Instagram

Seconda Stagione

Mercoledì 11 Luglio 2007
Episodio 02.01 - 23
Titolo Originale : The Enemy Walks In
Titolo Italiano : Entra il nemico

trasmesso in USA il :29.09.2002
trasmesso in Italia il :12.06.2003


Scritto da : J.J. Abrams
Diretto da :Ken Olin


Guest Stars: Roger Lim (as Taiwanese Gasping Body) Derrick O'Connor (as Alexander Khasinau) Greg Grunberg (as Agent Eric Weiss) Patricia Wettig (as Dr. Judy Barnett) Clayton Landey (as CIA Officer Wilcox) Stuart Yee (as The Tester)



Riassunto :
Sydney racconta alla psichiatra della CIA la sua ultima missione: legata a una sedia a Taipei, Khasinau le ha presentato "l'uomo", il suo capo, che non è nient'altri che sua madre, Irina Derevko! Dicendo che avrebbe dovuto uccidere Sydney quando è nata, Irina ha sparato un colpo di pistola al braccio di Syd per convincerla a parlare! Syd è cmq riuscita a scappare, e ad incontrare il padre, Jack, che ha portato in salvo Will; lei e il padre raccontano al ragazzo terrorizzato tutta la verità sull'SD-6. Nel frattempo Dixon confessava a Sloane di sospettare che Syd in realtà faccia il doppio gioco, avendola sentito usare un nome in codice diverso da quello da lei utilizzato all'SD-6. Arrivata lì, viene arresta ma Jack dice di aver dato lui quel nome a Syd e viene liberata. Vaughn è rimasto a Taipei, disperso, e la CIA inizia le ricerche. Data la lunga sparizione di Will, la sua redattrice ha pubblicato il suo articolo sull'SD-6.
Sloane manda Sydney in missione in Francia per mettere una cimice in un telefono a Le Petite Rose . Syd da la cimice all'agente Weiss della CIA, che ne inserisce un'altra loro all'interno. Sul posto Syd trova in stato di incoscienza Vaughn, sdraiato su di un lettino, pronto per essere sezionato da Khasinau. Syd non perde tempo e gli inietta direttamente nel cuore dell'adrenalina per farlo tornare in se e riuscire a scappare. Vaughn è salvo.
Jack cerca di salvare la vita a Will: lo droga e lo porta nella casa di uno spacciatore poco prima di una retata della polizia. Will viene portato in ospedale e all'uscita dichiara davanti a una stupita Francie e a tutti i giornalisti accorsi, di fare uso di eroina da tre anni e di essersi inventato tutto sull'SD-6. Ovviamente viene licenziato dal giornale, la sua reputazione è rovinata, ma la sua vita è salva.
La CIA manda una squadra, compresa Syd, a Barcellona, basandosi su una informazione ottenuta dalla cimice inserita in Francia. L'obiettivo è recuperare "La Bibbia", un manuale operativo di Khasinau e Irina. Durante l'operazione però Irina ferisce Weiss, Khasinau scappa con "La Bibbia" ma Sydney lo insegue; Irina li raggiunge, si impossessa del manuale, uccide Khasinau e dice a Syd : "per la verità occorre tempo" ("Truth takes time").
A casa, Syd confessa a Will di essere felice di non dovergli più mentire poi esce di casa per andare al funerale di Emily Sloane, per farne anche l'elogio funebre. Alla CIA, intanto, Irina si presenta spontaneamente e dice di voler collaborare.



Curiosità :
In America durante questo episodio non sono stati trasmessi i consueti crediti iniziali .



Episodio 02.02 - 24
Titolo Originale : Trust Me
Titolo Italiano : Fiducia

trasmesso in USA il :06.10.2002
trasmesso in Italia il :12.06.2003


Scritto da : John Eisendrath
Diretto da :Craig Zisk


Guest Stars: Alex Morris (as C.I.A) Terry O'Quinn (as F.B.I. Special Officer Kendall) Wolf Muser (as Ramon Vesolo) Tony Amendola (as SD-6 Agent Tambor Barceló) Joseph Ruskin (as Alain Christophe) Wendle Josepher (as Vicki Crane) J.D. Hall (as Judge Fried) Soren Hellerup (as Peter Fordson) Krikor Satamian (as Muhammad Naj)



Riassunto :
Sotto il controllo di Kendall, Irina viene incarcerata in un posto nascosto di LA. Jack e Sydney sono molto dubbiosi circa la sincerità della donna; in particolare Syd si augura che la madre muoia per tutto il male che ha fatto. Syd confessa a Vaughn di pensare che Sloane abbia ucciso la moglie Emily per poter far parte dell'Alleanza, dove a Londra, ha luogo la sua iniziazione.
Sloane confessa a Syd di essere venuto a conoscenza che Khasinau è morto. Manda poi Sydney in missione per recuperare un CD contenente informazioni usate da Irina per ricattare i potenti. Il CD si trova in una cassetta di sicurezza a Rabat. La sua contromissione è di consegnare invece il CD a Richard Schmidt, un agente infiltrato, che creerà una copia imprecisa per l'SD-6 e consegnerà l'originale alla CIA. Kendall prima della missione ordina a Syd di parlare con la madre, poichè lei vuole trattare solo con la figlia; Syd rifiuta, ma Kendall ricatta Vaughn affinchè convinca la ragazza.
Vaughn, non felice della cosa, prova lui stesso a far parlare Irina; quando gli racconta della missione di Syd a Rabat, la donna dice di comunicarle di disattivare l'allarme antiincendio prima di procedere con l'apertura della cassaforte. Sarà la verità? Vaughn contatta immediatamente Syd che si rifiuta di credere alle parole della madre! All'apertura della cassaforte un'allarme comincia a suonare. Syd riesce a scappare ma non a consegnare il CD a Schmidt.
Tornata a LA, Sidney decide di incontrare Irina che le confessa che per prima cosa Sloane userà il CD per corrompere Peter Fortson, il creatore di una telecamera satellitare, un sofisticato dispositivo utilizzato come spia il cui utilizzo era previsto per il Pentagono. Chiede poi a Sydney di avere fiducia in lei. Syd rimane impassibile ma appena uscita crolla in un pianto.
Syd e Vaughn volano a Helsinki ai laboratori Fortson per prendere la telecamera prima di Sloane, che per poco non la scopre. Sloane vedendo che la telecamera è scomparsa spara in una gamba a Fortson.
A casa, Will, che sta facendo un servizio utile per la comunità come pena per essersi drogato (raccoglie giornali nei giardini) si offre di aiutare Francie nell'apertura del suo ristorante.
Syd torna da Irina e detta delle regole precise per i loro incontri: la dovrà chiamare agente Bristow e non vuole frasi come condoglianze o sono orgogliosa di te. Le dice inoltre "Tu non sei mia madre".


Curiosità :
Nonostante David Anders/Mr. Sark sia nel cast ufficiale e compiaia nei crediti iniziali, non compare in questo episodio.
A Rabat, Sydney si finge italiana e parla in italiano anche nella versione inglese, come già successe nella prima stagione.

Episodio 02.03 - 25
Titolo Originale : Cipher
Titolo Italiano : Cifre
trasmesso in USA il :13.10.2002
trasmesso in Italia il :19.06.2003


Scritto da : Alex Kurtzman
Diretto da :Roberto Orci


Guest Stars: Alex Morris (as C.I.A) Terry O'Quinn (as F.B.I. Special Officer Kendall) Janet MacLachlan (as Jane Banks) Patricia Wettig (as Dr. Judy Barnett) Endre Hules (as Mr. Vashko) Tom Kiesche (as Agent Cooper) Keith Lewis (as Agent Novak)


Riassunto :

Sydney scopre che la T-Wave Camera che aveva rubato era solo un prototipo e che la vera telecamera sarà lanciata nello spazio dalla Asiatic Space Agency per commissione di Sark. La telecamera potrà vedere 100 metri sotto il suolo dello Sri Lanka. La sua missione è di inserire un congegno al suo interno così che le immagini potrannoe ssere viste anche dall'SD-6.
Alla CIA, Kendall vuole che Syd parli con Irina, poichè Sark ha assunto il suo posto nell'organizzazione e lei dovrebbe sapere cosa stanno cercando. Intanto Jack chiede alla psicologa della CIA di aiutarlo a tenere lontano Syd da Irina; la psicologa gli fa notare che lui si rivolge ancora a lei col nome di Laura.
Irina dice a Sydney che Sark sta cercando un carillon musicale di Rambaldi. Codificando le sue note, si arriverà all'equazione di un punto 0 di Energia. Syd si rifiuta però di parlare della sua infanzia. Jack avverte poi Syd di stare in guardia dalla madre, ma lei gli dice di fadarsi del suo giudizio.
Marshall da a Syd una valigetta che in realtà si trasforma in una slitta. Sloane gli da invece qualcosa di più personale: il contenitore dei semi di piante di Emily. Vaughn le consegna poi la contromissione, inserire una loro trasmittente nel congegno così da poter accedere anche loro alle immagini. Inoltre le dice di voler incontrare Will, che ora vive con lei e Francie: durante il suo rapimento potrebbe essere venuto a conoscenza del codice di attivazione del carillon, Quando Will incontra Vaughn è geloso di Syd: lo immaginava molto più vecchio ed è a conoscenza di tutti i particolari della loro vita.
In Sri Lanka, Syd, travestita con una parrucca rossa come una donna d'affari europea, cerca di raggiungere il razzo prima che parta sotto la sorveglianza di Dixon. Si veste da addetto dei lavori, e si getta nei condotti di scarico per raggiungere la piattaforma di lancio. Sark si accorge di qualcosa di strano e accelera la partenza. Syd ne esce appena in tempo, rincorsa dalle fiammate del missile.
La telecamera individua il carillon nel centro di una caverna siberiana. Sotto ipnosi Will si ricorda dei nomi che erano sullo schermo di Sark: Dosteyevsky, Nabakov, Tolstoy, Checkov. Vaughn nota l'affetto di Syd per Will. Più tardi Irina decodifica il codice attraverso i nomi fornitole e mette in guardia Syd da Sark; chiede poi a Syd una chance per spiegarsi.
Sloane riceve una misteriosa telefonata dal Bed&Breakfast (Baranka B&B in Sonoma, CA) in cui era solito andare con Emily. Jack ha un confronto con Irina; Irina le dice che si ricorda dei bei momenti passati insieme, lui le dice invece che se farà del male a Syd, lui la ucciderà! Lei poi gli chiede se ha detto a Syd cosa le ha fatto dopo che lei è sparita!
In Siberia, Syd raggiunge il carillon e lo apre attraverso il codice fornitole dalla madre; lo fa suonare così che Vaughn lo registra, poi con uno spray lo distrugge, simulandone il disgregamento per il tempo trascorso. Ma la squadra dell'SD-6 viene attaccata dagli uomini di Sark e Syd, in uno scontro con Sark, cade in acqua e rimane intrappolata sotto il ghiaccio.


