Instagram

Seconda Stagione

Lunedì 04 Settembre 2006

2.01 And Promises to Keep
Promesse da mantenere

Scritto da: Jonathan Prince
Diretto da: David Semel
Prima visione USA: 28 settembre 2003
Prima visione Italia: 12 luglio 2011

Guest starring: Steve Ryan, Rachel Boston (Beth Mason), Rodney Scott (Danny O'Connor), Kevin Sheridan (Kenny Keagan), Samuel Page (Drew Mandel), Aysia Polk (Angela Walker), Paul D. Roberts (Dick Clark), Adina Porter (Gwen Walker) , Will Burke, Colin Bain, Robert D. Vito (Vince Soulier), William Duffy (Father Gregory), Eugene Roche, Romeo Brown, Lisa Lewolt, Richard Vincent, Damian Pelliccione (High School Boy), Emma Bates, Wiley Pickett, Michael Rogers (Colin), Kelly Clarkson (Brenda Lee)

JJ dopo il periodo di addestramento in cui ha già cominciato a distinguersi, torna per qualche giorno a casa e trova ad attenderlo tutta la famiglia a Beth che si è trasferita al collage.
A Bandstan è arrivato un nuovo produttore che piace molto a Roxanne e Meg si preoccupa che le trasmissioni finiscono in ritardo procurandole problemi con il coprifuoco impostole dal padre con cui è in continuo conflitto.
Patty ha letto su una rivista di una possibile cura per Will e fa vedere subito il giornale alla madre che decide di chiedere consiglio al medico di famiglia. Questo però scoraggia lei e Jack a contattare altri medici perché ritiene che le cure per i malati di poleomelite siano comunque rischiose, e Jack chiude l'argomento.
A scuola Sam fa a botte per difendere un compagno di colore e viene sospeso dal preside. Meg è però venuta a conoscenza del fatto che non è stato lui ad iniziare e va da Padre Conte per difenderlo, ma l'unica cosa che il preside fa è contattare Jack per informarlo dell'amicizia della figlia con il ragazzo.
Jack si arrabbia molto e consiglia a Meg di non frequentare più Sam perché la cosa può provocare guai ad entrambi, ma lei si infuria e risponde che lei farà a modo suo. Jack allora decide di vietare alla figlia di partecipare a Bandstand fino a quando non avrà dimostrato di portarle più rispetto.
Roxanne avvisa Michael Brooks che l'amica dovrà mancare e lo prega di tenere il posto, ma lui risponde che adesso sarà Colin, il nuovo produttore, a decidere di queste cose. Lui infatti sta per trasferirsi a Los Angeles per fare il produttore discografico come aveva sognato, i due si salutano con un abbraccio.
JJ visita il dormitorio di Beth e non è molto contento di sapere che la fidanzata abita con molti ragazzi. Insicuro e preoccupato prende un'altra grande decisione, non volendo partire con dei dubbi sulla sua relazione con la ragazza che ama da sempre, alla stazione degli autobus le chiede di sposarlo.
Nathan, che ha passato un periodo in prigione, cerca un posto dove stare, ma Henry non vuole sapere niente di lui. Dopo aver affrontato il figlio e la moglie, anche se è convinto dal fatto che il nipote è coinvolto dell'incendio nel nuovo negozio che probabilmente non potrà più aprire, decide di ospitarlo a casa sua.
Meg ci tiene adire a Sam che nonostante tutto lei è sua amica e nessuno potrà impedirglielo, e tra due si crea un momento di imbarazzo che lascia pensare che forse provano l'uno per l'altra qualcosa di più dell'amicizia.

2.02 R-E-S-P-E-C-T
Rispetto

Scritto da:
Diretto da:
Prima visione USA: 5 ottobre 2003
Prima visione Italia: 13 luglio 2011

Guest starring: James Read (George Mason), Stephen Taylor (PFC Timothy Clovis), Paul D. Roberts (Dick Clark), Keith Robinson (Nathan), Aysia Polk (Angela Walker), Adina Porter (Gwen Walker), Jamie Elman (Luke Foley), Rachel Boston (Beth Mason) , Francis Capra (Palladino), Maurice Patton, Kristen Mc Quaid (Suzanne), Marjorie Lovett, Richard Whiten (Sgt. Willis), Monica (Mary Wells), Michael Rogers (Colin)

Meg tenta di convincere il padre a ridarle il permesso di tornare ad American Banstand, anche perché il produttore ha chiesto di lei a Roxanne dopo che ha ricevuto alcune lettere di fans.
Helen continua decisa ha chiede informazioni sulle possibile cure per Will nonostante la contrarietà del marito, va anche in un biblioteca per studenti di medicina in cui trova un ragazzo disposto a spiegarle di cosa si tratta. Porterà Will da uno specialista con o senza l'approvazione del marito.
I genitori di Beth invitano i Pryor al Country Club per fare conoscenza e per parlare del matrimonio. Alla cena è invitata anche Meg con Luke, e quando al ragazzo escono parole sprezzanti su Bandstand, Jack difende la figlia. Dopo la cena, grazie forse all'intervento di Patty che tenta di aiutare la sorella, jack dice a Meg che può tornare a fare quello che ama, ma raccomanda alla figlia di capire che le persone che non rispettano le cose che lei ama forse non sono degne di stare con lei. Dopo l'ennesimo battibecco con Luke i due decidono amichevolmente che è ora per loro di lasciarsi.
Patty è impaurita perché gli insegnanti della sua scuola le hanno consigliato di saltare una classe, così i genitori hanno deciso di fare andare anche lei alla East Catholic. È per questo che aveva tentato di aiutare la sorella, ora che entrambe sono al liceo forse dovranno aiutarsi l'un l'altra di più invece di battibeccare tutto il giorno.
Henry ha deciso di trasferirsi con la sua famiglia in un altro quartiere ed è alla ricerca di un nuovo appuntamento. Per contribuire alle spese Sam cerca un lavoro, rifiuta tuttavia il lavoro al Vynil Crocodile per non vedere Meg perché da qualche tempo i due si evitano perché c'è imbarazzo, ma è costretto ad andare a lavorare al negozio dei Pryor come ordinatogli dal padre a cui non può spiegare perché non vorrebbe.
Nathan ha trovato un lavoro che lo impegna di notte, ma Sam scopre che in realtà lui sta lavorando con lo spacciatore del quartiere.
JJ si trova a dover affrontare il momento della nomina di "caposquadra" solitamente scelto tra quelli che durante la prima fase dell'addestramento hanno ricevuto il titolo di "uomo d'onore", in lizza ci sono lui e un ragazzo prepotente e borioso, il sodato Palladino. Ma durante la prova decisiva di tiro, Palladino imbroglia rubando il bersaglio del debole Timothy Clovis, già difeso da JJ, e la nomina viene assegnata a lui.

2.03 Another Saturday Night
Un altro sabato sera

Scritto da: Timothy Busfield
Diretto da:
Prima visione USA: 12 ottobre 2003
Prima visione Italia: 14 luglio 2011

Guest starring: Rachel Boston (Beth Mason), Jamie Elman (Luke Foley), Alicia Coppola (Nancy), Aysia Polk (Angela Walker), Matthew John Armstrong (Pete Pryor), Samuel Page (Drew Mandel), Adina Porter (Gwen Walker), Keith Robinson (Nathan), Stephen Taylor (PFC Timothy Clovis) , Nick Kokich (Alan), Bret Loehr, Aldis Hodge, Robyn Lively (Sister Grace), Mike Epstein, Ansley Rix, Kimberly McConnell, Sammy Fine (Greg Tibbe), Richard Whiten (Sgt. Willis), Rosalie Ward (Lisa), Brian Fitzpatrick (Mod guy #2), Bellamy Young (Diane Shaw), Lil' Kim (Shirley Ellis), Francis Capra (Palladino)

