Instagram

News 2006

Martedì 13 Marzo 2007
19 Dicembre I Vincitori dei Satellite Awards. Sono state annunciati domenica scorsa i vincitori dell'undicesima edizione annuale dei Satellite Awards, premi assegnati dalla rinomata International Press Academy, associazione composta da oltre 200 giornalisti provenienti da tutto il mondo, alle produzioni televisive, cinematografiche e agli attori e DVD che si sono maggiormente contraddistinti nell'ultimo anno. Neanche a dirlo, la serie tv House e la nuovissima Ugly Betty hanno fatto incetta di statutette. House è stato giudicato miglior drama e il suo protagonista, Hugh Laurie, è stato eletto miglior attore drammatico. Ugly Betty si è invece aggiudicato l'award come migliore commedia e quello di miglior attore di supporto per l'interpretazione di Tony Plana. Complimenti anche a Julie Benz della controversa serie Dexter, giudicata miglior attrice di supporto, che in Italia ricordiamo come Darla in Buffy e Angel. Premiati anche Kyra Sedgwick di The Closer come miglior attrice drammatica, l'incintissima Marcia Cross, alias Bree di Desperate Housewives per la migliore performance in un commedia e James Spader di Boston Legal per quella drammatica. Durante la serata sono stati premiati anche il mitico Jerry Lewis per la sua apparizione straordinaria in Law & Order: Special Victims Unit e Grey's Anatomy, eletto per il miglior effetto d'insieme.
Per l'elenco completo dei vincitori vi rimandiamo al sito ufficiale: www.pressacademy.com (nella caegoria cinma hanno stravinto The Departed e Dreamgirls). Questi sono invece quelli della categoria televisione e DVD:
23. Miniseries: To the Ends of the Earth [BBC]
24. Motion Picture Made for Television: A Little Thing Called Murder [LIFETIME]
25. Actress in a Miniseries or Motion Picture Made for Television: Judy Davis, A Little Thing Called Murder [LIFETIME]
26. Actor in a Miniseries or a motion Picture Made for Television: Bill Nighy, Gideon's Daughter [BBC AMERICA]
27. Actress in a Supporting Role in a Series, Miniseries, or Motion Picture Made for Television: Julie Benz, Dexter [SHOWTIME]
28. Actor in a Supporting Role in a Series, Miniseries, or Motion Picture Made for Television: Tony Plana, Ugly Betty [ABC]
29. Television Series, Drama: House [FOX]
30. Actress in a Series, Drama: Kyra Sedgwick, The Closer [TNT]
31. Actor in a Series, Drama: Hugh Laurie, House [FOX]
32. Television Series, Comedy or Musical: Ugly Betty [ABC]
33. Actress in a Series. Comedy or Musical: Marcia Cross, Desperate Housewives [ABC]
34. Actor in a Series, Comedy or Musical: James Spader, Boston Legal [ABC]

Outstanding Guest Star: Jerry Lewis, Law & Order: Special Victims Unit [NBC]
Best Ensemble, Television: Grey’s Anatomy [ABC]
DVD
Best Overall DVD: Superman Ultimate Collector’s Edition [WARNER HOME VIDEO]
DVD Extras: Mission: Impossible III [PARAMOUNT]
Youth DVD: The Little Mermaid [WALT DISNEY]
Documentary DVD: An Inconvenient Truth [PARAMOUNT]
Classic DVD: The Conformist [PARAMOUNT]
DVD Release of a TV Show: The Simpsons – The Complete Eighth Season [FOX]
Immagini Getty Images Entertainment.


