche che Burke sarebbe stato un ottimo padre.

Mentre aspettano Meredith ed Alex si confidano, lei gli dice che si sente così infelice da non riuscire a stare insieme agli altri e lui le rivela di essere andato male all'esame e di non voler rovinare la festa ad Izzie. Meredith gli consiglia di andare alla festa perché se non lo farà Izzie ne rimarrà comunque ferita.

Più tardi si ferma anche a parlare con Derek e gli chiede se lui è innamorato di Addison. Lui le risponde che non lo sa e Meredith gli dice che comunque sia lei lo apprezza perché sta tentando di salvare il suo matrimonio, se non lo facesse non sarebbe lui. I due si separano, Derek raggiunge la moglie che l'aspetta alla sua roulotte e la bacia.

Al bar di Joe un ragazzo carino si siede accanto a Meredith e lei gli propone di bere qualcosa insieme.

Musica:
"Nu Nu (Yeah Yeah)" by Fannypack
"New Song (From Me To You)" by Dressy Bessy
"Too Hard" by Mark McAdam
"Dance" by The O.A.O.T.
"Serenade" by Emiliana Torrini
"Not Going Anywhere" by Keren Ann
"Sad Eyes" by Josh Rouse

2.10 - Episodio 19

Much Too Much
Davvero troppo

Scritto da: Harry Werksman, Gabrielle Stanton
Diretto da: Wendey Stanzler
Prima visione USA: 27 novembre 2005
Prima visione Italia: 16 marzo 2007

Guest starring: Sarah Utterback (Nurse Olivia), Robin Pearson Rose (Patricia), Curtis Armstrong (Mr. Martin), Pat Healy (Tom Russell), Jon Hershfield (Doyle), Margaret Welsh (Dorie Russell), Sunkrish Bala (Steve Murphy)

Tutti sembrano fanno sesso, o per lo meno ci provano.

Meredith ha iniziato a riportare a casa ogni sera un ragazzo diverso, Cristina ha passato per la prima volta la notte a casa di Burke e Derek ed Addison sembrerebbero aver trovato di nuovo un'intesa. Gli unici ad essere rimasti a bocca asciutta sono Izzie ed Alex, infatti qualcosa non ha funzionato in Alex e la ragazza se ne lamenta con George. Intanto Meredith telefona a Cristina dicendole che ha di nuovo abbordato uno sconosciuto al bar e l'amica le dice di essere nella casa immacolata di Burke ed è quasi terrorizzata dall'ordine che regna nella casa. Mentre parlano poi Cristina trova la chiave dell'appartamento che il fidanzato ha lasciato per lei ed è ancora più confusa.

In ospedale Addison, dopo aver firmato il contratto che la lega al Seattle Grace Hospital, deve occuparsi di una donna che deve partorire cinque gemelline e chiede l'aiuto di tutto lo staff perchè tre delle bambine dovranno essere operate appena saranno nate.

Alex si occupa di un uomo burbero e solo che gli fa perdere la pazienza. L'uomo ha il divieto assoluto di bere per poter abbassare i livelli di sodio prima di essere operato ed Alex lo deve controllare. Sbaglia però nel somministrargli alcuni farmaci provocandogli danni cerebrali e, sconcertato, si rifugia nello stanzino.

In più il ragazzo che ha passato la notte con Meredith arriva in ospedale con un problema di priapismo e lei non sa a chi rivolgersi. Dopo alcuni accertamenti e controlli la dottoressa Bailey è costretta a chiedere un consulto con Derek e quando lui viene a sapere che il paziente è appena stato a letto con Meredith ne rimane colpito. Il ragazzo va operato per un tumore alla base della colonna vertebrale che, facendo pressione su alcuni nervi, gli provoca l'erezione.

