Instagram

Prima Stagione

Lunedì 04 Settembre 2006

1.01 Pilot
Nuovi sogni e nuove frontiere

Scritto da: Jonathan Prince
Diretto da: David Semel
Prima visione USA: 29 settembre 2002
Prima visione Italia:8 giugno 2009

Guest starring: Rachel Boston (Beth Mason), Jesse Hutch (Jimmy Riley), Tony Alcantar (Lewd Camera Guy), Kwesi Ameyaw (Eddie), Joey Lawrence (Micheal Brooks), Donnelly Rhodes (Father Haden), Brooke Theiss (Barbara Gerson), Brenda James (Bonnie Pratt), Stephen Miller (Old Camera Guy), Nicholas Tresshin (New Camera Guy), Aaron Douglas (Line Guy), Derek Baynham (Tony Deluca), Ted Friend (Announcer), Don Zukovic (Stage Manager), Deanna Milligan (Pregnant Woman), Brent Chapman (Dad #1), Ben Odberg (Dad #2), Alaxander Pollack (Kid in Store), Michael Coristine (Mike Love), Kurt Evans (Beach Boy), Stephen E. Miller (Old Camera Guy)

Filadelfia, 1963. Nella famiglia cattolica dei Pryor ognuna ha un problema diverso.
Il figlio maggiore JJ, capitano della squadra di football con la possibilità di avere una borsa di studio per il college, decide all'improvviso di non voler più giocare, perché sente di doverlo fare solo per obbligo e per le pressione che il padre Jack fa su di lui.
La sorella Meg amante della musica, sogna, insieme con l'amica del cuore Roxanne di poter partecipare come pubblico che balla al loro programma televisivo preferito "American Bandstan" che viene trasmesso proprio dalla loro città, mentre l'altra sorella minore Patty si allena per le gare di spelling. I genitori Jack ed Helen litigano sul fatto di poter avere un altro figlio. Solo il piccolo Will, con una protesi alla gamba causata da una poleomelite, sembra essere sereno e pensare solo a giocare.
Grazie a Roxanne, Meg riesce ad avere l'occasione di far parte del programma ma il padre le nega il permesso di andare e lai, ignorando il suo divieto, dice una bugia e va lo stesso allo show.
Purtroppo per lei Jack, che ha un negozio di elettrodomestici e molte tv accese, la scopre e la mette in punizione. Lei cerca di fargli capire quanto sia importante per lei poter partecipare, anche perché è stata chiamata dal produttore per essere ospite fisso del programma.
Le discussioni con JJ sul suo futuro scolastico, se non otterrà la borsa di studio con il football, non cessano e Jack accusa ingiustamente la ragazza del figlio, Beth, di essere la causa di questa sua presa di posizione. Ma anche lei è arrabbiata con JJ perché non le ha comunicato la sua intenzione di lasciare la squadra e va da Jack per spiegarsi. Lui si chiede perché nonostante i suoi sforzi tutti nella sua famiglia abbiano qualcosa per cui non essere felici, e decide di concedere almeno a Meg il permesso per andare a Bandstand.

1.02 The End of the Innocence
La fine dell'innocenza

Scritto da: Jonathan Prince
Diretto da: David Semel
Prima visione USA: 6 ottobre 2002
Prima visione Italia:9 giugno 2009

Guest starring: Sara Mann (Lone Guitar Player), Danielle Dicerbo (Laura), Robby Benson (Professor Witt), Rachel Boston (Beth Mason), Joey Lawrence (Michael Brooks), Tony Alcantar (Lewd Camera Guy), Paul D. Roberts (Dick Clark), James Read (George Mason), Danielle Keaton (Heidi), Kai Lennox (Stretch), Reid Scott (Brian), Michelle Branch (Lesley Gore), Angeline Holmes (Gina Rizzelli), Michael Burger (Charlie O'Donell), Maya Parish (Annie), Valeri Ross (Frances), Ryan Slattery (Butcher Shop Employee), Kongit Farrell (Little Eva),

Tutti sono molto turbati, anche nel giorno del Ringraziamento, per la morte del Presidente Kennedy mentre riprendono le loro attività. Solo il piccolo Will ha l'innocenza per andare in giro a chiedere a tutti il perché del fatto che hanno sparato al Presidente.
JJ discute ancora con il padre e con l'allenatore riguardo la sua volontà di non tornare a giocare a football e Meg entra in crisi e litiga con Roxanne quando capisce che il produttore ha offerto solo a lei un posto come ospite fisso nel programma. Helen incontra Rebecca che la porta all'università e le mostra la differenza tra un corso universitario e il club del libro al quale lei è iscritta. Ne rimane molto colpita e ne parla col marito che però non la comprende ed ancora le chiede il perché della sua scelta di non avere figli.
Meg decide di andare lo stesso allo show ma lo abbandona a metà dicendo a Michael Brooks che se non fosse stato per la sua amica lei non sarebbe neanche stata lì, perciò se la voleva nel programma doveva invitare anche Roxanne. Alla fine il produttore chiama anche Roxanne e le due, riappacificate, possono partecipare insieme al programma.
La squadra di JJ sembra in difficoltà senza di lui e l'allenatore accusa Jack di non saper tenere la disciplina dei suoi figli e questo lo ferisce molto. Anche Beth cerca di aiutare JJ a capire cosa vuole, ma lui non sa bene perché non vuole giocare, forse solo perché non lo sente più come un dovere e non come un divertimento. Lei gli dice che lo appoggerà qualunque sia la sua scelta e lui, preso da nostalgia decide di ritornare in a giocare.

1.03 New Frontier
Nuove frontiere

Scritto da: Becky Hartman Edwards
Diretto da: Dan Lerner
Prima visione USA: 13 ottobre 2002
Prima visione Italia:10 giugno 2009

Guest starring: Paul Wesley (Tommy Defelice), Jesse Hutch (Jimmy Riley), Joey Lawrence (Michael Brooks), James Read (George Mason), Rachel Boston (Beth Mason), Sara Mann (Folk Singer), Paul D. Roberts (Dick Clark), Johnny Sneed (Stretch), Tony Alcantar (Lewd Camera Guy), Kiara Ely (Bill's Dance Partner), John Miller (John the Ad Guy), Vinnie Manze (Vinnie the Ad Guy), Jason Landau (Gawky Guy), Asher Metchik (Trumphet Player), Trent Trail (Line Guy), Mary Pat Dowhy (Sister Claire), Michael Burger (Charlie O'Donnell), Rodney Scott (Danny O' Connor), Michelle Morgan (Teresa McManus), James Reese (Referee), Abigail McFarlane (Dee Dee Sharp), Adrian Davis (Bill), Dan Butler (Coach Ambros)

Meg e Roxanne iniziano ad apparire a Bandstand e tutta la scuola comincia a spettegolare sul come ci siano arrivate e, anche se uno dei più popolari ragazzi del programma inizia ad interessarsi a lei, Meg è un po’ delusa perché non è tutto perfetto come si aspettava. Ci si mette di mezzo anche una ragazza gelosa di lei che la convince che le intenzioni del ragazzo, Jimmy Riley, non siano serie. Helen è sempre più convinta a non voler più figli e decide di scegliere dei corsi all'Università da seguire come uditrice anche se né il parroco né Jack sembrano capirla. Will è molto spaventato dopo l'assassinio di Kennedy e da quello che sente dagli adulti sui satelliti lanciati nello spazio, le minacce russe, le bombe e i laser ma la madre riesce a tranquillizzarlo dicendogli comunque che non ha motivo di temere che possa accadere loro qualcosa.
Tutti sono molto contenti quando JJ annuncia loro che tornerà a giocare a football, ma lui non è del tutto tranquillo a causa del fatto che ha scoperto che la sua fidanzata ha deciso di fare domanda per andare all'Università di Stanford, mentre lui, se riceverà la borsa di studio andrà al Notre Dame. Inoltre, durante il suo impiego come cameriere al club dove i ricchi genitori di Beth sono soci, sente il padre di lei dire che per la figlia lui è solamente una cotta da liceo e che per la figlia si aspetta un matrimonio migliore.
Jack viene a sapere che il figlio Henry Walzer, il suo commesso, ha ricevuto una borsa di studio per meriti sportivi per frequentare la scuola privata East Catholic, la stessa che frequentano i suoi figli. Così decide di invitare il giovane Sam a cena per presentarlo a JJ visto che saranno compagni, ma durante la cena si creano momenti di imbarazzo, perché infondo lui sarà il terzo studente di colore a frequentare quella scuola e l'integrazione non è ancora una cosa così semplice.
Alla fine JJ fa una grande partita e tutti sono contenti per lui e Meg cambia idea sul programma perché il famoso Jimmy chiede di uscire proprio a lei. Anche Jack si arrende e decide che la stanza nuova che aveva costruito per un eventuale bambino sarà di Meg.