15 Dicembre Le nominations ai Golden Globe 2007. Sono state annunciate ieri le nominations alla 64esima edizione annuale dei Golden Globes Awards, uno dei maggiori riconoscimenti per cinema e tv, assegnati dalla Hollywood Foreign Press Association (HFPA). Nella categoria televisione, spiccano le serie "Grey's Anatomy" e "Weeds" che si aggiudicano ben 4 candidature: Grey's è nominata miglior drama oltre alla candidatura di Patrick Dempsey come miglior attore drammatico, Ellen Pompeo come miglior attrice e Katherine Heigl come migliore attrice di supporto. Bene anche i nuovi show dell'anno, come "Heroes", nominato miglior drama e per il miglior attore di supporto, Masi Oka, e "Ugly Betty", nominato migliore commedia e per la miglior attrice protagonista, America Ferrera. Immancabile "Lost", candidato a miglior drama dell'anno e Evangeline Lilly come migliore attrice, come anche "Desperate Housewvies", migliore commedia e Marcia Cross e Felicity Huffman come migliori protagoniste e neanche da dire Tony Shalhoub per "Monk" e Hugh Laurie per "House". Due nominations per 24, miglior drama e per Kiefer Sutherland. La cerimonia di premiazione sarà trasmessa dal network statunitense NBC il prossimo 15 gennaio.
Il sito ufficiale: www.hfpa.org
Le nominations per la sezione tv:
Best Drama Series
"24"
"Big Love"
"Grey's Anatomy"
"Heroes"
"Lost"
Best Comedy Series
"Desperate Housewives"
"Entourage"
"The Office"
"Ugly Betty"
"Weeds"
Best Miniseries or Movie
"Bleak House"
"Broken Trail"
"Elizabeth I"
"Mrs. Harris"
"Prime Suspect: The Final Act"
Best Actor - Drama Series
Patrick Dempsey, "Grey's Anatomy"
Michal C. Hall, "Dexter"
Hugh Laurie, "House"
Bill Paxton, "Big Love"
Kiefer Sutherland, "24"
Best Actress - Drama Series
Patricia Arquette, "Medium"
Edie Falco, "The Sopranos"
Evangeline Lilly, "Lost"
Ellen Pompeo, "Grey's Anatomy"
Kyra Sedgwick, "The Closer"
Best Actor - Comedy Series
Zach Braff, "Scrubs"
Steve Carell, "The Office"
Alec Baldwin, "30 Rock"
Jason Lee, "My Name Is Earl"
Tony Shalhoub, "Monk"
Best Actress - Comedy Series
Marcia Cross, "Desperate Housewives"
America Ferrera, "Ugly Betty"
Felicity Huffman, "Desperate Housewives"
Julia Louis-Dreyfuss, "New Adventures of Old Christine"
Mary Louise Parker, "Weeds"
Best Supporting Actor - Series, Miniseries or Movie
Thomas Haden Church, "Broken Trail"
Jeremy Irons, "Elizabeth I"
Justin Kirk, "Weeds"
Masi Oka, "Heroes"
Jeremy Piven, "Entourage"
Best Supporting Actress - Series, Miniseries or Movie
Emily Blunt, "Gideon's Daughter"
Toni Collette, "Tsunami, The Aftermath"
Katherine Heigl, "Grey's Anatomy"
Sarah Paulson, "Studio 60 on the Sunset Strip"
Elizabeth Perkins, "Weeds"


27 Settembre La prima stagione dalla prossima settimana in edicola con TV Sorrisi e Canzoni. Sull'onda del grandissimo successo che sta ottenendo con il secondo ciclo in onda su Italia1, TV Sorrisi e Canzoni ha deciso di pubblicare i DVD della prima mitica stagione di Dr. House, Medical Division! E come per le altre serie che il settimanale ha pubblicato (da Buffy a Nip/Tuck e Sex and the City) il primo DVD, in edicola dal prossimo 2 ottobre, conterrà i primi 4 episodi della stagione al prezzo di 5,90 Euro a cui seguiranno altre 5 uscite al prezzo di 7,90 Euro la settimana. Per chi proprio non può aspettare, può comunque trovare già in commercio il cofanetto contenente l'intera prima stagione (per maggiori informazioni clicca qui).


19 Settembre L'autunno della riscossa dei telefilm. a cura di Emanuele.
Sicuramente questo autunno, date le premesse, sarà ricordato come quello della riscossa dei serial statunitensi su tutti gli altri prodotti delle reti ammiraglie considerati di forte appeal. Che si tratti di grandi fiction, quiz, reality o eventi prestigiosi, i dati auditel di domenica 17 e lunedì 18 dimostrano che ad avere la meglio sono i telefilm. Nello specifico parliamo del Dr.House di Italia 1 e di NCIS - Unità anticrimine di RaiDue. Domenica 17 il Dr.House è stato seguito da 3.986.000 di spettatori con il 16,29 % di share nel primo episodio e da 4.774.000 di spettatori con il 19,73 % di share nel secondo episodi, entrambi in prima visione battendo il film di RaiUno La Giuria, il quiz di Canale 5 Fattore C e il reality di RaiDue Wild West (che comunque è andata molto bene). Lunedì 18 la storia si ripete su RaiDue questa volta, con NCIS - Unità anticrimine dove i primi due episodi in prima visione hanno ottenuto rispettivamente 3.470.000 con il 13,11 % e 3.802.000 15,29 % mentre il terzo episodio, in replica, 3.253.000 con il 17,38 % i share
battendo in spettatori la prima serata di Miss Italia su RaiUno e il reality di Canale 5 Relity Circus. Davvero fenomenale! Dalla prossima settimana tuttavia NCIS tornerà in onda la domenica contro il Dr.House. Ricordiamo però che le due serie hanno un pubblico si giovane ma comunque differente. Più apprezzato da un pubblico femminile è il Dr.House, più maschile NCIS.