Episodio 02.04 - 26
Titolo Originale : Dead Drop
Titolo Italiano : Bugie

trasmesso in USA il :20.10.2002
trasmesso in Italia il :19.06.2003


Scritto da : Jesse Alexander
Diretto da :Guy Bee


Guest Stars: Terry O'Quinn (as F.B.I. Special Officer Kendall) Patricia Wettig (as Dr. Judy Barnett) Jim Hanna (as Claus Richter) Marisol Nichols (as Rebecca Martínez) Daniel Faraldo (as Manolo)



Riassunto :
Sydney rischia di annegare, ma ruba una psitola a un altro uomo morto sott'acqua con lei e spara sul ghiaccio. Dixon la aiuta a riemergere.
All'SD-6 Syd dice a Sloane che anche se Sark si è impsossessato del carillon, questo era completamente rovinato dal tempo. Sloane è dubbioso, si chiede come mai Rambaldi lo abbia messo nel ghiaccio se poi si sarebbe rovinato. Alla CIA, Kendall rifiuta a a Jack il permesso di far spostare Irina. Quando Sydney si incontra con il padre, Jack capisce che la ragazza si sta affezionando alla madre.
Sloane racconta a Jack della misteriosa telefonata; Jack chiede a Dixon di investigare. Sloane dice anche a Jack di aver recuperato il carillon, in una casa di Sark alle isole Falkland. Là hanno anche trovato un uomo di nome Klaus Richter. L'uomo sta morendo a causa di qualcosa che gli ha iniettato Sark. Jack interroga l'uomo e scopre che lui ha nascosto una cartina che porterebbe al nascondiglio della "Bibbia" di Irina. La mappa è nascosta nella biblioteca militare a Mosca, nella prima edizione di Guerra e Pace.
Jack da lui stesso una falsa cartina per l'SD-6 a Sydney, poichè non vuole che si rechi ancora da Irina. Sydney dice che invece lei utilizzerà tutte le informazioni che le darà la madre perchè è stanca di questa vita!
Agli incontri di recupero, Will conosce Rebecca Martinez, una fanatica sulle cospirazioni, che lo sollecita a continuare le sue ricerche sull'SD-6. Will si rifiuta e continua a dirle di essersi inventato tutto. Rebecca si reca poi da Sloane... era un test! Will lo ha superato. Dixon si presenta da Sloane con il registro delle presenze al B&B; tra queste c'è la firma della moglie Emily.
Irina spiega a Syd come arrivare alla mappa; in cambio rivuole i suoi orecchini. Irina si mostra preoccupata. Vaughn offre a Syd supporto incondizionato per questo suo difficile periodo. Intanto Jack confessa alla psicologa della CIA di avere paura di perdere Sydney.
Sydney compare a Mosa vestita da militare russo; riesce a raggiungere la mappa ma Sark appare e le punta una pistola contro. Sark le offre una possibilità, passare dalla sua parte, ma Syd fa scattare l'allarme e lo colpisce. Riprende la mappa e scappa, Sark viene catturato. Ma Syd rimane intrappolata in un ufficio militare. Chiama disperatamente Vaughn che contatta Irina che le indica un passaggio segreto per uscire: è salva.
Più tardi Irina decodifica la mappa che rivela che "la Bibbia" si trova in una casa in Madagascar. Kendall manda Sydney e Vaughn a recuperarla, nonostante la forte opposizione di Jack. Jack allora, ingaggia privatamente un uomo che voli in Madagascar e metta dell'esplosivo intorno alla casa. Sydney e Vaughn raggiungo il posto ma vengono sorpresi da Sark e i suoi uomini. Mentre Sark li tiene sotto tiro, i suoi uomini entrano e saltano in aria. Tutti pensano ad un tradimento di Irina; Kendall la fa subito trasferire. Sydney, disperata, si rifugia tra le braccia del padre e gli chiede scusa per aver dubitato di lui e che ha sempre avuto ragione sul conto di Irina.


Episodio 02.05 - 27

Titolo Originale : The Indicator
Titolo Italiano : Il puzzle

trasmesso in USA il :03.11.2002
trasmesso in Italia il :26.06.2003


Scritto da : Jeff Pinkner
Diretto da :Ken Olin


Guest Stars: Amy Aquino (as Agent Virginia Kerr) James Lesure (as Agent Craig Blair) Stephen Markle (as Senator Douglas) Vladimir Skomarovsky (as Kholokov) Daniel Faraldo (as Manolo) Kevin West (as SD-6 Agent Kelsey)



Riassunto :
Sydney testimonia alla CIA di essersi salvata da un'imboscata di Irina grazie all'aiuto del padre. Si reca poi nella cella vuota della donna e trovando gli orecchini appartenenti alla madre ringrazia il padre per averle salvato la vita. A Vienna intanto, il contatto dell'SD-6 Neils Haber è assassinato dalla Triade, una coalizione che sta entrando nel giro della vendita di armi. L'ultima informazione fornita dall'uomo diceva che la Triade era in possesso di "16 armi di nuova generazione" nascoste a Budapest nell'ufficio del ministero. La missione di Sydney è fotografare le armi e prendere un indirizzo ip dal computer.
Vaughn racconta a Sydney i suoi sospetti su Jack: potrebbe essere stato lui a mettere l'esplosivo in Madagascar per incastrare Irina. Syd si sente offesa dalla accuse e se ne va. Sydney si reca poi all'inaugurazione del ristorante di Francie e balla con Will. Arriva però Jack che le consegna la sua contromissione. L'indirizzo ip lo consegnerà alla CIA in un momento di silenzio radio e ne comunicherà un altro all'SD-6 inventato dalla CIA. Jack le dice anche che Irina sarà processata per aver rotto il suo accordo con la CIA e che potrebbe andare incontro alla pena di morte.
Vaughn alla CIA chiacchiera con un vecchio amico che gli dice di aver catturato un uomo, Manolo Souza,che trasportava esplosivo dal Madagascar. Vaughn ricollega il fatto e parla con Souza, che gli confessa di aver lavorato per Jack! I sospetti di Vaughn sono confermati: Jack ha incastrato Irina.
A Budapest, Sydney, travestita con una parrucca bionda e occhiali, si infiltra nell'ufficio del ministero, fingendo di cercare il suo albero genealogico. Facilmente accede al computer, comunica l'ip alla CIA e il fasullo a Dixon poi accede alla stanza dove sono tenute le armi per fotografarle e vede... 16 bambini che montano, bendati, delle pistole... le armi sono i bambini!
Sloane, durante una riunione, spiega che i bambini sono addestrati come sleeper agents. Attraverso test standard, si cercano i bambini più intelligenti e si propone loro un programma di apprendimento veloce, invece li addestrano alle armi e data la giovane età il loro apprendimento è velocissimo. Gli cancellano poi i ricordi: una volta a casa ricorderanno con piacere avvenimenti mai successi. Presumibilmente, il KGB stava lavorando allo stesso progetto negli anni '80.
Sloane racconta a Jack che qualcuno ha falsificato la firma della moglie al B&B settimane dopo la sua morte. Ammette poi di sentirsi in colpa poichè ha avvelenato la moglie con il morfato di sodio,messo in un bicchiere di vino, ma solo dopo che il medico aveva confermato la ricomparsa del linfoma. Mentendo, dichiara di averla uccisa per non vederla più soffrire e non per entrare nell'Alleanza. Chiede poi a Jack a chi era designato tale posto: potrebbe essere il responabile di questi strani avvenimenti. Tornato a casa, Sloane, uscito dalla doccia, trova ad attenderlo un bicchiere di vino. Spaventato, lo fa analizzare e si scopre che il bicchiere, oltre al vino, conteneva una sostanza chiamata VTX, un antidoto al morfato di sodio, che simula la morte.
Alla CIA, Vaughn identifica l'istruttore dei 16 bambini in Valerie Kolakov, in passato appartenente anche al KGB. Nonostante il parere contrario di Jack, Sydney parte per Buenos Aires per catturare Kolakov. Vaughn dice poi a Jack di confessare a Syd la verità sul Maagascar altrimenti lo farà lui stesso. In Buenos Aires, Kolakov attacca Syd con una pistola elettrica, ma Syd lo getta in acqua. Trova poi un puzzle, che le sembra familiare, e stranamente, lo compone in pochi secondi, automaticamente. Quando torna a casa, si fa ipnotizzare per cercare di ricordare, e vede se stessa a 6 anni caricare una pistola e darla a... suo padre. Syd si confronta con Jack: la missione di Irina era scoprire tutto sul "progetto Natale" , progetto del padre per addestrare i bambini a diventare un giorno spie per l'america. Jack si difende dicendole di averlo fatto per il suo bene dopo la morte della madre, ma Syd giura di non poterlo mai perdonare, poichè non ha avuto la possibilità di scegliersi il suo destino. Fin da piccola è stata programmata per fare la spia... Syd capisce tutto anche sul Madagascar.


Curiosità :
Lena Olin non appare nell'episodio.


