Instagram

Terza Stagione

Lunedì 04 Settembre 2006

3.01 Long Shots and Short Skirts
Ultime risorse, prime battaglie

Scritto da: Rama Stagner
Diretto da: David Semel
Prima visione USA: 26 settembre 2004
Prima visione Italia: 8 agosto 2011

Guest starring: Matthew John Armstrong (Pete Pryor), Aysia Polk (Angela Walker), Jonathan Sadowski (Jefferson), Keith Robinson (Nathan Walker), Paul D. Roberts (Dick Clark) , Ben Taylor (Cal Cooper), Becki Newton (Mindy), Brandy Norwood (Gladys Knight), Gavin DeGraw (Smokey Robinson), Atoosa Rubenstein (Ellie Jenkins), Ashley Crow (Sister Mary Agnes), Peter Onorati (Dominick), Mai Pham (Anh Trang), Murray Rubenstein (Murray), Jeff Fahey (Stevens), Dermott Martin (Father Cassidy), Lauren Eckstrom (Betsy), Michelle Ewin (Donna), Caroline Macey (Lily), Don Took (Judge Ashfield), Louise Claps (Alma Maier), Tom McCleister (Telephone man), Chris Flanders (Lt. Colonel), Brandon Hirsch (New Guy)

Meg registra un messaggio per JJ per raccontargli che è stata arrestata alla manifestazione contro la guerra e che il padre naturalmente è furioso per questo. Per peggiorare le cose lei si permette anche di alzare la voce davanti al giudice e questo al condanna al pagamento di una multa ed alla libertà vigilata. Anche Henry è molto in collera con Sam perché l'arresto minaccia la sua borsa di studio per il college visto che il preside lo ha convocato per un provvedimento disciplinare. Henry e persino Nathan dalla prigione, tentano di convincere Sam a scrivere una lettera di scuse, lui alla fine cede e il preside gli offre una seconda possibilità.
A casa Pryor si sta preparando la campagna per l'elezione di Jack, lui si sta muovendo per cercare i voti dei poliziotti e capisce subito che dovrebbe iniziare a scendere a compromessi. Quando il Capitano gli fa visita lui pensa addirittura di ritirarsi perché non gli piace la corruzione e i colpi bassi degli avversari. Poi quando un lungo articolo sul giornale tenta di screditare lui e la famiglia si arrabbia molto.
Helen tenta di convincere Beth a partecipare alla raccolta dei pacchi da inviare ai soldati ma lei all'inizio rifiuta. Intanto sta anche facendo amicizia con Cal, il musicista che suona nel locale dove lei lavora come cameriera e gli confida di aspettare un bimbo ma di non essere sposata.
Will è molto preoccupato perché pensa di aver provocato la morte della vicina di casa solo per averlo desiderato e Patty lo aiuta, dopo avere preso informazioni, rassicurandolo sul fatto che Dio non ascolta le preghiere cattive.
Al liceo di Meg è arrivato un nuovo direttore, padre Cassidy, che sembra subito molto molto severo, Roxanne propone subito di protestare portando avanti l'esempio di Meg che è anche apparsa sul giornale e Meg dal canto suo cerca di spiegare alle compagne le regole della disobbedienza civile senza sortire particolare effetto. Alla fine le convince ad indossare delle minigonne al posto delle divise scolastiche e di portare la radio nei corridoi e il nuovo direttore non può punire tutte la ragazze.
JJ si risveglia ferito ad un occhio in infermeria a Saigon e subito cerca di informarsi sul destino dei suoi compagni, gli dicono solo che per ora risultano dispersi anche quando riceve la visita di un uomo del Dipartimento di Stato. Solo quando il ragazzo che lui ha salvato prima di entrare nel cunicolo la va trovare apprende che loro due risultano essere gli unici sopravvissuti tanto da meritarsi una medaglia a valore che però a lui non interessa affatto. Una giovane infermiera vietnamita, Ahn, si occupa di lui e visto che non è in grado di farlo, legge per lui la lettera di Beth che lo informa che sta per diventare padre. Ancora un po’ confuso telefona a casa e dice a Beth che lui vuole ancora sposarsi e che risolveranno tutto ma lei dice che non basta la volontà. Tuttavia lei decide di unirsi alle donne che fanno volontariato per i soldati.

3.02 Charade
Sciarada

Scritto da: Emily Whitesell
Diretto da: Robert Singer
Prima visione USA: 3 ottobre 2004
Prima visione Italia: 9 agosto 2011

Guest starring: Matthew John Armstrong (Pete Pryor), Hank Stratton (Donald Norville), Daphne Zuniga (Shelly Pierce), Milo Ventimiglia (Chris Pierce), Benita Krista Nall (Melanie Peters), Jonathan Sadowski (Jefferson) , Jeff Bass (Copperman #2), Jeremiah Singer (Copperman #1), Allison Williams (Deborah), Michael Edward Rose (Wa Born), Nicole Richie (Lead Singer of the Exciters), Michael E. Rodgers (Colin), Ben Taylor (Cal Cooper), Peter Onorati (Dominick), Murray Rubenstein (Murray), Chau Nguyen (Haing), Jonathan Sodowski (Jefferson), Patrick McManus (Blair), Ashley Crow (Sister Mary Agnes), Mai Pham (Anh Trang), Chris Diamatopoulos (Coach Tom Berg), Michelle Ewin (Donna), Lauren Eckstrom (Betsy), Jeff Fahey (Stevens), Caroline Macey (Lily), Dermot Martin (Father Cassidy), Hayley Westenra (Singer in the Lair), Chris Diamantopoulos (Coach Tom Berg), Patrick Macmanus (Blair)

Meg spera ancora di sensibilizzare le compagne ai problemi politici e non riuscendoci chiede a Colin di poter indossare delle spille di protesta durante Bandstand ma le viene detto che non è possibile perché il produttore non vuole politica nello show.
Intanto nella scuola c'è una importante novità che mette di buon umore Roxanne: la East Catholic è diventata uno scuola con classi miste e un ragazzo carino ha già fatto lo spiritoso con loro. Meg è distratta dalla protesta e vuole metter le spille conto la guerra a scuola. Purtroppo la suora le scopre nell'armadietto e per punirla le affida la direzione dello spettacolo della scuola che sarà l'Enrico V di Shakspeare, dandole il suggerimento di renderlo più attuale se è convita che ci può essere in quel dramma qualcosa che vale la pena dire.
Patty deve fare un compito per un concorso indetto dalla zuppa di pomodoro Campbell e si fa aiutare da Donald perché si può inviare un solo saggio a persona, ma Helen non ne è molto contenta, vista la straordinaria pespicacia della figlia, e quando lui le chiede spiegazioni lei sembra tentare di capire l'uomo.
Sam sembra interessato ad entrare nella squadra di basket e gli viene assegnato un tutor che risulta essere una bella ragazza di colore di nome Melanie con cui si trova molto bene. Henry è contrario perché ha paura che il figlio si stanchi e non renda nella corsa che è lo sport per cui ha ricevuto la borsa di studio.
Jack è sempre più impegnato nella campagna e prende dei soldi dai loro conti senza parlarne con la moglie che quando lo scopre ne rimane molto colpita, visto che tra l'altro erano i soldi destinati alla vacanza al mare della famiglia. Visto che per lei la cosa è importante decide di usare i suoi soldi per il mare.
La nuova vicina si presenta ai Pryor, si chiama Shelly Pierce, è una bella donna e dice di fare la capo-conigliette in un locale. Helen la invita a cena con il figlio e quando questo si presenta Meg e Roxanne riconoscono il ragazzo che a scuola si era fatto notare da loro. Il suo nome è Chris e Patty chiede a lui di aiutarla nel compito che deve fare per fargli da ennesimo prestanome. A Jack i nuovi vicini non piacciono ma Helen gli dice che lei li inviterà perché visto che lui non chiede a lei il permesso di fare le cose neanche lei deve farlo.
Jack intanto sta pensando di cercare i voti della gente di colore ed invita Henry alla riunione in cui si consiglia con gli amici. Questi però non lo sostengono e abbandonano la sua campagna lasciandolo solo con Pete e Henry. Poi chiede scusa alla moglie e lei lo presenta al suo gruppo di volontariato.
Beth continua la sua amicizia con il musicista del locale e si trova con lui quando sente scalciare il bambino per la prima volta.
JJ a Saigon vorrebbe tornare all'azione ma viene convocato in Ambasciata per un colloquio in cui gli viene assegnato un semplice lavoro d'ufficio. In un locale incontra Ahn, che gli aveva regalato una giada portafortuna prima che l'ospedale da campo fosse bombardato, la quale gli dice di essere lì perché il bar è della sua famiglia. Durante i primi giorni di lavoro JJ capisce di essere stato selezionato per qualcosa di importante, una missione in Cambogia.