1.04 Pryor Knowledge
L'apprendistato dei Pryor

Scritto da: Emily Whitesell
Diretto da: Patrick Norris
Prima visione USA: 20 ottobre 2002
Prima visione Italia:11 giugno 2009

Guest starring: Rachel Boston (Beth Mason), Jesse Hutch (Jimmy Riley), Paul D. Roberts (Dick Clark), Johnny Sneed (Stretch), Paul Wesley (Tommy Defelice), Barry Livingston (Spelling Bee Moderator), Cameron Bowen (Kevin Nolan), Nicole Marks (Sister Annie), David Youse (Theatre Manager), Larkin Campbell (Police Officer), Amy Halloran (Courtney Lewis), Sarah Dampf (Alice McFadden), Lawrence Lacey (Little Richard), Erin Sanders (Jenny McMullen), Adam Storke (Leo)

Meg ha paura di chiedere al padre il permesso di uscire con Jimmy, ma quando va al negozio per domandarglielo scopre che Jimmy è stato già lì e Jack ha acconsentito. Così Meg avrà il suo primo appuntamento e questo mette in agitazione tutta la famiglia. Beth deve andare ad un ballo dell'Università e JJ all'inizio non si offre di accompagnarla perché non sa ballare. Poi, grazie all'insistenza dell'amico Tom ed alle lezioni di ballo dategli da Meg dietro consiglio di Patty, le dice che l'accompagnerà. Lei però vorrebbe andarci da sola, lui ci rimane molto male e le dice che in tal caso avrebbero rotto. Helen e Jack sono invitati ad una cena da Rebecca e dal marito professore Leonard, ma, mentre Helen è emozionata ed entusiasta, Jack è riluttante. Aveva ragione lui, dopo una festa di professori snob entrambi capiscono che quello non è il genere di persone che i Pryor amano frequentare.
L'appuntamento di Meg procede bene fino a quando al cinema lei per sbaglio non lo colpisce al naso facendogli uscire il sangue, così lui se ne va lasciandola ad aspettare il padre. Ma Jack ha fatto tardi a causa della festa e Meg si trova da sola fuori del cinema insieme a Sam che lavora al bar del cinema. Non volendola far tornare a casa a piedi da sola lui si offre di accompagnarla, ma i due vengono fermati da un poliziotto che comincia a fare domande, evidentemente il processo di integrazione razziale a Filadelfia è ancora molto lento. Per fortuna arriva Jack a rassicurare il poliziotto, ma poi si infuria con la figlia perché non ha capito che poteva mettere in difficoltà Sam. Anche Henry si infuria con il figlio, ma i ragazzi in realtà non accettano l'idea di aver fatto qualcosa di male.
Patty deve affrontare le finali delle gare di Spelling, ma sbaglia di proposito per far vincere un ragazzo che le piace arrivato a scuola da poco. Solo Roxanne, che nel suo dispensare a Meg consigli per il suo appuntamento aveva detto in sua presenza di far sentire i maschi importanti, capisce che Patty ha fatto a posta a perdere, e la rimprovera duramente perché non deve dimostrarsi stupida visto che lei è una ragazzina molto brillante.
JJ è molto triste a causa di Beth perché infondo non ha nessuna intenzione di perderla.

1.05 The Fighting Irish
Solo per finta

Scritto da: Jon Harmon Feldman
Diretto da: David Semel
Prima visione USA: 27 ottobre 2002
Prima visione Italia:12 giugno 2009

Guest starring: Tony Alcantar (Lewd Camera Guy), Johnny Sneed, Paul D. Roberts (Dick Clark), Paul Wesley (Tommy Defelice), Jesse Hutch (Jimmy Riley), Rodney Scott (Danny O'Connor), Rachel Boston (Beth Mason), Chester Gregory (Jackie Wilson), Michael Burger (Charlie O' Donnell), Lindsay Mexwell (Girl #1), Darby Stanchfield (Amy), David Gianopoulos (Arthur "Artie" Defelice), Dean Norris (Frank Moran), Dan Butler (Coach Ambros), Darby Starfield (Amy), Todd Stashwick (), Gabby Gillette (Girl in the Band)

Il talent scout dell'Università Notre Dame deve andare a cena dai Pryor per conoscere JJ, ma lui turbato dalla rottura con Beth si è ubriacato a casa di Tom e non si presenta a casa. Jack è molto arrabbiato con lui perché in questo modo rischia di perdere la borsa di studio che gli garantirebbe l'istruzione che loro non possono permettersi e i due hanno un litigio violento che lascia tutta la famiglia sconcertata. Meg, incoraggiata anche da Roxanne, è al settimo cielo quando Jimmy le chiede di fare coppia fissa al Bandstand ma non sa che deve essere solo una finzione per il programma televisivo. Così quando l'equivoco si chiarisce e Jimmy le chiede di poter essere solo amici ci rimane molto male.
Helen non riesce a decidere se sia il caso o meno di adottare qualche metodo contraccettivo perché non consentito dalla religione cattolica, si reca comunque da un medico che le prescrive la pillola ma a causa dei sensi di colpa non ha il coraggio di prenderla.
Henry è preoccupato perché vede che Sam non si sta integrando bene nella nuova scuola, ma il ragazzo non si vuole confidare. Solo Meg è gentile con lui, ma comunque c'è imbarazzo tra di loro quando si incontrano al negozio di dischi.
JJ è confuso e in realtà vorrebbe parlare con Beth ma non riesce a confidarsi, è così agitato che inizia male la partita a cui il talent scout è presente per vederlo giocare. Tutti lo acclamano e così si fa coraggio. Per rimontare decide di giocare una schema con una finta che il padre stesso gli ha insegnato, la squadra della East Catholic riesce a vincere la partita e JJ dedica a Jack seduto in tribuna con tutta la famiglia la sua vittoria.

1.06 Soldier Boy
Le verità nascoste

Scritto da: John Romano
Diretto da: Bill D'Elia
Prima visione USA: 3 novembre 2002
Prima visione Italia:15 giugno 2009

Guest starring: Joey Lawrence (MIchael Brooks), Rachel Boston (Beth Mason), Paul D. Roberts (Dick Clark) , Nick Carter (Jay Black), Brian Cousin, Alan Dale, Angeline Holmes (Gina Rizzelli), Cameron Bowen (Kevin Nolan), Neal Matarazzo (Mike Allen (Veteran #7)), Mike Grief (Paul (Veteran #1)), Tyler Andrews (Carl), Clement E. Blake (Aging Bellboy), Roberta Bassin (Sister Mary Patrick), Lisa Lewolt (2nd Girl), Nicole Fellows (3rd Girl), Margaret Nagle (Paul's Wife), Ricky Godinez (One of the Americans from "Jay and the Americans"), Mike Grief (Paul/Veteran #1)

I coniugi Pryor si assentano da casa per un raduno di veterani della Seconda Guerra Mondiale a New York a cui Jack è stato invitato. Lui non ha mai parlato volentieri della guerra in casa e Helen non conosce i nomi di nessuno di quelli a cui la presentano.
A Filadelfia Meg risponde ad una domanda di Dick Clark e sembra apparire in una foto un po’ sfuocata sulla rivista che lei e Roxanne leggono sempre, così a scuola si parla molto di lei. JJ riceve una telefonata da Beth che vuole chiarire, ma lui non è ancora pronto. Poi in soffitta lui e Will trovano una scatola con i soldatini giocattolo e tirano fuori anche il plastico che Jack aveva costruito a JJ da piccolo per giocarci. Will sembra molto affascinato da questi eroi. Meg e Roxanne durante le prove di Bandstand conoscono i ragazzi di un gruppo famoso e Roxanne li invita tutti ad una festa che si terrà quella sera a casa di Meg. Loro accettano e si danno appuntamento al negozio di dischi dove dovranno firmare autografi. A casa poi Meg convince i fratelli a non dire nulla della festa ai genitori lontani, e Patty per tacere vuole partecipare alla festa ed invitare anche il ragazzo che le piace che è appassionato di musica e segue Bandstand. Meg accetta perché capisce che per lei è importante.
Intanto a New York molti sembrano riferirsi a Jack come ad un eroe, ma Helen non sa perché. Le si avvicina un uomo che le dice che il marito le ha salvato la vita, e lo stesso uomo affronta poi Jack rinfacciandogli il fatto di aver salvato lui e non un altro ragazzo che era con loro, l'altro meritava di vivere e lui doveva morire là. Sul treno durante il viaggio di ritorno Jack racconta alla moglie della sua impresa e lei lo convince che non deve sentirsi in colpa o responsabile della vita di nessuno.
Patty invita Kevin alla festa alla quale però nessuno si presenta perché all'improvviso tutti i ragazzi hanno deciso di andare insieme a ballare altrove, così lui sembra accusarla di aver mentito e lei riesce a trattarlo con freddezza, ma in realtà è dispiaciuta. Nel frattempo Beth si presenta a casa dei Pryor e ha una nuova discussione con JJ che le ribadisce il fatto che loro non vogliono le stesse cose e che lei non può decidere di essere la sua ragazza quando vuole lei. Dalla rabbia poi tratta male anche Will, ma poi va a scusarsi con lui spiegandogli che le ragazze sono complicate e che spesso quando si cresce molte volte si è confusi. Meg cerca di scusarsi con Patty e le regala anche un suo maglione, in più per una volta è gentile, le confida che la ragazza sfocata della foto sul giornale non può essere lei e la invita a dormire nella sua nuova camera.
A cena Jack racconta ai figli le sue imprese e mostra loro sua medaglia al valor militare augurandosi che l'aver vinto quella guerra possa servire a non farne vivere mai una a loro nel futuro.
Helen ha finalmente il coraggio di prendere la pillola e si abbandona tra le braccia del marito.