Episodio 02.06 - 28
Titolo Originale : Salvation
Titolo Italiano : Salvezza

trasmesso in USA il :10.11.2002
trasmesso in Italia il :26.06.2003


Scritto da : Roberto Orci & Alex Kurtzman
Diretto da :Perry Lang


Guest Stars: James Handy (as CIA Director Devlin) Amy Irving (as Emily Sloane) Stephen Markle (as Senator Douglas) Daniel Faltus (as Jan Spinnaker) Cliff Olin (as Cliff)



Riassunto :
Mentre il giorno del processo di Irina si avvicina, Sloane comunica a Sydney che Richter è stato infettato da Sark con un virus simile all'Ebola. Sark sta studiando tre pazienti infettati in un ospedale privato a Ginevra. La missione è entrare con Jack nell'ospedale come padre, ricco e malato, e figlia, donatrice di un rene, ma in realtà rubare la ricerca riguardo il virus.
Jack cerca ancora di spiegarsi con la figlia, dicendole che lui non ha mai voluto che Syd diventasse una spia, ma che ha testato su di lei il "progetto Natale" perchè lei diventasse più forte se messa in situazioni pericolose. Sloane però arrivò prima che lui potesse farle trovare un altro impiego e la inserì nell'SD-6. Confessa che non si pedonerà mai per questo. Syd dice di non credere a una parola. Syd scrive poi una lettera a Devlin dove dichiara che la madre non ha rotto il patto con la CIA, che è stato il padre a mettere l'esplosivo in Madagascar e per questo di interrompere l'esecuzione della pena di morte prevista tra tre giorni dopo la confessione della madre sui suoi delitti.
Vaughn spiega a Devlin che i test degli anni '80 del KGB sono simili ai loro. Crede che ci possano essere dei sleeper agents sovietici anche negli Stati Uniti. Devlin è dubbioso e gli dice di tralasciare l'indagine. Will chiede aiuto a Vaughn per trovare un impego; Vaughn lo assume per fare ricerche, e gli dice di indagare sul test.
Sull'aereo per Ginevra, Jack mostra a Syd la sua lettera e le dice che Irina è riuscita nel suo intento, far provarle simpatia nei suoi confronti dopo tutto quello che ha fatto. Syd gli dice probabilmente lei, a Jack, ricorda solo il più grande errore della sua vita. Arrivati all'ospedale in incognito, Jack riesce poi a rubare le informazioni dal computer e Syd preleva un campione di sangue da un infetto: il paziente la scambia per sua madre, la chiama Irina. Con difficoltà riescono a scappare con un elicottero posto sul tetto. Jack le spiega che l'infetto era un operativo della madre e che sempre Irina ha dato l'ordine di infettarlo, insieme ad altri suoi collaboratori, per testare il virus.
Tornati a L.A. Sloane dice a Jack che il vino conteneva VTX, ciò significa che Emily è viva oppure che qualcuno vuol far credere all'Alleanza che Emily è viva e Sloane è un traditore. Successivamente, Sloane crede di vedere Emily e la segue, entrando in una chiesa. Jack gli dice che probabilmente l'uomo soffre di sensi di colpa e che l'unico modo per verficare la morte della moglie è riesumare il corpo. Sloane, al cimitero, apre la bara, e la trova... vuota!
Sydney e Vaughn sono messi in quarantena dall CIA poichè è stato scoperto che probabilmente l'origine del virus è il congegno di Rambaldi che Syd ha distrutto a Taipei, e loro ne sono venuti in contatto. Dopo una notte passata nella stessa cella, Syd è fatta uscire poichè trovata negativa. Vaughn ha gli anticorpi alti ma viene liberato in seguito poichè sintomo di un probabile raffreddore.
Jack si accusa del fatto in Madagascar e viene processato. Il senatore Douglas lo interroga mentre Sydney vede il processo da una tv a circuito chiuso alla CIA. Jack dichiara tutto il suo amore per Syd . Jack viene arrestato ma nonostante ciò l'esecuzione di Irina non è cancellata ed è prevista per il giorno seguente. Sydney, sostituitasi all'autista del senatore Douglas, lo convince, mentendo, a liberare il padre e a cancellare l'esecuzione della madre. Racconta di essere a conoscenza della corruzzione di un senatore, che lavora per l'Alleanza e con l'arresto di Jack il caso passerebbe all'FBI. Syd non è fiera di aver mentito ma Jack è libero e la madre è riportata alla CIA.
Intanto, Vaughn, a casa, mentre si lava il viso nota che le unghie delle mani stanno sanguinando: il primo segno di infezione del virus misterioso di Sark!


Episodio 02.07 - 29
Titolo Originale : The Counteragent
Titolo Italiano : L'antidoto

trasmesso in USA il :17.11.2002
trasmesso in Italia il :03.07.2003


Scritto da : John Eisendrath
Diretto da :Dan Attias


Guest Stars: Ivan Borodin (as Lab Technician) Terry O'Quinn (as F.B.I. Special Officer Kendall) Austin Tichenor (as Doctor Nicholas) Victor McCay (as CIA Agent Rudman) Chris Ellis (as CIA Agent Chapma) Don Took (as Agent Grey) Jim Hanna (as Claus Richter) Michelle Arthur (as Abigail)



Riassunto :
Vaughn, con le unghie sanguinanti, prima di recarsi all'ospedale della CIA per il contenimento, si reca alla cella di Irina; quest'ultima lo rigrazia per aver provato la sua innocenza e la colpevolezza di Jack nella questione Madagascar. Vaughn ammette di aver sviluppato la malattia e le chiede cosa avesse scoperto Khasinau sulle persone infettate dalla sfera rossa. Irina gli chiede se è innamorato di Sydney, Vaughn gli promette di dirglielo se lo aiuterà.
Will dice a Sydney che i test scolastici del 1982 non si trovano negli archivi pubblici. Sydney lo mette al corrente del "progetto Natale" e gli dice che Vaughn pensa che i russi abbiano reclutato così degli agenti. Alla CIA Syd scopre che Vaughn è stato contagiato e cheide ad Irina se esiste un antidoto. Lei conferma dicendo che lo potrà trovare a Paldiski, in Estonia, in una base sovietica per l'addestramento di sottomarini nucleari. Ma l'antidoto è specifico per ogni persona quindi Syd dovrà portare con sè un campione di sangue di Vaughn. Syd si reca quindi in ospedale per salutarlo e per il prelievo, senza antidoto al massimo potrebbe sopravvivere per tre giorni. Quando esce incontra Alice, la ragazza di Vaughn; Syd rimane sorpesa.
Sloane confessa a Jack di essere insicuro circa la sua posizione all'interno dell'Alleanza e che ha confessato la scomparsa di Emily a Kristof che ora lo vuole incontrare a Tokyo. Per non far compromettere la sua posizione ha bisogno di un successo, così continua a torturare Richter nel disperato tentativo di trovare la base operativa della Derevko.
Will riesce a trovare un quiz del 1982 ma non trova nessuna domanda sospetta. Più tardi però, Francie gli dice che quel test deve per forza essere dell'83, perchè fa riferimento a un fatto avvenuto in quell'anno, l'invasione Americana a Grenada. Will va quindi a parlare con un ufficiale del dipartimento dell'Istruzione che gli consegna il vero test del 1982 dove compaiono domande sospette sullo spazio. L'ufficiale è incredulo, lui non aveva mai inserito tali domande.
Sydney arriva al laboratorio di Paldiski e indossa una tuta gialla di contenimento. Intravede Sark. Trovata l'apparecchiatura le viene dato l'ordine da Kendall di non proseguire perchè c'è un sistema di sicurezza che farebbe scattare l'allarme. Syd nel disperato tentativo di salvare Vaughn procede per ottenere l'antidoto e scatta l'allarme. Syd non riesce a fuggire, Sark a rinchiude in una stanza e cerca di ucciderla con il fluoricloruro d'ammoniaca. L'unica scelta di Syd è quella di collaborare, e in cambio otterrà anche il siero. Sark chiede a Syd di procurargli... Sloane.
Nonostante la disapprovazione della CIA, Jack decide di aiutare Syd e le dice che potrà trovare Sloane a Tokyo. Mentre Syd si prepara per la missione, Jack le confessa che mai la avrebbe creduta capace di un omicidio premeditato e da la colpa alla cattiva influenza della madre.
In un hotel di Tokyo, Syd si traveste da geisha, mette ko due guardie e si reca da Sloane che stafacendo un massaggio. Syd gli inietta del veleno che è contenuto in una sua forcina che ha in testa. Sloane sviene. Gli uomini di Sark lo prelevano e lo portano via in ambulanza. Un socio di Sark da l'antidoto a Jack.
A L.A. Vaughn si risveglia da un sonno di 40 ore. Jack gli racconta dell'antidoto e della morte di Sloane. All'SD-6 Sydney rimane sorpresa: trova Sloane con Sark! Sloane spiega a tutti che l'uomo collaborerà con l'SD-6 per la ricerca della Derevko. In privato Sark speiga a Syd di aver rianimato Sloane e che lo ha convinto che insieme riusciranno a decifrare il mistero di Rambaldi. Sark lo ha poi definitivamente convinto svelandogli un segreto (e dandogli un misterioso pezzo di carta) che ovviamente non confessa a Syd.
Vaughn, ormai guarito, si reca da Irina e le confessa di provare dei sentimenti per Sydney. Incontra poi Syd, i due si abbracciano. Syd gli racconta poi che Sloane ha raffornazto la sua posizione nell'Alleanza, presentanto Sark come nuovo alleato. Vaughn dice a Syd di sapere che lei ha incontrato Alice. ma lei non ne vuole sapere nulla e se ne va. Vaughn ha un momento di esitazione ma poi decide di seguirla...ma è troppo tardi, lei se ne è andata...