3.03 Leaders of the Pack
I leader del gruppo

Scritto da: Josh Reims
Diretto da: Dave Attias
Prima visione USA: 10 ottobre 2004
Prima visione Italia: 10 agosto 2011

Guest starring: Benita Krista Nall (Melanie Reeves), Jonathan Sadowski (Jefferson), Daphne Zuniga (Shelly Pierce) , Becki Newton (Mindy), Patrick Macmanus (Blair)

Patty vuole invitare Donald a cena ed Helen si preoccupa ma lui dice che porterà una ragazza che poi spiegherà essere una sua cara amica che si presta a fingere di essere la sua fidanzata nelle occasioni in cui non può andare solo.
Meg è in difficoltà con lo spettacolo, non le sembra interessante e nessuno si è iscritto ai provini, ma la suora le suggerisce di non demordere e di ambientare il dramma in Vietnam. Intanto osserva Chris che marina le lezioni e fuma fuori di casa con gli amici e lo invita a partecipare alla presentazione dello spettacolo. Lui le chiede in cambio di accompagnarla a scuola di notte per vedere i loro giudizi e lei accetta riluttante.
Roxanne è preoccupata perché la madre si vuole sposare, me pensa che il suo uomo non accetterà. Purtroppo per lei i due non solo si sposeranno, ma intendono anche cambiare quartiere allontanandola dalla scuola e dagli amici, madre e figlia hanno un litigio e così Roxanne chiede rifugio in casa Pryor.
Henry tanta di fare proseliti nel suo quartiere per Jack e lo invita anche a parlare nella sua chiesa ma la cosa non sembra essere una buona idea all'inizio perché altri elettori potrebbero essere contrari al suo schieramento.
Sam sta iniziando ad uscire con Melanie ma è costretto a rimanere a casa quando Henry gli ordina di rimanere a casa con la sorella che ha assistito ad uno omicidio per strada. Quando poi riesce a scusarsi ed ha un seconda occasione per uscire con lei i due si baciano.
Il problema della sicurezza nel quartiere è discusso anche quando arriva la notizia che due ragazzi picchiati sembra da alcuni poliziotti. Jack va a casa di Henry, si convince a parlare nella chiesa e denuncia pubblicamente la carenza di sicurezza inimicandosi ancora di più il distretto di polizia.
Beth aiuta le volontarie per i soldati e rimane molto colpita quando una donna con un bimbo piccolo riceve la notizia di essere rimasta vedova.
JJ nel tempo libero passa del tempo con Ahn, le accomoda la bicicletta e parla con lei. Quando un suo compagno ha una brutta reazione alla notizia che la fidanzata ha rifiutato di sposarlo, JJ chiede anche alla ragazza di sedere la bar con lui. Nello stesso momento negli stati Uniti Beth sta sedendo con Cal.

3.04 Surround Me
Abbracciami

Scritto da: Nancy Won
Diretto da: Felix Alcalia
Prima visione USA: 17 ottobre 2004
Prima visione Italia:11 agosto 2011

Guest starring: Jonathan Sadowski (Jefferson) , Milo Ventimiglia (Chris), David Magidoff (Stan)

Jack continua il suo impegno nella campagna elettorale sotto l'occhio vigile dei poliziotti. Pete viene arrestato per una rissa mentre non era in servizio e diversamente dal solito, nessuno è disposto a chiudere un occhio, così viene sospeso. Inoltre il sistema di trasporto organizzato per portare gli elettori di colore ai seggi viene boicottato.
Chris e Meg si comportano come cane e gatto, lui tenta di copiarle i compiti ma poi parlano un po’ fuori di casa e sembrano andare più d'accordo tanto che Meg accetta un di provare un tiro d'erba da lui. La preparazione dello spettacolo la preoccupa perché non si sono presentati attori decenti, in particolare il ragazzo che deve fare il protagonista, Stan, è davvero pessimo e Roxanne architetta un modo per farli lasciare lo spettacolo. Le due ragazze ne parlano alla festa di Halloween a Bandstand in cui si sono travestite da Betty e Wilma dei Flinstones.
Per essere d'aiuto poi Meg tenta di coprire Chris che non ha fatto i compiti dicendo che era impegnato nelle prove con lei. Lui si arrabbia molto dicendole che non doveva immischiarsi, ma adesso lui è obbligato a partecipare, e per fortuna, perché sembra essere un bravo attore.
La casa dei Pryor, con Roxanne lì sembra essere troppo affollata davvero e Jack vorrebbe mandarla a casa, ma non ce la fa e si limita a chiederle di stare meno tempo nel bagno. Beth si vede con Cal e per caso i due uniscono le parole di una poesia scritte da lei con la melodia composta da lui, alla fine l'intesa è così alta che i due si scambiano un bacio.
Sam deve giocare la prima partita di basket, Henry ed Angela lo vanno a vedere e notano Melanie che a sua volta nota subito la presenza di Meg. Henry si presenta alla ragazza e quando Sam lo viene a sapere non ne è contento.
JJ invita Ahn ad uscire con lui ed è sorpreso quando viene a saper che verranno però seguiti dalla madre e dalle sorelle di lei come impone la loro tradizione. Dopo una cena e una passeggiata i due riescono a baciarsi lontani da occhi indiscreti e si danno un nuovo appuntamento.
Intanto all'Ambasciata viene portato un uomo che lavora nel locale dei genitori di Ahn accusato di sapere qualcosa su alcuni ribelli e JJ tenta di difenderlo. Dopo aver saputo che non ha ottenuto la missione JJ, comunque non troppo contento, si ferma a comperare un regalo per Ahn e chiede ad un compagno di avvisarla del ritardo. Al suo arrivo JJ si vede scoppiare davanti alla faccia il locale dove la ragazza e gli amici lo aspettano e vede l'uomo che aveva difeso scappare via. Dispiaciuto trova il corpo inerme della ragazza sotto le macerie e, al suo ritorno in ambasciata, viene a sapere che partirà lui in missione al posto di un suo compagno anch'esso deceduto nello scoppio.
A Filadelfia è arrivato il giorno delle elezioni per il Consiglio Comunale e tutti si sono riuniti nel negozio di Jack ad attendere i risultati. Con i voti del quartiere di Henry Jack vince e tutti festeggiano.

