Instagram

Bones

Cast

Lunedì 12 Giugno 2006

Emily Deschanel è  la Dr. Temperance Brennan

Emily Deschanel La dott.sa Brennan è un’antropologa forense. Lavora presso il Jeffersonian Institute, un ente federale che collabora spesso con l’FBI, le sue sorprendenti capacità fanno si che il più delle volte sia a lei che, “come un pacco”, viene affidato il compito di collaborare con l’FBI. Dalla sua passata esperienza sul campo ha scritto un libro, che è diventato ben presto un best-seller e che suscita non poche curiosità tra i suoi collaboratori. Tutti, infatti, cercano di individuare quale personaggio del famoso libro hanno ispirato e vani sono i tentativi della dott.sa Brennan di considerare i personaggi puro frutto della sua fantasia.
Tanto brava a comunicare con le ossa, in inglese “bones”, da qui il soprannome affibbiatole dall’agente dell’FBI Booth, tanto negata per i rapporti umani. La sua incapacità di parlare con i vivi verrà fuori più volte durante le prime indagini, infatti grazie ad un accordo con l’agente Booth, ha ottenuto la collaborazione attiva sul campo con l’FBI, ma presto alcuni lati del suo carattere verranno smussati. Inizierà a confidarsi non solo con Angela, una sua collaboratrice, ma anche con l’agente Booth con cui collabora ai vari casi e tra i due sembra nascere qualcosa di più di una semplice amicizia.
Una regola della dott.sa Brennan è di partecipare al funerale delle vittime ed ha imposto questa regola a tutti i suoi collaboratori, agente Booth compreso.

David Boreanaz è l'Agente Speciale Seeley Booth

David BoreanazAgente Speciale, dell’unità Major Crime Investigation dell’FBI si è avvalso della collaborazione della dott.sa Brennan per la risoluzione di un caso, durante le indagini è rimasto molto colpito dalla donna, la dott.sa era riuscita a individuare il responsabile di quel delitto guardando una radiografia, per questo la chiede come collaboratrice per la risoluzione di casi in cui l’unico indizio, il più delle volte, sono resti umani da cui è difficile, se non addirittura impensabile, trarre informazioni utili per il caso.
Pur di avere la dott.sa Brennan come collaboratrice alle sue indagini, accetta le sue condizioni e la fa partecipare attivamente alle indagini dell’FBI, ma questo significa per l’Agente Booth anche creare un rapporto di fiducia tra colleghi, pertanto pretende d’avere con la dott.sa Brennan un rapporto non solo professionale, ma più umano fatto di piccole confidenze legate al rispettivo passato.
Ha una vita sentimentale complicata ed è padre di un bambino.
Ha un posto segreto, un ristorante, dove va per dimenticare le brutture del suo lavoro e che ben presto diventerà il luogo d’incontro di tutto il gruppo.

TJ Thyne è il Dr.Jack Hodgins 

TJ ThyneÈ il più asociale del gruppo, ma anche forse il più geniale. È esperto di decomposizione, ma anche di esplosivi e comunque di ogni cosa che possa avere un interesse per il caso perché il suo unico scopo e primeggiare e non esita ad usare i vari casi per mettersi in competizione con gli agenti della Scientifica dell’FBI. Odia qualsiasi interferenza con il suo lavoro pertanto ma sopporta l’Agente Booth. Anche se ritiene, così come gli altri, che il lavoro sia diventato più interessante da quando la collaborazione con l’FBI è diventata più intensa.

 

Michaela Conlin è Angela Montenegro

Michaela ConlinAngela lavora al Jeffersonian Institute come collaboratrice della dott.sa Brennan di cui è anche amica e confidente.
Sua è un’invenzione, in attesa di brevetto, che permette, partendo dalla struttura cranica ed immettendo taluni dati somatici, di avere un’immagine tridimensionale della vittima. Questa invenzione ritorna il più delle volte molto utile per identificare la vittima.

