Instagram

Kiefer in prigione

Giovedì 06 Dicembre 2007
Ieri Kiefer Sutherland si è spontaneamente consegnato alla polizia per iniziare a scontare i 48 giorni di carcere che gli erano stati  attributi dal tribunale dopo essere stato sorpreso guidare ubriaco per la seconda volta in tre anni. L’attore è stato subito condotto in una cella della Glendale city jail, una prigione di minima sicurezza in cui  ha chiesto di poter dormire da solo. Il suo periodo di detenzione sarebbe dovuto iniziare il 21 dicembre prossimo, ma forse complice lo sciopero degli sceneggiaotori Kiefer avrà voluto togliersi un peso