3.05 So Long, Farewell
Licenziamento

Scritto da: Becky Hartman Edwards
Diretto da: Tom Verica
Prima visione USA: 24 ottobre 2004
Prima visione Italia: 12 agosto 2011

Guest starring: Jamie Elman (Luke Foley), Jonathan Sadowski (Jefferson), Daphne Zuniga (Shelly Pierce) , Milo Ventimiglia (Chris), Rocky Carroll (Reverend Davis)

Meg è arrabbiata perché Chris non va alle prove e la prende in giro quando lei le da l'uniforme di JJ per lo spettacolo.
La vittoria di Jack ha presto delle controindicazioni, il Reverendo Davis della chiesa di Henry lo va a trovare avanzando la richiesta di provare ad inserire un cittadino di colore nel Consiglio della Polizia. Jack non sa bene ancora come muoversi e chiede consiglio ma gli viene detto che deve essere cauto se vuole ottenere le cose. Il Reverendo parla male di Jack e durante il primo Consiglio si presenta con altre persone per rappresentarsi da soli visto che Jack non farà nulla per loro. Pete aggredisce Henry perché ha permesso che Jack venisse così umiliato.
Donald ha dei problemi con il compagno e i due hanno una lite in ufficio che attira l'attenzione di Patty e del capo che non ci pensa due volte a licenziarlo, intuendo qualcosa anche se Helen tenta di minimizzare ma non ha il coraggio di prendere le sue parti. Patty vuole saperne di più e Donald le dice che quando sarà più grande potrà spiegarle, intanto possono tenersi in contatto scrivendosi.
Luke è tornato in città, ha ripreso il lavoro e vive da solo sopra il negozio di dischi. Anche se lui è un po’ cambiato, barba e capelli lunghi e atteggiamento hippy, Roxanne ne è molto contenta ed organizza un festa durante la quale i due sembrano tornate ad avere l'intesa di un tempo. L'idillio si rompe però quando lui le confessa di avere lasciato un fidanzata a San Francisco e le dice di non sapere più quello che c'è tra loro due, perciò le chiede di essere solo amici.
Melanie si dimostra gelosa di Meg, che ha fatto di nuovo entrare Sam a Bandstand e chiede al ragazzo di vederla di meno. Così lui parla all'amica che all'inizio non capisce ma poi ci rimane un po’ male.
Padre Cassidy ha scoperto l'intenzione di Meg di attualizzare il dramma e ordina ai ragazzi di abbandonare costumi e musica contemporanei, licenziando anche la suora che lo aveva suggerito. I ragazzi però hanno nascosto i costumi di scena sotto i classici costumi elisabettiani e al momento del sipario si spogliano recitando così come Meg aveva pensato dando così forza alla protesta contro la guerra. Inutile dire quanto Jack si senta arrabbiato e deluso dalla figlia che non pensa che il fratello è lontano a combattere per loro. Chris ringrazia Meg per la giacca di JJ.
JJ ancora scosso per la morte di Ahn tenta di trovare l'uomo che secondo lui ha messo la bomba nel locale e quando questo viene trovato lo aggredisce. Poi va dal padre di lei e si presenta, l'uomo gli spiega che è inutile cercare la vendetta. JJ, in partenza per la missione segreta in Cambogia in cui ha ritrovato anche il Serg. Finch, consegna al ragazzo a cui aveva salvato la vita una scatola con dei suoi effetti personali da inviare alla famiglia qualora non avesse più sue notizie.

3.06 Clear and Present Danger
Un segno di pace

Scritto da: Liz Tigelaar
Diretto da: Lev L. Spiro
Prima visione USA: 31 ottobre 2004
Prima visione Italia: 15 agosto 2011

Guest starring: Aysia Polk (Angela Walker), Jason Beghe (Staff Sgt. Finch), Keith Robinson (Nathan Walker) , Phantom Planet (The Zombies), Jamie Elman (Luke), Milo Ventimiglia (Chris), Dermot Martin (Father Cassidy), Ben Taylor (Cal Cooper), Boris Cabrera ((uncredited)), G.W. Bailey

È il ventesimo anniversario di matrimonio di Jack ed Helen e lei propone al marito di andare fuori città per un paio di giorni nel posto dove erano stati in luna di miele.
Nathan esce di prigione e deve andare a fare un lavoro socialmente utile in un ospedale militare e lì trova subito alcune difficoltà di ambientamento proprio perché lui non è voluto andare in guerra, lo chiamano vigliacco e lui non può reagire. Lo zio gli suggerisce di trattare i reduci con rispetto e quando lui inizia ad interessarsi di più alle vite di questi uomini, viene guardato diversamente e le cosa vanno meglio.
Beth si è fatta scambiare i turni di lavoro per non vedere Cal e quando lui la cerca e le chiede spiegazioni lei si scusa dicendo che quello non è il momento adatto per una storia tra di loro.
Dopo lo spettacolo a scuola Meg è malvista da molti, riceve telefonate minatorie, la accusano di filo-comunismo e lei non si sente tanto più sicura di continuare la battaglia. Chris prima la difende di fronte ad altri, poi la incita a non mollare per quello in cui crede solo perché incontra delle difficoltà e le propone di dipingere un segno della pace come atto dimostrativo sul muro della scuola.
Roxanne si lamenta della permanenza in casa Pryor e Luke le propone di andare ad abitare con lui visto che in California è un cosa normale che ragazzi e ragazze non sposate abitino insieme. Meg non è molto d'accordo ma lei decide di andare comunque e si trova un po’ in difficoltà perché si sente gelosa della fidanzata di Like con cui lui passa molte ore al telefono. Lei allora porta a casa un ragazzo per farlo ingelosire e finiscono per litigare ma ancora non riescono a dichiararsi a vicenda e puntano sulla loro amicizia.
Meg si decide a raggiungere Chris a scuola e i due si baciano per la prima volta. Purtroppo vengono interrotti dalla guardia notturna che li porta dal preside. Jack viene avvertito della bravata della figlia e va su tutte le furie ma Helen lo convince a non tornare a casa per stare un altro giorno insieme da soli. Meg viene sospesa per due settimane e Jack tenta di vietarle di vedere Chris di nuovo.
JJ e i suoi compagni si trovano nella giungla in missione e il gruppo viene preso d'assalto. Alcuni riescono a scappare per chiamare soccorsi e JJ, il Serg. Finch e un altro soldato vengono catturati e picchiati. JJ ha l'idea di far sparare uno dei suoi carcerieri con il fucile che hanno caricato con una mina esplosiva per creare un diversivo e scappare. Il terzo uomo viene ferito ed ucciso, lui ed il Serg. Finch riescono a scappare appena un minuto prima dell'arrivo degli aerei che bombardano l'accampamento col napalm.
A casa Pryor arriva la notizia che JJ è disperso e tutti cadono nello sconforto.

3.07 What Dreams May Come
Notizie dall'inferno

Scritto da: Jason Wilborn
Diretto da: James Whitmore Jr.
Prima visione USA: 7 novembre 2004
Prima visione Italia: 16 agosto 2011

Guest starring: Benita Krista Nall (Melanie Reeves), Matthew John Armstrong (Pete Pryor), Jamie Elman (Luke Foley), Keith Robinson (Nathan Walker), Jason Beghe (Staff Sgt. Finch), Steve Ryan , Vivian Smallwood (Charlene), Daniel Capellaro (Charlie), Patrick Scott Lewis (Paul), Ben Hogestyn (Ethan), Rick Sparks (Point Man), Milo Ventimiglia (Chris), Jeremy Kent Jackson, Vanessa Paul, Cameron Bender, William Bumiller, Michael Warren, Tavis Smiley (Thurgood Marshall), Alanis Morissette (Singer in the Lair)

Helen è molto scossa e si rifugia nella preghiera ma vorrebbe che la famiglia si comportasse nella maniera più normale possibile.
Sam è invitato a casa di Melanie e si rende conto che il mondo della ragazza è molto diverso dal suo, infatti quando lei invita lui e la famiglia per il Ringraziamento nella sua casa sfarzosa, lui si vergogna di dirlo al padre e ci va da solo.
Jack decide di chiamare un suo amico a Washington per poter avere qualche informazione in più su JJ e visto che non è molto soddisfatto decide di andare di persona.
Meg, che comunque continua a vedere Chris, chiede al padre di poter andare con lui perché ha saputo dal ragazzo che ci sarà una grandissima manifestazione contro la guerra e vorrebbe parteciparvi.
Beth si sente molto in colpa per non aver accettato di sposare JJ quando lui glielo aveva richiesto per telefono, Will, Patty e Roxanne tentano di capire come essere utili.
A casa di Luke e Roxanne si presenta un gruppo rock e lei vorrebbe fare loro da manager visto che ha dei buoni consigli da dare ad ognuno, lui potrebbe contribuire dando loro dei suggerimenti sul piano musicale. Luke all'inizio è titubante ma poi insieme propongono al gruppo la cosa e questi accettano.
Melanie telefona a casa di Sam, Henry e Nathan capiscono che lui gli ha tenuto nascosto l'invito e si dispiacciono per questo. Alla cena Sam conosce molte persone importanti e si giustifica col cugino dicendo che lui vorrebbe migliorare la sua condizione.
A Washington Jack apprende che ci sono poche speranze per il figlio ma dice a Meg di non dirlo alla madre. Lei dal canto suo, anche se Chris, anche lui in città, vorrebbe spingerla a partecipare alla manifestazione, non si sente di uscire dalla stanza anche per rispetto nei confronti del padre e del fratello.
A casa mentre la famiglia Pryor celebra il giorno del Ringraziamento arriva il pacco che JJ ha consegnato all'amico con un messaggio per la famiglia in cui esordisce dicendo che se stanno ascoltando il messaggio è perché probabilmente lui non tornerà più a casa.
Tutti sono sconvolti, Helen se la prende col marito, Beth mette l'anello che le aveva regalato JJ e Meg esce a spiegare a Chris perché non si è fatta viva.
Un soldato trova la tomba del Serg. Finch in cui è stata seppellita anche una pietra di giada e da questo comprende che JJ è da qualche parte che tenta di tornare a casa.

