Instagram

Jenni Baird nella quarta stagione di 4400!

Martedì 05 Giugno 2007
Mentre in Italia siamo in trepida attesa della terza stagione, negli States è iniziato il conto alla rovescia per la premiere della quarta, prevista tra meno di due settimane, il 17 giugno alle 21.00 sulla tv via cavo Usa Network.
 
SPOILER
 
E mentre i fan si dividono in tre categorie, neutrali, pro o contro la famosa promicina, giungono le prime indiscrezioni, ad iniziare dall'arrivo di un nuovo capo al National Threat Assessment Command, o NTAC, per cui Tom Baldwin (Joel Gretsch) lavora. A confermarlo lo stesso produttore esecutivo della serie, Ira Steven Behr, che annuncia l'entrata nel cast regolare dell'attrice australiana Jenni Baird (nella foto), vista in precedenza in Conviction, che impersonerà Meghan Doyle; Behr conferma anche che nella quarta stagione saranno date risposte alle domande più importanti rimaste ancora in sospeso e che la storia sarà portata ad un nuovo livello, oltre ovviamente risolvere il cliffhanger della terza stagione. Ricordiamo che la Doyle sarà il terzo boss a capo dell'agenzia governativa che monitorizza le 4.400 persone scomparse e misteriosamente ritornate sulla Terra in una sfera di luce, con poteri soprannaturali, dopo Dennis Ryland (Peter Coyote) e Nina Jarvis (Samantha Ferris). La prima apparizione dell'attrice è prevista già dal primo episodio del nuovo ciclo, intitolato "Wrath of Graham"; successivamente pare molto probabile che diventi il nuovo interesse amoroso di Tom. Come si evince dalla nuova foto promozionale, il cast regolare di questa quarta stagione, oltre la Baird, prevede ancora una volta Billy Campbell, Jacqueline McKenzie, Patrick Flueger, Chad Faust, Megalyn Echikunwoke e Conchita Campbell.
 
Jenni Baird