Patty inizia a frequentare la East Catholic ed ha subito la sfortuna di subire uno scherzo dalle compagne di class. Alcune ragazze la invitano ad una festa che in realtà non c'è e lei va al Vynil Crocodile per cercare Roxanne che adesso lavora lì.
Will ha convinto il padre a sostituire l'allenatore della squadra di pallacanestro in cui lui ha il ruolo di segnapunti. Vedendo quanto il bambino metta impegno nel cercare di giocare comincia a prendere in considerazione l'idea dell'operazione alla gamba per il figlio.
La nuova fidanzata di Pete, Nancy, invita Helen per una serata a New York per vedere uno spettacolo di Broadway. In questa occasione Helen viene sorpresa dal fatto alcune donne possono avere una vita del tutto indipendente, e visto che Nancy sta cercando una collaboratrice per l'agenzia di viaggi in cui lavora Helen si offre per poter guadagnare il denaro utile all'operazione di Will, dato il costo elevato.
Meg dopo la rottura con Luke non ha molto da fare e Beth la invita a passare un sabato sera con lei nel suo Campus. Vedendole in camera, Drew le invita ad una festa durante la quale però Meg si ubriaca per la prima volta senza però essere scoperta a casa.
Luke fa del suo meglio per consolare Patty, visto che Roxanne ha raggiunto Meg alla festa, e le regala dei dischi da dare alle ragazzine che l'hanno presa in giro.
JJ continua il suo addestramento e la difficile convivenza con Palladino che dopo essere stato nominato caposquadra è più prepotente che mai. In più JJ si trova a difendere spesso Clovis, dopo che ha scoperto che non è neanche maggiorenne, perché è preso spesso di mira da Palladino, ma si trova a doverlo sgridare a causa di una pericolosa manomissione di una maschera antigas utile ad una esercitazione. JJ tenta di spiegare al ragazzo che se anche se non si comporta bene, Palladino è pur sempre un loro superiore e gli va portato rispetto. Nel locale pieno di militari che frequentano il sabato sera JJ è avvicinato da una bella donna bionda.
Sam affronta Nathan dicendogli che disprezza come si guadagna da vivere e vorrebbe dire tutto al padre, ma quando si decide a farlo il padre lo manda via nervosamente. Henry ha appena scoperto che la moglie Guen è malata di cancro.

2.04 Crossing the Line
Passare il limite

Scritto da:
Diretto da:
Prima visione USA: 19 ottobre 2003
Prima visione Italia: 15 luglio 2011

Guest starring: Stephen Taylor (PFC Timothy Clovis), Aysia Polk (Angela Walker), Keith Robinson (Nathan), Rachel Boston (Beth Mason), Adina Porter (Gwen Walker), Samuel Page (Drew Mandel), Alicia Coppola (Nancy) , Third Eye Blind (The Kinks), Maurice Patton, Brad Hawkins (Brian Kessler), Justin Lee Clark, Francis Capra (Palladino), Jonathan Murphy (Student)

JJ aspetta la visita di Beth per darle l'anello di fidanzamento che le ha comperato ma i compagni lo prendono in giro e finisce col far a botte con Palladino a causa di alcune sue illazioni sulla fedeltà della ragazza.
Meg, che è andata al dormitorio per portare a Beth i biscotti per JJ, incontra Drew che le parla di un libro molto interessante. Si tratta di "Qualcuno volò sul nido del cuculo", libro che naturalemente non è accettato con testo di lettura alla East Catholic, ma Meg si intestardisce nel volerlo relazionare al suo insegnate che però è irremovibile.
Roxanne è oggetto delle attenzioni dell'aiuto regista, Lenny, ma lo ricambia solo quando viene a sapere che lui suona in una band. È molto eccitata per questo e già si immagina il suo futuro nel mondo del rock con lui.
Helen spesso fa tardi al lavoro e la cosa non fa affatto piacere a Jack. Così lei, avendo scoprto che alle agenti di viaggio vengono spesso offerti dei pasti nei locali che devono promuovere, invita il marito a cena e la tranquillità sembra poter tornare.
Tutti i medici che gli Walker hanno contattato danno per molto grave la situazione di salute di Gwen, ma Henry non vuole accettare il fatto. Sam rendendosi conto delle difficoltà economiche a cui stanno andando incontro per l'elevato costo dei medicinali, dopo il licenziamento della madre, si offre di lasciare la scuola per cercare un lavoro più remunerativo, ma il padre si oppone. Pensa allora di chiedere un lavoro allo spacciatore del quartiere per cui lavora anche Nathan, ma per fortuna il cugino lo viene a sapere e minaccia Sam di non azzardarsi a mettere a rischio il proprio futuro.
In North Carolina JJ presenta Beth ai suoi compagni e siccome lei si prende la libertà di affrontare Palladino, lui si sente un po' in difficoltà per il fatto che lei è molto diversa da tutte la ragazze che sono lì, alle quali interessa solo che il proprio fidanzato o marito possa fare carriera nei Marines.
Quando Beth dice a JJ che infondo non è un problema perché lui non rimarrà un militare per sempre, lui si tira indietro e non si sente di darle l'anello nel giorno del loro anniversario.
Meg va al campus per raccontare a Drew dello scontro con l'insegnate e lui le consiglia di aspettare di essere al college per cambiare il modo, ma lei non torna indietro e prende una insufficienza per non aver consegnato la relazione su uno dei libri consigliati dalla scuola. Di nuovo al campus Drew la consola e la bacia per la prima volta.

2.05 Life's Illusions
Le illusioni della vita

Scritto da:
Diretto da:
Prima visione USA: 26 ottobre 2003
Prima visione Italia: 18 luglio 2011

Guest starring: Johnny Lewis (Lenny), Samuel Page (Drew Mandel) , Mark Keily (Col. Shaw), Bellamy Young (Diane Shaw), Hillary Tuck (College Student), Kelly Rowland (Martha Reeves)

Meg vuole trovare un modo per rivedere Drew così va da Beth con una scusa banale e lei glielo fa incontrare. Lui la invita ad una protesta studentesca contro il razzismo ma a causa della sempre maggiore severità di Jack nei suoi confronti Meg non sa cosa dire per avere il permesso per uscire. Per fortuna Luke che sta ascoltando la conversazione al negozio di dischi, suggerisce a lei e a Roxanne di dire ai genitori che devono lavorare ad un plastico per la scuola che non può essere spostato.
Helen porta Will dal chirurgo specialista per I malati di poleomelite e il bambino inizia a fare molte domande e ad avere un po' di paura. Anche Patty cerca di tranquillizzarlo.
Gwen cerca di comportarsi normalmente ma in realtà le sue condizioni peggiorano. Jack vedendo Sam preoccupato cerca di parlarci e di darli conforto e va a vedere le sue gare di corsa.
Intanto JJ cerca in tutti i modi di resistere alla avance della donna bionda che gli si era avvicinata qualche tempo prima. Lei le dice di chiamarsi Diane e di vivere da quelle parti e, sera dopo sera, cerca di portare il ragazzo fuori dal bar. La lealtà di JJ nei confronti di Beth regge nonostante qualche momento di tentazione. Per JJ le cose sembrano comunque andare bene visto che il Colonnello, dopo aver esaminato la sua scheda, decide con una scusa di declassare Palladino e di affidare il grado di caposquadra proprio a lui.
La relazione di Roxanne con Lenny va molto bene, lui organizza una festa a casa di lei in cui però gli amici fanno molta confusione. In più la ragazza deve stare attenta al fatto che la mamma di Meg potrebbe telefonare alla figlia e la cos ala agita molto. Meg infatti ha usato la scusa suggerita da Luke ed è andata alla protesta con grande sorpresa di Drew che è molto contento di vederla.
Purtroppo il lutto colpisce gli Walker all'improvviso. Al funerale di Gwen tutti sono molto addolorati, Meg si sente in colpa di non essere potuta andare subito da Sam che l'aveva cercata a casa di Roxanne mentre Jack tenta di stare accanto ad Henry.
Anche JJ torna in licenza per assistere al funerale, e per evitare di cadere in tentazione con Diane chiede a Beth di fissare una data per il matrimonio. Al suo ritorno in caserma ha un spiacevole sorpresa: la bella donna che sta facendo di tutto per sedurlo non è che la moglie del Colonnello.