Episodio 02.08 - 30
Titolo Originale : Passage, Part 1
Titolo Italiano : Passaggio, Prima parte

trasmesso in USA il :01.12.2002
trasmesso in Italia il :03.07.2003


Scritto da : Debra J. Fisher & Erica Messer
Diretto da :Ken Olin


Guest Stars: Pavel Lychnikoff (as Zoran Sokolov) Terry O'Quinn (as Kendall) Shishir Kurup (as Saeed Akhtar)



Riassunto :
Sydney dice a Sark, in privato, che se lui la tradirà, lei restituirà il favore. Sark la rassicura, ne va anche della sua sicurezza. Più tardi Syd si reca da Irina per chiederle se non ha mai confessato a Sark che Syd è un agente doppio giochista. Irina le dice di no, ma che non per questo lei è al sicuro dall'uomo.
A una riunione dell'SD-6 Sloane presenta a tutti Sark, dicendo che l'uomo ha ottenuto l'immunità in cambio della collaborazione. Sark promette che non tradirà la fiducia. Sloane spiega poi la prossima missione: Sydney e Dixon devono comprare, fingendo per conto di Sark, dei codici di comunicazione delle truppe Uzbeke. Estremisti del Tajikistan cercano di usare questi codici per pianificare attacchi terroristici e l'SD-6 vuole studiarli. Irina, saputo della missione, vuole assolutamente essere messa in libertà per 48 ore ma si rifiuta di dire di più. La sua richiesta è negata. Intanto Sark dice a Sloane che Sydney è sospettosa e poiché Jack può influenzarla, è meglio non dire all'uomo la verità sui codici. Sloane riceve poi una telefonata: soldi in cambio della moglie Emily. Sloane chiede una prova.
Sydney e Dixon si incontrano con Zokolov, in Uzbekistan, e ottengono i codici che sono in una valigetta di sicurezza ma sopraggiunge un problema: la valigetta esploderà se non si utilizzeranno le impronte digitali di un soldato Uzbeko, che Zokolov ha provveduto a far assassinare. Vestiti da soldati Uzbeki, si dirogono alla camera mortuaria: Syd fa finta di essere deceduta e una volta dentro preleva le impronte digitali del soldato, non senza problemi. La missione è andata bene, i due tornano a casa.
A L.A. Will informa Vaughn che il KGB ha inserito domande nei test del 1982 che sono stati sottoposti a 5 milioni di bambini ameriaani. Vaughn però gli dice senza mezzi termini che Devlin gli ha ordinato di fargli interrompere le ricerche perché potrebbe mettere a rischio la sua sicurezza. Sydney, più tardi, dice a Will di dover guadagnare la fiducia di Sark. Poi, alla CIA, chiede a Vaughn perchè vengono ignorate le scoperte di Will. Vaughn dice semplicemente che la ricerca è stata trasmessa all' FBI. Poi mostra a Sydney un orologio , un regalo di suo padre, che gli aveva detto "di regolare il cuore attraverso questo orologio". Vaughn dice a Syd che l'orologio si è fermato lo scorso primo ottobre, quando l'ha conosciuta. Entrambi i loro cercapersone suonano, ma Syd fa in tempo a dire "anche il mio".
Alla CIA Vaughn e Syd vengono a sapere che i codici sono quelli di 6 testate nucleari sparite mesi fa e che Sark ha trasmesso questi codici a persone sconosciute. Irina dice di non aver detto nulla che potesse far capire all'SD-6 che Syd è una doppio giochista. Le testate si trovano nel Kashmir, in una prigione di massima sicurezza che è sotto il controllo del Fronte Rivoluzionario. Syd convince Irina a partecipare alla missione, conoscendo il territorio. Jack è contrariato. Per sicurezza da a Irina una collana ripiena di C4: se tenterà di scappare Jack la farà esplodere.
Will consegna a Vaughn, anche se non lavora più per lui, l'elenco di 40 bambini che hanno ottenuto brillanti risultati ai test; Vaughn gli cheide coma ha fatto poichè la CIA cercava quei risultati da tempo.
Irina, Jack e Sydney, travestiti come una normale famiglia in vacanza, si imbarcano su un treno in viaggio nel Kashmir. Si paracadutano poi giù da un ponte e incontrano il loro contatto, che fornisce loro l'apparecchiatura necessaria. Nel frattempo, all'SD-6 Sloane riceve un pacchetto contentente il dito di Emily portante la fede. Syd, Irina e Jack vengono sorpresi dai PRF che li corcondano e uccidono il loro contatto. Per salvarsi Irina usa la collana di C4 che fa esplodere e poi tutti e tre insieme cominciano a sparare. Dopo aver ucciso tutti i soldati Jack toglie le armi a Irina; lei acconsente ma gli ricorda che si trovano in territorio nemico e che devono cominciare a fidarsi l'uno dell'altro. Poi partono con l' obiettivo di raggiungere una stazione CIA per potersi riorganizzare.


Curiosità :
In America nemmeno in questo episodio sono stati trasmessi gli opening credits.


Episodio 02.09 - 31
Titolo Originale : Passage, Part 2
Titolo Italiano : Passaggio, Seconda Parte

trasmesso in USA il :08.12.2002
trasmesso in Italia il :10.07.2003


Scritto da : Crystal Nix Hines
Diretto da :Ken Olin


Guest Stars: Terry O'Quinn (as Kendall) James Lesure (as CIA Agent Craig Blair) Joseph Ruskin (as Alain Christophe) Wolf Muser (as Ramon Veloso) Iqbal Theba (as General Arshad) Marshall Manesh (as Hari Singh)


Riassunto :
Al quartier generale della CIA, Vaughn viene a conoscenza dell'imboscata dell'PRF a Syd, Jack e Irina. Mandare una squadra di soccorso è impossibile, irriterebbe il Pakistan. Ma la situazione peggiora, Vaghn riceve la notizia che le testate nucleari saranno attivate il gorno seguente! Il trio intanto arriva a Srinagar, e incontra il contatto di Jack. Syd telefona a Vaughn che la informa dell'imminente attivazione delle testate. Syd, scherzando, dice a Vaughn che mentre le normali famiglie giocano a golf, loro disattiveranno quelle testate. I tre, travestiti da Pakistani, partono per la sede del PRF; per ingannare le apparenze, Jack fa nascondere Irina dietro al vecchio camion, dentro a un contenitore per grano. Ma come previsto da Irina, il vecchio camioncino si rompe, e devono arrivare alla base percorrendo a piedi 10 km. La donna li guida poi attraverso un sentiero pieno di mine anti uomo.
All'SD-6, Sark dice a Sloane che ha parlato con il capo del PRF, Gerard Cuvee, che metterà sul server i "dati" appena ottenuto i risultati. Sloane riceve poi un'altra misteriosa telefonata, dove richiedono $10.000 in cambio della moglie, entro 24 ore. Se l'uomo non si farà vedere, la prossima consegna andrà all'Alleanza.
In mezzo al sentiero minato, Syd, Jack e Irina vengono nuovamente attaccati. Jack questa volta consegna una pistola a Irina e riescono a sconfiggere gli assalitori. Jack cade però su una mina antiuomo. Con l'aiuto della madre, Syd riesce a disattivarla. Intanto Vaughn scopre che gli Indiani sono venuti a conoscenza del possesso di testate del PRF! Attaccheranno la loro base entro 24 ore per distruggerla!
Una volta entrati al PRF, Irina spiega che le testate sono prababilmente nel laboratorio protette da sensori termici. Irina si propone per disattivare il sistema d'allarme dal laboratorio di Cuvee, poi ordina a Syd di innalzare la temperatura del laboratorio così che il sensore non noterà la differenza dei loro corpi quando entreranno e ordina a Jack di cambiare la voce preimpostata di Cuvee con la sua, in modo da poter aprire le porte. Jack, ancora scettico su Irina, annuisce .
Sloane si incontra con l'Alleanza e li informa che qualcuno si è interferito nell'omicidio della moglie e lo sta ricattando. Suggerisce di fingere di collaborare, per poi inseguire i rapitori. Marshall mette un segnale sul denaro per poter seguire tutti gli spostamenti. Sloane si dirige all'appuntamento, ma poco dopo Marshall perde il segnale.
Jack e Syd entrano al laboratorio, ma vengono ben presto scoperti da Cuvee con... Irina al suo fianco! I due vengono incarcerati. Syd assiste, dalla cella a fianco, all'interrogatorio di Jack da parte di Irina e Cuvee. Cuvee confessa a Jack di essere stato lui anni prima a dare l'ordine a Irina di sposare un agente della CIA. Irina dice a Jack che il PRF è in affari con Sark. Quando Cuvee se ne va, Irina confessa a Jack di stare recitando, poichè è stata scoperta e questo è l'unico modo per aiutarli a fuggire. Poi per salvare le apparenze lo colpisce, ma il gesto serve per coprire il passaggio delle chiavi a Jack per liberarsi.
Vaughn fa appello alle autorità indiane per ritardare l'attacco aereo ma gli viene negato. Gli danno però un elicottero e così Vaughn va a salvare i suoi amici.
Jack libera se stesso e Syd; dice poi alla figlia che la madre sta recitando e che le testate servono per attivare un manufatto di Rambaldi che prova la vita eterna! Contattano Kendall che gli ordina di abbandonare l'edificio a causa di imminenti bombardamenti indiani. Ma Jack vuole prima trovare Irina! Si dirgono al laboratorio dove assistono di nascosto all'esperimento : il manufatto di Rambaldi, aperto grazie alle testate, nascondeva un fiore. Jack e Irina, che era lì, riescono a sconfiggere Cuvee e a prendere il fiore. Insieme a Syd scappano durante gli attacchi aerei, Vaughn arriva giusto in tempo per portarli tutti in salvo.
Tornati alla CIA, Irina trova nella sua cella la sua ricompensa: cuscini e coperte. Racconta poi a Sydney che a Taipei le aveva sparato per mantenere la sua copertura ma nello stesso tempo aiutarla a scappare. Più tardi, Syd scopre da Vaughn che il fiore recuperato ha all'incirca 400-600 anni. Vaughn regala poi a Syd dei biglietti per il mini golf. Syd ci va con Will e Francie mentre Vaughn li osserva da lontano...


