Instagram

24

In DVD l'ottava stagione di 24!

Mercoledì 19 Ottobre 2011
24
L'8° giorno è arrivato... Tenetevi stretti al divano per la scarica di adrenalina più forte della vostra vita: Jack Bauer (Kiefer Sutherland) scopre segreti sempre più oscuri, affronta cospirazioni mortali ed è coinvolto in azioni più estreme che mai nell’ultima stagione di 24! ....
Leggi tutto...
 

Il film nel 2012!

Venerdì 20 Maggio 2011
Ad un mese dalla dichiarazione di Kiefer Sutherland, secondo cui il tanto atteso film di 24 vedrà la luce il prossimo anno, il produttore Brian Grazer ha confermato che uscirà nel 2012.
Grazer e la Ron Howard's Imagine Entertainment hanno prodotto la serie televisiva, che è andata in onda dal 2001 al 2010 ed ha vinto numerosi Emmy, tra cui quello come Miglior serie drammatica e Miglior attore protagonista, per Sutherland.
 

Il film nell'estate del 2012?

Martedì 10 Maggio 2011
Kiefer Sutherland ha affermato che il film di 24 uscirà nei cinema l’anno prossimo.
Durante un’intervista al Late Night With Jimmy Fallon, l’attore ha lasciato ad intendere che l’adattamento cinematografico sarà “in uscita per l’estate del 2012. Questo significa che dovremo iniziare a girare in gennaio. Ci stiamo organizzando per rispettare queste date."
Sutherland, che ha interpretato l’agente federale Jack Bauer dal 2001 al 2010, ha anche confermato che il film sarà "una rappresentazione della durata di 2 ore di un giorno di 24 ore. Quello che ci aiuta molto, dal punto di vista della sceneggiatura, è che non verrà quindi girato in tempo reale. Jack potrebbe salire su un aereo con qualsiasi destinazione. Tutto questo è possibile ora, a differenza che nella serie."
L’ex produttore di 24 Howard Gordon aveva di recente affermato che una versione cinematografica della serie della Fox era in stand-by; la sceneggiatura scritta da Billy Ray era stata respinta dalla Fox alla fine dello scorso anno.
 

Kiefer Sutherland spera ancora nel film di 24

Giovedì 10 Marzo 2011
Sembra che Kiefer Sutherland sappia qualcosa sul film tratto dalla serie 24: anche se la 20th Century Fox ha detto di no alla sceneggiatura, l’attore ha riferito alla rivista Extra che spera che le riprese inizino tra dicembre e gennaio prossimi.
I portavoce della 20th Century Fox hanno solo confermato che il film è ancora in ballo.
Lo scorso mese, Howard Gordon (lo storico produttore esecutivo di 24 che dovrebbe produrre anche il film) aveva riferito ad Entertainment Weekly che il progetto era "in suspended animation."
"Sono dispiaciuto che la Fox abbia detto di no alla sceneggiatura, ma spero davvero che il film verrà fatto prima o poi. Ho sentito molta gente dire che le manca la serie e penso che Jack Bauer sia ancora vivo."
Gordon ha anche precisato che Sutherland dovrebbe incontrare il regista Tony Scott per discutere ulteriori idee relative al progetto.
Il film di 24 era stato annunciato lo scorso marzo e dovrebbe iniziare dov’è finita la serie, andata in onda per l’ultima volta dopo 8 stagioni lo scorso maggio negli Stati Uniti.
 

20th Century Fox ha bocciato la sceneggiatura del film

Giovedì 10 Febbraio 2011
Fan di Jack Bauer, se speravate di vedere presto il vostro eroe sul grande schermo dovrete aspettare a lungo: Entertainment Weekly è venuto a sapere che la 20th Century Fox ha bocciato la sceneggiatura proposta da Billy Ray (State of Play – Scopri la verità) che avrebbe fatto proseguire la storia dell’agente della serie 24.
“Per quanto ne so è pensato in ‘suspended animation’” ha riferito alla rivista Howard Gordon, lo storico produttore esecutivo di 24, che dovrebbe produrre anche la versione cinematografica. ”Si parla di un nuovo approccio al film. Mi sembra di capire che il regista e produttore Tony Scott si incontrerà con Kiefer Sutherland per discutere alcune idee.”
Quando 24 ha chiuso i battenti sulla Fox a maggio, dopo 8 anni di programmazione, Sutherland aveva riferito a Entertainment Weekly che il finale della serie sarebbe stato il punto di partenza per il film. “Volevamo che ci fosse una fine definitiva per Jack Bauer”, aveva spiegato l’attore. “Dal momento che c’è l’intenzione di fare la trasposizione cinematografica, questa fine sarebbe un collegamento e il punto di partenza per il film. Uno dei problemi che abbiamo sempre dovuto affrontare nella serie è il fatto che non ci fosse il tempo di spostarsi da nessuna parte in tempo reale. In una storia di due ore del mondo di 24, aerei, treni e automobili improvvisamente diventano una possibilità perché non è necessario restare legati al tempo reale scena dopo scena. E' qualcosa per cui posso dire di essere davvero elettrizzato.”
Gordon si sta certamente tenendo occupato mentre la Fox è indecisa: oltre ad avere due serie drammatiche in cantiere per la Showtime e la Fox stessa, sta anche lavorando ad un romanzo giallo, Gideon’s War. (E, per essere leale nei confronti della famiglia dell’Unità Antiterrorismo, girano voci che Carlos Bernard, alias Tony Almeida, sarà la voce narrante nella versione audio del libro). Ma Gordon è ottimista sul fatto che i giorni di Jack non sono finiti.: “Sono dispiaciuto che la Fox non abbia dato l'ok alla sceneggiatura, ma spero che il film verrà realizzato prima o poi. Ho sentito persone alle quali manca molto lo show e quindi credo che Jack Bauer sia ancora vivo.”
 

Il trailer di The Confession

Lunedì 07 Febbraio 2011
E’ finalmente online il primo trailer di The Confession, la nuova webserie di Kiefer Sutherland (24), che sarà trasmessa su Hulu a marzo. Il progetto è incentrato su un killer  (Sutherland) che confessa i suoi crimini ad un prete (John Hurt) .
 

 

Kiefer Sutherland in The Confession

Giovedì 13 Gennaio 2011
Dopo la fine di 24 Kiefer Sutherland torna al lavoro, e lo fa come protagonista di una serie web chiamata The Confession, composta da 10 webepisodi della durata dai 5 ai 7 minuti ciascuno, che sarà trasmessa su Hulu a marzo. Il progetto è incentrato su un killer  (Sutherland) che discute con un prete (John Hurt) sui motivi per cui le sue vittime meritavano di morire.
La serie, scritta e diretta da Brad Mirman (The Good Shepherd),  è stata girata in 9 giorni a New York durante una tempesta di neve.