1.07 Cold Snap
Ondata di freddo

Scritto da: Rama Stagner
Diretto da: Michael W. Watkins
Prima visione USA: 10 novembre 2002
Prima visione Italia:16 giugno 2009

Guest starring: Jamie Elman (Luke Foley), Paul Wesley (Tommy Defelice), Joey Lawrence (Michael Brooks), Tony Alcantar (Lewd Camera Guy), Rodney Scott (Danny O'Connor), Paul D. Roberts (Dick Clark), Peter Onorati (Dom), Robby Benson (Professor Witt), Danielle Dicerbo (Laura), Kevin Sheridan (Kenny Keegan) , Usher (Marvin Gaye), Dan Butler (Coach Ambros), David Gianopoulos (Arthur "Artie" Defelice), Rodney Scott (Danny O' Connor), Mary Pat Dowhy (Sister Claire), Clarissa Romano (Sandy)

Jack è in difficoltà quando un cliente non gli vuole più una grande quantità di merce che lui ha già acquistato e per questo si comporta con più durezza del solito, controlla le spese della moglie e si irrita molto a causa dei suoi ritardi e del tempo che dedica allo studio. Lei infatti ha iniziato a frequentare le lezioni di letteratura all'Università a cui tiene tanto e si fa notare dall'insegnante per le sue idee durante un dibattito. Così l'insegnate le suggerisce di scrivere un compito perché come uditrice è sprecata.
Roxanne si mette d'accordo col padrone del negozio di dischi per far firmare delle copie dagli artisti che si esibiscono a Bandstand da rivendere successivamente. Michael Brooks, produttore associato del programma, si accorge e le intima di non farlo più, così lei si arrangia e le falsifica.
Sam non se la passa bene a scuola, gli è stato infatti assegnato come tutor Tom, l'amico di JJ, che però non lo tratta bene e gli fa degli scherzi. Alla fine di un allenamento gli getta addirittura la divisa di scuola sotto le docce anche se i compagni lo ammoniscono, ma Sam non vuole dire al coach chi è stato, anche se lui lo intuisce lo stesso e mette Tom in panchina nella prossima partita. JJ cerca anche di difendere Sam dall'ira di Tom ma lui gli dice di non avere bisogno, perché loro non sono amici.
Il ragazzo che lavora al negozio di dischi Vynil Crocodile incarta a Meg il disco sbagliato di proposito per farle ascoltare quella che lui ritiene essere musica migliore di quella che ascolta lei, i due hanno un diverbio e il ragazzo le regala comunque il disco di Bob Dylan in questione. Lei lo ascolta, ma poi mette il suo e balla spensierata nella sua stanza.
La partita senza Tom sembra mettersi male e JJ suggerisce all'allenatore di farlo entrare se vogliono vincere, il coach si convince e la squadra dell'East Catholic vince. JJ però non è contento comunque perché il suo senso di giustizia lo induce ad essere arrabbiato con Tom, così non se la sente di andare a festeggiare a casa sua e rimane da solo a riflettere sull'accaduto.
Jack prova a convincere il cliente, il padrone di un hotel che gli aveva ordinato ben venti televisori, ad acquistare a prezzo ridotto quello per cui li ha già speso, ma non ottiene nulla. Decide poi di portare a casa per la moglie un macchina da scrivere che un cliente non è passato più a ritirare, orami anche il mondo degli affari sta cambiando.

1.08 Black and White
Bianco e nero

Scritto da: Becky Hartman Edwards, John Romano
Diretto da: Tucker Gates
Prima visione USA: 17 novembre 2002
Prima visione Italia:17 giugno 2009

Guest starring: Matthew John Armstrong (Pete Pryor), Jamie Elman (Luke Foley), Paul Wesley (Tommy Defelice), Peter Onorati (Dom), Rodney Scott (Danny O'Connor), Johnny Sneed (Stretch), Sara Mann (Sara), Paul D. Roberts (Dick Clark), Danielle Dicerbo (Laura) , Dan Butler (Coach Ambros), Todd Stashwick, Trent J. Cameron (Gary), Shawn Michael Patrick (Mr. Silver), Clarissa Romano (Sandy)

Dopo la vittoria nel campionato della Lega Cattolica la squadra di JJ deve giocare la partita che assegnerà il titolo cittadino contro il liceo Washington, che è data per favorita. Si vocifera che alcuni giocatori dell'East Catholic siano stati pagati per perdere la partita da alcuni agenti di polizia che hanno scommesso contro di loro, e quando la cosa giunge all'orecchio di JJ lui cerca di capire quali possano essere i compagni corrotti. Cerca anche di fare qualche domanda allo zio Pete, fratello di Jack, che si presenta a cena dai Pryor perché è un agente di polizia anche lui ma non ha risposta.
Meg è punzecchiata a scuola da Luke, il commesso del negozio di dischi, e naturalmente Roxanne le fa mille domande su di lui e la vorrebbe convincere che le sta facendo il filo. Helen viene invitata dalle sue compagne di Università ad un concerto di musica folk e lei anche se un po’ riluttante, lascia Jack con i bambini e accetta il loro invito. Quando però si trova tra le mani della marijuana comincia a non sentirsi più tanto a suo agio.
Roxanne comincia ad insistere su Luke quando lui si presenta a casa dei Pryor per sostituirsi all'insegnante di pianoforte di Patty e le insegna "Stand by me" e visto che Meg nega, le dice che lui l'ha invitata ad uscire per vedere la sua reazione.
Jack, dietro suggerimento di Henry, mette un annuncio su un giornale per cercare di vendere i televisori piccoli che erano destinati all'hotel a clienti di colore che possono spendere di meno. La cosa funziona, ma altri commercianti del quartiere non sembrano gradire questo tipo di clientela.
La separazione tra le parti della città sembra mettere in crisi anche Sam, che viene accusato dagli amici della vecchia scuola di snobbarli, così non va neanche alla partita con disappunto del padre che però insiste sul fatto che frequentare la East Catholic è una grande opportunità.
La sera della partita JJ capisce che la storia della corruzione è vera, fra i compagni pagati per perdere c'è anche il suo amico Tom che sbaglia alcune prese di proposito. Quando le cose si mettono male JJ tenta di reagire, fa ogni sforzo per fare punti, ma non riesce comunque a portare la sua squadra alla vittoria così negli spogliatoi aggredisce Tom e accusa lo zio di connivenza. Anche Jack si arrabbia con Pete perché la cosa poteva danneggiare JJ con la borsa di studio.
Spinta dalla curiosità di vedere cosa succede tra Luke e Roxanne, che aveva detto di avere un appuntamento con lui, Meg ammette finalmente di essere interessata al ragazzo quando trova l'amica fuori dalla porta del negozio di dischi ad aspettarla. Toltole il cappello della divisa della banda per cui Luke a scuola l'aveva presa in giro, Roxanne la spedisce a bussare alla porta del negozio per parlare con lui prima che questo chiuda.