2.06 Rescue Me
Aiutatemi

Scritto da:
Diretto da: David Semel
Prima visione USA: 2 novembre 2003
Prima visione Italia: 19 luglio 2011

Guest starring: Alicia Coppola (Nancy), Stephen Taylor (PFC Timothy Clovis), Steve Ryan, Aysia Polk (Angela Walker), Paul D. Roberts (Dick Clark), Rachel Boston (Beth Mason), Adina Porter (Gwen Walker), Samuel Page (Drew Mandel), Johnny Lewis (Lenny), Keith Robinson (Nathan) , Aldis Hodge, Francis Capra (Palladino), Justin Lee Clark, Mark Keily (Col. Shaw), Nigél Thatch, Richard Whiten, Sammy Fine (Greg Tibbe), Rosalie Ward, Adam Grimes, Bret Loehr, Alicia Keys (Fontella Bass), Bellamy Young (Diane Shaw), Blake Shelton, Mat Hostetler (Bennet), Greg Allen Johnson (Mr. Abel), Timothy Barraco, Nick Kokich (Alan)


Henry ha molte difficoltà dopo la morte della moglie ma sembra non voler avere l'aiuto da nessuno. Dopo avere trattato male la figlia Angela per via di un abitino datole dalla signora Pryor si rivolge proprio ad Helen per un consiglio. Nathan e sam incontrano per la strada Willy che uscito dalla prigione e si è convertito alla religione musulmana.
I Pryor ricevono la notizia che l'operazione di Will gli verrà completamente rimborsata così Jack vorrebbe che la moglie lasciasse il lavoro, ma lei, visto che si sente molto gratificata, non se la sente e dice al marito che non lo farà. Adesso l'attenzione è rivolta comunque verso Will che però non sembra molto preoccupato per via che Patty con tutte le sue chiacchiere già gli ha accennato qualcosa.
Meg si prepara ad uscire con Drew ma è bloccata a casa per stare con Will. Quando si accorge che Patty è a casa decide di raggiungerlo al cinema, ma lo trova con un'altra ragazza e scappa via. Nei giorni seguenti si rifiuta di ascoltare le motivazioni di Drew ma alla fine lo affronta e accetta persino di uscire con lui senza avere un rapporto esclusivo.
Roxanne e Lenny voglio fare davvero sul serio e decidono di andare a letto insieme, ma Roxanne si pente subito dopo per aver affrettato i tempi.
JJ si distingue nelle esercitazioni e viene invitato ad una cena a casa del Colonnello. La moglie continua a fargli delle avance noncurante del fatto che JJ la allontana fermamente così lei lo minaccia di raccontare al marito una bugia su di loro. La donna mette in atto la sua minaccia e JJ è convocato dal Colonnello che gli dice di non credere alla moglie perché la conosce bene, ma non può permettere che il ragazzo rimanga lì. JJ verrà trasferito a Okinawa, prima tappa verso il Vietnam.

2.07 Ticket to Ride
Ticket to ride

Scritto da:
Diretto da:
Prima visione USA: 16 novembre 2003
Prima visione Italia: 20 luglio 2011

Guest starring: Rachel Boston (Beth Mason), Samuel Page (Drew Mandel) , Steadman (Dave Clark Five), Jill Rappaport (Journalist)

JJ torna a casa in licenza per due settimane e la notizia del suo trasferimento turba profondamente tutta la famiglia e Beth. Jack vuole comperargli una macchina per quando tornerà ma il ragazzo non la vuole perché non sa che cosa il futuro gli potrà riservare.
Sam vede che Henry deve fare economia e non si fa neanche valere nei confronti dell'ex datrice di lavoro della moglie che deve loro dei soldi. Il ragazzo inizia ad essere insofferente nei confronti della mancanza di decisione del padre che secondo lui avrebbe potuto fare qualcosa per salvare la madre. Si calma solo quando Henry gli spiega chiaramente che non c'era più nulla che loro potessero fare.
Meg tenta di fare la preziosa con Drew ma alla fine esce a cena con lui. La serata però non procede molto bene per via di una ragazza che incontrano al ristorante. Lui va casa della ragazza per chiarirsi e la trova molto preoccupata per l'operazione del fratello e fanno pace.
L'operazione di Will è alle porte e tutti sono molto agitati per lui. Patty non fa che dare spiegazioni mediche ed Helen inizia ad avere dei dubbi, torna anche alla biblioteca a parlare col ragazzo che l'aveva aiutata a trovare informazioni, solo Jack sembra essere più fiducioso.
Il gruppo di Lenny stenta a decollare e Roxanne tenta anche di fargli pubblicità con una giornalista. Per fortuna il gruppo viene scelto per fare da gruppo spalla in un tour di tre mesi, e Lenny chiede a Roxanne di andare con lui. Lei accetta con gioia ma ha una brutta discussione con Meg che la sconsiglia di partire. Prima di andarsene però va a casa dei Pryor per fare pace e regala a Will il suo orsetto preferito come portafortuna per l'operazione.
Will viene accompagnato all'ospedale dopo una cena particolare scelta da lui e JJ tenta di dargli coraggio dicendogli che gli sono tutti accanto.
Jack, che non va mai in chiesa si ritrova a pregare nella cappella dell'ospedale.

2.08 Change a Comin'
Le cose cambiano

Scritto da:
Diretto da: Paris Barclay
Prima visione USA: 23 novembre 2003
Prima visione Italia: 21 luglio 2011

Guest starring: Paul D. Roberts (Dick Clark), Johnny Lewis (Lenny), Matthew John Armstrong (Pete Pryor), Samuel Page (Drew Mandel), Rodney Scott (Danny O'Connor), Johnny Sneed (Stretch), Rachel Boston (Beth Mason), Alicia Coppola (Nancy) , Zach Wilford, Sarah-Jane Potts, Rachel Tomlinson, Alexander Gould, Kimberly McConnell, Ansley Rix, Michael Rogers (Colin), Brenda Wehle, Brad Hawkins (Brian Kessler), Hilary Duff (Shangri-Las), Haylie Duff (Shangri-Las)

Patty ha ancora difficoltà nel fare amicizia a scuola, ed è molto contenta quando a lezione di scienze inizia a socializzare con una ragazzina di nome Monica. La invita a dormire a casa sua ma il giorno dopo la ragazzina non la saluta neanche, così viene a sapere che tutti la considerano un pochino strana e che Monica non si vuole fare vedere insieme a lei.
Meg sente molto la mancanza di Roxanne con cui può parlare solo al telefono per pochi minuti ed è molto contenta quando l'amica le dice che il tour si fermerà in una città vicino Filadelfia, in questo modo potranno vedersi di persona.
Will in ospedale è triste e viene sgridato dall'infermiera che lo segue per questo motivo, quando Helen lo scopre si infuria e minaccia la donna di farla riprendere.
Sam e Nathan si interessano a Malcom X con disappunto di Henry, così quando i ragazzi vogliono andare a New York a sentire un discorso, lui nega il permesso a Sam. Convinto da Nathan però Sam chiede al signor Pryor il permesso di mancare dal lavoro per andare lo stesso a sentire Malcom X e lo ottiene.
Pete ha dei problemi con Nancy perché lei lo accusa di alzare troppo spesso il gomito, così Jack consiglia al fratello di smettere di bere almeno quando è con lei.
La partenza di JJ per Okinawa è imminente e Beth inizia ad avere paura per lui e per il futuro del loro rapporto, così ha una discussione con il fidanzato che lo spinge a pensare che tra loro è finita. Sarà Jack a parlare con lei e a farle capire che mai come ora JJ ha bisogno di tutto l'affetto e la sicurezza possibile per i momenti in cui sarà in guerra a rischiare la vita.
Per stare insieme al fratello, Meg invita JJ e Beth al concerto di Lenny a cui lei andrà con Drew, ma tra JJ e Drew non c'è molta simpatia per le loro idee politiche e per il fatto che JJ si dimostra geloso e protettivo nei confronti della sorella. Vedendoli che si baciano infatti JJ trascina via Meg e tra i due scoppia un brutta lite. Poco prima Roxanne, molto felice di vedere l'amica, le ha confidato di aver ricevuto da Lenny un anello come promessa di fidanzamento.

