Instagram

La settima stagione di Bones arriva in prima visione assoluta su FoxLife

Mercoledì 05 Dicembre 2012
BONES - Settima stagione
Ogni mercoledì dal 5 dicembre alle 21.55

Bones

Articolo SPOILER per chi non avesse ancora termintato la visione della sesta stagione

a cura di i-bones.net

Al termine della scorsa stagione Bones ci aveva lasciato con una notizia bomba: Sono incinta. Sei tu il padre. Titoli di coda.
Questo accadeva sugli schermi italiani il 2 gennaio 2012, quando, per l’occasione, Fox Life fece registrare degli ascolti veramente lusinghieri (http://www.i-bones.net/news/ascolti/a_ita/2012/01/boom-di-ascolti-per-il-finale-della-6stagione-su-sky/).

Molti degli spettatori sono probabilmente rimasti lì su quel marciapiede, con Booth e Brennan, in attesa di un qualche sviluppo, qualsiasi sviluppo, mentre Rete4 non ha mai finito di trasmettere la sesta stagione finendo con il cedere a Sky la prima tv anche per la settima… Peccato che nel frattempo sia passato un anno!

Ricapitoliamo un attimo cosa era successo nella sesta stagione:

-         la Squint Squad, sparsa ai quattro angoli del globo, era stata riunita da Caroline nell’episodio 6x01 “Ritorno a casa” (http://www.i-bones.net/episodi/s6/6x01/) per aiutare Cam a salvare la sua reputazione.

-         Booth in Afghanistan aveva avuto una storia con una giornalista, Hannah, che inaspettatamente si presenta a Washington nell’episodio 6x02 “La coppia nella caverna” (http://www.i-bones.net/episodi/s6/6x02/) per trasferirsi a vivere con lui.

-         Bones sembra andare (stranamente) molto d’accordo con Hannah, ma nell’episodio 6x09 “Vite parallele” (http://www.i-bones.net/episodi/s6/6x09/), un caso che la colpisce particolarmente da vicino le fa capire di aver perso la sua occasione con Booth e la spinge a confessargli i suoi sentimenti, ma lui risponde di essere già in una relazione e che Hannah non è un premio di consolazione.

-         Lo strano triangolo continua fino all’episodio 6x13 “Per amore del rischio” (http://www.i-bones.net/episodi/s6/6x13), quando, a seguito di una sbronza con Sweets, Booth decide di chiedere la mano di Hannah e lei lo respinge, dicendo di non essere pronta al matrimonio. Quella sera è Brennan ad andare al bar per dare a Booth la metaforica spalla su cui piangere, e lui la mette di fronte ad una scelta: se vuole restargli vicino, devono tornare ad essere solo colleghi. Brennan accetta e rimane al suo fianco.

-         Già nell’episodio 6x16 “Il blackout nella tempesta” (http://www.i-bones.net/episodi/s6/6x16) (episodio diretto da David Boreanaz), però, qualcosa cambia e i due, dopo essere rimasti intrappolati in un ascensore per un’intera giornata durante una tormenta di neve, si promettono che quando supereranno le loro ultime reticenze, proveranno finalmente a stare insieme come coppia.

-         Nel frattempo che si dipanano queste vicende personali, Jacob Broadsky, un cecchino ex-commilitone di Booth, si trasforma in un serial killer che uccide i criminali che si sono macchiati di gravi crimini quando la legge non li condanna alla pena capitale. Il team lo incontra per la prima volta nell’episodio 6x11 “Un proiettile nel cervello” (http://www.i-bones.net/episodi/s6/6x11) (episodio diretto da David Boreanaz), quando con un solo colpo fa saltare la testa di Heather Taffet, il famigerato ‘Becchino’ (‘The Gravedigger’ nella versione originale) nemesi degli squints sin dalla seconda stagione.

-         E sempre la Squint Squad, ma soprattutto Booth, si trova a fronteggiarlo di nuovo nell’episodio 6x15 “Il killer nel mirino” (http://www.i-bones.net/episodi/s6/6x15/), ma questi riesce ancora una volta a farla franca.

