Instagram

David Boreanaz mette un freno alle speranze di un revival di Bones: "Non mi piace camminare all'indietro"

Martedì 24 Gennaio 2017
Bones

All'inizio dell'ultimissimo panel dello show all'incontro con i giornalisti della Television Critics Association al press tour invernale, David Boreanaz si è divertito a giocare con le emozioni dei fedeli telespettatori di Bones. “Prima di iniziare quest'ultimo capitolo, abbiamo appena ricevuto conferma ufficiale che ci saranno due nuove stagioni,” ha annunciato l'attore ai giornalisti, scherzando, lo scorso mercoledì.

È stata una battuta particolarmente divertente considerato che negli anni la serie si è spesso trovata in una situazione di incertezza riguardo al futuro. “Abbiamo avuto diversi season finale che avrebbero potuto essere series finale, e a volte neanche sapevamo se effettivamente quello sarebbe stato il nostro ultimo episodio,” ha detto la co-star Emily Deschanel. “Ci sono stati dei momenti in cui non sapevamo se avremmo fatto un'altra stagione.”

Il creatore della serie Hart Hanson ha definito i membri del team di Bones gli “scarafaggi” del network. “Eravamo costantemente in questa bolla. Mi sentivo sempre arrabbiato,” ha ricordato. “È successa questa cosa incredibile, ovvero che i nostri fan, che si fanno sentire e sono davvero pieni di entusiasmo, abbiano deciso di seguirci...Quindi abbiamo iniziato a pensare, 'Avanti, provate a ucciderci, a uccidere lo show.'”  

Il co-showrunner e produttore esecutivo Jonathan Collier ha ammesso che è stato “una sfida” dover creare diversi season finale che potessero funzionare anche come potenziali series finale. “È stato davvero soddisfacente poter finire lo show definitivamente,” ha detto.

La scorsa primavera, la Fox ha detto chiaramente che la fine era vicina quando ha confermato Bones per una dodicesima stagione più breve, di soli 12 episodi. “Non è stata una nostra decisione,” ha detto Hanson. “Non credo che ci sia qualcuno incredibilmente triste o scioccato per il fatto che questo sia stato il nostro ultimo anno.”

Parlando della stagione abbreviata, le star hanno detto che la sensazione è comunque stata la stessa di quando gli episodi erano 22. “Sono 12 episodi che sembrano una stagione completa,” ha detto Boreanaz, mentre la Deschanel ha definito la corsa finale “molto soddisfacente.”

Bones non ha ancora abbandonato i palinsesti, ma con la Fox così interessata ai revival ultimamente (The X-Files, 24: Legacy, Prison Break), ci si chiede già se i fan abbiano motivo di sperare in un revival.

"Magari li uccidiamo tutti? Non lo sapete," ha detto Hanson sorridendo. "Credo che queste cose siano sempre possibili e davvero allettanti."

Tuttavia, Boreanaz è stato più cauto riguardo alla possibilità di riprendere i panni di Seeley Booth. "Nella vita tutto è possibile, ma tendenzialmente a me piace andare avanti. Non mi piace camminare all'indietro,” ha detto l'attore. “Non mi piacciono le reunion, e non mi piace tornare indietro."

La Deschanel è stata più diplomatica. "Mi piacerebbe che passasse un po' di tempo prima di iniziare a prendere in considerazione una cosa del genere. Abbiamo messo 12 anni della nostra vita in questo show,” ha affermato. “Sarebbe davvero strano dire addio, un addio davvero pieno di emozioni, e poi tornare al lavoro la settimana successiva.”

"Questo non vuol dire che non lo prenderei in considerazione,” ha continuato. “Però abbiamo bisogno che passi del tempo prima di poter prendere in considerazione l'idea."

di The Hollywood Reporter
traduzione di Vittoria Saia