3.08 One in a Million
Uno su un milione

Scritto da: Mick Foley
Diretto da: Jim Chory
Prima visione USA: 14 novembre 2004
Prima visione Italia: 17 agosto 2011

Guest starring: Matthew John Armstrong (Pete Pryor), Jamie Elman (Luke Foley), Benita Krista Nall (Melanie Reeves), Milo Ventimiglia (Chris Pierce), Aysia Polk (Angela Walker), Keith Robinson (Nathan Walker), Jonathan Sadowski (Jefferson), Daphne Zuniga (Shelly Pierce) , Fantasia Barrino (Aretha Franklin), Chris Diamantopoulos (Coach Tom Berg), Daphne Zungia (Shelly Pierce), Annie O'Donnell, Marisa Lauren (Deborah)

Helen non si alza più dal letto ed il marito e i figli la lasciano stare. Solo Beth si preoccupa di proporle uno psicologo ma Jack va su tutte le furie quando lo scopre.
I ragazzi tentano di fare del loro meglio e, mentre Patty si impegna in una raccolta di beneficenza sperando che Dio ascolti le sue preghiere, Will quasi da fuoco alla cucina.
Pete riprende servizio e quando va dal fratello lui lo trattiene per parlare della situazione della moglie.
Alla East Catholic la giornata degli ex-alunni è dedicata ai soldati e a Meg viene proposto di parlare di JJ, ma lei non sa se si sente di farlo e ne parla con Chris che però la fa arrabbiare.
Sam è invitato di nuovo a casa di Melanie e alla feste di una confraternita in cui alcuni ragazzi parlano degli scontri dell'anno passato e di tutti quei ragazzi coinvolti che loro considerano delinquenti.
Poi, quando la squadra di basket non viene accettata in un hotel perché composta anche da ragazzi di colore, Sam fa una scenata a Melanie che non da particolare peso alla cosa, dicendole che i loro mondi sono troppo diversi e lui non sa cosa fare. Dopo questo il ragazzo sente la necessità di scusarsi con suo padre per la sua mancanza di rispetto.
Per consolare Meg, Chris la porta sul tetto di un edificio a vedere una pioggia di meteore e mentre sono lì va via la corrente in gran parte della città.
Luke è geloso del batterista del gruppo e tenta di parlare con Roxanne ma visto che lei non vuole ascoltarlo lui fa in modo di mandarlo via dalla band. Quando la ragazza lo scopre lo affronta chiedendogli quale sia la natura del loro rapporto e, visto che lei minaccia di fare le valigie, lui confessa di amarla, di essere tornato per lei e non vuole perderla più.
Beth inizia ad avere le doglie e Jack la accompagna in ospedale perché nel frattempo Helen si è convinta ad andare dallo psicologo da dove è subito scappata però. Will e Patty rimangono a casa con Shelly ad aspettare. All'arrivo di Helen all'ospedale tutto sembra essere tornato a posto nella donna, il bambino che Beth da alla luce viene chiamato John J. Pryor III e Meg racconta a lui di JJ tenendolo tra le braccia.
Intanto JJ sta fuggendo nella giungla da solo quando incontra un uomo francese che si offre di ospitarlo e di dargli un pasto caldo. L'uomo gli racconta di essere arrivato lì con il padre e di essere poi rimasto a commerciare droga. Quando l'uomo gli rivela però di essere anche d'accordo coi vietcong, e che lo vuole consegnare a loro, JJ è costretto a fuggire di nuovo.

3.09 Tidings of Comfort and Joy
La vigilia di Natale

Scritto da: Jonathan Prince
Diretto da: David Semel
Prima visione USA: 21 novembre 2004
Prima visione Italia:18 agosto 2011

Guest starring: Jamie Elman (Luke Foley), Milo Ventimiglia (Chris Pierce), Matthew John Armstrong (Pete Pryor), Benita Krista Nall (Melanie Reeves), Daphne Zuniga (Shelly Pierce), Aysia Polk (Angela Walker), Keith Robinson (Nathan Walker), Ben Murray (Pvt. Mark Kulick), J.D. Pardo (Pvt. Carlos Perez), Sean Squire (Pvt. Walter Harrison), James Read (George Mason) , Logan Sandberg (Stage Manager), Khai Van Tran (Vietnamese Translator), Jojo (Linda Ronstadt), Gill Gayle (Lee Graves), Nick Warnock (Shopper), Chris Pine (Joey Tremain), Monnae Michaell (Annie), Peter Spellos (Gus), Dean Norris (Frank Moran), Oanh Nguyen (South Vietnamese Officer), Vincent Corazza (Mike), Caitlin Crosby (Delia), Joshua Harto (Jason), Kelly Clarkson (Brenda Lee)

È arrivato il Natale e Meg deve lavorare al negozio del padre dove incontra Sam che le chiede scusa per averla allontanata a causa di Melanie. Meg gli dice di essere rimasta molto male ma poi naturalmente lo perdona.
Lui da parte sua non si è rifatto vivo con la fidanzata che continua a cercarlo fino a quando si decide di scusarsi con lei e la invita a casa sua. Le impone però di accettare Meg come sua amica.
La ragazza di Luke, Delia, arriva in città e Roxanne chiede al ragazzo se lui si è ricordato di informarla che ora loro due stanno insieme. Lui si è dimenticato di spedirle la lettera in cui la lasciava e lei si presenta da loro. Quando poi Luke la lascia con poche parole, Roxanne si arrabbia perché è stato un po’ troppo senza cuore ed ha paura che lui possa lasciare anche lei, ma il ragazzo la tranquillizza dicendole che lei è la ragazza con cui lui vuole stare per sempre.
Nathan continua il suo lavoro presso l'ospedale dei veterani e discute spesso con un soldato anziano. Vedendolo solo però si ferma a giocare a carte con lui e lo lascia vincere, è gentile e l'uomo alla sua morte gli lascia in eredità la sua barca con gran disappunto del figlio.
Il padre di Beth va a casa dei Pryor per fare visita alla figlia ma lei lo manda via dicendogli che non vuole avere niente a che fare con loro. Helen richiama il Signor Mason e gli permette di vedere il bambino e quando Beth torna a casa e vede il padre si arrabbia molto.
Chris e i suoi amici stanno pianificando una azione dimostrativa contro il centro di reclutamento e Meg ascolta ma non è d'accordo. Mentre si trova con loro Pete entra in casa di Shelly e la bacia ma la nipote non lo vede perché si è nascosta a sua vota per non farsi vedere con Chris.
La sera in cui attuano il loro piano Meg riesce a scappare e non vede che Chris e gli amici hanno deciso anche di dare fuoco al locale. Così quando Pete le fa domande e la informa dell'accaduto lei si arrabbia molto con Chris e mente dicendo che loro erano da Roxanne. Il ragazzo si giustifica con lei dicendole che lui non sapeva dell'intenzione degli amici di appiccare il fuoco, e che anzi ha tentato di fermarli.
JJ incontra nella giungla un altro ragazzo americano e insieme vanno avanti nella ricerca di un campo americano. Trovano un aereo e JJ tenta di aggiustare la radio ma non ci riesce e lì sogna i suoi compagni morti in combattimento. Più avanti cadono in un agguato e vengono feriti, JJ ad una gamba e l'altro alla spalla. Alla fine riescono ad arrivare in un campo ma l'altro ragazzo, muore a pochi metri dalla salvezza.
A Filadelfia Helen non va per la prima volta alla messa di Natale e Meg resta con lei. Arriva una telefonata che le informa che il figlio sta per tornare a casa e lei corre fuori dalla chiesa per informare Jack.
JJ torna a casa ed abbraccia per la prima volta il piccolo Johnny.