28 Agost
o Dr. House- Medical Division da questa settimana ogni domenica alle 20.45 su Italia con gli episodi inediti della seconda stagione! Ci vorrà un pò prima di vedere il burbero House chiedere a una ragazza di uscire (succederà probabilmente nel primo episodio della terza stagione!); per ora continueremo a seguirlo nei suoi complicati casi medici che risolve come un moderno Sherlock.
Tra le guest star della stagione, segnaliamo Sela Ward, già vista negli episodi conclusivi della prima stagione nel ruolo dell'ex fidanzata Stacy Warner, Cynthia Nixon, la Miranda di Sex and the City (già apparsa, sempre nel ruolo di malata in E.R.; speriamo non si affezioni troppo a questi personaggi...) e Michelle Trachtenberg, che ricordiamo nel ruolo di Dawn nella serie tv Buffy. Gli episodi in onda domenica si intitolano Accettazione e Il coraggio di morire.
PS Qualche fan accanito si offre per i riassunti?


8 Agosto David Morse sarà guest star ricorrente in qualche episodio della nuova stagione, la terza, della serie tv "Dr. House-Medical Division", in onda negli Stati Uniti dal prossimo 5 settembre. Morse, noto per la sua partecipazione a "Il miglio verde" e "Hack", impersonerà un poliziotto chiamato Michael Tritter che darà non poco filo da torcere allo scorbutico medico.


25 Luglio Television Critics Assn. Awards! Dalla settimana scorsa, la tv americana si è trasferita al Ritz-Carlton Huntington Hotel di Pasadena, California. E' qui infatti che i grandi network hanno ufficialmente presentato cast e produzione dei loro show in onda nella prossima stagione televisiva. Prima è stato il turno della CBS, poi di The CW e NBC; ieri è stato il turno di FOX ma domenica invece, è stata fatta una pausa per consentire ai giornalisti di consegnare i loro premi, attraverso la 22esima edizione dei Television Critics Assn. Awards. E a trionfare è stato "The Office", premiato come miglior commedia e Steve Carell, il protagonista della serie, come miglior attore comico. "Grey's Anatomy" si è invece aggiudicato l'award come programma dell'anno; il premio fa dunque ben sperare in vista della prossima edizione degli Emmy, in cui la serie ha ottenuto 11 nominations! "High School Musical" di Disney Channel ha prevalso per quanto riguarda la categoria bambini. Grande successo anche per "Lost" che per il secondo anno consecutivo si aggiudica il premio di migliore serie tv drama, per “My Name Is Earl”, giudicata la migliore novità del 2005/2006 e per Hugh Laurie di "House" nominato miglior attore drammatico! Meritatatissimo, il premio 'eredità' è andato al defunto "The West Wing".
L'elenco completo dei vincitori:
PROGRAM OF THE YEAR: “Grey’s Anatomy” (ABC)
OUTSTANDING NEW PROGRAM: “My Name Is Earl” (NBC)
OUTSTANDING ACHIEVEMENT IN DRAMA: “Lost” (ABC)
OUTSTANDING ACHIEVEMENT IN COMEDY: “The Office” (NBC)
OUTSTANDING ACHIEVEMENT IN NEWS & INFORMATION: “Frontline” (PBS)
OUTSTANDING ACHIEVEMENT IN CHILDREN'S PROGRAMMING: “High School Musical” (Disney Channel)
OUTSTANDING ACHIEVEMENT IN MOVIES, MINI-SERIES & SPECIALS: “American Masters: Bob Dylan -- No Direction Home” (PBS)
INDIVIDUAL ACHIEVEMENT IN COMEDY: Steve Carell, “The Office” (NBC)
INDIVIDUAL ACHIEVEMENT IN DRAMA: Hugh Laurie, “House” (Fox)
HERITAGE AWARD: “The West Wing” (NBC)
CAREER ACHIEVEMENT: Carol Burnett