Cristina chiede spiegazioni della chiave a Burke e lui le dice che può solo significare che deve usarla oppure che lei potrebbe anche trasferirsi a casa sua. Lei non dice una parola e se ne va via. Più tardi lui le dice che è stufo di fare sempre lui dei passi verso di lei e che se non si deciderà lui non sarà più lì ad aspettarla. Cristina allora usa la chiave e porta il fidanzato nel suo appartamento facendogli scoprire che il suo modo di vita è molto diverso. Lei è molto disordinata e alla domanda se è ancora convinto di volere provare ad abitare insieme lui non risponde.

Il parto gemellare è molto delicato ed Izzie chiede alla paziente perché non ha voluto rinunciare ad alcuni feti per essere sicura di far vivere gli altri. La donna ha già tre gemelli maschi ed ha anche dato il nome alle bimbe che ha in grembo, non vuole rinunciare a nessuno dei suoi figli.

Quando iniziano le doglie tutto lo staff è chiamato a partecipare, solo Alex non risponde al cercapersone e Izzie lo va a cercare nello stanzino dove poche ore prima avevano provato di nuovo a stare insieme senza successo. Purtroppo lo trova tra le braccia di Olivia, l'infermiera con cui era uscito anche George a cui aveva attaccato la sifilide. La ragazza era andata lì a consolarlo dopo l'errore commesso col paziente che aveva in cura.

Derek è un po’ freddo con la moglie dopo essersi reso conto che Meredith va avanti senza di lui e per sua stessa ammissione con l'ex fidanzata, dice di doversi abituare ancora a questo nuovo stato di cose.

George da parte sua, che ha ancora un debole per Meredith, la prende da parte e le dice che stare con tanti uomini a caso non le farà dimenticare Derek, e che gli uomini non sono tutti dei fallimenti.

Musica:
"Night Of The Dancing Flame" by Roisin Murphy
"Lotion" by Greens Keepers
"Crying Shame" by Get Set Go
"You and Me" by Lifehouse
"High" by James Blunt  

2.11 - Episodio 20

Owner of a Lonely Heart
Cuori solitari

Scritto da: Mark Wilding
Diretto da: Daniel Minahan
Prima visione USA: 4 dicembre 2005
Prima visione Italia: 23 marzo 2007

Guest starring: Timothy Bottoms (Mr. Murphy), Curtis Armstrong (Mr. Martin), Pat Healy (Tom Russell), Margaret Welsh (Dorie Russell), Sarah Utterback (Nurse Olivia), Rosanna Arquette (Constance Ferguson)

Tutti gli specializzandi devono occuparsi delle cinque gemelline nate premature mentre la madre sembra sentirsi responsabile del fatto che ora le piccole stanno soffrendo.

Anche Alex si sente ancora molti in colpa per l'uomo che ha curato male e tenta di trovare una cura che lo possa aiutare. In più Izzie non gli rivolge la parola ed è molto arrabbiata.

Cristina deve occuparsi insieme alla dottoressa Bailey di una carcerata che ha ingoiato quattro lamette per uscire dall'isolamento. La donna ha ucciso tre persone e Cristina ha un po’ paura, ma fa un gesto gentile nei suoi confronti orinandole due settimane di degenza dopo che la donna ingoia dei frammenti di lampadine pur di restare più tempo fuori dall'isolamento del carcere.

George assiste da lontano ai piccoli movimenti di avvicinamento di Meredith e Derek, ed è costretto ad ammettere ad un paziente che ha assistito ad un suo battibecco con Olivia, che è ancora innamorato della coinquilina.

Addison ritiene che Izzie possa diventare un bravo medico nel suo campo e ne parla col primario che le consiglia di essere molto dura per far sì che lei possa imparare. La donna lascia allora la ragazza da sola tutta la notte con una delle bambine anche se sa che la piccola è in condizioni molto gravi e non ce la può fare. Izzie l'assiste tutta la notte facendo di tutto perché ce la faccia ma la bambina muore lo stesso e lei non capisce il comportamento di Addison.