1.09 The Home Front
Il fronte interno

Scritto da: Jon Harmon Feldman
Diretto da: Ellen S. Pressman
Prima visione USA: 1° dicembre 2002
Prima visione Italia:18 giugno 2009

Guest starring: Paul D. Roberts (Dick Clark), Rodney Scott (Danny O'Connor), Jamie Elman (Luke Foley) , Virginia Reece (Colleen's Friend), Larry Carroll (Rosey Grier), Peter Gail (Brian), Jessica Collins (Colleen), Clifton Davis (Alvin Lewis)

Al Country Club dove lavora JJ conosce una bella ragazza più grande di lui, divorziata che oltretutto abita da sola, che lo invita a casa sua dopo il turno. Ma quando arriva a casa di lei non la trova.
Luke prende ancora in giro Meg per Bandstand quando è a casa Pryor per fare lezione a Patty, ma poi la invita con Roxanne a vederlo suonare. Le ragazze si recano allora nella parte nord di Filadelfia, la parte dove abita la popolazione nera della città, per scoprire che la musica che suona Luke è quella di accompagnamento del coro della chiesa in cui canta anche Henry. Luke chiede a Meg di assistere al concerto che si terrà sabato sera, questa volta senza Roxanne però. Rientrata a casa molto tardi Meg è tradita da lo squillo del telefono, è Colleen che si vuole scusare con JJ per non essersi fatta trovare, è stata trattenuta al lavoro e gli chiede di raggiungerla in quel momento. Così lui esce di casa di nascosto e si addormenta a casa della ragazza, ma al mattino è Meg a sorprendere lui mentre rientra.
Tra gli addobbi natalizi manca la Vergine Maria di ceramica del Presepe e Patty capisce che è stato Will a romperla, così la trova nel suo cassetto e la nasconde di nuovo. Will la cerca ovunque senza poter dire nulla a nessuno e mentre fruga anche nella borsa della madre trova la scotola della pillola contraccettiva che finisce nella mani di Jack. Marito e moglie discutono sul perché lei non gliene abbia parlato e lei si giustifica dicendo che lui non l'avrebbe comunque capita.
Quando Henry dice a Jack che ha visto la figlia nella sua parrocchia, lui si arrabbia molto con la figlia per essere arrivata da sola in una parte della città che è ritenuta pericolosa, e la mette in punizione non permettendole quindi di andare al suo primo appuntamento con Luke. Così lei si arrabbia e dice ai genitori che non si sono arrabbiati con JJ per il fatto che ha dormito fuori. Jack allora raggiunge il figlio al Country Club e vede la ragazza con cui JJ esce e non si arrabbia tanto, lo mette solo in guardia sui pericoli che può correre. Quando Helen e Meg scoprono che Jack non ha punito JJ si arrabbiano molto, ma anche JJ è arrabbiato con la sorella perché ha fatto la spia e non la difende. Anzi la minaccia di rivelare al padre che ha intenzione di uscire di casa di nascosto per andare al concerto di Luke, così è costretta a rimanere a casa.
Un amico di Henry della parrocchia, recatosi al negozio dei Pryor per acquistare una tv, fa notare a Jack di non essere abbastanza riconoscente nei confronti del commesso per il fatto di avergli dato l'idea dell'annuncio sul giornale. Jack non dice nulla ma poi chiede ad Henry se si trova ancora bene lì, lui gli assicura di non aver nessun problema.
Patty ha ricomperato la statuina del presepe per coprire il fratello che tra l'altro ha paura di andare all'inferno, ma ha sbagliato misura e tutti però fanno fina di non accorgersene.
Nel trambusto dei preparativi natalizi Jack ammette che forse quattro figli sono abbastanza, mentre Helen si sente un po’ triste per il fatto che oramai JJ è quasi un uomo.
Luke va a trovare Meg e le dice che JJ era andato ad informarlo che la sorella non sarebbe andata al concerto perché in punizione, i due si prendono la mano e Meg è meno arrabbiata col fratello.

1.10 Silent Night
Notte di Natale

Scritto da: Emily Whitesell
Diretto da: Randall Zisk
Prima visione USA: 15 dicembre 2002
Prima visione Italia:19 giugno 2009

Guest starring: Joey Lawrence (Michael Brooks), Jamie Elman (Luke Foley), Jesse Hutch (Jimmy Riley), Rodney Scott (Danny O'Connor), Rachel Boston (Beth Mason), Adina Porter (Gwen Walker), Johnny Sneed (Stretch), Paul D. Roberts (Dick Clark), Aysia Polk (Angela Walker), Ashanti (Dionne Warwick), Jessica Collins (Colleen), Teresa Parente (Roxanne's Mom), Alysia Polk (Angela Walker), Michael Pasternak (The Mailman), J. David Krassner (Country Club Man), Steve Brown (Dave)

Il Natale è alle porte e la famiglia Pryor si prepara a festeggiarlo con decorazioni e case di marzapane che sono motivo di litigio tra Will e Patty.
A Bandstand è previsto un ballo speciale delle coppie più votate dai telespettatori con tanto di bacio sotto il vischio e Meg è in crisi perché lei e Jimmy sono risultati la coppia migliore. Lei non è sicura di voler dare il suo primo bacio a Jimmy in tv, soprattutto perché ora c'è Luke che viene a sapere della cosa dalla lingua lunga di Patty e non reagisce molto bene. Accusa Meg di essere un fantoccio e di non pensare con la sua testa.
JJ riceve la lettere a di ammissione al Notre Dame, tutti festeggiano e lui sente che la persona a cui non vede l'ora di dare la notizia è Beth. Quando la trova si scusa con lei e le dice che forse si è sbagliato riguardo la loro rottura e la invita a cena a casa sua per festeggiare, niente vieta loro di essere almeno amici. Tuttavia JJ è turbato perché la lettera non da specifiche sulla borsa di studio, il padre però gli intima di non preoccuparsi e di non rovinare il Natale con preoccupazioni.
Roxanne è arrabbiata con la madre che non potrà passare la vigilia di Natale con lei a causa del lavoro e sembra aver perso il suo naturale buonumore.
Henry, incoraggiato dai buoni guadagni del negozio, chiede a Jack un aumento di stipendio dopo che la moglie lo informa del fatto che il nipote è di nuovo in difficoltà, ma il signor Pryor gli risponde che ancora non si sono del tutto ripresi, ma non appena la situazione sarà migliorata ci penserà.
JJ accompagna Beth al Country Club e tenta di spiegarsi con Colleen, ma lei gli dice che non si deve preoccupare perché tra loro non c'è stato nulla di importante.
Il fratello maggiore di Danny, caro amico di JJ, risulta scomparso in Vietnam e la comunità si stringe attorno alla famiglia. Ancora nessuno si immagina la portata della guerra che si combatte laggiù.
La cena della vigilia non è allegra come dovrebbe ed Helen per tirare su il morale della famiglia inizia una battaglia di palle di neve prima della messa di Natale che riporta l'allegria. Anche Roxanne ne è contagiata perciò raggiunge la madre sul posto di lavoro, fa la centralinista, con il cibo preparatole dalla signora Pryor.
Meg è ancora dispiaciuta per aver baciato Jimmy durante la trasmissione ma all'entrata della chiesa incontra Luke che le dice di scusarla e la bacia.

1.11 I Wanna Hold Your Hand
Voglio tenerti per mano

Scritto da: Sherri Cooper
Diretto da: David Semel
Prima visione USA: 5 gennaio 2003
Prima visione Italia: 20 giugno 2009

Guest starring: Joey Lawrence (Michael Brooks), Matthew John Armstrong (Pete Pryor), Jamie Elman (Luke Foley), Jesse Hutch (Jimmy Riley), Rodney Scott (Danny O'Connor), Johnny Sneed (Stretch), Paul D. Roberts (Dick Clark), Rachel Boston (Beth Mason) , Christopher Cousins (Ted Pryor), Anne DeSalvo, Nealla Gordon, Emily Harrison (Sybil), Peter Gail (Brian), Chonique Sneed (Beverly), Karen Elmore (Doris), Monique Lea (Shirley), Abigail McFarlane (Eddie), Brittany Perry-Russell (Betty Everett)

I Beatles sbarcano negli U.S.A. e la mania contagia un po' tutti. Patty per vederli alla tv deve riuscire ad aiutare Will ad imparare tutti i nomi degli Apostoli.
Meg discute con Roxanne se Luke si possa definire il suo fidanzato o non visto che l'ha baciata una volta, l'ha portata al cinema e le ha tenuto la mano, così decidono di invitarlo a Bandstand dove lui dovrà presentarsi con qualche "titolo".
JJ ha problemi molto più grandi, dal Notre Dame è arrivata una lettera in cui si specifica che non ha ottenuto la borsa di studio e i Pryor devono trovare i soldi per la retta che nemmeno a dirlo è molto alta. Non sapendo cosa fare Jack si rivolge per un prestito al fratello Ted, che è molto attaccato ai soldi, il quale si offre di aiutarlo se lui gli cederà metà del negozio.
A Bandstand Luke capisce cosa vogliono sapere Roxanne e Meg e fa il vago, ma poi affronta Meg che gli chiede perché non l'ha più baciata e lui risponde che non sapeva se lo voleva lei. Chiarito l'equivoco Luke davanti a tutta la famiglia Pryor si rivolge a lei come la sua ragazza.
JJ è combattuto e prende in considerazione tutti gli altri college che invece gli hanno offerto anche la borsa di studio, infondo come la madre gli fa notare, il suo desiderio era di andare al college e fare l'astronauta, non di andare al Notre Dame. Jack declina l'offerta di Ted che già si era permesso di mettere il naso nei suoi affari, e tutta la famiglia si riunisce davanti alla tv per vedere i Beatles.
Solo Helen, che dal parrucchiere si era sentita presa un po’ in giro dalle signore del club del libro, invece che riunirsi con loro per vedere la tv, va da sola al cinema a vedere "Lolita" come consigliato dall'insegnante di letteratura dell'Università.