Episodio 02.10 - 32
Titolo Originale : The Abduction
Titolo Italiano : Il rapimento

trasmesso in USA il :15.12.2002
trasmesso in Italia il :10.07.2003


Scritto da : Alex Kurtzman & Roberto Orci
Diretto da :Nelson McCormick


Guest Stars: Ric Young (as Suit and Glasses) John Balma (as Thatcher Powell) Petra Wright (as Alice) Don Took (as Agent Grey)




Special Guest Stars: Faye Dunaway nel ruolo di Ariana Kane


Riassunto :
Sidney dice a Will che Devlin potrebbe assumerlo per fare ricerche, dopo un accurato test psicologico. Quando Francie arriva i due smettono di parlare e la ragazza si sente esclusa. Più tardi Irina prova a spiegare alla figlia perchè ha cominciato a lavorare al KGB e dice di essere stata una sciocca ad avere abbandonato sua figlia. Le due cercano di abbracciarsi, ma vengono divise dalla sicurezza.
Sloane minaccia Sark di torturarlo: è in discussione la sua correttezza dopo la missione fallita in Kashmir. Sark professa la sua lealtà, e suggerisce che ci possa essere una talpa all'SD-6. Sloane riunisce il gruppo e ordina che l'uomo vada in missione con Sydney! Descrive il sistema satellitare NSA Echelon, un sistema che ascolta ogni comunicazione sul pianeta, filtra quelle potenzialemnte pericolose e le trasmeette alla sicurezza nazionale. Sark informa il gruppo che Cuvee è in possesso di un terminale Echelon e che lo sta trasportando passando per Parigi, in un camion di sicurezza. La missone per Sark e Syd è rubare il terminale e portarlo all'SD-6 .
Alla CIA Vaughn da a Syd la sua contromissione: le sarà fornito un programma da aggiungere al terminale, che una volta acceso, cancellerà tutti i dati, che sembrerà un sistema di autoprotezione. Vaughn le dice inoltre che il padre di Alice è morto; Syd gli fa le sue condoglianze. Jack si reca da Irina e dice di credere che lei e Sark siano d'accordo. Le fa poi un'offerta: sarà trasferita in una prigione privata a Puget Sound e in cambio lei darà una spiegazione completa sul perchè si è consegnata alla CIA.
A Parigi Sark e Sydney non trovano nulla sul camion, ma vedono un uomo fuggire e lo inseguono. Syd riesce a recuperare il terminale. Intanto all'SD-6, Sloane presenta Ariana Kane a Jack. Ariana è il capo della sicurezza dell'Alleanza, e sta investigando sulla ricomparsa di Emily. Ariana interroga Jack, che le deve confessare che Sloane arruolò Syd senza il suo permesso, ma che lui lo accettò per lealtà nei suoi confronti.
Dopo aver effettuato il test, Will si trova con Syd in un bar. Parlano dei segreti che devono mantenere con Francie, e Syd, ricordando il fidanzato ucciso, li chiama "gesti d'amore". Nel bar entrano però Vaughn e Alice; dopo una imbarazzante presentazione, Will e Syd se ne vanno.
All'SD-6, Sloane comunica al gruppo che un sistema di sicurezza ha cancellato il terminale. Cuvee però potrebbe essere in grado di ottenere un nuovo terminale duplicando un software che si trova in un server a Londra, così vuole che Syd lo cancelli. Marshall dice che il server può rilevare ogni minima intrusione elettronica, così che deve essere prelevato attraverso un algoritmo polimorfico. Solo una persona è in grado di farlo: Marshall, che accetta la missione riluttante e spaventato.
Vaughn dice a Sydney che non possono fare entrare l'SD-6 in possesso di quelle informazioni e quindi Marshall, una volta tornato in città, sarà preso in custodia protettivo dalla CIA, avendo una memoria fotografica sarebbe in grado di riprodurre il software. Syd avverte Vaughn che l'SD-6 è tutta la vita di Marshall e la verità sarà dura da accettare per lui. Vaughn le promette che aiuterà l'amico.
A Londra, Sydney e Marshall arrivano, vestiti elegantissimi, al Royal Albert Hall per la London Philharmonic. Si siedono dietro Thatcher Powell, il capo della sicurezza di Cuvee, l'unico ad avere l'accesso al server. Syd gli mette del sedativo nel bicchiere, così, una volta addormentato, riescono a rubargli la chiave per accedere al server. Ma vengono presto scoperti da due guardie. Syd li mette ko, ma riescono comunque a sparare a Marshall...un sedativo! Marshall pare troppo addormentato e Syd, per cercare di svegliarlo, gli da un bacio! Marshall si sveglia all'improvviso e impara la sequenza a memoria, giusto in tempo per riporre la chiava nella tasca di Powell prima che si svegli. Ma i due sono osservati da lontano da un misterioso uomo su una sedia a rotelle. Tornati dal loro viaggio, Syd e Marshall si salutano. Marshall, solo in macchina, viene prelevato da uomini armati...che NON sono della CIA!
All'SD-6 Ariana comunica a Slaone che Jack è il primo indiziato per la scomparsa di Emily; la donna è sicura che Jack abbia dei segreti! Jack si reca da Irina, che gli dice di non aver nulla da confessare, si è consegnata spontaneamente per rimediare a tutti gli errori del passato. Inoltre gli dice che d'ora in avanti permetterà anche a lui, oltre a Syd, di vederla.
Marshall si sveglia in ostaggio al cinese in sedia a rotelle, pronto a torturarlo...


Episodio 02.11 - 33
Titolo Originale : A Higher Echelon
Titolo Italiano : A Higher Echelon

trasmesso in USA il :05.01.2003
trasmesso in Italia il :17.07.2003


Scritto da : John Eisendrath
Diretto da :Guy Bee


Guest Stars: Terry O'Quinn (as Kendall) Ric Young (as Suit and Glasses) James Lesure (as CIA Agent Craig Blair) Ira Heiden (as CIA Agent Rick McCarthy)


Special Guest Stars: Faye Dunaway nel ruolo di Ariana Kane


Riassunto :
Sydney racconta a Will del programma Echelon e gli dice che ora Marshall è al sicuro alla CIA. Ma Marshall invece è torturato dall'uomo cinese con gli occhiali sulla sedia a rotelle che vuole sapere dove si trova il sistema operativo Echelon. Marshall, spaventato a morte, decide di riscrivere il programma grazie alla sua memoria fotografica.
Alla CIA Vaughn comunica a Syd che Marshall è stato rapito da un socio di Cuvee. Sydney, nonostante una squadra di soccorso stia cercando di rintracciarlo, si sente colpevole e vorrebbe partecipare alle ricerche. Ma ora il problema più serio è che Marshall prima di essere rapito, ha spedito all'SD-6 la copia del programma di accesso a Echelon di Cuvee.
All'SD-6 Sloane rivela che l'email è stata spezzettata in pacchetti di dati e spediti a vari server. Un errore nel server in Vietman ha impedito la lettura completa, così Sydney e Dixon si devono recare a Ho Chi Minh City per recuperare i dati. Sloane finge dispiacere per la scomparsa di Marshall, ma telefona poi all'SD-4 per un rimpiazzo dell'uomo. La contromissione CIA di Sydney è di sostituire i dati reali con dati falsi. Sydney comunica alla CIA che Cuvee potrebbe riconnettersi a Echelon. Tuttavia per entrare in Echelon serve un punto d'accesso; se riescono a trovarne uno prima loro, possono impedirlo. Sfortunatamente non riescono a trovarlo. Vaughn dice che Irina potrebbe. Ma le condizioni di Irina sono aver libero accesso a Echelon. Kendall rifiuta le condizioni.
Tornato al Credit Dauphine, Jack trova Ariana Kane nel suo ufficio; la donna retrocede i suoi privilegi sulla rete e revoca il suo spazio di sicurezza a causa della sua indagine su Emily. Jack, grazie all'aiuto della CIA, prova che nei giorni della scomparsa di Emily si trovava a Taipei e Istanbul per conto di missioni personali per l'SD-6.
Travestita da donna d'affari, Sydney in Vietnam fa una presentazione, durante la quale, attraverso un segnale luminoso, rende i presenti incoscienti per 3 minuti. Nel frattempo deve andare nella stanza dei server e recuperare i dati. Ma l'hard disk che interessa a lei è in riparazione e una volta arrivata nella stanza giusta trova Dixon già in possesso dei dati. Syd non riesce a contraffarli. I due tornano a casa. Sloane ora ha tutto l'occorrente per accedere a Echelon.
Intanto la CIA ha interrotto le ricerche di Marshall perchè la squadra di soccorso è stata uccisa a Londra. Francie casualmente dice a Will che Syd è interessata a un suo collega, Vaughn, ma che lui è occupato. Più tardi Will incontra Vaughn che gli comunica che è stato assunto come analista della CIA. Per copertura, lui sarà un giornalista che lavora per il Trade Roads magazine. Will dice a Vaughn che Syd è interessata a lui e quindi di rispettarla.
L'S6-6 otterrà l'accesso a Echelon in 12 ore; la CIA non riesce a infiltrarsi, e anzi trova un virus chiamato Quicksand, come predetto da Irina. Kendall, messo alle strette, acconsente a lasciar provare la donna.
Ariana Kane dice a Sloane di avere le prove che Jack ha ucciso qualcuno il giorno in cui è scomparsa Emily: sulla sua pistola è stato rivelato la presenza di materia grigia. Sloane le da il permesso di eseguire il test del DNA.
Marshall, mentre lavora al PC sotto osservazione, riesce mandare dei messaggi che rivelano la sua posizione a Mexico City; Sloane dice che manderà una missione ma Sydney e Dixon chiedono di poter guidare la missione personalmente.
Jack si incontra con Ariana, sotto lo sguardo della CIA. La donna gli chiede la SIM card del cellulare e chi sia Steven Haladki. Vaughn scambia la sua SIM card con quella di Jack, che intanto spiega a Ariana che Haladki era entrato in contatto con Irina e doveva essere assassinato. La CIA gli riconsegna una scheda con il numero della carta timbrato sul momento. Jack gli consegna la SIM Card e se ne va, ma Ariana nota l'inchostro fresco che le macchia il dito. Felice per averlo finalmente incastrato, ordina ai suoi uomini di arrestarlo ma Jack riesce a fuggire.
Travestiti, Syd da giovane ribelle, Dixon da DJ, sono pronti a recuperare Marshall. Syd arriva appena in tempo, Marshall infatti invece di riscrivere il programma, ha programmato un giochino per PC e i suoi rapitori lo stavano per uccidere. Purtroppo Syd e Marshall rimangono bloccati al quinto piano. Marshall salva Syd rompendo una finestra e buttandosi con il paracadute nascosto nella sua giacca.
Irina riesce a trovare un punto d'accesso e a evitare che l'SD- 6 entri in Echelon! Vaughn dice poi a Syd che non occorre più portare Marshall alla CIA.
Jack aspetta Sloane a casa sua, dicendo che la Kane ha bisogno di qualcuno da incolpare e ha scelto lui. Dà a Sloane delle indicazioni contando sulla sua lealtà. Appena esce però, Sloane telefona alla Kane informandola che Jack è appena uscito da casa sua.