3.10 Home Again
Di nuovo a casa

Scritto da: Roma Stagner
Diretto da: Mark Piznarski
Prima visione USA: 2 gennaio 2005
Prima visione Italia: 19 agosto 2011

Guest starring: Jamie Elman (Luke Foley), Milo Ventimiglia (Chris Pierce), Daphne Zuniga (Shelly Pierce), Matthew John Armstrong (Pete Pryor), Keith Robinson (Nathan Walker), Paul Wesley (Tommy Defelice), Rodney Scott (Danny O'Connor) , Ellen Geer, 112 (The Four Tops), Jason Adelman (Bobby Mahor), Glenn Morshower, Tiffany Thornton, Garland Spencer, Deji Olasimbo, Randy Jackson, Valerie Landsburg, Amber Barretto, Jon Rowland (Recruit)

JJ è a casa ma per il momento sta a casa di Pete, lavora all'ufficio reclutamento dei Marines e cammina con un tutore alla gamba che aveva ferito. Jack ed Helen sono preoccupati perché vorrebbero che il figlio si rimettesse con Beth, ma JJ è frenato e, nonostante si baci con Beth di fronte la culla del figlio, non si sente ancora di stare con lei.
Nathan vorrebbe vendere la barca che gli ha regalato il soldato anziano ma quando la va a vedere la trova in pessime condizioni. Per ricavarci qualche soldo è necessario aggiustarla e Sam gli propone di coinvolgere i suoi compagni di squadra promettendogli una piccola percentuale sulla vendita. I ragazzi accettano e mentre parlano, Nathan si rende conto che Sam non partecipa tanto alle loro attività per via dei soldi. Così quando riesce a vendere la barca si offre di regalare ad Henry il ricavato, ma lo zio non lo vuole e si raccomanda di usare con giudizio quel denaro. Il ragazzo lo utilizza per comperare un furgone per fare trasporti e consegne per avviare una sua attività.
Helen va a parlare con un parroco che le dice di far parte di un gruppo che si chiama "Cattolici per la pace" e la invita a partecipare ad un incontro. Lei va ma non dice nulla al marito sicura di non essere compresa e alla fine si propone di aiutare anche lei il gruppo. Le viene così mandato in agenzia un ragazzo che ha disertato che ha bisogno di un biglietto sotto falso nome per il Canada. Lei all'inizio non si sente di andare contro la legge e lo dice al parroco. In seguito, convita della crudeltà della guerra, aiuta il giovane a fuggire.
La storia tra Pete e Shelly è venuta fuori e l'uomo chiede a Will di ascoltare le conversazioni tra Helen e la fidanzata. Ha paura di essere messo in cattiva luce, ma quando il bimbo gli riferisce che Shelly ha detto che nonostante conosca i suoi difetti lo ama lo stesso, è molto rincuorato e porta la fidanzata a cena fuori per festeggiare.
Roxanne e Luke danno una festa a casa loro ma il lavandino è rotto e, non sapendo come fare, la ragazza chiede a Jack di andarlo ad aggiustare. Quando arriva nell'appartamento e vede un solo letto, Jack rimane un po’ male e si preoccupa per lei. Vorrebbe riferirlo alla madre ma Helen lo fa riflettere sul fatto che se non è intervenuta fino ad ora significa che non è interessata poi tanto alla sorte della figlia. Jack decide allora di andare a parlare con Luke e si raccomanda a lui di trattare bene Roxanne e di iniziare per lo meno a fare l'uomo. Deve iniziare almeno a fare i lavori di casa e gli da la cassetta degli attrezzi.
Patty sta lavorando ad un progetto per il concorso della "Giornata delle Scienze" ed ha paura di essere battuta da una ragazzina che si dice abbia il fidanzato al college che l' aiuta. Non volendo perdere chiede consiglio a Chris che le suggerisce di sabotare il progetto della rivale, ma quando capisce che la ragazza aveva fatto tutto da sola, lei si sente molto in colpa per aver dato retta a lui e non si sente di meritare il primo premio.
Meg è stata accettata al College pubblico di Filadelfia ma né il padre né Chris la appoggiano in questo. Jack alla fine dice che se proprio vuole le presterà il denaro necessario ma Chris la vuole convincere ad andare in giro per i vari college per portare avanti le loro protesta.
Pete fa molte domande a Meg riguardo a Chris e tenta di metterla in guardia, lei dal canto suo si fida del ragazzo ma fa a JJ alcune domande sull'amore e su come si fa a capire quando si ha davanti la persona giusta. Presa da lui getta la domanda di iscrizione al college nel cestino.
Alla festa a casa di Luke e Roxanne vanno un po’ tutti, persino Patty. Vanno anche Beth e JJ che rivede i suoi amici, Tom, Danny e Bobby dopo molto tempo. Ne rimane un po’ frastornato e sente il bisogno di uscire, Beth lo segue e lui le chiede di andare a casa di Pete per stare da soli così possono passare la notte assieme. Quando al mattino Beth torna a casa dei Pryor, Helen ne è molto felice e la ragazza le racconta che JJ fa molti incubi. Lui infatti si senta cambiato e Beth gli ripete di amarlo in ogni caso, così JJ le domanda di nuovo di sposarlo e lei accetta con piacere.

3. 11 Truth Be Told
La scelta giusta

Scritto da: Josh Reims
Diretto da: Emily Whitesell
Prima visione USA: 9 gennaio 2005
Prima visione Italia: 22 agosto 2011

Guest starring: Matthew John Armstrong (Pete Pryor), Rodney Scott (Danny O'Connor), Aysia Polk (Angela Walker), Paul Wesley (Tommy Defelice), Daphne Zuniga (Shelly Pierce), Milo Ventimiglia (Chris Pierce) , Glenn Morshower (Gunnery Sergeant Druery), Chirstopher Gartin, Tiffany Thornton, David Andriole, John Churchill, Saundra Quarterman