1.12 Great Expectations
A casa non ci torno

Scritto da: Deborah Swisher
Diretto da: Mark Piznarski
Prima visione USA: 12 gennaio 2003
Prima visione Italia: 21 giugno 2009

Guest starring: Joey Lawrence (Michael Brooks), Jamie Elman (Luke Foley), James Read (George Mason), Paul D. Roberts (Dick Clark), Rachel Boston (Beth Mason), Robby Benson (Professor Witt) , Keb' Mo' (Sunnyland Slim), Jessica Collins (Colleen), Keith Robinson (Nathan Walker), Maury Rubinstein, Peg Stewart (Mrs. Maddox), Blair Wingo (Anna), Joel Manning (Eddie), Mark Luna (Don Everly), Timothy Graig (Phil Everly), Tabbatha Mays (Marvelette #1), Leah Lynette (Marvelette #2), Barbara Alyn Woods, Raquel Horsford (Marvelette #3), Vanessa Coblentz (Marvelette #4), Blair Wingo (Anita)

I ragazzi Pryor portano a casa le pagelle e Meg è l'unica ad avere delle insufficienze. Ma mentre il padre non sembra essere molto arrabbiato, Helen cerca di convincere la figlia della necessità di studiare di più per poter un giorno andare al college come JJ, visto che lei ci ha messo molto tempo a capire che anche per una donna l'istruzione e la realizzazione personale al di fuori della famiglia sono molto importanti. La invita così ad ascoltare una conferenza del suo insegnante di letteratura alla quale lei non si presenta a causa di una impegno a Bandstand. Anche Luke è d’accordo con Helen e Meg ne è così irritata che, durante un concerto di blues al Vynil Crocodile a cui era andata solo per fare piacere a lui, si rifugia in una cabina per ascoltare la sua musica preferita. Lì ha occasione di scambiare due parole con Sam, anche lui lì per far piacere alla fidanzata ma amante di musica di tutt'altro genere. Al suo rientro a casa la madre cerca di arrabbiarsi troppo perché, come gli ha fatto notare l'insegnante, in pochi a sedici anni sanno veramente cosa vogliono fare della propria vita.
La relazione di JJ con Beth è ripartita molto bene e lui viene invitato al Country Club dalla famiglia di lei. L'attenzione cade sulla bella cameriera Colleen e Beth comincia a fare domande su di lei ma lui nega di conoscerla bene o di essere mai uscito con lei.
Intanto Roxanne sta passando qualche giorno a casa Pryor perché in lite con la madre che passa troppo tempo col nuovo fidanzato, ma dopo una serata allegra passata con Jack capisce che è comunque giusto stare nella propria casa.
Will a scuola è preso in giro dai compagni e Jack gli consiglia di non permettere a nessuno di farlo, ma dopo che il bambino comincia a picchiare gli altri per primo, Helen obbliga il marito a riflettere sul fatto che a JJ lui non aveva dato questo insegnamento, anzi gli aveva intimato di non colpire mai per primo. Se Jack, che si sente ancora in colpa per aver insistito per non far fare a Will il vaccino per la poleomelite, vuole che il figlio venga trattato come gli altri deve iniziare per primo a fare la stessa cosa.
Preso dai sensi di colpa JJ confessa a Beth di averle mentito, gli racconta delle serate con Colleen ma la rassicura che non è successo molto, ma lei si arrabbia moltissimo lo stesso e lo lascia.
Il figlio del defunto fratello di Henry viene a stare in città ospite dello zio e Jack lo assume come facchino al negozio. Nathan però è un giovane irrequieto che subito si dimostra poco propenso alle regole, risponde male ed esce di nascosto la sera. Henry lo riprende ma la sgridata dello zio non sembra sortire alcun effetto su di lui.

1.13 The Pursuit of Happiness
La ricerca della felicità

Scritto da: Rama Stagner
Diretto da: Graig Zisk
Prima visione USA: 2 febbraio 2003
Prima visione Italia: 22 giugno 2009

Guest starring: Joey Lawrence (Michael Brooks), Jamie Elman (Luke Foley), Steve Ryan, Paul Wesley (Tommy Defelice), Rodney Scott (Danny O'Connor), Danielle Dicerbo, Keith Robinson (Nathan Walker), Paul D. Roberts (Dick Clark), Kevin Sheridan (Kenny Keegan), Rachel Boston (Beth Mason), Robby Benson (Professor Witt) , Edith Fields (Mrs. Murphy), Jason Adelman (Bobby Mahor), Andrew Caple-Shaw (Billy Stanton), Michelle Johnston (Miss Johnson), Max Weinstein (Eric Witt), Reid Scott (Brian), Erika Jackson (Townie Girl #1), Kelly Cohen (Townie Girl #2), Michelle Morgan (Teresa McManus)

Beth non ha nessuna intenzione di perdonare JJ e così quando lui la incontra con un altro ragazzo in un locale ha una brutta reazione e spacca il vetro dell'auto del giovane. Per fortuna con lui ci sono tutti i suoi compagni di squadra, tra cui Tom, con cui ha appena deciso di fare pace dopo l'episodio della partita truccata. Quando il preside della scuola minaccia l'espulsione del responsabile dell'atto di vandalismo Tom si dichiara colpevole al posto di JJ, che comunque si oppone, per non far perdere all'amico l'occasione di andare al college. Tom è consapevole del fatto che non importa cosa succederà a lui, ma JJ ha grandi possibilità, e l'unica cosa che vuole è che lui lo ricordi come un vero amico.
Meg si incontra di nuovo al Vynil Crocodile con Sam e i due si accordano per scambiarsi dei dischi visto che costano molto. JJ si arrabbia con Meg vedendola nella cabina per essere andato a prenderla, e le fa notare che la sua amicizia con Sam sarebbe malvista. Lei continua a non capirne il motivo e ne parla con Roxanne che però è troppo occupata a conquistarsi una rubrica sul "dietro le quinte del Bandstand" in un giornale per ragazzi. Ci riuscirà con l'aiuto e le correzioni della piccola e studiosa Patty.
Helen si offre di occuparsi del figlio del suo insegnate occupato in una raccolta di firme per dare il voto alle minoranze, e Jack al suo ritorno a casa le chiede qualche spiegazione. All'inizio sembra geloso, ma poi ci scherzano sopra. Madre e figlia si confrontano sul fatto di dover fare sempre quello che gli altri si aspettano e sul fatto che ognuno dovrebbe essere libero di scegliere i propri amici, così Meg va a casa di Sam per dirgli di volere essere sua amica e lo invita al negozio di dischi per ascoltare la musica insieme.
Intanto Nathan inizia a dare problemi ad Henry e al signor Pryor quando si ferma in un bar dopo le consegne e non da notizia di dove sia. Henry lo obbliga a dire la verità a Jack che però decide di dargli una seconda possibilità.

1.14 Heartache
Profonda amarezza

Scritto da:
Diretto da:
Prima visione USA: 9 febbraio 2003
Prima visione Italia:  23 giugno 2009

Guest starring: Adam Storke (Leo), Warren Sroka (Warren), Blair Wingo (Anita), Vanessa Carlton (Dusty Springfield), Daniella Monet (Joyce Fitzsimmons )

Il giorno di San Valentino mette in agitazione tutti quanti, Roxanne cerca un ragazzo che la possa accompagnare al ballo della scuola, Meg cerca di convincere Luke a portare lei nonostante la ritrosia di lui a questo genere di ricorrenza, Patty fa una festa a casa e vorrebbe essere baciata da Kevin, JJ vuole fare la pace con Beth e Sam non vorrebbe andare al ballo della East Catholic.
Roxanne accetta l'invito di un ragazzo che vuole farsi prede per difendere la sua reputazione e Meg inizia ad avere dei dubbi sul suo rapporto con Luke, amano cose troppo diverse, ma prima di potergli parlare viene lasciata da lui per lo stesso motivo. Alla festa Patty scopre che non è stato Kevin ad inviarle un biglietto di auguri anonimo, così non lo vuole baciare più, e scopre che la ragazza più carina della classe vorrebbe essere sua amica.
Sam inizia a farsi condizionare dalle idee di lotta di classe di Nthan ed Henry chiaramente non approva, così convince il figlio ad andare alla festa della scuola durante la quale però sia lui che la sua ragazza si sentono molto a disagio.
Jack non ha detto ad Helen di aver visto il marito della sua amica Rebecca con una donna fuori dall'ospedale per non dirle che era andato dal medico a causa di alcuni dolori al petto, ma poi deve essere accompagnato all'ospedale di corsa e marito e moglie discutono sul fatto che è necessario comunicare di più per non ritrovarsi ad essere estranei.
Beth non vuole rimettersi con JJ e gli dice che è necessario per loro ricominciare le loro vite lontani l'uno dall'altra per non soffrire più, ma lui è sempre più sicuro di volere lei al suo fianco.