Curiosità :
Divertente la battuta di Dixon: io parlo 7 lingue, ma la techno non è tra queste.


Episodio 02.12 - 34

Titolo Originale : The Getaway
Titolo Italiano : La fuga

trasmesso in USA il :12.01.2003
trasmesso in Italia il :17.07.2003


Scritto da : Jeff Pinkner
Diretto da :Lawrence Trilling


Guest Stars: Amy Irving (as Emily Sloane) Terry O'Quinn (as Kendall) Greg Grunberg (as Agent Eric Weiss) Ira Heiden (as CIA Agent Rick McCarthy) Doug Kruse (as Patton Birch) Don Took (as Agent Grey) Phillipe Simon (as Claude Rousseau)


Special Guest Stars: Faye Dunaway nel ruolo di Ariana Kane


Riassunto :
Jack viene attaccato quando cerca un suo contatto in un cinema. Mentre fugge dalle scale, a piedi, viene raggiunto in auto da Sydney, che lo porta in salvo. Spiega alla figlia di essere ricercato dall'Alleanza perchè sospettato di aver cercato di estorcere $100.000 a Sloane. Sydney si arrabbia perchè l'ha lasciata all'oscuro dela faccenda. Tornati alla CIA, Jack racconta a Syd la storia del ricatto che coinvolge Sloane e Emily. La Kane lo sta incastrando.
All'SD-6, Sloane da a Syd la sua prossima missione: recuperare un prototipo di giroscopio della Triade. Lei e Dixon devono intercettare il corriere Carl Shatz che lo sta trasportando da Berlino all'est della Francia. Vaughn le da la contromissione: recuperare il giroscopio, e consegnarne uno falso all'SD-6. Vaughn sarà in Francia con una squadra, appena recuperato l'oggetto glielo dovrà consegnare per crearne uno falso.
Tramite e-mail, Sloane fa sapere a Jack di averlo dovuto tradire la sera in cui si è trovato in casa sua e di avere perciò comunicato la sua presenza alla Kane, perchè nella sua testa, quale membro dell'Alleanza, è impiantato un chip che rileva anche le comunciazioni. Ma lui si fida dell'amico e non crede che sia stato lui a ricattarlo. Gli da quindi un nome, Jacques Breo, un uomo dell'Alleanza che lui stesso ha assassinato. Gli suggerisce che qualcuno potrebbe volere vendicare la sua morte e per questo averlo ricattato. Jack ne parla con Irina, ammettendo che ha bisogno d'aiuto. Irina gli dice di avere bisogno di tutte le informazioni possibili su Breo. Nel frattempo la Kane suggerisce a Sloane che anche Sydney potrebbe essere un agente doppio-giochista! Sloane è molto dubbioso...
Alla CIA, mentre Sydney si prepara per andare a Nizza, torna al lavoro l'agente Weiss. Più tardi, in Francia, Syd e Dixon sono pronti alla missione,travestiti ripettivamente da punk e da prete. Syd si scontra con Shatz e ruba il giroscopio, che consegna alla squadra di Vaughn e Weiss. Sotto consiglio dell'amico, Vaughn, nell'attesa che i tecnici finiscano la copia del giroscopio, invita Sydney a cena. Lei accetta, nonostante i pericoli. All'SD-6 però la Kane viene a sapere che Sydney ha lasciato l'aereoporto insieme a un uomo che non è Dixon, e la fa seguire da due uomini. Intanto Jack e Irina studiano le informazioni riguardo Breo, e scoprono che l'uomo almeno 6 volte l'anno andava a Lima, in Perù, e dichiarava sempre di portare con sè $70.000 in contanti. Irina gli suggersice di scoprire dove alloggiava e di visionare i nastri di sicurezza.
Vaughn e Syd iniziano la cena un pò goffamente, ma l'atmosfera si fa presto molto romantica. Purtroppo arrivano gli uomini della Kane, che scoperto che Vaughn fa parte della CIA, iniziano a sparare. I due scappano ma vengono raggiunti; Vaughn li uccide entrambi per difesa. Ricordandosi del giroscopio, Vaughn suggerisce a Syd di consegnare all'SD-6 quello vero, così da non destare sospetti. Intanto Jack, visionando i filmati di sicurezza dell'hotel a Lima di Breo, scopre che l'uomo era in compagnia della... Kane! Inoltre lo stesso giorno della consegna del riscatto di Emily, la Kane ha aperto a Monaco un conto. Se riuscirà a entrare nella rete, potrà dimostrare la colpevolezza della donna. Ma per farlo dovrà andare all'SD-6. Kendall si offre di aiutarlo, ma Jack si rifiuta di aspettare.
Quando Jack arriva all'SD-6 si collega alla rete ma scopre che il conto della Kane è...vuoto! Viene poi preso dagli agentid ell'SD-6 e prima di essere interrogato dalla Kane gli viene iniettato del sodium pentothal, un siero della verità! Ma sopraggiunge Sloane, che libera Jack e fa arrestare la Kane. Jack mandò infatti una email a Sloane, dandogli le informazioni che aveva trovato. Sloane è riuscito a scoprire che la Kane aveva depositiato i soldi giusto il tempo necessario per convertirli in cash e ritirarli. Più tardi Irina dice a Jack che così la storia è troppo semplice, cosa ci sarà in verità dietro?
Sydney confessa a Francie che non potrà mai succedere nulla tra lei e Vaughn. Più tardi Vaughn dice a Syd che se confessaranno la verità sulla missione in Francia, lui sarà sollevato dall'incaricato. Syd gli risponde che loro due lavorano bene insieme e sarebbe un peccato dividersi. Inoltre gli consegna il vero giroscopio, che è riuscita a sostituire.
Sloane si incontra con un uomo, che ha creato un anello in grado di disattivare il chip nel suo collo. Ora si potrà muovere liberamente. Prima gli consegna $100.000 poi lo uccide e si riprende i soldi. Vola nelle Filippine e su una casa sulla spiaggia incontra... sua moglie! Il loro piano ha funzionato!


Episodio 02.13 - 35

Titolo Originale : Phase One
Titolo Italiano : Fase Uno

trasmesso in USA il :26.01.2003
trasmesso in Italia il :24.07.2003


Scritto da : J.J. Abrams
Diretto da :Jack Bender


Guest Stars: Terry O'Quinn (as Kendall) Greg Grunberg (as Agent Eric Weiss) Elizabeth Penn Payne (as Techie No. 1) Ira Heiden (as Techie No. 2)