Meredith deve stare vicino alla madre che è in grande difficoltà e la spinge a vedere le figlie ed a stare un po’ con loro. Grazia a questo ha l'idea di mettere due delle bambine nella stessa incubatrice usando una pratica che inspiegabilmente offre nella maggior parte dei casi buoni risultati. La bimba migliora e l'inflessibile dottoressa Bailey, ammorbidita forse anche dalla sua gravidanza, le dice che ha fatto un buon lavoro.

Sul fronte della vita personale intento Cristina è andata a stare da Burke ma ancora non riesce ad adattarsi e Meredith, dopo aver udito una conversazione tra Addison e Derek sul dove vivere, chiede a Derek di non cambiare, di non lasciare la sua splendida roulotte per una villa con piscina.

Izzie poi se la prende con Meredith perché la vede aiutare Alex nella ricerca di una cura per l'uomo che ha danneggiato e si arrabbia moltissimo perché si sente tradita dall'amica. Le due hanno un litigio e Izzie arriva a dare a Meredith una poco di buono. Dopo la morte della bambina però le due fanno tacitamente pace e decidono di andare al canile a prendere un cane per alleviare la solitudine che tutti in un modo o nell'altro soffrono.

Musica:
"I Me You" by Jim Noir
"Two Step" by Gemma Hayes
"Tears and Rain" by James Blunt
"Sunny Road" by Emiliana Torrini
"War on Sound" 

2.12 - Episodio 21

Grandma Got Run Over By A Reindeer
Lo spirito del Natale

Scritto da: Krista Vernoff
Diretto da: Peter Horton
Prima visione USA: 11 dicembre 2005
Prima visione Italia: 23 marzo 2007

Guest starring: Steven W. Bailey (Joe), Rik Deskin (Pedestrian #1), Sarah McDermott (Leah), Sean Walter McDermott (Jake), C.J. Sanders (Justin), Kathe E. Mazur (Mrs. Hasting), Jenny O'Hara (Mrs Shelton's mother), Michael Hyatt (Mariann), Andrew Bilgore (Tim Hasting), Sean McDermott (Jake), Helen Slater (Mrs Shelton), Richard Jenik (Jimmy Shelton), Troy Curvey Jr. (Priest), Sarah McDermott (Leah), Robin Pearson Rose (Patricia), Alex Stamm (Josh Shelton)

Si avvicina il Natale ed Izzie si sta impegnando molto con le decorazioni della casa. Meredith e George la lasciano stare perché sanno che sta soffrendo per il tradimento di Alex anche se a loro non sembra toccare molto lo spirito natalizio.

Anche Cristina rimane perplessa quando Burke le chiede di decorare insieme l'albero nel loro appartamento, anche perché lei è ebrea, anche se non è affatto interessata alla religione in genere.

Derek sembra essere di cattivo umore ed evita la moglie, mentre la Bailey fa sempre più fatica a lavorare col pancione.

I casi di cui si devono occupare gli specializzandi sono quelli di un uomo caduto dal tetto per appendere le lucine, una donna che deve essere operata di ulcera che ha al seguito una famiglia molto noiosa ed un bambino che deve essere operato per un trapianto al cuore.

In più Alex deve studiare per l'esame pratico, se non riuscirà a passarlo non potrà più lavorare lì come chirurgo. Meredith, che è l'unica a conoscenza di questo fatto, si offre di aiutarlo a studiare, ma chiamata per una emergenza passa l'incarico prima a Cristina e poi a George. Izzie li scopre e se la prende con gli amici perché si sente tradita, ma Meredith le dice che dovrebbe essere più comprensiva, Alex è una della "famiglia" e soprattutto nel periodo natalizio, ognuno dovrebbe cercare di fare qualcosa di buono.

L'intervento alla donna che deve essere operata per l'ulcera di cui George si sta occupando, viene rimandato più volte a causa di casi più gravi fino a quando lei non comincia a vomitare sangue. L'intervento viene fatto d'urgenza dalla Bailey che fa molta fatica ed alla fine lei manda George a trattare "male " i parenti della donna che fanno un gran fracasso.