1.15 False Start
Falsa partenza

Scritto da:
Diretto da:
Prima visione USA: 16 febbraio 2003
Prima visione Italia: 24 giugno 2009

Guest starring: Ben Caswell (Coach Donnelly), Art Garfunkel (Mr. Greenwood)

Luke e Meg hanno deciso di essere solo amici, lei vorrebbe un ragazzo più divertente e lui vorrebbe una ragazza più seria. Ci si mette anche Roxanne che per il suo primo articolo su Teenzeen sceglie di parlare di Meg ma la fa sembrare solo una ragazza frivola.
Sam e JJ devono gareggiare per ottenere il posto nella gara di corsa contro un ragazzo molto veloce di un'altra scuola, ma in realtà il coach vuole che JJ faccia solo da lepre. Così quando Sam vince la sfida JJ tenta di dargli dei consigli per battere l'altro ma lui non li accetta e perde.
Pete si presenta al negozio di Jack dicendo che è stato picchiato in servizio e che dovrebbe andare da un medico specialista per farsi vedere l'occhio ferito ma non ha soldi. Jack naturalmente si offre di prestarglieli ma poi Nathan viene a sapere che in realtà i soldi servono a Pete per pagare brutta gente con cui ha contratto dei debiti di gioco. Henry lo dice a Jack che sgrida il fratello per la bugia.
Nathan nel frattempo in chiesa si è rivelato un bravissimo cantante. Helen si lascia convincere dalle compagne di corso che il professore si sia invaghito di lei, così non va con lui e con gli altri studenti a raccogliere le firme per dare il voto a tutti. Poi però si sente sciocca quando lui le presenta la sua fidanzata.
Patty sembra essersi presa una cotta per Luke, ma lui rivede Meg sotto un'altra luce quando lei reagisce duramente e difende Sam in un locale dove non avevano voluto servirli. Ripensando alle parole del padrone del negozio del Vynil Crocodile che gli aveva detto che doveva trovare una ragazza che poteva sorprenderlo come il lato B di alcuni dischi, vede in Meg una ragazza tutt'altro che frivola.
Roxanne per farsi perdonare scrive un articolo solo per Meg in cui la riempie di complimenti e Sam, dopo averci pensato un po’ si rende conto di aver sbagliato a va a casa dei Pryor per chiedere l'aiuto di JJ. Jack ha costruito per Will, che ha chiesto a JJ di insegnargli le partenze per poter correre quando leverà il tutore, una macchinina di legno per gareggiare come quella che a suo tempo aveva fatto per il figlio maggiore.

1.16 Act of Contrition
Atto di costrizione

Scritto da:
Diretto da:
Prima visione USA: 16 febbraio 2003
Prima visione Italia: 25 giugno 2009

Guest starring: Jamie Elman (Luke Foley), Keith Robinson (Nathan), Robby Benson (Witt), Johnny Sneed (Stretch), Kevin Sheridan (Kenny Keagan), Danielle Dicerbo (Laura) , Art Garfunkel (Mr. Greenwood), India.Arie (Nina Simone), Cari Shayne (Emily), Paul Roberts (Dick Clark), Matthew John Armstrong (Pete), Clarissa Romano (Sandy), Tony Alcantar (Lews Camera Guy), Seth Menachem (John Steele), Seth Menachem (Paul Anka), Kristen Bell (Amy Fielding)

Sam e JJ si allenano insieme ma JJ è stufo di perdere per fare da lepre all'altro, così fra loro c'è molta competizione.
Roxanne si è presa una cotta per Michael Brooks, il produttore di Bandstand, e manda Meg ha chiedergli se ha qualche possibilità ma lui dice di essere già impegnato. Con l'occasione i due rimangono insieme a guardare vecchi spezzoni di programma per uno special e quando Roxanne lo viene a sapere pensa che Meg stia tentando di portarglielo via.
Helen si prende cura di una compagna di studio che ha perso delle lezioni, ma quando scopre che la ragazza ha abortito clandestinamente cerca di parlare con lei e di confortarla. Meg si insospettisce ma la madre non vuole dirle cosa ha la ragazza, ma quando questa si presenta a casa per restituire una pentola e dice a Meg che vorrebbe essere un giorno una madre eccezionale come Helen, le due parlano del fatto che a volte non basta comportarsi secondo la coscienza ma è necessario seguire delle regole.
Patty è ripresa dalle suore a causa di alcuni dubbi di natura religiosa che ha instillato nel fratellino e negli amici che devono prepararsi alla prima comunione e Jack le dice che, anche se lei è molto intelligente e acuta, non c'è bisogno che dica tutto quello che le passa per la testa.
Le rivendicazioni e i discorsi di Nathan convincono Henry a suggerire a Jack di aprire un negozio di elettrodomestici nella parte Nord di Filadelfia in cui abita la maggior parte della popolazione di colore e lui risponde che gli sembra una buona idea e che valuterà l'idea.
JJ e Sam continuano a gareggiare per strada dopo gli allenamenti e JJ cade accidentalmente procurandosi una lesione alla gamba. Nessuno si ferma alla richiesta di aiuto di Sam e JJ viene portato all'ospedale dopo molto tempo, al ragazzo viene messo il gesso ma l'entità del danno non è ancora stata definita.

1.17 Past Imperfect
Passato imperfetto

Scritto da:
Diretto da:
Prima visione USA: 9 marzo 2003
Prima visione Italia:  26 giugno 2009

Guest starring:


Meg viene coinvolta da Michael Brooks nel progetto dello special per Bandstand e lei prepara una lista con gli spezzoni di programma che ritiene più significativi. Purtroppo il padre la obbliga ad andare con sé a portare fiori sulla tomba del nonno come avviene per tradizione ogni anno, di solito è JJ ad accompagnare il padre, ma alla visita dal medico gli è stato detto che la distorsione alla gamba non sta migliorando e lui è molto giù di morale per la paura di perdere la borsa di studio. Neanche la visita di Beth riesce a consolarlo, tanto più che lei gli comunica che sta uscendo con un altro ragazzo.
Helen decide di andare con la classe di letteratura a raccogliere le iscrizioni alle liste elettorali nella zona di Filadelfia Nord ma si spaventa quando un gruppo di ragazzi di colore li minacciano di andarsene. Poco prima gli stessi ragazzi avevano tenuto un comizio al quale Nathan aveva invitato anche Sam, in cui si incitavano le persone di colore a rovesciare il sistema dei bianchi. Dopo questo episodio di violenza Sam si discosta finalmente dalle idee del cugino.
Patty deve scrivere una biografia e trova in Henry, arrivato a casa dei Pryor per aggiustare la manopola delle tv che lei e Will hanno rotto per litigare, il soggetto ideale.
Meg non riesce ad arrivare in tempo per la riunione di Bandstand e manda Roxanne a portare la sua lista a Michael. Lui è in cabina di regia a scegliere l'anello di fidanzamento per la sua ragazza, Roxanne lo aiuta nella scelta e forse si libera della sua infatuazione per lui.
Pete non riesce a capire perché il fratello ci tenga tanto a ricordare il padre visto che li trattava male e considerava solo il maggiore Ted e Jack gli risponde che comunque un padre lo si ama lo stesso. Ma quando la moglie gli fa notare che anche lui si comporta diversamente con i figli, dando maggiore importanza ad esempio al football di JJ che alla passione di Meg per la musica, lui si rende conto di sbagliare e per la prima volta visita gli studi dove Bandstand viene registrato.

1.18 The One
L'unico

Scritto da:
Diretto da:
Prima visione USA: 16 marzo 2003
Prima visione Italia: 27 giugno 2009

Guest starring: Wayne Brady (Jackie Wilson), Elizabeth Bogush (Katie), Marcy McCusker (Bandstand Dancer)


Meg e Jimmy devono firmare degli autografi nel negozio di dischi Vynil Crocodile e fare finta di essere una coppia vera. La cosa mette in agitazione Meg a causa della presenza di Luke, nonostante ciò accetta l'invito ad uscire con Jimmy una seconda volta dopo che lui gli dice di essere realmente interessato a lei.
Ted, preso da qualche rimorso causato dei suoi problemi familiari, arriva al negozio di Jack e propone al fratello di entrare in società con lui per l'avvio del nuovo negozio a Filadelfia Nord. Lui metterà solo il denaro, Jack accetta propone a Pete di lasciare la polizia per dirigere la nuova attività.
La cosa delude Henry che nutriva delle speranze a riguardo, visto che l'idea del negozio era stata sua e, fomentato da Nathan, decide di andare a cercare un altro lavoro. Pete però si dimostra da subito irresponsabile, e quando Henry non si presenta al lavoro per due giorni, Jack capisce che sta commettendo un errore, va a casa di Henry e gli offre il lavoro. Lui accetta solo dopo aver chiesto in più una percentuale sulle vendite.
Meg va al Drive in con Jimmy Riley, ma quando lui la baca al momento di salutarla, lei capisce che prova ancora qualcosa per Luke. Corre allora da lui al negozio, lo bacia e scappa via. I due dopo affrontano i propri sentimenti e decidono di rimettersi insieme.
Roxanne viene messa in punizione dalle suore per aver accorciato troppo la sua gonna dopo aver visto a Bandstand l'interesse suscitato da una minigonna di una ragazza della scuola pubblica. Will sta preparando il suo go-cart per disputare la gara che JJ aveva vinto e vuole che sia tutto uguale a come era stato per il fratello maggiore.