-         L’epilogo di questa storyline arriva nell’episodio 6x22 “Dritto al cuore” (http://www.i-bones.net/episodi/s6/6x22/) quando, nel tentativo di uccidere Booth, Broadsky ferisce a morte Vincent Nigel Murray, uno degli squintern del laboratorio, che muore sotto agli occhi di Booth e Brennan. Profondamente scossi dall’accaduto, i due passano la notte l’uno tra le braccia dell’altra e quando la vicenda si conclude e il colpevole viene assicurato alla giustizia, ci viene fatto intendere che le cose tra loro sono cambiate…ma quanto?

-         Per tutto l’episodio 6x23 “Cambio di gioco” (http://www.i-bones.net/episodi/s6/6x23/), osserviamo le loro interazioni per cercare di capire quali siano stati gli strascichi dell’episodio precedente, ma nonostante i due vadano sotto copertura come una coppia di giocatori di bowling professionisti, nulla sembra cambiato tra loro, sul piano personale.
Tutto si risolve negli ultimi minuti dell’episodio e della stagione, quando, sulle bellissime note di “Make you feel my love” di Adele (http://www.i-bones.net/episodi/s6/6x23/soundtrack/), Angela dà finalmente alla luce il figlioletto Micheal Vincent, di cui lei e Hodgins avevano annunciato la gravidanza al ritorno di Parigi. Brennan, toccata dall’evento, tornando a casa, ferma Booth in mezzo alla strada e gli confessa di aspettare un figlio da lui.

Adesso…cosa ci aspetta nella settima stagione?

Innanzitutto bisogna dire che la serie riprenderà 5 mesi dopo il fatidico annuncio, con Brennan già vistosamente incinta. Questa scelta è stata in qualche modo forzata dal fatto che l’attrice protagonista, Emily Deschanel, fosse già alla fine del secondo trimestre della sua gravidanza quando sono ricominciate le riprese e spacciarne l’ingombrante pancione di 6 mesi per uno di 2 o di 3 sarebbe stato alquanto problematico.
La buona notizia è che, nonostante li ritroviamo ormai come una coppia affermata, la dinamica tra Booth e Brennan non è cambiata di una virgola da quella che abbiamo imparato ad amare nei precedenti 6 anni: continuano a vedere il mondo con occhi completamente diversi e continuano a bisticciare su tutto e su niente come hanno sempre fatto. Lei ovviamente vorrebbe continuare a lavorare come se niente fosse e lui vorrebbe che lei si sforzasse di meno. Insomma…tutto nella norma, con la differenza che adesso c’è un nuovo livello che si aggiunge alla loro relazione e un motivo in più per cercare dei compromessi ancor più di quanto non avessero mai fatto prima.

Per il resto la serie continuerà ad essere un procedurale, verrà affrontato un nuovo caso di omicidio ogni settimana, che prevederà cadaveri rivoltanti, ossa da analizzare e così via dicendo, ma tra un’indagine e l’altra ci sarà anche spazio per la vita familiare: vedremo sin da subito Micheal Vincent, il bellissimo neonato degli Hodgela; ci sarà spazio per un nuovo squintern (Finn Abernathy, interpretato da Luke Kleintank, già visto in Gossip Girl e Private Practice) e per il ritorno di Michelle, la figlia di Cam, e di Max e Billy Gibbons nelle insolite vesti di nonni. Tornerà inoltre anche un altro nonno, quello di Booth, in un commovente episodio (il 7x04 “L’ultima spedizione”) che concluderà la storyline dedicata al padre di Booth.

Da tener d’occhio anche l’introduzione di un nuovo serial killer, genio dei computer, che darà non poco filo da torcere ai nostri eroi. Segnate il nome di Christoper Pelant (interpretato da Andrew Leeds) perché lo sentire nominare molto spesso e non solo in questa stagione….

Detto questo non ci resta che augurarvi una buona visione ricordandovi che i 13 episodi della settima stagione di Bones andranno in onda tutti i mercoledì alle 21.55 su FoxLife a partire da oggi, 5 dicembre.