JJ e Beth devono pensare alla casa ed al matrimonio, lei vorrebbe che fosse celebrato da un pastore di una Chiesa Unitaria invece che in una Chiesa Cattolica. Helen non è contenta e prova a chiedere a JJ di convincere la fidanzata.
Chris e Meg pianificano il loro viaggio per l'estate anche se Pete continua a dire alla nipote di stare lontano dal ragazzo perché ha scoperto che è un cattivo soggetto e che ha dei precedenti.
Lei ne è innamorata e non vuole più aspettare per fare l'amore con lui e Roxanne si offre di prestargli la casa. Chris viene fermato dalla polizia per alcune domande e rassicura di nuovo Meg che lui aveva tentato di fermare i ragazzi che hanno buttato la bomba incendiaria nell'ufficio del reclutamento. Così la loro serata romantica si svolge come previsto ma al risveglio lui si sente molto in colpa e confessa la verità a Meg che ha una brutta reazione e lo manda via. Roxanne tenta di sollevarle il morale in tutti i modi e la rassicura sul fatto che lei non è stata una stupida perché comunque dei ragazzi non ci si può fidare mai.
Un fatto di cronaca suggerisce a Sam e ai suoi compagni di squadra di fare un minuto di silenzio prima di una partita ma non danno loro il permesso. Alcuni del gruppo decidono di non voler scendere in campo ma Sam li convince che se vogliono essere ascoltati non devono ritirarsi ma giocare e vincere.
Henry porta una tv a scuola di Angela per fare vedere ai ragazzi un discorso di Martin Luter King e si rende conto della grave situazione in cui versano le strutture della scuola. Vorrebbe allora convincere altri genitori a fare qualcosa ma tutti sembrano rassegnati compresa la maestra che di dice stanca di lottare per nulla. Lui si offre di aggiustare il tetto dell'aula della figlia e la maestra lo invita anche ad uscire con lei.
Al lavoro JJ parla con un ragazzo che ha perso il fratello proprio quando ha saputo che il fratello di Danny O'Conners è stato trovato morto. Il ragazzo lo mette in crisi perché continua a chiedere perché la guerra sta portando via molti giovani alle loro famiglie e lui non sa cosa dire.
JJ parla di questo con Danny e racconta anche a Beth che mentre era in guerra la fede lo ha aiutato, per questo lei accetta di celebrare il matrimonio cattolico.
Patty non smette di sentirsi in colpa per la vittoria immeritata per il suo progetto di scienza e tenta di liberarsi del trofeo. Jack però l'ha sentita parlare al telefono e glielo fa ricomparire ogni volta, così quando lei confessa le suggerisce di dare il trofeo alla sua avversaria truffata.
Meg va all'università per iscriversi ai corsi e quando torna a casa ignora Chris che l'aspetta sul vialetto di casa, ma nel chiudersi la porta alle spalle scoppia in un pianto a dirotto.

3.12 For Richer, For Poorer
Nel bene e nel male

Scritto da: John Romano
Diretto da: Eric Laneuville
Prima visione USA: 23 gennaio 2005
Prima visione Italia: 23 agosto 2011

Guest starring: Matthew John Armstrong (Pete Pryor), Milo Ventimiglia (Chris Pierce), Jamie Elman (Luke Foley), Daphne Zuniga (Shelly Pierce), Aysia Polk (Angela Walker), Benita Krista Nall (Melanie Reeves), Paul Wesley (Tommy Defelice) , Toby Lightman (Singer in the Lair), Van Hunt (Jimmy Ruffin), Liesl Ehardt (Leslie), Jonathan Del Arco, John Prosky, Murray Rubinstein (Murray), John Colella

Il giorno del matrimonio si avvicina, JJ e Beth cercano una casa in cui abitare. Ne hanno vista una abbastanza costosa che piace molto a Beth.
Melanie chiede a Sam di andare con lei in viaggio a Parigi ma lui ha dei dubbi così ne parla con Meg che tenta di farlo riflettere su quale sia in realtà il problema. Lui la raggiunge e le dice che il motivo per cui ha dei dubbi sul viaggio è perché ha dei dubbi su di loro.
Un collega del Consiglio Comunale cerca di corrompere Jack per fargli approvare la costruzione di un nuovo centro commerciale ma lui si rifiuta di collaborare.
Chris tenta di convincere Meg a tornare con lui, la segue ovunque ma lei non ne vuole proprio sapere.
Roxanne e Luke discutono sul tipo di musica che vorrebbero "promuovere" e alla fine decidono di provare a dividere il loro duo di manager.
Meg e JJ apprendono da Padre Aleandro che Helen collabora con l'Unione Cattolica per la Pace ma JJ non riesce a capirla e si arrabbia con lei.
Lui ha ricevuto dal Vietnam una lettera del padre di Ahn che gli chiede del denaro per scappare negli Stati Uniti e ne parla a Tom. Convinto del fatto che mandare quel denaro è la cosa giusta da fare chiede aiuto per l'anticipo sulla casa al padre che però non può dagli tutta la somma che serve loro.
Così, dopo aver inviato i soldi che aveva già, JJ decide di scommettere i soldi del padre su una partita truccata. Purtroppo perde ed è costretto a raccontare a Jack quello che ha fatto.
Per il matrimonio arriva dai Pryor la zia di Beth con il figlio Steven che ha più o meno l'età di Patty e lei lo guarda con interesse tanto che Roxanne la trova a baciarlo nella garage.
La sera del matrimonio tutti sono molto felici, Meg ringrazia Pete per averla protetta da Chris, Jack brinda al ritorno del figlio e Roxanne e Luke parlano della musica che metterebbero al loro matrimonio.
Chris si presenta anche lì e dice a Meg che aveva ragione a volere di più, lui la ama e si augura il meglio per lei. Meg è sorpresa e all'inizio non dice nulla ma quando più tardi va a cercarlo per dirgli che anche lei lo ama, Shelly le dice che lui se n'è andato senza dire nulla a nessuno.
Jack è arrabbiato con JJ ma gli dice che lui sistemerà tutto, dice a Pete che ha deciso di accettare la tangente dei costruttori per pagare l'allibratore a cui si è rivolto il figlio.
JJ comunica a Beth che non possono avere la casa ma non le dice il vero motivo.

3.13 Starting Over
Un nuovo inizio

Scritto da: Nancy Won
Diretto da: David Semel
Prima visione USA: 30 gennaio 2005
Prima visione Italia: 24 agosto 2011

Guest starring: Daphne Zuniga (Shelly Pierce), Jamie Elman (Luke Foley), Matthew John Armstrong (Pete Pryor) , Joss Stone (Singer in the Lair), John Prosky, Dennis Cockrum, Rocky Carroll (Reverend Davis), Kingston DuCoeur, Matt DeCaro, David Magidoff (Stan)

Beth e JJ stanno cercando ancora una casa ma per JJ nessuna va bene e non spiega il motivo alla moglie.
Si avvicina il ballo scolastico dell'ultimo anno di Meg e Roxanne. Meg non ci vuole andare, Roxanne è indaffarata tra la ricerca di una band che possa esibirsi e la barba di Luke che non le piace affatto.
Anche Patty è stata invitata al ballo da uno degli attori dello spettacolo che ha fatto con la sorella, ma non accetta perché si dice un tipo non adatto ai balli.
Il Reverendo Davis va da Jack per chiedergli di appoggiarlo alla nomina di un nuovo membro nel Consiglio della Polizia, ma lui, condizionato dai soldi presi in passato, non sa cosa fare.
JJ cerca un altro lavoro per avere più soldi per la casa e per poter rendere il denaro al padre, vorrebbe vendere l'auto ma Jack non vuole.
Meg chiede a Shelly di Chris ma la donna le dice che farebbe meglio a scordarsi di lui perché è un tipo poco affidabile.
Roxanne convince Meg ad andare al ballo insieme a lei e a Luke, così Patty decide che andrà anche lai, ma quando dice a Stan che ha cambiato idea lui la informa che oramai ha invitato un'altra ragazza e lei non ha il coraggio di dirlo a casa.
Le cose tra Sam e Meg sembrano essere tornate quello di un tempo, escono insieme a Roxanne e a Luke per andare a sentire un gruppo per il ballo e Sam trova per lei un lavoro estivo in un giornale di un suo amico.
JJ è costretto a dire a Beth il motivo per cui non ha più denaro e lei ne rimane molto colpita e si arrabbia perché lui non si è confidato con lei. La ragazza pensa anche di riprendere il suo lavoro, JJ non vorrebbe.
Jack, che si è consultato anche con Pete, non ha ceduto al ricatto e vota per il Reverendo Davis nel Consiglio della Polizia. Al suo ritorno a casa ne parla anche alla moglie.
Roxanne intanto paga il bidello per fargli impersonare il preside della scuola che deve approvare tutti quelli che andranno al ballo e per fargli ordinare a Luke di tagliare la barba se vuole accompagnare la sua ragazza. All'inizio lui non vuole, ma poi accetta e Roxanne è molto contenta.
La sera del ballo JJ si offre di accompagnare Meg alla festa per non farla andare sola, ma i due hanno una grossa discussione su Chris, sulla guerra e sulle manifestazioni pacifiste. Lei se ne va dal ballo e raggiunge Sam in un locale del campus universitario, parlano e ballano stretti l'uno all'altra.
Patty si è vestita di tutto punto ma è rimasta chiaramente a casa e Helen cerca di consolarla portandola fuori a mangiare un gelato.
Luke incontra il bidello e scopre l'inganno della fidanzata ma come al solito non si arrabbia con lei più di tanto.
JJ incontra uno dei suoi vecchi insegnanti che gli propone di fare l'allenatore lì e, mentre sta tornando a casa nella sua auto, viene fermato da due poliziotti che lo picchiano e gli dicono che quello è un messaggio per il padre.

