Instagram

Il misterioso ritorno dei 4400 su Sci Fi

Venerdì 26 Settembre 2008
LO SPAZIO DEDICATO ALLA FANTASCIENZA E ALL’IGNOTO
IN ONDA SOLO SU STEEL  - PREMIUM GALLERY SUL DTT
 
PRESENTA

IL MISTERIOSO RITORNO DEI 4400

4400 persone, svanite nel nulla riappaiono tutte insieme dopo alcuni decenni, nello stesso posto, tutte fisicamente identiche al momento della loro scomparsa e senza memoria. A svelare il mistero di cosa potrebbe nascondersi dietro un evento apparentemente inspiegabile è Sci Fi (in onda solo su Steel - Premium Gallery sul DTT) con la sua inquietante serie TV 4400, prodotta da Francis Ford Coppola che, dopo aver riscosso un enorme successo di pubblico negli Stati Uniti, è pronta a sconvolgere il pubblico della TV tutta azione e fantascienza.
 
L’appuntamento con le prime 2 stagioni di 4400 è a partire da domani, SABATO 27 settembre alle 21.45 con la prima puntata, per poi proseguire tutti i sabati alle 21.00 con doppio episodio.
 
LA TRAMA
 
4400Mentre il mondo si prepara a osservare lo spettacolare passaggio di una cometa, il corpo celeste cambia improvvisamente rotta e si dirige verso la Terra. Tutti si aspettano un impatto devastante, ma l'enorme sfera di luce si ferma a poche centinaia di metri dal suolo, lungo le rive di un lago del Nord Ovest degli Stati Uniti d'America, ed esplode creando una fitta nube di vapore dalla quale escono 4400 persone. Si tratta di individui misteriosamente scomparsi nell'arco degli ultimi 60 anni, ritornati tutti in una volta e inesplicabilmente rimasti esattamente come erano nel giorno in cui sono svaniti nel nulla.
 
L'evento e' di portata mondiale e il governo vuole investigare per scoprire dove sono state queste 4400 persone e perche' sono tornate. Per i ritornati, di eta' differente (da pochi mesi a sessantanni), nulla è cambiato, il tempo per loro si e' fermato al giorno della scomparsa, ma in realta' qualcosa e' cambiato: ognuno di loro ha un potere speciale. Per studiare il fenomeno viene istituita una nuova divisione dell'Agenzia di Sicurezza Nazionale, la NTAC (National Threat Assessment Command), capeggiata da un investigatore specializzato in crimini, Tom Baldwin, (Joel Gretsch) e da Diana Skouris (Jacqueline McKenzie). Nel cast anche Laura Allen e Peter Coyote.