L'uomo che è caduto dal tetto deve essere operato immediatamente per un versamento al cervello e Derek ed Izzie si mettono al lavoro. Al suo risveglio però, l'uomo che prima era amorevole con la moglie ed i figli è diventato una persona irascibile e scortese. La moglie disperata chiede a Derek di capire cosa possa avere e lui scopre che deve operarlo di nuovo. Izzie ipotizza candidamente che il cattivo umore del chirurgo nel momento dell'intervento abbia contagiato l'uomo ma poi si scopre che c'è una seconda emorragia da operare che comprime una parte del cervello. Per essere sicuri, durante il secondo intervento Derek fa mettere della musica natalizia in sala operatoria.

Il caso più difficile è quello del bimbo che deve subire il trapianto di cuore. Lui non accetta di operarsi ed ha molto risentimento nei confronti della madre che lo assiste e gli ripete che Babbo Natale gli ha portato un cuore nuovo. Burke spiega a Cristina che questo rifiuto può pregiudicare l'esito favorevole del trapianto, lei no lo capisce e il chirurgo le spiega che lui non è religioso, ma si sente di credere in qualcosa di spirituale che lo possa aiutare nei momenti in cui non c'è niente da fare e si sente il bisogno di appellarsi a qualcosa, altrimenti questo lavoro risulterebbe insopportabile alcune volte.

Lei crede nella scienza e basta, ma dopo aver visto le condizioni critiche del bambino gli parla per convincerlo che non deve sentirsi in colpa perché un bambino è morto ed ora lui ha il suo cuore, lasciarsi andare non è un buon modo di vendicarsi con la madre perché mente su Babbo Natale e lo tratta da bimbo piccolo. Sarebbe forte crescere per diventare un medico e trovare un modo per far vivere dei bambini senza aspettare la morte di altri oppure fare dei figli e dirgli che Babbo natale non esiste. Il ragazzino migliora ma Cristina fa fina di non capire perché.

Addison chiede spiegazioni al marito sul perché del suo malumore, visto che una volta il Natale a lui piaceva, e lui le dice che in questo periodo si ha voglia di stare con chi si ama. Meredith per lui non è stata sono una storiella, lui si è innamorato veramente e questa cosa non si può cancellare solo perché ha deciso di tornare a stare con la moglie.

Nel salotto di casa di Meredith i tre coinquilini stanno fermi a contemplare l'albero e a riflettere sul fatto di sentire famiglia le persone che hai scelto e non solo quelle che ti sono capitate.

Curiosità:

Nell'episodio si fa riferimento alla festa del Chrismukkah, inventata dal personaggio di Seth Cohen nella sereie tv "The O.C." che consiste nell'unione delle festività cristiana ed ebraica del Natale e di Hannukka. Nella versione italiana, viene chiamato Natalukkà.

Musica:
"The Christmas Song" by Nat King Cole
"Santa Claus Is Comin' To Town" by Lou Rawls
"This Christmastime" by Mascott
"Back Door Santa" by Jet
"Christmas After All" by Maria Taylor
"Here Comes Your Ride" by Holidays On Ice
"Latke Clan" by The LeeVees
"Lo, How A Rose E'er Blooming" by Catie Curtis
"It Came Upon A Midnight Clear" by Sixpence None The Richer 

2.13 - Episodio 22

Begin the Begin
Ricominciare

Scritto da: Kip Koenig
Diretto da: Jessica Yu
Prima visione USA: 15 gennaio 2006
Prima visione Italia: 30 marzo 2007

Guest starring:Jeffrey Dean Morgan (Denny Duquette), Kate Burton (Ellis Grey), John Prosky (Author), Lauren Tom (Wife), Linda Klein (Nurse Linda), Rob Narita (Anesthesiologist), Joyce Guy (Administator), Becca Gardner (Bex), Shannon Cochran (Lady)

Per l'anno nuovo tutti tentano di fare buoni propositi, persino Izzie decide di essere meno ostile con Alex. L'ospedale ha deciso di mettere in pratica il regolamento che vieta agli specializzandi di lavorare più di 84 ore a settimana e Meredith e Cristina vengono mandate per qualche ora a casa.