1.19 Where the Boys Are
Dove sono i ragazzi

Scritto da: David B. Harris, Christine Schenley
Diretto da:
Prima visione USA: 30 marzo 2003
Prima visione Italia: 28 giugno 2009

Guest starring: Michelle Morgan (Teresa McManus), Daniella Monet (Joyce Fitzsimmons), Robert Hoffman III (Brian Wilson)


Meg deve occuparsi di un cantante capriccioso che partecipa allo special di Bandstand e si dimentica di aver promesso di ballare per l'ultima volta con Jimmy. Lui infatti è arrivato allo show in divisa, si è arruolato in marina e non potrà più partecipare. Può salutarlo solo alla fine della trasmissione, Meg è stupita del fatto che non lo vedrà più ma lui le assicura che tornerà presto, perché ancora non hanno modo di rendersi conto cosa sarà la guerra in Vietnam.
Roxanne è molto arrabbiata perché ha ricevuto una telefonata dal padre con cui ha pochissimi rapporti e viene consolata da Michael che le racconta che anche lui è stato abbandonato.
È un brutto pomeriggio di pioggia, JJ e Tom sono in casa a bere birra e pensano di tagliare da soli il gesso di JJ visto che il dottore ha rimandato l'appuntamento, Patty tenta inganno di insegnare a Will a fare gli scherzi telefonici. Helen riceve un passaggio dal suo insegnante di letteratura, il professor Wit, i due si perdono nella conversazione e rimangono nell'auto a raccontarsi sogni e aspettative. Poi però lui la bacia sulle labbra e lei scappa via molto turbata.
Pete, ancora arrabbiato col fratello per aver cambiato idea sul nuovo incarico, va al negozio per restituirgli del denaro che gli era stato prestato da Jack. Per ammazzare il tempo visto che nessuno entra propone di fare una partita di poker alla quale partecipano anche Jack, Henry, Nathan e il barbiere che ha la bottega di fronte. Sembra una sfida tra Pete e Henry, che ha preso il suo posto come gestore del nuovo negozio, Henry vince la posta e a Pete non rimane altro che congratularsi con lui per tutto.
Al suo ritorno a casa Helen trova JJ senza gesso e si arrabbia molto con lui, è evidente che non è questo il solo motivo per cui è turbata, ma quando Jack torna a casa non ha coraggio di raccontargli quello che le è accaduto.

 

1.20 The Carpetbaggers
Il politico opportunista

Scritto da:
Diretto da:
Prima visione USA: 6 aprile 2003
Prima visione Italia: 28 giugno 2009

Guest starring: Lauren C. Mayhew (Carol), Daniel Kountz (Paul)

JJ va con i suoi amici a festeggiare il compleanno in un locale ed incontra Colenne che gli fa capire che è andata in quel posto per vedere lui. I due ricominciano a frequentarsi e anche se lei viene addirittura presentata a casa dei Pryor, decidono che il loro rapporto non dovrà essere troppo serio.
Patty scopre Meg e Luke che si baciano in camera di lei e fa venire a Meg dei dubbi sull'esperienza che ha Luke con le ragazze visto che l'ha visto mentre tentava di slacciarle il reggiseno. Saputo che Luke è già arrivato alla cosiddetta "seconda base" con altre ragazze, Meg si sente i difficoltà e Roxanne le da il consiglio di essere sfrontata e spontanea come la protagonista di un libro che Patty ha preso da quelli della madre. Quando però ci prova si sente imbarazzata e scappa via, e solo l'ennesimo intervento di Roxanne che parla con Luke, riesce a mettere le cose a posto tra i due.
Helen è in preda al rimorso per via del bacio col professor Wit e vorrebbe confidarsi con il marito, ma il confessore le consiglia di non farlo per non danneggiare ulteriormente il suo matrimonio.
Al nuovo negozio Jack assume dei ragazzi di colore amici di Nathan per i lavori di fatica e ascolta per caso una conversazione che hanno con il ragazzo che guida gli incontri di protesta contro i bianchi. Viene così a conoscenza del fatto che Helen e il Comitato per il Diritto al Voto erano stati intimoriti quando erano andati in quel quartiere. Ha una discussione con i ragazzi e Nathan e li licenzia e la cosa impressiona molto Sam già rattristato dal fatto di non essere stato accettato dal club degli astronauti a scuola. Nathan vorrebbe convincerlo così a non correre per la sua scuola anche se la cosa può portarlo ad avere una borsa di studio per il college. Per fortuna poi Sam si rende conto che non deve mollare e arriva in tempo per l'inizio della gara.

1.21 Fear Itself
Il coraggio dell'onestà

Scritto da:
Diretto da:
Prima visione USA: 13 aprile 2003
Prima visione Italia:29 giugno 2009

Guest starring: Lauren C. Mayhew (Carol), Daniel Kountz (Paul)

Meg e Roxanne sono invitate a partecipare al comitato del ballo della scuola dalle ragazze dell'ultimo anno capitanate dalla bella Carol e per impressionarle organizzano una irruzione negli studi di Bandstand fuori dall'orario di apertura. Purtroppo tutta quella gente fa confusione e rompe una telecamera, e quando Michael dichiara che stanno cercando il colpevole Meg si sente molto in colpa. Vorrebbe quindi lasciare i soldi che le servivano per comperare l'abito nuovo per il ballo in sala regia ma cambia idea e confessa a Michael di essere la responsabile del danno. Lui sembra essere molto comprensivo, aveva già trovato un maglione con lo stemma dell'East Catholic, le dice che non la caccerà via ma dovrà pagare i danni. Per fortuna poi Carol, che sembra avere una grande simpatia per Meg, si offre di regalarle un vestito dei suoi per il ballo.
Will deve correre alla fiera con i suo go-cart e JJ si arrabbia con il padre perché pensa di mettere troppa pressione addosso al fratellino che sembra avere un po’ di paura. Jack pensa che la gamba del piccolo gli starà sempre di ostacolo e vorrebbe vederlo vincere almeno sulla macchinina. Will lo sente dire queste cose e si scoraggia, così JJ, che ha ascoltato il discorso di un astronauta famoso sulla paura, gli regala un portafortuna per distrarlo e tenta di convincerlo che deve credere in quello che fa. Alla gara Will ottiene il terzo posto.
Sam prende il posto di Nathan al nuovo negozio sulla Girard Avenue nel quartiere di Filadelfia Nord e il cugino lo disturba con i suoi discorsi sull'orgogli nero, ma Sam, che ha ascoltato anche lui il discorso dell'astronauta, gli risponde che sono lui e Willy, con il loro modo di essere arrabbiati non darsi possibilità.
Intanto la polizia è alla ricerca di alcuni ragazzi attivisti per i diritti civili scomparsi da alcuni giorni.
Patty è molto impegnata primeggiare nel suo nuovo gruppo scout e Helen ha ancora molti dubbi sul dire la verità al marito sul perché non ha terminato il suo corso all'Università.

