Instagram

Truffato Kiefer Sutherland

Venerdì 19 Febbraio 2010
Kiefer Sutherland ha investito 869.000 dollari nell'acquisto di bestiame qualche anno fa, ma l'affare si è rivelato una fregatura.
La star di 24 è una delle numerose vittime di Michael Wayne Carr, un esperto di bestiame, che avrebbe truffato diversi investitori per centinaia di migliaia di dollari, secondo quanto sostiene il procuratore distrettuale della contea di San Joaquin in California.
 
Sutherland era stato informato da un consulente finanziario che Carr stava per comprare del bestiame dal Messico per rivenderlo negli Stati Uniti con un grosso margine di profitto. L'attore non ha mai incontrato Carr, che aveva già la fedina penale sporca. Per il procuratore distrettuale non ci sono prove che la compravendita abbia mai avuto luogo.
Non si sa ancora se Sutherland sarà chiamato a testimoniare in tribunale.
Carr riceverà probabilmente 12 imputazioni per reati quali furto di oggetti preziosi, contraffazione, appropriazione indebita, estorsione di denaro col raggiro e falsificazione di libri contabili.