13 Luglio Aumento di stipendio per Hugh Laurie. Dopo due mesi di renegoziazione, l'attore Hugh Laurie, protagonista di Dr. House - Medical Division, ha ottenuto un considerevole aumento di stipendio per la sua presenza nella prossima stagione della serie. Fonti parlano di qualcosa come un salario di $300,000 per episodio, che farebbero di Laurie uno degli attori più pagati protagonisti di un drama in tv! Il nuovo contratto prevede inoltre la sua partecipazione a una ipotetica quarta stagione della serie prodotta dalla NBC Universal TV Studio e in onda sul network Fox. La seconda stagione di House, che si è da poco conclusa negli Stati Uniti e che arriverà in Italia dal prossimo 3 settembre su Italia 1, ha avuto un grandissimo riscontro di pubblico ed è valso al protagonista un Golden Globe.


1° Giugno Television Critics Assn. Awards -HOUSE NOMINATO! Sono state rese note ieri le nomination alla 22esima edizione dei premi assegnati dalla critica televisiva americana, i Television Critics Assn. Awards. A trionfare, nella loro stagione 2005/2006 sono state le due commedie della NBC "The Office" e "My Name Is Earl" e i due drama "The Sopranos" e "24", nominate, ciascuna, tre volte. "The Office" concorre come programma dell'anno, come miglior commedia e per la migliore prestazione individuale di Steve Carell. "Earl" è stato nominato come miglior commedia, come nuovo programma dell'anno e per la miglior prestazione individuale prestata da Jason Lee. I "Sopranos" della Hbo e "24" in onda su Fox hanno invece guadagnato le nominations come programma dell'anno, migliore serie tv drama e migliore prestazione individuale, rispettivamente di James Gandolfini e Kiefer Sutherland.
Come programma dell'anno concorrono anche "Grey's Anatomy" e "Lost" mentre le nominations per il miglior nuovo programma dell'anno includono anche "Big Love", "The Colbert Report" , "Everybody Hates Chris" e "Prison Break". "Scrubs", "Everybody Hates Chris"e "The Daily Show with Jon Stewart" sono invece nominati come miglior commedia accanto a "Earl" e "Office" mentre alle nomination di miglior drama, accanto a 24" e "Sopranos" troviamo "Grey's", "Lost" e "House". Per la categoria individuale, nominati gli attori comici Stephen Colbert di "Colbert Report", Jon Stewart del "Daily Show e FINALMENTE Lauren Graham delle "Gilmore Girls" ". Per i drama, Gandolfini e Sutherland se la dovranno invece vedere contro Alan Alda di "The West Wing", Hugh Laurie di "House" e Kyra Sedgwick di "The Closer".
In bocca al lupo anche a "Will&Grace" e "The West Wing" che concorrono per il premio 'eredità'.
OUTSTANDING ACHIEVEMENT IN DRAMA
"Grey's Anatomy" (ABC)
"House" (Fox)
"Lost" (ABC)
"The Sopranos" (HBO)
"24" (Fox)
INDIVIDUAL ACHIEVEMENT IN DRAMA
Alan Alda ("The West Wing")
James Gandolfini ("The Sopranos")
Hugh Laurie ("House")
Kiefer Sutherland ("24")
Kyra Sedgwick ("The Closer")


8 Maggio The OC eletto Telefilm dell’anno! Si è conclusa ieri la quarta edizione del Telefilm Festival che rimarrà nella storia per l'assalto dei fan ai protagonisti di The OC, Ben McKenzie e Kelly Rowan, ospiti ieri della manifestazione. E dopo tutto questo delirio, non poteva giungere inaspettato il risultato del grande sondaggio indetto dagli organizzatori in collaborazione di Tv Sorrisi e Canzoni: il premio al miglior Telefilm straniero dell'anno è andato a The OC, seguito da Lost e CSI. Solo quarta Una mamma per amica mentre la grande rivelazione della scorsa estate, il Dr. House è dietro a Angel, spinoff di Buffy, di cui attendiamo impazienti la seconda stagione su Italia1! Gente di mare è stato invece scelto come miglior telefilm italiano seguito da RIS 2 e Distretto di Polizia5. Le classifiche complete:
La Top Seven dei Telefilm Stranieri
1 . The O.C.
2. Lost
3. CSI: scena dal crimine
4. Una mamma per amica
5. Streghe
6. Angel
7. Dr.House
La Top Seven dei Telefilm Italiani
1. Gente di mare
2. RIS 2
3. Distretto di polizia 5
4. Camera Café
5. Don Matteo 5
6. Carabinieri 5
7. La Squadra


27 Marzo  Rimandato House, arriva Veronica Cattive notizie per i fan del burbero Dr. House, ma ottime news per chi aspettava con impazienza uno dei teen drama più belli degli ultimi anni. Il sito del TelefilmMagazine (www.telefilmmagazine.com) ha riportato la notizia secondo cui dal 21 aprile non andrà più in onda la seconda stagione di Dr. House - Medical Division, in contemporanea statunitense, ma bensì la prima stagione di Veronica Mars! Problemi con il doppiaggio? Altre notizie al più presto!