1.22 Secrets and Lies
Segreti e bugie

Scritto da:
Diretto da:
Prima visione USA: 27 aprile 2003
Prima visione Italia: 30 giugno 2009

Guest starring: Lauren C. Mayhew (Carol), B2K (The Temptaions), Daniella Monet (Joyce Fitzsimmons [as Daniella Zuvic]), Melissa Lee (Susan), Melissa Strom (Paula)

Vicini alle vacanze estive i Pryor si preparano a due settimane da trascorrere al mare, ognuno dei ragazzi può portare qualcuno.
Jack incontra il professor Witt vicino al negozio di Girard Avenue e da come si comporta capisce che c'è qualcosa sotto. Comincia ad essere molto brusco nei confronti di Helen e parla dei suoi dubbi con Pete, mette in dubbio anche la sua presenza al mare con la famiglia.
Patty si comporta a da saputella a scuola e litiga con la sua unica amica. Tenta così di fare la pace con lei seguendo i consigli di un libro ma, dopo aver detto delle brutte cose a Will che aveva raccontato l'accaduto in casa, la madre la fa riflettere sul modo di comportarsi nell'amicizia. Per fare un gesto altruista decide allora di scambiare il suo compito con quello dell'amica per non farle prendere un brutto voto. Avrà un'amica da portare al mare.
Colenne dice chiaramente a JJ di voler trascorrere la notte con lui così decidono di farlo la sera del ballo della East Catholic, tanto lui non ci andrà da solo. Intanto si vede con Beth come amico, e lei gli dice che era talmente convinta che sarebbero andati assieme ai balli delle rispettive scuole da aver comperato un vestito bianco già l'anno precedente.
Meg e Roxanne stanno passando del tempo con Carol e le sue amiche, ma Roxanne non sembra essere bene accetta da loro. Meg lo capisce bene quando Carol invita solo lei ad un pigiama party a casa sua dicendolo chiaramente che la sua amica non sta simpatica alle ragazze del gruppo. Sentendosi in difficoltà Meg dice una bugia a Roxanne, ma lei la scopre e Meg è costretta a dire una seconda bugia sul fatto che a casa di Carol erano solo loro due. La sera del ballo purtroppo Roxanne ascolta le amiche di Carol parlare nei bagni e litiga con Meg perché non l'ha difesa.
Nathan continua a provocare Sam e Henry con la storia del negozio che toglie lavoro alla gente del quartiere. Quando poi trovano una scritta ingiuriosa sulla vetrina del negozio la cancellano subito senza dire niente a Jack, così Nathan accusa Henry di proteggere solo il suo lavoro e insiste con Sam sul fatto che il padre abbia detto una bugia. Sam affronta il padre che sentendosi in difficoltà decide di raccontare tutto a Jack che gli intima di non nascondergli più nient'altro.
JJ si prepara alla serata con Colenne ma si tira indietro quando alla radio sente una canzone che gli fa pensare a Beth. La sera dopo non resiste e va al ballo della scuola della ex fidanzata dichiarandole il suo amore. Gli dice che è convinto che anche lei sia ancora innamorata di lui perché non ha avuto il coraggio di indossare l'abito che aveva comperato per stare con lui, tra i due sembra essere tornata la pace.
Meg cerca di affrontare Roxanne ma lei non ha intenzione i fare la pace, le dice anche che non andrà con lei al mare come ogni anno.

1.23 Down the Shore
Alla spiaggia

Scritto da:
Diretto da:
Prima visione USA: 4 maggio 2003
Prima visione Italia: 1° luglio 2009

Guest starring: Third Eye Blind (The Kinks), Kyle Searles (Shane Waldon), Lauren C. Mayhew (Carol), Jordan Belfi (Steve)

I Pryor si trasferiscono al mare a Willwood per le vacanze e solo JJ rimane a Filadelfia con la scusa di doversi allenare per il football. In realtà ora che si è rimesso con Beth vuole passare più tempo con lei.
Meg non ha ancora fatto la pace con Roxanne che nel frattempo ha deciso di andare al mare con un'altra amica, e frequenta Carol e le sue amiche. Alla spiaggia è in programma una manifestazione organizzata dai produttori di Bandstand così Meg invita i nuovi amici a partecipare.
Helen non riesce più a tenere il segreto e confessa al marito di essere stata baciata dal professor Witt. Jack reagisce con durezza e si rifiuta di parlarne.
A Bandstand Meg è invitata a ballare dal ragazzo di Carol, mentre lei continua punzecchiarsi con Roxanne. Poco dopo Roxanne, che ha sentito Carol parlare male di Meg, tenta di aprire gli occhi all'amica, ma lei non ci crede e le dice che la sua reazione è dettata solo dall'invidia. Purtroppo Roxanne ha ragione e quando Meg chiede a Carol perché la sta ignorando, lei la umilia con brutte parole. Meg pentita cerca Roxanne, ma è troppo tardi perché lei se n'è già tornata a casa.
A Filadelfia JJ e Beth stanno insieme e, dopo una prima serata con gli amici, passano la loro prima notte insieme.
Henry è rimasto a sistemare il nuovo negozio sulla Girard Avenue e dato il caldo, decide di aprire uno degli idranti che ci sono per strada per far rinfrescare i bambini visto che le piscine rimarranno chiuse. La polizia per questo motivo lo arresta e Sam rimane molto colpito dall'ingiustizia. Jack lascia Willwood per andare a prenderlo e tornando a casa trova Beth che prepara la colazione. Cerca di far capire a JJ che è presto per impegnarsi perché ha molti progetti, ma il figlio gli risponde che lui molto sicuro dei sentimenti che prova. Gli rammenta che lui stesso racconta di essere stato sicuro di Helen dal primo momento che l'ha vista. Con questo pensiero, per prima cosa porta JJ al mare, e poi torna dalla moglie deciso a passare sopra l'incidente con l'insegnante.

1.24 High Hopes
Grandi speranze

Scritto da:
Diretto da:
Prima visione USA: 11 maggio 2003
Prima visione Italia: 2  luglio 2009

Guest starring: Steve Sandvoss (football player)

Tutta la famiglia commossa saluta JJ in partenza per Lehigh. Al campus gli allenamenti di football sono pensanti e la sua caviglia gli crea qualche problema.
Meg non ha ancora fatto pace con Roxanne e per dimenticare una brutta estate si impegna a prendere la patente visto che è vicina a compiere sedici anni. Anche Sam studia per lo stesso motivo, e insieme chiedono a Luke di aiutarli nella pratica.
Il padre di Roxanne si fa vivo con la figlia ma lei non è sicura di essere pronta a dargli una seconda possibilità dopo che lui l'ha abbandonata otto anni prima. Dopo averci riflettuto si sente almeno pronta a perdonare Meg e a sorpresa si presenta a casa Pryor chiedendole cosa deve indossare per la sua festa di compleanno.
I ragazzi volontari per i diritti civili scomparsi fuori città continuano ad essere la notizia del giorno e per evitare disordini il sindaco ordina il coprifuoco in alcuni quartieri della città tra i quali c'è anche quello di Filadelfia Nord. La cosa innervosisce il gruppetto di Nathan e Willy ai quali si è aggregato anche Sam che arriva anche a discutere con Meg dicendole che lei si deve mettere in testa che loro sono diversi.
Patty e Will già si preoccupano della scuola ed Helen è molto in pensiero per la situazione sociale che può degenerare da un momento all'altro.
JJ viene escluso dalla squadra di football perché la sua gamba non si è rimessa come speravano tutti, perciò deve abbandonare il college, ma non ha coraggio di dirlo al padre che viene a saperlo dall'allenatore che chiama a casa per sapere come sta e se è arrivato.

1.25 City on Fire
Città in fiamme

Scritto da:
Diretto da:
Prima visione USA: 18 maggio 2003
Prima visione Italia:  3 luglio 2009

Guest starring: Kelly Rowland (Martha Reeves), Stacie Orrico

JJ si rifugia a casa dello zio dopo essere stato escluso dalla squadra di football e i genitori sono molto preoccupati per lui fino a quando non ricevono una telefonata da Pete. Jack lo va a prendere e il ragazzo gli rivela di avere trovato un altro modo per arrivare al college: si è arruolato nei Marines.
La madre e Beth naturalmente sono molto contrarie e l'unico che sembra appoggiarlo è il padre che lo considera già un uomo.
Meg prepara la sua festa di compleanno hawaiana ma è triste perché ha discusso con Sam e vorrebbe convincerlo a partecipare.
Nel frattempo una scintilla, raccontata diversamente dalle parti coinvolte, fa sì che in alcuni quartieri di Filadelfia scoppino delle rivolte, anche le strade attorno a Girard Avenue sono coinvolte. Meg, che non è andata a Bandstand per preparare la festa, va nel nuovo negozio dove c'è solo Sam che è lì per gli ultimi preparativi per l'inaugurazione. Lei vuole convincerlo della loro amicizia proprio mentre la situazione fuori si aggrava e i due vengono minacciati da Nathan e Willy di andarsene via al più presto. Agli studi televisivi Michael raccomanda ai ragazzi di non uscire da soli, ma Roxanne non ha nessuno che la possa venire a prendere e, quando lui se ne accorge, le fa compagnia e si preoccupa per lei.
Jack e Henry cercano di raggiungere i due figli ma vengono bloccati, così anche JJ esce di casa per cercare la sorella, ma tutti e tre arrivano di fronte al negozio oramai dato alle fiamme.
Oramai si è fatta sera e la gravità della situazione è seguita da tutti i notiziari tra lo sgomento generale, la polizia sta tentando di sedare i disordini con la forza. Pete cerca di far andare via Nathan dal luogo degli scontri facendo finta di arrestarlo, ma Willy non capisce la situazione e tenta di colpirlo alle spalle. Un collega per difenderlo spara al ragazzo che cade a terra davanti agli occhi increduli di Pete, Nathan, Meg e Sam sopraggiunti in quel momento. Willy viene lasciato a terra e Pete porta via Meg con la forza mentre lei si preoccupa solo di aiutare anche Sam, che, sconvolto, la guarda andare via.