Meredith decide allora di fare il bucato e di andare a trovare la madre ma lì ci trova Derek col quale tra l'altro aveva appena flirtato nell'ascensore dell'ospedale, interrotti però da una Addison molto ostile.

Derek si trova lì dietro richiesta di Webber per visitare Ellis Grey e sottoporla in caso ad un nuovo farmaco sperimentale, ma Meredith non si trova d'accordo e lo caccia via irritata.

Burke vorrebbe sapere da Cristina se intende andare a vivere con lui in maniera definitiva ma lei non sa cosa fare, in più lui le chiede che cosa aveva intenzione di fare con bambino che poi ha perso ma vengono interrotti prima che lei possa rispondere.

Izzie si deve occupare di un uomo molto affascinante che deve subire un trapianto di cuore. La dottoressa Bailey deve andare in elicottero a prendere l'organo e a controllarne la compatibilità e Cristina la prega di poterla accompagnare perché non sa cosa fare quando non lavora. Durante il viaggio la ragazza ha modo di pensare alla gravidanza interrotta a la dottoressa, stanca di vederla fissare il suo pancione, le spiega perché ha deciso di tenere il bambino nonostante possa sembrare un ostacolo alla carriera.

Nell'attesa del cuore il paziente ed Izzie fanno amicizia, anzi lui tenta di corteggiarla, ma purtroppo arriva la notizia che ci sono dei problemi e l'uomo è costretto ad andare via sapendo che ha oramai poche speranze di vita.

George invece affronta il caso di una ragazzina che deve sottoporsi a delle analisi per un ingrossamento di un linfonodo pelvico. La paziente sembra un po’ stana e confida a George di non voler essere sempre diversa dalle altre e di aver preso dosi massicce di pillola anticoncezionale per farsi crescere il seno. Dagli accertamenti Addison si accorge che la ragazzina ha anche un testicolo e la notizia sconvolge chiaramente i genitori che non vogliono neanche far sapere la cosa alla figlia. E visto che deve essere operata per un tumore che comprime il testicolo interno i genitori chiedono addirittura alla dottoressa Sheppard di rimuovere gli organi maschili dalla ragazza senza dirle nulla. Naturalmente lei si rifiuta di operare un paziente inconsapevole.

Anche George non lo crede giusto e forza le cose in modo da obbligare i genitori a dire alla figlia che è un ermafrodito. La ragazzina sembra sentirsi meglio perché ora capisce perché si è sempre sentita così diversa e fuori posto, chiede a George di aiutarla a tagliarsi i capelli e vedendo questo gesto, anche la madre la appoggia.

Uno scrittore fallito deve essere operato perché ha mangiato il suo romanzo ed Alex si preoccupa per lui dopo che al suo risveglio l'uomo sembra avere qualcosa che non va. Scopre allora il mercurio della carta lo sta avvelenando.

Webber convince Meredith a far entrare la madre nel programma sperimentale per farla stare meglio e lei si convincie. Non sa però che l'interessamento del primario nei confronti di Ellis forse non è solo amicizia, ma è in ricordo della relazione avuta quando erano specializzandi.

Cristina confessa a Burke che lei non voleva il bambino, loro si conoscevano appena, e lui le dice che voleva solo saperlo, lei vuole sapere quello che succede.

Addison ammette di essere ostile e Derek gli chiede di pazientare fino a quando a lui non sarà riuscito a dimenticare Meredith.

Meredith, George ed Izzie si nascondono in bagno perché il cane è molto dispettoso.

Musica:
Hide Another Mistake" by The 88
"One of These Days" by Kraak & Smaak
"Ride" by Cary Brothers
 "Break Your Momma's Back" by Slow Runner