Special Guest Stars: Rutger Hauer nel ruolo di Geiger


Riassunto
Sydney vestita in modo molto provocante ha l’obbiettivo di impossessarsi di dati segreti riguardanti l’sd6 che si trovano su un server nascosto. Syd immobilizza l’uomo e si impossessa dei dati. L’uomo si riprende e punta una pistola contro di lei. Si sente uno sparo.
Los Angeles 24 ore prima
Syd va alla CIA per una riunione, prima dell’inizio della riunione, Vaughn le chiede di parlarle un attimo:
Vaughn: “Cosi non funziona. E’un bel po’ che ci penso ma non so che diavolo fare”
Syd: “Quindi?”
Vaughn “Lo sai benissimo”
Syd: “Voglio sentirmelo dire”
Vaughn: “Vuoi sentirti dire cosa? Che quando sei in missione la notte non riesco a dormire? E che in fase di preparazione fatico a concentrarmi su ciò che stiamo analizzando perché… avrei solo voglia di baciarti?”
Arriva Weiss che gli ricorda la riunione. Kendall riassume la situazione e il ruolo di Syd e Jack quali doppiogiochisti, poi comunica che l’alleanza ha messo a capo dell’SD-6, al posto di Sloane, un certo Geiger, del tutto sconosciuto alla CIA. Syd e Jack dovranno avvicinarlo e conquistare la sua fiducia.
Arrivata all’SD-6 Syd va a presentarsi a Geiger, lui incomincia a farle domande su Danny e si stupisce di come Syd sia riuscita a tornare subito al lavoro per coloro che gli avevano ucciso il fidanzato. Syd mantiene i nervi saldi . Fuori dall’ufficio di Geiger, Syd parla con Sark: anche lui è rimasto turbato dall’incontro con Geiger, sa che proviene dai servizi segreti tedeschi e che si è messo subito al lavoro decifrando tutti i file che Sloane teneva sul server 47; a questa affermazione Syd si stupisce perché era convinta che i server fossero solo 46.
Syd parla con suo padre di questo server e dell’ipotesi che sia quello centrale dell’Alleanza, la chiave di tutto, con tutti i nomi dei soci e l’elenco delle varie sedi delle cellule. Dopo qualche indagine Vaughn comunica a Syd che non si era mai trovato il server 47 perché si trova a bordo di un 747 che non tocca mai terra se non per fare rifornimento e per far salire a bordo qualche ragazza per intrattenere l’uomo (Jim Macor) posto a “guardia” di questo server. Syd dovrà fingersi una di quelle ragazze e riuscire a stare sola con lui, collegarsi al server e trasferire alla CIA tutti i dati. Vaughn e Syd la seguiranno con un volo alla stessa quota, Syd avrà una ricetrasmittente negli orecchini con cui potrà comunicare con loro.
Mentre attendono che Syd apra il contatto Weiss e Vaughn parlano.
Syd apre il contatto. Macor non gradisce l’abbigliamento in nero di Syd e la inviata a cambiarsi. Vaughn dall’altra parte lo insulta.
Weiss fa notare a Vaughn che ha usato troppa acqua di colonia, Vaughn tiene a sottolineare che si tratta di un nuovo dopobarba: forse doveva metterne di meno? Weiss dice che lui non lo metterebbe proprio.
Macor si avvicina a Syd, Vaughn si innervosisce, Weiss lo calma. Syd convince con la forza Macor a dirle dove si trova il server 47 (dietro un quadro) poi lo stordisce con un pugno (Vaughn è soddisfatto). Syd inizia la trasmissione dei dati e va ad occuparsi della guardia che però le punta una pistola alla testa ordinandole di lasciare a terra la sua. Syd su consiglio di Vaughn la getta a terra lontano però dalla guardia che si distrae e lei può iniziare a lottare. Atterrata la guardia però compare Macor con un'altra pistola e inizia a spararle (Qui era finita la scena iniziale). Syd si nasconde, riprende la sua pistola dal pavimento e spara direttamente contro il finestrino dell’aereo fino a romperlo. La forte decompressione fa staccare la porta dell’aereo e Macor vola furori. Syd tendendosi aggrappata ai mobili del jet si dirige verso l’armadio nel quale prima aveva visto dei paracadute, con molta fatica riesce ad indossarne uno e si lascia volare fuori, evita le turbine e apre il paracadute.
Weiss sconvolto si toglie le cuffie e dice a Vaughn: “E’ tutta tua”.
A Los Angeles Francie e Will stanno cucinando per festeggiare il fatto che il ristornate di lei sta avendo i primi profitti. Will dice a Francie che lavorerà per una rivista di viaggi (la copertura per il lavoro nella CIA) e che quindi non potrà più fare il cameriere. L’atmosfera si fa romantica e i due si baciano appassionatamente.
Alla CIA Vaughn comunica a Syd che sono stati estratti tutti i dati del server 47 e le mostra un plico di fogli. Syd è stupita. I dati che sono stati raccolti rappresentato i più importanti dati sull’Alleanza e i codici di accesso a tutte le sedi. Kendall però non vuole correre rischi, preferisce avere prima la certezza che quei codici siano quelli effettivamente in uso. Jack si offre per andare all’SD6 e controllare se il codice corrisponde.
A cena Francie e Will sembrano a syd molto strani, lei chiede cosa è successo loro le dicono del bacio.
All’SD-6 Geiger continua ad indagare su Sloane, trova una sua mail e si fa aiutare da un tecnico per capire cosa effettivamente Sloane avesse scritto e poi cancellato. Geiger legge la frase “Jack e Sydney Bristow fanno il doppio gioco”.
Jack entra all’SD-6, si mette al pc delle sala riunioni ma subito viene raggiunto da Geiger , i due si presentano (non si erano ancora incontrati) mentre si stringono la mano Geiger fa chiudere le porte della sala riunioni.
Jack chiama Syd dicendole di venire all’SD-6 perché Geiger le vuole parlare ma di non prendere la superstrada perché ci sono dei lavori in corso.
Syd sconvolta dopo qualche secondo dice: “va bene” e riattacca. Vaughn le chiede se le ha dato il codice. Syd risponde dicendo che suo padre è stato scoperto perché la farse che le ha detto al telefono era quella che entrambi avevano concordato di dire nel caso fossero stati scoperti. Syd piange all’idea che suo padre sia con Geiger.
Geiger ha portato Jack nella stanza per torturarlo con delle scariche elettriche. Geiger vuole scoprire per chi effettivamente lavora Jack.
Syd, chiama Will e si fa promettere che lui e Francie lasceranno la città finchè le cose non si saranno sistemate.
Syd decide di trovare comunque il codice dell’SD-6, non potendo tornare lei decide di contattare Dixon. Lo incontra fuori città nella zona industriale e davanti ad un Dixon sbalordito gli racconta cos’è in realtà l’SD-6 e che lei ha fatto la doppiogiochista. Dixon è sconvolto e molto arrabbiato, si sente tradito. Syd gi dice che ha bisogno che lui forzi il sistema cantarle per trovare un file nascosto in cui è contenuto un codice. Una volta seguite le istruzioni (Syd gli da una password) si troverà nel cuore informatico dell’SD-6 e così potrà vedere con i suoi occhi che non si tratta della CIA ma dell’Alleanza. Syd gli dice che aspetterà una sua mail, lui dovrà decidere in fretta cosa fare. Dixon la fissa e se ne va.
Dixon all’SD-6 entra con la password che Sydney gli ha dato, nella seconda schermata compare la scritta: “ALLIANCE SECURE NETWORK SD-6”.
Al quartier generale della Cia Syd, Vaughn e Weiss aspettano che nella posta di Syd arrivi il messaggio di Dixon.
Dixon telefona alla moglie per dirle che la ama e non sa bene quando rientrerà.
Poi invia la mail a Syd col codice che corrisponde a quello in loro possesso. Kendall da il via all’attacco simultaneo contro tutte le strutture dell’Alleanza.
Syd Weiss e Vaughn sono nella squadra per l’attacco alla base dell’SD-6. Dopo la disattivazione dell' impianto di sicurezza la squadra entra, Dixon e Marshall si riparano sotto la scrivania, Syd corre a cercare suo padre, trova Geiger e gli spara più volte, un medio raggiunge Jack.
Mentre gli agenti CIA arrestano tutti i dipendenti dell’SD-6, Syd vede Dixon e lo ringrazia per quello che ha fatto. Lui la fissa dicendole di non rivolgergli mai più la parola.
Alla Cia viene comunicato a Kendall che ormai hanno il controllo di tutte le sedi dell’alleanza.
Syd e Vaughn in mezzo alle macerie dell’SD-6 si guardano, si corrono incontro e (finalmente) si baciano.
La scena passa a Sark che al telefono parla dicendo che tutto era andato come previsto: l’alleanza è morta. All’altro capo del telefono c’è Sloane, in riva al mare, che dice che è ancora presto per esultare, adesso che la fase uno è completa devono passare alla fase due. Sloane dice a Sark di controllare il loro nuovo agente.
Francie risponde al cellulare, è Sark che la chiama. Lei dice che è tutto a posto. Riattacca. Si vede il corpo di Francie (quella vera) a terra con una pallottola in testa.


Curiosità :
In questo episodio non compare Lena Olin .


Episodio 02.14 - 36
Titolo Originale : Double Agent
Titolo Italiano : Duplicazione

trasmesso in USA il :02.02.2003
trasmesso in Italia il :24.07.2003


Scritto da :
Roberto Orci & Alex Kurtzman
Diretto da :Ken Olin


Guest Stars: Terry O'Quinn (as Kendall) Greg Grunberg (as Agent Eric Weiss) Olivia d'Abo (as Emma Wallace) Constance Brenneman (as Christine Phillips) Christine Phillips (as Arden Jezek) Bru Muller (as Negotiator) Steve Heinze (as Ranking Agent) Jenette Goldstein (as Medical Bay Technician) Michael Yavnieli (as Techie No. 2) Joel Guggenheim (as Techie No. 3) Ira Heiden (as Techie No. 4) Terry Urdang (as Techie No. 5)