10 Marzo  Il telefilm rinnovato, avrà una terza stagione! Grazie ai brillanti ascolti dell'attuale stagione in onda in America, il network Fox ha già deciso e annunciato ufficialmente di aver rinnovato la produzione della serie tv medical drama "House", in italiano "Dr. House - Medical Division", con protagonista l'attore inglese Hugh Laurie. Lo show tornerà dunque nella stagione televisiva statunitense 2006/2007 con il terzo ciclo. In Italia, salvo cambiamenti dell'ultima ora, potremo vedere la seconda in contemporanea USA a partire dal 21 aprile in prima serata su Italia 1.


17 Gennaio  I vincitori dei Golden Globes! Ieri sera si è svolta la cerimonia della 63esima edizione annuale dei Golden Globe Awards, premi assegnati dalla stampa estera, l'Hollywood Foreign Press Association che conta 80 membri, alle produzioni sia televisive che cinematografiche più meritevoli americane. In Italia abbiamo potuto seguirla in diretta su Coming Soon a partire dalla mezzanotte. La serata ci ha riservato poche sorprese. La più grande, e forse unica, è stata il premio alla miglior attrice di una commedia tv andato a Mary-Louise Parker, star di 'Weeds', che lo ha 'soffiato' per così dire alle super 4 favorite 'casalinghe disperate', Marcia Cross, Teri Hatcher, Felicity Huffman e Eva Longoria che si sono però ben consolate poichè 'Desperate Housewives' ha vinto come miglior commedia. Felicity Huffman si è anche aggiudicata l'award come miglior attrice di un drama, per la sua performance nel film 'Transamerica'. Per il resto tutto è scorso come da copione, i film 'Brokeback Mountain' e 'Walk the Line', la saga di Johnny Cash, si sono aggiudicati i premi maggiori per la categoria cinema mentre per la sezione tv, i telefilm premiati sono stati come dicevamo 'Desperate Housewives' e 'Lost' per la sezione tv drama. Per quanto riguarda i protagonisti delle serie tv, oltre a Mary-Louise Parker, è stata premiata Geena Davis per il suo ruolo del primo Presidente degli Stati Uniti donna nel nuovo 'Commander in Chief' e Sandra Oh come miglior attrice di supporto per la sua interpretazione in 'Grey's Anatomy'. Per la categoria uomini, è stato premiato il bravo Hugh Laurie, alias 'Dr. House 'come miglior attore di un drama, e il divertente Steve Carell per la commedia 'The Office'.
Inutile dire che alla serata e ai party che sono seguiti erano presenti tutti i più famosi divi di Hollywood e star della tv. Online, a cominciare dal sito ufficiale : www.hfpa.org, potete trovare moltissime immagini, dall'arrivo sul red carpet, alla cerimonia, al backstage con il premio in mano e le feste offerte dalle maggiori casi di produzione. E proprio nella press room dietro il palco, per le foto di rito, le star di Will&Grace hanno posato insieme, e ... Eric McCormack si è calato i pantaloni!
La lista dei vincitori per la sezione televisione :
BEST TELEVISION SERIES - MUSICAL OR COMEDY
Desperate Housewives
BEST PERFORMANCE BY AN ACTRESS IN A TELEVISION SERIES - MUSICAL OR COMEDY
Mary-Louise Parker (Weeds)
BEST TELEVISION SERIES - DRAMA
Lost
BEST PERFORMANCE BY AN ACTOR IN A TELEVISION SERIES - MUSICAL OR COMEDY
Steve Carell (The Office)
BEST PERFORMANCE BY AN ACTOR IN A TELEVISION SERIES - DRAMA
Hugh Laurie (House)
BEST PERFORMANCE BY AN ACTRESS IN A TELEVISION SERIES - DRAMA
Geena Davis (Commander in Chief)
BEST PERFORMANCE BY A SUPPORTING ACTRESS - SERIES, MINISERIES OR MOTION PICTURE MADE FOR TELEVISION
Sandra Oh (Grey's Anatomy)




