Instagram

Interviste a Aaron Tveit e Sam Page

Mercoledì 03 Novembre 2010
Aaron Tveit, che ha interpretato l’interesse amoroso di Blake Lively in Gossip Girl e quello di James Franco sul grande schermo, ha rivelato alla rivista People che non gli dispiace fare un paragone tra i due diversi modi di baciare.
Come se la cava Franco? "Bene", ha dichiarato con molta non chalance.
E per quanto riguarda la Lively? "Lei è incredibile", ha risposto con molto entusiasmo. Meglio di Franco? "Già… mi dispiace James", ha detto sorridendo.
Forse la scena girata con Franco è stato “territorio non famigliare”, dal momento che era la prima volta che Tveit baciava un uomo. Come si è preparato per quella scena? "Ho messo in bocca qualche mentina. Mi sono assicurato che fossimo tutti alla stessa pagina del copione. Per fortuna è stato il primo giorno di riprese, quindi è stato tutto più facile.”
Per la sua parte, Franco – che interpreta il poeta della beat generation Allen Ginsberg in Howl ed ha anche baciato Sean Penn in Milk – ha riferito a People che per lui non è un problema girare scene di sesso omosessuale. "Non ci penso, lo faccio e basta."


Sam PageSam Page ha messo in mostra i suoi pettorali grazie ad una maglietta Ralph Lauren Black Label in uno scatto per il numero di agosto della rivista Man.
Ecco cos’ha rivelato nell’intervista l’attore 33enne, che al momento sta recitando in Gossip Girl:
Riguardo al ruolo di cattivo: "Interpretare il cattivo è una novità per me, ed ho scoperto che è vero: i cattivi si divertono molto di più. Di solito finiscono in prigione o con l’essere ammazzati, ma si divertono di più davanti alla telecamera. A me piace interpretare questo ruolo specialmente perché io sono esattamente l’opposto. E’ più divertente essere creativi per riuscire a creare un personaggio completamente diverso da come sei veramente, e concederti uno sguardo nella parte più oscura di te, quella che tutti abbiamo."
Riguardo alla moda: "Io sono decisamente uno da T-shirt, jeans e scarpe da ginnastica. Comunque mi piace indossare anche una bella camicia. Penso che descriverei il mio stile come classico, dal momento che tendo a tenermi alla larga dalle mode. "
 
Sulla rivista della rivista Da Man invece  mette in mostra il suo lato serio e quello giocoso .
Ecco cos'ha riferito l'attore 33enne:
Sul lavorare con Christina Hendricks e Blake Lively: "Non serve molta immaginazione per farsi conquistare da loro tra un 'ciack, azione' e un 'taglia'. Ogni scena che ho dovuto girare con loro ha, in qualche modo, a che fare con l'amore o l'attrazione. Non un brutto modo per guadagnarsi da vivere."
Il suo traguardo più importante: "La laurea." (Sam si è laureato in biologia all'università di Princeton!)
La cosa più cara che possiede: "Il mio cane, anche se non penso a lei come ad un possedimento. E' un golden retriever di 4 anni."