2.09 The Long Goodbye
Il lungo addio

Scritto da:
Diretto da:
Prima visione USA: 30 novembre 2003
Prima visione Italia: 22 luglio 2011

Guest starring: Aysia Polk (Angela Walker), Matthew John Armstrong (Pete Pryor), Samuel Page (Drew Mandel), Kevin Sheridan (Kenny Keagan), Johnny Lewis (Lenny), Rodney Scott (Danny O'Connor), Keith Robinson (Nathan), James Read (George Mason) , Megan McManus (Becky), Michael Popp, Larry Elder, Kasey Wilson, Shawn Stevens, Sarah-Jane Potts, Stanley Anderson, Johnny Pacar (Jimmy Francis), James D. Dever (Squad Leader), William Stanford Davis, Ted Stryker, Michael E. Rogers (Nigel), Kate McNeil (Mrs. Mason), Zach Wilford, Richie Sambora (Eric Clapton), Brad Hawkins (Brian Kessler)

In casa Pryor si prepara la festa di fidanzamento di JJ e Beth, ma la futura sposa non è affatto contenta del comportamento dei genitori che sembrano dare poco peso al rapporto dei ragazzi.
Le ostilità tra JJ e Meg continuano, tanto più che JJ vede Drew nel corridoio del college in atteggiamenti intimi con un'altra ragazza.
Roxanne si trova ancora in tournee con la band di Lenny ma è infastidita dalle fans che girano intorno ai ragazzi, non capisce come le altre fidanzate possano accettare tranquillamente la cosa.
Il rapporto tra Sam ed Henry è ancora molto teso, il dolore per la morte di Gwen è ancora forte per entrambi. Anche la morte del leader Malom X, sempre più seguito dai due ragazzi, è motivo di confronto.
Alla festa di fidanzamento Drew arriva in ritardo a causa di una gomma forata e JJ, uscito di casa per andare a salutare Will all'ospedale, quando lo vede lo prende a botte incuriosendo anche Jack del motivo per cui i due figli maggiori sono in contrasto. Meg tenta di convincere il fratello che lei può badare a se stessa e che lui deve avere fiducia nella sua capacità di giudizio, ed alla fine per fortuna i due riescono a fare la pace.
Roxanne, dopo aver visto che la ragazza di uno della band che viaggia con loro non è troppo interessata al fatto che il ragazzo le mette le corna, decide di tornare a casa da quelli che l'aspettano perché lei dalla vita ha molto di più che un tour da seguire.
All'alba JJ parte da casa accompagnato dal padre che lo guarda triste salire sull'autobus insieme a tanti ragazzi giovani come lui, la madre gli ha lasciato una medaglietta di San Cristoforo che aveva tenuto Jack durante la Seconda Guerra Mondiale.

2.10 The 7-10 Split
Il colpo fortunato

Scritto da:
Diretto da:
Prima visione USA: 4 gennaio 2004
Prima visione Italia: 25 luglio 2011

Guest starring: Jason Beghe (Staff Sgt. Finch), Alicia Coppola (Nancy), Keith Robinson (Nathan), Matthew John Armstrong (Pete Pryor), Jamie Elman (Luke Foley), Paul D. Roberts (Dick Clark), Aysia Polk (Angela Walker), J.D. Pardo (Pvt. Carlos Perez), Samuel Page (Drew Mandel), Jesse Hutch (Jimmy Riley) , Josh Kelley (Barry Maguire), Jennifer Love Hewitt (Nancy Sinatra), Alexander Gould, Michael Rogers (Colin), Mary Salardino, Ansley Rix, Ben Ziff (Pvt. Greg Miller), Josh Kelly (Barry Maguire), Brad Paisley (Ricky Nelson), Rodney Scott (Danny O'Conner), Wes Robinson (Carl Sherwood)

Sam aspetta le lettere di risposta dai college in cui ha fatto domanda. Risposte affermative arrivano dal college vicino casa, quello che frequentano anche Beth e Drew, e da una Università per ragazzi di colore. Henry è molto contrario al fatto che il figlio vada lì, ma Sam, spinto da Nathan che è sempre più vicino al gruppo dei musulmani, non riesce a prendere una decisione. Alla fine, dopo averne parlato anche con Meg, decide per la Penn, il college più vicino casa.
Meg incontra Danny, il miglior amico di JJ, mentre è fuori con Drew e accetta la proposta di uscire con lui qualche volta. I due passano una bella serata al Lunapark che si conclude con un bacio, ma la ragazza sembra essere un po’ confusa, decide così di scegliere di stare unicamente con Drew. Vuole però da lui un rapporto esclusivo e Drew accetta allora di stare solo con lei e di non vedere alte ragazze.
Jack subisce un furto al negozio di elettronica e Pete lo vuole convincere a gonfiare il rapporto per l'assicurazione, ma lui non vuole fare qualcosa di disonesto. Così quando si accorge che, senza consultarlo, Pete ha inserito più materiale di quello che è effettivamente stato rubato Jack va su tutte le furie.
Will può finalmente uscire dall'ospedale e Patty è incaricata di comperargli un animaletto. Fa così amicizia con il ragazzo del negozio, Carl, ma dal momento che Monica le dice di essere già abbastanza strana agli occhi dei compagni e non verrebbe vista bene se uscisse con uno più strano di lei, decide di ignorarlo.
Pete e Nancy si fidanzano, ma Jack è ancora irritato col fratello ed è scontroso. Quando Pete gli chiede di fargli da testimone Jack si calma un po’.
Roxanne riceve poche telefonate da Lenny e se ne lamenta con Luke che nel frattempo è impegnato ad attirare l'attenzione di una cliente del negozio.
JJ inizia ad ambientarsi nel campo, le uniche mansioni che gli fanno svolgere sono lavori di fatica, così lui ed altri sono attirati dalla squadra detta degli "Intoccabili", unici ad entrare in azione quando c'è bisogno. In infermeria incontra Jimmy Riley che ha perso l'uso delle gambe in combattimento, gli chiede com'è stare in Vietnam e gli racconta di cosa fanno Meg e Roxanne.

2.11 Beyond the Wire
Oltre la rete

Scritto da:
Diretto da: Michael Katleman
Prima visione USA: 11 gennaio 2004
Prima visione Italia: 26 luglio 2011

Guest starring: Aysia Polk (Angela Walker), Alicia Coppola (Nancy), Matthew John Armstrong (Pete Pryor), Hamish Linklater (Pvt. Stan Silver), Ben Murray (Pvt. Mark Kulick), Jason Beghe (Staff Sgt. Finch), J.D. Pardo (Pvt. Carlos Perez), Keith Robinson (Nathan), Samuel Page (Drew Mandel) , Vickilyn Reynolds, James D. Dever (Squad Leader), Murray Rubinstein (Murray), Kate Fuglei, Greg Allen Johnson (Mr. Abel), Monnae Michaell (Annie)

Viso che ora si vedono molto spesso e lei non sa più che storie inventarsi per uscire, Meg vuole che Drew si presenti alla sua famiglia così decide di invitarlo a cena a casa Pryor. Il ragazzo non fa una grande impressione su Jack, anche perché lui sa che a JJ non piace, così dice alla figlia che per giudicarlo deve conoscerlo meglio.
Come se non bastasse, quando Drew invita Meg ad aiutare lui ed altri volontari nella risistemazione dell'area giochi adiacente la chiesa di Filadelfia Nord, e questi vengono cacciati dai ragazzi di colore convertiti alla religione musulmana, Nathan va subito a raccontare a Jack che la figlia si stava di nuovo per mettere nei guai per via della sua amicizia con Sam. Jack si arrabbia di nuovo con Meg e vede continua a non vedere Drew di buon occhio. Anche Sam e Nathan hanno una discussione, infatti Nathan insinua che Sam era lì solo per stare con Meg, e che questa cosa se la deve scordare perché tra loro non potrà mai esserci nulla.
Visto i numerosi furti nella zona dove si trova il negozio di Jack, lui e Pete hanno l'idea di modificare la velocità del nastro di una telecamera per farne una telecamera di sorveglianza.
Helen ha sempre molto lavoro e fa spesso tardi tanto che a volte non riesce a fare la spesa, è così brava che gli viene offerta anche una promozione ma lei è costretta suo malgrado a non accettarla. Quando poi scopre che Patty si è rivolta a Roxanne per acquistare il suo primo reggiseno perché né la madre né la sorella erano disponibili, si sente molto in colpa per la sua assenza.
Will deve fare la riabilitazione ma non vuole fare gli esercizi, così Jack affida a Patty il compito di aiutarlo e lei lo convince offrendogli dei soldi delle sua paghetta.
Jack si accorge che una bella signora di colore viene al negozio e cerca sempre di Henry, così gli fa alcune domande ma lui gli dice di non essere pronto, anche se poi almeno decide uscire almeno un pochino e va al cinema da solo.
Tra i militari la partitelle di football servono per ottenere più rifornimenti, e JJ, visto l'interesse del sergente che è a capo della squadra degli Intoccabili di avere nella sua squadra elementi forti, decide di giocare per lui per ottenere un posto nel gruppo e, nonostante la sua caviglia malandata, ottiene il posto. Si trova così subito in mezzo all'azione ed il suo gruppo cade in una imboscata in cui un compagno con cui aveva scambiato due chiacchiere muore. Il clima rilassato lascia subito il posto ad una realtà più pesante.