3.14 The Commencement
L'inizio

Scritto da: Becky Hartman Edwards
Diretto da: Mark Piznarski
Prima visione USA: 9 marzo 2005
Prima visione Italia: 25 agosto 2011

Guest starring: Daphne Zuniga (Shelly Pierce), Matthew John Armstrong (Pete Pryor), Jamie Elman (Luke Foley), Rodney Scott (Danny O'Connor), Paul D. Roberts (Dick Clark), Keith Robinson (Nathan Walker) , Raul Moreno (Tv Reporter), Brian McKnight (Stokely Carmichael), Keaton Simons, John Prosky, Glenn Morshower (Gunnery Sgt. Druery), Saundra Quarterman, Valerie Landsburg, Dennis Cockrum, Dermot Martin (Father Cassidy), Stan Marquette, Kingston DuCoeur

JJ torna a casa racconta al padre e a Pete quello che gli hanno fatto, Jack vorrebbe i nomi dei poliziotti che hanno commesso il fatto.
Meg, alla festa di Roxanne dopo il ballo, confida all'amica che tra lei e Sam potrebbe esserci qualcosa di più.
L'anno scolastico è finito, Roxanne ha problemi con l'esame di educazione fisica e Meg è stata scelta per il discorso della consegna dei diplomi.
Shelly cerca un nuovo lavoro e Helen le propone di offrirsi per il posto rimasto vacante dopo il licenziamento di Donald alla sua agenzia.
Patty è tra i finalisti del concorso della zuppa Campbell, ma non può dirlo a nessuno perché ha vinto con uno dei saggi che ha scritto utilizzando il nome di un compagno di classe che però non vuole raccontare la verità, lo dice anche ad una delle insegnanti, ma questa non le crede e la sgrida perché pecca di superbia.
Henry evita le avance di Greace, la maestra di Angela, ma Nathan lo incoraggia e lo convince ad invitarla fuori. I due trascorrono una bella serata che si conclude con un bacio.
Uno dei compagni di squadra di Sam lo invita a sentire un discorso politico ma consiglia ad un altro compagno di non andare perché bianco e poi dice a Nathan che Sam si vede con una bella ragazza bianca che ha visto dopo gli allenamenti.
JJ va a scuola e, nonostante il suo superiore gli abbia proposto di continuare la carriere militare, accetta di fare l'allenatore e apprende che prima tornerà sul campo per una partita di ex-alunni. Conosce così Kit, un ragazzo di colore che deteneva i record sportivi prima di lui, ora è nell'esercito e studia medicina, e visto che è solo in città lo invita a cena a casa. Durante la cena JJ si ricorda del suo vecchio sogno di fare l'astronauta, alla partita poi fa una splendida figura perché non si è arreso nonostante la gamba malmessa e Beth lo invita a pensare ad un modo per continuare a studiare.
Shelly al lavoro non si comporta molto bene, dimentica le cose e soprattutto fa l'oca coi clienti sotto gli occhi di Helen che non riferisce niente a Pete. Dal canto suo lui pensa di vendicare il nipote ed il fratello picchiando lui stesso i colleghi che avevano pestato JJ.
Jack si dimette da Consigliere perché non vuole più sottostare ai ricatti degli altri consiglieri e non vuole votare per l'aumento delle pensioni dei poliziotti che lo hanno intimidito fin dall'inizio.
Nathan sgrida Sam per il suo rapporto con Meg e anche lei, sebbene incoraggiata da Roxanne, è ripresa da JJ a cui ha chiesto consiglio.
I due ragazzi allora si confrontano e decidono che loro non possono che essere solo amici.
Il giorno del diploma, Roxanne riesce a diplomarsi lo stesso, Patty si consola avendo fatto sapere almeno a Donald della sua vittoria, Sam non va alla cerimonia, e Meg fa uno splendido discorso sul futuro che deve iniziare dal modo di ognuno di vedere le cose e dal non essere chiusi ed intolleranti

3.15 California Dreamin'
Sognando la California

Scritto da: Liz Tigelaar
Diretto da: Jim Chory
Prima visione USA: 16 marzo 2005
Prima visione Italia: 26 agosto 2011

Guest starring: Daphne Zuniga (Shelly Pierce), Aysia Polk (Angela Walker) , Michael Anderson Brown (Jim), John Legend (Stevie Wonder), Paris Hilton (Barbara Eden), Ron Perkins, Dennis Cockrum, Illya Haase

JJ inizia il lavoro di allenatore delle matricole e deve scegliere alcuni ragazzi per il campionato universitario.
Un giornalista va al negozio di Jack per fargli alcune domande sul perché si è dimesso da consigliere e lui dice di volere passare più tempo con la famiglia. Lo stesso torna a bussargli la sera a casa e gli dice che un informatore ha rivelato di un giro di tangenti. Spaventato Jack decide allora di raccontargli tutto e dice quello che è successo anche ad Henry che lo capisce.
Helen ha dei dubbi sul comportamento di Shelly e riferisce a Pete il fatto che la donna si è vista con un altro uomo. Poi però si va a scusare con Shelly che le dice che lei e Pete hanno deciso di avere un rapporto aperto. Pete però fa solo finta di vedere altre donne.
Meg e Roxanne devono trascorrere una settimana in California per una settimana speciale di Bandstand e Jack accetta di mandare la figlia grazie all'intervento della moglie.
JJ deve sostenere un colloquio di lavoro per una delle ditte che collaborano col progetto spaziale ma inizialmente non è accettato perché non ha frequentato l'università.
Uno dei ragazzi che sono allenati da JJ suscita l'interesse di Patty, a scuola per dei corsi estivi, che si offre di essere manager della squadra per vederlo di più. Il ragazzo ha qualche difficoltà e non è molto bravo, JJ si offre persino di dargli aiuto al di fuori dell'orario di allenamento, ma non passa la selezione. Il fatto di avere incoraggiato il ragazzo a non mollare fa riflettere JJ, il quale decide di andare a chiedere almeno una opportunità nell'azienda in cui ha fatto il colloquio, è disposto a cominciare con il portare il caffè e il capo accetta di prenderlo.
A Los Angeles Roxanne e Meg sono eccitatissime, vanno in giro e fanno riprese con la telecamera, entrano persino negli studi dove viene girato "Strega per amore" (I Dream of Jeannie) e conoscono Barbara Eden che le invita ad una festa. Meg però è più attratta da alcuni ragazzi Hippy che sono lì per un raduno e vorrebbe andare con loro.
Per questo le due amiche litigano ma alla fine è Meg a doversi ricredere perché si rende conto che quei ragazzi sono veramente troppo privi di ideali per lei.
Nathan vuole fare colpo sulla segretaria di un ufficio in cui strafacendo un trasloco e le dice di ascoltare la stessa che piace a lei. Così quando la ragazza, Cynthia, gli lascia un biglietto con le parole di una canzone lui è costretto a chiedere aiuto a Sam che lo asseconda.
Sul giornale non escono notizie riguardo il Consiglio Comunale e Jack va a domandare al giornalista il perché e questo gli dice che il direttore ha rifiutato il pazzo. Al suo ritorno a casa Jack racconta alla moglie che ha confessato e lei si arrabbia moltissimo con lui per averla tenuta all'oscuro.

