Instagram

Addio a Sergio Di Stefano, la voce di Dr. House

Sabato 18 Settembre 2010
Articolo a cura di Marco Bonardelli - http://dubbing.splinder.com - www.myspace.com/MarcoBonardelli
 
Un altro grave lutto ha colpito il mondo del doppiaggio. E' infatti scomparso ieri, all'età di 71 anni, Sergio Di Stefano, colto da improvviso malore nella sua casa romana. La triste notizia è stata data dai colleghi nelle rispettive pagine Facebook.

Attore doppiatore tra i migliori, Di Stefano era diventato conosciuto anche ai non appassionati di doppiaggio prestando voce a Hugh Laurie in "Dr.House", dopo tanti anni di carriera nel corso dei quali aveva doppiato, in alcuni film importanti, attori come Jeff Bridges, John Malkovich, Klaus Maria Brandauer, William Hurt, Willem Dafoe e Christopher Lambert, cui ha prestato voce nei primi due capitoli della saga di "Highlander".

Agli appassionati di telefilm era conosciuto anche come la voce di Robert Dean Anderson in "Stargate SG-1", Fred Dryer in "Hunter e Mike Land:professione detective", Peter Coyote in "Commander in Chief - Una donna alla Casa Bianca",  Bruce Campbell in "Duro a morire" ed Helmut Berger in "Dynasty".

A Hugh Laurie aveva prestato voce anche negli spot per l'offerta Premium Gallery di Mediaset Premium - affiancato da Chiara Colizzi che doppiava Uma Thurman - ed era diventato molto richiesto come speaker di pubblicità, come ricordò egli stesso in un'intervista.

Il personaggio di House lo riprese in una parodia all'interno di un noto programma televisivo, ambientata in un ospedale di Napoli, nella quale doppiò un attore truccato come Laurie.

Da parte di Telesimo le più sentite condoglianze ai familiari, agli amici e ai colleghi.