6 Gennaio  Le nominations ai SAG Awards. Puntuali come ogni anno, sono state rese note le nominations ai SCREEN ACTORS GUILD AWARDS, meglio conosciuti come i SAG Awards. Ieri, al Pacific Design Center’s SilverScreen Theater di Los Angeles , il presidente dell'associazione Alan Rosenberg ha introdotto Ellen Pompeo (Grey’s Anatomy) e Benjamin Bratt (E-Ring) che hanno così annunciato i nominati dell'anno. La premiazione, la dodicesima, avrà luogo il 29 gennaio prossimo al Los Angeles Shrine Exposition e sarà trasmessa in diretta dalle reti televisive americane TNT e TBS.

Grande successo per il film BROKEBACK MOUNTAIN , commedia romantica gay, che si aggiudica ben 4 nominations e prenota così la vincita all'Oscar! Nel cast, oltre al candidato come miglior attore maschile Heath Ledger, anche l'attrice Linda Cardellini, l'infermiera Samantha Taggart di ER e Michelle Williams, l'indimenticabile Jen di DAWSON'S CREEK che è stata nominata come miglior attrice di supporto in un film.
E sempre per la categoria cinema, nominata Felicity Huffman, per il suo ruolo, già ultra premiato, in TRANSAMERICA, che raddoppia con la nomina a miglior attrice protagonista di una commedia per il suo ruolo in DESPERATE HOUSEWIVES. E' l'unica 'casalinga disperata' ad aggiudicarsi una candidatura singola, e insieme alla precedente e quella della commedia come migliore dell'anno, diventa l'attrice più nominata dell'edizione 2006! Complimenti!
Nominata come miglior attrice per una mini serie o film tv, l'attrice, ex SEX AND THE CITY, Cynthia Nixon, per 'Warm Springs'.
Per la nostra categoria preferita, da segnalare la quarta nomination a Kiefer Sutherland, 24, come miglior attore protagonista di una serie tv drama. Concorrerà contro i nominati per la prima volta in questa categoria Alan Alda (THE WEST WING), Patrick Dempsey (GREY’S ANATOMY), Hugh Laurie (HOUSE) e Ian McShane (DEADWOOD).
E nuovissime anche le nominations della categoria miglior attrice protagonista di un telefilm drama; oltre a Mariska Hargitay di LAW & ORDER: SVU, che concorre per la seconda volta, battesimo per Patricia Arquette di MEDIUM, Geena Davis del nuovissimo COMMANDER IN CHIEF, Sandra Oh di GREY’S ANATOMY e Kyra Sedgwick per la prima stagione di THE CLOSER.
Per la categoria commedia, segnaliamo la sesta nomination consecutiva per Sean Hayes e Megan Mullally, per il loro ruolo in WILL & GRACE e quinta consecutiva per Patricia Heaton di EVERYBODY LOVES RAYMOND.
I drama che si contendono il premio di migliore dell'anno sono THE CLOSER, GREY’S ANATOMY e LOST, tutti per la prima volta, inoltre per la quinta volta consecutiva SIX FEET UNDER con THE WEST WING, per la sesta volta consecutiva. Mentre per la categoria commedia, in lizza per la prima volta BOSTON LEGAL, CURB YOUR ENTHUSIASM e MY NAME IS EARL, mentre per la seconda volta ARRESTED DEVELOPMENT e DESPERATE HOUSEWIVES e per la settima EVERYBODY LOVES RAYMOND.
Tirando le somme, BOSTON LEGAL con4 candidature è la serie più nominata, seguita da GREY’S ANATOMY con 3. La ABC e la HBO si aggiudicano il titolo di netwotk più importanti, dall'alto delle loro 11 nominations a testa ricevute. Seguono NBC con 8, FOX e TNT con 3 e infine solo 2 per CBS (la più seguita in termini di ascolto).
Sul sito ufficial www.sagawards.com potrete leggere tutte le nominations, dalla categoria cinema alle mini serie e film-tv. Noi, di seguito, riportiamo solo quelle che interessano i nostri telefilm.
Outstanding Performance by a Male Actor in a Drama Series
Alan Alda / THE WEST WING – Arnold Vinick (NBC)
Patrick Dempsey / GREY’S ANATOMY – Dr. Derek Shepherd (ABC)
Hugh Laurie / HOUSE – Dr. Gregory House (FOX)
Ian McShane / DEADWOOD – Al Swearengen (HBO)
Kiefer Sutherland / 24 – Jack Bauer (FOX)