3.16 No Satisfaction
Una scelta difficile

Scritto da: Dierdre Shaw
Diretto da: Jim Chory, David Semel
Prima visione USA: 23 marzo 2005
Prima visione Italia: 29 agosto 2011

Guest starring: Matthew John Armstrong (Pete Pryor), Jamie Elman (Luke Foley), Milo Ventimiglia (Chris Pierce), Daphne Zuniga (Shelly Pierce), James Read (George Mason), Keith Robinson (Nathan Walker) , Dossett March (Rory), Casey Weiant (Mandy), Nicole Taylor Hart (Sister Katherine), Richard Osep, Finn Curtin (Doctor), Ted Hollis, Richard Voigts (Father James), Burke Armstrong, Sarah Zinsser (Nurse), Natalie Marston (Melissa), Trent Trail (Line Guy), Kinna McInroe (Sister Claire), Sarah Campbell (Kay), Nick Toth (Mr. Cameron), Murray Rubenstein (Murray), Reid Scott (Andy Eaton), John Colella (Steele), Fountains Of Wayne (The Hollies), Ron Perkins (Frank Powers), John Ondrasik (Singer in the Lair), Christopher Cousins (Ted Pryor)

Roxanne è eccitata per il concerto dei Rolling Stones e vorrebbe che Luke trovasse dei biglietti per loro.
Un ragazzo ai corsi estivi prende in giro Patty perché è una secchiona e lei decide che deve essere più interessante partecipando a Bandstand ma non la fanno entrare. Quando Meg e Roxanne lo scoprono le cambiano il look e la invitano al programma.
Il padre di Beth le ha inviato un regalino per Johnny e lei vorrebbe mandarlo indietro ma JJ la ferma. Lui intanto deve andare al suo nuovo lavoro, tutte le persone lì sono impegnate a finire le tute per il progetto spaziale perché la ditta possa avere l'appalto. Hanno dei problemi con un guanto in cui entra aria e JJ suggerisce ad uno degli ingegneri una soluzione mutuata dalla sua esperienza di soldato. Il ragazzo però non lo dice al superiore e JJ va a sfogarsi con la moglie che ha ripreso a lavorare come cameriera.
Poi però il capo di JJ capisce che è stato lui ad avere l'idea per migliorare il guanto e sgrida l'ingegnere.
Intanto Jack è chiamato a prendere una decisione molto difficile sulla vita del fratello Ted che ha avuto un grave incidente stradale. Ted è ora attaccato ad un respiratore e Jack deve decidere se lasciarlo così o staccarlo da lì ma nessuno gli è d'aiuto, né medici, né religione né familiari.
La figlia di Ted, Melissa, arriva a Filadelfia e Beth è impressionata dal fatto che la ragazza non parla con il padre da un anno a causa del brutto divorzio dei genitori.
Patty a Bandstand si fa riconoscere dando un brutto voto a "Can't Get No Satisfaction" dei Rolling Stones perché grammaticalmente scorretta e decide che per lei è meglio un corso di paleontologia che il Bandstand.
Henry è preoccupato perché lui e Jack devono assicurarsi una grossa fornitura per un albergo e ha paura che se Jack non sarà con lui, non sarà facile ottenerla. Sam gli da dei consigli di marketing ma a funzionare alla fine è la fiducia che Henry riesce ad ispirare all'albergatore.
Pete si rifiuta di andare a trovare Ted all'ospedale dati i loro cattivi rapporti ma Helen lo fa riflettere sul fatto che ora è Jack che ha bisogno di lui, così lui si convince ad andare.
Jack decide di staccare il fratello Ted dal respiratore artificiale.
Beth va a trovare il padre al Country Club.
Meg invita anche Sam al concerto dei Rolling Stones ma non sa che i posti che ha trovato Luke sono fuori dello stadio, in punto in cui l'acustica è molto buona.
Al suo ritorno a casa Meg trova Chris sul vialetto ad aspettarla.

3.17 It's My Life
Un nuovo giorno

Scritto da: Lenn K. Rosenfeld
Diretto da: James Whitmore Jr.
Prima visione USA: 30 marzo 2005
Prima visione Italia: 30 agosto 2011

Guest starring: Keith Robinson (Nathan Walker), Daphne Zuniga (Shelly Pierce), Aysia Polk (Angela Walker), Milo Ventimiglia (Chris Pierce), Jamie Elman (Luke Foley), James Read (George Mason) , Logan Sandberg (Logan), Eric Lynch (Eric), Chet Dixon (Gary), Tommy Smeltzer (Director), Deji Olasimbo (Adam Eugene), Adam Countee (Adam), Linara Washington (Cynthia), Kevin McCorkle (Gus Grissom), John Lacy (Joe The Plummer), Christopher Lee Barnes (Ian), Haley Joel (Tina), Suzy Cobb (Amy), Serena Spencer (Mother), Reid Scott (Andy Eaton), Art Alexakis (Singer in the lair), Ron Perkins (Frank Powers), Matthew John Armstrong (Pete Pryor), Megan Gallagher (Peggy Phalen)

Chris è tornato e Meg vuole sapere perché. È stato chiamato alle armi e voleva salutarla. Immediatamente lei cerca un modo per non farlo andare in Vietnam, proponendogli di fuggire in Canada o di fare l'obiettore, ma lui vuole andare in California e nascondersi lì. Chiede anche aiuto alla madre che però visto che Shelly non vuole, non può aiutarlo.
Henry e Jack non riescono a trovare qualcuno che possa fare le consegne in giornata, ed Henry pensa al nipote che intanto sta uscendo con la nuova fidanzata. Jack accetta e i due socio si raccomandano con Nathan di non farli pentire.
Il padre di Beth vorrebbe che lei tornasse al college in autunno e si offre di pagarle la retta e la ragazza ne vuole parlare con il marito. JJ intanto è molto impegnato per la consegna di una relazione, non riesce a trovare i dati e l'ingegnere che si era preso il merito dell'idea del guanto per le tute spaziali all'inizio lo ostacola ma poi lo aiuta.
Un altro commerciante fa la pubblicità in tv ed Henry propone a Jack di provare di farlo anche loro. La pubblicità che pensano però non è un gran che e Pete suggerisce di utilizzare Meg come testimonial perché è già un volto conosciuto per via di Bandstand.
Meg vorrebbe salutare Chris e organizza una serata sul tetto in cui i due si dichiarano il loro amore e lei si offre di seguirlo in California, lui non vorrebbe ma lei è irremovibile e lo va a dire a Roxanne che non è affatto d'accordo.
Roxanne utilizza casa di Luke e poi il negozio di dischi per tagliare i capelli, il ragazzo è contrario e le dice che deve pagargli l'affitto. Come al solito lui la lascia stare e vedendola così triste per la partenza dell'amica del cuore le regale una poltrona da parrucchiere.
Will vorrebbe tanto andare al campeggio estivo ma visto che aveva deciso in precedenza di non andare, Jack gli dice che oramai aveva deciso e starà a casa.
La pubblicità viene molto bene e Jack è molto fiero della figlia. Nathan per paura di deludere luie lo zio rimanda una appuntamento che aveva con la fidanzata e manda Sam, che sembra trovarsi molto a suo agio, al posta suo.
Beth raggiunge JJ al lavoro per provare a parlargli del college ma lui è sempre troppo indaffarato. La sera a casa quando lui le dice che uno degli astronauti in persona è venuto a comunicare loro che hanno vinto l'appalto per le tute spaziali, lei gli dice del college ma è molto remissiva quando lui la fa riflettere sul fatto che forse quello non è il momento migliore per riprendere gli studi.
Patty origlia una telefonata della sorella e va dal padre a raccontare cosa vuole fare Meg. Helen intanto, dopo avere accompagnato una donna che ha perso un figlio in guerra all'arrivo dell'aereo con la salma, si convince ad aiutare Chris non avendo idea che anche la figlia vuole fuggire con lui.
Jack va da Meg per dirle che se lei ha intenzione di fuggire con un codardo lui non la può fermare, ma se lo fa non potrà più tornare a casa.
Helen torna a casa e Jack la informa del fatto che Meg è andata via e che se tenteranno di fermarla oggi, lei partirà un altro giorno.
Alla fermata dell'autobus Meg e Roxanne si salutano tra le lacrime, poi Meg sale sulla moto di Chris e se ne va via.