2.12 Real-to-Reel
Segreto di famiglia

Scritto da:
Diretto da: Jessica Yu
Prima visione USA: 18 gennaio 2004
Prima visione Italia: 27 luglio 2011

Guest starring: J.D. Pardo (Pvt. Carlos Perez), Paul D. Roberts (Dick Clark), Ben Murray (Pvt. Mark Kulick), Hamish Linklater (Pvt. Stan Silver), Sean Squire (Pvt. Walter Harrison), Jamie Elman (Luke Foley), Rachel Boston (Beth Mason), Keith Robinson (Nathan), Matthew John Armstrong (Pete Pryor), Samuel Page (Drew Mandel), Alicia Coppola (Nancy) , James D. Dever (Squad Leader), Lawrence Gaughan (Father Joseph), Jacob Bruce (Ron Morton), Laura Hornberger (Linda), Nick Kokich (Alan), Essie Shure (Deirdre), Erin Ross (Cindy), May May Le (Older Sister), Bridgette Ho (Little Girl), Eileen Fogarty (Pharm Din's wife), Joseph Hieu (Pharm Din), Tang Nguyen (Pharm Son), Macy Gray (Carla Thomas)

Jack va ad Atlantic City per un convegno di elettronica e Pete vuole accompagnarlo per pubblicizzare la loro telecamera di sorveglianza, ma lì Pete si da a tutt'altri interessi così il fratello cerca di convincerlo che lui non è ancora pronto per il matrimonio vista la sua difficoltà a rinunciare alle scappatelle.
Patty sta registrando un nastro da mandare a JJ in cui gli racconta tutto quello che succede alla famiglia e aiuta Will con un compito sull'albero genealogico. In soffitta scopre il certificato di matrimonio dei genitori e dalle date che non coincidono capisce che i genitori hanno mentito per coprire il fatto che Helen era già incinta di JJ prima che le nozze venissero celebrate. Subito condivide il segreto con Meg che utilizza l'informazione per disobbedire alla madre. Qualche sera prima Helen l'aveva vista baciarsi con Drew in macchina e l'aveva sgridata molto, allora per ripicca, vista anche la lontananza del padre, decide di ignorare il coprifuoco. Meg ha infatti paura di non poter competere con le ragazze del college, ma non se la sente ancora di andare a letto con Drew, così almeno per una sera decide di divertirsi e cade addirittura dentro una piscina. Al suo rientro a casa la madre, che nel frattempo era uscita con Beth, va su tutte le furie e Meg le rinfaccia di essere una grande ipocrita e che lei non ha comunque nessuna intenzione di rimanere incita prima del matrimonio come ha fatto lei. Quando anche Jack torna a casa, Helen lo informa sull'accaduto e lui punisce Meg proibendole di vedere ancora Drew.
Roxanne e Luke al negozio di dischi passano molto tempo insieme e lei gli da anche dei consigli per farsi notare dalla ragazza che gli piace, ma quando lui riesce ad uscire con questa si rende conto di non essere realmente interessato e torna al negozio per baciare Roxanne. Ora Roxanne non sa come dirlo a Meg.
Henry riceve dai "Fratelli musulmani" una proposta di lavoro, loro metteranno il capitale per fargli aprire un negozio di riparazioni così come hanno fatto già per molte altre attività nel quartiere gestite solo da gente di colore. Lui ha dei dubbi ed anche Sam li ha, così decide finalmente di raccontare al padre del fatto che qualche tempo prima Nathan si guadagnava da vivere spacciando droga. Henry affronta il nipote che gli assicura che è grazie a queste persone che lui ha potuto trovare un lavoro onesto e che Angela e Sam non hanno mai corso alcun pericolo. Decide così di accettare la proposta dei "Fratelli" per aprire una attività tutta sua.
Alcuni soldati vogliono allestire una zona ricreativa e cercano un ping pong, così JJ ha l'occasione di venire in contatto con una famiglia del posto e cena con loro. Quando il campo e la zona circostante vengono bombardati, la casa della famiglia che ha conosciuto e la zona ricreativa rimangono distrutte, JJ comincia a capire la brutalità e il peso della guerra. Solo le parole dei suoi cari sul nastro registrato riescono ad alleviare un po’ la sua tristezza.

2.13 To Tell the Truth
La verità

Scritto da:
Diretto da: David Semel
Prima visione USA: 15 febbraio 2004
Prima visione Italia: 28 luglio 2011

Guest starring: Hamish Linklater (Pvt. Stan Silver), Rachel Boston (Beth Mason), Samuel Page (Drew Mandel), Jamie Elman (Luke Foley), Aysia Polk (Angela Walker), Matthew John Armstrong (Pete Pryor), Jason Beghe (Staff Sgt. Finch), Ben Murray (Pvt. Mark Kulick), Sean Squire (Pvt. Walter Harrison), Paul D. Roberts (Dick Clark) , Charlotte Martin (Petula Clark), Nick Lachey (Tom Jones), Clara Bellar (French Photographer), Alimi Ballard, Sammy Fine (Greg Tibbe), Bret Loehr

Will deve iniziare a consegnare i giornali e Meg si offre di aiutarlo. Apparentemente lei si sta comportando molto bene, ma in realtà non ha mai smesso di vedere Drew di nascosto dopo che padre glielo ha proibito.
Henry si prepara alla sua nuova attività ma è preso da scrupoli quando scopre che il locale che gli hanno trovato in affitto è a soli tre isolati dal negozio del signor Pryor, in più non ha ancora trovato il coraggio di dargli la notizia. Quando lo fa Jack sembra essere molto dispiaciuto.
La relazione segreta tra Roxanne e Luke procede all'oscuro di Meg, i due amici non hanno ancora trovato il momento giusto per dirglielo. Anche Patty si è presa una cotta per Luke e quando va al negozio di dischi per portargli uno spuntino, lo vede baciarsi con Roxanne. Poco dopo allora decide di tornare da lei ad affrontarla e le intima di chiarire tutto con la sorella.
A Bandstand è stato organizzato un ballo di beneficenza padri e figlie per l'Unicef e quando Meg invita il padre lui ci tiene ad essere accompagnatore anche di Roxanne che ne è molto commossa, anche se lei avrebbe preferito passare la serata con Luke. Durante il ballo Jack dice alla figlia di essere molto fiero di lei per averle obbedito e Meg si sente addosso un grande senso di colpa.
Ne frattempo a casa Patty prende il diario segreto di Meg per leggerlo ma la madre la chiama e lei lo lascia in vista. Helen lo trova e lo legge scoprendo così la verità sulla figlia e Drew, ma decide di non dire nulla.
Per Will il nuovo lavoro è difficile, gli altri bambini lo prendono in giro perché si fa accompagnare, Jack lo mette sotto pressione e lui non vorrebbe per questo continuare. Pete decide di dare una mano al bambino facendolo uscire di corsa dall'auto con la scusa che sta per esplodere, Will senza rendersene conto cammina finalmente senza stampelle.
Meg decide di confessare ai genitori che ha disobbedito e Jack va su tutte le furie, si arrabbia veramente moltissimo, in più se la prende anche con la moglie che gli dice di essere a conoscenza della cosa, mentre i due litigano in camera da letto Meg decide di andarsene da casa.
Al campo di JJ arriva una fotografa francese che è lì per documentare le missioni ma sembra molto critica nei confronti della guerra. JJ indossa sempre la medaglietta di San Cristoforo che le ha dato la madre come portafortuna e i compagni insinuano che lo ha anche protetto dallo scoppio di una granata. Quando si accorge di averla persa torna a cercarla così si trova faccia a faccia con un Vietcong che sta per sparargli, riesce però a farlo per primo e uccide l'uomo.