 

 

Tamara Taylor è Camilla "Cam" Saroyan
dalla stagione 2 in avanti

Tamara TaylorÈ una patologa forense, nominata dal Dr. Goodman come sua sostituta a capo del Dipartimento di Antropologia Forense del Jeffersonian Institute.  La Dr. Saroyan all’inizio ha delle difficoltà ad integrarsi nel gruppo, soprattutto perché vuole avere un ruolo attivo di controllo. La cosa infastidisce non poco la Dr. Brennan che sperava di ottenere lei la nomina a capo del Dipartimento, ma, come l’agente Booth le fa notare, a lei manca la capacità di avere rapporti interpersonali con i suoi collaboratori, cosa che invece ha la Dr. Saroyan. Cam e l’agente Booth hanno avuto una relazione anni prima, per questo la donna si rivolge a lui per chiedere un consiglio su come interagire con il gruppo del Jeffersonian Institute. Ben presto i suoi meriti e le sue capacità verranno riconosciute da tutti i componenti del team della Dr. Brennan.

John Francis Daley è il Dr. Lance Sweets
dalla stagione 4 in avanti; ricorrente in precedenza

John Francis DaleyPsicologo dell'FBI chiamato ad aiutare Booth e Bones.
 
 
 
 
 
 
  

Jonathan Adams è il Dr. Daniel Goodman
stagione 1

Jonathan AdamsÈ il capo del dipartimento del Jeffersonian Institute presso cui lavora la dott.sa Brennan. La dott.sa si rivolge spesso a lui per lamentarsi per le continue interferenze dell’FBI con il suo lavoro, ma il dott. Goodman si giustifica dicendole sempre che trattandosi di un ente federale, ogni occasione è buona per il Jeffersonian Institute per provare il proprio valore ai suoi sostenitori al Congresso.
 
 
 
Eric Millegan è Zack Addy
dalla stagione 1 alla 3; ricorrente successivamente

Eric MilleganNon è ancora un vero dottore per questo non viene tenuto molto in considerazione dal dott. Goodman capo del dipartimento in cui lavora come assistente della dott.sa Brennan. È il più giovane del gruppo e spesso utilizza i colleghi come terapia per risolvere i suoi problemi, soprattutto sentimentali.
Ha un piccolo vezzo attribuisce alle vittime un nomignolo per sdrammatizzare la situazione, ma la cosa non è gradita alla dott.sa Brennan.
L’agente Booth lo considera uno che guarda le cose con occhi socchiusi, mentre per la Brennan è semplicemente dotato di un elevato quoziente d’intelligenza, con fondamentali capacità di ragionamento.

 

Recurring Cast

 Ryan O’Neal è Max Keenan

Max Keenan è il padre della dott.sa Brennan che rientra nella sua vita per proteggerla dalle persone che l’hanno costretto a fingere la sua morte e quella della moglie diversi anni prima, lasciando da soli i sue due figli.  L’uomo aiuta la dott.sa Brennan in un caso particolare quando ad essere in pericolo è la vita del suo collega l’agente Booth. E alla fine compirà una scelta difficile pur di ricostruire il suo rapporto con la figlia. 

Jessica Capshaw è Rebecca Stinson

È la madre di Parker, il figlio dell’agente Booth.  Lei e l’agente Booth hanno inizialmente dei rapporti difficili, perché Jessica accusa l’agente Booth di controllare la sua vita, soprattutto quella sentimentale e minaccia più volte di privarlo della custodia del figlio facendosi forza sul fatto che i due non sono mai stati sposati. Le cose evolveranno con il passare del tempo e tra i due ci sarà anche un ritorno di fiamma.

Ty Panitz è Parker

È il figlio dell’agente Booth.  È forse l’unico motivo di scontro tra la Dr. Brennan e l’agente Booth, perché la donna non accetta l’idea che l’uomo abbia volontariamente messo al mondo un bambino. Parker è il punto debole dell’agente Booth.

Eddie McClintock è l'Agente Speciale Tim Sullivan 

L’agente Sullivan sostituisce l’agente Booth quale partner della Dr. Brennan in un caso di omicidio, dopo che quest’ultimo è stato sospeso per aver avuto una reazione emotiva eccessiva e per questo sospeso dal servizio. La dott.sa Brennan in un primo momento non pare amare i modi dell’agente Sullivan, ma poi inizia con lui una relazione sentimentale. L’agente Sullivan è soprannominato dai colleghi “nocciolina”.