Instagram

Marg Helgenberger non ama Beiber

Giovedì 16 Giugno 2011

CSIMarg Helgenberger evidentemente non ha la febbre da Beiber.
Dopo il debutto del cantante pop come attore in CSI, in un’intervista durante la trasmissione radiofonica francese Le Grand Direct Des Medias l’attrice l’ha definito un "monello": "Non dovrei dirlo, ma sul set si è comportato da monello. E’ stato molto carino con me. Ma ha chiuso uno dei produttori in uno sgabuzzino." Bieber ha anche "infilato il suo pugno in una torta che si trovava sul tavolo del catering per tutti."
Ma evidentemente la Helgenberger la pensa in maniera diversa sulla bravura di Bieber come attore: "E’ in effetti meglio di quanto si potrebbe pensare", ha dichiarato.
Justin, dal canto suo, contrattacca. Via Twitter ha commentato: "E’ triste che qualcuno con cui hai avuto a che fare per un breve periodo e con il quale non hai mai lavorato faccia dei commenti su di te. Io continuerò ad augurarle buona fortuna e ad essere gentile."
Ha anche espresso la sua frustrazione per il fatto che qualsiasi movimento faccia finisca sotto il microscopio. "La scorsa settimana hanno diffuso la notizia che mi hanno sgridato in aereo perchè non mi sono seduto al mio posto velocemente. La hostess aveva ragione e mi sono seduto. Quale sarebbe la notizia? "
Ha continuato: "So chi sono e a volte la gente dice quello che vuole. Tengo la testa alta e cerco di essere l’uomo che mia mamma ha cresciuto… i pettegolezzi sono solo tali… dei pettegolezzi. Alla fine, se sei gentile e resti te stesso, la gente saprà chi sei.”