2.14 Old Enough to Fight
Delusione d'amore

Scritto da: Elodie Keene
Diretto da: Oliver Goldstick
Prima visione USA: 22 febbraio 2004
Prima visione Italia: 29 luglio 2011

Guest starring: Aysia Polk (Angela Walker), Jason Beghe (Staff Sgt. Finch), Samuel Page (Drew Mandel), Hamish Linklater (Pvt. Stan Silver), Jamie Elman (Luke Foley), Paul D. Roberts (Dick Clark), J.D. Pardo (Pvt. Carlos Perez), Ben Murray (Pvt. Mark Kulick), Sean Squire (Walter Harrison), Rachel Boston (Beth Mason), Matthew John Armstrong (Pete Pryor), Keith Robinson (Nathan) , Alimi Ballard, Tyler Hilton, Clara Bellar (French Photographer), Jennifer Love Hewitt (Nancy Sinatra), Frances Reid (Alice Reid/Victor), John Aniston (John Victor), Essie Shure (Dierdre), Alison Sweeney (Miss USA), Farah Fath (Playboy Bunny), Chris Isaak (Roy Orbison), Sammy Fine (Greg Tibbe), Michelle Morgan (Teresa McManus), Holly Towne (Julia)

JJ ha dei brutti incubi sull'uomo che ha dovuto uccidere e va a parlare dei suoi dubbi col parroco del campo che però gli può solo dire che lui è un soldato e deve eseguire gli ordini che gli vengono dati senza farsi troppe domande.
Patty avvisa i genitori che Meg se n'è andata e subito iniziano a cercarla. Chiamano da Roxanne, che è con Luke a casa sua, ma non la trovano, poi provano da Beth ma non c'è nessuno. Meg, che è rimasta alla fermata dell'autobus per un po’, decide di andare da Drew ma lui è costretto a mandarla via dal dormitorio per non essere cacciato dal college. Alla fine viene ospitata da Beth per la notte e Pete ed Helen convincono Jack a non andare a prenderla a quell'ora.
Jack devono fare dei colloqui per un nuovo commesso al negozio e deve cercare di arginare la concorrenza di una grande catena di negozi che sta per aprire in città. Intanto Nathan avvisa lo zio che ci sono dei problemi per il permesso per in suo negozio e Pete suggerisce ad Henry di pagare una mazzetta, ma i "Fratelli" si rifiutano e gli chiedono di pazientare. L'uomo è preoccupato per come potrà mantenere la famiglia ma viene sorpreso da Jack che gli propone di entrare in società con lui.
Meg non vorrebbe andare a scuola ma Drew e Beth la convincono visto che deve anche fare un compito in classe di letteratura, così Roxanne convince Patty a dare la sua divisa scolastica alla sorella senza la quale non possono stare in classe e la obbliga a passare un'ora chiusa nel bagno delle ragazze.
Will ha delle difficoltà nel portare a termine le consegne dei giornali nell'orario stabilito e viene sgridato dalla suora per il suo ritardo a scuola. Decide allora di pagare un amichetto per fare parte del suo giro e prende dei soldi dalla camera di Meg, Jack lo scopre e lo sgrida ed il bambino gli dice che non voleva chiedere aiuto a nessuno proprio come fa JJ, tanto mento chiederlo al padre.
Mentre Meg è a casa di Roxanne Luke fa loro visita, ma ancora non le viene svelata la verità sui due, è contenta della sue libertà e cambia anche pettinatura.
Tra Jack ed Helen c'è tensione per via di Meg, lui si ostina ad essere molto duro, ma la moglie riesce a convincerlo di lasciar passare qualche giorno ancora prima di andare a riprendere la figlia. Helen infatti riesce a convincere Meg a tornare a casa con l'imposizione e la promessa che alcune cose dovranno cambiare, e subito la ragazza tenta di sfidare il padre che continua a proibirle di vedere Drew. Quando Meg va al dormitorio per vedere il ragazzo lo trova con un' altra e disperata torna a casa in lacrime. Il padre, vedendola così disperata, non può far altro che consolarla.
JJ è molto irritato dal fatto che il sergente ha deciso di sospenderlo dal servizio attivo dopo aver parlato col parroco, e certamente nemmeno l'esibizione della bella cantante Nancy Sinatra, arrivata per tirare su il morale delle truppe, lo consola. Lui è convinto che in qualche modo può deludere Jack, ma quando un compagno riesce a fare in modo che qualcuno possa telefonare a casa, JJ riesce ad aggiudicarsi la telefonata e chiama Jack al negozio. Si confida con lui ed il padre gli dice che l'unica cosa a cui deve pensare è a tornare a casa dalla sua famiglia sano e salvo. Con questo pensiero JJ torna in servizio e compie il suo dovere di soldato.

2.15 Shoot the Moon
Questione di coraggio

Scritto da:
Diretto da:
Prima visione USA: 7 marzo 2004
Prima visione Italia: 1° agosto 2011

Guest starring: J.D. Pardo (Pvt. Carlos Perez), Jason Beghe (Staff Sgt. Finch), Ben Murray (Pvt. Mark Kulick), Alicia Coppola (Nancy), Aysia Polk (Angela Walker), Hamish Linklater (Pvt. Stan Silver), Jesse Hutch (Jimmy Riley), Matthew John Armstrong (Pete Pryor), Paul D. Roberts (Dick Clark), Stephen Taylor (PFC Timothy Clovis), Sara Mann (Sara), Sean Squire (Walter Harrison) , Michael Rodgers (Colin), Bonnie McKee (Janis Joplin), Ricky Fante (Wilson Pickett), Bradley Snedeker, Clara Bellar (French Photographer), Kelly Jawhorne, Tang Nguyen (Pham Son), Brianne Gates, J. Anthony McCarthy, Matt Casper (Greg), David Paetkau, Monnae Michaell (Annie), Carolann DiPirro (Journalist), Eden Riegel (Protester)

Al campo arriva una vecchia conoscenza di JJ, il soldato Clovis che subito si distingue come un ottimo tiratore scelto.
Roxanne ha finalmente il coraggio di raccontare a Meg della sua storia con Luke e lei non la prende bene per via che gli hanno mentito così a lungo.
Henry si vede da qualche tempo con la signora di colore che va spesso al negozio, Annie, per questo decide che è ora che i figli la conoscano. Chiaramente i due le sono ostili, soprattutto Angela, ma pian piano si abituano all'idea. Henry la invita alla cerimonia della consegna dei diplomi di Sam ma il ragazzo non ne è contento. Intuendo questo fatto Annie si limita a portare un regalo a Sam dicendo che non potrà partecipare per motivi personali e lui allora decide di invitarla alla festa che faranno dopo la consegna.
Il matrimonio di Pete e Nacy è imminente, Helen si è data molto da fare per allestire tutto in casa Pryor. Il giorno della cerimonia Pete non si presenta neanche in chiesa e Jack lo obbliga a chiedere scusa alla moglie che tanto si è impegnata. L'unica motivazione che Pete riesce a dare ad Helen è che Nancy non assomiglia abbastanza a lei.
Meg è colpita dalla solidarietà che Patty dimostra nei suoi confronti e continua ad essere arrabbiata con Roxanne che intanto se ne lamenta con Luke. Per distrarsi, Meg insieme a Beth partecipa ad una manifestazione per sollecitare l'abbassamento dell'età minima per votare me questa viene disturbata da alcuni manifestanti pacifisti che la fanno riflettere sull'inutilità della guerra.
A Bandstand Colin ha organizzato un incontro con alcuni giornalisti per pubblicizzare la trasmissione e a sorpresa partecipa anche Jimmy Riley che si presenta sulla sedia a rotelle. Quando Meg si lascia sfuggire alcune dichiarazioni di carattere politico, il produttore la riprende e lei gli spiega che in quanto sorella di un ragazzo in guerra e amica di un altro che non potrà ballare più, lei si sente di poter avere opinioni anche al di fuori del ballo. Colpito, l'uomo la segnala come aiutante ad un amico che lavora al notiziario dell'emittente tv.
Vista la situazione Meg fa anche pace con Roxanne.
Il giovane Clovis, solo JJ infatti sa che lui in realtà ha solo sedici anni, è un po’ immaturo e per sparare ad un uccello rischia di farsi sparare addosso dai nemici. JJ lo mette in guardia sul fare altre sciocchezze e lui lo prega di non mandarlo a casa, perché essere un soldato forse è la sola cosa che ha fatto che può in qualche modo rendere fieri i suoi genitori. Purtroppo la sua imprudenza lo fa cadere sotto il fuoco di un cecchino e JJ scrive ai genitori del ragazzo una bella lettera di lode.

2.16 Can't Hold On
Non posso aspettare

Scritto da:
Diretto da: Tom Verica
Prima visione USA: 14 marzo 2004
Prima visione Italia: 2 agosto 2011

Guest starring: Jamie Elman (Luke Foley), Rachel Boston (Beth Mason), J.D. Pardo (Pvt. Carlos Perez), Hamish Linklater (Pvt. Stan Silver), Matthew John Armstrong (Pete Pryor), Aysia Polk (Angela Walker), Paul D. Roberts (Dick Clark), Peter Onorati (Dom), Sean Squire (Walter Harrison), Ben Murray (Pvt. Mark Kulick), Jason Beghe (Staff Sgt. Finch), Hank Stratton (Donald Norville), Johnny Lewis (Stretch) , Robyn Lively (Sister Grace), Wes Robinson (Carl Sherwood), Brian Kolodziej (Andy Brewer), Larry Sullivan (Russ), Liz Phair (Jackie Deshannon), Murray Rubinstein (Murray), Jake Muxworthy (Eric), Simone Montanti (Mrs. Morolleno)

Beth è molto eccitata nel provare l'abito da sposa e chiede a Meg di essere la sua damigella d'onore, è contenta anche perché potrà passare qualche giorno con JJ alle Hawaii .