Special Guest Stars: Ethan Hawke nel ruolo di Jim Lennox


Riassunto
Berlino
Un uomo (Ethan Hawke) e una donna si svegliano in una camera d’albergo, lui si alza e va a farsi una doccia, lei approfitta e in tutta retta apre un pc portatile e scrive “cancellare operazione, Lennox è…” sente un rumore, va in bagno e non trova più il compagno che alle spalle la colpisce. Poco dopo l’uomo chiama Sloane al telefono dicendo di esser stato scoperto, Sloane gli dice di usare la donna come avvertimento.
A Los Angels Sidney guarda la sede dell’Sd6 distrutta piena di tecnici al lavoro. Arriva Vaughn. le dice che lui ed Alice non stanno più insieme: Syd è contenta… potrà entrare alla Cia dall’ingresso principale e lui potrà darle un passaggio.
Un auto lancia una donna imbottita di esplosivo in mezzo ad una piazza. I passanti impauriti si allontanano.
Alla Cia viene presentata Christine Phillips esperta in servizi clandestini, è lì per vedere la sezione al lavoro. Arriva la notizia di quanto sta accadendo a Berlino.
Syd riconosce Emma Wallace, un’ altro agente della Cia.
Da una cabina telefonica vicino alla piazza l’uomo dell’albergo comunica con la fidanzata, se farà quello che le dirà e andrà tutto bene.
A Los Angels la Cia è in fermento, una minima interferenza radio potrebbe fare saltare Emma. Syd comunica in tedesco con la polizia del posto informandola che la donna imbottita di esplosivo è un’agente della Cia. Emma si mette a canticchiare una canzone, pochi minuti dopo esplode.
Alla Cia sono sconvolti.
Nella sala riunioni Kendall fa il punto della situazione Emma era in missione da due mesi con lo scopo di conquistare la fiducia del dott. Enzo Markovic, scienziato del Progetto Elica a cui molte organizzazioni terroristiche si sono già rivolte con varie offerte. Il suo lavoro però è ancora sconosciuti alla Cia, Emma doveva scoprirne di più per questo era in missione con un altro agente (Lennox) che ora pensano sia stato ucciso o fatto prigioniero, in questo caso l’agente si troverebbe a Cayo Cancho al largo della Repubblica Domenicana lì Markovic ha affittato un piano interrato al villaggio Sierna del Sol, probabilmente è lì che effettua le sue ricerche. La missione è assegnata a Syd con il supporto di Vough.
Michael va a prendere Syd, non era mai entrato a casa sua prima di allora. Syd dice che vorrebbe cambiare il divano, Miachal dice che la casa gli piace, i due si baciano. Arriva Francie (il clone!), Syd, emozionata, le presenta Michael “della banca” Francie appare un po’ fredda, Syd non ci fa troppo caso ed esce con Vaughn.
Cayo Cancho
In un albergo molto lussuoso Syd esce dalla piscina in modo da essere notata dall’addetto alla sicurezza di Markovic, solo lui può portali da Markovic e da Lennox. Syd lo attira all’interno dove Vaughn è pronto per iniettargli una cardiotossina nel collo, solo se eseguirà i loro ordini gli darà l’antidoto. Lennox è ancora vivo, si torva nel piano interrato alla stanza 47, l’uomo dovrà accompagnarli.
Vaughn segue l’uomo e Syd prosegue per un altro corridoio. Syd trova Lennox sotto tortura. Mette ko i medici, si presenta a Lennox e lo aiuta a liberarsi; Lennox a causa della torture non riesce a vedere, Syd gli copre gli occhi con una benda.
In un'altra stanza Vaughn sta scaricando i file del Progetto Elica.
Lennox non sa ancora quello che è successo ad Emma e chiede a Syd sue notizie, vengono fermati da altri uomini di Markovic e iniziano a combattere. Lennox per aiutare Syd si toglie la benda e spara.
Syd Vaughn e Lennox rientrano a Los Angeles. Sulla aereo Vaughn esprime dei dubbi sulla vera identità di Lennox, Syd dice di aspettare i risultati della psico-valutazione.
Nella sala riunioni Lennox spiega come lui ed Emma stavano lavorando; la valutazione psicologica ha dato esito positivo, sembra che Lennox sia chi dice di essere. Gli accordi tra lui ed Emma prevedevano che lui sarebbe andato a Cayo Cancho a prendere i dati sul Progetto Elica li avrebbe poi inviati ad Emma che sarebbe dovuta restare a Berlino per sicurezza.
Lennox viene trasferito in un’abitazione sicura.
Alla Cia Weiss e la Phillips controllano le immagini della Piazza di berlino, notano un’interferenza e quindi capiscono che la bomba è esplosa al comando di qualcuno.
Syd va a trovare Lennox, i due parlano di come sia perdere qualcuno a causa del lavoro; lui, ubriaco, bacia Syd, lei rimane perplessa, lui si scusa. Un agente della Cia entra nell’alloggio, chiede a Lennox di mettersi contro il muro lui al contrario prende la pistola neutralizza l’agente e grida a syd di scappare. Syd non sa bene cosa fare ma “sgambetta“ lennox che così viene bloccato dai federali. Syd chiede cosa sta succedendo: da ora l’agente Lennox è sotto custodia federale.
Alla Cia viene detto a Syd quanto scoperto sul Progetto Elica, si tratta di una ricerca in campo molecolare, che permette di riprodurre esattamente le sembianze di un essere umano. Credono che Lennox sia stato il primo ad essere duplicato, in particolare si pensa che Markovic abbia preso le sembianze di Lennox. A prova di questo fanno vedere a Syd che da un ingrandimento delle immagini dell’incidente di Berlino si vede proprio Lennox in una cabina telefonica a lanciare l’impulso che ha fatto saltare in aria Emma. L’unico modo per individuare l’individuo originale è sottoporlo ad una scansione oculare. Il risulto dell’analisi sull’agente Lennox è positivo, si tratta proprio dell’agente della Cia.
Il progetto Elica nel frattempo è stato spostato in Polonia, in un deposito ferroviario. Syd deve andare là scaricare ogni informazione e distruggere il prototipo, Lennox vuole andare con lei.
Polonia
Syd è in collegamento con Vaughn che con l’auricolare le comunica dove si trovano le guardie.
Entrati nel laboratorio Syd sistema le cariche esplosive e Lennox trasmette i dati, durante la trasmissione si accorge che il progetto è stato usato due volte, Syd chiede su chi ma non è stato scritto (l’immagine si sposta di Francie….. che sta inserendo una microspia nel televisore di Syd).
Alla Cia arriva una chiamata urgente per Vaughn, si tratta dell’agente Lennox che comunica di esser lui il vero agente. Quello salvato dalla Cia è Markovic! Il test della scansione oculare non può provare nulla perché è un’informazione che Markovic ha volutamente dato per depistare le indagini. Il vero Lennox è lui ed ora si trova già in Polonia per andare a distruggere il prototipo, Kendall gli ordina di non avvicinarsi al deposito ferroviario ma la linea si interrompe.
Vaughn contatta Syd e le dice della situazione, Jack le consiglia di disarmare il Lennox che si trova con lei, aspettare l’altro, disarmare anche quello e poi aspettare i rinforzi. Syd punta la pistola su Lennox intento a scaricare i file. Lo ammanetta e poi esce a cercare l’altro uomo. Lo trova e punta anche contro di lui la pistola. L’altro Lennox intanto si libera ed esce fuori dal laboratorio. I due Lennox si sparano a vicenda. Inizia un inseguimento tra i treni, ad un certo punto i due Lennox si trovano uno di fronte all’altro accusandosi a vicenda di mentire, arriva Syd che li tiene sottotiro. Syd getta a terra la pistola e prende in mano il detonatore: dice a Markovic (chiunque dei due sia) che spera gli piaccia la nuova faccia perché non potrà più cambiarla, poi attiva le cariche esplosive, uno dei due Lennox si gira verso Syd e spara, l’altro Lennox lo colpisce a morte. Il vero agente Cia infatti era quello che era andato in Polonia con Syd, l’altro era invece Markovic.
Tornati alla Cia a Lennox viene data una vacanza di un mese.
Alla sera Vaughn e Syd possono stare finalmente insieme. A casa sua Syd prepara la cena e lui la guarda, assaggiano il sugo
“Sei così bella”
“La cena è pronta”
“Abbiamo il forno, possiamo riscaldarla”
Vanno in camera….
Francie guarda la scena attraverso la microcamera installata nel televisore.


Curiosità :
Non sono stai utilizzati nemmeno in questo episodio gli standard opening credits;
In questo episodio non sono presenti Bradley Cooper, Carl Lumbly, Kevin Weisman, David Anders nè Lena Olin mentre Ron Rifkin appare brevemente in solo una scena.;
Piccolo errore: nell'episodio le auto della polizia tedesca sono nere, mentre in realtà sono verdi e bianche.



Episodio 02.15 - 37
Titolo Originale : A Free Agent
Titolo Italiano : Un agente libero

trasmesso in USA il :09.02.2003
trasmesso in Italia il :31.07.2003


Scritto da : Alex Kurtzman & Roberto Orci
Diretto da :Alex Kurtzman


Guest Stars: Yvonne Farrow (as Diane Dixon) Terry O'Quinn (as Kendall) Tracy Middendorf (as Elsa Caplan)




Special Guest Stars: Christian Slater nel ruolo di Caplan


Riassunto :
coming soon


Episodio 02.16 - 38
Titolo Originale : Firebomb
Titolo Italiano : Bomba di fuoco

trasmesso in USA il :23.02.2003
trasmesso in Italia il :24.07.2003


Scritto da : John Eisendrath
Diretto da :Craig Zisk


Guest Stars: Terry O'Quinn (as Kendall) Greg Grunberg (as Agent Eric Weiss) Eli Danker (as Kabir) Lina Patel (as Alia Gizabi) Yvonne Farrow (as Diane Dixon)



Riassunto :
coming soon


Episodio 02.17 - 39
Titolo Originale : A Dark Turn
Titolo Italiano : Una svolta nel buio

trasmesso in USA il :02.03.2003
trasmesso in Italia il :07.08.2003


Scritto da : Jesse Alexander
Diretto da :Ken Olin


Guest Stars: Greg Grunberg (as Agent Eric Weiss) Richard Lewis (as CIA Agent Yeagher) Terry O'Quinn (as Kendell)



Riassunto :
coming soon



Curiosità :
Non sono stai utilizzati nemmeno in questo episodio gli standard opening credits;
Carl Lumbly non appare in questo episodio.


Episodio 02.18 - 40
Titolo Originale : Truth Takes Time
Titolo Italiano : La verità ha bisogno di tempo

trasmesso in USA il :16.03.2003
trasmesso in Italia il :07.08.2003


Scritto da : J.R. Orci
Diretto da :Nelson McCormick


Guest Stars: Terry O'Quinn (as Kendall) Amy Irving (as Emily Sloane)



Riassunto :
coming soon


Episodio 02.19 - 41
Titolo Originale : Endgame
Titolo Italiano : Fine del gioco

trasmesso in USA il :30.03.2003
trasmesso in Italia il :14.08.2003


Scritto da : Sean Gerace
Diretto da :Perry Lang


Guest Stars: Greg Grunberg (as Agent Eric Weiss) Tracy Middendorf (as Elsa Caplan) Yvonne Farrow (as Diane Dixon)


Special Guest Stars: Christian Slater nel ruolo di Caplan


Riassunto :
coming soon


Episodio 02.20 - 42
Titolo Originale : Countdown
Titolo Italiano : Conto alla rovescia

trasmesso in USA il :27.04.2003
trasmesso in Italia il :14.08.2003


Scritto da : Jeff Pinkner
Storia di: R.P. Gaborno
Diretto da :Lawrence Trilling


Guest Stars: David Anders (as Mr. Sark) Amanda Foreman (as Carrie Bowman) Johnathan Banks (as Brandon) Patricia Wettig (as Barnett) Dany Trejo (as Vargas) David Carradine (as Conrad) Allen Evangelista (as Jandu) James Carraway (as Proteo Di Regno)



Riassunto :
coming soon


Episodio 02.21 - 43
Titolo Originale : Second Double
Titolo Italiano : Il secondo duplicato

trasmesso in USA il :04.05.2003
trasmesso in Italia il :21.08.2003


Scritto da : Crystal Nix Hines
Storia di:Breen Frazie
Diretto da :Ken Olin


Guest Stars: Terry O'Quinn (as Kendall) Michael Canavan (as Special Agent McCain) Joel Swetow (as Jens) Robert Joy (as Hans Jurgen)



Riassunto :
coming soon


Episodio 02.22 - 44
Titolo Originale : The Telling
Titolo Italiano : Il dire

trasmesso in USA il :04.05.2003
trasmesso in Italia il :21.08.2003


Scritto da : J.J. Abrams
Diretto da :J.J. Abrams


Guest Stars:
Terry O'Quinn (as Kendall) Amanda Foreman (as Carrie) Jonathan Banks (as Brandon) Greg Grunberg (as Agent Eric Weiss)



Riassunto :
coming soon



Curiosità :
Ultimo episodio della seconda stagione.