Patty accompagna in piscina Will e lì incontra Carl che fa l'istruttore di nuoto ma il ragazzo è ancora arrabbiato con lei per averlo ignorato al negozio. Lei comunque è più interessata al bagnino, Andy, un ragazzo più grande che si dimostra molto gentile.

Meg inizia a lavorare nella redazione del notiziario della WFIL e lì conosce Eric, un ragazzo piuttosto disilluso a cui pare interessare solo fumare erba. Lei invece è molto scossa da alcuni filmati che vede lì che nessuno manderà in onda, ne parla a anche a casa, ma nessuno vuole sentire delle atrocità che avvengono in Vietnam.

Il nuovo agente che all'agenzia a preso il posto di Nancy, Donald, sembra essere un tipo molto espansivo ed Helen è costretta a trattarlo bruscamente, non sa ancora però che l'uomo è gay e che in realtà non le sta affatto facendo la corte.

Alle Hawaii JJ insiste con Beth per sposarsi lì subito e lei accetta. Purtroppo hanno un grosso litigio quando lei scopre che JJ ha intenzione di rinnovare la sua firma per rimanere nell'esercito più di quanto avevano stabilito, così i due si lasciano senza neppure salutarsi. Al suo ritorno a Filadelfia Beth però non ha il coraggio di raccontare l'accaduto ai Pryor, lo sapranno solo qualche tempo dopo con una lettera di JJ.

È il 4 luglio e Jack ed Henry decidono di mettere delle bancarelle fuori dal negozio. Jack non si è ancora abituato a trattare Henry come suo pari ma quando se ne accorge invita il socio a bere e gli dice che deve dargli del tu.

Patty porta Angela in piscina ma quando sono là tutti le guardano ed Andy invita Angela ad andare via. Carl assiste alla scena e si dimostra gentile con loro, così Patty lo vede sotto una nuova luce.

Lenny è tornato in città e con il suo gruppo si esibirà a Bandstand. Quando Roxanne lo sa si agita molto perché sebbene sia sempre affascinata da lui, ora sta con Luke e non sa come dirglielo. Lenny non l'ha dimenticata però, si scusa per non averla potuta chiamare spesso e la invita ad andare con lui in California dove registrerà un disco. A quel punto Roxanne è costretta a confessargli che lei si vede con un altro e lui ci rimane molto male. In tutto questo Luke si dimostra comprensivo e dice alla ragazza che lui vuole comunque stare insieme a lei.

Meg riesce a convince Eric a parlare col direttore della tv, che ha scoperto essere il padre di lui, per mandare in onda i filmati sul Vietnam ma quando vengono trasmessi tutti, Jack in testa, sono scandalizzati per il comportamento dell'emittente. Nessuno vuole vedere un monaco che si da fuoco per protesta all'ora di cena.

Tutti i commercianti della zona sono in pensiero per l'apertura di un nuovo centro commerciale e Dom propone a Jack di candidarsi al Consiglio Comunale per dare voce ai loro problemi.

Meg va da Beth e le dice che hanno saputo della sua rottura con JJ nella speranza che possano aggiustare le cose, ma la ragazza le rivela che ora tutto si è complicato perché lei ha scoperto di aspettare un bambino da JJ.

2.17 Chasing the Past
Verità nascoste

Scritto da:
Diretto da: Don Attias
Prima visione USA: 21 marzo 2004
Prima visione Italia: 3 agosto 2011

Guest starring: Ben Murray (Pvt. Mark Kulick), Sean Squire (Walter Harris), Jason Beghe (Staff Sgt. Finch), Hank Stratton (Donald Norville), Peter Onorati (Dom), James Read (George Mason), Keith Robinson (Nathan), Rachel Boston (Beth Mason), Hamish Linklater (Pvt. Stan Silver), Aysia Polk (Angela Walker), Matthew John Armstrong (Pete Pryor), J.D. Pardo (Pvt. Carlos Perez) , Trent Trail (Line Guy), Tom Irwin, Brian Casey, Bob Golub, Aja Guy, Tang Nguyen (Pham Son), Jake Muxworthy (Eric), Kate McNeil (Mrs. Mason), Chris Heuisler (Doc), Vickilyn Reynolds, Ben Taylor (Singer in the Lair), Jamie Elman (Luke), Tyra Banks (Velvelette), Evan and Jaron (Everley Brothers), Jill Rappaport (Music Reporter)

Patty va a lavorare un giorno a settimana dell'ufficio della madre e lì fa subito amicizia con Donald che è molto impressionato dalla sua preparazione scolastica e dalla sua precisione. Lei è anche molto ansiosa di imparare a guidare l'auto e così chiede a Meg di darle qualche lezione, che naturalmente la sorella maggiore le nega. È costretta però a cedere quando la Patty la ricatta dicendole che ha visto Eric fumare erba, e ironia della sorte è proprio la maggiore ad andare addosso ad un paletto. Mentre aspettano che il carrozziere aggiusti l'auto Meg, che ha tenuto per sé il segreto di Beth, racconta tutto alla sorella. Come gesto di gratitudine Patty si prende la colpa dell'incidente con Jack, ma Meg non lo trova giusto e confessa e Jack le dice che nessuna delle due verrà però punita perché lui aveva già capito tutto ed è contento di un gesto carino tra di loro che litigano sempre come cane e gatto.

I genitori di Beth vogliono presentarle un ragazzo così lei è costretta a confessare il fatto di essere incinta. Dopo averci riflettuto i Mason propongono alla figlia due soluzioni: la prima è quella di abortire e la seconda è quella di mandarla da una zia per partorire e poi dare in affidamento il bambino.

Si avvicina l'anniversario di matrimonio di Henry e lui è un pochino giù. Anche Angela è triste perché il padre non riesce a fare le cose che faceva la madre e Nathan lo fa capire allo zio gentilmente parlandogli di come si sentiva lui dopo la morte di suo padre. Sam è invitato a Bandstand da Meg, me rimane molto colpito dal fatto di essere stato insultato da alcuni ragazzi di colore all'uscita degli studi.

Luke vorrebbe che Roxanne andasse con lui al matrimonio di un suo cugino, ma all'inizio lei non se la sente. Tuttavia compera per lui una giacca per l'occasione ma lui scopre che ha scambiato il cartellino con una giacca meno costosa e le chiede spiegazioni. Lei si giustifica dicendo che altrimenti non potrebbe avere tutte le cose che ha e Luke tenta di farle capire che lei è splendida lo stesso e non ha bisogno di rischiare di mettersi nei guai per essere alla moda. Rincuorata dal fatto che Luke l'accetta per come è decide poi di accompagnarlo al matrimonio come sua fidanzata.

Jack viene a conoscenza di alcuni meccanismi poco chiari all'interno del Consiglio Comunale e ne parla a casa. Il piccolo Will è impressionato dalle bare dei ragazzi che tornano in patria dal Vietnam e comincia ad avere paura per il fratello.

Intanto JJ è stato nominato soldato scelto e la sua vita di procede tra partite di football e ricognizioni.

Durante un missione in cui vengono recuperati alcuni soldati catturati JJ spera di ritrovare il fratello del suo amico Danny O'Conners, ma il fatto di non trovarlo non lo consola, lo fa solo riflettere sul fatto che oramai sta vedendo molti giovani morire.

Meg non sapendo più come gestire il segreto di Beth va a parlare con Helen.

2.18 Stewart's Charge
Un nuovo caposquadra

Scritto da: Joshua King
Diretto da: Randall Zisk
Prima visione USA: 28 marzo 2004
Prima visione Italia: 4 agosto 2011

Guest starring: Rachel Boston (Beth Mason), Hamish Linklater (Pvt. Stan Silver), Keith Robinson (Nathan), J.D. Pardo (Pvt. Carlos Perez), Paul D. Roberts (Dick Clark), Ben Murray (Pvt. Mark Kulick), Sean Squire, Jason Beghe (Staff Sgt. Finch), Hank Stratton (Donald Norville), Samuel Page (Drew Mandel), Peter Onorati (Dom) , Jason Mraz (Dion), Wes Robinson (Carl Sherwood), Fefe Dobson (Tina Turner), John Sloan (Corporal Stewart), Tang Nuyen (Pham Son), Robyn Lively (Sister Grace), Michael E. Rodgers, David Paetkeau, Jamie Elman (Luke)

Alla squadra di JJ viene assegnato un nuovo caporale, il caporale Stewart, il quale sembra essere molto più severo e ligio alle regole di quanto loro siano abituati.

Roxanne vuole ottenere il posto di parrucchiere a Bandstand ed è chiamata quindi a fare delle prove. La cosa è occasione di scontro con Luke il quale è ancore un pochino scocciato dalla storia di Lenny e per questo dice a Roxanne che non se la sente più di stare con lei. Non sentendosi più a suo agio lei decide di lasciare il lavoro al negozio di dischi.

Same e Nathan si preparano per andare a trovare dei parenti in Georgia quando Nathan è raggiunto da chiamata alla leva che lo mette fortemente in crisi. Lui vorrebbe fare l'obiettore di coscienza e fa richiesta per un colloquio che lo esoneri dal servizio per motivi religiosi. Sam è sconvolto e va a cercare Mag fuori da Bandstand chiedendole se il suo amico Drew è in grado di dare loro qualche consiglio per via del suo attivismo. Lei all'inizio è reticente, ma poi vedendo la disperazione dell'amico va dall'ex fidanzato per avere consigli. Drew indica loro un professore che aiuta Nathan a preparare le risposte per il colloquio, ma la cosa risulta comunque inutile e il ragazzo è costretto a scegliere tra la guerra e la prigione. Meg e Sam aspettano fuori dalla porta e Meg scopre che anche lui si è lasciato con la ragazza. Henry, all'inizio contrario alle idee del nipote , gli dice che è giusto che lui lotti per quello in cui crede anche se si tratta di andare di nuovo in prigione.

Helen va a parlare con Beth, che ne sembra molto contenta, portandole le letter che JJ ha scritto negli ultimi tempi alla famiglia. La ragazza poi ricambia le visita e informa Helen che i genitori le hanno dato due possibilità ma che lei è decisa a tenersi il bambino, per questo non ha un posto dove stare. Helen allora ne parla a Jack che invita Beth a stare a casa Pryor.

Patty va al negozio di animali con la madre che, capendo che la figlia è interessata a Carl, invita il ragazzino a fare le consegne di persona a casa loro e lui accetta. Per avere una seconda scusa per vederlo Patty di proposito rompe la ruota della gabbia del criceto di Will ma rendendosi conto che non può fare così si decide ad invitare al cinema Carl.

Wiil intanto rischia di perdere l'anno e Jack pensa di poter risolvere la questione con una cospicua donazione ma Helen non è d'accordo e convince la suora che Will non deve assolutamente sentirsi ancora una volta dietro gli altri bambini perché per lui sarebbe peggio questo che non essere bravo a scuola.

L'amico di Jack, Dom, cerca di convincerlo a candidarsi al Consiglio Comunale e dopo un po’ di titubanza si convince a provare.

I compagni di JJ mostrano sfiducia nei confronti del nuovo caporale ma JJ li convince a stare al loro posto anche quando durante una ricognizione l'uomo insiste nel portarli nella direzione sbagliata. Quando però l'uomo mente a Finc che lo sta sgridando, JJ tenta di fare giustizia dicendo che nessuno gli ha dato informazioni sbagliate ma è lui ad aver frainteso casomai. Poco dopo il caposquadra Stewart sembra voler abbandonare degli uomini che si sono allontanati e, non accattando la cosa, il soldato Perez gli spara alle spalle uccidendolo. JJ va su tutte le furie, ora è lui che ha il grado più alto e ordina di requisire l'arma al compagno.

2.19 No Way Out
Senza via d'uscita

Scritto da:
Diretto da:
Prima visione USA: 4 aprile 2004
Prima visione Italia: 5 agosto 2011

Guest starring: Ben Murray (Pvt. Mark Kulick), Matthew John Armstrong (Pete Pryor), Aysia Polk (Angela Walker), Hank Stratton (Donald Norville), Jason Beghe (Staff Sgt. Finch), Steve Ryan (Father Conti), James Read (George Mason), Sean Squire (Pvt. Walter Harrison), Paul D. Roberts (Dick Clark), Sara Mann (Joanne), Hamish Linklater (Pvt. Stan Silver), Samuel Page (Drew Mandel), Rachel Boston (Beth Mason), J.D. Pardo (Pvt. Carlos Perez), Jamie Elman (Luke Foley), Keith Robinson (Nathan Walker) , Tang Nguyen (Pham Son), Wyclef Jean (Curtis Mayfield), Larry Sullivan (Russ), Cynthia Martells (Didi), Wes Robinson (Carl Sherwood), Jake Muxworthy (Eric), Kate McNeil (Doris Mason), Chris Heuisler (Doc), Jack Ford (Professor Powers), The Calling (Protest Singers), Antonio Lewis Todd (PFC Pierce), Bonnie Pratt (Brenda James), Jamie Gvens (Banstand Dancer), Jay Pennick (News Producer), Megan Edwards (Student Speaker), Caitlin Greer (Audrey)

Patty deve andare al cinema con Carl a vedere "Tutti insieme appassionatamente" e Jack non vuole che vada da sola, così accompagna lui i ragazzi, e quando si allontana il ragazzino bacia Patty sulla guancia, lei però non ne sembra molto entusiasta e presa da dubbi ne parla con Roxanne e va addirittura da una delle suore della scuola per farle delle domande sulla sua vocazione. Poi si convince però che fare la suora non è per lei visto che non si sente credente.

Luke dice a Roxanne che vuole partire per un viaggio e non sa quando sarà di ritorno, così lei lo saluta rammaricata. A Bandstand fa amicizia con Eric che le parla delle varie teorie sull'amore libero senza troppi legami.

Beth dice alla famiglia Pryor che lei non ha nessuna intenzione di sposare JJ perché lui è molto cambiato ma la cosa può portare anche dei problemi a Jack ora che è impegnato nella campagna elettorale, persino padre Conti glielo fa notare. Quando i genitori della ragazza si presentano poi per cercare di dissuaderla nell'avere il bambino e capiscono dalle parole di Helen che anche lei rimase incinta di JJ prima di sposare Jack, trattano male la donna e lei elegantemente li manda via con grande sollievo di Beth. La ragazza sentendosi in debito con la famiglia si presenta ad un incontro con degli elettori cattolici disposta anche a mentire sul suo matrimonio con JJ, ma Jack, deciso a non subire pressioni da nessuna parte, la presenta come fidanzata del figlio scandalizzando i parrocchiani.

Will fa molte domande a Beth sul perché non si sposerà con JJ e quando la ragazza tenta di rassicurarlo del fatto che ancora lei vuole molto bene al fratello, il bambino le si oppone fermamente dicendo che nessuno vuole bene a JJ più di lui. Beth decide di scrivere a JJ un lettera nella quale lo informa di aspettare un figlio da lui su cui anche Will scrive "ti voglio bene".

Nathan è deciso ad andare in prigione piuttosto che andare in guerra, Sam vorrebbe convincerlo a scappare in Canada mentre la madre, arrivata a Filadelfia per salutarlo, si dimostra assai ostile all'idea che il figlio non voglia assolvere ai suoi doveri di cittadino americano.

Helen capisce che Donald è gay e non sa come comportarsi con lui e gli dice che preferirebbe non parlarne.

Meg e Sam partecipano ad una manifestazione contro la guerra che si tiene alla Penn anche se Sam rischia di perdere la borsa di studio che ha ottenuto lì e i due vengono cambiati per una coppia. All'arriva della polizia che ha l'ordine di sfollare i dimostranti, Drew cerca di convincerli a fuggire, ma loro non hanno nessuna intenzione di muoversi e vengono arrestati.

La squadra di JJ è sempre più in difficoltà, sono nella giungla e non riescono ad avere contatti per chiedere soccorsi. Vista la situazione decide di ridare il fucile a Perz e per fortuna il ragazzo gli salva la vita ma JJ è comunque deciso a denunciarlo. Il suo gruppo finalmente incontra quello di Finc e trovandosi accanto a delle rovine decidono di entrare dentro a dei cunicoli per ripararsi dal fuoco nemico. Perez si offre volontario per andare in ricognizione, mentre stanno entrando nelle gallerie scoppia una mina, JJ è indietro perché si è fermato a recuperare il corpo di un compagno.